Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

acquisizione

Inserisci quello che vuoi cercare
acquisizione - nei post
ASLVCO: Nominati Responsabili di Struttura Operativa Semplice - 1 Agosto 2017 - 10:23
Con atti del 26 luglio 2017 la Direzione Generale ha ritenuto di conferire, su proposta motivata del Direttore della Struttura Complessa a cui la Struttura Semplice afferisce, gli incarichi triennali, con decorrenza dal 1.09.2017 e fino al 31.08.2020.
"In campo con i ricercatori": alberi, arbusti e relativi ambienti - 14 Luglio 2017 - 17:32
La Società di Scienze Naturali del Verbano Cusio Ossola è una realtà associativa fondata nell'ottobre 2001 che opera nell'area del Verbano Cusio Ossola e del lago Maggiore con l'obiettivo di ampliare le conoscenze sulla flora, la fauna e i paesaggi di questo territorio e fornire un riferimento locale per chi si occupa di queste tematiche nel territorio provinciale.
Veneto Banca e Intesa San Paolo - 26 Giugno 2017 - 20:11
Riceviamo e pubblichiamo, i comunicati di Veneto Banca e Intesa San Paolo, riguardante gli sviluppi odierni sulla vicenda del dissesto e dell'acquisizione di Veneto Banca.
In campo con i ricercatori secondo appuntamento - 16 Giugno 2017 - 15:07
La Società di Scienze Naturali del Verbano Cusio Ossola è una realtà associativa fondata nell'ottobre 2001 che opera nell'area del Verbano Cusio Ossola e del lago Maggiore con l'obiettivo di ampliare le conoscenze sulla flora, la fauna e i paesaggi di questo territorio e fornire un riferimento locale per chi si occupa di queste tematiche nel territorio provinciale.
Carta d’Identità Elettronica: ci siamo - 12 Giugno 2017 - 10:23
Da martedì 13 giugno 2017 agli sportelli dell'ufficio Anagrafe di Verbania, dopo lo slittamento delle scorse settimane, sarà rilasciata la nuova carta di identità elettronica (CIE).
Consiglio di Stato accoglie ricorso su porto Palatucci - 27 Maggio 2017 - 07:01
Riceviamo e pubblichiamo, una nota dell'Amministrazione Comunale e del Sindaco Silvia Marchionini a commento della sentenza che ha accolto il ricorso del Comune.
Incontri valorizzazione Patrimonio Culturale - 16 Maggio 2017 - 18:06
Domodossola e Verbania: due giorni di incontri per la valorizzazione del Patrimonio culturale del territorio a cura del C.N.R. Istituto per lo Studio degli Ecosistemi.
"In campo con i ricercatori" - 5 Maggio 2017 - 11:27
Riportiamo i primi due appuntamenti del ricco calendario di iniziative che la Società di Scienze Naturali del VCO ha programmato per la primavera - estate 2017.
Verbania: "Sostegno al lavoro" - 2 Aprile 2017 - 10:23
Riparte il progetto “sostegno al lavoro” dell'Amministrazione Comunale di Verbania per disoccupati, per la pulizia del verde e il decoro urbano. Primo passo l’individuazione degli operatori economici che gestiranno il cantiere di lavoro.
“Cultura della legalità e dell’uso responsabile del denaro” - 9 Marzo 2017 - 15:03
S’intitola “Cultura della legalità e dell’uso responsabile del denaro” il concorso rivolto agli Istituti di istruzione secondaria di II grado del Piemonte, bandito in questi giorni dall’Osservatorio regionale sul fenomeno dell’usura del Consiglio regionale del Piemonte in collaborazione con l’Ufficio Scolastico regionale.
PD commento al bilancio - 23 Febbraio 2017 - 11:27
Riceviamo e pubblichiamo, il commento al bilancio di previsione 2017 del Partito Democratico Verbania
Spazio Bimbi: Denuncia di 600 professori universitari: gli studenti non sanno l'italiano - 12 Febbraio 2017 - 08:00
Centinaia di personalità dell'ambiente accademico italiano si sono unite per scrivere una lettera al governo per chiedere di intervenire fin dalla scuola primaria per migliorare l'apprendimento della nostra lingua in forma scritta e orale.
Altea Altiora torna da Santhià a mani vuote - 30 Gennaio 2017 - 13:01
Non solo non ha fatto punti in classifica ma raccoglie anche pochi punti nei set frutto di una prova decisamente insufficente ai cospetti di una formazione più completa ed in forma dei lacuali.
Spazio Bimbi: Non riconosco più mio figlio - 29 Gennaio 2017 - 08:00
L’adolescenza è un momento delicato del processo di crescita, non si è più bambini ma non si è ancora adulti, il corpo inizia a cambiare ed è il momento in cui ci s’inizia a porre delle domande riguardo alla propria identità. È una fase critica ma che porta con sé anche tante opportunità di crescita.
Incontro pubblico "Bambini al Centro" - 13 Gennaio 2017 - 11:27
Sabato 14 gennaio alle ore 10.30 presso la biblioteca civica di Gravellona Toce si terrà un incontro pubblico sul progetto "Bambini al Centro”, relatore prof. Paolo Bianchini, Università di Torino.
acquisizione - nei commenti
Zacchera su Veneto Banca - 4 Luglio 2017 - 17:36
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Obiettività
Ciao Hans Axel Von Fersen caro utente, ti spiego perchè trattasi di regalo: 1- il decreto è stato scritto sotto dettatura di Intesa con minaccia esplicita di ritiro della proposta qualora il parlamento (poco) sovrano avesse l'ardire di modificarlo. 2 - che è un palese regalo è testimoniato dalla risalita del titolo in borsa dopo l'annucio dell'acquisizione. Da 2,50 a quasi 2,90 (+27%). 3- Per coloro che hanno avuto la pazienza di leggere almeno per sommi capi il decreto è possibile apprendere che, tra l'altro Intesa si fa pagare dallo Stato anche i costi per il cambio delle insegne (tra l'altro, sottolineo). In pratica questa operazione, dati alla mano costerà alla collettività circa 12 milardi così divisi: a- 5 miliardi per prepensionamento del personale con scivolo a 7 anni b - circa 3 miliardi per svalutare ulteriormente le sofferenze acquisite da VB e BPVI (oggi a bilancio a circa il 40% del nominale) c - circa 4 miliardi per contribuire all'accantonamento a riserve di Intesa per tutti quei crediti in bonis che la suddetta banca, diversamente, non avrebbe ritirato, creando uno sconquasso economico ai clienti affidati. Chiedo scusa se sono stato molto schematico ma la materia è complessa e occorrebbe molto spazio per descriverla meglio. Personalmente ritengo che se ci si fosse mossi per tempo, ad esempio solo 6 mesi fa, la manovra sarebbe stata più a buon mercato oltre ad avere la possibilità di trovare altri offerenti credibili. Detto questo rimane il problema di circa 50 mila famiglie (quelli che non hanno aderito all'umiliante offerta di ristoro) che perdono cifre da capogiro senza essere nè speculatori ma nemmeno investitori con particolare appetito di rischio, ma semplici soci della loro banca locale, vigilata da una (ipovedente) Banca d'Italia. saluti
Comunità.vb sul futuro di Veneto Banca - 11 Novembre 2016 - 14:39
non concordo
Sembrerebbe che i veneti siano l'origine del male mentre nella realtà la banca d'Intra era già stracotta prima dell'acquisizione di Veneto banca. Come tutti gli intresi (non come l'amico di Kyrienka che fa gli involtini plimavela in Cina d'Intra), so i criteri bislacchi con cui venivano concessi prestiti e soprattutto chi erano i beneficiari, senza considerare la perla dei 100 cucuzzi prestati all'altra stradecotta della finpart di Milano (poi si riempivano la bocca con "la banca del territorio"). L'osso era già stato spolpato e i risparmi già bruciati prima dei veneti. Di poteva essere più fortunati venendo acquistati dalle altre banche pretendenti ma ahimè è andata così. Si sa anche chi sosteneva tale matrimonio. Subito che chiudano tutti gli sportelli o li razionalizzano o li svendono. Comunque vedo tanti licenziamenti. I tempi delle vacche grasse sono finiti.
Parte l'azione collettiva contro Veneto Banca - 19 Febbraio 2016 - 13:45
Re: sus urzula
Cara sibilla cumana la situazione di Venetobanca era disastrosa ben prima dell'avvento di Renzi, qualcuno dice addirittura prima dell'acquisizione di BPI...questa volta Renzi non c'entra nulla. Forse non te ne sei accorto, ma non stanno parlando delle banche toscane. Non spetta a me dirlo, ma quando ci vuole, ci vuole, se non hai argomentazioni, stai zitta che fai più bella figura. Saluti Maurilio
Il PAES di Verbania approvato dalla Commissione Europea - 3 Febbraio 2016 - 13:56
Re: Re: Re: Re: Re: Ok privatamail...
Ciao privataemail puro marketing? sopra mi dici che c'è un risparmio del 10/15 % ,ora puro marketing dell'azienda costruttrice ... se non ho le idee chiare magari sei anche tu che tendi a confondermi... poi io leggo quello che scrivono le aziende naturalmente , il compito di verificare l'autenticità delle dichiarazione è dei tecnici e di chi è preposto dal comune. però tu ritorni sul fatto dell'aumento delle emissioni per l'aumento del numero delle cremazioni che sono e rimangono 1800 fino a prova contraria, a meno che voi non sappiate cose che io non so... ma dovreste tirare fuori dei documenti o richieste di aumento . Visto che Brignone fa esempi che non centrano nulla ( vedi la questione antenne ) ... se per Verbania dovessero girare 4 automobili di 15 anni credo che inquinerebbero di più di 6 automobili nuove (scusa l esempio stupido) . Ripeto che l'autorizzazione è per 1.800 cremazioni e nulla ci dimostra il contrario ... quindi visto che stiamo diventando ripetitivi , io chiudo qui ... la questione invece è diversa ... qual'è il compito di un comune e quali servizi deve offrire... un forno crematorio obsoleto o la sistemazione di strade , scuole , asili nido .. dove si devono investire i soldi .. nell'acquisizione di un nuovo forno o nell'abbassare le rette dei nido per i meno abbienti ... ?
PCdI: "No Ospedale Unico" - 24 Novembre 2015 - 14:08
x Andrè
Inizio subito col dire che l'aver messo nello stesso calderone il PD con il PCDI non significa inveire contro il PD, anche perchè tanto sono tutti uguali! Inoltre, le ipotesi messe sui tavoli riguardo l'ospedale unico sono state innumerevoli e di certo non a favore di chi paga e continuerà a pagare le tasse e gli errori della così detta "politica"; e le garantisco che quanto ho detto non è frutto d'immaginazione. Lo sa che con la precedente iniziativa mai decollata, una bella fetta di dipendenti amministrativi della ASL ha portato a casa una marea di grana (€. 9.000 all'anno in più sul loro stipendio e per più di 6 anni) ma nessuno di loro ha restituito l'indebita acquisizione; poi lei mi dice di informarmi di più. Sul canone di locazione, se, dico se, verrà preso in considerazione e ad esempio il progetto dell'ospedale nuovo di Brescia, possiamo anche sperare che la scelta possa essere quella azzeccata; ma visti i precedenti, in piccola parte sopra citati, e a chi manovra tutta la baracca (LA FALLIMENTARE POLITICA), non possiamo far altro che affidarci alla sorte e sperare di uscirne meno bastonati!
Consiglio di Quartiere Verbania Nord - 13 Ottobre 2015 - 11:48
consiglio quartiere
Per Cesare Punto primo: è vero via alla Morena è stata sistemata ma è l'esito finale di u n progetto previsto dalle precedenti amministrazione di sinistra su continue pressioni del comitato di quartiere di allora. Punto secondo: i posteggi dovevano essere fatti a tutti i costi perchè promessi in campagna elettorale da Zacchera, ma non lì dove sono adesso ma da un'altra parte (purtroppo sono nati problemi e quindi si è dirottati sul parco giochi) Ottima cosa l'allargamento dell'inizio di via Cuboni e poi? Per esempio era stato promesso, sempre da Zacchera, l'acquisizione di una sede per le riunioni del comitato di quartiere. Non mi risulta che ci sia. So chi è un cavallo da traino!
Un paio di quesiti su Trobaso - 12 Settembre 2015 - 11:12
Beh, dai, Livio !!!!
Quello che affermi è uno schiaffo morale nei confronti della disponibilissima redazione di VerbaniaNotizie, che fortunatamente per noi è da tempo attiva e molto preziosa. Ma come si fa ad affermare che è solo una perdita di tempo far presente situazioni di degrado ambientale ? E poi i comitati di quartiere mi sono sempre stati antipatici, perchè sono prodromi di acquisizione di piccoli poteri a favore di chi li gestisce. Non ho mai chiesto loro aiuto e non mi rivolgerò mai a loro, perchè sono in grado di cavarmela da solo senza dover ricorrere al loro intervento. I comitati di quartiere mi ricordano alla lontana i comitati della rivoluzione francese, che mi è sempre stata invisa.
Parte l'azione collettiva contro Veneto Banca - 10 Aprile 2015 - 09:50
acquisizione AZIONI VENETO BANCA
In merito all acquisizione delle azioni oggetto di indagine e(secondo una mia impressione),e per quanto riguarda i conti correnti interamente coperti da moneta corrente,rilevo una poca chiarezza di informazioni
M5S sulla Beata Giovannina - 16 Settembre 2014 - 09:34
disappunto!
Plaudo alla tenacia dei giovani 5stelle e non certo a chi cerca di fermarli. Il ricorso al TAR deve essere fatto entro termini brevi ed è costoso. Poi naturalmente bisogna avere la documentazione in mano. Mi pare di capire che il famoso dirigente e chi per lui ha ostacolato e continua ad ostacolare l'acquisizione della documentazione. Mi chiedo come poteva essere fatto il ricorso, se non veniva messa a disposizione la documentazione? Parecchie determine pubblicate sono illegittime e dimostrano che il dirigente ha sempre gestito il comune a suo piacimento. Mi meraviglio del sindaco "decisionista" come suole definirsi, che non intervenga e ponga fine a questo scempio. Forse decisionista per avallare le decisioni del dirigente? Spero di no, perché vuol dire che abbiamo sprecato i voti, a danno di tutti noi! Mi risulta che non sia stata presa una decisione contro il dirigente... determine invalide tuttora vigenti... la spiaggia beata giovannina uguale, canile uguale, porto uguale... Non mi pare che siano neppure state seguite le normative europee per i bandi e le assegnazioni... Ma fino a quando i consiglieri comunali accetteranno supinamente tale situazione? Ora pure è stata pure stipulata una convenzione con la clinica veterinaria per la cura dei cani del canile, stravolgendo la convenzione in essere con il precedente centro veterinario. Tale convenzione comporterà un ulteriore costo per il comune di Verbania, in quanto i farmaci saranno tutti a suo carico. Di ciò non è stato divulgato nulla, ma mi pare che anche tale decisione debba essere valutata adeguatamente da chi di dovere. Dovrebbero capire tutti, amministratori pubblici e dirigenti compresi, che non "giocano" col loro denaro, ma con il nostro e che la cittadinanza MERITA RISPETTO! Spero che qualcuno ponga fine a questo scempio! Grazie a chi vorrà intervenire.
M5S: Requisiti? a Verbania sono un optional… - 1 Settembre 2014 - 21:23
Stiamo ragliando e deragliando
Faccio sempre più fatica a seguire questi dibattiti in cui tutti dicono tutto. Non è questo il problema, ci mancherebbe, ma almeno si sappia quello che si scrive. Leggo commenti competenti come quello di Pedretti, e allucinanti soprattutto come quelli dei (niente nomi) politici locali. Avendo personalmente seguito qualche gara d'appalto con l'acquisizione della documentazione, più o meno so di cosa si tratta. Francamente trovo ridicole le accuse al Dirigente e strampalate tutte le cose dette sulla regolarità della gara, segno di grave incompetenza e superficialità, specie dai 5 stelle. Al posto di ragliare contro tutto e tutti, sarebbe opportuno agire nelle sedi apposite. Appalto irregolare? Ricorso. Tanto semplice, se vi sono i presupposti. Evidentemente no. Troppo facile sparacchiare sentenze sulo web per farsi pubblicità. I problemi reali si risolvono in altri modi.
Canile ad una ditta veneta: è già polemica - 22 Giugno 2014 - 06:54
Polemica
Scusate, nell'articolo si parla semplicemente dell'acquisizione dell'appalto da parte di una ditta veneta: ma dov'è la polemica? Grazie.
Provincia Vco in arrivo i fondi "anti comissario" - 27 Novembre 2013 - 10:02
Andatevene che è meglio!
Il Consiglio provinciale andrà ad approvare un bilancio "fidandosi" dell'ennesima promessa del principale debitore: la Regione Piemonte, in barba a quanto segue ai principi contabili degli Enti Locali: Principio della attendibilità e congruità 75. L’attendibilità delle entrate e la congruità delle spese ha un valore essenziale per la corretta gestione dell’ente, per salvaguardare l’equilibrio di bilancio e prevenire il possibile dissesto. 76. L’attendibilità e la congruità devono essere dimostrate con valutazioni, analisi, descrizioni e verificate dall’organo di revisione dell’ente. 77. La congruità delle spese deve essere valutata in relazione agli obiettivi programmati, agli andamenti storici ed al riflesso nel periodo degli impegni pluriennali. 78. L’attendibilità delle entrate deve essere valutata: (a) in sede di previsione in relazione alla accertabilità delle stesse tenendo conto degli atti che predeterminano il diritto alla riscossione, di idonei ed obiettivi elementi di riferimento, nonché su fondate aspettative di acquisizione ed utilizzo delle risorse; (b) in sede di rendiconto in relazione alla effettiva esigibilità dei residui attivi.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti