Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

agosto

Inserisci quello che vuoi cercare
agosto - nei post
Aperta "Casa Vanzonis" vetrina dell'acqua termale - 20 Agosto 2017 - 18:06
Si è svolta a Vanzone in Valle Anzasca, il giorno 12 agosto 2017, alla presenza di una numerosa folla di interessati, l'inaugurazione di Casa Vanzonis.
Festa Cambiasca 2017 - 20 Agosto 2017 - 12:05
E' in pieno svolgimento la 29^ Sagra del Buongustaio a Cambiasca.
Cannobio: Eventi e Manifestazioni dal 21 al 27 agosto - 20 Agosto 2017 - 10:03
Eventi, e manifestazioni in programma a Cannobio e dintorni dal 21 al 27 agosto 2017.
Lega Nord su SS34, fondi e promesse - 19 Agosto 2017 - 15:03
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della Lega Nord Verbania e VCO, riguardante le recenti notizie sui fondi per la messa in sicurezza della SS34 del lago Maggiore.
Villa Taranto giardino e brunch - 19 Agosto 2017 - 12:05
Nelle giornate di domenica 20 agosto e domenica 3 settembre il giardino diventerà meta degli appassionati dei fiori e delle golosità culinarie, che saranno proposte dallo chef del nuovo ristorante all’interno dei Giardini.
Oggiogno Wild Trail - 19 Agosto 2017 - 10:03
Il CAI Pallanza organizza per il 20 agosto una escursione di 17 km con 910 metri di dislivello positivo. Una escursione sulle alture sopra l’alto Lago Maggiore.
Concerti in Santa Marta a Omegna - 18 Agosto 2017 - 15:03
Tornano ad accendersi i riflettori sui Concerti in Santa Marta, giunti quest'anno alla quarta edizione; la rassegna, in programma da sabato 19 agosto a venerdì 25 agosto, inserita nel contesto dei festeggiamenti di San Vito, consta di cinque appuntamenti, che vedranno la partecipazione di alcuni tra i più rinomati concertisti a livello internazionale.
Ghiffa in Musica: ottavo appuntamento - 18 Agosto 2017 - 13:01
Ottavo appuntamento con la 20^ Rassegna Musicale realizzata con il patrocinio e il contributo del Comune di Ghiffa, dell’Unione del Lago Maggiore e con la collaborazione di Museo dell’Arte del Cappello.
Sentieri e Pensieri: da Corona a Farinetti, da Vitali a Mercalli e Quirico - 18 Agosto 2017 - 11:29
Dal 19 al 25 agosto torna in Val Vigezzo Sentieri e Pensieri, il festival letterario diretto da Bruno Gambarotta. I protagonisti della quinta edizione sul palco di Santa Maria Maggiore: Mauro Corona e Luigi Maieron, Oscar Farinetti, Giuseppe Culicchia, Benito Mazzi, Domenico Quirico, Luca Mercalli, Cristina Caboni, Andrea Vitali, Darwin Pastorin, Paolo Viberti, Alessandro Barbaglia e Raimondo Caliari.
Eco River Run, il bello di correre sulle rive del Toce - 18 Agosto 2017 - 10:23
Si terrà sabato 19 agosto la terza edizione della Eco River Run, manifestazione non competitiva sotto l'egida Fidal e aperta a tutti, organizzata dall'ASD Gravellona VCO in collaborazione con Dimensione Sport: ritorna la bellissima corsa in natura che si disputa lungo le rive del Fiume Toce, in una ambientazione decisamente particolare.
San Vito 2017 - Il programma - 18 Agosto 2017 - 09:16
Da sabato 19 agosto 2017, per 10 giorni, torna San Vito con i festeggiamenti per la 114° Festa Patronale di Omegna.
Acqua Novara.VCO: lavori per allagamenti - 18 Agosto 2017 - 08:01
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Acqua Novara.VCO, riguardante i lavori in via San Vittore e quelli programmati per gli allagamento in piazza Don Minzoni.
Serata finale di Vette d'artificio oltre 15.000 in Val Vigezzo - 17 Agosto 2017 - 18:06
Strepitoso successo per la terza edizione della rassegna piromusicale: complessivamente oltre 30.000 spettatori. Anche da Lazio, Toscana e Veneto.
Antiquariato e collezionismo - 17 Agosto 2017 - 17:49
Per gli appassionati di antiquariato appuntamento venerdì 18 agosto a Cannero Riviera.
Ultimi giorni per la mostra "I Longoni" - 17 Agosto 2017 - 13:01
Ultima settimana per la Mostra "I Longoni" che chiuderà il 20 agosto 2017 presso la Casa degli Archi "Martino Poletti" a Bureglio di Vignone.
agosto - nei commenti
Comunicato: nubifragio e allagamento a Intra - 16 Agosto 2017 - 22:01
Danno di immagine
A proposito di danno di immagine allego una foto scattata oggi 16. agosto al porto di Intra. Così si presenta la nostra Città nel punto che accoglie i turisti che provengono dal parcheggio di Palazzo Flaim e dallo scalo dei traghetti .
Giochi senza quartiere: conduce Zoverallo - 10 Agosto 2017 - 16:27
Re: Re: Re: piccola replica
Ciao annes che io non ce la faccia è cosa nota e risaputa, ormai lo dice anche mia moglie :)! Però, non puoi pretendere di avere avere ragione dicendo, nell'ordine: - leggi e regolamenti che regolano le emissioni sonore (9 agosto 2017 - 15:32) - dire che è difficile misurare ("Che sia facile fare misure è da vedere" - 10 agosto 2017 - 07:30) - ma garantire, su quali basi, che "... ti posso assicurare che il 99% delle volte il superamento c'è e di gran lunga" (10 agosto 2017 - 07:30) da qualche parte c'è una contraddizione! Se ci sono leggi, vanno fatte rispettare! Magari, prima di arrivare a sanzionare organizzatori (si veda http://www.verbaniamilleventi.org/potrebbero-esserci-sanzioni-e-conseguenze-penali-per-gli-organizzatori-di-voobstock-in-seguito-al-volume-eccessivo-della-musica-lo-ha-rilevato-larpa-intervenuta-su-richiesta-dei-carabinieri/), che spesso lo fanno per passione, bisognerebbe dare un supporto per ottimizzare la diffusione sonora nei diversi eventi. Tutto qui! Saluti Maurilio
Giochi senza quartiere: conduce Zoverallo - 9 Agosto 2017 - 10:29
Re: Re: a buon intenditor..
Ciao Maurilio Prova a dare un'occhiata riversando la notizia secondo cui a Stresa, il 5 agosto scorso, un avvenimento chiamato "silente party" ha avuto molto successo (più di 500 persone). È certamente un esperimento ma che ben descrive la necessità, oltre che di divertirsi, anche di poter dialogare. Riflettete. Ribadisco......buone ferie.....caro Maurilio.
Giochi senza quartiere: conduce Zoverallo - 8 Agosto 2017 - 12:25
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: robi...
Ciao Maurilio Se parli del traffico. Hai ragione.....dagli anni 80 ad oggi non è cambiato proprio niente (e anche qui ci sarebbe da discutere). Ti rammento che in quei periodi appuntamento fisso era solo con palio e fuchi ad agosto e palio fiorito a settembre. STOP. Poi ogni tanto festival bar... Giochi senza frontiere.....e qualche raro concerto. Oggi si inizia ad aprile e si finisce a settembre. Io non sono contro questi eventi ma voglio ++++ buon senso....... PS: .....la professione è, guarda caso, nell'acustica. :-))
Verbania Street ART: si allarga il programma - 15 Luglio 2017 - 22:50
Re: Re: Re: e agosto(settembre?
Ciao Kiryienka. Mi sembra che le serate di intrainsieme l anno scorso siano andate altrettanto bene. Sono cose diverse e, soprattutto, qui i commercianti non han cacciato fuori nulla. Poi ovvio che ognuno tira l acqua al proprio mulino.. Ciao
Verbania Street ART: si allarga il programma - 15 Luglio 2017 - 19:53
Re: Re: e agosto(settembre?
Ciao lady oscar, sono ovviamente concorde con quello che hai scritto....la mia sottolineatura,o provocazione costruttiva,deriva dall'enfasi con cui si e' autoproclamata questa pro loco,con l'intento di surclassare l'insuccesso di Intra Insieme(si chiamava cosi'?),insuccesso o disgregazione che dir si voglia......bene......grandi proclami,pompa magna,personaggi di spicco.....................mi chiedo cosa succedera' nei prossimi due mesi..........o sperano che piova?......tutto li'......
Verbania Street ART: si allarga il programma - 15 Luglio 2017 - 16:27
Re: e agosto(settembre?
Ciao Kiryienka. agosto settembre c e altro a Verbania. Oppure, siccome queste belle serate le paga il comune, i commercianti intresi possono, autotassandosi, promuovere altre serate che la pro loco (immagino) non avrà nessun problema a continuare a organizzare. Bye
Verbania Street ART: si allarga il programma - 15 Luglio 2017 - 12:42
e agosto(settembre?
e agosto / Settembre'...che si fa.......i prolochini sono in ferie o ci allietano,verbanesi e turisti,con il prosieguo dell'iniziativa'..........o ci sciambolate una prelibatezza all'ultimo minuto'....forza...la strada e' giusta....nn andate in ferie a Riccione,ricordatevi della vostra citta'.............buon lavoro.....P.S. attivate il punto informazioni di intra......e' vergognoso come e' gestito............incompetentemente.........quasi sempre chiuso...e ,quando aperto,pessimo servizio.........se poi il problema era dare lavoro a chi lo gestisce,beh....ci sarebbero le strade laterali da spazzare............have a nice day.....bye
GustAbile 2017 - 15 Luglio 2017 - 12:35
si...pero'.......
si......moltissima gente....pero' pochissimo o nullo il servizio d'ordine/controllo......forse pochi sono a conoscenza che le vie laterali di Intra sono state prese d'asalto da parecchi 'urinatori notturni'',e ''defecatori''.....urla fino alle 4/5 di questa mattina......uno scempio......d'altronde,una manifestazione di questo tipo porta migliaia di persone e migliaia di euro nelle casse degli organizzatori......costerebbe poco ingaggiare una squadretta di ''vigilantes'',magari pure volontari,offritegli la cena..........e noleggiare dei ''pissort'',come all'Oktoberfest?....eh....ma la fantascienza e' lontana da divenire realta'......buona vita............P.S. forse sbaglio...ma mi sembra che giovedi' scorso fosse l'ultima serata musicale organizzata dalla nuova pro loco,street art...o qualcosa del genere.........quindi vuol dire che l'estate e' finita il giorno 13 luglio?.....Ad agosto ce ne andiamo tutti a quel paese?....o i prolochini sono in ferie?.........mah......un punto infomazioni ad Intra no'.......auello che c'e' e' perennemente chiuso..e quando aperto........lasciamo stare......
Primarie PD: i dati del VCO - 1 Maggio 2017 - 15:52
coeRENZIe
Bisogna ancora capire come possa partecipare uno che si è ritirato dalla politica, dopo il fallimento del 4 Dicembre, come promesso pubblicamente...Forse non era vero? Quindi tutti coloro che lo hanno votato, credono ancora in quello che dice ed alla sua parola? Ma cosa dice? "Ora inizia una storia nuova" In che senso? Che ci racconta un altra favola? A quando la dichiarazione Gentiloni stai sereno? Qui una piccola parte delle sue Storie...il resto a questo link http://www.direttanews24.com/il-fatto-stronca-matteo-renzi-il-falso-quotidiano-sei-tu-ed-elenca-tutte-le-balle/ La più grossa. “È del tutto evidente che se perdo il referendum, considero fallita la mia esperienza in politica” (29 dicembre 2015). “Ho già preso il solenne impegno: se perderemo il referendum lascio la politica” (15 gennaio 2016). “Se non passa il referendum, la mia carriera politica finisce. Vado a fare altro” (11 maggio 2016). “Se perdo il referendum, troveranno un altro premier e un altro segret ario ” (1 giugno 2016). “O cambio l’Italia o cambio mestiere” (2 giugno 2016) No comment Seconda classificata. “Diamo un hashtag: # enrico stai sereno . Va-i avanti, fai le cose che devi fare. Io mi fido di Letta, è lui che non si fida. Non sto facendo manfrine per togliergli il posto” (16 gennaio 2014); “Sono tantissimi i nostri che dicono: ma perché dobbiamo andare al governo senza elezioni? Ma chi ce lo fa fare? Ci sono anch’io tra questi” (9 febbraio 2014) No comment/2 Stangata. “È impressionante il numero di 91 miliardi stimati di evasione fiscale. Bisogna cambiare approccio verso il cittadino che si deve sentire moralmente accompagnato. Per chi sbaglia non ci sono scappatoie, va stangato” (27 novembre 2014) Renzi ha triplicato la soglia oltre la quale l’evasione è reato (quintuplicata per l’omesso versamento Iva) e per l’uso del contante (da mille a 3 mila euro) e varato 4 condoni: due sui capitali nascosti all’estero, la rottamazione delle cartelle di Equitalia e l’ultimo, in fieri, sui contenziosi tributari. Poltrone. “Sogno un Paese in cui conta cosa conosci e non chi conosci” (slogan preferito); “Se governerò avrò un grande obbligo morale con gli italiani: quello di mettere nei posti di responsabilità persone libere, indipendenti, capaci di competenza e autorevolezza” (28 ottobre 2012), “Via i partiti dalla Rai, via da Finmeccanica via dalle nomine dei cda” (19 aprile 2012) Poi c’è stato il governo degli amici toscani (Luca Lotti, Maria Elena Boschi, l’ex capo dei vigili di Firenze a capo dell’uf fic io legislativo di Palazzo Chigi) e l’occupazio n e dei cda di Enel, Eni, Finmeccanica , FS e Poste riempiti di sodali: Alberto Bianchi, presidente della sua Fondazione; Fabrizio Landi, suo finanziatore; Federico Lovadina, socio del tesoriere Pd Bonifazi nello studio BL (in cui c’è il fratello della Boschi); Marco Seracini, il suo commercialista; ecc. Giustizialista “Filippo Penati deve rinunciare alla prescrizione e dimettersi da consigliere regionale: gli auguro che possa provare la sua innocenza (…) C’è molta apprensione nel quartier generale (segretario Bersani, ndr): “La questione è umorale oltreché morale”( 29 agosto 2011); “In effetti, la Idem si è dimessa dimostrando uno stile completamente diverso” (14 gennaio 2014, Renzi critica Nunzia De Girolamo che rimane attaccata alla poltrona da indagata) Giustizialista/2. “Tecnicamente parlando, Berlusconi e Grillo sono entrambi pregiudicati. La questione etica, morale, giudiziaria è per me fondamentale come valore personale prima che politico. Non faccio il governo con Berlusconi , né con Grillo” (8 maggio 2014) “Non chiederò mai le dimissioni per un avviso di garanzia” (6 giugno 2015). Preferenz e. “Uno dei temi più contestati è l a mancata espressione delle preferenze. Lo confesso: ne sono un sostenitore ” (21 gennaio 2014) Ora non vuol togliere i capilista bloccati... L’invidia. “Se ci rivediamo tra cinque anni con la legge elettorale provata e sperimentata,
Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 22 Aprile 2017 - 22:31
persona di cui fidarsi
Talmente moderato che stando alla sua biografai su wikipedia finora ha collezionato una serie di condanne in tribunale, * Maggio 2011 tribunale di MIlano per aver riportato notizie infondate sul politico tunisino Rashid Ghannushi e condanna al pagamento di 38.000 euro * agosto 2011 tribunale di Jesi, condanna per diffamazione della Unione delle Comunità e Organizzazioni Islamiche in Italia, per una falsa accusa di minaccia di morte ricevuta * Febbraio 2012, condannato per diffamazione di due giornalisti del Corriere della Sera * Gennaio 2015, condanna dal tribunale di appello di Milano per diffamazione dell'Unione delle Comunità e Organizzazioni islamiche in Italia * Lo scrittore Valerio Evangelisti l'ha definito "Pinocchio d'Egitto".per le scarsa qualità delle fonti del suo libro su Saddam (per esempio il secondo capitolo del libro basato su un articolo di "Gente" intitolato "Sono stata per trent'anni l'amante di Saddam". Proprio una persona esperta di integrazione e di cui fidarsi.
Lascia bimba in auto, denunciato - 12 Dicembre 2016 - 12:05
"...farsi i cavoli propri no eh???"
Complimenti per la (in)"sensibilità! D'ora in poi...,in casi analoghi..., facciamoci tutti i c.zzi nostri!...Owiamente,con la SOLA SPERANZA che, nella macchina di turno in questione...,magari ad agosto, e sotto il sole cocente...,ci sia rinchiuso TU!
Furlan Responsabile Nazionale Protezione Civile S.O.G.IT - 6 Dicembre 2016 - 11:19
X Leonardo
Al di là delle sue precedenti inqualificabili affermazioni diffamatorie, incomprensibili persino ad una qualunque persona che abbia un briciolo di buon senso; visto che si è permesso, senza conoscere la realtà dei fatti, di gettare del fango gratuito su chi è riuscito coi fatti e con le carte a dimostrare la sua estraneità a delle brutte e squallide vicende che, come le ho anticipato, saranno trattate in altre sedi, così come le invasate dichiarazioni di un altro fenomeno che ha sostenuto che l'Ordine Giovannita è massonico (dichiarazione che ho già inoltrato all'avvocatura del mio Ordine x i provvedimenti giudiziari del caso); so che questo atteggiamento non è tipicamente da volontario, xó vede, quando ci si imbatte in persone indefinibili come voi, che hanno come unico scopo nella loro ............ vita quello di fare del male al prossimo, per giunta non mettendoci la faccia, essere clementi è un grande errore. Solo poche parole su ciò che mi ha chiesto relativamente ai benefici che questa mia nomina nel settore della P.C. porterà sul ns territorio: il potenziamento dell'apparato operativo Giovannita e la preparazione tecnica del personale sugli interventi, sia legati all'emergenza alluvioni che iperbarica; sarà inoltre mio compito coordinare l'intero apparato nazionale Giovannita sulle specifiche specialità che ogni Sezione possiede nel proprio territorio. Solo x pura e semplice informazione x chi legge e per chi ignorantemente ha affermato che io e la mia realtà siamo un nulla: le prime unità cinofile da macerie ad iniziare le ricerche dei dispersi la mattina del 24 agosto u.s. ad Amatrice erano appartenenti alla Sezione Giovannita di Spoleto così come tutte le altre squadre che da quella data a tutt'oggi stanno ancora operando in quei luoghi, tutte queste unità sono sotto il mio coordinamento. Le basta?
La lapide del battello "Genova" - 7 Novembre 2016 - 12:30
Re: realtà storiche
Caro Marco Zacchera continui a fare esempi assolutamente corretti, ma che non partono dal presupposto giusto! Chiaramente, la storia non si fa con “se” e con i “ma”, così come la guerra non è mai ne bella e ne nobile. Chissà quanti civili sono morti nelle recenti partecipazioni italiane il Libia, Afghanistan, Iraq,…senza che se ne parli, o semplicemente, se ne sappia qualche cosa. Ma questa è la guerra, se decidi di mandare aerei, navi e uomini armati, in un territorio ostile, qualcuno muore! Per questo, non dobbiamo limitarci a discutere dei singoli eventi, troveremo sempre angolature diverse, che potrebbero o meno, giustificare i fatti. Ma proviamo a rispondere, in modo assolutamente “onesto” e libero da qualsiasi preconcetto, alla domanda chiave: “anche se non approviamo come si sono sviluppati gli eventi (15 luglio, 8 settembre, fuga del re,…) era legittima la scelta di firmare la resa incondizionata?” Ribadisco, resa incondizionata e non armistizio come si tende a farlo passare ancora oggi sui libri di scuola, perché, per la guerra, voluta da chi poi ha voluto continuare l’avventura nella RSI, per l’Italia non avrebbe potuto avere altri sbocchi, noi eravamo il “ventre molle” dell’asse; non a caso, i primi sbarchi alleati avvennero in Italia (10 luglio 1943 in Sicilia, 9 settembre 1943 a Salerno, 22 gennaio 1944 ad Anzio mentre solo il 6 giugno 1944 sbarcarono in Normandia e il 15 agosto 1944 in Costa Azzurra!). Se si ritiene che questa scelta fosse legittima, e non vedo su quali basi si possa pensare che non lo fosse, visto che, banalmente, era il re e non il capo del governo a firmare leggi, dichiarazioni di guerra,… la Repubblica Sociale non avrebbe avuto modo di esistere! Tutto quello che è successo dopo il 23 settembre 1943 (data ufficiale di nascita della RSI) è diretta responsabilità di chi ha voluto questa “avventura”. In questo, c’è un’oggettività evidente di parte “giusta” e parte “sbagliata” (le virgolette sono d’obbligo). Qualcuno potrà obiettare che la RSI è nata per volontà dei tedeschi! Verissimo, ma quanto aiuto ha avuto da parte degli italiani? Quanti italiani, come Mussolini, Borghese, Graziani solo per citare i primi che mi vengono in mente, non hanno “obbedito” al loro legittimo governo e con le loro decisioni hanno fatto si che iniziasse una vera e propria guerra civile? È chiaro che se continuiamo ad inquadrare quegli anni secondo uno schema partigiani “buoni”, nazisti “cattivi” e fascisti “cattivi, ma…” non se ne esce. Se poi cerchiamo di “leggere” e “giustificare” gli eventi in funzione dell’appartenenza attuale (MSI prima, AN poi e ora boh, ma anche PCI prima e boh dopo) si farà ancor più fatica ad uscirne! Ovvio, che in tutto questo, le colpe non sono di quei poveracci che si sono trovati da una parte o dall’altra dello schieramento, senza capire bene il perché o che si sono trovati in mezzo a fatti di guerra, ma di chi li ha portati a questi eventi! In questo contesto, è corretto pensare di ricordare i morti del battello Genova, ma anche del battello Milano affondato in analoghe circostanze a Pallanza e di tutte le altre vittime di questa guerra assurda; ma non come morti per “mano di… in contrapposizione a…”, come si sta cercando di fare, ma perché queste persone, sono vittime di una guerra assurda che si poteva evitare o quantomeno limitare! Saluti Maurilio
M5S su riqualificazione via Madonna di Campagna. - 2 Novembre 2016 - 19:38
Re: Il valore dei Grillini
Ciao Claudio Ramoni Vogliamo scendere al livello di chi l'ha fatta più grossa? Ricordiamoci sempre che i parlamentari 5 stelle non sono professionisti della politica,e di sicuro non hanno responsabilità sulle condizioni in cui versa il paese,e non pagano per avere uno scranno come il PD 35mila euro http://www.ilfattoquotidiano.it/.../elezioni.../481632/ Detto questo la Senatrice ha sicuramente sbagliato, ma non dimentichiamoci che troppo spesso ciò che sembrava complottismo si è rivelata realtà, e che il M5S è arrivato ad essere il primo partito in Italia, anche perchè cerca di smascherare tutte le trame che danneggiano il popolo sovrano, e ce ne sono troppe. Giudicate Voi se questo è un atto di maggiore gravità La senatrice del Partito Democratico Maria S. su Twitter ha postato una foto parlando della piazza di Renzi per il Sì al referendum costituzionale dell’altro giorno. Peccato però che l’immagine sia sbagliata e si riferisca al 3 ottobre 2009, manifestazione per la libertà di stampa e contro il governo Berlusconi. Da notare l'ironia della sorte, il suo commento nel tweet è stato "Qualcuno ha detto che eravamo pochi..ora diranno che è un fotomontaggio..tanto bugia più...bugia meno" https://twitter.com/.../status/793071571212599297/photo/1... Parliamo di valori? magari del Vostro Leader e del suo Aereo da 40 mila euro al giorno? http://www.ilfattoquotidiano.it/.../air-force.../2503723/ Oppure della sua parola di uomo d'onore? - Non farò mai il segretario del PD, sono il meno adatto. (Renzi 6 novembre 2012). - Se vinco mai più larghe intese. (Renzi 20 ottobre 2013). - "Quando un leader politico viene condannato con sentenza DEFINITIVA passata in giudicato, la partita è FINITA: game over." (Renzi, 11 settembre 2013 - Per tutto il 2014 il premier è e sarà Enrico Letta. (Renzi 22 dicembre 2013). - Nessuna intesa tra Letta, Alfano e me, non voglio essere assolutamente accomunato a loro (Renzi 29 dicembre 2013). - Enrico non si fida di me ma sbaglia io sono leale. (Renzi 12 gennaio 2014). - Il governo Letta deve lavorare per tutto il 2014. (Renzi 13 gennaio 2014). - Enrico stai sereno nessuno ti vuole prendere il posto vai avanti. (Renzi 18 gennaio 2014). - La staffetta Letta renzi non è all'ordine del giorno, io, sia chiaro sto fuori da tutto (Renzi 5 febbraio 2014). - Al governo senza elezioni chi ce l'ho fa fare? Io non diventerò mai presidente del consiglio senza il voto. (Renzi 10 febbraio 2014). - Accetto tre ministri di NCD ma devono essere facce nuove, Alfano quindi non può esserci. (Renzi 21 febbraio 2014). - Io non sono aggrappato alla seggiola. (Renzi 21 maggio 2014). - Nessuna intesa tra Letta, Alfano e me, non voglio essere assolutamente accomunato a loro. - "Immunità, reintrodurla, un errore clamoroso." (Renzi giugno 2014). - "Non sono nelle mani di Berlusconi. (Renzi 10 agosto 2014). Se Renzi inganna i suoi, quanto ingannerà gli altri e gli italiani? Potremmo aggiungere il Vostro emerito Presidente bieletto, che faceva la cresta ai voli https ://www.youtube.com/watch?v=f6rD-FRHTx4  E se mai il M5S avrà una lista superiore a questa, http://www.ilfattoquotidiano.it/.../pd-la-nuova.../2691955/ solo allora potrete permettervi da dare lezioni di valori. Un piccolo appunto Sig.Ramoni si vada a leggere in particolare l'articolo 3 del Vostro manifesto dei VALORI (tralatro scritto da Mattarella) e mi spieghi come fà a coniugarlo con la Vostra riforma costituzionale
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti