Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

acque

Inserisci quello che vuoi cercare
acque - nei post
Comunicato: nubifragio e allagamento a Intra - 16 Agosto 2017 - 10:03
Riceviamo con qualche giorno di ritardo sugli eventi, un comunicato congiunto di Forza Italia, Lega Nord e F.lli d'Italia AN, riguardante l'allagamento a Intra durante il nubifragio di settimana scorsa.
Salviamo il Paesaggio Valdossola: centraline idroelettriche - 9 Agosto 2017 - 19:26
Salviamo il Paesaggio Valdossola sabato 5 agosto ha organizzato una serata dibattito, per affrontare il crescente "fenomeno" delle centraline idroelettriche.
Madonna di Campagna: effettuati lavori acque Novara Vco - 4 Agosto 2017 - 14:19
Si è conclusa ieri con la posa di una paratia di regolamentazione delle acque in via Bramante la prima fase dei lavori di acque Novara Vco per risolvere il problema allagamento in alcune vie di Madonna di Campagna. Di seguito la nota del Quartiere Ovest.
La Fenice dei Laghi: acque libere luglio 2017 - 3 Agosto 2017 - 09:16
Molti gli eventi sui nostri laghi nel mese di Luglio. Molti gli atleti della Fenice dei laghi e del Team Insubrika impegnati in queste manifestazioni.
Apnea nelle acque del Parco Val Grande - VIDEO - 30 Luglio 2017 - 16:01
Vi proponiamo uno spettacolare video girato dalla Scuola Sommozzatori di Torino nelle cristalline acque del Rio Val Grande all'interno del Parco Nazionale.
Guardia Costiera Lago Maggiore: fine settimana intenso - 26 Luglio 2017 - 19:01
Fine settimana di intensa attività (40 ore di navigazione per un totale di 150 miglia percorse) quello appena trascorso per gli uomini del II Nucleo Guardia Costiera – Lago Maggiore.
Sicurezza in città: maggiore presenza della Polizia Locale - 24 Luglio 2017 - 15:03
Riceviamo e pubblichiamo, una nota di Francesca Accetta, componente delle Commissioni Servizi al Cittadino e Sicurezza Comune di Verbania, riguardante la sicurezza in città.
1° Trofeo “La Fenice dei Laghi” - 23 Luglio 2017 - 10:23
Sabato 29 luglio 2017 a Verbania Pallanza gara sui 3300 m o 1350 m ritrovo ore 10.00, tuffo di partenza: ore 11.00.
Escursione Alta Alpe Veglia - 22 Luglio 2017 - 15:03
Domenica 23 luglio 2017. Le Caldaie e il Lago del Bianco Alta Alpe Veglia. Da Ponte Campo di San Domenico (m 1320) si sale alla cappella del Groppallo per entrare in alpe Veglia dalla "porteja" (m 1700).
Semplicemente Vino&Musica - 21 Luglio 2017 - 11:27
Si terrà sabato 22 luglio, dalle 15, nel dehors del locale ornavassese EstaBi?! Music Pub la prima edizione di Semplicemente Vino&Musica, giornata di degustazione vini ma, come facilmente si deduce, anche di musica dal vivo. Specialità del locale, quest’ultima, che lo ha reso famoso in zona ed oltre.
“Conoscere la montagna” – progetto educativo riservato ai ragazzi/e - 21 Luglio 2017 - 00:08
La sezione CAI Macugnaga ha predisposto un interessante programma di facili escursioni dedicate ai più giovani. In collaborazione con le Guide Naturalistiche ed Ambientali di Macugnaga sono programmate delle uscite studiate per soddisfare la curiosità e la voglia di andare in montagna delle giovani generazioni.
Fenice dei Laghi e Team Insubrika - 18 Luglio 2017 - 10:23
Nel mese di luglio dal 7 al 16, come ogni stagione, le attività agonistiche trovano concretezza nei campionati regionali di nuoto e nelle attraversate in acque libere.
Arona Active ai Campionati Regionali di categoria - 12 Luglio 2017 - 15:59
La squadra degli agonisti Arona Active va alla grande ai Campionati Regionali FIN Piemonte e Valle d’aosta di categoria prendendo 4 finali.
Soccorso Nautico: VVF VCO chiedono attenzione - 10 Luglio 2017 - 13:01
Riceviamo e pubblichiamo, un documento unitario delle sigle sindacali del Comando VVF del VCO, dove evidenziano le difficoltà e le carenze dei mezzi nautici e la poca considerazione verso il personale.
"Solidarietà con i lavoratori del Lago Maggiore" - 9 Luglio 2017 - 11:27
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato congiunto del Partito Comunista (Svizzera) / PC Sezione del Locarnese e del Partito Comunista Italiano / PCI Federazione del Verbano-Cusio-Ossola, riguardante la vicenda dei lavoratori svizzeri della Navigazione.
acque - nei commenti
Giochi senza quartiere: conduce Zoverallo - 8 Agosto 2017 - 10:50
Re: Re: Re: robi...
Ciao annes la sindaca non sarà certo il massimo per simpatia, ma dire, o far intendere, che è colpa sua se a Verbania non c'è turismo, mi sembra eccessivo...l'importante è che ci siano manifestazioni, sportive, culturali, gastronomiche,... e che ci siano persone, come gli organizzatori del B4B, che si "sbattono" per organizzare eventi ben fatti! Poi è normale che i turisti se ne stanno chiusi nei campeggi, così come in altre zone nei villaggi, hanno tutto, stanno bene, non si sbattono... Ma intanto si smuovono le acque, se si aumenta l'offerta di manifestazioni, di qualsiasi genere, a qualcuno interesserà, io sugli spalti del B4B ho visto anche stranieri, non so se turisti o meno e domenica sera qualche straniero in giro per Pallanza c'era, come si dice a Milano, "piuttost che nient, le mei piuttost!" Ma se il problema è un pò di rumore... Saluti Maurilio
Per lo stadio Pedroli nessun rischio - 28 Luglio 2017 - 12:50
Re: Re: Re: Re: Non ho capito
Ciao Hans Axel Von Fersen nessuno ha la formula magica per far funzionare tutto, nessuno è perfetto, ma se si discute di una cosa è inutile tirare fuori altri argomenti, solo per mescolare le acque! Perdi credibilità e fai perdere interesse alle discussioni di questo blog! Saluti Maurilio
Soccorso Nautico: VVF VCO soddisfatti dopo incontro - 19 Luglio 2017 - 19:08
Non Capisco
Grazie Hans per il sostegno e per aver citato un fatto che conoscevo e che avvalora il mio pensiero ,invece non capisco Giovanni % che si ostina imperterrito a non vedere la realtà, in ogni modo sono sollevato dal fatto che quando succederà la tragedia (io spero mai) non sarà Giovanni % a decidere sulle responsabilità , inoltre vorrei dirgli che spero che lui non si trovi mai in difficoltà nelle acque dei nostri laghi. altrimenti un bel CIAONE.
Soccorso Nautico: VVF VCO soddisfatti dopo incontro - 18 Luglio 2017 - 12:41
Re: chiarimento
Carissimo Furlan, visto che continui la polemica scrivendo cose totalmente inesatte, t'invito in caserma vvf per fare quattro chiacchere col sottoscritto, in modo tale da poterti ragguagliare, in primis, sui nostri compiti istituzionali che in breve sono volti alla salvaguardia della vita a 360 gradi. Ti rifaccio presente che nelle acque interne il soccorso spetta ai vvf, come il coordinamento se non presente la guardia costiera..l'assistente bagnanti è altra cosa!! PRIMA DI SCRIVERE O CHIACCHIERARE, OCCORRE STUDIARE LE LEGGI DELLO STATO. Saluti
Soccorso Nautico: VVF VCO soddisfatti dopo incontro - 17 Luglio 2017 - 20:34
Re: soccorso vvf
Ciao Alberto Furlan, come stai? Ho letto il tuo commento sulle rivendicazioni di noi vvf rimanendo basito, ti reputo una persona troppo intelligente per aver scritto tale inesattezze. Provo a chiarirti le idee: I vvf hanno il coordinamento del soccorso in tutte le acque interne tranne quando è presente la guardia costiera e comunque in seguito a convenzioni in essere tra i due corpi, la guardia costiera si avvale delle figure specializzate/qualificate dei vvf; Tieni presente che sul lago maggiore l'unico corpo statale con al suo interno la figura del soccorritore acquatico sono i vvf. Gli altri enti statali presenti sul verbano (polizia, carabinieri, gdf, ecc.) hanno altri compiti, ben diversi dal soccorso e comunque in caso di bisogno, ovviamente, intervengono. Non cito qualsiasi forma di volontariato in quanto non si possono mettere al livello di persone che fanno soccorso per professione. Per quanto riguarda i brevetti, il Ministero dell'Interno riconosce il brevetti FIN per accedere alla SELEZIONE per partecipare al corso di soccorritore acquatico, ma ti garantisco che il corso di salvamento vvf è molto più intenso, duro e completo fi quello FIN. CIAO
Soccorso Nautico: VVF VCO chiedono attenzione - 11 Luglio 2017 - 11:52
paolino
Caro Paolino, per non entrare sempre nella polemica mi sono astenuto da fare ulteriori commenti un po più forti e pesanti, che per qualcuno potrebbero diventare indigesti. Detto questo, desidero solo aggiungere al comunicato dei sindacati dei VVF; quando alla fine degli anni 80 ho fondato la prima organizzazione ufficiale di soccorso in acqua formata da soli volontari, unica su tutto il Lago Maggiore (sia parte piemontese che parte lombarda), questa era in grado di effettuare operazioni di salvataggio h24, con qualunque tipologia di tempo e utilizzando imbarcazioni donateci solo da privati (tanto per far capire, dal maggio del 1987 al dicembre 1999, la realtà di cui parlo ha tratto in salvo e ha soccorso oltre 900 persone); mi chiedo, dov'erano quei VVF che tanto invocano una legge fascista per il coordinamento e la competenza del Soccorso nelle acque interne come fiumi, laghi e bacini artificiali? Solo qualche volta, di notte, mi era capitato di trovarli sul lago a cercare qualcuno che era dato per disperso, a bordo di un barchino rosso chiamato manta, senza luci e tutti rigorosamente vestiti con gli stessi abiti e stivali con i quali andavano a spegnere gli incendi, e per giunta, quando ci incrociavano, si incavolavano ancora per la paga con noi perchè dicevano che non eravamo titolati a fare quello che stavamo facendo, perchè loro erano lo Stato; ah, nonostante fossero tutti stipendiati statali, nessuno di loro aveva brevetto di salvataggio. D'altronde, visto chi li dirigeva e li dirige non è ci si può aspettare risposte e atteggiamenti diversi. Con questo, voglio chiarire di non aver nulla contro il Corpo dei Vigile del Fuoco anzi, grande apprezzamento per come svolgono il loro lavoro; solo che dovrebbero pensare più a curare i loro principali compiti istituzionali: incendi, catastrofi e quant'altro faccia parte della grande emergenza, dove sono pagati per svolgerli, non andare a creare dello scompiglio e malcontenti in altri campi (come ad esempio il soccorso alpino e il "soccorso in acqua"), dove la loro presenza, a volte, è solo un semplice apparire.
Soccorso Nautico: VVF VCO chiedono attenzione - 11 Luglio 2017 - 07:54
soccorso in acqua
Tutti si arrogano il diritto di avere e fare tutto, detto questo direi che questo delicato argomento meriterebbe un pochino più di chiarezza: i VVF, nella loro nota, dicono che in base alla legge n° 1570 del 1941 , il coordinamento e la competenza del Soccorso nelle acque interne come fiumi, laghi e bacini artificiali, è di loro appannaggio. Forse, A QUEL TEMPO, SUI BACINI DA LORO CITATI, C'ERANO PROBABILMENTE SOLO LORO, E NON C'ERANO STRUTTURE ORGANIZZATE CHE SI OCCUPAVANO DI QUEL SETTORE; ma poi scusate, fatemi capire, facciamo la guerra al titolare di un lido che, con cartelli e manifesti apposti nella sua proprietà, ricorda il periodo fascista, poi, un Corpo dello Stato, rivendica un "diritto" sulla base di una legge fascista ancora in vigore???. Andiamo avanti, dicono di avere in senno alle loro tante attività i "soccorritori acquatici", personale patentato per la conduzione di imbarcazioni e moto d’acqua; intanto quando si parla di soccorso in acqua si deve sempre fare riferimento al soccorso alle persone in acqua quindi, un'attività che deve essere svolta da personale in possesso, non solo di abilitazioni al pilotaggio di natanti/imbarcazioni e moto d'acqua, me del brevetto di salvamento, cioè personale in grado di entrare in acqua e salvare una persona in difficoltà o che chiede aiuto. Questa inderogabile abilitazione vale anche per il personale delle Forze Armate e dei Corpi istituzionali dello Stato, oltre che ai gruppi OPSA della Croce Rossa. Non entriamo poi in merito al paragrafo relativo agli ulteriori costi aggiuntivi per gli Enti Locali, quindi il popolo, che devono erogare a questi Corpi dello Stato ulteriori altri denari pubblici oltre a quelli che già ricevono istituzionalmente dallo Stato; questo vale anche per la Guardia Costiera.
M5S torna su ricorso al TAR - 11 Giugno 2017 - 12:47
Totale incompetenza.......
un altro comunicato dal quale traspare totale incompetenza. Del resto a livello nazionale non esiste una giunta di maggioranza dei 5 stelle che stia navigando in acque tranquille. Questi addirittura stanno in minoranza. La richiesta di poter vedere pubblicata la fattura dell' avvocato del comune..... poi...... mi è venuto mal di pancia dal ridere
Divieto di balneazione revocato - 15 Maggio 2017 - 09:25
spiaggia/bagno ???
A quando le verifiche in zona Beata Giovannina? come può sapere chi usa quella spiaggia con giochi in acqua, se quelle acque sono balneabili se non vengono fatti prelievi?
Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 3 Maggio 2017 - 12:58
Re: Re: Re: Re: Rocco P.G.
Maurilio, lo so che mi vuoi provocare ma è un piacere rispondere alla tua affermazione: "dalle nazioni sudamericane non arriva nessuno semplicemente perchè...c'è di mezzo un oceano!!" .. beh, se è per quello tra l'Italia e la Libia c'è di mezzo un bel tratto di Mediterraneo che non è oceano ma è un bel mare, non so se hai mai navigato in mezzo a queste splendide acque ma ti garantisco che anche quando è "tranquillo"... non sei tranquillo! Quindi, per tornare in argomento, se non ci fossero delle belle organizzazioni (vedi le Ong) che favoriscono tutto questo, stai tranquillo che qui ne arriverebbero... pochissimi! E poi Trump .. cosa c'entra?
Fenomeno immigrazione: le proposte del movimento 5 stelle e un aiuto agli italiani - 1 Maggio 2017 - 18:30
Nel frattempo
Nel frattaempo, almeno, non li si va a prendere al limite delle acque territoriali libiche....a meno che non ci siano, come pare, altri interessi, e non li si illude che in Italia ci siano le salsicce sulle siepi. E chi ci è già arrivato va riportato là da dove è partito al più presto possibile e con ogni mezzo, volente o nolente.
Spiaggia di Suna e divieti - 21 Aprile 2017 - 19:06
leggi esistenti
Ciao a tutti. Capisco che il segnalante abbia vissuto una situazione di disagio...ma non essendo stagione balneare, prevista da legge regionale, i ragazzi potevano giocare a palla...come le persone possono portare sulla spiaggia i cani , cosa vietata sempre da legge regionale , durante la stagione balneare. Adesso non lo é. Ma volendo le autorità preposte potrebbero emanare qualche ordinanza più restrittiva.... P.s. Gli assistenti bagnanti, come dice la parola e la legge, devono assistere il bagnante= essere umano in acque entro le boe delimitate....lo stesso assistente deve subito intervenire in caso di pericolo in acqua o in prossimità. Non si inventi altro...per altri problemi deve contattare altre autorità.
L'emergenza invernale di Acqua Novara.VCO - 19 Febbraio 2017 - 10:19
Re: Re: Forse però anche noi......
Ciao Hans Axel Von Fersen Non vi è regola univoca, dipende dall'esposizione al gelo, se ad esempio avete a rischio gelo solo il tratto di tubazione zona contatore, qualsiasi rubinetto aperto, ottiene il risultato di muovere il liquido e quindi non velare, se invece si hanno 2 o 3 rubinetti sulla parete perimetrale dell'abitazione, bisogna lasciarli gocciolare tutti, attenzione se le temperature sono come il 1985 anche a - 30° C gradi , altro che lasciarlo gocciolare, e ci si ritroverebbe con cumuli di ghiaccio, mentre i Signori di acque Novara Vco , li vedrei nella bagna 😀😀 Assisteremmo al disagio di migliaia di famiglie senza acqua sino al disgelo, perché nel 1985 vi erano molte tubazioni in acciaio e con apposito strumento si sfilavano le tubazioni, ora posano tubi in PE ( plastica) senza isolante e striscia di resistenza elettrica nei tratti più esposti (costa troppo) e quindi sino a che le tubazioni non si svelano da se niente acqua.
Con Silvia per Verbania su spostamento LIDL - 29 Dicembre 2016 - 19:49
Indirizzato non è obbligato !
Per Robi - Indirizzato non è obbligato. La qualità delle amministrazioni sta proprio nel riuscire a trovare possibilità più interessanti di altre. Poi per le perplessità sul discorso del Centro Termale ....... Per Aurelio - Un aggiornamento : Le prime terme nacquero in luoghi dove era possibile sfruttare le sorgenti naturali di acque calde o dotate di particolari doti curative. Col tempo, soprattutto durante l'età imperiale, si diffusero anche dentro le città, grazie allo sviluppo di tecniche sempre più evolute di riscaldamento delle acque. Oggi ai più è noto che Centri Termali moderni sfruttano, per scaldare l’acqua necessaria per le cure idro-terapiche e per i bagni caldi invernali, varie fonti di produzione di calore anche bio compatibili.
Veneto Banca: risultato del processo SREP2016 - 21 Dicembre 2016 - 10:55
Re: AAA Italia Vendesi
Ciao privataemail attento...questo, VenetoBanca/BPI, è uno di quei temi, dove ci sono molte, moltissime colpe legate al microsistema locale (per esempio gli imprenditori che nelle banche locali hanno sempre avuto molta influenza). Sparare contro tutti e tutto non serve, confonde le acque e facilita il "lavoro" di chi è abituato a stare in acque torbide. Saluti Maurilio
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti