Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

abbandono

Inserisci quello che vuoi cercare
abbandono - nei post
Sagre Ossolane 2018 - 8 Giugno 2018 - 09:16
Arriva la Stagione delle Sagre in Ossola, e da giugno prende il via il ricco calendario di appuntamenti che ci accompagnerà fino a novembre, in una sorta di viaggio alla scoperta dei prodotti ossolani attraverso le feste e le sagre di paese.
Metti una sera al cinema - Le cose che verranno - 9 Aprile 2018 - 09:33
Il Cinecircolo Socio Culturale Don Bosco, martedì 10 aprile 2018, per la rassegna "Metti una sera al Cinema", presso l'Auditorium de Il Chiostro ore 17:15, 19:30 e 21:45 proiezione di "Le cose che verranno".
Nuovo Testo Unico Forestale bene per il VCO - 29 Marzo 2018 - 15:03
Coldiretti Novara Vco commenta positivamente l’approvazione del nuovo Testo Unico Forestale da parte del Consiglio dei Ministri, che potrà avere ricadute positive soprattutto nelle ‘terre alte’ delle nostre province.
Progetto “Popolamente" - 15 Febbraio 2018 - 18:06
Riceviamo e pubblichiamo, una nota della Provincia del VCO, riguardo alla presentazione questa mattina al Tecnoparco del progetto “Popolamente” che per il secondo anno consecutivo viene inserito nei bandi di Assistenza Sociale della Fondazione Comunitaria del VCO.
Codice Forestale: disco verde dal parlamento - 1 Febbraio 2018 - 15:03
È arrivato il "via libera" del Parlamento al nuovo schema di decreto legislativo recante disposizioni concernenti la revisione e l'armonizzazione della normativa nazionale in materia di foreste e filiere forestali. Di seguito la nota di Uncem.
Successo dell'e-commerce delle Terre Alte - 5 Gennaio 2018 - 10:04
Esauriti in pochi giorni, prima di Natale e delle feste di fine anno, i prodotti sul sito www.bottegadellalpe.it. Sul primo portale di e-commerce interamente dedicato alla montagna - con le sue imprese agricole e artigiane - Uncem ha registrato migliaia di click nell'ultimo mese.
E-commerce per le Terre Alte - 29 Novembre 2017 - 11:04
Sostenere le imprese agricole e artigiane delle aree montane del Piemonte oggi è più semplice e immediato. Uncem rilancia, in occasione del Natale e delle festività di fine anno, il progetto Bottega dell'Alpe, www.bottegadellalpe.it, il primo sito di e-commerce interamente dedicato alle Terre Alte.
UNCEM, Mattarella: "montagna può dare all'Italia nuovo sviluppo" - 6 Novembre 2017 - 19:06
"La montagna è per sua natura una sfida. Una sfida che riguarda il futuro di tutto il Paese e che può dare all'Italia la possibilità di radicare - nella sostenibilità e nella ricchezza che viene dalla propria diversità - una nuova stagione di sviluppo".
Presentazione Legge Piccoli Comuni - 5 Novembre 2017 - 14:03
Si terrà lunedì 6 novembre alle ore 20.45 presso la Sala Consiliare comunale di Vanzone con San Carlo la presentazione della legge sui Piccoli Comuni.
La martora nel Parco nazionale della Val Grande - 23 Ottobre 2017 - 13:01
Martedì 24 ottobre alle ore 11:00 presso l’Aula Tonolli dell’Istituto, Largo Tonolli 50, Verbania Pallanza, si terrà un seminario dal titolo: “Into the wilderness: l'espansione della martora nel Parco nazionale della Val Grande”. Presentano Alessandro Balestrieri e Andrea Mosini, Cooperativa Val Grande.
All'Amatori Verbania area vicino pista d'atletica - 16 Ottobre 2017 - 17:32
Utilizzo area adiacente all'impianto sportivo comunale Verbathlon. Sarà gestita dalla società sportiva Amatori Verbania Rugby.
Lega Nord su rottami abbandonati - 6 Ottobre 2017 - 18:04
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della Lega Nord Verbania, riguardante I rottami del porto Palatucci e quelli delle vecchie barriere della pista ciclabile di Pallanza.
Rifiuti: abbandono e segnalazioni - 2 Ottobre 2017 - 11:04
Riceviamo una mail di un lettore del blog, il quale ci invia alcune foto riguardanti rifiuti, anche ingombranti, abbandonati da tempo.
Verbeat Musica e Birrificio di Anzola - 25 Settembre 2017 - 10:31
Venerdì 29 settembre 2017, presentazione della prima serata musicale della stagione 2017-18 al Birrificio di Anzola, "Senza una canzone il giorno non avrebbe fine..." Elvis Presley.
La Provincia per il Territorio: Province, si alle dimissioni - 18 Settembre 2017 - 20:05
Riceviamo e pubblichiamo, un nota del Gruppo La Provincia per il Territorio, che a stretto giro di posta si dice d'accordo con le dimissioni di massa richieste da Albertella e Porini.
Pallavolo Altiora vernissage a Il Maggiore - 7 Settembre 2017 - 10:23
Inedito “vernissage” al Teatro Maggiore per la presentazione alla Città di Verbania dei programmi stagionali di Pallavolo Altiora venerdì 8 settembre. Lunedì 4 settembre è stato il “primo giorno di scuola” per la serie C di Pallavolo Altiora e le squadre Ragazzi Under 16 e Juniores Under 18. Mentre mercoledì 6 al via le giovanili dei più piccoli (Under 12/13 e Allievi Under 14).
Fabbricati rurali: Uncem scrive all'agenzia delle entrate - 5 Settembre 2017 - 15:03
La Delegazione piemontese dell’Uncem - Unione dei Comuni e degli Enti montani – ha ricevuto da molti Sindaci di Comuni montani molteplici segnalazioni relative alle complessità e ai costi conseguenti alle richieste di accatastamento di immobili rurali da accatastare inviate ai cittadini negli ultimi mesi dall’Agenzia delle Entrate. Solo per il Piemonte sarebbero circa 150.000 le lettere trasmesse.
"Teseo e Arianna dell'amore, dell'inconscio, dell'abbandono" - 3 Agosto 2017 - 20:11
Venerdì 4 Agosto 2017, dalle ore 21.15 presso Il Maggiore Verbania , nell'ambito della rassegna Allegro con Brio organizzato dalla biblioteca comunale del comune di Verbania, si presenta il concerto narrante "TESEO E ARIANNA dell'amore, dell'inconscio, dell'abbandono", presentato dall'orchestra barocca Zebo.
Via XXIV Maggio: la risposta del Sindaco - 1 Agosto 2017 - 08:01
Riportiamo la lettera dei residenti di via XXIV Maggio con le richieste in termini di sicurezza e la risposta del sindaco Silvia Marchionini.
Lega Nord su Commissione Urbanistica - 24 Luglio 2017 - 17:04
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della Lega Nord Verbania, in risposta a quello del PD sulla questione mancato numero legale alla Commissione Urbanistica.
abbandono - nei commenti
FdI su fusione Verbania Cossogno - 28 Marzo 2018 - 16:27
Re: Fusione Comuni Verbania e Cossogno
Ciao alberto lo scenario che paventi è pericoloso. mi spiego meglio,niente di eversivo,ma porterebbe allo spopolamento completo dei piccoli paesini,già in condizioni di semi abbandono,con crescita disordinata dei capoluoghi più grandi. con tutte le conseguenze del caso,come la totale mancanza di manutenzione del territorio con tutti i pericoli che seguono. non ho una soluzione alternativa in tasca,purtroppo,ma una andrebbe trovata!
Sgombero neve, richiedenti asilo al lavoro - 3 Marzo 2018 - 10:21
richiedenti che sgomberano la neve
Io su questa notizia farei un best seller, da distribuire sulle spiagge della Libia a tutti quelli che attendo di salire sui barconi. Qui da noi però non capisco dove sia l'eccezionalità, ohps scusate, non mi ero accorto che domani si vota e che questa gente e tutto l'entourage magna magna che ci sta dietro ha interesse a tenere toni bassi per far continuare senza problemi questa cuccagna (prima che qualcuno mi risponda con battute e accuse stupide dico che questa affermazione L'HANNO FATTA PERSINO DELLE PERSONE STRANIERE CHE IN ITALIA LAVORANO E SONO BEN INTEGRATE), l'importante per i buonisti che ci hanno governato illegalmente fino ad ora e che vorrebbero tornare a farlo (senza esclusione di simboli), è che gli italiani lasciati all'abbandono e ridotti in povertà (purtroppo sono sempre in aumento), restino nel dimenticatoio. Siamo proprio un Paese di m...a! Un ultimo appunto per i super criticoni: anzichè stare sul computer a criticare, giudicare e sparare sentenze alla NAPALM51 (per chi no lo sapesse è un personaggio di CROZZA andatevelo a vedere), aiutate, sostenete le vere organizzazioni (non quelle camuffate che dicono di esserlo ma poi di fatto pensano solo al bussiness), che danno volontariamente aiuto alle famiglie e persone italiane indigenti,
Detriti porto: quando la soluzione? - 26 Febbraio 2018 - 09:09
la morte della vocazione al turismo
Se qualcuno si chiedesse che cosa Verbania possa avere di meno rispetto ad altre città che si affacciano sul Lago Maggiore, ecco una delle tante possibili risposte: L'amministrazione che da anni si arrampica sui vetri per giustificare la permanenza di un'autentica discarica a cielo aperto nel pieno della pista ciclabile a 200 metri dall'ingresso di Villa Taranto. Pezzi di polistirolo che volano nel lago non appena si alza il vento, sporcizia, degrado, abbandono. Ecco il biglietto da visita di una perla (decaduta) del Verbano. Si dice che presto cominceranno i lavori per la ricostruzione del porto e la bonifica dell'attuale immondezzaio, biglietto da visita della città, sarà a carico dei privati che investiranno nell'opera. Incrociamo le dita...
All'Amatori Verbania area vicino pista d'atletica - 16 Ottobre 2017 - 17:54
"marchioniniate"
Dopo mille sollecitazioni, abbiamo proposto un ODG a Maggio (ancora da discutere) in cui si chiedevano cose chiare... siccome avrebbe potuto essere votato "qualcuno" ha voluto fare altro sgambetto ai proponenti: Proposta di Ordine del Giorno OGGETTO Ripristino ambientale: verifica della sicurezza e decoro di area comunale Premesso che In località S.Anna nei pressi di cimitero, pista di atletica e skate park esiste un area agricola di proprietà comunale in stato di abbandono da anni. Tale area vede la mancanza in più punti della recinzione, è facile per chiunque entrarvi e verificare la presenza di siringhe e rifiuti di ogni genere. Per tale area è stato proposto un progetto di orti urbani respinto dall’amministrazione per “problemi di carattere ambientale” Il Consiglio Comunale impegna il Sindaco A intervenire entro 3 mesi dalla presente deliberazione per mettere la zona in stato di decoro A fare campionamenti del terreno e informare sulla qualità dello stesso A non eliminare le strutture delle serre nella messa in decoro dell’area, in quanto non sono tali strutture a definire il degrado della stessa , ma se gli esiti dei campionamenti dessero esito favorevole, ovvero il terreno risultasse idoneo, le strutture potrebbero essere nuovamente utilizzate Verbania 05 Maggio 2017 Quindi il forno ha inquinato 4 volte più di un inceneritore e senza fare campionature dell'area , senza aver discusso nulla con nessuno e con un ODG incombente , qualcuno ha deciso di mandare lì i ragazzi ad allenarsi? ...e verranno certamente buttati manufatti utilizzabili del valore di qualche migliaio di euro... ma che brava questa amministrazione!
Soccorso Nautico: VVF VCO chiedono attenzione - 11 Luglio 2017 - 09:04
fotografia perfetta del paese
enti inutili,sovrapposizioni di competenze,abbandono delle dotazioni,spese folli e sprechi vergognosi,servizi per i cittadini a dir poco deficitari,procedure macchinose e cervellotiche. anche in questa piccola vicenda si riscontrano tutti i mali che affliggono questo paese,sempre più nel baratro.
Senso Unico per lavori pista ciclo-pedonale Suna-Fondotoce - 29 Marzo 2017 - 22:30
Re: Re: .....
Ciao Laura GHIDINI Confermo!! Anche se il tratto dai 3 ponti alla beata giovannina si farà se arrivano i soldi del bando periferie. Certo! posso capire le critiche che la definiscono un opera superflua, vedendo in questi giorni piu che mai lo stato d'abbandono di strade per carenza di fondi, ma credo sia comunque una buona cosa, rendere sicura e fruibile la circolazione in bicicletta, ed anche un ulteriore richiamo per il turismo, e positive ricadute economiche ed occupazionali su tutta la città. E perché no, magari potremmo imitare i paesi nordici con una forte mobilità su 2 ruote, nonostante abbiano un clima peggiore del nostro, ne gioveremmo in salute ed ambiente e forse anche nelle finanze
Nuovo Porto Turistico: il progetto - 14 Febbraio 2017 - 08:48
Il quadro complessivo
Si può essere o meno d'accordo con il progetto del porto, ma quello che è certo è il quadro complessivo di abbandono della città. Il porto è un ammasso di ruderi da oltre tre anni e per sistemarlo si pensa di dare carta bianca per una nuova cementificazione su larga scala. Senz'altro meglio dell'attuale discarica ma, ribadisco, avrei di gran lunga preferito qualcosa di meno invasivo. Tornando al titolo, tuttavia, sembra proprio che non possiamo che rimanere perplessi della poca incisività di questa giunta (e anche delle precedenti diciamolo) sul livello di manutenzione dell'esistente. La mancanza di cura di quel poco che abbiamo ci sta portando indietro di cinquant'anni. Strade, marciapiedi, ponti, illuminazione, piscina, porto, ma anche pulizia della città. Per contro sono aumentati i vigili urbani che si appostano nei luoghi più impensati per tendere agguati ai "trasgressori" e multarli. A mio avviso sarebbe necessario e urgente che, invece di farsi guerre "religiose" tra le varie forze politiche, tutte insieme, ci si rimboccasse le maniche e si condividessero tre/quattro progetti per restituire ai cittadini una città più moderna ed efficiente. Basta liti da assemblea di condominio: la città si sta sgretolando sotto i nostri piedi.
Lega Nord su aggregazione di Cossogno - 13 Febbraio 2017 - 10:07
idee chiarissime
prima tutti a stracciarsi le vesti per l'abbandono della montagna,col disastro (anche ambientale) che ne segue,e poi gli stessi ci spiegano che bisogna farsene una ragione e rassegnarsi,i piccoli comuni non hanno senso e devono sparire,"paesi dormitorio" ecc. quindi la soluzione non è incentivare il ripopolamento dei paesi,ma accelerarne l'abbandono!!! perchè se levi ai paesini quel poco di autonomia che hanno,la fuga sarà ancora più inevitabile,ovviamente. siete completamente impazziti,con tutto il rispetto.
M5S su revoca fondi Fondazione Cariplo - 17 Gennaio 2017 - 11:49
finanziamento Fondazione vco per Emodinamica
Sono allibito! non sto a ripetere di chi potrebbe essere la colpa,perchè e per come: tutte riflessioni che risultano essere obsolete considerando in che mani siamo finiti ormai da tempo immemorabile.Ma una domanda me la voglio porre? mi pare che esista una assemblea dei Sindaci che ogni tanto si riunisce per parlare di Sanità del Territorio e quant'altro ,o no? E di questo mancato finanziamento non se ne è mai parlato? Ma cari Sindaci,Tutti indistintamente,ci siete o,come si dice,ci fate? Non sarebbe toccato anche a voi informarvi e sapere che fine aveva fatto quella montagna di soldi per l'Emodinamica? Domanda che giro anche ai Sindacati di categoria,se esistono ancora, e ai vari Servizi Sociali del Territorio.Qui ormai si respira L'abbandono. Noi ci sentiamo come quegli Eserciti mandati a combattere sul campo senza sapere contro chi e per cosa.
ApriBottega: bando comunale per aiutare ad aprire una attività - 20 Ottobre 2016 - 10:57
Re: Meglio di niente
Ciao Claudio Ramoni proprio meglio di niente... noi comunque una proposta pilota più "ricca" l'avevamo proposta come variazione di bilencio : "CHIEDIAMO Lo stanziamento di 50'000 € per un fondo che permetta all'Amministrazione di affittare in proprio (e cedere a prezzo calmierato) oppure essere semplicemente garante di giovani attività commerciali che si impegnino a rivitalizzare le vie centrali di Verbania che risultano in evidente abbandono commerciale quando non in degrado (ex. via Tacchini, via Baiettini, via De Bonis). Tale progetto , sulla falsa riga di quanto già avviene in altre località anche svizzere, prevederà un regolamento da studiarsi appositamente in Commissione, per determinare limiti, obblighi, traspareza e durata. Si chiede che tali fondi vengano presi dal capitolo 16690/0 ..." come sempre , poca discussione e bocciatura di tutto quello che non è partorito dalla maggioranza.
PD su via Madonna di Campagna - 31 Luglio 2016 - 18:21
Re: Re: Agli amici del PD
Ciao Andrè, si sono io, e devo precisare quanto segue: già nel Novembre 2014 presentai una proposta con allegato progettino, per recuperare la suddetta area, allora in abbandono e trasformarla in un parco pubblico, come poi siano invece andate le cose lo saprà anche lei. Dal Sindaco mi sono recato di recente per avanzare le richieste del Quartiere su come arredare la parte di prato sopravvissuta allo scempio. Saluti
Cannobio: Eventi e Manifestazioni - Giugno 2016 - 6 Giugno 2016 - 12:58
andrè e Giovanni%
solo per comunicare che non essendo in grado di competere con la vostra smisurata intelligenza, abbandono per sempre questo sito. Sibilla Cumana, orgogliosa cuoca di insulsi pranzi domenicali.
Cannobio: Eventi e Manifestazioni - Giugno 2016 - 2 Giugno 2016 - 08:46
Che mi tocca leggere...
Anche un bambino capisce che nessun turista verrà per il teatro. Anche un bambino delle elementari sa cosa vogliono a Verbania le varie persone affollano i lungo laghi nelle belle stagioni. Il Maggiore è un teatro di provincia che, per dirla in maniera semplicistica, serve per offrire spettacoli alla gente del luogo. Non ha alcuna valenza turistica. Si può essere bravi quanto si vuole ma darà spettacoli di seconda e terza categoria. E' un problema di dimensioni, realtà, economia. Poi non scriviamo argomentazioni illogiche con altre spese sbagliate. Cerchiamo di argomentare in modo ordinato e rigoroso. IL Cem zaccheriano sarà una voragine di fondi nel corso degli anni VAMPIRIZZERA' fondi che povano avere una destinazione migliore e più produttiva. Do 10 anni di tempo per il completo abbandono della struttura. Già mi prefiguro la puntata del Gabibbo in visita al teatro abbandonato. Ci vuole molto poco per sforzarsi a pensare in maniera un po' più... diciamo lineare. Lei ha la fissa di Zacchera, la destra e la sinistra.... che noiaaaaaaaaaa! Enorme spreco a danno della cittadinanza e la prossima generazione. A chi chiediamo i danni?
Emma Morano oggi è la più anziana al mondo - 17 Maggio 2016 - 08:40
Giovanni%, l'ovvietà ...
Giovanni, secondo Lei, in considerazione dell'età della signora Emma, era necessaria la precisazione? In quanto alla "zavorra" ed alla "insostenibilità economica", diventeranno "tali" se "tali" le si vorrà far diventare, se si continuerà a far intervenire soggetti incapaci (salvo lodevoli ed apprezzate eccezioni) abbandono l'argomento che sta trasformandosi in inutile e sterile polemica, non senza augurarLe una buonissima giornata
Cafè Teologico: “L’aborto non lascia traccia?” - 18 Febbraio 2016 - 23:15
Re: Re: Teologia e aborto?
Caro Lele, ammetto che fino a questa mattina non sapevo neanche cosa fosse la sindrome postaborto, poi mi hai stuzzicato e mi sono informato. Intanto Cinzia Baccaglini non è solo una psicoterapeuta, ma è anche un'attivista "pro life", e non fa nulla per nasconderlo. Poi, ho trovato anche un suo interessante articolo dal titolo: "Fecondazione extracorporea: quali conseguenze?" dove lega la Sindrome postaborto ai pericoli della FIVET (Fertilizzazione In Vitro). Ma la chicca è stata, in un'altra intervista, alla domanda "È vero che in casi di aborto al V o al VI mese i bambini nati vivi ma in gravissime condizioni vengono lasciati agonizzare senza alcuna assistenza su un nudo lettino di ospedale?" la nostra ha risposto: "Mi dicono succeda." SUCCEDA!!!! Ma dove? La legge italiana è chiarissima: "La 194 consente alla donna, nei casi previsti dalla legge (vedi sotto), di poter ricorrere alla IVG in una struttura pubblica (ospedale o poliambulatorio convenzionato con la Regione di appartenenza), nei primi 90 giorni di gestazione; tra il quarto e quinto mese è possibile ricorrere alla IVG solo per motivi di natura terapeutica" abortire al V o al VI è REATO!!!!!!!!! Poi, ho scoperto che c'è chi contesta l'esistenza della cosiddetta sindrome post aborto sulla base di due semplici supposizioni, che cito pari pari: - "Non è corretto parlare di interruzioni di gravidanza come fossero un dominio compatto e come se tutte le donne reagissero allo stesso modo". - "Si afferma che il 62% delle donne che hanno effettuato aborti volontari ...soffre di questa sindrome...Le fonti non sono nominate. Peccato, perché sarebbe stato bello sapere come e chi ha condotto studi del genere e come si è arrivati a queste conclusioni." Se a qualcuno interessa, qui è possibile approfondire: http://www.giornalettismo.com/archives/1165479/la-grande-bufala-della-sindrome-post-aborto/. Mi spiace caro Lele, non sono in grado in affrontare con serenità un tema così complesso, mi sono fatto la mia idea, me la tengo e abbandono la discussione, senza però aver ricordato a chi legge l'articolo 1 della Legge 22 maggio 1978, n.194: - Lo Stato garantisce il diritto alla procreazione cosciente e responsabile, riconosce il valore sociale della maternità e tutela la vita umana dal suo inizio. - L'interruzione volontaria della gravidanza, di cui alla presente legge, non è mezzo per il controllo delle nascite. - Lo Stato, le regioni e gli enti locali, nell'ambito delle proprie funzioni e competenze, promuovono e sviluppano i servizi socio-sanitari, nonché altre iniziative necessarie per evitare che l'aborto sia usato ai fini della limitazione delle nascite. Saluti Maurilio P.S. Dopo quello che ho letto sul tema, il coro de "I 5 Madrigalisti Moderni", sintetizza il mio pensiero https://www.youtube.com/watch?v=PeiYYGloONs
L'ospedale unico "non se ne parla più" - 12 Febbraio 2016 - 07:27
Ospedale unico
Ma vediamo di migliorare quello che già c'è. A stresa c'era un OSPEDALE con tanto di pronto soccorso, sale operatorie, specialisti di ogni tipo. hanno fatto un lascito ed è stato costruito un piano in + usato per 1 anno come geriatrico, poi l'abbandono al decrepito. Ecco come finiscono i soldi e i servizi. Se stai male a Stresa. dove ti portano per soccorrerti? All'isola??
Villa Simonetta: si affronta il tema del recupero dello stabile - 21 Dicembre 2015 - 09:03
ottimo
Finalmente una buona notizia..il ricupero di Villa Simonetta è una "mossa" che avrà sicuramente successo fra la popolazione verbanese che da anni assiste al degrado giornaliero e allo stato pietoso e di abbandono in cui è stata lasciata...
PD Verbania sulle dimissioni del Presidente Diego Brignoli - 3 Novembre 2015 - 15:56
imbarazzante
vorrei si perdesse un minuto per analizzare il comunicato della segreteria del PD: Tutto è banalizzato, tutto ridotto a una questione legale, pare che la politica non centri nulla. Scrivono: (la questione sono sempre le dimissioni di Brignoli n.d.r.)”…Si tratta di dimissioni che hanno lo scopo di tutelare le istituzioni e la nostra comunità, ma sono dimissioni amare poiché causa di una vicenda giudiziaria dai contorni paradossali.”. Poi proseguono rafforzando il concetto appena espresso: “…Questo abbandono deve far riflettere tutti. Le questioni politiche riguardanti le sue dimissioni verranno prontamente discusse nelle sedi politiche opportune, come lo stesso Diego ha comunicato, dopo la sentenza”. Raramente assisto a sceneggiate di questo livello, la segreteria cittadina del PD sta sostanzialmente dicendo (almeno questo è ciò che io interpreto da questo comunicato) che Diego Brignoli lascia per la questione delle firme e per questa ragione si discuterà dopo la sentenza. La realtà è molto diversa, la realtà per come l’ho vissuta e capita io è che la questione firme è la goccia che fa traboccare un vaso pieno di cattiva politica, una politica che non ha nulla di centrosinistra, che non ha dialogo, che non ha rispetto per le istituzioni, fatta di favoritismi e che non rispetta nemmeno la povera gente (si spendono milioni per parcheggi, giri d’Italia e poi si vendono le case popolari). Questa “fuga a basso costo” dal problema politico già posto da Tradigo e già scansato allora, questa dialettica da Arlecchino dei poveri che utilizza le parole non in funzione del loro significato ma funzionali alla confusione, è roba raccapricciante. Lo voglio dire chiaro, mi sento imbarazzato io per ciò che scrive questa segreteria del PD. Ovvio che se gli iscritti sono rimasti solo 4 amici del Segretario nessuno gli farà mai presente dei concetti incredibilmente offensivi di cui ciò che manca al comunicato oggetto di questa “reprimenda”, è intriso. Alla fine una sola frase in questo comunicato è condivisibile: “Questo abbandono deve far riflettere tutti” …ma se chi più di altri avrebbe il dovere di riflettere, scrive cose come quelle che sto commentando, anche le dimissioni di Brignoli come quelle di Tradigo saranno state inutili, poi hai voglia ad attaccare leghisti o 5 stelle per una supposta superiorità etica/intellettual/politica. Ma porca miseria, il PD non prende posizione su nulla, prende tempo su tutto e poi esce con robe come questo comunicato? http://www.verbaniafocuson.it/n463518-inaudito-la-segreteria-del-pd-la-butta-in-questione-giudiziaria-non-politica.htm
Minore su privatizzazione forno crematorio - 28 Settembre 2015 - 13:31
Dito nella piaga
Gentile consigliera Minore, Spero che mi darà atto che, nel tempo, ho sempre espresso tramite posts su questo sito e personalmente (visto che afferma di conoscermi), tutta la mia stima e il supporto per le battaglie politiche che ha sostenuto, indipendentemente che fossero sotto l'insegna del M5S, o come consigliere indipendente. Per chi avesse dubbi in proposito è sufficiente vedere i miei numerosi commenti in merito proprio su "Verbania notizie". Come simpatizzante del movimento non posso che rammaricarmi del suo inopinato e rocambolesco abbandono, sul merito del quale ho anche espresso la mia solidarietà. Quello che che ovviamente non digerisco, ma credo nessun cittadino onesto intellettualmente lo possa fare, è il fatto di essere passata "al lato oscuro" della politica, cioè ad un partito tradizionale, con tutto il suo retaggio imbarazzante di scandali che sarebbe troppo lungo citare in questa sede, tra l'altro portandosi in dote i voti di tanti elettori che, invece, le hanno affidato il gradimento sulla base di tutt'altra premessa programmatica e di "bandiera". Se a questo aggiungiamo il fatto di mettersi a cavalcare un'istanza propugnata per primo dal suo vecchio gruppo politico, può immaginare che la cosa mi abbia innervosito, da qui il mio commento, che è sicuramente critico sul metodo ma non nel merito ( come del resto in tutte le altre occasioni). Quindi, per quello che vale e le può importare, la incoraggio nel nome della giustizia e della trasparenza a proseguire nelle sue battaglie politiche ma, mi permetta, di non perdonarle di avere tradito il voto dei suoi elettori (incluso il mio).
"Movicentro: scommessa che può ancora essere vinta" - 3 Settembre 2015 - 09:16
speremm(chi vive sperando muore a...Montecatini ..
permettetemi di fare per una volta il qualunquista che "interpreta" quello che pensa il cittadino contribuente che passa o si serve della stazione di Fondotoce..come minimo si stupisce dello stato di abbandono e della ruggine che si sta mangiando quello che rimane dei piloni ,poi si arrabbia(per usare un eufemismo) quando sale in stazione e constata la bellezza del manufatto, degno di un capoluogo di provincia, e tralascio di riferire quello pensa quando sale sul treno....leggo delle belle parole,ma i fatti a tutt'oggi stanno come sopra descritto e di bla bla bla il cittadino ne sente tutti i giorni!
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti