Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

abbonamenti

Inserisci quello che vuoi cercare
abbonamenti - nei post
Rinnovata la sinergia tra la Paffoni e la Virtus Verbania - 24 Settembre 2017 - 18:06
Mercoledì nella splendida cornice di Villa Giulia, si è svolta la conferenza stampa di presentazione Paffoni Fulgor Basket alle istituzioni, rappresentate dal Sindaco Silvia Marchionini e al popolo bianco blu della Virtus Verbania.
Il Maggiore: parte la vendita biglietti singoli - 14 Settembre 2017 - 10:23
Dal 15 settembre parte la vendita dei singoli biglietti per tutti gli spettacoli, 23 appuntamenti da ottobre a maggio tra musica, prosa, danza, comici, opera, circo e narrazioni.
Il Maggiore: rinnovo e nuovi abbonati - 1 Settembre 2017 - 10:23
Prosegue la vendita in prelazione per gli abbonati alla prima stagione del Teatro Il Maggiore di Verbania. Fino a sabato 2 settembre sarà infatti possibile, per chi fosse in possesso di un abbonamento alla stagione 2016/2017, rinnovarlo per la stagione 2017/2018.
Teatro di Cannobio: Lopez, Pagliai,Garko e... - 23 Agosto 2017 - 08:01
Massimo Lopez, Tullio Solenghi, Iva Zanicchi, Marisa Laurito, Gabriel Garko, Ugo Pagliai, Paola Gasmann, Marco Bazzoni, Veronica Pivetti, sono questi i nomi della nuova stagione teatrale 2017/18 a Cannobio.
Al via Stresa Festival - 22 Agosto 2017 - 11:27
La musica incontra la danza nell’Histoire du soldat di Stravinskij e Ramuz. Canti e magie: la serata di apertura mercoledì 23 agosto al Palazzo dei Congressi di Stresa Coreografia in prima assoluta.
FDI AN su: calcio e sindaco - 7 Agosto 2017 - 17:04
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato FDI AN VB, riguardante il dualismo nel calcio cittadino e la posizione del sindaco.
Il Maggiore stagione 17/18: Sokolov, Branciaroli, Frassica, Pasotti, Placido, Ughi - 26 Luglio 2017 - 10:23
Si apre domenica 15 ottobre 2017 con la grande musica la seconda stagione del Teatro del Centro Eventi Multifunzionale Il Maggiore di Verbania.
Pensieri e Parole - Omaggio a Lucio Battisti - 22 Luglio 2017 - 13:01
Pensieri e Parole - Omaggio a Lucio Battisti. Domenica 23 luglio 2017 – ore 21.00 presso il Teatro Il Maggiore.
56° Stresa Festival - Il programma - 17 Luglio 2017 - 09:16
La musica incontra il teatro, la danza, la letteratura e le arti visive. Dal 18 luglio all’8 settembre ventisei appuntamenti avvincenti e imperdibili, tanto diversi quanto legati da un intento comune, sono in programma per la 56ª edizione di Stresa Festival. A fine post il PDF del programma completo
Tones on the Stones 2017 - 8 Luglio 2017 - 11:27
Cave di pietra e canyon scavati dal ghiaccio: ecco i palcoscenici di Tones on the Stones 2017, 11a edizione. Dal 15 al 23 luglio tornano le emozioni di un festival unico al mondo: performance e laboratori per bimbi ambientati negli spettacolari Orridi di Uriezzo, la magia di Piano Twelve, danze aeree, Robert Henke per Nextones e il Requiem di Mozart+Aeterna di Leonardo Carraro.
Amenoblues 2017 - 1 Luglio 2017 - 19:06
Amenoblues, il celebre festival che si svolge nel bellissimo borgo piemontese di Ameno, sulle colline che circondano il lago d’Orta, propone per il 2017 un cartellone ricco di eventi.
Teatro di Locarno presentata la stagione 17/18 - 19 Giugno 2017 - 11:27
E’ aperta la campagna abbonamenti per la stagione di prosa 17 – 18 del Teatro di Locarno. Dieci titoli per venti serate da ottobre ad aprile, compongono il cartellone disegnato dal direttore artistico Paolo Crivellaro, che ha presentato la stagione martedì 13 giugno insieme a Diego Erba Presidente dell’“Associazione Amici del Teatro di Locarno“.
Parcheggi: conciliare abbonamenti e manifestazioni - 30 Aprile 2017 - 11:27
Riceviamo una mail di una lettrice del blog, che chiede la possibilità di allargare la zona parcheggi ad abbonamento a Pallanza, nei giorni in cui si svolgono manifestazioni.
Rassegna Teatro Galletti Domodossola - 30 Marzo 2017 - 18:36
La rassegna, che prevede tre spettacoli (31 marzo, 22 aprile, 7 maggio) parteciperà alla raccolta fondi di 1 euro a biglietto per il progetto la cura è di casa proposto da Auser VCO
Lampi sul Loggione si parte - 24 Febbraio 2017 - 08:01
Sabato 25 febbraio torna la storica stagione teatrale di “Lampi sul loggione”. Questa nuova edizione, la numero 31, anziché nella abituale sede dell’Auditorium S. Anna si adegua al nuovo e si trasferisce al Centro Eventi Il Maggiore.
abbonamenti - nei commenti
FDI AN su: calcio e sindaco - 8 Agosto 2017 - 08:53
Sarebbe interessante...
...sarebbe interessante sapere se le altre squadre della città hanno chiesto al comune la possibilità di avvalersi degli uffici della pro loco per sottoscrivere i loro abbonamenti, magari bastava chiedere...dopodichè, sarebbe meglio che certi schieramenti politici evitassero di parlare di calcio, con quello che è successo nella passata amministrazione!!!! Saluti Maurilio
Incentivi per chi possiede auto elettriche e/o ibride - 2 Febbraio 2017 - 11:01
Demagogia pura
Chi è ricco e fa il figo con l'auto elettrica o altro, non paga nemmeno il parcheggio siamo veramente alle comiche , se volete essere verdi nei trasporti usate autobus pubblici elettrici, e rivalutate l'idea che sia gratis per i residenti della città ,tanto con biglietti e abbonamenti VCO trasporti sarà sempre in perdita. Dimenticavo gli autobus di VCO trasporti specialmente quelli per il trasporto studenti sono pieni all'inverosimile come mai la polizia stradale o polizia locale non controlla l'evidente numero abnorme di passeggeri?????
Una Verbania Possibile su programma Il Maggiore - 20 Settembre 2016 - 12:33
presenza sindaco
Trovo invece attinente la presenza del sindaco (e dell'assessore, c era anche lei) alla presentazione della stagione. Non entro nel merito della programmazione essendo io orientata su altro genere). Sembra che gli abbonamenti venduti siano parecchi. Che importa se a verbanesi o no. Auguri!!!!
Piscina comunale chiusa sino a venerdì mattina - 6 Maggio 2016 - 12:20
Altro piccolo appunto....
Se il gestore avesse ottemperato a quanto intimatogli già in precedenza di laciare la piscina invece di fare nuovi abbonamenti o rinnovi vari fregandosene bellamente degli utenti, illudendoli che tutto sarebbe rimasto come se nulla fosse successo, forse questi problemi non ci sarebbero stati....perché prendersela con l'amministrazione comunale? Un tribunale amministrativo ha deciso....basta.... le sentenze vanno rispettate....in un paese civile non si dovrebbe nemmeno discutere di questo....ma quanto pare diventa tutto difficile anche le cose più ovvie....buona giornata
Piscina: il TAR da ragione al Comune - 3 Aprile 2016 - 23:08
PISCINA..................
Finalmente le tante famiglie che si sono rivolte al comune per segnalare disservizi e gli sportivi potranno avere una piscina che la città di Verbania merita...QUESTO IN UNA NOTA DEL SINDACO MARCHIONINI DEL 31/03/2016..... Gli i sportivi e i tanti assidui frequentatori giornalieri della piscina sono preoccupati per i loro abbonamenti annuali/semestrali/trimestrali..soldi buoni consegnati con la massima trasparenza e fiducia a persone che ora....SONO STATE GIURIDICAMENTE VALUTATE COME PERSONE SENZA PIU' ALCUNA CREDIBILITA'. E adesso cosa succederà? Vogliamo credere nell'operato del sindaco ed alle sue parole di speranza, affinché possa nello spirito più puro dello sport prevalere la saggezza e il senso del dovere, pensando ai suoi concittadini che in un momento così economicamente disastroso e faticoso NON ABBIANO A RISCHIARE QUELLO CHE HANNO PAGATO! Grazie.
Arriva la 30° edizione di Lampi sul Loggione - 6 Ottobre 2015 - 14:45
Re: Impossibile andare a teatro a Verbania
E' naturalmente più scomodo ma a Villadossola e' partita la campagna abbonamenti x la stagione. Lì, trovi di sicuro. Aspettando il cem che ci darà spazi più ampi. Ciao 😊
Dove trovare le bici del Bike Sharing a Verbania - 28 Aprile 2015 - 09:08
no
le bici non sono del tipo proposte dalla Giunta Zanotti.ovviamente...circolano voci che le chiavi e abbonamenti si potranno reperire e fare presso la vecchia edicola a fianco della rotonda Flaim, spero che le bici vengano dotate di un accessorio importante per le donne...il cestello per fare spesa perchè, dato il territorio non proprio pianeggiante, l'uso del mezzo sarà limitato per la città...
La SS34 riapre il 7 gennaio. Sarà la volta buona? - 4 Gennaio 2015 - 21:27
Speriamo
Speriamo che sia la volta buona e non una cosa provvisoria solo per la festa di Cannobio . In questo lungo periodo della frana, per lavoro,mi sono servita della sponda Lombarda , non manca nulla ,gallerie stradali, treni con abbonamenti giornalieri per tutta la lombardia (bus e metro compresi) . Ma tutti i nostri politici in questi anni cosa hanno fatto.
Il sindaco di Cannero sulla frana: "impossibile garantire la sicurezza del cantiere" - 4 Dicembre 2014 - 18:42
Buon Natale Navigazione, buon Natale Anas
Buon Natale Navigazione, buon Natale Anas. La prima affermazione è una certezza! Con la questione della frana di Cannero la "Navigazione" ha avuto entrate mai sperate. Chi ha avuto modo di transitare per l'imbarcadero di Intra (ma anche a Laveno) nelle ore di punta di coloro che vanno/tornano al lavoro, ha potuto vedere quante macchine in coda hanno dovuto sopportare mezz'ore, a volte ore, per potersi imbarcare. E vedere anche chi, non avendo a volte tempo ma con la fortuna di poter disporre di un’alternativa, ha preferito sobbarcarsi 50 km in più e spese autostradali aggiuntive per raggiungere Varese e provincia, a parità di tempo di viaggio. Quindi nel Natale 2014 la Navigazione, incassati gli abbonamenti annuali/semestrali/mensili (euro freschi, anticipati e sicuri), ha potuto rimpinguare le proprie casse con quelli che molte alternative non avevano. La seconda affermazione è un augurio. Sì perché bloccare una strada statale -ripeto STA-TA-LE- facendo sopportare a tutti i disagi per quasi un mese (per ora), causati da evento naturale ma evidentemente mal gestiti da una dirigenza che non conosce la parola “prevenire”, è un’azione che non può far altro che augurare loro un felice Natale. Infine non dimentico di augurare buon Natale alla Società Autostrade che, con fondi pubblici e gestione privata, ha visto transitare qualche veicolo e qualche euro in più sulle loro arterie. Buon Natale a tutti, soprattutto ai cittadini, onesti lavoratori, che nonostante tutto vivono in questo Paese. E’ l’Italia, bellezza!
Frontalieri con le ali: servizio Intra - Locarno sospeso - 14 Novembre 2014 - 21:26
Prova molto onerosa
Scusate ma si rischiano 2000 x viaggio per provare , per sapere il nr. delle adesioni ? Bastava mettere in vendita preventivamente gli abbonamenti e avrebbero capito che il progetto non poteva decollare ,inoltre dopo il primo viaggio dovevano sospendere l'esperimento non continuare x una settimana .10.000 buttati . Per fare qualcosa in questo modo ,.meglio che stiano fermi . Robi per favore , comprendo la tua simpatia per la marchionini, ma non scherzare altrimenti la sindachessa parte per il nuovo progetto del ponte Intra- Laveno. B.serata
Pochi a bordo dell'aliscafo - 11 Novembre 2014 - 17:34
Ok Massimo
Ho capito. I frontalieri che conosco non possono utilizzare il servizio in quanto anche arrivando a Locarno non risolvono nulla. Credo che l'informazione c'è stata a livello di giornali e pensavo che prima di partire con questo progetto il Comune avesse già delle adesioni certe sottoscritte da trasformare in abbonamenti mentre questo non è avvenuto .Comprendo la buona volontà ma non giustifico l'onerosa superficialità di valutazione e la totale disorganizzazione. Per rendere il servizio proponibile ci vogliono almeno 150 abbonamenti a 12 euro x giorno . Senza questa base il progetto è troppo oneroso ,giusto e doveroso aiutarvi ma entro certi costi . Purtroppo stiamo,state scontando errori delle scorse amministrazioni . Saprai certamente che da anni hanno progettato la circonvallazione di Verbania che inizia a Fondotoce e porterà al confine . L'hanno progettata iniziando da Fondotoce l'ingresso in galleria che uscirà al Ponte Plusc , Quanti anni ci vorranno 30/40 . Il Primo lotto di 50.Milioni serve solo da Fondotoce a Fondotoce . Con il medesimo costo potevano arrivare a Intra , senza fare gallerie , passando da Bieno ma i luminari non hanno voluto. Dicevo dell'errore colossale che hanno fatto . Il progetto doveva prevedere l'inizio della circonvallazione dal confine per arrivare poi a Intra . Avrebbe reso agevole il percorso per i frontalieri e cosa pur rilevante avrebbe portato il turismo che arriva dal confine ,non solo quello del sabato , avrebbe portato altri posti di lavoro . Purtroppo abbiamo avuto la sfortuna di avere amministratori poco lungimiranti . Marchionini ? Lodevole la volontà ma troppa improvvisazione ,con i soldi dei cittadini non si gioca .Buonsenso vorrebbe che da subito sospendesse il servizio attivando l'informazione adesione dei relativi abbonamenti . Se arriva a 120/150 si parte altrimenti si chiude . Sono già stati sprecati 6000 euro , vuole continuare? Bene paghi di tasca sua con gli stipendi della giunta.
Pochi a bordo dell'aliscafo - 11 Novembre 2014 - 15:53
X Cesare
Cesare, magari non mi sono espresso al meglio, ma intendevo che NON tutte le persone leggono questo forum, e quindi anche se dici cose giuste non lo sapra' MAI nessuno, se non chi si collega qui! Il mio messaggio aveva lo scopo di far sapere a piu' persone possibili dell'occasione che ci viene data! Magari avere il treno! l'ho fatto per anni il pendolare a Milano, so di cosa parli (ci sono gli abbonamenti che sono convenzionati!), ma qui non abbiamo un bel niente!! Quindi meno male che finalmente c'é un'alternativa... Ragazzi siamo compaesani, non siamo rivali! Io la vedo come una grande opportunita', ma scrivere qui e lamentarsi non porta a NULLA!! Aiutaci invece a far conoscere e condividere questo progetto! Grazie ;)
Pochi a bordo dell'aliscafo - 11 Novembre 2014 - 12:35
x Vermeer
Con i se fosse .. se altri non si costruisce nulla. Scarsissima informazione x colpa di chi ? Spero che la sindachessa si prodighi meno . L'ho votata purtroppo , mi sono fatto fregare dal suo decisionismo , non immaginavo che fosse affiancato da pari dilettantismo . Certamente è mal consigliata e continua imperterrita a sbagliare e questo l'ha compreso il sig. Tradigo ed ha preferito abbandonare la compagnia ,rileggetevi la sua lettera di dimissioni " le decisioni si prendono altrove" , ma dove ? I tre amici al bar?. L'iniziativa è criticabile e forse si può andare ben oltre .Tutti i se che tu elenchi sono cosa che DOVEVA fare ma che non ha fatto .Sperpero di denaro pubblico ,ad oggi siamo a 4000 euro buttati, se poi fosse veritiera la notizia che ha utilizzato il debito dovuto dalla navigazione che la medesima doveva compensare con il rifacimento dei Gabinetti dell'Imbarcadero .... Parliamo di cifre , trovi giusto ,in un momento di crisi finanziaria destinare 100.000 euro per il servizio aliscafo frontalieri ? Personalmente no , capisco il tentativo di organizzare il servizio ma a costi contenuti ,mediando con la navigazione e raggiungendo un numero minimo di abbonamenti (abbonamenti sottoscritti e non promesse verbali ) e poi come la mettiamo con i pendolari ? altri 100.000 anche per loro ,mica sono cittadini di serie B. Ho calcolato 100.000 X UN NUMERO MINIMO DI 150 abbonamenti . Allo stato attuale sono 450.000 euro . Allegra Finanza
Pochi a bordo dell'aliscafo - 10 Novembre 2014 - 15:22
Risarcire il danno economico
Ogni nuova iniziativa che comporta onerosi costi andrebbe attentamente valutata e affrontata con le giuste cautele finanziarie . Nel caso specifico dovevano far sottoscrivere almeno 70 abbonamenti ,se questo non è stato fatto l'errore è gravissimo e chi ha sbagliato deve pagare . La Giunta comunale è ben pagata ,hanno clamorosamente sbagliato ed è giusto trattenere i costi dal loro stipendio . Andrebbero tutti licenziati per manifestata incapacità. Dichiarare pubblicamente che gli amministratori precedenti erano INCAPACI e poi dimostrare con i fatti di essere tanto sprovveduti è veramente una figuraccia da dilettanti allo sbaraglio .BRAVO TRADIGO , hai capito con chi stavi e saggiamente hai abbandonato la barca ,o meglio l'Aliscafo,prima di affondare.
Frontalieri con le ali: parte il 10 novembre - 10 Novembre 2014 - 14:27
li metta la giunta.
Facile fare esperimenti coi soldi degli altri. Bisognava far partire il progetto solo con un numero di abbonamenti in mano. Ma a chi gliene frega? I soldi li mettiamo noi...
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti