Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

affare

Inserisci quello che vuoi cercare
affare - nei post
"Teatro -Buco": Marchionini risponde a Zacchera - 29 Luglio 2016 - 15:03
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del sindaco Silvia Marchionini, che risponde punto per punto alle critiche mosse da Marco Zacchera sulla gestione e sui costi del Teatro Il Maggiore.
Zacchera: "Teatro -Buco" - 28 Luglio 2016 - 07:02
Riportiamo dalla newsletter Il Punto di Marco Zacchera, l'intervento riguardante la presentazione del primo bilancio della gestione estiva del teatro Il Maggiore.
Minore su nuova gestione parchimetri - 2 Febbraio 2016 - 16:05
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della Lega Nord Verbania, a firma di Stefania Minore, riguardante l'esternalizzazione del servizio di gestione della sosta a pagamento.
In 653 al Cross del Tecnoparco - 1 Febbraio 2016 - 15:35
AVIS Marathon Verbania quest’anno con il patrocinio del Comune di Verbania, la Provincia del VCO e con la promozione di FIDAL Piemonte e FIDAL VCO ha organizzato il 15° CROSS DEL TECNOPARCO.
MilanoInside: Expo Elettronica - 21 Gennaio 2016 - 08:01
Torna Expo Elettronica, la fiera dedicata agli appassionati del settore o a chi è semplicemente alla ricerca di un ottimo affare.
Una Verbania Possibile: referendum contro privatizzazione forno crematorio - 31 Ottobre 2015 - 16:33
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Gruppo Una Verbania Possibile a sostegno dei cittadini promotori del referendum contro la privatizzazione del Forno Crematorio.
M5S: VERBANIA NOT FOR SALE (non è in vendita!) - 25 Settembre 2015 - 15:02
"...e nemmeno la nostra salute." così continua il comunicato stampa del M5S che pubblichiamo integralmente.
LegalNews: il mediatore ha diritto alla provvigione quando l’affare deriva da iniziative autonome? - 24 Agosto 2015 - 08:00
Il mediatore dell’agenzia immobiliare ha diritto ad ottenere il pagamento della provvigione quanto l’affare non è stato concluso grazie a trattative da lui favorite, bensì per iniziative completamente autonome e non riferibili al suo operato?
Truffa da 40Kg d'oro in Ticino - 12 Aprile 2015 - 11:19
Clamorosa truffa mercoledì a Mendrisio, due malviventi hanno sottratto a un tedesco almeno 40 chili in lingotti, in cambio di denaro falso.
IL PUNTO N. 463 – di MARCO ZACCHERA - 19 Ottobre 2013 - 07:30
Pubblichiamo la nuova puntata del punto di Marco Zacchera su : Politica, Italie, Fazio e la RAI, Verbania: il porto naufragato
Marcella Zorzit sui tagli alla giunta - 11 Marzo 2013 - 10:22
Riceviamo e pubblichiamo una nota di Marcella Zorzit, della lista civica cittadiniconVoi, sulle recenti polemiche interne alla maggioranza, sui tagli alla giunta annunciati dal sindaco Marco Zacchera.
Da Penati ai Giacomini - 8 Luglio 2012 - 20:45
La stessa struttura, la Seb, filiale in Lussemburgo del gruppo italiano, ha gestito la presunta mazzetta dello scandalo Penati e il riciclaggio dei soldi in nero dell'evasione della famiglia Giacomini.
affare - nei commenti
"Consigli comunali bloccati" - 3 Dicembre 2016 - 05:25
democrazia
Io da un comunicato come questo, leggo tra le righe che l'opposizione ( e meno male che c'è qualcuno che invece di inchinarsi a sua maestà si batte per evitare sprechi di denaro pubblico ed altri misfatti dei quali è affare noto) dovrebbe invece tacere.. Come dire ad esempio che la colpa è della opposizione che fa' interpellanze (che rimangono spesso inevase ) e dovrebbe invece acconsentire e stare zitta.
Forza Italia Berlusconi su spiaggia Beata Giovannina - 2 Settembre 2016 - 01:51
Re: arringa confusa
Caro paolino Grazie per avermi corretto sull’uso del motore diesel o benzina, ma non sono pratico di barche! Personalmente penso che l’affare, dopo aver speso 200.000€, la città lo faccia incassando 1800€/anno ma con una spiaggia e dei servizi fruibili da tutti che incassandone 5600€/anno con una spiaggia chiusa e non accessibile. Se si vieta l'accesso al pubblico, i 200.000€ li paga chi ha la concessione della spiaggia, non le casse pubbliche! Per me questa era un’anomalia! Se la guardo dal punto di vista economico, nessuna delle due offerte è vantaggiosa per la città, quella in essere almeno permette la fruizione dello spazio a lago a tutti! Dopodiché, tu citi una serie di vincoli a cui la precedente concessionaria avrebbe dovuto sottostare, ma non dici quale amministrazione ha posti questi vincoli! Zacchera, commissario o Marchionini? L’articolo postato è del 2013, Marchionini è stata eletta nel 2014, c’è qualche cosa che non torna! Peraltro, tu stesso scrivi “…nei due anni di buco…” cioè 2014 e 2015! Anche gli illustrissimi Chifu ed Immovilli, nel comunicato oggetto del post, non fanno nessun riferimento alla precedente gara e ai vantaggi della stessa! Parlano prevalentemente di "privatizzazione" della spiaggia, cosa non vera, semmai lo era con la precedente concessione, non lo dico io ma sempre l'articolo postato. Quello che vedo è che un area, che per molti anni è stata poco o nulla fruibile, torna a risplendere, in poco tempo, mentre, come dici tu stesso, l’attività del precedente concessionario “…non "decollerà" mai…”! Per questo non sono convinto che si siano usati due pesi e due misure, forse la precedente amministrazione non era stata realista (un po’ come lo chef stellato del CEM, ma questa è un'altra storia)! È stato fatto con assegnazione diretta? Ma se la legge lo consente, io guardo il risultato, non il mezzo (sempre se legale!). Peraltro, la determina stessa dice che “il presente provvedimento, …, potrà essere sempre revocato, sospeso o modificato in tutto o in parte per ragioni di pubblico interesse e di sicurezza della navigazione senza diritto di indennizzi”. Non funziona, si può sempre tornare indietro, alla peggio ci rimette il privato! Il resto, concessione demaniale, utilizzo del pontile,…, sono quisquilie, sempre che tutto sia stato fatto nei termini di legge! Saluti Maurilio
Forza Italia Berlusconi su spiaggia Beata Giovannina - 1 Settembre 2016 - 20:04
arringa confusa
caro Maurilio,come avvocato fai un po' confusione! andiamo con ordine. Santinato si aggiudica una regolare gara con l'offerta più alta,circa tre volte il canone attuale (e deciditi: se non capivi dove stava l'affare a 5600 euro,di sicuro lo capirai ancora meno ora,che pagano un terzo!). vinta la gara,sottoscrive un regolare contratto scritto non certo da lei,ma dai tecnici del comune,che prevede diritti e doveri,come ogni contratto. in seguito a pressioni forti di opinione pubblica e alcuni partiti politici (addirittura una petizione su change.org),Santinato decide di destinare parte della struttura al pubblico,anche se NON DOVEVA, da contratto; la concessione prevedeva un uso per noleggio imbarcazioni (che non "decollerà" mai). ..peraltro,il bar che per il comune prima non si poteva assolutamente fare,come per magia appare nella nuova gestione. a quel punto,visto che i bastoni tra le ruote iniziano ad essere un po' troppi,Santinato conviene che forse sia meglio lasciar perdere,e qui io non so come sia andata: mi spiego,se il comune ha revocato la concessione allora ha pagato una bella cifretta per rescissione anticipata unilaterale del contratto se invece la signora ha lasciato "spontaneamente" allora nessun esborso. nei due anni di buco,si decide che in quell'area si prevede la balneazione e il diporto NON A MOTORE (senza motore,o remi o vela o pedalò,per capirsi). alla fine,ci ritroviamo un area concessa a una cifra ridicola,dove vengono effettuate attività che al precedente concessionario venivano o contestate (noleggio barche) o proibite (bar) e con i motoscafi che sfrecciano tutto il giorno,coi loro bei motori (a benzina Maurilio...sci nautico col diesel?!). io non so se ci siano irregolarità,non spetta a me come cittadino stabilirlo. come cittadino però osservo che perlomeno sono stati usati differenti pesi e misure,e mi spiace constatare che tutti fingano di non vederlo.
Forza Italia Berlusconi su spiaggia Beata Giovannina - 1 Settembre 2016 - 11:35
Re: Re: Re: Spiaggia Beata giovannina
Caro Paolino, io non parlo di procura a vanvera, ma a ragion veduta. Provo a fare un riepilogo di quello che è successo, mi baso solo sulla mia memoria quindi se dico delle inesattezze, correggetemi! C’era una volta una spiaggia, un’amministrazione, non questa decide di intervenire e spende circa 200.000€; sistemata la spiaggia, la stessa amministrazione, la “cede” ad un privato per 5600€/anno! Ora, o sono stupido io, o non capisco dove stia l’affare! Cosa se ne farà il privato non si sa, ma non è consentito l’accesso alla spiaggia (cito l’articolo di vcoazzurratv già linkato da Giovanni%). Subentrata questa amministrazione, rescinde il contratto, e, per due stagioni, lascia la spiaggia libera. Da questa stagione, la stessa amministrazione, concede l’uso della spiaggia e del pontile, ad una società sportiva che pratica lo sci nautico (sport riconosciuto dal CONI) e concede di posizionare un container bar. Quindi, l’accesso alla spiaggia è libero, chi la gestisce offre (a pagamento, "ça va sans dire") servizi turistici che prima non erano neanche presenti sul territorio (gonfiabili, sci nautico, giochi d’acqua oltre alle consuete sdraio), come si dice, la spiaggia ha fatto girare l’economia (stipendi, acquisti forniture bara, gasolio per motoscafi,…). Cosa dovrei aggiungere? Personalmente credo che la città ci abbia comunque guadagnato! Se entriamo nello specifico, si ritiene il canone basso? Come ho già scritto, immagino che sarà stato stabilito nei termini di legge! Non è così? Allora è necessario che l’intervento della procura… La spiaggia è stata assegnata senza gara? La legge lo consente? Se no, anche in questo caso è necessario che l’intervento della procura… La legge lo consente, ma sarebbe stato meglio procedere con gara? Probabilmente è vero, giusto fare un’interpellanza, giusto sarebbe rispondere. Ma se la legge lo consente e se il progetto presentato è buono, non vedo perché non procedere in modo spedito. Peraltro, la determina dice, testuali parole, “il presente provvedimento, …, potrà essere sempre revocato, sospeso o modificato in tutto o in parte per ragioni di pubblico interesse e di sicurezza della navigazione senza diritto di indennizzi”, si può sempre tornare indietro! Ci sono altri element? Qualcuno dice che il pontile è troppo vicino all’area di balneazione, ci sono norme e regolamenti? Sono rispettati? Se sì, ogni polemica è inutile, se no è necessario denunciare la cosa agli organi competenti (Procura, Guardia Costiera,…)! “Cittadini con Voi” e “Sinistra e Ambiente” scrivono nell’interpellanza, post http://www.verbanianotizie.it/n757054-bava-e-brignone-tre-interpellanze.htm#commenti-37952, “è stata concessa un’area demaniale per scopi diversi da quella prevista dal piano per la gestione del demanio”. Non se la cosa sia completamente vera o sia un’interpretazione, se è vera, e non ho motivo per dubitare del contrario, sono previste deroghe? In questo caso sarebbe stato possibile concederle? Se no, cosa paghiamo a fare dirigenti e impiegati comunali se commettono simili errori? Nella stessa interpellanza, scrivono anche “…Si impegna l’Amministrazione a definire una variante che preveda per l’area un utilizzo che garantisca il diritto alla balneazione e al diporto non a motore”, mi chiedo, questo diritto è stato negato? La balneazione pubblica è possibile, il diporto non a motore anche, sono presenti opportune boe di segnalazione! Queste boe non sono sufficienti, o si ritiene sia meglio aggiungere, credo che basti chiedere e/o imporlo ai gestori, i termini della determina lo consentono! (segue)
Zacchera: "Teatro -Buco" - 28 Luglio 2016 - 18:01
...l'unica idea buona per il Maggiore...
Probabilmente è vero che Marchionini navighi a vista su molti temi, ma l'unica idea buona per il Maggiore sarebbe di abbatterlo! ...continuo a pensare che sarebbe ancora un buon affare! Grazie Zacchera per averci regalato questa follia, e ora viene a fare i conti in tasca a chi se lo è trovato tra i piedi (mi verrebbe un'espressione molto più colorita). Mi viene in mente una prima pagina di "Cuore" di tanti anni fa, ma se la posto mi bannano! Saluti Maurilio
Incontro contro le truffe - 20 Maggio 2016 - 23:01
x Lady
le ''menti brillanti'',come tu le chiami,sono tali xche' c'e'chi le rende tali.da uno studio approfondito,il 99% dei truffati,generalmente,se la cerca,pensa di aver annusato l'affare della vita o cose del genere.Un vecchio adagio diceva''ogni giorno nasce un cucco,beato chi lo cucca''......io irei che truffatore e truffato sono correi(si dece cosi'?) al 50%....parola di uno''nei secoli fedele''......eh eh eh
De Gregori non verrà dopo le critiche di Zacchera - 9 Maggio 2016 - 18:58
...del CEM non me ne frega niente!
...del CEM non me ne frega niente! Continuo a pensare che se lo buttassimo giù, faremmo ancora un buon affare! Bruttissima la parte su Venetobanca, e le banche in generale! Dopo 20 anni di parlamento, l'(ex) onorevole, vuole anche lui, ma più in generale l'area politica in cui ha militato, prendersi qualche responsabilità? Possibile che la colpa sia sempre solo dell'ultimo? Ma il penultimo, il terzultimo e via di seguito, cosa hanno fatto per migliorare il sistema banche? Mah Saluti Maurilio
De Gregori non verrà dopo le critiche di Zacchera - 8 Maggio 2016 - 23:10
Quindi?
Il Comune, senza l'ausilio di e20vb, avrebbe pagato, tramite questa fantomatica agenzia show bees di Milano, per avere lo spettacolo vecchio una cifra maggiore dello spettacolo nuovo! Ottimo affare avrei detto!
PD: futuro dell'ex casa della gomma e Palazzo Pretorio - 4 Maggio 2016 - 22:16
Arriva il ricorso
Come previsto i vincitori del bando hanno, giustamente, presentato ricorso . Ora vedremo se, come ha detto il Sindaco , a loro spetta esclusivamente il rimborso dei bolli e certificati vari presentati. A mio parere l'affare si complicherà parecchio con relativi oneri a nostro carico .
Forno crematorio: "perchè non andremo a votare" - 8 Aprile 2016 - 21:21
Re: Re: Re: curiosità per Maurilio
Ciao paolino forse è vero, ho sicuramente un'autostima notevole, ma sui social, a Verbania, di Maurilio non ce ne sono molti...più tardi metterò la stessa foto che ho su Facebook anche su VBN, così ti sarà più facile rintracciarmi! A parte questo, tu però non leggi quello che scrivo (non è un obbligo in assoluto, ma se mi rispondi nei commenti...). Io ho scritto, testuali parole, "...ne le opposizioni ne la maggioranza ha(nno) dimostrato, in modo chiaro, che sia un buon o pessimo affare..."; siccome mi hanno insegnato, ma si vede che ho avuto pessimi maestri, che se vuoi sostenere o confutare, una tesi, la devi dimostrare, ecco che il discorso del "business plan" vale per ambo le parti! Un paio di persone, una per parte, mi ha chiesto di sviluppare un "business plan", fornendomi i dati di bilancio el forno, tra qualche ora avranno il mio "esercizio", poi decideranno il da farsi...non ci voleva molto, 20' per impostare un modello, altrettanti per impostare qualche ipotesi... Inoltre, io non ho mai detto di essere favorevole "in toto" alla privatizzazione, semplicemente leggo un sacco di banalità spacciate per verità assolute, senza un briciolo di argomentazione strutturata. Come ho risposto ieri a HAVF: "Gli affitti di rami d'azienda sono prassi consolidate, la bontà, o meno, di queste operazioni dipende da tutta una serie di fattori e, anche in questo caso, si devono basare su una seria analisi economica." "Seria analisi economica" che devono fare sia chi è favorevole che chi è contrario, altrimenti vale la risposta di questa mattina a Campana e Brignone: "...non sempre le opposizioni sono all'altezza..." Saluti Maurilio
Forno crematorio: "perchè non andremo a votare" - 8 Aprile 2016 - 12:17
Re: tutti bravi a commentare, ma sono altri a "far
Caro renato brignone Primo non ho detto che le opposizioni "non siano all'altezza", ma che non sempre sono all'altezza, due concetti ben diversi! Secondo, ne le opposizioni ne la maggioranza ha dimostrato, in modo chiaro, che sia un buon o pessimo affare! Finora sia la maggioranza che le opposizioni hanno "giocato" con i numeri, si è detto tutto e il contrario di tutto sia sul piano economico che sul piano delle emissioni. Per questo il referendum è una fuffa! Sei un imprenditore, dovresti conoscere il concetto di "Business Plan", presentamene uno che dimostri che la privatizzazione non sia vantaggiosa e avrai tutta la mia ammirazione e, per quel che vale, il mio appoggio! Fino ad ora solo parole! Da ambo le parti! Saluti Maurilio
Forno crematorio: "perchè non andremo a votare" - 8 Aprile 2016 - 11:16
Re: Sig. Maurilio
Caro Roberto Campana non mi sembra di averle attribuito frasi non dette, ribadisco, ho solo commentato che lei non aveva messo nessun commento al punto 2 del comunicato! E questo è fuori da ogni discussione! La cosa l'ho trovata molto strana, perchè si è sempre battuto su questo tasto, l'inquinamento è sempre venuto solo in secondo piano. Non dico che non sia importante, ma si vada a rileggere tutti i comunicati della prima ora e vedrà che il tema principale è sempre stato quello economico. Inoltre, farcisce il suo commento, come hanno fatto altri commentatori, con cifre e percentuali, ma non fa quello che ho suggerito, che è l'unico modo serio per affrontare la questione economica!. Per convincere gli scettici che la privatizzazione non è un affare per il comune, costruisca una tabella, internet fornisce molti esempi, con l'impatto economico delle diverse ipotesi, ripartite sugli anni in cui sarà attiva l'ipotetica convenzione con la ditta esterna (15, 20, 25,...?). Solo così i numeri potranno avere un senso! Ovviamente, invito anche chi è favorevole alla questione a fare altrettanto, solo così si esce da questa situazione ridicola, dove ognuno gioca, con i numeri. Come ho detto in molti altri commenti, l'opposizione è il vero valore della democrazia. Ma per essere all'opposizione in modo attivo, e non sbraitare solo in ogni situazione, bisogna esserne all'altezza! Purtroppo, in molte situazioni, questo non è avvenuto! In quanto a me, a parte che abito appena al di fuori dei confini di Verbania, quindi non ho diritto di voto, penso, ma ho già avuto modo di dire, che questo referendum è assolutamente inutile, concordo con la definizione di Giovanni% è un "referendum fuffa"! Saluti Maurilio P.S. se lo desiderate, mi metto a disposizione di entrambe le parti (comitati per il Sì o per il No) per supportarvi a redigere questa tabella, autorizzo la redazione a dare i miei contatti oppure cercatemi sui social, non dovrebbe essere un problema trovarmi.
Un outlet nell’ex Acetati? - 11 Marzo 2016 - 19:34
Siamo seri...
Siamo seri, gli outlet si fanno in punti facilmente raggiungibili, Vicolungo è a metà strada tra milano e Torino, una delle zone più popolose e, potenzialmente, ricca d'Italia, Serravalle è a un'ora da Milano, vicino a Genova, e anche alla Francia, così come tutti gli altri outlet, come Foxtown a Mendrisio, Franciacorta e altri ancora. Un outlet nell'area dell'ex Acetati sarebbe un buco nell'acqua clamoroso, dubito che ci sia qualcuno disposto a mettere dei soldi in questo affare. Saluti Maurilio
Immovilli è incompatibile con l'incarico - 12 Gennaio 2016 - 15:20
così sarà
Infatti è così. Solo che probabilmente qualcuno pensando che fosse un affare squisitamente tecnico ha verificato che così non è. Per questa ragione ci sarà un bel ricorso legale e qualcuno sarà chiamato a rispondere. Non è finita... chi pagherà? se ha Torto Immovilli (ma la giurisprudenza con grande evidenza dice che non ha torto) pagherà lui. Se ha ragione? Pare che chi ha votato per l'incompatibilità abbia ricevuto rassicurazioni che "ci penserà l'Amministrazione". Ti sembra normale Maurilio?
M5S: Shopping in Bus “Ottima iniziativa, però…" - 7 Gennaio 2016 - 06:24
Complicazione affari semplici
Come è stato già scritto mi pare che sia solo un'inutile complicazione di un affare semplice. Stimo i ragazzi del M5S ma questa volta sbagliano.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti