Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

al di l

Inserisci quello che vuoi cercare
al di l - nei post
Cristina: bene revoca chiusura superstrada, ma... - 18 Giugno 2018 - 18:06
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato dell'On. Mirella Cristina, riguardante la revoca della chiusura per lavori della superstrada.
Santa Maria Maggiore presenta la stagione 2018 - 18 Giugno 2018 - 15:03
Tra gli appuntamenti più attesi la mostra “Bellezza o bruttezza?”, la seconda edizione di Deep in the Tree, il ritorno di Musica da Bere, la ricchissima sesta edizione di Sentieri e Pensieri con nomi di spicco (inaugurerà Michela Murgia) e i grandi eventi di fine estate fino al ventennale dei Mercatini di Natale.
Successo per l'inaugurazione di Musica in quota - 18 Giugno 2018 - 13:01
la luce del sole calava e le voci del Coro Valgrande iniziavano a riecheggiare nel silenzio dell'area wilderness più vasta d'Europa. Gli ingredienti c'erano tutti affinchè il primo appuntamento di Musica in quota potesse rivelarsi un successo, e così è stato.
Vega Occhilai Rosaltiora si potenzia per la C - 18 Giugno 2018 - 09:33
Vega Occhilai Rosaltiora, per la Serie C confermate tutte le atlete che hanno centrato la promozione. Due colpi di gran livello per potenziare la squadra. Arrivano Ramona Ghisleni e Sara Caravati.
Stati Generali del Turismo per il Piemonte a Verbania - 18 Giugno 2018 - 08:01
Il percorso degli Stati generali del Turismo, promosso dall'Assessorato alla cultura e al turismo della Regione Piemonte, prosegue con un appuntamento dedicato al Verbano-Cusio-Ossola.
Minoggio bene alla livigno skymarathon - 17 Giugno 2018 - 15:03
Ieri l'atleta di Cannobio Cristian Minoggio team Valetudo-Serim ha ottenuto il quinto posto nella terza prova del mondiale di skyrunning la livigno skymarathon
Decoro urbano, biblioteca e digitalizzazione - 17 Giugno 2018 - 13:01
In una nota, che riportiamo di seguito, l'Amministrazione Comunale di Verbania annuncia che prosegue l'impegno per il lavoro che manca: al via la realizzazione di alcuni progetti di pubblica utilità con persone in difficoltà.
17 Giugno, les Nuits Romantiques - 16 Giugno 2018 - 17:04
Dopo la coinvolgente inaugurazione del 3° Festival del Pianoforte Romantico "les Nuits Romantiques" di Sabato 9 Giugno al Grand Hotel Majestic, con la proiezione-concerto del film su Chopin "la Valse de l'Adieu", tutto pronto per un altro concerto straordinario.
Baveno: Eventi e Manifestazioni dal 16 al 24 giugno - 16 Giugno 2018 - 10:23
Eventi, e manifestazioni in programma a baveno e dintorni dal 16 al 24 giugno 2018.
Trofeo Parco della Trinità di Ghiffa - 16 Giugno 2018 - 09:16
Si tratta della manifestazione regionale che l'AVIS Marathon Verbania organizza domenica 17 giugno 2018 al parco della Trinità di Ghiffa valida per il campionato provinciale Fidal di Corsa in Montagna.
Ultra Tour del Monte Rosa 2018 - 15 Giugno 2018 - 20:31
Domani, sabato 16 giugno alle ore 18.00, presso l’Ossola Outdoor Center (Ipercoop - Crevoladossola) sarà presente lizzy Hawker l’atleta inglese cinque volte vincitrice dell’Ultra Tour del Monte Bianco (UTMB).
“Un po’ di Dante… sotto le piante” - 15 Giugno 2018 - 18:23
“Un po’ di Dante… sotto le piante” è il titolo della manifestazione organizzata per sabato 16 giugno a Stresa dal Centro culturale “Charles Péguy”. E’ un “viaggio di Dante nellaldiqua”, strutturato in quattro “tappe”, con letture e commenti su Terzine della divina Commedia, tutto rigorosamente all’aria aperta, dalle 11 di mattina fino alle 20.
Musica in Quota: primo appuntamento a Pian d’Arla - 15 Giugno 2018 - 10:23
Torna Musica in Quota: da giugno a settembre il festival porta le sette note tra vette e alpeggi del Piemonte. Dal 16 giugno al 2 settembre dodici appuntamenti (gratuiti) per la dodicesima edizione.
Assemblea ANACI - 14 Giugno 2018 - 18:06
Riceviamo e pubblichiamo un comunicato a margine dell'Assemblea provinciale ANACI (Associazione Nazionale Amministratori Condominiali e Immobiliari) avvenuta il 5 giugno, a Verbania, con due tematiche importanti trattate tra gli ordini del giorno.
Mirapuri Filmfest 2018 - 14 Giugno 2018 - 17:13
Mirapuri Filmfest 2018, un evento di 3 giorni (dal 15. al 17 Giugno) che ha luogo presso l'Omnidiet Resort and Business Hotel (Via Monta Falò 8, 28011 Coiromonte di Armeno, Prov. di Novara, tel: 0322-999009) - tutti gli eventi con entrata libera.
"Psico-Farmaci: Quali Conseguenze sulla Salute?" - 14 Giugno 2018 - 15:03
Venerdì 15 Giugno 2018, alle ore 21,00, presso l'Hotel Il Chiostro, Via F.lli Cervi 14 Verbania, per la rassegna Incontri Ecologici si terrà la serata dal titolo "Psico-Farmaci: Quali Conseguenze sulla Salute?". A 40 anni dall’approvazione della legge Basaglia.
"Risottata di confine" - 14 Giugno 2018 - 09:33
A Brissago, al confine tra Italia e Svizzera, venerdì 15 giugno, lo chef due stelle Michelin protagonista di un evento organizzato dal quotidiano online del Canton Ticino che attraverso la cucina celebra la società aperta.
AstroNews: Estate in compagnia dei giganti celesti - 14 Giugno 2018 - 08:01
Dopo una lunga mia pausa terrestre, ritorno a proporre visioni celesti, compatibilmente con i fenomeni astronomici che il cielo ci offre.
Malescorto 2018: il programma - 13 Giugno 2018 - 18:06
Anche quest’anno sono state molte le adesioni, che consentiranno di proporre cortometraggi provenienti da tutto il mondo. Il festival non si riduce però solo alla settimana delle proiezioni; l’organizzazione infatti è sempre attenta a proporre eventi che coinvolgano la comunità durante un periodo più ampio e che rendano ancora più attrattiva l’estate.
Con Silvia per Verbania su erba sintetica - 13 Giugno 2018 - 15:03
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del gruppo consiliare Con Silvia per Verbania, riguardante la questione bando per l'installazione di erba sintetica in alcune scuole cittadine.
al di l - nei commenti
Con Silvia per Verbania su erba sintetica - 18 Giugno 2018 - 19:19
Re: x R & R (robi e ramoni)
Ciao renato brignone Ti sei descritto benissimo. .attacco chiunque ritengo lo faccia male. Già. Il problema è che attacchi solo ma non proponi nulla di seriamente fattibile. Io non ho incarichi politici e posso passare il tempo a cazzeggiare nel tempo libero sui social. al contrario sembra che la tua attività quotidiana sia proprio questa... Comunque sono mie considerazioni e.non vogliono essere offensive come persona. Ma come politico ribadisco. .molla lì. Davvero. Incanala le tue forze, che comunque sono molte, per altre cose. Non attaccare sempre e a prescindere. Ti rendi indigeribile politiicamente. Evidentemente ti piace essere personaggio. Spesso la discrezione e la riservatezza sono doti migliori di esuberanza e un poco di supponenza. Saluti.
Con Silvia per Verbania su erba sintetica - 16 Giugno 2018 - 11:22
complimenti
piccolo riassunto della succulenta storiella. quello che un suo eminente compagno di partito chiamarebbe un "personaggetto",asserisce una serie di inesattezze (eufemisticamente) sulla vicenda prato naturale/sintetico,puntualmente smontate da Brignone (carta canta). trovatosi ovviamente in difficoltà,si produce in un grande classico renziano,il chiagne e fotte,iniziando a fare la vittima e inventandosi una fantomatica macchina del fango per una notizia che lUI ha sbandierato al mondo su Facebook,e che giustamente è stata ripresa dalla stampa locale,non fosse altro per quanto è ridicola. ma come spesso accade quando non si ha talento, finisce per muoversi come un elefante nella cristalleria,e quindi si infila in un altro ginepraio di illazioni puerili subito smentite con (sacrosante) pretese scuse di una giornalista,scuse arrivate a rate e strappando ancora un po' il buco,per il quale ormai servirebbe una compilation di toppe. il desolante quadretto viene completato da una serie di interventi dei soliti avvocati delle cause perse,premurosamente sempre pronti ad accorrere in soccorso di chiunque sfoghi le sue incapacità contro Brignone,reo di fare il suo lavoro (l'opposizione) in modo puntuale,sui fatti,e troppo spesso in desolante solitudine. in tutto questo desolante quadretto,emerge stentorea la figura del ferocissimo animale che ha messo a repentaglio l'incolumità del nostro eroe,che (citazione storica..) "poteva rimanere offeso". fortuna che si è salvato,anche se a giudicare da questa vicenda non mi sembra stare benissimo. quanto al prato ,da possessore di un micro spazio (circa 6mq) coperto col sintetico,a mio parere va bene proprio su spazi piccoli,se nelle scuole in questione gli spazi sono ampi non credo sia una buona soluzione,soprattutto quando fa caldo.
Songa (FdI) sul VCO in Lombardia - 16 Giugno 2018 - 09:31
Noi cuneesi..
Il delirio filosabaudo di qualche cervello fine è piuttosto insignificante e imbarazzante. Mi si dica il vco cosa ha a che spartire con Torino o Cuneo! Parliamo un dialetto di derivazione lombarda. Siamo sempre stati viscontei e Borromei. Il nostro lago confina con Varese e canton ticino e non con Bardonecchia! Torino ci ignora se non peggio. Credo che dovrebbero essere i filo piemontesi del vco a dover emigrare a Fossano o Nichelino. almeno lì si sentiranno a casa! Quando si fa l'abbonamento del treno non è Sesto calende ad avere la tariffa piemontese ma Arona ad avere quella lombarda! Quindi armatevi di valigie torinesi e sbarcate al lingotto. Quando direte che siete del vco vi guarderanno come per dire....vco cosa??? Ma di stranieri non c'è ne sono già troppi!? CEREA!
Con Silvia per Verbania su erba sintetica - 16 Giugno 2018 - 03:16
direinsi dinirla
Sto cercando di risolvere pacificamente la questione con la Signora Gualandris, chiedo al Signor Beignone di evitare di proseguire in questa azione provocatoria tesa ad esasperare gli animi. Ho fatto pubblicamente ammenda per due volte, ribadisco che l'ultimo fraintendimento, come spiegato, sia stato causato dalla fretta di scrivere essendo in riunione di lavoro. A questo punto non credo sia più una questione che riguardi il Signor Brignone, intervenuto per commentare il comunicato della nostra lista civica sull'erba sintetica e a questo si sarebbe dovuto limitare. Ovviamente non perderà occasione per rilanciare e ciò non farà altro che confermare iil suo reale intento, ormai piuttosto chiaro.
"Risottata di confine" - 15 Giugno 2018 - 18:53
Risottata di Confine
Grazie alla vistra notizia di qualche giorno fa sono andata oggi insieme ad un'amica a Brissago, Tennislub, un evento straordinario, organizzato eccellentemente al di sopra del lago, allestito elegantemente sotto ombrelloni -c'era da sedere per tutti- e in tanti scattavano foto della scena di preparazione della squisitezza di un Risotto Speciale, eseguita dallo Chef MARCO SACCO, patron del Ristorante PICCOlO lAGO di Mergozzo. Inutile dire che il piatto e l'ambiente,, accompagnati da un sottofondo di bella musica e dalla benevolenza di San Pietro con un tempo gradevole ed una leggera brezza hanno regalato agli ospiti alcune ore spensierate passate insieme. GRAZIE
Con Silvia per Verbania su erba sintetica - 15 Giugno 2018 - 18:22
Brignone faccia altro. .
Credo che non si dovrebbero tirare in ballo questioni del genere su un blog. Poi l'argomento era un altro. Vabbè. Certo che rimango allibito che certi personaggi che dovrebbero rappresentare Verbania si comportino in questa maniera. Va bene ritagliarsi un posto al sole, ma francamente il comportamento del consigliere Brignone è imbarazzante e denota pochezza e arroganza politica. Non credo di avere offeso la persona e se l'ho fatto me ne scuso. Ma non è così che si fa il bene di Verbania. Mi auguro che le prossime elezioni non venga riconfermato e che si dedichi alla sua più che degna attività. Ma fare il politico non è il suo mestiere. Saluti.
Con Silvia per Verbania su erba sintetica - 15 Giugno 2018 - 16:30
Re: Accuse e scuse
Buongiorno, se per lei dopo avermi dato della scorretta per tutto il giorno ieri (anche al telefono) sostenere ancora che l'articolo che porta la mia firma è "falso e tendenzioso" equivale a scusarsi, ne prendo atto. Se poi parliamo di "verità", non credo che possa sostenere di aver detto la verità quando ha ribadito di non aver voluto rendere riconoscibile la consigliera Minore descrivendola come "una capogruppo di minoranza che non fa l'avvocato". Chi sarà mai? indovinello divertente, ma che risolverebbe un bambino di 5 anni. Da "solerte giornalista" come mi ha definita, poi, quando ci siamo sentiti al telefono le ho chiesto se si riferisse alla signora Minore e lei me lo ha confermato, e mi ha anche detto di non aver ancora deciso se procedere o no con la querela nei suoi confronti. Ah, a proposito, dal momento che non avevo mai avuto il piacere di conoscerla prima, non vedo per quale altro motivo avrei dovuto chiamarla se non per la mia professione di giornalista. Scrive anche qui che la polemica non è stata innescata da lei (scusi e da chi allora?) Io faccio il mio lavoro e se c'è un consigliere che pubblicamente (dirlo su Facebook, mi creda, ha molta più risonanza che dirlo in piazza) attacca un'altra consigliera ho tutto il diritto di scriverne, in accordo con i miei superiori. Non sono comandata né indirizzata da nessun gruppo, né di minoranza, né di opposizione, e chi un po' mi ha conosciuta in questi anni di lavoro sono sicura che glielo confermerà. lei ha iniziato a insultarmi su internet dandomi della scorretta e di "una persona totalmente estranea ai fatti e che nulla avrebbe dovuto permettersi di fare in seno a questo fatto che assolutamente non lo riguarda, se non strumentalizzarlo bassamente a fini politici". Sarebbe stato bene cercare PRIMA di parlarne r di chiarire con me o con i miei superiori o il mio direttore. lei giustamente pretende rispetto per la strada dalle altre persone, che siano consiglieri comunali o no: ebbene, lo pretendo anche io. Avrei volentieri evitato di commentare pubblicamente, ma a questo punto l'ho ritenuto inevitabile. Cordiali saluti Maria Elisa Gualandris
Con Silvia per Verbania su erba sintetica - 15 Giugno 2018 - 14:54
Re: Accuse e scuse
Ciao Claudio Ramoni più penoso di così era davvero difficile. Conferma una cosa non dimostrata ne dimostrabile anzi, che è stata smentita da colleghi del quartiere. Conferma le "richieste giunte al Comitato dalle scuole del quartiere" che sicuramente per Torchiedo NON ESISTONO . dice che vuole chiudere la questione e attacca la lista civica che gli ha fatto presente sia le incongruenze dichiarate che le bugie spacciate per verità assolute. dice di volersi scusare con la Gualandris, ma di fatto le da indirettamente dell'incompetente (così la interpreto io, e voi?) che si è fatta strumentalizzare, cito: " ...la giornalista Gualandris per la pubblicazione dell'articolo dal contenuto del tutto falso e tendenzioso ma di cui essa non ha responsabilità alla quale esprimo le mie scuse per l'accaduto...." . E queste sarebbero le pubbliche scuse chieste da Martini? Complimenti Ramoni, un degno esponente di questa maggioranza.
Con Silvia per Verbania su erba sintetica - 15 Giugno 2018 - 14:00
Accuse e scuse
Scrivo ancora una volta per chiudere la questione cane, non da me aperta ma qui sapientemente postata per screditare ad arte il sottoscritto con un argomento che nulla aveva a che vedere con l'oggetto del comunicato della lista civica sul posizionamento di prati sintetici in sei plessi scolastici di Verbania le cui evidenze di veridicità sono state ampiamente riportate da chi (il sottoscritro) faceva parte del Comitaro di Quartiere Verbania Est e ha partecipato a riunioni e consigli in occasione dei quali si è discusso delle richieste giunte al Comitato dalle scuole del quartiere. Questo, unito alle falsità espresse nell'articolo dalla Consigliera in merito alla vicenda, evidentemente in difetto e passata al contrattacco invece che cercare di riparare a quanto fatto, mi ha portato erroneamente ad attaccare la giornalista Gualandris per la pubblicazione dell'articolo dal contenuto del tutto falso e tendenzioso ma di cui essa non ha responsabilità alla quale esprimo le mie scuse per l'accaduto. Nel merito della questione erba sintetica continuiamo a difendere la scelta dell'amministrazione basata non solo sull'opportunità che si è presentata con il bando regionale sull'edilizia scolastica, importantissimo per mettere mano non solo ai problemi di manutenzione ordinaria e straordinaria, ma anche di ristrutturazione e di efficientemento, ma anche per la richiesta giunta alla stessa amministrazione da parte degli stessi plessi al fine di porre soluzione a problemi sia di sicurezza sia di necessaria edilia scolastica. diversamente questi interventi non sarebbero stati possibili o parzialmente realizzabili sottraendo ulteriori risorse alle casse comunali.
Con Silvia per Verbania su erba sintetica - 15 Giugno 2018 - 08:41
Re: Re: Re: Nauseato
Ciao Giovanni% Beh l’ho precisato: rapportato al nostro piccolo mondo di provincia periferica lombarda
Con Silvia per Verbania su erba sintetica - 14 Giugno 2018 - 15:50
Re: Nauseato
Ciao Giovanni% No caro Giovanni, il fatto è privato finché uno dei protagonisti ha deciso di rendere pubblico l'episodio. Poi se aggiungiamo che i protagonisti sono 2 consiglieri comunali di fazione opposta, dove uno dei protagonisti sta tirando in ballo l'avvocato e allora la cosa è meritevole di interesse pubblico (Naturalmente rapportato al nostro piccolo mondo)
Con Silvia per Verbania su erba sintetica - 14 Giugno 2018 - 12:59
Re: screditare :-D
Qiesto articolo è stato scritto a mia insaputa, senza alcuna intervista al sottoscritto e soprattutto senza alcuna autorizzazione da parte mia alla pubblicazione. Nessuno, ad iniziare dal sottoscritto, ha stabilito di procedere, per ora, nei confronti di una Consigliera Comunale di opposizione di cui, peraltro, mai si è fatto il nome, questo primo per tutelare la stessa in termini di privacy e secondo per evitare una possibile querelle politica, che la solerte giornalista ha voluto innescare. le deduzioni, valutazioni e conclusioni indicate nell'articolo sono ste fatte completamente dalla giornalista autrice dello stesso sulla base di un posto pubblicato su Facebook preso evidentemente dal mio profilo privato anche questo senza autorizzazione. A dirla tutta, infine, non è assolutamente vero che la consigliera si sia soffermata a verificare l'accaduto, e questo è dimostrabile con testimoni, e nemmeno che io fossi sul marciapiede con la moto bensì sulla carreggiata a lato marciapiede, ben attento a lasciare sgombro il passaggio, infatti sul marciapiede vi era la persona con cui stavo parlando, testimone. Questi sono i metodi bassi e meschini con cui alcune opposizioni consiliari cercano di screditare l'avversario politico, sempre in forza della totale mancanza di argomenti nel merito delle questioni affrontate, qualsiasi esse siano. E lo dimostra il fatto che a postare qui l'articolo non sia stata la Consigliera in questione ma una persona totalmente estranea ai fatti e che nulla avrebbe dovuto permettersi di fare in seno a questo fatto che assolutamente non lo riguarda, se non strumentalizzarlo bassamente a fini politici.
Con Silvia per Verbania su erba sintetica - 14 Giugno 2018 - 06:37
Con Silvia per Verbania
Notiamo che, appena si vien punti sul vivo, la si butta in caciara, con tanto di discorsi da tifoseria, conditi, come al solito, con abbondanti dosi di arroganza e autorefenzialità, senza arrivare mai a proporre nulla di seriamente concreto e attuabile ma limitandosi a protestare e criticare, spesso a prescindere. Atteggiamento tipico di chi è a corto di argomentazioni di merito. Torniamo nostro malgrado ad intervenire per rispondere alle accuse rivolteci di asserire il falso per poi chiudere in modo da non alimentare ulteriori quanto inutili polemiche, unico terreno di confronto di certi soggetti. la richiesta da parte della scuola elementare Rodari di Torchiedo giunse all'attenzione della Circoscrizione Verbania Est dopo quella della materna di Biganzolo ma non fu discussa nei successivi Consigli di Quartiere, per cui non risulta verbalizzata, per il permanere dei dubbi sull'attribuzione delle competenze sull'argomento, rimandando lo stesso alle valutazioni dell'amministrazione comunale. Ma certi soggetti hanno l'incredibile arroganza e supponenza di volerne sapere sempre più di chi le cose le ha trattate in prima persona come membro della Circoscrizione Verbania Est (Ramoni) in occasione delle riunioni che i membri della Circoscrizione stessa tengono regolarmente prima di incontrarsi in Consiglio di Quartiere proprio per discutere i temi all'odg, riunioni ove certi soggetti non erano presenti e quindi NON POSSONO SAPERE quali scuole fecero richiesta in merito al posizionamento dei prati sintetici. Quindi certi soggetti dovrebbero informarsi accuratamente prima di divulgare informazioni inesatte e accusare pesantemente di asserire il falso col fine molto basso di screditare chi, evidentemente, da fastidio nello svolgere il proprio ruolo politico e istituzionale. È poi evidente che al tempo della Commissoone llPP citata il nostro gruppo consiliare non fosse al corrente delle richieste fatte dalle scuole alla Circoscrizione Est, oppure le stesse non erano state ancora avanzate, per cui il nostro gruppo non ebbe nulla da obiettare in merito a quanto stabilito sull'erba naturale: se avessimo saputo saremmo sicuramente intervenuti diversamente nel merito della questione. Per finire nel parziale resoconto non viene fatto notare quanto la Commissione llPP specificasse in meriro alla richiesta fatta alla Giunta ovvero "ove tecnicamente possibile" e nemmeno quanto specificato, e riportato nello stesso verbale del Consiglio Verbania Est, da insegnanti e genitori dei bambini dell'asilo di Biganzolo ovvero come nel parco in corrispondenza dell'albero storico non crescesse l'erba con tutti i problemi a ciò connessi, aspetto questo SQUISITAMENTE TECNICO. alle richieste presentate dalle scuole del Quartiere Verbania Est se ne aggiunsero poi molte altre arrivando ad individuare sei plessi su cui intervenire in base alle priorità, ove asilo di Biganzolo ed elementare di Torchiedo risultano al secondo e quinto posto. Con Silvia per Verbania
Una Verbania Possibile su prato sintetico a scuola - 12 Giugno 2018 - 10:34
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Dopo qualche ricerca. .
Ciao SINISTRO come al solito attacchi con i soliti vuoti ritornelli... ecco l'ultimo mio post, a proposito di nessuna proposta http://www.verbaniafocuson.it/n1281101-partiamo-dagli-orti-civici-per-dire-che-sarebbe-ora-che-la-maggioranza-facesse-qualcosa-di-sinistra.htm sorprendente come certe persone non temano il continuo coprirsi di ridicolo...
Approvati progetti manutenzione fiumi San Giovanni e San Bernardino. - 9 Giugno 2018 - 17:10
Pontini
Egregio Sig. Giovanni, 1. le transenne sono antiestetiche vero, ma garantiscono la sicurezza dei pedoni, disabili anziani bambini turisti. Ancora per poco, che i lavori sono stati appaltati e si sono rivisti gli operai. 2. Il ponte nella sua interezza non esiste più vero, ma rimangono due arcate con su la lapide in marmo dell'anno di costruzione. Se lei poi pensa che non esiste più in quanto incompleto, la invito a scrivere al comune di Roma per far abbattere quei brutti ruderi dei Fori Imperiali (scherzo!). 3. I campi da tennis son brutti, vero. l'attuale piano regolatore non prevede parcheggi ma area verde e sportiva. Ora, o si cambia destinazione d'uso,, oppure li si concede in concessione, magari a chi da tempo ha manifestato interesse, ovvero il bar sul fiume a trenta metri dai campi. Apro e chiudo una parentesi sui parcheggi: ci sono già e bastano e avanzano, visto che a pochi passi c'è il parcheggio di villa Simonetta (anticamente...campi da tennis) ed il parcheggio proprio sotto il ponte della SS34. Inoltre, segnalo che di fronte ai campi da tennis c'è un parcheggio privato di un albergo quasi sempre vuoto...magari riaprirlo al pubblico non sarebbe una cattiva idea, fermo restando il lasciare tot parcheggi al privato. Pensare solo ai Pontini come luogo abbandonato o buono solo per farci parcheggi vuol dire (secondo me) che una città ormai votata al turismo si deve puntare sullo sport e sulla natura. I turisti, che forse apprezzano più di noi residenti, d'estate ci vanno a prendere il sole, proprio sotto il ponte seicentesco.
Busta con un proiettile per Mattarella - 4 Giugno 2018 - 13:03
Folle italiane
le folle italiane non hanno bisogno di essere aizzate: sono già abbastanza inc...te di loro! Finalmente sembra che il popolo italiano stia cominciando a svegliarsi! E non mi sembra il solo: solo ieri anche nella vicina e confinante Slovenia, che ha al suo interno una vasta porzione di origine italiana, hanno vinto le forze che più mi piacciono e lì non c'erano i nostri politici ad aizzare il popolo!
Rabaini: "cena di gala con denaro pubblico" - 30 Maggio 2018 - 16:07
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Ultimissime dal na
Ciao Giovanni% se ritieni d'esser detentore di verità assolute, buon per te. Poi si sa, ognuno tira l'acqua al suo mulino....
Rabaini: "cena di gala con denaro pubblico" - 29 Maggio 2018 - 15:28
Re: Ogni supposizione è possibile
Ciao lupusinfabula circa l'ampia maggioranza, se lega & M5S avessero stretto un'alleanza prima del voto, allora, col 51%, sarebbe scattato il premio di maggioranza, perché la coalizione avrebbe superato il 40%. Ma, farlo dopo, vuol dire avere una maggioranza di misura, specie al Senato. E, visto che i franchi tiratori sono sempre in agguato, il rischio c'era.
Rabaini: "cena di gala con denaro pubblico" - 29 Maggio 2018 - 14:44
Ogni supposizione è possibile
Ogni supposizione è possibile, ma io sto ai fatti: Mattarella si è rifiutato di accogliere un ministro scelto da una maggioranza molto ampia non perchè fosse persona indegna ma solo perchè aveva idee diverse dalle sue sul come comportarsi ai tavoli europei e subito dopo ha affidato il governo ad un un uomo, integerrimo, nulla da dire, ma che, guarda caso,sicuramente è ben visto dai suoi omologhi/sodali in Europa.. E ciò nella mia testa ( ed in quella di milioni di italiani) rimarrà sempre come un tradimento della volontà popolare; bene hanno fatto Salvini e di Maio a non cedere altrimenti sarebbero stati loro a prostrarsi ai diktat provenienti da Berlino, Bruxelles o chissà da chi e da dove. Mi spiace anche perchè vedevo molto bene un Salvini agli Interni, ma su questo non è detta l'ultima parola, anzi, sono convinto che alle prossime consultazioni Mattarella si rivedrà davanti Salvini e di Maio ed a quel punto o calerà le arie o comunque potrà sempre dimettersi se proprio non vorrà ancora rispettare la volontà popolare. Quanto all'impitchment (...o come diavolo si scrive!) lascerei perdere, è tutta roba che servirebbe solo al PD per far sapere che ancora esiste.Probabilmente ci aveva visto lungo Salvini quando parlava di liste di nomi arrivati via fax da Berlino e Bruxelles.
Rabaini: "cena di gala con denaro pubblico" - 29 Maggio 2018 - 08:30
Re: Sinistro e lo scherzo
Ciao lupusinfabula non è la prima volta che un Capo dello Stato chiede di cambiare un ministro: la Costituzione glielo consente, visto che non è là solo per fare il notaio di chicchessia; inoltre è già avvenuto in passato, con altri Presidenti (Pertini, Scalfaro e Napolitano), e i governi interessati si formarono tranquillamente.... Piuttosto sarebbe interessante capire come mai ci si sia impuntati sul MEF! Comunque è strano che tu ti chieda a cosa serva votare, quando il tuo punto di riferimento parlava di "ludi cartacei".... Se si dovesse ripetere l'ennesimo scenario? Esito più che scontato: in Spagna sono andati al voto 3 volte in un anno.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti