Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

africa

Inserisci quello che vuoi cercare
africa - nei post
Coro gospel White Spirit - 15 Luglio 2017 - 17:32
Domenica 16 luglio 2017, alle ore 21:00, a Feriolo di Baveno, si terrà il concerto del Coro gospel White Spirit di Montecrestese, diretto da Emanuela Piccini. Evento organizzato dalla proloco di Baveno.
Un Paese a Sei Corde 2017 - 14 Luglio 2017 - 16:01
Vi segnaliamo i prossimi appuntamenti della rassegna musicale itinerante per chitarra acustica, classica e contemporanea, Un Paese a Sei Corde, giunta quest’anno alla sua 12ma edizione.
Lega Nord su controlli alla movida - 12 Luglio 2017 - 16:15
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della Lega Nord, riguardante le recenti politiche sociali dell'Amministrazione Comunale.
Baveno: Eventi e Manifestazioni dal 10 al 16 luglio - 10 Luglio 2017 - 09:16
Eventi, e manifestazioni in programma a Baveno e dintorni dal 10 al 16 luglio 2017.
"Fiori d'acqua" 2017 a Villa Taranto - 8 Giugno 2017 - 13:01
Da giugno ad agosto, sarà possibile assistere, presso i Giardini Botanici di Villa Taranto, alla fioritura degli inconsueti fiori d’acqua.
Incontri Eco-Logici: la Canapa nella terapia medica - 26 Aprile 2017 - 11:27
Conferenza giovedì 27 aprile 2017 alle ore 21,00 presso l'Hotel Il Chiostro dal titolo: Rapporto di Coevoluzione Cannabis e Homo Sapiens Utilizzo della Canapa nella terapia medica.
Un Sogno Chiamato VolleyTeam - 23 Marzo 2017 - 19:10
YUKON ARTIC 300 MIGLIA: UN SOGNO CHIAMATO VOLLEY TEAM Venerdì 24 marzo alle 21, nella Casa parrocchiale di Gravellona Toce in Piazza della Chiesa, in collaborazione con il Cai sezione di Gravellona Toce, Roberto Ragazzi e Laura Trentani, il Volley Team, racconteranno attraverso la proiezione di fotografie esclusive, la loro recente esperienza canadese. Il racconto di un’incredibile impresa, di una sfida in primo luogo con se stessi e con la propria resistenza.
“Sci Alpinismo Extra Europeo" - 19 Gennaio 2017 - 16:01
“Sci Alpinismo Extra Europeo: Canada, Nuova Zelanda, i vulcani del Cile” una serata con Filippo Gamba. Venerdì 20 gennaio 2017 alle ore 21.00, presso la sede sociale del CAI Intra in vicolo del Moretto 7. Ingresso libero.
Vigilia di Natale a Suna - 23 Dicembre 2016 - 11:27
Associazione Sunalegar, Associazione Sub Verbania, Associazione Carnevale Sunese, Associazione Corso di Corsa, Vigili del Fuoco di Verbania, Gruppo Alpini di Suna organizzano (con il patrocinio del Comune) la tradizionale Vigilia di natale a Suna.
Continua l'allerta maltempo - 23 Novembre 2016 - 14:33
Continua la presenza di una vasta area di bassa pressione estesa fino al nord africa che, nel corso della giornata odierna, andrà a isolare un minimo chiuso centrato sulla Penisola Iberica. Questa struttura apporta ancora intensi flussi umidi e perturbati sul Piemonte che determinano condizioni di forte maltempo su tutta la regione.
I Carabinieri celebrano la “Virgo Fidelis” - 20 Novembre 2016 - 13:01
I Carabinieri del Comando Provinciale di Verbania, alla presenza delle Autorità civili e militari della Provincia, nonché i componenti locali dell’Associazione Nazionale Carabinieri in congedo, il 21 novembre alle ore 10.00, presso la chiesa di San Leonardo di Verbania Pallanza -, celebreranno in forma solenne le ricorrenze della “Virgo Fidelis”, Patrona dell’Arma, del 75° “anniversario della battaglia di Culqualber ”.
Il Maggiore: si parte con Berliner Symphoniker - 29 Settembre 2016 - 18:22
Si apre ufficialmente sabato 1° ottobre 2016 la prima stagione del Teatro del Centro Eventi Multifunzionale Il Maggiore di Verbania.
Corto e Fieno 2016 - 15 Settembre 2016 - 19:06
Corto e Fieno, ideato e promosso da Asilo Bianco, curato da Paola Fornara e Davide Vanotti, continua le sue esplorazioni e incursioni agricole e regala, attraverso le tante pellicole che vengono presentate nella tre giorni, sguardi su paesaggi e persone, vicini e lontani.
"africa Fest* Arte, Natura, Solidarietà" - 2 Settembre 2016 - 14:01
"africa Fest* Arte, Natura, Solidarietà" è una festa per raccolta fondi che si terrà sabato 3 e domenica 4 settembre 2016 (rimandabile di una settimana se dovesse piovere) nel parco di Villa Nulli a Bozzela - Ghiffa, l'evento si svolgerà da mezzogiorno alle 21.00.
Macugnaga attende l’UTMR l’Ultramaratona a due passi dal cielo - 1 Settembre 2016 - 15:04
Questione di ore all’arrivo degli atleti che affronteranno l’edizione 2016 dell’UTMR (Ultra Tour Monte Rosa). 116 Km – 8300 m D+ e ben 2223 metri l’altezza media a cui si snoda l’intero tracciato. Un ambiente fantastico scelto da Lizzy Hawker (inventrice e direttrice dell’Ultra Tour Monte Rosa e vincitrice di ben cinque edizioni dell’UTMB, atleta di punta del team The Nord Face).
africa - nei commenti
Ubriaco e armato: espulso - 23 Agosto 2017 - 10:32
Re: Re: Una sola spiegazione "Vizi Capitali"
Ciao info riguardo casa loro, non dimentichiamoci quando abbiamo occupato Albania, Grecia, africa orientale, parte della Jugoslavia.... I nostri nonni sono stati invitati, (o meglio, costretti) dietro incentivo, ad andare là, spesso con le loro famiglie, lasciando i loro parenti ( e molti affetti e ricordi) in Italia, con la promessa di arricchirsi nell'Impero coloniale! Per farla breve, mentre molti dei nostri nonni erano impegnati contro la dittatura, altri invece dovevano difendersi fuori casa loro perché considerati invasori, dopo essersi rotti la schiena per costruire infrastrutture.... A proposito: in occasione dell'Unità d'Italia, la spedizione dei 1.000 annoverò, tra le sue fila, anche esponenti della comunità albanese: a distanza di anni, li abbiamo ripagati occupando casa loro. Da Paese colonizzatore e d'emigrazione ci siamo trasformati in un Paese d'immigrazione..... Come è strana la storia, vero?
Ubriaco e armato: espulso - 22 Agosto 2017 - 20:52
Re: Una sola spiegazione "Vizi Capitali"
Ciao privataemail, vedo che la maggior parte delle informazioni le raccogli praticamente da un unico editore, casualmente di sinistra, anche se tu magari non lo sei. Io cerco le informazioni e ascolto tutte le ideologie ma se c'è ne è una che distrugge i valori morali della società è proprio quella della sinistra, quella che annulla le capacità dell'individuo rendendolo "omogeneo" agli altri; quella che vuole combattere la xenofobia ed il razzismo e poi fa entrare illegalmente nel nostro Paese utilizzando le cooperative (parlo di dati di fatto e non di mie invenzioni) centinaia di migliaia di persone, dapprima sostenendo che fossero profughi di guerra ma che poi, di fronte all'evidenza della presenza di soli giovani adulti olimpionici, cambia idea sostenendo che nel nostro Paese abbiamo bisogno di manodopera per i lavori "che i nostri non vogliono far più", sapendo benissimo che invece si tratta di una nuova forma di schiavitù, trattandoli economicamente come ben sappiamo (e qui si amplia la distanza con gli uomini più ricchi del mondo!). Offrono a tutti costoro benefici che i nostri poveri neanche se lo immaginano, difesi a spada tratta per qualsiasi tipologia di crimine commettano, ecc.. ecc.. è facile immaginare le conseguenze sulla società occidentale: la domanda che mi pongo (ma penso che tutti se la pongano) è perché io che lavoro, fatico, pago le tasse, rispetto le leggi, mi adeguo a tutto ciò che mi viene imposto, e vedo che la gente ospite nel nostro Paese fa tutto l'opposto di me ha i miei stessi benefici? E' questo il punto, è qui che si perdono i valori, di fronte a queste ingiustizie (oltre a quelle che giornalmente subiamo dai nostri concittadini): tirate le somme, uno potrebbe domandarsi il perché dovrebbe a continuare a credere a quei valori morali che ci hanno insegnato fin da bambino quando vince sempre il più furbo? Se aggiungi che poi ci stirano con i camion, con le macchine, ci fanno esplodere e ci accoltellano a tradimento, ecc.. e lo Stato è praticamente impotente... Se a tutto questo scenario sommiamo le ingiustizie made in Italy, dei valori morali ne possiamo fare a meno. Non è una questione di ricchezza in termini di soldi, uno ricco se è colto, se è capace, se è rispettoso (certo, è innegabile, i dindini aiutano). A proposito, quando aumentano le spese militari non è mai un buon segnale, c'è aria di guerra ... Ti pongo una domanda: ma perché non si organizzano e lavorano nei loro Paesi? E' così difficile? I nostri nonni hanno fatto la guerra per liberarsi dai dittatori e ricostruire il Paese, non ci hanno mica aiutato loro. O è più facile andare nei Paesi dove la pappa è già pronta? Non facciamo del vittimismo, mentre siamo qui a discutere la Cina sta costruendo megalopoli in tutta l'africa abbandonata e non considerata dai nostri capi, potrebbero approfittarne e cominciare una nuova vita nel loro continente: le alternative all'Europa le hanno eccome! E sono pronto a scommettere (lo vedremo in primavera) che gli italiani non hanno capito niente e con le prossime elezioni faranno vincere, ahimè, la sinistra!
Ubriaco e armato: espulso - 22 Agosto 2017 - 07:14
Re: Il tragico
Ciao lupusinfabula, secondo me si stanno ancora domandando se sia una barzelletta (ovviamente di cattivissimo gusto) oppure pensano che sia un emigrato italiano in africa! Purtroppo lo so, opteranno per la prima perché quando dici la verità (a parte essere un razzista) è come se insultassi loro, non lo accettano: in realtà vedono quello succede ma qualcosa, qualche forza misteriosa di sinistra, li ipnotizza e gli fa dire cose che non vorrebbero nemmeno dire. Ecco, forse è questo che gli capita...in più non si limitano a quello che viene scritto nei vari commenti, vanno a giustificare sostenendo che lo fanno o lo hanno fatto anche gli italiani, di conseguenza è tutto accettabile. Per carità. ..
Ubriaco e armato: espulso - 21 Agosto 2017 - 09:18
Barzelletta o realtà?
Permettetimi di fare un copia/incolla di questa bellissima, attualissima e verissima barzelletta/realtà : "Caro Fratello, ti ho scritto l'anno scorso... e qui in Italia dopo il mio traghettamento dall'africa con una ONG sembra di vivere in una terra magica. Se sei extracomunitario puoi fare quello che vuoi. Puoi prendere a cazzotti tutti quelli delle forze dell'ordine e nel caso farli sospendere.... E non ti fanno nulla .... puoi andare in bicicletta anche in autostrada.... puoi entrare anche nelle case e occuparle mentre la gente è in vacanza o a fare la spesa ... puoi fare veramente proprio tutto.... puoi anche stare tutto il giorno con le palle al sole... a chattare con i ns parenti in africa. Qui abbiamo anche wifi e buon cibo. Cercate di venire in Italia tutti quanti.... pensa che alcune donne sole ci accolgono in casa e per un po' di sesso ci pagano tutto.... ci danno anche da mangiare e ci vestono bene.... possiamo perfino rimanere impuniti e impunibili anche i caso di un piccolo furtarello o avance a qualche ragazzina...e non succede nulla... Spacchiamo quando siamo arrabbiati, non paghiamo i mezzi pubblici, al pronto soccorso basta gridare un po' e abbiamo assistenza gratis e veloce.... è un paese bellissimo. Qui non si lavora perché è vietato ai richiedenti asilo... hahahaha dove troviamo dei cog....i così !se sei bravo e amico di uno del PD o sindacalista fai pure un'autocertificazione e magari ottieni la pensione a casa tua, nel tuo paese... è uno spettacolo di vita, un vero e proprio paradiso. Pensa che non paghi bollette, affitto, niente tasse, credimi è molto, molto di più di ciò che ti scrivo... vi aspettiamo tutti qui... porta anche la nonna tanto non serve essere in guerra per traghettare ed entrare ci pensano le cooperative del governo. Un abbraccio.Mohamed" Qualcuno trova delle differenze dalla realtà?
Niente sussidio da in escandescenze - 10 Agosto 2017 - 23:04
Re: il maestro del Verbano..
Ciao lucrezia borgia ...resta il fatto che non esiste nessuna correlazione tra il fatto oggetto del post (da qualche parte avevo letto che si tratta di un "ex tossico" italiano ma potrei sbagliarmi, le vacanze nella ex Jugoslavia e il flusso di disperati che attraversa l'africa e il mediterraneo...poi, quattro chiacchiere tra amici non hanno mai ucciso nessuno, ma la correlazione io non la vedo...ma si sa che sono duro di comprendonio. Saluti Maurilio
Niente sussidio da in escandescenze - 10 Agosto 2017 - 09:08
Re: Re: Re: Re: Re: Croazia....
Ciao info mi spiace, continui a perseverare nell'errore, peraltro deviando ciò che dico, oltre che la realtà.... 1) https://it.wikipedia.org/wiki/Adesione_della_Croazia_all%27Unione_europea; 2) Gli esempi di colonizzazione che ho fatto riguardano vari paesi occidentali, tra cui anche l'Italia, però, stranamente, eviti di citarli: cosa dovevamo farci con quegli scatoloni di sabbia? Chi è andato in africa Orientale, oltre che in Grecia, Jugoslavia, Albania? Se invadi una Nazione indipendente, che non ti ha fatto nulla, per il solo fatto di creare un Impero da sfruttare, secondo te questa è democrazia? Poi non lamentarti se fanno lo stesso a casa tua. Ricorda che una dittatura, di destra o sinistra, è sempre tale, quindi libertà non vuol dire demagogia e populismo. Aiutarli a casa loro vuol dire semplicemente utilizzare gli Organismi internazionali preposti per risolvere i loro problemi politici e finanziari. Ricorda ciò che gli europei hanno fatto nel Nuovo Mondo e, dopo qualche secolo, come siamo stati trattati, noi italiani, insieme agli aborigeni, dai discendenti di quegli stessi europei.....
Inaugurazione mostra "Exodos" - 19 Maggio 2017 - 19:55
Concordo pienamente
Concordo pienamente: classe politica indecente e nessun problema risolto. Perchè se avessinmo una classe politica appena appena decente il problema dell'inavsione dall' africa lo avremmo già risolto da un pezzo.
Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 5 Maggio 2017 - 22:26
Continuiamo a gettare benzina sul fuoco
...E POI DICONO MANDIAMOLI A CASA LORO... Lega Nord e Pd a braccetto nel votare a favore il trattato per la vendita di armi e cooperazione in materia di difesa al Gabon (paese sull'orlo della guerra civile) e Mozambico. E' proprio così, continuando ad alimentare il mercato delle armi in africa che si creano le basi per guerre, miseria e migrazioni incontrollate verso l'Europa. E guarda caso, gli speculatori politici di tale fenomeno quando si tratta di autorizzare il commercio internazionale di armi vanno a braccetto. Il Gabon da settembre è sull'orlo di una guerra civile e il paese potrebbe essere processato per "crimini contro l'umanità", con quale raziocinio si può approvare un accordo internazionale che prevede collaborazione in materia di difesa e forniture di armi ? Fino a che l'Occidente alimenterà il mercato della morte (armi) verso i paesi africani, si getteranno le basi per guerre, miseria e migrazioni di massa. Il Movimento 5 Stelle tra i primi punti votati dagli iscritti in materia di politica estera ha il ripudio della guerra e il disarmo come premessa di pace. https://m.youtube.com/watch?feature=share&v=Zc_bL9LVBJU
Fenomeno immigrazione: le proposte del movimento 5 stelle e un aiuto agli italiani - 4 Maggio 2017 - 14:14
A me non pare
A me non pare di essere stato generico ma ho indicato chiaramente che secondo me bisognere bbe aiutar solo chi realizza cose concrete in africa e togliere ogni aiuto a chi invece investe su queste persone su suolo italiano e di aver dichiarato chiaramente che non sono disposto ad accoglierne nessuno in casa mia nè a sborsare un solo euro per loro; ma tu, piuttosto, quanti ne accoglierai in casa tua? Attendo numeri, fatti concreti, non parole che tutti sarebbero capaci di pronunciare.
Fenomeno immigrazione: le proposte del movimento 5 stelle e un aiuto agli italiani - 3 Maggio 2017 - 13:49
Per Paolino e la logica
Per quanto mi riguarda ti ha risposto ampiamente Robi che sottoscrivo in toto; in più aggiungo che, come stato l'Italia potrebbe conitnuare a finanziare magari ancor più quelle associazioni, enti o quant'altro E SOLO QELLI, (non chi li va a prendere e li porta da noi)che lavorano direttamente sui territori dai quali arrivano i nostri invasori; come privati cittadini per quanto ognuno di noi può si devono aiutare tutte quelle persone, religiosi o laici che siano, che in africa operano per educare ed aiutare quelle popolazioni da cui provengono gli invasori, ma solo chi lavora là e non qua.
Fenomeno immigrazione: le proposte del movimento 5 stelle e un aiuto agli italiani - 2 Maggio 2017 - 18:58
stessa logica
l'avevo già posta prima la domanda,ma senza successo (ovviamente). allora adotto la stessa "logica" di Lupus,e visto che dice di volerli "aiutarli a casa loro",ci scriva nero su bianco quanto metterà,dove e come opererà per "aiutarli a casa loro",in quali stati dell'africa interverrà,quali progetti cercherà di realizzare. non fuffa generica,cose reali. rispondere prego,e non sfuggire come anguille. grazie.
Fenomeno immigrazione: le proposte del movimento 5 stelle e un aiuto agli italiani - 1 Maggio 2017 - 10:21
Re: però
Ciao lady oscar, forse per altri paesi può avere un minimo di ragione, per l'italia proprio no, abbiamo sempre e solo arricchito le nostre colonie, quindi non ci venga a fare queste prediche, magari fossimo stati intelligenti come gli altri, ora saremmo più ricchi: in ogni caso non mi impietosisco per questi discorsi, non c'è nessuno obbligo di aiutare nessuno, se gli europei sono andati in africa e non il contrario un motivo ci sarà, come quando il lupo mangia l'agnello .... finiamola con questo buonismo e torniamo alla realtà
Fenomeno immigrazione: le proposte del movimento 5 stelle e un aiuto agli italiani - 1 Maggio 2017 - 08:23
Superficialità e miopia mentale !
L'africa è da sempre in difficoltà, guerre , carestie , miseria , malattie e povertà estrema ! Sono stati aiutati , non certo dalle nostre invasioni per impossessarci delle loro risorse , ma dai missionari , medici e altre persone che l'hanno veramente amata e ancora adesso la amano . L'Iraq si chiamava Mesopotamia, se non mi sbaglio, sono stati gli inglesi che le hanno cambiato il nome ! L'africa è in mano alle nostre multinazionali, anche la guerra in Siria , in fondo ha un fine legato , al gas , al petrolio . Poi abbiamo avuto la sciagurata idea , di destabilizzare il nord africa , uccidendo Saddam e Gheddafi è così aprire la porta ai disperati . Ora stiamo qui a lamentarci se sono , clandestini , se economici , se veri rifugiati, io vedo solo delle persone , che sanno benissimo di rischiare la vita , nell'attraversare il mare , ma sanno che se rimangono a casa loro moriranno di sicuro e rischiano con i loro bambini . I bambini sono il mio maggiore pensiero, troppi bambini sono le vittime di questi ultimi anni , e noi non possiamo far finta di niente e non provare dolore . Se l'Europa fosse stata veramente unita , in questi anni molti di questi bambini sarebbero ancora vivi , invece di litigare e perdere tempo prezioso! Troppi errori da tutte le parti ,l'egoismo non li ferma e intanto non risolve ,chi li aiuta poi non lo fà completamente, bambini che scompaiono , ragazzi in bocca agli approfittatori o girano senza casa , senza niente ! Io non ho paura di loro, temo di più un Europa che non sà gestire con intelligenza e saggezza un esodo epocale , che esiste e non possiamo fermare con i muri !
Fenomeno immigrazione: le proposte del movimento 5 stelle e un aiuto agli italiani - 30 Aprile 2017 - 21:49
Ma per piacere!
Ma per piacere, piantiamola con sto peloso pietismo! Se in certi paesi hanno ancora qualche infrastruttura degna di questo nome è solo perchè gliela abbiamo costruita noi italiani ai tempi delle colonie! Se certi popoli si sentono oppressi da dittori, prendano le armi ed isnorgano, non scappino per rifugiarsi tra le braccia di mamma Italia! e se i loro paesi sono ricchi di risorse naturali che loro non sono in grado di sfruttare la copla non è certo dei paesi del resto del mondo. Ci sarà pure un motivo se europa, Asia ed americhe si sono evoluti e l'africa no! O è colpa del resto del mondo??
Fenomeno immigrazione: le proposte del movimento 5 stelle e un aiuto agli italiani - 30 Aprile 2017 - 19:43
però
Non ho visto commenti di sdegno quanto l Europa e l italia ha impoverito l africa derubandola delle sue risorse. Ora hanno fame. Che si fa? Li lasciamo morire di fame? Io non vedo nessuna differenza tra un migrante politico e uno economico. Chi muore di fame lo mandiamo indietro o l Europa deve tendere in altro modo ciò che, in tempi non tanto lontani, ha preso loro?
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti