Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

abuso

Inserisci quello che vuoi cercare
abuso - nei post
Con Silvia per Verbania su assoluzione Sau - 23 Maggio 2018 - 10:23
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della Lista Civica Con Silvia per Verbania, riguardante l'assoluzione dell'Assessore Sau.
Assoluzione per l'assessore Laura Sau - 23 Maggio 2018 - 08:01
Riceviamo e pubblichiamo, una nota di Laura Sau, Assessore Comune Verbania, in cui commenta l'assoluzione nel procedimento che la vedeva interessata.
Forza Italia Berlusconi su risorse Acqua Novara VCO - 4 Aprile 2018 - 12:05
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Gruppo Consigliare Forza Italia Berlusconi, riguardante l'erogazione delle risorse per le annualità 2013/2017 da Acqua Novara VCO.
Giornata Mondiale del Rene - 7 Marzo 2018 - 11:04
Convegno organizzato dal Dott. Maurizio Borzumati, si svolgerà presso il Teatro Il Maggiore di Verbania l'8 marzo 2018 in occasione della Giornata Mondiale del Rene.
Spazio Bimbi: Disturbi alimentari nei più piccoli - 21 Gennaio 2018 - 08:00
L’insorgenza di disturbi alimentari si fa ogni anno più precoce. Esistono diversi tipi di problemi alimentari nell’infanzia, problemi che, di conseguenza, rivestono anche l’area sociale, emotiva, affettiva dei più piccoli. La diagnosi precoce consente di curare il disturbo con facilità, e prevenire la comparsa successiva di disturbi alimentari anche molto gravi.
Una Verbania Possibile: politica e questione di principio - 6 Novembre 2017 - 11:27
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del gruppo consiliare Una Verbania Possibile, riguardante quella che definiscono: "delicata situazione politica cittadina, che vede l'amministrazione tacere su una questione di principio che riteniamo invece dovrebbe vedere una chiara presa di posizione".
Mostra di Enrico Baj “Gioco e Potere” - 15 Settembre 2017 - 17:34
Sabato 16 settembre 2017 alle ore 18.00 presso la Sala Esposizioni “Panizza”, Ghiffa (Vb) l’Officina di Incisione e Stampa in Ghiffa “Il Brunitoio” inaugura la mostra di Enrico Baj “ Gioco e Potere”. A cura di Vera Agosti. Testo e presentazione di Vera Agosti.
Interventi per furto, ubriachezza e stupefacenti - 24 Agosto 2017 - 17:06
La Compagnia Carabinieri di Verbania, nel corso degli ultimi giorni, dato l’elevato numero di turisti, ha aumentato sensibilmente i controlli del territorio nelle ore serali e notturne, impiegando un elevato numero di uomini e mezzi, in divisa ed in borghese.
Carabinieri controlli intensificati - 23 Agosto 2017 - 18:06
La Compagnia Carabinieri di Verbania, nel corso degli ultimi giorni, dato l’elevato numero di turisti, ha aumentato sensibilmente i controlli del territorio nelle ore serali e notturne, impiegando un elevato numero di uomini e mezzi, in divisa ed in borghese.
Forza Italia Berlusconi su privatizzazione Con.Ser.VCO - 8 Agosto 2017 - 11:27
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Gruppo Forza Italia Berlusconi, riguardante la possibile privatizzazione di Con.Ser.VCO.
Forza Italia Berlusconi su variante Piano Regolatore - 2 Agosto 2017 - 17:04
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Gruppo Forza Italia Berlusconi, a margine del Consiglio Comunale di Lunedì sera, riguardante la variante al Piano regolatore
Cristina su controlli alla Movida - 7 Luglio 2017 - 11:05
Riceviamo e pubblichiamo, una nota di Mirella Cristina, Capogruppo di Forza Italia a Verbania, riguardante i controlli sulla Movida annunciati dall'amministrazione Comunale.
"Movida responsabile": al via i controlli - 6 Luglio 2017 - 17:42
Verbania verso una “movida” responsabile. Stop ai vandalismi del fine settimana, si al controllo e alla prevenzione all'abuso di alcol – dichiara il sindaco Silvia Marchionini.
Interpellanza su spostamento impianti telefonici - 21 Giugno 2017 - 11:27
Riceviamo e pubblichiamo, il testo di una Interpellanza presentata dai gruppi Consiliari "Cittadini con Voi" e "Sinistra & Ambiente", riguardante lo spostamento di impianti telefonici a Intra.
Premiazioni progetto “I comportamenti a rischio nell’adolescenza” - 10 Giugno 2017 - 10:23
Mercoledì 7 giugno 2017, alle ore 11.00, nell’aula Mainardi dell’Istituto Erminio Maggia di Stresa, il Capitano Fabio Volpe del Comando Provinciale dei Carabinieri di Verbania e il Dirigente Scolastico, Prof.ssa Manuela Miglio, hanno partecipato alla cerimonia di premiazione del progetto sulla legalità dal titolo “I comportamenti a rischio nell’adolescenza”
Alcool e disordini accordo Comune - Carrefour - 29 Maggio 2017 - 11:27
Riportiamo dal sito del Comune di Verbania, una nota in cui spiega gli accordi presi con il supermercato Carrefour per ridurre il disagio da abuso di superalcolici e schiamazzi, in seguito alla petizione dei residenti.
Carabinieri: multe e controlli - 17 Maggio 2017 - 19:20
La Compagnia Carabinieri di Verbania, nel corso degli ultimi giorni, ha aumentato sensibilmente i controlli del territorio nelle ore serali e notturne, impiegando un elevato numero di uomini e mezzi, in divisa ed in borghese.
Carabinieri interventi per abuso di alcool - 3 Maggio 2017 - 17:44
Nel corso degli ultimi giorni la Compagnia Carabinieri di Verbania ha controllato il territorio di competenza con un elevato numero di uomini e mezzi.
Carabinieri: 9500€ di multe - 2 Maggio 2017 - 18:27
La Compagnia Carabinieri di Verbania, nel corso delle ultime festività, ha aumentato sensibilmente i controlli del territorio nelle ore serali e notturne, impiegando un elevato numero di uomini e mezzi, in divisa ed in borghese.
"Alcool, sballo, disordini in zona Carrefour" - 2 Maggio 2017 - 16:17
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato dal titolo "Alcool ,sballo , disordini in zona Carrefour", di FDI AN VB , direttivo Gioventù Nazionale VB e Damiano Colombo.
abuso - nei commenti
Montani: Province, si torni al sistema elettivo - 25 Maggio 2018 - 08:23
Re: Sentire
Ciao lupusinfabula insolito che chi ha votato per il centro destra parli di "tintinnar di manette"! Ah già, dimenticavo, non siamo più nel 1994, quando un loro ex alleato, per la seconda volta vittima di defezione da parte di ex "giovani comunisti padani", parlava di toghe rosse, 1 milione di posti di lavoro..... D'altronde sognar non costa nulla. Anzi no! Il libro dei sogni, scritto a 2, dovrebbe costare circa 110 miliardi di euro in 5 anni, vale a dire una manovra finanziaria annua di 22 miliardi. Beh, non male come cambiamento, anche se mi rendo conto che è fin troppo facile, soprattutto per i sognatori, salire sul carro dei vincitori. Per fortuna che non esiste più il reato di abuso della credulità popolare del codice Rocco.
Una Verbania Possibile risponde a Con Silvia per Verbania - 24 Maggio 2018 - 12:51
Con Silvia per Verbania
Noi comprendiamo, come le tante persone di verbania con cui abbiamo parlato in questo giorni dall’assoluzione dell’assessore che le hanno dimostrato grande solidarietà, che una cosa sono le accuse presentate da un’associazione che non ha ricevuto un patrocinio (ed è di questo che stiamo parlando da mesi rendediamocene conto), che un PM, e non i giudici che decidono, ha detto che c’è stata leggerezza e che l’azione cagionata non è stata particolarmente grave (non grave, si leggano le trascrizioni prima di dire falsità), ma che ha piegato il pubblico interesse per piccola vendetta, e altra cosa sono le decisioni prese dai giudici del tribunale di Verbania che hanno sentenziato il non procedere per insussistenza scagionando in toto l’assessore dall’accusa di abuso d’ufficio perché il fatto non sussiste. Il fatto non sussiste, quindi la condotta e stata ineccepibile, corretta e onesta come sempre nel ruolo istituzionale da lei ricoperto nei confronti dell’associazione dei cittadini verbanesi. Questa é la verita, questo hanno stabilito i giudici. Questo è ciò che tutti hanno serenamente accettato tranne chi ha visto in questa assoluzione non la giusta conclusione di un’azione politica portata ai danni di una brava persona per colpirne molto evidentemente altre senza che importasse dei gravi risvolti personali che questa avrebbe causato loro bensì aver politicamente perso la faccia di fronte alla cittadinanza dimostrando, se mai ce ne fosse stato bisogno, la bassezza della loro azione politica, priva di contenuto nel merito al punto di arrivare a favorire e mettere in atto tali azioni inqualificabili. Noi siamo molto soddisfatti, lo e anche l'amministrazione e la maggioranza consiliare e, ne siamo certi, anche le tante migliaia di cittadini che da quattro anni sostengono questa amministrazione e la sua maggioranza politica; ad altri invece brucia, e molto, non aver raggiunto l'obiettivo sperato, cosa che come effetto collaterale ha causato certamente una indubbia perdita di credibilità politica, e non solo. Qui chiudiamo la polemica innescata, ci pare inutile proseguire a rispondere a puerili tentativi di autodifesa invece che fare mea culpa e fare le dovute scuse all’assessore. Ma si sa, chiedere scusa e per le persone intelligenti. E lasciamo l'ultima parola a chi non accetta aver gravemente sbagliato, a noi basta aver constatato che giustizia sia stata fatta.
Una Verbania Possibile risponde a Con Silvia per Verbania - 24 Maggio 2018 - 08:23
Con Silvia per Verbania
Come da noi affermato fin dall’inizio e per prima cosa, piano giuridico e politico restano separati, ovviamente. É altrettanto ovvio però che se i giudici hanno sentenziato per una piena assoluzione dall’accusa di abuso d’ufficio, stabilendo così che non vi sia stata alcuna lesione dell’interesse pubblico per mera piccola vendetta personale, l’assessore Sau non può certo aver tenuto una condotta inopportuna, impropria ed immeritevole bensì corretta e onorevole, che con dedizione ha svolto e continuerà a svolgere il suo ruolo istituzionale. Ma questo può arrivare ad ammetterlo il politico intellettualmente e politicamente onesto, oltre che tanto intelligente da ammettere anche di aver sbagliato. Gruppo Consiliare Con Silvia per Verbania
Una Verbania Possibile risponde a Con Silvia per Verbania - 23 Maggio 2018 - 16:41
Con Silvia per Verbania
Riteniamo di poter affermare che anche la lista civica che rappresentiamo non intervenga rumorosamente e a sproposito come spesso fanno altri su ogni questione portata a dibattito sulla scena politica verbanese, se non quando realmente necessario e questa occasione l’ha richiesto zicuramente. Ribadiamo quanti scritto: ” L’esercizio dell’azione penale spetta al Pubblico Ministero che, evidentemente, ha ritenuto opportuno l’approfondimento processuale del fatto portato alla sua attenzione. Il Tribunale di Verbania, dal canto suo, non ha ritenuto sussistenti gli elementi integranti la fattispecie di reato”. Parafrasando, il PM ha doverosamente approfondito la questione portata alla sua attenzione sottolineando peraltro la mancanza del dolo, la leggerezza dell’azione compiuta e la sua modesta entità, ipotizzando però di aver piegato l’interesse pubblico per porre in atto una piccola vendetta. Tesi completamente rigettata dai giudici del Tribunale di Verbania che nel comportamento di Sau non hanno ravvisato alcun abuso d’ufficio e quindi alcuna lesione dell’interesse pubblico per vendette personali. La decisione dei giudici assolve pertanto Sau non solo sul piano giuridico ma anche su quello politico, che con onore, correttezza e dedizione ha svolto e continuerà a svolgere il suo ruolo istituzionale. Piuttosto appare molto ben evidente come la questione sia stata strumentalmente spostata sul piano politico dai quattro Consiglieri di minoranza al fine di colpire bassamente l’assessore, l’amministrazione comunale e l’intera maggioranza consiliare. E questo modo di fare “politica” di certe opposizioni consiliari non sfuggira’ certo alla maggior parte dei cittadini verbanesi. Gruppo Consiliare Con Silvia per Verbania
Giovani Democratici intervengono su tagli ai trasporti - 21 Febbraio 2018 - 16:00
risultato storico...già!
ma è roba da matti, le Commissioni Istituzionali Comunali vengono bypassate da un Assessore sotto processo per abuso d’ufficio e i temi che dovrebbero essere trattati da tutti nelle sedi istituzionali , vengono trattati a tavolino tra sindaco Assessore e “giovani democratici” (Sic!) ? Ma davvero vi pare che tutto ciò sia normale? Ci dicano piuttosto i giovani democratici come vedono una Albertini nelle liste elettorali a rappresentarli...
Comunità.vb compatibilità ed incarichi - 17 Gennaio 2018 - 11:40
Dubbio
Se ha firmato pratiche mentre non poteva firmarle, chi sta eseguendo lavori grazie a quelle pratiche sta commettendo un abuso edilizio?
Lettera del Comitato difesa torrente San Bernardino - 20 Dicembre 2017 - 08:55
Re: Consiglio comunale- NO Centralina
Forse qualcuno non ha capito come funziona o fa finta di non capire.... uno fa richiesta alla provincia ... perchè è di competenza provinciale ... la cosa viene valutata dai tecnici e se si rispettano le normative e le leggi dello stato nessuno può fare nulla tanto meno il potere politico se no diventerebbe abuso di ufficio . il Sindaco non può decidere nulla ... come non può decidere nulla il consiglio comunale
Alla Grotta di Babbo Natale i Carabinieri a cavallo - 6 Dicembre 2017 - 08:44
x il signorotto
Facciamo così, o mi spieghi perché mi hai citato o ti segnalo come abuso, vedi tu
Solidarietà all'Assessore - 17 Novembre 2017 - 09:06
dalla solidarietà al partito della nazione
Tema del post una sgangherata e discutibile lettera di solidarietà a un assessore RINVIATO A GIUDIZIO per abuso D'UFFICIO , in cui si passa dalla solidarietà "umana" a una critica pericolosa alla magistratura http://www.verbaniafocuson.it/n1208015-48-insegnanti-che-criticano-la-magistratura-pure-io-sono-preoccupato.htm ... si è arrivati alla critica profonda e articolata ai 5 stelle trovando un sodalizio tra Mr. sinistro e Mr. robi ... cosa mi è sfuggito nei passaggi logici?
Canoni Idrici: il 100% va al VCO - 15 Novembre 2017 - 21:51
Re: Magari.....
Ciao lupusinfabula oppure nemmeno a chi li sostiene: basta vedere cosa pensa Davigo (presunto paladino dei penta-grillini) della loro legge appena approvata in Parlamento sulla tutela di chi denuncia un collega o superiore per peculato o abuso d'ufficio.
Solidarietà all'Assessore - 15 Novembre 2017 - 21:47
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Chiasso ?
Ciao privataemail strano che il vostro "mentore" Davigo abbia criticato la vostra legge, appena emanata dal Parlamento, sulla tutela di chi denuncia un collega o superiore per peculato o abuso d'ufficio. Nel caso specifico, risulterebbe poco nascosta l'identità del denunciante. Sul cambiamento, beh, io leggo solo slogan, al pari di quelli che criticate: simpatico il guru quando parla di stalker e MDP come mantenimento di poltrone.... Se poi volete provare a cambiare il Paese come avete fatto con le primarie, allora siamo proprio messi bene!
Solidarietà all'Assessore - 14 Novembre 2017 - 19:32
abuso d'ufficio per delle...scuse
Non ci posso credere. ..non vi sono vantaggi tangibili e quantificabili se non una rivalsa morale che in ogni dove della società e della pubblica amministrazione sono quotidianetà. Una cosa fuori luogo solo per un pizzico di permalosità ma nulla di strano..sono allibito... Fuori tema per la redazione. Ma le firme per il referendum sulla richiesta di passaggio del vco alla Lombardia? Non ne parlate?
Solidarietà all'Assessore - 14 Novembre 2017 - 12:52
Come la vedo io
Premesso che l'abuso d'ufficio è un reato tipico del pubblico ufficiale qual'è un assessore mentre svolge le sue funzioni, e non di un privato cittadino, e tenuto conto che il rinvio a giudizio è già un passo oltre il semplice avviso di garanzia, fosse capitato a me avrei fatto un passo di lato e mi sarei autospeso dall'incarico di assessore; infatti non è obbligatorio fare l'amministratore comunale ma è una scelta libera e personale cui si può rinunciare in ogni momento e, in secondo luogo lo avrei fatto per non metter in imbarazzo l'ente che rappresento; pronto a rientrare nelle mie funzioni in caso di assoluzione ancorchè in primo grado. Così come penso che all'interrogativo di Lady darà ampia risposta la sentenza sia essa di condanna o di assoluzione, nella quale il giudice spieghera come e perchè e se c'è stato o non c'è stato reato.Non stiamo parlando di un reato commesso da un semplice cittadino ma di qualcuno che ha scientemente pensato di esporsi con l'accettare quella carica e che, come tale, dovrebbe essere persona al di sopra di ogni sospetto. Ma la politcia ed i politici, si sa , sono ben altra cosa ed hanno altri metri di coerenza e moralità: infatti non sarei mai un buon politico.
Solidarietà all'Assessore - 13 Novembre 2017 - 20:37
Re: patrocinio
Ciao lady oscar Negando il patrocinio? Nessun reato. Subordinando la possibilità di dare il patrocinio dopo aver ricevuto le scuse , avrebbe commesso "abuso d'ufficio". Non si può , se sei amministratore pubblico , chiedere qualcosa per ottenere qualcosa, nemmeno delle scuse... Prepotenza , arroganza e dilettantismo che non fanno bene a nessuno , soprattutto alla politica
Solidarietà all'Assessore - 13 Novembre 2017 - 18:03
Re: Re: Chiasso ?
Ciao robi vero, un rinvio a giudizio non è una condanna. Il tema però in questo caso è parecchio diverso, il Sindaco per convenienze elettorali ha sottoscritto "L10", la carta di Libera che all'art. 1 dice cose molto chiare... certo se dopo le elezioni gli impegni etici non valgono più basta saperlo. Sul fatto che un impegno etico sia cosa molto diversa da un giudizio penale non vi è alcun dubbio... è anche vero che un rinvio a giudizio per abuso d'ufficio è già più di una semplice accusa, ma ancora non siamo alla condanna, quindi per me rimane un problema etico, e dirò di più, sono molto sorpreso dal silenzio di Libera.
Solidarietà all'Assessore - 10 Novembre 2017 - 12:10
Sarà, ma se non fosse?
Sarà pure abuso d'ufficio, ma il buon senso direbbe che sia sacrosanto non patrocinare un evento gestito e sponsorizzato da un'associazione che nel recente passato ha contestato duramente (per usare un eufemismo) ed in tutte le sedi l'amministrazione alla quale ha poi chiesto lo sponsor istituzionale. Mi domando con che coraggio l'abbiano fatto. Sarà pure abuso d'ufficio, ma per un patrocinio alla fine saranno spesi migliaia di euro tra magistratura, avvocati, perizie calligrafiche e telefoniche. Sarà pure abuso d'ufficio, ma mentre i politici di altre città finiscono in manette perchè l'abuso si è trasformato in corruzione, noi spendiamo soldi pubblici perchè "gli amici degli animali" non hanno ricevuto il logo del comune sulla loro manifestazione. Beati loro che non pagano l'avvocato. Sarà pure abuso d'ufficio, ma se così non fosse, vorrei vedere sino all'ultimo centesimo restituito da coloro che sono tanto amici degli animali e poco degli uomini. Infastidito!! Saluti AleB
Solidarietà all'Assessore - 9 Novembre 2017 - 18:47
e se fosse colpevole?
non sarebbe il caso almeno di sapere se ha commesso un reato? nel caso (le auguro di no) dovesse essere ritenuta colpevole di abuso di ufficio,solidarizzereste lo stesso? e per quale motivo?
Giornata dialogo cristiano-islamico - 30 Ottobre 2017 - 10:24
Re: Re: Re: Mi raccomando domani!
Ciao info se non sbaglio anche te hai citato un pilastro della letteratura e della lingua italiana, il Sommo Vate, guarda caso anche lui perseguitato da menzogne perpetrate dalla Burocrazia politica dell'epoca (nella fattispecie fu accusato di baratteria, cioè peculato e abuso in atti d'ufficio), nella totale indifferenza del Potere Spirituale, a conoscenza della sua innocenza.... Una sorte analoga toccò al povero Galileo Galilei, padre della Scienza moderna! Strana la vita, vero? Ricordi quando il Matteo color verde alpino, appena entrato nelle fila della Lega, dopo un'esperienza nei giovani comunisti padani, (e già, ora è sparita la parola Nord, che lui, all'insegna della svolta, ha definito " inutile avverbio".....), cercava consensi tra gli Imam delle moschee meneghine? Quindi, secondo i tuoi ragionamenti, il Poeta fu vittima dei catto-comunisti medievali? Dai, su col morale, che in primavera sperimenteremo l'ultimo incrocio genetico, mai provato fino ad ora: Lega/M5S!
Giochi senza quartiere: conduce Zoverallo - 7 Agosto 2017 - 07:11
Giochi senza quartiere
Come ormai da qualche anno, ecco giungere puntualmente le serate pallanzesi dei Giochi.Bella iniziativa, senza dubbio,sportivamente campanilistica nel locale. E tuttavia, come altri anni,diventa un incubo serale per i residenti più anziani o meno che, dopo giornate estenuanti di calore, vorrebbero riposarsi.I decibel che amplificano i commenti del cronista, imperversano nell'aria, come prova di cafoneria: che infatti, chi vuole seguire i giochi,potrebbe sentire nei pressi a volume senz'altro minore, ma no,il volume continua ad assordare chi non ne è interessato e viene privato,fin verso la mezzanotte,della sua libertà.L'inquinamento acustico è risultato particolarmente fastidioso nelle serate del 5 e 6, particolarmente il 5, giornata di caldo insopportabile proseguita nella serata, dove ad afa sudore e zanzare s'aggiungeva il despota stentoreo. Ci domandiamo quando la altrimenti zelantissima vigilanza urbana interverrà a limitare questo abuso.Ma tant'è:di giorno la più piccola trasgressione non viene perdonata, e fatta pagare salata, di notte c'è chi non riesce ad entrare in casa,tanto le auto lasciate in spazi impropri glielo impediscono!
Lega Nord sulla rivolta migranti - 5 Dicembre 2016 - 09:04
il vero problema
dopo aver letto questi commenti ho capito che i veri problemi non sono il razzismo,i comunisti,Salvini minuscolo o maiuscolo,ecc. il vero problema è l'abuso di Tavernello.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti