Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

accordo

Inserisci quello che vuoi cercare
accordo - nei post
Altea Altiora va ad Acqui - 24 Marzo 2017 - 20:12
Altea Altiora, ad Acqui per onorare il girone Promozione. Settore Giovanile: doppio impegno Low per U 16 e U 18. Partita verità per l’U 14 contro Novi Ligure. Le due U 13 alla ricerca del pass per la Final Six Territoriale. Tommaso Alberti al lavoro con la Selezione Territoriale Maschile Under 15.
Veneto Banca: prorogata adesione Offerta di Transazione - 23 Marzo 2017 - 08:01
Veneto Banca ha deciso di prorogare fino alle ore 13.30 di martedì 28 marzo il termine per aderire all’Offerta di Transazione (inizialmente fissato al 22 marzo 2017).
Provincia per il Territorio: "dimissioni di massa" - 21 Marzo 2017 - 16:05
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Gruppo consiliare la Provincia per il Territorio riguardante la situazione delle provincie e le iniziative delle ultime settimane.
Vega Occhiali Rosaltiora match rinviato - 20 Marzo 2017 - 18:51
Prima di pensare alle gare giovanili e delle formazioni iscritte ai campionati di CSI un breve preambolo riferito alla prima squadra di Vega Occhiali Rosaltiora. La partita rinviata ieri contro il Pont S. Martin, motivazione ufficiale un incidente occorso al direttore di gare designato che gli ha impedito di giungere al PalaManzini, è rinviata a data da destinarsi.
Provincia del VCO: esposto cautelativo - 9 Marzo 2017 - 16:33
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della Provincia del Verbano Cusio Ossola in cui informa che, in accordo con l’UPI, ha proceduto ad un esposto cautelativo causa la situazione economica insostenibile
Il Maggiore: Emilio Solfrizzi è"Il Borghese Gentiluomo" - 9 Marzo 2017 - 10:23
Emilio Solfrizzi propone al teatro Il Maggiore, venerdì 10 marzo alle 21.00, un classico del teatro di Molière: Il Borghese Gentiluomo. Biglietti dai 17,00 ai 25,00 euro.
"8 marzo tutti i giorni" - 7 Marzo 2017 - 19:03
Riceviamo e pubblichiamo un comunicato dell'ufficio di Presidenza della Provincia del VCO, riguardante la Festa della Donna, "8 marzo tutti i giorni"
"Referendum taglia ospedali" - 6 Marzo 2017 - 11:27
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di "Omegna, si cambia!" impegnata sul fronte “ospedale e pronto soccorso”. in particolare sul Consiglio regionale che martedì 7 marzo 2017 discuterà sull'ammissibilità del referendum abrogativo della delibera “taglia ospedali”.
Parole e Musica per Emergency - 3 Marzo 2017 - 07:03
EMERGENCY con il patrocinio del Comune di Omegna in collaborazione con il Gruppo Emergency di Verbania presentano PAROLE e MUSICA per EMERGENCY Sabato 11 Marzo 2017 ore 21.00
“Conosci il Tuo Lago” sconti per i residenti - 28 Febbraio 2017 - 13:01
La Gestione Governativa Navigazione Laghi Maggiore, di Garda e di Como, Direzione di Esercizio Lago Maggiore, informa che dal 1° marzo 2017 rinnoverà l’iniziativa “Conosci il Tuo Lago” realizzata grazie alla stipula di un accordo con i comuni rivieraschi interessati.
Palazzo Borromeo abbatte le barriere architettoniche - 18 Febbraio 2017 - 15:03
Con l'apertura, il 24 marzo, della nuova stagione turistica, la visita al Palazzo Borromeo sull'Isola Bella sarà più facile per i portatori di handicap motori.
Collaborazione tra ASL VCO e Associazione Amici dell’Oncologia - 18 Febbraio 2017 - 11:27
Con atto dello scorso 20 gennaio l’Azienda Sanitaria ha prorogato anche per l’anno 2017 il rapporto di collaborazione con l’Associazione Amici dell’Oncologia, che fin dalla sua nascita collabora attivamente con l’Azienda Sanitaria Locale VCO.
Le vie di accesso al Parco Val Grande - 1 Febbraio 2017 - 16:01
Venerdì 27 gennaio si è svolto al palazzo Pretorio di Vogogna l’annunciato incontro su “LE VIE DI ACCESSO AL PARCO” per l’illustrazione dei nuovi interventi per la di sistemazione e messa in sicurezza della viabilità di accesso del Parco Nazionale Val Grande.
Convenzione triennale sicurezza lago d'Orta - 31 Gennaio 2017 - 17:06
Mercoledì 25 gennaio 2017, è stato sottoscritto il rinnovo della convenzione per garantire la sicurezza dei naviganti nelle acque del Lago D’Orta e l’organizzazione del servizio di pronto intervento, soccorso e vigilanza all’utenza nautica nel triennio 2017-2019.
PsicoNews: Che tristezza il giorno più triste dell’anno! - 18 Gennaio 2017 - 08:00
Magari lo avete letto da qualche parte, magari non lo sapevate nemmeno, ma il terzo lunedì di Gennaio cade il Blue Monday, il giorno più triste dell’anno.
accordo - nei commenti
Utenti strada statale 34 del lago Maggiore: "Non accetteremo soluzioni provvisorie" - 23 Marzo 2017 - 13:35
Pur d'accordo...
Pur d'accordo con Lavecchia sul fatto che le bandiere blu siano solo scemenze nutili perchè nessuno va in vacanza qua o là solo perchè il luogo prescelto ha o meno una bandierina, faccio ossevare che le gallerie di Cannobio e Cannero non avrebbero risolto il problema del pericolo incombente da sempre sull'intera SS34; la soluzione sarebbe stata quella della famosa "strada a mezza costa" che sarebbe stata quasi tutta in galleria quindi con un impatto visivo minimo, che dal confine arrivava a Vb e si sarebbe dovuta raccordare con l' altra opera mai partita: la circonvallazione di VB. Se tali infrastrutture non sono state fatte negli anni d'oro, ora che ci dicono essere scarsa la grana, resterà tutto nel libro dei sogni e non solo per dei comitati del no, perchè dove vuole lo Stato centrale se ne frega dei comitati locali ( vedi TAV e, purtroppo per noi, Interconnector)
Manifestazione del 21 marzo: viabilità fortemente modificata - 22 Marzo 2017 - 17:25
x laura
vedo che non hai capito....i giovani sono le vittime ....qualcuno avrà venduto loro cose illegali per minorenni...se si cominciasse a rispettare le regole forse.....ognuno nel proprio piccolo....poi non mi vanterei del fatto che fumavi...visto che è una cosa stupida...e con costi sanitari per tutti molto alti PS non so come ma mi trovo d accordo con Gio% sarà per quello che piove
M5S visita 4 centri accoglienza - 21 Marzo 2017 - 06:35
poche e confuse idee
Apprezzabile il gesto dei 5 stelle ma devono mettersi d'accordo tra di loro. In tema di immigrazione e sicurezza non sono affatto chiari. Abolire il reato di clandestinità e poi una politica da "prima gli italiani"? Hanno ragione Salvini e Meloni. 5 Stelle ambigui e con anima a sinistra estrema con colpi di coda di scopiazzatura di destra sociale. Un bel calderone. Pochezza, confusione e pressapochismo, con quella sensazione sgradevole di setta comandata da personaggi a dire poco ambigui. Non fa per me. E spero Salvini non cada nella trappola...
Frana sulla SS34 strada bloccata - 20 Marzo 2017 - 15:08
Re: Buon senso.....
Ciao lupusinfabula Beh, se proprio dobbiamo aspettare altri 20 anni, allora sono d'accordo sul rimettere in sesto le vie di comunicazione esistenti.
"Immigrazione: rivedere sistema di allontanamento dei richiedenti asilo" - 20 Marzo 2017 - 09:35
Re: XPaolino
Ciao Danilo Quaranta per una volta mi trovi d'accordo.
"Immigrazione: rivedere sistema di allontanamento dei richiedenti asilo" - 16 Marzo 2017 - 18:09
Una disparità mai vista prima ?
Concordo sulla principale causa di questa disgrazia umanitaria, me che non si fosse mai vista prima proprio no, basta ripassare la storia e rivediamo i soliti vizi capitali. Già nel 2014 qualcuna aveva avanzato delle proposte, forse attuandole non saremmo arrivati a questi numeri, ovviamente inascoltate. https://youtu.be/Mfk-EDMkSCk 1. Superamento della cosiddetta Convenzione di Dublino: un accordo che sfavorisce tutti, l'Italia poiché primo Paese d'approdo, e i migranti che non hanno alcuna intenzione di trattenersi nel nostro Paese. E' risaputo, infatti, che i migranti si rechino nei paesi più ricchi come Germania e Svezia e frequentissimi sono gli episodi di autolesionismo pur di non farsi identificare; esseri umani disposti a bruciarsi le mani pur di non farsi identificare, questo avete creato; 2. Iniziative nei confronti dei Paesi di origine e di transito per contrastare le organizzazioni criminali che lucrano sul traffico di esseri umani; Il fenomeno degli scafisti è una causa del problema e le cronache recenti ci raccontano di tassisti del nord intenti a trafficare clandestini in Germania; Una misura efficace è la stipula di accordi bilaterali per il controllo delle tratte. 3. Istituzione di quote massime di migranti per Paese, definite sulla base degli indici demografici ed economici, così da ottenere un'equa distribuzione tra gli stessi e favorire le logiche di ricongiungimento familiare, etnico, religioso e linguistico, fondamentali per una reale integrazione sociale; 4. Istituzione di punti di richiesta d'asilo, finanziati dall'Unione Europea, anche al di fuori del territorio europeo e in collaborazione con le Nazioni Unite, per permettere, a chi ne ha diritto, di raggiungere i Paesi di accoglienza in modo sicuro e a noi di gestire le domande di protezione internazionale e di contenere il numero dei flussi migratori indistinti; 5. Revisione di tutti i bandi interministeriali destinati alla prima accoglienza e alla gestione dei servizi connessi, con particolare riguardo ai criteri di spesa; Razionalizzate o bloccate i finanziamenti finché non avrete le idee chiare e magari, a che ci siete, toglieteli dal controllo delle cooperative rosse come il consorzio Sisifo già al centro di scandali come quello di Lampedusa dove i migranti venivano denudati e lavati con l'idrante; 6. Trasferimento, a Lampedusa degli uffici dell'Agenzia Frontex e dell'Ufficio europeo di sostegno per l'asilo, al fine di coordinare meglio le operazioni di salvataggio e assistenza ai migranti; 7. Concessione di beni e servizi per le famiglie italiane in difficoltà per evitare tensioni tra italiani e migranti. Un Paese in crisi economica è meno tollerante e ricettivo, occorre garantire agli italiani le condizioni di benessere necessarie affinché vivano meglio le relazioni con i migranti.
"Immigrazione: rivedere sistema di allontanamento dei richiedenti asilo" - 15 Marzo 2017 - 09:02
Re: il baratro
Ciao robi citazione da Braveheart - cuore impavido? D'accordo che bisogna impostare una nuova ed efficace politica di controllo a livello mondiale, però non dimentichiamoci che anche noi siamo stati un popolo di emigranti (lo sono tuttora i nostri giovani) e non abbiamo certo ricevuto, specie in passato, un trattamento migliore, purtroppo....
"Lampioni spenti di notte... e accesi di giorno!" - 14 Marzo 2017 - 09:52
Re: Re: eh beh
Ciao paolino. Sono d accordo con te fino a un certo grado di gravità del problema ma strombazzare. L opposizione e' giusta farla e sbandierare ai quattro venti un problema serio. Ma lampione, un tombino, ...ma davvero non vedono altro che nn va in città?
Bando Periferie una nota dell'Amministrazione - 8 Marzo 2017 - 18:32
Re: A 48 ore di......
Ciao sportiva mente Volevi un commento? Eccolo.....ad oggi per Verbania non è cambiato nulla, siamo ancora alle promesse, bene aver inseguito quei fondi, ma certezze solo per chi ha firmato a Roma l'accordo con cui il Comune potrà dare il via libera ai progetti e alle iniziative http://torino.repubblica.it/cronaca/2017/03/06/news/appendino_da_gentiloni_per_la_firma_del_piano_periferie-159768694/ Arriveranno anche a Verbania? Speriamo!!! il resto è una continua propaganda, se veramente a causa del buco da 3,4 miliardi, tagliano e non arrivano ? Per prudenza tutti questi comunicati li avrei evitati.
Ballo Debuttanti Stresa 2017 vince Maria Orfàno - 8 Marzo 2017 - 16:55
pagliacciata
Sono d'accordo, ci mancherebbe che dobbiamo pagare noi tutto sto baraccone dove donne di 25 e 30 e passa anni scendono le scale tra pizzi e merletti. Fatto sta che come manifestazione è una pagliacciata, questo è poco ma sicuro e come tale non merita tutto questo risalto, non piu' di un palio della galline o gara di rutti. Poi chiaro che chi organizza il baraccone lo spaccia per evento culturale, prezioso per i territorio, ecc....
Nuovo Direttore Sanitario al Muller - 7 Marzo 2017 - 11:02
Re: Caro gris
bello l'esempio dell'aereo, complimenti...basinga! nella mia famiglia ci siamo trovati più volte con il problema di fornire assistenza ad un anziano non più in grado di stare da solo, e abbiamo sempre deciso di trovare una badante da mettere in casa, perché è importante che almeno la persona possa mantenere le sue abitudini, le sue cose ed i suoi ricordi. Detto anche che una badante costa meno di una casa di riposo, non è facile trovarne perché bisogna trovare una persona a modo, che faccia il suo lavoro bene e soprattutto vada d'accordo con l'anziano. Poi ognuno sceglie per le proprie possibilità economiche, se il suo amico preferisce pagare 2 e rotti euro al mese per una casa di cura è perchè può. Io ne prendo 700-800 e allora faccio le mie scelte. comunque ancora non mi ha spiegato perché non va bene il direttore sanitario scelto.... buona giornata
Interpellanza orti civici - 4 Marzo 2017 - 10:02
Giusta Attenzione
Sono totalmente d'accordo aggiungerei anche che servirebbe anche a "tenere pulito" questa area che oggi sta diventando una discarica
Verbania si tinge di Rosa - 3 Marzo 2017 - 15:48
Re: Re: Re: Re: suvvia
Ciao robi. Sono d accordo sul guadagnarsi il posto. Infatti aborro le quote rosa come detto sopra. E' indiscutibile però che in certi ambiti la scalata a noi donne e' più difficile. Detto ciò abolirei la festa della donna così come si e' trasformata da quella che era: La commemorazione di una strage di lavoratrici.
Paolo Ravaioli nuovo segretario provinciale PD - 1 Marzo 2017 - 10:08
Re: il voto
Ciao robi, non sono d'accordo. Ci sono tante sfumature che sono importanti. Alcuni partiti hanno una democrazia interna, congressi e dibattiti altri invece hanno linee in poste in vario modo dall'alto (leader fondatore o azienda milanese). Una volta le masse, anche se poco acculturate, voltavano partiti che rappresentavano la loro classe sociale. Ora si fanno abbacinare da proposte populisti e illusorie. Forse non c'è più l'offerta politica del passato ma rimane comunque il fatto che votano partiti che hanno linee politiche non coincidenti con i loro interessi.
LibriNews: “Solo una decrescita felice potrà salvarci" l'intervista - 18 Febbraio 2017 - 17:45
eppure non è difficile
non confondete decrescita e recessione. nessuno auspica di stare peggio,qui si tratta di imparare a ottimizzare al meglio le risorse che abbiamo e vanno diminuendo in modo vertiginoso (con l'aumento incontrollato della popolazione mondiale sarà sempre peggio) per preservarle il più a lungo possibile. credo sia difficile non essere d'accordo,almeno sul fine,poi magari i modi possono essere tanti. da ricovero è chi non capisce nemmeno questo,a mio parere.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti