Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

1'

Inserisci quello che vuoi cercare
1' - nei post
Eco River Run, il bello di correre sulle rive del Toce - 18 Agosto 2017 - 10:23
Si terrà sabato 19 agosto la terza edizione della Eco River Run, manifestazione non competitiva sotto l'egida Fidal e aperta a tutti, organizzata dall'ASD Gravellona VCO in collaborazione con Dimensione Sport: ritorna la bellissima corsa in natura che si disputa lungo le rive del Fiume Toce, in una ambientazione decisamente particolare.
Serata finale di Vette d'artificio oltre 15.000 in Val Vigezzo - 17 Agosto 2017 - 18:06
Strepitoso successo per la terza edizione della rassegna piromusicale: complessivamente oltre 30.000 spettatori. Anche da Lazio, Toscana e Veneto.
Più di 1000 a Ciamporino per Vette d'artificio - 13 Agosto 2017 - 18:06
Sabato sera, nonostante le temperature proibitive ai 2.000 metri dell'Alpe Ciamporino, sono stati oltre 1.000 gli spettatori che hanno raggiunto con le seggiovie della San Domenico Ski la sede più in alta quota della rassegna piromusicale ideata da Fabio Graziani della GFG Pyro di Omegna.
Ghiffa in Musica: settimo appuntamento - 13 Agosto 2017 - 11:27
Settimo appuntamento con la 20^ Rassegna Musicale realizzata con il patrocinio e il contributo del Comune di Ghiffa, dell’Unione del Lago Maggiore e con la collaborazione di Museo dell’Arte del Cappello.
Festival Lagomaggioremusica - 10 Agosto 2017 - 14:33
Venerdì 11 agosto alla Chiesa Vecchia di Belgirate appuntamento con il piano del giovane interprete marchigiano Umberto Jacopo Laureti.
45° Palio Remiero - 10 Agosto 2017 - 09:16
45° edizione del Palio Remiero a Verbania, dall’11 al 14 agosto 2017 nella cornice del lungolago di Pallanza, con una serie di eventi e spettacoli tra cui il 13 agosto i fuochi d’artificio e il 14 la sfida dei galeoni per il Palio Remiero (anche al femminile).
ASLVCO rinnova convenzione con la Fondazione Comunità Attiva - 9 Agosto 2017 - 18:01
Con deliberazione n. 487 del 14/07/2017 è stata rinnovata la convenzione con la Fondazione Comunità Attiva per l’erogazione di prestazioni sanitarie integrate e multiprofessionali presso la Casa della Salute di Cannobio e dell’Alto Verbano dal 1 giugno 2017 sino al 31 maggio 2020 con un costo totale dell’intero periodo di 212.400,00 Euro.
ASLVCO: conferito incarico Direttore SOC Oncologia - 9 Agosto 2017 - 10:23
In data 1° agosto la Direzione Generale dell'ASL ha assunto l'atto deliberativo di conferimento al Dott. Mario Franchini dell'incarico quinquennale di Dirigente Medico Direttore Struttura Complessa di Oncologia a seguito di valutazione espressa dalla Commissione esaminatrice che lo ha individuato idoneo a ricoprire tale incarico.
Macugnaga fa il botto: in 9.000 ai piedi del Rosa - 7 Agosto 2017 - 13:01
In tre anni il pubblico di Vette d'artificio a Macugnaga triplica. In 600 agli aperitivi ai 3.000 metri del Monte Moro. Macugnaga sold out e una distesa infinita di spettatori ai piedi della parete est del Monte Rosa, sabato sera, per la seconda serata di Vette d'artificio.
Beach for Babies: vincono Lucchini – De Monti e le gemelle Cottini - 7 Agosto 2017 - 09:16
Obiettivo raggiunto per Beach for Babies, raccolti € 10.300,00. Per quanto riguarda l'Aspetto sportivo vincono Lucchini – De Monti e le gemelle Annalisa e Sonia Cottini.
Il Cantante della Solidarietà Testimonial Nazionale all'uso del defibrillatore - 6 Agosto 2017 - 17:04
Dal 1° luglio è in vigore l’obbligo di dotarsi di defibrillatori anche per le associazioni e le società sportive dilettantistiche.
Beach for Babies, i risultati di sabato 5 agosto - 6 Agosto 2017 - 11:23
I risultati della giornata di ieri all'Action Agency Arena, nel tabellone maschile.
Passo di Nefelgiù e Bocchetta del Gallo Val Formazza - 5 Agosto 2017 - 11:27
Domenica 6 agosto 2017 Passo di Nefelgiù e Bocchetta del Gallo Val Formazza con il C.A.I. Intra.
C.A.I. programma di agosto 2017 - 5 Agosto 2017 - 09:16
Appuntamenti del mese di agosto 2017 del Club Alpino Italiano sezione Verbano-Intra.
BellaZia: Spaghetti Estivi al Baccalà - 5 Agosto 2017 - 08:00
Un primo piatto appagante che saprà regalare grandi sapori mediterranei, questo primo piatto di mare può essere anche un vero e proprio piatto unico e completo.
1' - nei commenti
Comunicato: nubifragio e allagamento a Intra - 16 Agosto 2017 - 21:49
Re: Pistole
Ciao lupusinfabula non devi dirlo a me, bensì a coloro che, in apposita deliberazione consiliare comunale, hanno votato contro! E forse rimarrai stupito nel constatare che, tra coloro che hanno votato contro l'armamento della Polizia Locale H24, ci siano stati anche quasi tutti i consiglieri d'opposizione, tranne 1 (ex leghista che ha creato il gruppo consiliare Forza Nuova). Altro rompicapo della politica nostrana! Poi, tanto per fare una battutina, potremmo dire: "piove, governo ladro", giusto per ricordare quella famosa tassa sulla raccolta d'acqua piovana... Infine si sa, a furia di spararle grosse, mi sovviene la famosa canzone del compianto Giorgio Gaber "Destra-Sinistra"! Beati i Don Chisciotte che lottano contro i mulini a vento.... :-D
Niente sussidio da in escandescenze - 10 Agosto 2017 - 09:08
Re: Re: Re: Re: Re: Croazia....
Ciao info mi spiace, continui a perseverare nell'errore, peraltro deviando ciò che dico, oltre che la realtà.... 1) https://it.wikipedia.org/wiki/Adesione_della_Croazia_all%27Unione_europea; 2) Gli esempi di colonizzazione che ho fatto riguardano vari paesi occidentali, tra cui anche l'Italia, però, stranamente, eviti di citarli: cosa dovevamo farci con quegli scatoloni di sabbia? Chi è andato in Africa Orientale, oltre che in Grecia, Jugoslavia, Albania? Se invadi una Nazione indipendente, che non ti ha fatto nulla, per il solo fatto di creare un Impero da sfruttare, secondo te questa è democrazia? Poi non lamentarti se fanno lo stesso a casa tua. Ricorda che una dittatura, di destra o sinistra, è sempre tale, quindi libertà non vuol dire demagogia e populismo. Aiutarli a casa loro vuol dire semplicemente utilizzare gli Organismi internazionali preposti per risolvere i loro problemi politici e finanziari. Ricorda ciò che gli europei hanno fatto nel Nuovo Mondo e, dopo qualche secolo, come siamo stati trattati, noi italiani, insieme agli aborigeni, dai discendenti di quegli stessi europei.....
Niente sussidio da in escandescenze - 9 Agosto 2017 - 15:46
Re: Re: Re: Croazia....
Ciao info come al solito, non riesci a non condire il tutto con dell'insano e becero qualunquismo.... Quindi, andiamo per gradi: 1) La ex Jugoslavia era un perfetto modello d'integrazione di popoli anche europei, soprattutto, alla faccia delle differenze razziali, di religione, ecc. Vero è che, anche dopo la caduta del Regime comunista di Tito, i vari popoli hanno continuato a convivere pacificamente per altri 10 anni, salvo poi autodistruggersi! Quindi, secondo il tuo pericoloso modo di vedere e pensare, sarebbero da giustificare pratiche barbare come stupri etnici, campi di concentramento, distruzione di famiglie, società e cultura? Non mi pare che nei nuovi stati balcanici ci siano una sana democrazia ed una florida economia ora, e mai ci saranno, credo..... A proposito: come mai presentano domanda per entrare nella UE? Non sarà mica per utilizzare i fondi, quindi soldi anche di altri, per poi non stare alle regole? 2) A proposito di insegnamenti storici, ciò che stiamo vivendo altro non è che il risultato di secoli di colonizzazione, soprattutto nel continente africano: avevamo noi europei (italiani e non solo) bisogno di andare a casa loro (Libia, Eritrea, Etiopia, Tunisia, Marocco, per fare qualche esempio) con la forza a depredare? Quindi, come dice la nostra religione, non fare ad altri ciò che non vuoi venga fatto a te stesso.... La sicurezza la si costruisce con la responsabilità, non con la violenza, soprattutto aiutandoli a casa loro, senza demagogia e populismi inutili...... Guarda il civilissimo Canada, ecco qualcosa su cui riflettere! P.s: i politici non sono miei, ma di chi li ha eletti, e ce ne sono per tutti i gusti, caro D.Q.
Niente sussidio da in escandescenze - 8 Agosto 2017 - 15:35
Re: per HAvF
Ciao lupusinfabula e soprattutto dove la vita costa meno, per noi....: 1 Euro = 7.4035 Kuna; 1 Kuna = 0.1351 Euro
Niente sussidio da in escandescenze - 4 Agosto 2017 - 09:17
Re: Re: Re: Come volevasi dimostrare!
Ciao info mi trovi perfettamente d'accordo, anzi, ti dirò, fosse per me farei scontare tutti i reati, fino all'ultimo giorno di pena, in cella. Hai sbagliato consapevolmente, con libero arbitrio? Allora è giusto che paghi, senza alcun tipo di "patteggiamento"! 1) Lavoro detentivo, equamente retribuito, a favore della Collettività. 2) Misure alternative alla detenzione e pene detentive brevi solo in casi eccezionali. Purtroppo trovare la via di mezzo è sempre difficile, se non impossibile, come in questo caso, tra giustizialismo & garantismo.
Niente sussidio da in escandescenze - 3 Agosto 2017 - 16:03
Re: Re: Re: Come volevasi dimostrare!
Ciao info se cercassi di argomentare non solo di pancia, capiresti 2 cose: 1) che non sono a favore della legalizzazione della droga, visto che la cosa funziona solo in parte, come dimostrano esperienze di altri Stati, come dire: prima ti do il veleno, poi l'antidoto. 2) che, in molti casi, come ha detto giustamente l'amico - moderatore HAVF le 2 figure di spacciatore e consumatore si sovrappongono. Come diceva il compianto Ghino di Tacco, gli spacciatori sono seminatori di morte. Riguardo al lavoro penitenziario, è da anni una realtà, per vari reati. Poi, una volta fuori, capita che non solo coloro che abbiano a che fare con la droga, purtroppo, tornino a delinquere.
"Problemi con il nuovo NUE 112" - 3 Agosto 2017 - 07:42
nue 112
Concordo pienamente con quanto scritto dal sindacato dei Vigili del Fuoco, anzi, confermo che sul fronte del soccorso e dell'emergenza questa ennesima imposizione dell'Europa è un vero buco nell'acqua. Fino a poco più di un mese fa tutte le chiamate di soccorso fatte ai numeri istituzionali (118 Emergenza Sanitaria, 112 CC, 113 Polizia, 117 Guardia di Finanza, 115 Vigili del Fuoco), venivano evase in tempo 0, oggi invece, con questo nuovo call center, i tempi di attesa, sia per il cittadino che per gli Enti sopra menzionati, SI SONO TRIPLICATI, aumentando di gran lunga il disagio per chiunque avesse necessità di un aiuto o di essere soccorso. Questo è solo uno dei tanti fallimenti del sistema "europa", gestito in Italia da questo clan di ciarlatani che, per ubbidire alle lobbi bancarie e ai poteri forti della finanza, sta svendendo e mettendo in ginocchio questo nostro Paese, nonostante siano stati definiti incostituzionali da Matterella quand'era Presidente della Corte Costituzionale. Finchè non troviamo la forza di ribellarci a questo sistema, cercando di salvare quel poco che rimane di questo sfacelo, lasceremo alle generazioni future solo macerie. Solo per rinfrescare la memoria: Il principio della sovranità popolare si inserisce tra i principi fondamentali della Costituzione della Repubblica Italiana. L'art. 1 della Costituzione afferma che l'Italia è una Repubblica, fondata sul lavoro e che la sovranità appartiene al popolo che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione. La sovranità è fonte di legittimazione del potere degli organi costituzionali: ciascun organo costituzionale è tale e può esercitare la propria funzione perché trova legittimazione e fonte prima nel popolo; non esiste, quindi, organo che sia estraneo alla sovranità popolare; per tale motivo gli organi costituzionali sono anche detti organi sovrani, (aggiungo, legittimati quando fanno gli interessi del popolo).
Per lo stadio Pedroli nessun rischio - 30 Luglio 2017 - 21:12
Re: Maurilio e Giovanni
Ciao lucrezia borgia meno male che non ci sarà replica da parte tua, ti mancano tutti i fondamenti per replicare! 1. Non conosco la realtà di Stradella, ma il problema non sono il numero di posti, ma il contesto complessivo. Quando, fino ai primi anni novanta, a Verbania, si tenevano splendide stagioni teatrali e concertuali, bastavano il VIP, il sociale e il palazzetto dello sport e anche da noi non si è mai annullato nessun evento, ma il contesto era diverso! Il maggiore, per sopravvivere e giustificare la sua esistenza, deve fare manifestazioni tutte le settimane, più volte alla settimana, ma a Verbania, e nel VCO, non ci sono le condizioni per farlo! Ripeto, spero che qualcuno, non mi interessa l'appartenenza politica, riesca a fare la magia, ma dubito 2. "Pezze giustificative"?!?! Ma come parli? Basta leggere i giornali per farsi un'idea di massima (qui puoi fartela anche tu http://www.vcoazzurratv.it/eventi/6760-teatro-maggiore-ecco-la-nuova-stagione, "1 milione e 70 mila euro di costi correnti, a fronte di 395 mila euro complessivi di entrate"!!!!!!), per quella che è una provocazione, ben strutturata ma sempre una provocazione è!!! Saluti Maurilio P.S. Qualche libro in vita mia l'ho letto e ne dubbio, so usare bene anch'io wikipedia per sapere chi fossero Alvar Aalto ed Eugenio Montale.
Per lo stadio Pedroli nessun rischio - 29 Luglio 2017 - 20:44
Re: minare la struttura....
Ciao lucrezia borgia Ccomplimenti per lo sfoggio culturale, ho dovuto andare a vedere su wikipedia chi fosse Alvar Aalto, Montale su chi è...ma giusto per farti capire perchè vorrei minarlo, facciamo due conti, lo scorso anno il maggiore ha perso 700.000€ per 6 mesi, diciamo che così com'è, su un anno perde 1.000.000€... Se distruggessimo tutto e buttassimo nel cesso 20.000.000 (arrotondiamo per eccesso) spesi fino ad ora, tra vent'anni saremmo a pari, così, invece. spenderemo 40.000.000€ (20 di investimento e 20 di gestione)!!! Altro che minarlo!!!! Ovviamente, visto che ormai non si può più far niente, il mio augurio è che si riesca a farlo funzionare al meglio, non mi interessa se il comune spende 1.000.000€/anno se veramente si riuscirà a farlo diventare il motore del turismo e dell'economia di Verbania, e del VCO, ma dubito... Saluti Maurilio
Sicurezza in città: maggiore presenza della Polizia Locale - 26 Luglio 2017 - 16:38
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Sicurezza dalla Polizia Lo
Ciao Giovanni% spiacente, pensarla diversamente non significa essere ideologisti, forse lo è l'intolleranza al dialogo. 1) L'abito non fa il monaco, quindi la pistola da sola non basta. 2) Sarebbe stato più opportuno, a mio parere, una fusione secondo il seguente schema: Polizia di Stato/Penitenziaria/Forestale (forse di Polizia ad ordinamento civile); Carabinieri/Guardia di Finanza (forze di Polizia ad ordinamento militare); Vigili del fuoco/Protezione civile/Croce Rossa (Pubblico soccorso). 3) Considerato che da più Paesi (Svizzera inclusa) ci chiedono di vigilare meglio le frontiere (non solo quelle di terra, ma soprattutto quelle del mediterraneo), e considerata la conformazione geografica della nostra penisola ( 7458 km, isole incluse) sarebbe, a mio parere, rispettabile quanto il tuo, opportuno convogliare le risorse in tal senso, semmai creando un Corpo ad hoc. La vera demagogia è dire "aiutiamoli a casa loro" senza investire un soldo in proposito, aspettando che lo facciano solo i loro Paesi d'origine in modo repressivo. Credo che a quel punto forse non staremmo nemmeno qua a discutere della P38 o P92! Poi mi rendo conto, per dirla alla maniera del compianto Picconatore, che gli italiani in fondo sono sempre gli altri....
Soccorso Nautico: VVF VCO soddisfatti dopo incontro - 19 Luglio 2017 - 15:37
Re: X tutti legge regionale balneazzionne
No Giovanni, la legge regionale che tu citi prevede tre tipologia di aree: 1) le aree balneabili dove si disciplinano e garantiscono un serie fattori (assistenza ai bagnanti, piste per la circolazione dei natanti ecc (art. 18 comme da 1 a 7). 2) la stessa legge (art. 18 c. 8) individua aree frequentate da bagnanti non riservati specificamente alla balneazione con i crismi dei commi precedenti. La legge impone ai Comuni di segnalare tali arre. Della serie si puoò fare il bagno a prorpio rischio e pericolo. 3) aree con divieto di balneazione. Perché spiattellare sempre il lato tragico della vicenda? In Italia ci sono chilometri e chilometri di spiagge libere e frequentatissime.
Soccorso Nautico: VVF VCO soddisfatti dopo incontro - 19 Luglio 2017 - 13:28
X tutti legge regionale balneazzionne
Per essere più chiari e agevolare la formazione di un parere personale invito tutti gli interessati alla questione ad andare a leggersi la lr n2 del 17 gennaio 2008 e quella del 28 luglio 2009. Articolo 1 I comuni devono individuare le aree e delimitare le aree da destinare alla sola balneazione DEVONO!!!!!!!Comma b i comuni nelle zone riservate alla balneazione organizzano il servizio di salvamento. Nel mio commento sulle spiagge attrezzate non sono riuscito ad inviare la foto del bar etc. scusate l'inconveniente.
Soccorso Nautico: VVF VCO soddisfatti dopo incontro - 18 Luglio 2017 - 20:57
chiarimento
Finalmente Furlan ci siamo arrivati, noi non abbiamo assolutamente niente contro gli assistenti bagnanti ragazzi che sicuramente sono molto preparati,che superano dei corsi molto impegnativi,ma che daccene atto non centrano niente con quello di cui parlavamo.Non abbiamo convenzioni con nessun Comune rivierasco anche se ci avevamo provato, Non abbiamo niente contro la Guardia Costiera o altri enti,con cui abbiamo buoni rapporti (con la Guardia Costiera a livello nazionale come da convenzione firmata tra i Ministeri di appartenenza) e con cui collaboriamo, ma quello che a noi preme e' il fatto che non abbiamo un imbarcazione che ci permetta di intervenire in caso di un incidente rilevante, il Lago e' "vivo" 12 mesi all'anno e non solo nei tre mesi estivi , abbiamo un passaggio di persone e autovetture sui traghetti non indifferente e lo sai benissimo avendo vissuto in associazioni che del lago hanno fatto il loro riferimento assistenziale. Noi abbiamo voluto esternare un malessere che ci colpisce come categoria, il fatto che attualmente se chiamati ad intervenire per un piccolo incendio ci dovremmo inventare come farlo, non siamo sulla terra ferma dove si puo' intervenire con i mezzi all'avanguardia che abbiamo ed eventualmente le persone possono allontanarsi agevolmente... comunque mi fa piacere che ci siamo chiariti anche perche' noi abbiamo sempre rispettato gente come te che al territorio ha dato molto (mi ricordo che sei stato tu a portare la camera iperbarica a Verbania tanto per citarne 1) e fa piacere anche a noi essere rispettati per il nostro lavoro (anche se modestia a parte ci possono bastare le manifestazioni di stima che riceviamo dalla gente quotidianamente e dalle famiglie che ci vengono a trovare in caserma per una visita ). Alberto ora continuiamo a lavorare magari te la butto li ci puoi appoggiare nella nostra lotta perche' in fin dei conti Verbania siamo noi e credo che piu' sicurezza c'e' e meglio e' (anche nei mesi meno caldi). Grazie e ciao senza polemiche.
Annullato concerto Emis Killa, spostato lo show di Antonio Ornano - 18 Luglio 2017 - 11:02
Re: Mi stupisco che qualcuno si stupisca....
Ciao Maurilio come ebbi a dire tempo addietro, questo monolite non si doveva fare: qualcuno lo voleva in piazza Mercato (sarebbe stato ancora peggio!), quello dopo di lui, per non pagare penali altissime, ha preferito delocalizzarlo.... A questo punto perché non recuperare il vecchio cinema di Pallanza, che sta cadendo a pezzi? Chi mai comprerà questa proprietà privata per 1.000.000 di euro?
Soccorso Nautico: VVF VCO soddisfatti dopo incontro - 18 Luglio 2017 - 09:06
chiarimento
Provo, anche se sarà difficile, mettere un pochino d'ordine a quanto scritto: Signor Alberto Antoniazzi, che io sia ancora attivo sul territorio e con quale associazione, penso che in questo caso sia un dato di poco conto; però, per darle serenità, le dico che sono sempre con la medesima bandiera da oltre trent'anni. I brevetti che ha al suo interno personale del Corpo Nazionale Vigili del Fuoco li conosco molto bene, così come conosco molto bene anche le didattiche legate agli stessi, come vede di passaggi ne ho persi ben pochi; così come il fatto che "i VVF rivendichino una imbarcazione ANTINCENDIO visto che è il Vostro compito istituzionale", penso che nessuno abbia da obiettare alcun che. Vede, c'è però un qualcosa che stona e mi fa sobbalzare quando sento parlare di soccorso in acqua, e sa perchè?, perchè spesso mi sono trovato, come tecnico nazionale del salvamento, a proporre ed offrire ai Comuni rivieraschi servizi di sorveglianza balneare sulle spiagge dei loro territori con Assistenti Bagnanti brevettati e, per tutta risposta, mi veniva e mi viene ancora risposto: "ABBIAMO SIGLATO UN ACCORDO ONEROSO CON I VVF E/O CON GLI OPSA DELLA CROCE ROSSA PER COPRIRCI IL SERVIZIO QUINDI PER QUEST'ANNO SIAMO A POSTO COSI'". A di là che è una cosa non fattibile perchè è contro la legge, però questo da l'idea di come vengono fatte le cose. Le chiedo, le sembra logico tutto questo?, visto gli Assistenti di cui sto parlando sono gli unici legittimati a svolgere questo delicato compito sulle spiagge, oltre al fatto che spendono dei denari propri per conseguire il brevetto, per poi poter portare a casa un misero stipendio di circa €. 1.000 mensili per circa tre mesi, non pensa sia un diritto anche per loro avere un lavoro?, a già, loro non hanno i sindacati!! Come detto nel mio precedente commento: "che per svolgere questo specifico lavoro sulle spiagge è necessario avere il brevetto di salvataggio rilasciato: dalla F.I.N., dalla S.N.S. o dalla F.I.S.A.", le chiedo di spiegarmi perchè due entità (VVF e OPSA), propongono ai Comuni servizi, che di fatto non possono essere sostitutivi al lavoro dell'Assistente Bagnanti, andando però a penalizzare il lavoro stesso dell'Assistente Bagnanti; ad essere s.....i basterebbe fare un'interrogazione al Ministero competente (come già fatto per gli OPSA), in modo tale da rimettere ognuno nei propri ranghi e al proprio posto. Le do solo un dato: in Italia gli Assistenti Bagnanti F.I.N. sono oltre 80.000, pensa che una interrogazione non abbia il suo peso? Signor Ivan D'alì, sul fatto che sul lago maggiore i VVF sono l'unico corpo statale con al suo interno la figura del soccorritore acquatico, non penso che nessuno lo possa negare; rispolverando però un bricciolo d'intelligenza che mi è rimasta, andrebbe ben chiarito cosa significhi "soccorritore acquatico", quel che è certo non può essere un Assistente Bagnanti di spiaggia. Concludo ragguagliandola sui compiti istituzionali degli altri enti statali presenti sul verbano (polizia, carabinieri, gdf, ecc.), certo che hanno altri compiti, sono agenti e ufficiali di polizia giudiziaria, ma si informi bene sui compiti delle loro squadriglie navali, di certo i loro pattugliamenti non sono mirati esclusivamente alla sorveglianza balneare, ma sono dei veri e propri organi di soccorso e salvataggio, chieda ad esempio alla Polizia Nautica e alla Guardia di Finanza di Cannobio quanti salvataggi hanno fatto, sia di giorno che di notte, e al 118 quanti interventi di soccorso. Infine le do solo un piccolo consiglio, abbia più rispetto per i volontari, perchè sono dei professionisti del soccorso, che lavorano a gratis per il popolo e pagano lo stipendio a persone come lei. Comunque, per non continuare nella polemica, ognuno si tenga le proprie convinzioni. BUONA SALUTE.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti