Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

0

Inserisci quello che vuoi cercare
0 - nei post
Unione Industriale VCO: terzo trimestre 2017 - 24 Luglio 2017 - 09:16
Riportiamo l'indagine congiunturale del terzo trimestre 2017 fatta dall'Unione Industriale del VCO
Cena Benefica per il Parco Giochi - 13 Luglio 2017 - 09:16
Venerdì 14 luglio 2017 alle ore 20.00 presso il ristorante di Villa Olimpia si terrà un cena benefica a favore del Parco Giochi di Rebecca.
“Cena nei cortili” - 12 Luglio 2017 - 17:06
Dopo il successo degli scorsi anni, sabato 22 Luglio 2017, ad Anzino torna l’appuntamento con la “Cena nei cortili”. Una cena itinerante alla scoperta degli angoli e dei cortili più nascosti e suggestivi del piccolo borgo anzaschino.
"Alessandro Borghese 4 Ristoranti" sul lago Maggiore - 5 Luglio 2017 - 16:01
Il Lago Maggiore, protagonista del nuovo episodio della sfida itinerante capitanata da chef Alessandro Borghese. A contendersi il titolo di miglior ristorante vista lago ci sono: La Ripa (Baveno), Mirafiori & La Terrazza (Feriolo di Baveno), Nautica (Arona) e Villa Pizzini (Stresa).
ASLVCO: bilancio 2016 - 4 Luglio 2017 - 13:01
In data 21 giugno 2017 il Direttore Generale dell’ASL VCO Dott. Giovanni Caruso ha presentato alla Rappresentanza dei Sindaci il Bilancio Consuntivo 2016. Di seguito la nota dell'azienda sanitaria.
Zacchera su Veneto Banca - 2 Luglio 2017 - 13:01
Riceviamo e pubblichiamo, un lettera di Marco Zacchera, riguardante le recenti vicende di Veneto Banca.
Interpellanza su scuola e vaccinazioni - 24 Giugno 2017 - 18:06
Riceviamo e pubblichiamo, il testo di una Interpellanza presentata dal consigliere comunale, Lucio Scarpinato, riguardante le vaccinazioni obbligatorie per l'accesso alla scuola.
Donati 3225€ alla Fondazione Robert Hollman - 20 Giugno 2017 - 11:28
Si è svolta il 14 giugno 2017, nella Sala della Biblioteca della Fondazione Robert Hollman di Cannero Riviera – Ente privato olandese senza fine di lucro - la cerimonia per la donazione ricevuta dal Comando di Corpo d'Armata di Reazione Rapida della NATO in Italia (NRDC-ITA), di Solbiate Olona (VA).
Formaggio "Ossolano" ottiene la Dop - 15 Giugno 2017 - 15:03
“Un passo avanti importantissimo per un percorso condiviso, che ha visto in primo piano l’impegno dei produttori associati alla Coldiretti”. Così Sara Baudo, presidente della federazione interprovinciale Coldiretti Novara Vco commenta la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale Europea (avvenuta sabato scorso, 10 giugno), della domanda di registrazione dell’Ossolano Dop.
Iscrizione refezione scolastica fino al 10 luglio - 10 Giugno 2017 - 09:16
Sino al 10 luglio sono aperte esclusivamente ON LINE le iscrizioni alla refezione scolastica per l'anno scolastico 2017/2018.
Paffoni: addio al sogno A2 - 3 Giugno 2017 - 13:01
La Paffoni esce sconfitta in gara tre da una Orzinuovi oggettivamente più forte e più in palla a livello fisico: i bresciani dunque si qualificano per la final four.
BellaZia: Il Pane Dolce in Cassetta - 3 Giugno 2017 - 08:00
Una ricetta semplice per sentirsi veri panificatori, un pane morbido e dolce da affettare, ideale per la prima colazione.
La Paffoni si gioca il tutto per tutto - 2 Giugno 2017 - 11:27
Oggi al Palabattisti, palla a due alle 18, serve solo la vittoria alla Paffoni per allungare la serie con Orzinuovi. Dopo il 2-0 rimediato nel bresciano, i rossoverdi tornano davanti al proprio pubblico e con la spinta della Curva Matteo Bertolazzi cercheranno con tutte le loro forze di infliggere alla Crotti's band la prima sconfitta nella post season.
Bilancio Partecipato: vince parco giochi dedicato a Rebecca - 31 Maggio 2017 - 20:05
Conferenza stampa oggi in Comune a Verbania per presentare i risultati del Bilancio Partecipato e delle votazioni online, che hanno visto la vittoria del Progetto di un parco giochi dedicato a Rebecca Bonaffini,
Paffoni: perde anche gara 2 della finale - 31 Maggio 2017 - 15:03
Gara due di finale è ancora dell'Agribertocchi Orzinuovi. La squadra di Crotti supera 65-57 la Paffoni e si porta sul 2-0 nella serie. Un'altra buona prestazione comunque dei rossoverdi, capaci di stare a lungo avanti nel punteggio nel primo tempo.
0 - nei commenti
Veneto Banca: futuro nelle mani del Governo - 27 Giugno 2017 - 23:36
Re: Re: come no!
Ciao Maurilio Dei troppo ottimista!!! I crediti deteriorati sono i crediti difficilmente esigibili (sono I crediti dati agli amici degli amici senza alcuna garanzia (finpart insegna)). I crediti garantiti da immobili sono altra cosa. Di 15 miliardi, se ne recupereranno 0,5, salti di gioia.
Avviso d'Asta per locale in "vecchio imbarcadero" - 27 Giugno 2017 - 15:48
costi ufficio turistico
il costo di un ufficio turistico è un investimento per la zona non una perdita.. e come ripeto da tempo esiste una tassa di soggiorno che le strutture ricettive pagano per ogni singolo pernottamento che fa guadagnare a Verbania più di 800.000 euro ammettendo che sia solo pari ad 1 euro ( per alcuni alberghi arriva a € 2,50 e per i campeggi € 0,50 a notte ).. fate i conti e ditemi se non ci sono i soldi per incentivare il turismo
Veneto Banca: futuro nelle mani del Governo - 26 Giugno 2017 - 11:08
Re: Re: Re: purtroppo
Ciao paolino proprio a supporto del fatto che io non sarei così sicuro del ondo Interbancario di Tutela dei Depositi (FIDT), ti rimando a questo articolo http://www.alessandrospedicato.it/fondo-interbancario-le-posizioni-sotto-i-100000-sono-al-sicuro/ In sintesi, ci dice che: "questo fondo allo stato attuale non è proprio un fondo ma è un consorzio obbligatorio (tranne che per i crediti cooperativi, che hanno un Fondo di Tutela specifico)"... ..."Le banche aderenti si impegnano a versare in caso di intervento del fondo, tra lo 0,4 e lo 0,8 per cento dei fondi rimborsabili di tutti gli Istituti aderenti al consorzio. Il punto però, è capire se tutto questo è sufficiente a farci dormire sonni tranquilli! Per farlo vi espongo qualche numero estrapolato dalla relazione annuale del 2014 (FIDT): 215 sono le banche consorziate 508 i miliardi “protetti” dal fondo Dato che le banche consorziate si impegnano a versare in caso di intervento tra lo 0,4 e lo 0,8 % in caso di intervento facciamo un semplice calcolo: 508 miliardi per 0,8 % (ipotizziamo che le banche si spremano per bene) = 4.064.000.000. appena 4 miliardi di Euro. Detto questo, chi ha depositi sotto i 100.000 Euro sapendo che i miliardi in teoria rimborsabili sono 508 (miliardi!!!) può dormire tranquillo e sereno? Lascio a voi la risposta e comunque direi proprio di no. Oggi il Fondo è fondamentalmente un sistema “antipanico”." Occhio, che molto spesso, le cose non sono come sembrano! Saluti Maurilio
Primarie PD gli eletti del VCO - 8 Maggio 2017 - 13:15
TIRANDO LE SOMME....
proviamo a fare una sintesi: 1) l'inciucio Bomba/ex Cav.? Niente di nuovo sotto il sole, visto che anche il defunto ideologo pentastellato, nel lontano 1994, si candidò nelle liste della Camera dei Deputati con l'allora neo-movimento Forza Italia, senza riuscire ad esser eletto. 2) i ludi cartacei del PD? Forse un po' anacronistici, dato che ci sono quelli in versione telematica 2.0 del M5S. 3) Come mai il figlio dell'ideologo di cui sopra è entrato di diritto nel Direttorio? Anche lui non è un Deputato, forse trattasi di retaggio nepotistico, tipo maggiorascato.... In breve: la forma cambia, ma la sostanza rimane identica (trasformismo/camaleontismo).
Primarie PD gli eletti del VCO - 6 Maggio 2017 - 12:26
Re: Re: Re: Italiani e stranieri
Ciao Claudio Ramoni Da quanto si evince non vi è nessun processo o condanna, ma semplicemente accuse da parte del PD. Usando questo criterio, anche da noi il Sindaco e la giunta avrebbero commesso irregolarità di ogni tipo stando alle opposizioni, un conto e se la magistratura avvia indagini e processi, un altro è accusare e sperare di trovare scheletri nell'armadio. Infatti si scrive: "L’appalto secondo le opposizioni è sospetto. In particolare, secondo il Pd che ha già affidato le carte a un plotone di legali, ci sono diverse irregolarità sia della ditta appaltatrice sia delle procedure del comune." "Si precisa - dichiara Fucci - che l'articolo in questione riporta una serie di inesattezze e approssimazioni. In particolare il giornalista omette un dato cruciale nella sua lunga e intricata narrazione della vicenda, ovvero che la cooperativa legata a Buzzi è stata estromessa dal consorzio Formula Ambiente, a cui il comune di Pomezia ha appaltato il servizio di gestione rifiuti e pulizia urbana, il 15 dicembre 2014, immediatamente dopo i primi arresti. L'iter per l'estromissione è stato avviato il giorno stesso. Inoltre, si ricorda che non è certo il Sindaco, nel suo ruolo politico ed istituzionale, ad assegnare un appalto. Il processo di assegnazione è stato, di fatti, sviluppato insieme agli organi della Prefettura, che non ha rilevato problemi sulla certificazione antimafia. Passaggio questo già evidenziato in un comunicato stampa diffuso ieri dal sottoscritto, ma che HuffingtonPost.it non integra nell’articolo in questione". Fabio Fucci Questi fatti come li vogliamo interpretare? Un attentato incendiario al comune di Pomezia, in provincia di Roma, guidato dal sindaco M5s Fabio Fucci. Nella tarda serata di mercoledì 26 aprile, è stata lanciata una tanica di benzina contro una finestra del piano terra della sede comunale di piazza Indipendenza, fino a colpire la porta di uno sgabuzzino. A quell’ora gli uffici erano vuoti, quindi nessuno è rimasto ferito nell’incendio che si è propagato nell’edificio http://www.ilfattoquotidiano.it/2017/04/27/m5s-attacco-incendiario-contro-il-comune-di-pomezia-il-sindaco-fabio-fucci-atto-intimidatorio/3547848/ Dal 2013, la percentuale della raccolta differenziata è schizzata dallo 0% al 60% del penultimo trimestre del 2016. Pomezia è uno dei comuni amministrati dal MoVimento 5 Stelle, uno di quelli da mostrare con fierezza per rivendicare l’operato del suo primo cittadino. http://www.reporternuovo.it/2017/02/09/qui-pomezia-laltra-faccia-dei-grillini-al-governo/ http://www.beppegrillo.it/2016/04/pomezia_torna_a_sorridere_con_fabio_fucci_e_il_m5s.html
"Alcool, sballo, disordini in zona Carrefour" - 3 Maggio 2017 - 08:42
roba da matti...
che viviamo in un "paese" strano è ormai assodato,ma la situazione descritta sfiora il ridicolo. Con tutto il dovuto rispetto per il consigliere che si è fatto portavoce dell giuste rimostranze dei residenti,mi chiedo: ma le varie forze dell'ordine che fanno? adesso si devono raccogliere le firme e mandarle al sindaco per far cosa? non sarebbe meglio per i residenti telefonare al 112 0 113 quando si intravvedono azioni deliquenziali?...so già la risposta..abbiamo telefonato e non è arrivato nessuno,infatti viviamo in un "paese" strano...
Addio alle serate “Intra by night” - 25 Aprile 2017 - 12:44
Crimini Finanziari?EUR-CHF
Fino a quando la banca centrale Svizzera shorta la sua stessa moneta,sara`difficile una ripresa economica.Dal 2008 shortano il franco con un emissione di 500 miliardi annui,di riflesso quindi é come se vendono franchi e comprano euro portandolo a livelli altissimi,impedendo cosi la ripresa e il flusso di turisti in Italia.Dopo aver scritto piu`volte al presidente dellla banca centrale europea"non per le mie lettere :-)"ma penso per pressioni esterne,hanno deciso finalmente di portare 1 euro 1 franco,il quale devo dire é durato poco,infatti la banca centrale Svizzera ha messo all`incasso una parte degli short riportando il franco con uno spread di 10 punti.L`unica soluzione ,é quella di chiedere al fondo monetario internazionale di fargli spittare gli short da 1,20 a 1.Quello che voglio dire é che questi "Svizzerotti*se si svegliano con il piede sbagliato,domani mattina ci rovinano.Il bello che lo fanno con i nostri stessi soldi.Grazie alla legge"Scudo Fiscale" sono rientrati la bellezza di 20,000 conti in nero,che erano depositati in banche Svizzere,infatti da quando hanno perso 2,000 posti lavoro nel settore finanziario la Svizzera fa la caccia all`Italiano.Non so se lo sapete ma ci devono ancora 120 miliardi......La beffa....? sono propio i soldi che usano per tenerci l`euro alto.......Conclusione,per i commercianti interni nazionali l`euro deve arrivare a 0,60ct.-0,90ct.Ritornando all`associazione é un gran peccato che chiuda,anche perché`é propio questo il periodo dalla quale ripartira`l`economia interna,da quanto so si dovrebbe decidere propio quest`anno se togliere il veto che il Vaticano ha messo sui nostri soldi,massimo 2020.Perché il Vaticano ha messo il veto?semplice se li sono pappati.Ci darebbero una prima tranche di 50 miliardi e il resto un po alla volta.Scusate se ho divagato un po`ma sono arrabbiato quando sento che chiude una societa`o un associazione ,tra l`altro basata con buoni presupporti..........non per colpa nostra,o perché siamo Italiani,ma per fattori e persone esterne all`Italia.
Arrestato rapinatore col piccone - 24 Aprile 2017 - 17:07
Re: Re: Europa
Ciao robi e se consideriamo anche che 1 zloty polacco = € 0,23, poi molti si chiedono come mai si spostano là determinate attività produttive....
Veneto Banca approva Fondo di solidarietà - 12 Marzo 2017 - 14:02
Re: restituire in toto
Ciao livio Come darti torto, altra presa per il culto Reati dei «colletti bianchi»: solo 230 dei colpevoli sono in carcere In Italia sono solo lo 0,6% del totale: un decimo della media europea. La Germania, invece punisce i colletti bianchi più dei pusher http://www.corriere.it/cronache/15_febbraio_20/reati-colletti-bianchi-solo-230-06percento-carcere-37bd5010-b8c5-11e4-b4ca-88f092eacdcb.shtml http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/11/09/corruzione-e-crimini-dei-colletti-bianchi-niente-carcere-cautelare-il-centrodestra-compatto-presenta-ddl/3180477/
Carabinieri arresti per furto - 8 Marzo 2017 - 13:01
Risultato falsato
Informazione parziale, risultato falsato: anche il terzo componente della squadra è nato sì in Italia ma da famiglia extra - com; quindi "Squadra delle Risorse" vince su "Italia" 3 a 0(zero)
Paolo Ravaioli nuovo segretario provinciale PD - 1 Marzo 2017 - 14:39
Re: Re: il voto
Ciao paolino Concordo. Non intendevo sminuire il ruolo delle minoranze. Ma ridimensionare chi con pochi voti popolari vorrebbe imporre alla maggioranza i propri diktat si. Diciamo che ci vuole equilibrio ma di certo non si possono bloccare decisioni a causa di minoranzine striminzite che con lo 0,1 pensano di cambiare il mondo ma soprattutto pensano di comandare la maggioranza che non li ha votati.
Casa della Resistenza: 10 febbraio Giorno del Ricordo - 12 Febbraio 2017 - 09:42
BASTA!
Ci sono ancora personaggi infervorati su vicende e posizione completamente inattuali. I fascisti ormai sono rappresentati da gruppuscoli pseudopolitici di pochi decine di persone poco considerate e ipervigilate dalle forze dell'ordine e dal tipo che sbraita al bar che dopo un paio di bianchetti inneggia al ventennio. I comunisti ormai sono veri reperti fossili viventi che divisi i vari partitini che raccattano insieme lo 0,001% dei voti. Poi ci sono quelli dei "centri sociali" che non sanno neanche loro cosa sono. Il loro fine ultimo è quello di essere antagonisti e fare in qualche modo casino. Chi li ha mai considerati? Il tutto assume un valore esclusivamente di natura storica. Ci si ferma davanti ai fantasmi del passato mentre ci si ritrova davanti a problemi di portata immensa come la globalizzazione, immigrazione di massa, potere bancario, neoliberismo selvaggio, tracollo nazionale ecc. P Problemi verso i quali si può avere una diversa prospettiva e risposta e seconda della propria visione politica.
Incentivi per chi possiede auto elettriche e/o ibride - 3 Febbraio 2017 - 18:58
Demagogia o lungimiranza?
Non riesco a comprendere perché prima di sentenziare non si tenta un minimo di analisi sull'argomento. Per quanto può valere la mia opinione provo ad esporla, anche se in altri commenti avevo già argomentato. In primo luogo vorrei sfatare il luogo comune in cui si parla di automobili per pochi, in quanto molto più costose, in parte può essere vero, ma quanti SUV o auto alla moda strapagate si comprano? Se vi dicessi che si trovano signore auto ibride elettriche/benzina a 11 mila euro con un anno di vita con 11 mila km percorsi? http://m.autoscout24.it/risultato?cid=0&atype=C&makemodelmodelline=70&mmvco=1&make=70&mmvmk0=70&model=&mmvmd0=&makemodelmodelline=&version=&pricefrom=&priceto=15000&fregfrom=&fregto=&kmfrom=&kmto=20000&fuel=2&gear=&PowerType=kW&powerfrom=&powerto=&powerFromRaw=&powerToRaw=&zipc=I&zip=&lat=&lon=&myPlace=&cy=I&bcol=&doorfrom=&doorto=&seatsfrom=&seatsto=&uph=&icol=&prevownersid=&ustate=N%2CU&emclass=&custtype=&adage=&seal=&paging=1&sort=price& Con una cifra intorno ai 45 mila euro, si potrà a breve comprare la versione economica della Tesla, auto spettacolare per estetica e prestazioni, quindi sia per un semplice operaio che per chi può permettersi un SUV di buona qualità non vi è grande differenza tra le auto preistoriche ed il futuro. È solamente una questione di mentalità non di soldi. Se invece si vuol stare nel mezzo esistono auto come le Toyota Auris ibrida benzina/elettrica che con meno di 20 mila euro si può acquistare nuova, se poi ci si iscrive a qualche gruppo d'acquisto si fanno dei veri affari. Il famoso bollo si paga solo per i kw termici, quindi si hanno ulteriori risparmi. Provate a pensare fuori dagli schemi ed usate un po d'immaginazione, sia le ibride che le elettriche ovviamente, nella circolazione a bassa velocità, in centro città ed in particolare sul corso Mameli ad Intra, andrebbero entrambe in elettrico, e non si sentirebbe altro che il rumore del rotolamento pneumatici, non ci sarebbe nessuna emissione di co2 , e nei giorni scorsi chi bazzica Milano ha ben presente il problema inquinamento atmosferico. Inoltre se veramente rendiamo fruibile con la bicletta la città con piste dignitose, forse si apprezzerebbe, il giro con la famiglia in bicletta od andare semplicemente al lavoro senza doversi subire lo scarico fumi di un diesel taroccato.Aggiungerei come auspica Giovanni la riduzione di automobili in centro città, abbinata ad un servizio pubblico ecologico ed efficiente, sarebbe l'ottimo, certo continuare a costruire parcheggi in centro non è la via maestra per raggiungere certi obbiettivi. “Rare sono le persone che usano la mente, poche coloro che usano il cuore e uniche coloro che usano entrambi.” Rita Levi Montalcini
Con Silvia per Verbania su spostamento LIDL - 28 Dicembre 2016 - 10:01
Re: Silvia ci prometteva...
Ciao Alberto Noriega Non è un nuovo supermercato , ma lo spostamento di un suoermerCato già esistente ... lei pubblica il disegno del progetto , ma non parla di dati .. non dice di quanti metri cubi di cemento in meno ci saranno rispetto a quelli attuali , non dice di quanti metri quadrati di verde ci saranno rispetto a quelli attuali ( 3.000 rispetto a 0 ) e altro ancora ( tipo una piu cirretta sky line)che c è nella convenzione. ... per quanto riguarda parcheggi ben vengano se servono a portare via le macchine dal lungo lago ...e se si riferisce al progetto di Piazza Fratelli Bandiera non sarebbe altro che un interamente di un parcheggio già esistente .... il problema vero , per molti, è che per oltre 15 anni abbiamo avuto lo stesso assessore all urbanistica ( se non vado errato) e ora c è un cambiamento dirompente a una vecchia logica
Lega Nord su spostamento LIDL - 24 Dicembre 2016 - 12:48
info 0%
un comune come verbania che vuole avere una vocazione turistica e continua ad insediare supermercati e centri commerciali ....è questo che serve per attirare i turisti.....abbiamo una visione diversa del futuro della nostra città
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti