Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

aiuole

Inserisci quello che vuoi cercare
aiuole - nei post
FDI AN: annunci e progettualità - 4 Agosto 2017 - 07:02
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di FDI AN VB, che lamenta un'Amministrazione di annunci e nessuna progettualità.
Interpellanza su Villa Giulia - 22 Maggio 2017 - 19:06
Riceviamo e pubblichiamo, il testo di una Interpellanza del Consigliere comunale di Sinistra Unita, Vladimiro Di Gregorio, riguardante Villa Giulia.
“Le settimane del tulipano” a Villa Taranto - 8 Aprile 2017 - 10:23
Come di consueto dal 9 al 25 aprile si ripeterà la manifestazione “le settimane del tulipano”. Migliaia di bulbi tappezzeranno aiuole e prati regalando al visitatore paesaggi incantati.
aiuole, cani e cartelli - 21 Dicembre 2016 - 15:03
Nell'ultima settimana sono state molte le polemiche sui social per il cartello apparso in piazza Cavour che vietava il passaggio dei cani o così sembrava in un primo momento.
Progetto “sostegno al lavoro” del Comune - 15 Luglio 2016 - 18:44
Al via il progetto “sostegno al lavoro” dell'Amministrazione Comunale di Verbania per disoccupati, con la pulizia di rii, spiagge e per il decoro urbano.
“Giardini di porpora” a Villa Taranto - 4 Luglio 2016 - 10:23
Nell’ambito dell’itinerario “Giardini di porpora”– il nuovo progetto di Grandi Giardini Italiani che raccoglie 14 importanti giardini aderenti al network che hanno scelto di ornare i loro suggestivi spazi con le piante acidofile, in queste settimane i visitatori potranno ammirare le fioriture delle azalee, rododendri, ortensie, della maestosa Davidia Involucrata (Albero dei fazzoletti) e di 30.000 Muscari in fiore passeggiando nei Giardini di Villa Taranto.
Al via interventi sui parco giochi in città - 3 Marzo 2016 - 10:12
Al via una serie di interventi sui parco giochi in città. Si parte da Pallanza. In bilancio previsione di interventi manutentivi per la completa sistemazione nei prossimi 3 anni (50 mila euro).
aiuole abbandonate? - 25 Novembre 2015 - 11:27
Riceviamo da un lettore del blog, un paio di foto della condizione in cui versano alcune aiuole.
Baveno Partecipa su progettazione lungolago - 2 Novembre 2015 - 16:05
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del gruppo Baveno Partecipa, dal titolo "Lungolago di Baveno, chiarimenti e precisazioni".
Di Gregorio: Interpellanza su Villa Giulia - 16 Settembre 2015 - 10:23
Riceviamo e pubblichiamo, il testo di una Interpellanza, presentata dal Consigliere Comunale di SINISTRA UNITA, Vladimiro Di Gregorio, riguardante le attività di Villa Giulia.
Villa Taranto nei Grandi Giardini Italiani - 2 Agosto 2015 - 18:06
Grandi Giardini Italiani è il network che riunisce 122 giardini di eccellenza in tutta Italia fondato da Judith Wade.
NCD: città abbandonata - 22 Luglio 2015 - 18:02
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del gruppo consigliare Nuovo Centro Dstra Verbania sulla condizione del centro storico di Intra.
I Giardini locali coinvolti in "In nome della rosa" - 24 Maggio 2015 - 18:06
Nei mesi di maggio e giugno, quando le fioriture dei roseti raggiungono il massimo dello splendore, Grandi Giardini Italiani promuove la visita di 33 giardini del circuito, un’occasione unica per conoscere o riscoprire importanti collezioni di rose antiche.
Manutenzione del verde nel centro di Intra - 26 Gennaio 2015 - 16:31
Riceviamo e pubblichiamo, una nota dell'ufficio del sindaco Silvia Marchionini, riguardante il progetto dell'Amministrazione comunale di Verbania per i lavori di manutenzione delle aiuole, e degli alberi nel centro storico di Intra.
Zanotti e le cluster-bomb verbanesi - 15 Dicembre 2014 - 11:27
Riportiamo dal sito verbaniasettanta.it di Claudio Zanotti, un post in cui ripercorre le problematiche affrontate dall'Amministrazione in questi primi sei mesi di governo, riconducendo l'origine alla precedente Amministrazione di centro-destra.
aiuole - nei commenti
Via San Vittore: fioriere in attesa dei lavori - 25 Agosto 2017 - 00:06
fioriere
Fa sorridere che per mascherare una pezza in contrada si spendano soldi in tempo zero...invece nelle vie vicine ( andreoli, tre corti, borgogno) gli spazzini non passano mai neanche a pulire la strada. Poi vogliamo parlare delle fantastiche aiuole in vicolo tre corti? Toilette per cani e gatti
Addio alle serate “Intra by night” - 26 Aprile 2017 - 09:55
....Dati.....Dati....
Sapete quali sono i dati? Li vedete in piazza Pedroni a pallanza (quella con le colonne fronte palazzo del museo) che dovrebbe essere un salottino. Erba alta 50 cm e sporco ovunque. Mausoleo Cadorna sempre pieno di lattine e avanzi di cibo (chiudetelo e per chi entra 256€ di multa). "Merda" ovunque...Parcheggi selvaggi.....Gru in cantieri edili ormai fermi da 8 anni che servono solo per gruppi di gabbiani con la dissenteria. Un lungolago che i corridori non percorrono perché è meno accidentato l'asfalto della strada. Non ci sono bagni pubblici e forse è meglio visto quelli di intra. Il palazzo comunale che ha ancora i serramenti di legno con il vetro da 1,5mm. Turisti stranieri che prendono il sole e fanno pic-nic sulle aiuole. Davanti la chiesa di san leonardo parcheggio selvaggio anche domenica. Potrei continuare per ore.......Questi sono i dati. O meglio......I fatti. I dati vengono dopo....Per eventualmente migliorare qualcosa che già a buon senso funziona, ma se manca anche solo questo.....
Con Silvia per Verbania su spostamento LIDL - 28 Dicembre 2016 - 21:04
Deriva Neoliberista o Sviluppo Indirizzato
Sono quasi ridicoli, se non fossero pericolosi, i ragionamenti con cui si cerca di far passare per roba seria certi "dati" su quanto possa essere positivo un Supermercato Gigante all'ingresso di Verbania, in una zona tanto centrale. 12.000 metri cubi sono il corrispondente di 40 villette ammucchiate. E tremila mq di Verde sono solo aiuole negli spazi interstiziali a posteggi e vie d'accesso. Ma con le parole si gioca come si vuole. Stiamo in realtà parlando di una zona molto grande e di importanti volumi. Che per la cultura della Deriva Neoliberista del lasciamo fare al mercato ben sostenuta dall'ex comunista di turno sono un bel ragionare ! Per chi pensa che un zona tanto importante di Pallanza doveva invece assumere una valenza sostanziale in un progetto di Città Turistica e che lo Sviluppo urbanistico debba essere indirizzato, un Mega Supermercato in quel posto è una vera assurdità. Io credo che una buona amministrazione avrebbe dovuto andare alla ricerca di imprenditori del settore Turistico-Ricettivo-Termale e in quella zona si sarebbe dovuto sviluppare un punto di arrivo interesse e distribuzione sulla Città. Un Centro Termale con Albergo. Un grande posteggio sotterraneo per la pedonalizzazione di Pallanza. Un ufficio Turistico e di Accoglienza e smistamento. Un punto di Rilascio Bici a Nolo. Una stazioncina di partenza di un trenino elettrico per visitare la Città ecc ecc. NO un Supermercato ! Giordano Andrea Ferrari - Consigliere Comunale Città di VERBANIA - SOCIALISTA.
Aiuole, cani e cartelli - 22 Dicembre 2016 - 10:45
Ca...te di "cani" (...???...)
Ma...siamo poi sicuri che, siano proprio solo CA..TE di cane? Talvolta ci si imbatte in certi "Menhir" che, date le dimensioni, a tutto possono far pensare all'infuori che a..."deiezioni animali"...a 4 zampe! Siam PROPRIO!, ma PROPRIO SICURI!...,che, a lasciare questi bei "cadeaux"...,non ci si metta anche qualche "buon cittadino" (...o..."pseudo tale"...)... a 2 "ZAMPE"?,visto lo schifo "PSEUDO umano" che circola per Verbania??? Dai...:cerchiamo di "vedere" le cose come effettivamente stanno! E' owio che, ci sono soggetti che, con certi atteggiamenti, ESAGERANO nei confronti degli AMICI animali (come quelli che conciano le povere bestiole in autentici clown conciandoli vergognosamente da "UMANI" -???-, oppure esistono anche i "fenomeni" che, ovviamente per far espletare i bisogni corporali dei loro "cari amichetti"..., attendono il calar del sole e le prime ombre profonde per scendere dalle proprie abitazioni, far "FARE"...davanti alle porte delle proprietà altrui... e... "lasciare la sorpresa"...andandosene poi indisturbatamente come se nulla fosse...)ma va anche detto che, per contro esistono anche "proprietari" che dimostrano di avere + sale in zucca di tanti altri, e che comunque, per il malcostume dei troppi, ci van di mezzo pure loro. Comunque, al "livello" di schifo e di degrado a cui siam giunti, posso senz'alcun ombra di dubbio e in tutta serenità AFFERMARE, ORGOGLIOSAMENTE! che preferisco vedere un "quadrupede" entrare in un qualsiasi luogo pubblico... piuttosto che certi "BIPEDI"!, SPORCHI "DENTRO" ( oltre che "FUORI"! ) benpensanti e insulsi! E ricordiamo inoltre che esistono anche regole di buon comportamento nei confronti di coloro che frequentano giardini e parchi pubblici! (con prole o meno!):cari signori quando si vanno a fare merendine o spuntini ( ad ogni tipo di "TITOLO"), nelle zone suddette..., sareste anche gentilmente invitati a raccogliere e gettare (...visto che "il gesto"..., non provoca "paresi"!...)!!!,negli appositi cestini, le cartacce ( vedi cartoni di pizza, confezioni varie di dolcetti delle più disparate tipologie), o le famigerate LATTINE o BOTTIGLIE di BIRRA, o TETRAPACK... che invece mooolto spesso "SEMBRA" (???) dimentichiate di fare, lasciando bellamente in giro su panchine, a terra, o peggio!, nei prati delle aiuole!... Meditate gente! MEDITATE!
Aiuole, cani e cartelli - 22 Dicembre 2016 - 09:54
basta!
fin dall'infanzia mi hanno insegnato che le aiuole non si calpestano figuriamoci passeggiarci sopra con un cane al guinzaglio, cosa che succede giornalmente sul lungo lago con relativi "ricordini" idem nelle aiuole dietro la Chiesa di San Vittore dove giocano i bambini....qui non è questione di cartelli ma di educazione civica, sono arcistufo delle solite menate inconcludenti..qui da noi è uno schifo, cosa che non riscontro in altre località quindi reprimere duramente e telecamere ovunque anche a costo di vedermi aumentare le tasse di scopo
Zanotti: "Sfide e problemi del nuovo teatro" - 29 Settembre 2016 - 11:56
commento
Esaurita la vivacità estiva della spiaggia, ora il teatro, come una cattedrale nel deserto, risulta dolorosamente avulso dal contesto cittadino; è chiaro che bisogna intervenire per dare una vivacità al tutto, al di fuori delle serate teatrali; bisogna curare l’ambiente esterno; la passeggiata intorno al teatro è inguardabile; la sistemazione della passeggiata sarà inevitabile con panchine, aiuole e alberi, come un’estensione del lungolago, magari riallacciato con una passerella pedonale sul S.Bernardino ; il baretto pure miserello, ora aperto solo poche ore al sabato e alla domenica ( tra breve neppure quelle); sono stati utilizzati delle tubazioni di cantiere per evitare capocciate nella struttura, ma solo per adulti e non per i bambini; una delle prossime voci di spesa dovrà essere la realizzazione di un profilino antiurti che corre lungo tutta la struttura, una cosa fatta bene. La struttura dovrebbe diventare un polo culturale di riferimento dell’intera città, utilizzando anche gli spazi interni, la famosa “sala giovani” può essere utilizzata come estensione delle numerose attività della vicina biblioteca. Anche il futuro ristorante dovrebbe offre ire un menù variegato e diversificato,(p.es.: cucina vegana e vegetariana; pesce di lago; spaghetteria, magari anche pizza).
Giro del Lago Maggiore - 17 Marzo 2016 - 12:09
Pedalata intorno al lago Maggiore
Bella inizativa che procede un mimo di allenamento.Se penso a quella di BICI POAVCE detta dall'Ass. Gnemm anni fa mi metto le mani nei capelli.V partecipai anche io con la mia KTM VIAGGIO ma come esterno:Cioe' allegato ai gruppi e spostandomi di gruppo in gruppo per effettuare riprese foto e video.Piacevole soprattutto,dato il titolo Bici Pace ,per le tante bestemmie e parrucca degli organizzatori che non riuscivano a mettersi daccordo su percorsi e sul come tener a bada ll gregge.Trenta pu' bicicletta con gente in pantofole di 70 anni e madri con prole al seguito sulla tre corsie a Grav ellona che mise n pericolo tutto ko staff e i relativi automobilisti che sopraggiungevano.C'erano anche ciclisti professio nisti che alla fine della bicipasseggata tornarono a Milano passando dal Mottarone.Insomma questa di oggi sarà' sicuramente una bella esperienza che io feci nel e dal 2004 da solo e quando piovve forte presi il battello e tornai via lago con la ma fedele KTM carica di borse e attrezzature fotografiche.Non in pantofole e non pedalando con tutta la pianta del piede ma solo come regola,con le punte,un minimo di allenamnto,un minimo di dotazione sulla bici,magari uno specchetto retrovisore e una pompa per gonfiare le gomme e magari 2 bombolette di gonfia e ripara,potrebbero essere utili.Purtroppo in Italia non esiste una regolamentazione per le biciciette come per tante altre cose più serie.Ma magari anche il classico giubbetto catarifrangente che serve anche di giorno,sarebbe una schedata intelligente.potrei aggiungere che io pagai sensore una assicurano annuale per la bicicletta ma non vorrei spaventare tutti coloro che usano la bicicletta come quando portano i loro adorati cagnolini a fare la cacca sulle aiuole e non la raccolgono.Per chi non è molto allenato s lasso;a soli 20-25 Km/h riesce a fare il giro dei 110 Km in circa 6-8 ore..A parte le mie ironie che purtroppo sono pura realtà( ogni 4 ore in Italia(è un dato Istat) uccidono sempre qualche ciclista,il pub delle volte per colpa sua,è indubbiamente una bella idea che se' fatta con delle regole,come in tutte le cose,dara'' grande soddisfazio ne a tutti..Attenzione perche' nella sponda magra c'è meno rispetto da parte dei camionisti nei confronti dei ciclisti o cicloturismo..anche sul lago D'Orta ma non fa' parte dell'itineario.A Verbania suonano e si spostano loro.La' suonano ma ti devi spostare tu.Attenzione anche a quei gasati di ciclisti professionisti che sono gli unici che passano col rosso a Mergozzo,che sono i padani della strada e fanno tanto di quelle cazzate,pericolose per se stessi e per gli altri.Buona Pedalata
Lavare sul bagnato? - 18 Febbraio 2016 - 09:45
strano?
capisco che d'acchito sembra una cosa fuori dal normale veder pulire le strade con spruzzo d'acqua quando piove,ma come giustamente sottolinea Shpalman,le spazzole risucchiano quanto lasciato a terra dai "cittadini coscienti",altra cosa è bagnare le aiuole quando piove..ma mi sembra strano buona giornata atutti
Aiuole abbandonate? - 26 Novembre 2015 - 09:32
i fan pagura...
condivido appieno,al di là delle rotonde che secondo il mio modesto parere sono tenute benissimo,le succitate aiuole ,il lungo lago e quello che rimane del progetto Zanotti per vie interne (vedi ex pasticceria Tre Corti) sono in uno stato che non fa bene all'immagine della ns amata Intra....certo che per uno che non è nato qui e non sa niente della ns storia la cosa non la "tange"..
"Continuità, rinnovamento e la città di domani" - 22 Novembre 2015 - 19:02
Ditelo anche a Silvia
I consiglieri Comunali PD – SCALFI, LO DUCA fanno una approfondita analisi di tanti fattori dell’attuale situazione Sociale, Politica e Amministrativa. Non parlano però dell’epicentro, del nodo cruciale, che per i prossimi tre quattro anni, sarà l’ago della bilancia, del fattore principe di successo o insuccesso, del legante o dell’elemento disgregante : Silvia Marchionini. Abbiamo tutti noi contribuito a portarla dov’è, a scrivere un programma polico-amministrativo. Da subito è però diventata – col suo essere un uomo solo al comando - un problema politico, che ho prodotto effetti diversi, spesso negativi, che molto hanno limitato quelle potenzialità collettive che solo con un atteggiamento aggregante sarebbero potute emergere. Molte persone si sono allontanate, alcune sbattendo la porta, altre defilandosi. Altre aspettano sviluppi. La giovane ètà di Silvia, l’inesperienza, la paura del condizionamento, l’hanno spinta ad allontanarsi dal confronto. L’hanno spinta verso l’autoritarismo politico e l’accentramento. Uno strano bisogno di ipervisibilità di ipercontrollo l’hanno portata ad occuparsi di “tutto”, dalle buche ai tombini, dalle sagre alle aiuole, dal personale negli uffici alle dichiarazioni di voto dei capigruppo, ecc. ecc. Un inseguimento spasmodico, alle valutazioni di questo o quel politico, di ogni post su F.b. o sui siti Web locali, si è persa in acredini contro questo o quello, perdendo di vista il vero compito di un Sindaco, indirizzare il lavoro dei collaboratori – Funzionari e Politici – creare aggregazione, pensare a quelle scelte politiche e grandi che segnano un ciclo amministrativo, che cambiano il destino socio-economico di una Città. Un approccio insomma che ha DISORIENTATO ANCHE LA DINAMICA POLITICA del PD e dei suoi alleati nel Centro-Sinistra VERBANESE ( PSI, SEL, COMUNISTI ecc. ecc. ). Compito di tutti noi – oggi - è aiutarla a crescere, aiutarla a cambiare, aiutarla a trovare una strada diversa, una strada più assertiva che possa produrre - come auspicano Davide e Luca una visione di futuro che sia dinamica, convincente, aggregante e originale, che passi da una pianificazione strategica collettiva e condivisa. Ragazzi, quello che scrivete è in gran parte condivisibile, ditelo anche a Silvia ! Giordano Andrea FERRARI – Socialista a Verbania.
ZTL e parcheggi poco rispettati? - 29 Settembre 2015 - 11:27
ZTL E PARCHEGGIO SELVAGGIO .... E NON SOLO
E' vero, molto spesso si verificano parcheggi selvaggi e mezzi non autorizzati nella zona a traffico limitato. Ma scusate,non c'è in legge che impone la disposizione di un certo numero di parcheggi liberi in proporzione a quelli a pagamento in una determinata zona ? Quelli in zona oraria(1ora) di Villa Olimpia sono difficilmente liberi(quindi insufficienti),mentre nello stesso parco gli stalli riservati sono prevalentemente vuoti e alcune auto"autorizzate" si possono trovare posteggiate sulle aiuole . Auto, moto molto rumorose, che sfrecciano da Via Guglielmazzi e Via Delle Monache,Auto che si fermano con il motore acceso bloccando anche se solo momentaneamente il traffico, all'ingresso di Via Delle Monache per leggere gli annunci mortuari da cartelli delle affissioni(ora corrosi dalla ruggine e forse pericolanti) una volta quei cartelli erano posizionati in Piazza Pasquè .Non si dà da sapere perchè, forse per il "prurito" di qualcuno""furono spostati in Via Delle Monache. Deiezioni di cani(In Villa Olimpia è vietato l'ingresso ai cani,ma regolarmente molti usano il parco per la sgambatura e non solo, dei loro fedeli animali. Infatti se i bambini giocano nel prato prima di tornare a casa bisogna passare bene in rivista mani e scarpe di tutti. In Piazza Pasquè e Via Delle Monache oltre a residui che lasciano i cani si verifica il deposito di sacchetti di rifiuti indifferenziati e maleodoranti provenienti da altre zone portati in tarda sera o il mattino molto presto appoggiati sopra quelli dei residenti da persone poco civili, e che poi gli addetti al ritiro lasciano regolarmente in strada poichè indifferenziati. Non bisogna dimenticare,però, che accade ,dopo queste segnalazioni , che "le spese" le fanno i residenti. Non bisogna dimenticare che in Piazza Pasquè,in via Guglielmazzi, ci sono varie attività commerciali (panificio,verduriere, trattoria, tabacchino,centro benessere etc.) che necessitano di essere serviti da mezzi. Non bisogna dimenticare che i residenti dovrebbero avere il diritto di caricare o scaricare per un tempo adeguato qualsivoglia oggetto che gli necessita.(Ai residenti capita ; non solo di sera o dopo cena, di non potersi fermare con la propria auto per poter scaricare la spesa o caricare il passeggino dei bambini etc.etc.) Credo di poter concludere, che per questo tipo di microzone urbane e in centro storico ,sia necessaria una adeguata e mirata regolamentazione,magari con l'intervento del comitato di quartiere.
Comunità.vb su nuove tariffe parcometri - 23 Luglio 2015 - 14:57
erba bruciata rotonda Intra(era un gioiello)
A Intra crescono erbacce nel porfido , mentre alla rotonda e nelle aiuole l'erba è bruciata . Non sono intelligente neppure troppo istruito però deduco che questi fenomeni (mai visti prima ) siano dovuti perché le ditte che hanno ricevuto mandato dal comune per effettuare manutenzione siano da cacciare a pedate nel sedere ovviamente insieme ai nostri politici.(che stupidamente ho votato) Parlano di città turistica FATE MANUTENZIONE E NON BUTTATE IN CAZZ..TE I DENARI PUBBLICI
Tornano "Le Notti di Suna" - 25 Giugno 2015 - 20:37
Miracolo
Grazie paolino lupusinfibula kirienkas vernerd i vostri illuminanti commenti mi hanno vedere la luce! Siete i migliori! Da stasera basta uscire la sera a fare casino! E basta anche con questi aperitivi che la gente deve fare da mangiare tranquilla! e basta con le spiaggie che ci sono i ragazzi che gridano e giocano a pallone nelle aiuole!! E quelli che vanno in giro con gli scooter smarmittati dove li mettiamo, eh??? E' ora di bastaaaa!!!! Vogliamo il silenzio!!!!!
Dove trovare le bici del Bike Sharing a Verbania - 26 Aprile 2015 - 11:54
uuuuhhhhh
Se si pensa ai vandali non si farà mai niente. Bici, aiuole, fioriere... Iniziamo a prendere a calci nel sedere il primo che danneggia una NOSTRA bici (perché sono di tutti, quindi nostre) e poi vediamo. Poi io ho sempre il mio mattarello e lupus l olio di ricino in garage..
Pioggia: lavori argine primi problemi - 18 Aprile 2015 - 14:42
i soliti lavori fatti...
cosa dire siamo alle solite...lavori fatti con il ...e tralascio...lo spigolo a fondo strada è una cosa indecente e pericolosa, il marciapiede che era nato come ciclabile ha un paletto luminoso ogni 10 passi, fare delle luci integrate nella pavimentazione noooo??? allora si che ci si poteva girare anche in bici così è solo uno "zizagare" tra paletti e aiuole assurde...un vero scempio!
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti