Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

0

Inserisci quello che vuoi cercare
0 - nei post
Vega Occhiali Rosaltiora bel 3-0 - 5 Dicembre 2016 - 13:41
Gran bella vittoria in poco più di un’ora di gioco per la prima squadra di Vega Occhiali Rosaltiora nel torneo di Serie D, girone A.
La Paffoni vince e va in vetta - 5 Dicembre 2016 - 12:37
La Paffoni torna dal derby del Pala Loro Piana con due punti soffertissimi e preziossimi, che le regalano il primato in classifica in coabitazione con San Miniato.
Convegno culturale Ordine di San Giovanni Italia - 5 Dicembre 2016 - 11:27
Nella suggestiva e prestigiosa cornice di Villa Giulia a Verbania Pallanza, con il patrocinio del Comune di Verbania, si terrà, martedì 06 dicembre 2016 a partire dalle ore 16:30, il primo Convegno indetto dal S.O.G.lT, Soccorso dell'Ordine di San Giovanni Italia, sezione di Verbania, nell’ambito del progetto culturale di diffusione della storia e della tradizione dei Cavalieri Ospitalieri di San Giovanni di Gerusalemme, promosso dall’associazione.
Altea Altiora brusco stop - 5 Dicembre 2016 - 07:03
Altea rimedia nella trasferta di Moncalieri una sonora batosta, dopo quattro vittorie, la striscia si interrompe in maniera decisamente brutta.
Al via la pista di pattinaggio a Pallanza - 30 Novembre 2016 - 15:03
È fissata per giovedì 1 dicembre l'apertura di "Verbania On Ice", la pista di pattinaggio su ghiaccio del Comune di Verbania che con i suoi 500 metri quadri è la più grande della Provincia.
Altea Altiora altra vittoria - 28 Novembre 2016 - 19:12
Serie C Regionale: Altea Altiora ingrana la “quarta”, al Pala Manzini contro lo Scurato Novara non ci sono regali di Natale anticipati, 3-1 per i verbanesi. Giovanili: weekend molto positivo per l’intero movimento giovanile Altiora: 6 vittorie su 7 gare. Scuola di Pallavolo “Città di Verbania”: domenica 4 dicembre il debutto per i pallavolisti in erba del consorzio promozionale Under 12 Altiora-Rosaltiora.
Vega Occhiali Rosaltiora vittoria a Pont S. Martin - 28 Novembre 2016 - 18:06
Ennesimo successo per Vega Occhiali Rosaltiora con la sua prima squadra che partecipa al girone A della Serie D. A Pont S. Martin contro il fanalino di coda del torneo le ragazze guidate da Andrea Cova hanno vinto 3-0 in una partita dove il primo set è stato tirato ma vinto ai vantaggi dalle lacuali mentre gli altri due hanno visto una sola squadra in campo.
Vega Occhiali Rosaltiora a Pont S. Martin - 26 Novembre 2016 - 19:26
Dopo il 3-0 casalingo con San Paolo torna a recitare lontana da casa la prima squadra di Vega Occhiali Rosaltiora, inserita nel girone A della Serie D.
Altea Altiora arriva Scurato Novara - 25 Novembre 2016 - 21:28
Serie C Regionale: Altea Altiora alla ricerca del quarto successo consecutivo, arriva a Verbania lo Scurato Novara. Giovanili: impegnate tutte e cinque le formazioni Altiora, pubblicato il calendario delle due formazioni Under 12. Scuola di Pallavolo “Città di Verbania”: domenica 4 dicembre il debutto per i pallavolisti in erba del consorzio promozionale Under 12 Altiora-Rosaltiora.
Riunione Interconnector Svizzera-Italia - 21 Novembre 2016 - 19:23
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Comitato Salviamo il Paesaggio Valdossola, riguardante la riunione tenutasi lunedì 14 novembre, sul progetto Interconnector Svizzera-Italia 380 kV.
Altea Altiora vittoria a Chieri - 21 Novembre 2016 - 14:33
Finalmente Altea sfata il tabù “Chieri” e strappa una vittoria importante al Pala San Silvestro. Nelle ultime stagioni nella trasferta in terra torinese la Pallavolo Altiora ha sempre rimediato sonore sconfitte, sabato la gara si era messa purtroppo sulla stessa onda andando sotto 2/0 ma Faraci&C hanno rialzato la testa e han chiuso il match 3/2.
Vega Occhiali Rosaltiora bel 3-0 casalingo - 21 Novembre 2016 - 11:27
Una bella vittoria casalinga, ancora una bella vittoria casalinga, si potrebbe dire, perché ad oggi il ruolino di marcia tra le mura del PalaManzini della prima squadra di Vega Occhiali Rosaltiora è ad ora netto con tre vittorie su tre partite.
Verbania torna alla vittoria - 20 Novembre 2016 - 16:34
Vittoria di misura per il Verbania contro la Bustese nella 12^ Giornata di Serie D Girone A.
Vega Occhiali Rosaltiora arriva San Paolo Torino - 19 Novembre 2016 - 19:36
Dopo la sconfitta di Gaglianico per Vega Occhiali Rosaltiora è tempo di tornare a recitare tra le mura amiche nel campionato di Serie D. Domenica infatti classico fine pomeriggio con i colori ‘blue’ della prima squadra del sodalizio del Presente Carlo Zanoli.
Open day 2016 Biblioteche VCO - 19 Novembre 2016 - 11:27
Open day 2016: tutte le biblioteche aperte nel VCO domenica 20 novembre per immaginare mondi diversi. Quale miglior immagine di una porta aperta, in quest’epoca in cui sembrano prevalere i segnali di chiusura fra le persone?
0 - nei commenti
Lega Nord sulla rivolta migranti - 6 Dicembre 2016 - 19:10
Re: per privatemail
Ciao lupusinfabula Rispetto il tuo pensiero in questo commento, e fa piacere scambiare pareri in modo pacato e costruttivo, di solito sui social si sbraita troppo. E vero credo nel progetto 5stelle ma non ciecamante,a mio avviso ha un limite temporale in cui può essere attuato,dopodichè sarebbe un occasione storica persa, e sono convinto sia un buon tentativo per cambiare la società,la mentalità, e far partecipare sempre più persone alla vita politica, che non vuol dire poltrone ed incarichi politici, ma una partecipazione attiva e consapevole alle problematiche della propria città e Paese. Potrei e dovrei aggiungere molto di più per esternare il mio pensiero, ma sarebbe noioso per troppi di voi. Mi limito a ribadire concetti già espressi in altri commenti riguardo all'immigrazione, la quale è l'effetto e non la causa, non mi stancherò mai di dirlo, e con il tuo commento mi dai un assist per il reddito di cittadinanza. Il migrante a mio avviso non ha queste grandi differenze tra economico e profugo, si parla di persone ridotte alla fame e senza prospettive,proprio dal profitto esasperato del capitale e del consumismo, si forse il migrante economico non è cosi patito, ma se resta ancora in patria lo diventerebbe. Questo mi fà pensare ad un parallelo con i nostri giovani, che vanno in cerca di un futuro all'estero. Il nostro paese non ha futuro se continua a perdere diritti meravigliosi invidiatoci da quasi tutto il mondo,nonostante siano in declino e sempre più inefficienti, quali la sanità pubblica, l'acqua pubblica, la previdenza, l'istruzione,case popolari (ormai una chimera l'epoca delle Fanfani),tutele per chi lavora (i lazzaroni vanno sempre condannati ed in qualche modo penalizzati nonchè educati) l'energia con fasce di tutela, il walfare in generale ecc ecc Questo declino che ha subito pesantemente la Grecia (non si parla più di Grecia?)Quì http://contropiano.org/news/internazionale-news/2016/09/29/tsipras-svende-la-grecia-084111 e Quì http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/07/11/grecia-cosi-giornale-di-strada-shedia-sta-salvando-centinaia-di-persone-dallindigenza/393409/?pl_id=396590&pl_type=playlist Potrebbe essere il nostro futuro a breve, e dopo toccare con mano le difficoltà dei migranti che oggi accogliamo, ed essere noi l'uomo nero da cacciare. In questo contesto il reddito di cittadinanza "potrebbe"essere una soluzione ed un atto di giustizia sociale, a fronte di una ricchezza globale sempre in crescita e sempre più nelle mani di pochi, di una produttività del lavoro sempre più alta, e milioni di persone che non troveranno mai il lavoro, se non inventandosi ruoli burocratici che assillano tutti noi, un reddito di cittadinanza pagato dal profitto spregiudicato della finanza malata, ed improduttiva, e dal capitale che sfrutta le risorse che non gli appartengono arricchendosi in modo vergognoso per poi nascondere ed eludere i profitti, da società che con pochi dipendenti muovono miliardi di dollari per poi pagare le tasse in Irlanda come ad esempio Apple paga in tasse solo lo 0,005% del suo utile un metalmeccanico il 16%. http://agensir.it/europa/2016/09/07/multinazionali-fatturati-giganteschi-e-contributi-fiscali-ridotti-a-briciole-non-solo-apple/ Potremmo vivere dividendo la giornata di lavoro, tra più persone, diciamo si lavora solo 3 ore ciascuno, e lo stipendio,magari sommato ad un reddito di cittadinanza, dovrebbe essere sufficiente a mantenere una famiglia come accadeva negli anni del benessere, il padre di famiglia con la sua busta paga manteneva decentemente moglie e 2/3 figli. Forse dovremmo imparare anche ad accontentarci di più, e consumare meno rispettando il pianeta che abbiamo ricevuto in prestito. Ricordiamoci che possiamo cambiare la costituzione, come la legge elettorale, i partiti o movimenti,i politici, ma se le persone non cambiano, è inutile !!!!
La Camera conferma 8milioni per Verbania - 26 Novembre 2016 - 20:00
Re: C.V.D
Ciao Claudio Ramoni Vorrei ricordare che i soldi arrivano sempre dalle tasse di tutti, che spesso sono ingiuste e vessatorie, e quindi non andrebbero spesi come spesso accade con leggerezza, o perché arrivano dalla Regione, dal governo o dall'Europa. Detto questo vorrei fare una considerazione sulla legge di bilancio che generosamente ci ha premiato, ed una riflessione strettamente connessa sia all'approvazione della suddetta legge che al referendum costituzionale. L'abolizione del CNEL è solo questione di risparmio? E allora quale potrebbe essere la ragione di abrogazione del Cnel? Viene il sospetto che una ragione possa risiedere nel non voler leggere le relazioni e i pareri critici all’attività del governo o, peggio ancora, le richieste correttive delle manovre in atto. Ad esempio, con la relazione depositata il 7 novembre, in occasione dell’audizione in Commissione congiunta Camera e Senato, contenente le osservazioni al disegno di legge del bilancio dello Stato per l’anno finanziario 2017 e per il triennio 2017-2019, il Cnel mette in discussione la credibilità degli effetti della manovra di politica economica proposta dal governo che si basa sulla crescita dell’economia mondiale (al 3,3%) e dei mercati esteri rilevanti (2,6%) che dovrebbe portare un incremento del Pil in misura dello 0,4% sul totale del 39,1% invece previsto. Ma se la crescita non si verifica o se sarà inferiore quale copertura avranno le spese? Il Cnel suggerisce al governo di monitorare i cambiamenti sui mercati esteri e di mantenere un canale di comunicazione con la commissione Ue. E altri sono gli interrogativi che pesano nelle dieci pagine della relazione. La “manovra” di 27 miliardi è finanziata in deficit per più della metà dell’importo; in questo modo si spostano sulle generazioni future i relativi oneri. http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/11/23/cnel-perche-al-governo-fa-comodo-abolirlo/3209859/ Le questioni sono spesso più articolate di come appaiono
La Camera conferma 8milioni per Verbania - 26 Novembre 2016 - 05:03
C.V.D
Fatti 8 - Marchette 0. Null'altro da aggiungere, se non che al peggio non vi è mai fine.
M5S sui fatti di Arizzano - 22 Novembre 2016 - 15:53
Re: domandina x MoVimento 5 Stelle Verbania
Ciao Hans Axel Von Fersen Di soldi sperperati, malgestiti e manipolati ve ne sono in abbondanza, ad esempio nel 2015 l'Europa per la gestione dell'immigrazione per Italia ha stanziato in totale 558.244.435 euro, poco meno hanno avuto sia Spagna che Grecia, cifre divise tra fondi FAMI e FSI se pensiamo che anche l'insofferente ipocrita Inghilterra ha avuto i suoi bei 370 milioni solo dal FAMI e che in totale i 2 fondi valgono 7 miliardi. Ma noi abbiamo in Europa i nuovi fenomeni della politica come Salvini che sono in politica dal 1993 ben 23 anni, per poi con i suoi alleati votare in Europa il trattato di Dublino, e farci carico degli immigrati come paese di frontiera, ma d'altronde è in buona compagnia se pensiamo ad europarlamentari del calibro della Iva Zanicchi, non meravigliamoci dei risultati. Detto questo bruciamo ben 48 milioni al GIORNO in spese militari, tra cui mezzi che nella versione 1 costavano 2 milioni nella versione 2 quasi 7 milioni http://it.blastingnews.com/politica/2016/11/un-miliardo-per-spese-militari-il-parlamento-dice-si-001255185.html Vogliamo parlare di una tassa più volte auspicata dello 0,05 su tutte le transazioni finanziarie la TTF, la quale non scoragerebbe i normali investimenti finanziari, ma solo la finanza malata che vende e ricompra nell'arco di pochi secondi addirittura millesimi lo stesso titolo più volte, si parla di incassare in Europa 200 miliardi all'anno i soldi si trovano volendo, il problema è che li cercano sempre nelle tasche dei più deboli
Nasce la costituente cittadina di Fratelli d’Italia Alleanza Nazionale - 17 Novembre 2016 - 09:37
Re: 0%
Danilo Quaranta, non riesco a capire il senso di questa risposta. Quando non si è d'accordo con le vostre proposte si fa un copia incolla con google? Ammetto che, quando qualche decennio fa, ho studiato Economia Politica e Politica Economica c'era il monopolio delle impostazioni keynesiani. Cera ancora il senso dell'equità e dell'intervento pubblico in economia. Poi sono impervessate le varie teorie neoliberiste che impostate unicamente a favore delle classi elitarie e ora confezionete in un programma populista da dare in pasto ai sempliciotti. Ruspe e flat tax! Complimenti!
Nasce la costituente cittadina di Fratelli d’Italia Alleanza Nazionale - 16 Novembre 2016 - 18:51
0%
scusi ma se non mette nome e cognome come la devo chiamare mica voglio offendere o farla divertire mi lasci però dire che se tutto il suo sapere sulla flat tax è un semplice copia incolla da google search mi sa che anche referendum ecc ecc per lei sono ordini di scuderia senza nessuna volontà di informarsi seriamente PS 0% è riferito al grande sviluppo economico che stiamo vivendo per l'esattezza 0,1% di incremento di pil non so se lo sa si chiama deflazione buona serata
Nasce la costituente cittadina di Fratelli d’Italia Alleanza Nazionale - 16 Novembre 2016 - 17:20
Re: 0%
0%! Ma che bella battutona simpatica e soprattutto originale che mi fa venire il buon umore... La FLAT TAX è fino a questo momento è stata una manovra di politica economica applicata da alcuni stati dell'Europa orientale. I risultati sono stati molto controversi e in alcuni casi si è ritornati al più sano e equo sistema di aliquote progressive. In molti stati è aumentato il divario economico tra i "privileggiati" famiglie operaie portando queste ultime sempre più nel margine dell'indigenza. Non ho utilizzato a caso il termine "rozzo". Infatti l'applicazione pura e semplice di questa aliquota in Italia comporterebbe un mancato introto fiscale di 95 miliardi di euro per ogni anno (almeno i primi due). Poi bisogna sperare in una favoleggiata crescita economica del tutto teorica e socialmente molto discriminante. Cosa proponete in questi primi anni? Un po' di serieta!
Nasce la costituente cittadina di Fratelli d’Italia Alleanza Nazionale - 16 Novembre 2016 - 16:43
0%
sta facendo un corso di economia per rispondere
Nasce la costituente cittadina di Fratelli d’Italia Alleanza Nazionale - 15 Novembre 2016 - 15:12
sig percentuale
0% non rida mi risponda in base a quale sua teoria la flat tax non funziona saprà benissimo che in alcuni paesi è in vigore e funziona non esiste solo la teoria di Friedman era solo per esempio ......partendo dal presupposto che bisogna tornare alla sovranità monetaria ..... quindi per cortesia mi dia una risposta che sia di facile comprensione per un sempliciotto come me
Minore: troppe multe - 15 Novembre 2016 - 12:38
zero per cento
0% materia grigia. è ormai risaputo che chi ha il biglietto scaduto, ovviamente non da ore, può far ricorso alla sanzione e pagherà solo la differenza non corrisposta ( ma tra bolli e perdite di tempo, ti passa la voglia). Ma non perdo tempo con gli stolti i cui interventi non arricchiscono il dibattito.
Illuminazione pubblica: 1877 lampade a led - 15 Novembre 2016 - 08:02
Re: Domanda
Ciao privataemail Presto fatto: 2.000 lampade (circa) x 0,15 kW (circa) x 10 h (circa, media tra estate ed inverno) x 365,25 giorni = 1 milione di kWh sempre circa
Nasce la costituente cittadina di Fratelli d’Italia Alleanza Nazionale - 14 Novembre 2016 - 20:34
sig percentuale e maurilio
0% potrebbe dirmi in base a quali teorie la flat tax è una cosa rozza visto che numerosi economisti a cominciare dal premio Nobel Milton Friedman la sostengono...mi illumini poi vorrei chiedere al prof maurilio si schieri e presenti il suo progetto visto che sa tutto abbiamo bisogno di persone come lei
M5S su riqualificazione via Madonna di Campagna. - 2 Novembre 2016 - 21:42
Bandiera bianca
Ops! Ho scatenato le truppe cammellate del Generale Nessuno. Mi arrendo!! P.s.: privataqualcosa, renditi pubblico e ti darò retta. Dico solo una cosa: per i Grillini sempre più arduo sta diventando attenersi alla retorica propria dei pentastellati, magari tra qualche anno qualcuno stilera' lablunga lista delle loro malefatte. http://m.espresso.repubblica.it/palazzo/2016/10/17/news/luigi-di-maio-e-quelle-spese-da-100mila-euro-la-fine-dell-ipocrisia-sulla-politica-a-costo-0-1.285949
Ordinanza Ludopatie - 31 Ottobre 2016 - 05:57
Giochi e giochi d'azzardo v,2,0
Rimando visto la marea di refusi nel mio mex precedente Kiryienka, nel mio caso intendo principalmente il gioco da tavolo (per capirci il "monopoli" o il "risiko" anche se in realtà sono giochi da tavolo diffusi, ma vecchi e con meccaniche arretrate e non mi interessa minimamente giocare questi). C'è tutta una varietà di giochi da tavolo molto migliori (meccaniche molto meno affidate alla fortuna, durata della partita più contenuta, senza il problema di eliminazione di giocatori durante la partita, ec....) a cui gioare. A parte questi ci sono anche i giochi di ruolo (Dungeons & Dragons è il più noto) dove interpreti un ruolo, wargame tridimensionali dove fai combattere eserciti di miniature, e giochi di carte non tradizionali come Magic o Domininion. Poi ci sono ovviamente anche i giochi tradizionali come scacchi, dama, go, ecc.. Ora anche se so che nessuno vuole limitare questo tipo di giochi, trovo estremamente irritante definire "gioco" quello che in realtà è il "gioco d'azzardo" dato che porta a pensare che tutti i giochi abbiano questa caratteristica e a screditare i giocatori in generale (piuttosto che gli scommettitori). Ne parla per esempio questo articolo http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/02/12/chiamiamola-azzardopatia-e-non-ludopatia-le-parole-contano/877946/ Tra parentesi poi il Biribissi era forse popolare nel Settecento ma non mi pare che oggiogiorno sia giocatissimo (a parte comparire nella tabella dei giochi proibiti) e se la Pallacorda fosse un gioco professionistico diffuso (come per esempio il Calcio) allora probabilmente ci sarebbe chi scommetterebbe sui suoi risultati.
ApriBottega: bando comunale per aiutare ad aprire una attività - 20 Ottobre 2016 - 10:57
Re: Meglio di niente
Ciao Claudio Ramoni proprio meglio di niente... noi comunque una proposta pilota più "ricca" l'avevamo proposta come variazione di bilencio : "CHIEDIAMO Lo stanziamento di 50'000 € per un fondo che permetta all'Amministrazione di affittare in proprio (e cedere a prezzo calmierato) oppure essere semplicemente garante di giovani attività commerciali che si impegnino a rivitalizzare le vie centrali di Verbania che risultano in evidente abbandono commerciale quando non in degrado (ex. via Tacchini, via Baiettini, via De Bonis). Tale progetto , sulla falsa riga di quanto già avviene in altre località anche svizzere, prevederà un regolamento da studiarsi appositamente in Commissione, per determinare limiti, obblighi, traspareza e durata. Si chiede che tali fondi vengano presi dal capitolo 16690/0 ..." come sempre , poca discussione e bocciatura di tutto quello che non è partorito dalla maggioranza.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti