Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

alcolici

Inserisci quello che vuoi cercare
alcolici - nei post
Fronte Nazionale su vandalismi in città - 26 Gennaio 2016 - 16:01
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Fronte Nazionale Verbania, riguardante il reiterarsi di episodi di vandalismo in città.
Sentieri degli spalloni - 2015 - Sentiero Banda Libertà - 21 Giugno 2015 - 18:06
I sentieri percorsi nei secoli dalle genti ossolane, dai contrabbandieri, dai partigiani, dagli alpigiani, diventano oggi testimonianza storica, sociale e di costume.
Mese di prevenzione alcologica - 14 Aprile 2015 - 10:23
16 Aprile 2015 si celebra la XIV edizione dell’Alcohol Prevention Day promossa dall’Istituto Superiore di Sanità.
Nuovi eventi attorno al Giro d'Italia - 17 Marzo 2015 - 16:04
Sono state definiti due nuovi momenti di contorno al Giro d'Itlai, in attesa della presentazione del calendario completo, che si vivranno in attesa del 28 Maggio, quando il Giro tornerà a lambire le rive del Lago Maggiore da dove manca come traguardo dal 1992.
Carnevale a Cannobio: rose ma anche spine? - 26 Febbraio 2015 - 10:23
Riceviamo una mail, da un lettore del blog, che lamenta nella serata clou, di sabato sera, del Carnevale cannobiese, vari problemi dovuti ad abuso di alcolici e danneggiamenti.
Carabinieri: finge rapina deferito - 25 Febbraio 2015 - 17:24
La stazione dei carabinieri di Cannobio, in collaborazione con la dipendente aliquota operativa di Verbania, ha deferito in stato di libertà un 38/enne di Cannobio, ritenuto responsabile di simulazione di reato.
L'attività svolta nel 2014 dalla Polizia Locale - 30 Gennaio 2015 - 18:21
Si è svolta questa mattina, presso il municipio a Pallanza, una conferenza stampa dell'Amministrazione Comunale di Verbania per la presentazione dell'attività svolta nel 2014 dalla Polizia Locale.
Schiamazzi e rifiuti al parco giochi - 6 Agosto 2014 - 14:33
Riceviamo una mail da un lettore del blog, che segnala schiamazzi notturni con rifiuti abbandonati, al "Parco dei Pirati", il piccolo parco giochi nei pressi delle piscine comunali.
Escursioni e Funghi: qualche regola - 17 Luglio 2014 - 10:23
Riportiamo un comunicato diramato dalla Regia Insubrica che, a sua volta, ha recepito l'invito del Centro Comune di Cooperazione di Polizia Doganale di Chiasso sulle "regole di comportamento per raccoglitori di funghi ed escursionisti".
Maxi evasione alcolici: arrestato verbanese - 28 Giugno 2014 - 09:42
Maxi operazione della guardia di finanza che ha scoperto un traffico illecito di prodotti alcolici finalizzata all'evasione, 45 milioni non pagati, un verbanese tra gli arrestati.
CSI organizza "2 Day Sport" - 25 Giugno 2014 - 19:04
2DAY SPORT sostituisce dopo 10 anni SPORT BY NIGHT mantenendo però inalterato lo spirito che ha sempre contraddistinto questa manifestazione.
Carabinieri: fermano uomo per furto e aggressione - 14 Giugno 2014 - 17:02
Nel corso della serata di ieri i carabinieri di Verbania, hanno deferito in stato di libertà un trentacinquenne senza fissa dimora, che ha tentato di asportare alcolici da un supermercato di Intra.
Incontro Candidati - Quartieri: il resoconto - 15 Maggio 2014 - 06:17
É durato fino a mezzanotte l'incontro con i presidenti dei quartieri e i 7 candidati a Sindaco di Verbania.
San Sebastiano: un anno di polizia municipale - 20 Gennaio 2014 - 16:03
Oggi, giorno di San Sebastiano, si celebra il patrono della polizia municipale. Come da tradizione è l'occasione per tracciare il bilancio dell'anno appena concluso.
I Comuni contro il gioco d'azzardo - 6 Luglio 2013 - 15:03
Sono già 204 i Comuni che hanno sottoscritto il “Manifesto dei sindaci per la legalità contro il gioco d'azzardo”, promosso da Terre di mezzo e Legautonomie.
alcolici - nei commenti
Aprile 2016, mese della prevenzione alcologica - 5 Aprile 2016 - 19:20
bicchierata....
Aperitvo di benvenutoed,al termine di ogni evento,bicchierata in compagnia.Possibilita' di visitare cantine della zona con degustazione..............eh eh eh ....sarebbe incredibile,vero?Argomento serio ma,come il gioco d'azzardo,''protetto'' dallo Stato......mettere al bando alcolici e giochi vari..........amen
Sorso di Corsa 2015 - 28 Giugno 2015 - 09:42
Ri-tesi
Buongiorno signora Bazzacchi, il suo pensiero è assolutamente lecito, solo che per me è sbagliato. Ritenere una manifestazione come il Sorso di corsa diseducativa per i minori denota una miopia intellettuale e anche ipocrisia. A questo punto mi aspetto un suo comunicato anche contro bar ed esercizi commerciali che vendono alcolici. Il problema dell'alcolismo soprattutto nei giovani secondo me non lo si risolve con il proibizionismo ma con l'educazione. Buona giornata
Finisce la scuola: "Notte bianca loro. In bianco noi" - 11 Giugno 2015 - 23:45
giovanni
Mi dispiace ma non sono d accordo con te. La lettrice si lamenta, giustamente, non della festa ma dell orario fino a che si è potratta e il casino ... non credo che tu sia passato inoltre davanti al cavalieri questa mattina.... bottiglie di alcolici non del tutto vuote quasi ovunque... sai io credo che sia giusto festeggiare la fine dei 5 anni , ma sempre nel rispetto degli altri.. che magari questa mattina si sono dovuti alzare presto per andare a lavorare..
GDF arresta giovane per spaccio - 19 Aprile 2015 - 17:44
Spiegazione
Mi scusi sig,lady oscar mi saprebbe dire perchè il fumo delle sigarette diciamo normali va bene perchè fa venire il cancro ai polmoni,l'alcol il vino fanno venire cirrosi epatiche etc va bene e le canne non vanno bene me lo sa spiegare,vorrei ancora farle notare che da vino e alcolici,e sigarette lo stato italiano cioè noi guadagnamo miliardi di euro all'anno. Premetto ancora CHE NON BEVO E NON FUMO.
Carnevale a Cannobio: rose ma anche spine? - 26 Febbraio 2015 - 13:39
potrebbe essere una idea
Ritiro della licenza a chi da bere alcolici a minorenni Ritiro della patente per 3 anni a chi viene trovato alla guida anche con una percentuale minimissima di alcool nel sangue Il minorenne che comunque viene trovato ubriaco obbligo di frequenza di uno psicologo
Carnevale a Cannobio: rose ma anche spine? - 26 Febbraio 2015 - 12:32
Fabio
Perché i ragazzi bevono fuori dall struttura portandosi gli alcolici da casa. E gli organizzatori non credo abbiano 'il potere' di allontanarli...poi entrano alticci e vai con le risse, vomito e altro. Mi ripeto: I ragazzi sono anche altro.
Verbanese rappresenterà l'Italia al concorso europeo di cocktail - 15 Gennaio 2015 - 20:27
Povera Italia.
Questo significa che siamo alla frutta. Ma alla frutta secca. Sono amareggiato dalle priorità che date ad una attività. Basta far soldi, insomma. Poi non importa se uno come professione versa da bere alla gente. Sapessi quanto impara uno che fa quello pseudomestiere !!! Un pò come un croupier che accetta le scommesse o fa girare la pallina nella roulette. Però guadagna magari 2500 euro al mese più le mance. Ma allora siete tutti fuori strada veramente !!!!!! Mi spiace per voi. E anche per il futuro dei nostri giovani che possono ambire a posti di lavoro così, dove si impara a mischiare analcolici ed alcolici, e poi a versarli nei bicchieri ( sic !!!!! )
Arcigay Nuovi Colori: "Gay e lesbiche sono buoni genitori" - 17 Settembre 2014 - 18:02
Contronatura?
Mi vergogno per voi, cosa vuol dire contronatura, mi vergogno, fumare è contronatura, bere troppi alcolici è contronatura, farsi del male è contronatura, tante cose sono contronatura. Spesso si dispregia una persona dicendo che è un animale, ecco, voi non potete considerarvi neppure animali..........
Turismo? A Cannobio fanno anche così: FOTOGALLERY - 20 Agosto 2014 - 21:06
Trasparenza e correttezza
Egregio Sig. O sig.ra D., per prima cosa rispetto il suo parere o opinione unicamente per quanto riguarda il permettere o non permettere l'evento e sul genere di musica; ma devo disquisire su altri punti come: la musica è stata abbassata alle ore 12.30 , la chiusura o lo spegnimento è sempre avventuro alle 02.30 in punto e non dopo le 3 ( forse il bar difronte)... Per quanto riguarda le forze dell'ordine erano informate dal presidente dell'associazione (con tanto di documenti e recapiti telefonici) oltre Che presenti sul Sito in tutta la Sera. Le bevande alcoliche del bar, era accessibile solo a persone maggiori di 18 anni; esisteva una cassa unica dove venivano chiesti i docenti prima di accettare ordinazioni anche di una birra! Gli alcolici dei ragazzi che cita lei, arrivavano da casa o da altre sedi. Per le bottiglie e bicchieri nel prato, forse era meglio che lei fosse passato/a dalle 3 alle 4 per vedere che i ragazzi dell'organizzazione, pulivano quanto possibile ,o meglio visibile a quell'ora, e ciò che avanzava, erano presenti alle 07.30 per finire il lavoro (tenga in considerazione che l' orario permesso dal comune fissava entro ore 9.00). Ultima cosa, ma non meno importante è che chiunque ha diritto di dare il proprio parere o dissenso, ma a mio avviso dovrebbe anche avere la cortesia di identificarsi con nome.
Turismo? A Cannobio fanno anche così: FOTOGALLERY - 20 Agosto 2014 - 19:21
Pura maleducazione
Beh, che dire di queste feste al parco lido? Veramente una pazzia permettere ad un gruppo di giovani la possibilità di fare ciò che vogliono senza un minimo di controllo da parte delle autorità! 3 notti di musica ad altissimo volume, schiamazzi ed urla fin dopo le 3:00...all aperto senza alcun riparo fonico...e questo in un bel paesello che vive esclusivamente di turismo! 99% dei turisti nei campeggi ed alberghi circostanti si sentono estremamente infastiditi da quest'obbligo di dover sopportare questa pazzia per ben 3 notti di seguito. Invece delle vacanze estive rilassanti devono subire della musica assordante incredibile. Musica all aperto senza riparo fonico fino alle 3??? Ma in che altro paese è permesso? Nemmeno Vasco Rossi, gli U2 oppure Madonna a San Siro possono permettersi una cosa del genere. Meglio nemmeno parlare di quanti minorenni riescono ad acquistare alcolici e si ubriacano alla follia..ed il mare di bottigliette e bicchieri sparsi per tutto il lido ed il posteggio. Questa è una pura follia all italiana...riusciamo sempre a rovinarci da soli!
Carabinieri: 20 patenti ritirate in una settimana - 5 Agosto 2014 - 19:38
Per tutti
Lasciatemi fare un tipico commento da astemio qual sono: ma è così difficile uscire e non bere alcolici, o a rotazione, decidere chi quella sera berrà solo coca-cola?
Borghi rende omaggio alla tomba di Craxi - 9 Aprile 2014 - 19:48
estendere l'ordinanza
c'è un'ordinanza che vieta la vendita di alcolici nei pressi degli stadi,il giorno delle partite. io propongo di estenderla a tutti i giorni,e non solo nelle vicinanze dello stadio. leggendo certi commenti l'unica spiegazione che riesco a darmi è che qui si abusa,si stra abusa di alcol già prima di cena.
Ombre sul carnevale di Cannobio - 13 Marzo 2014 - 14:13
opinione
Premesso che questa è una mia personale opinione, e che non faccio parte del comitato carnevale, vorrei fare alcune precisazioni: 1-alcuni ragazzi hanno portato bevande alcoliche da casa e le hanno trangugiate prima di entrare in quanto i controlli impedivano di introdurre bottiglie di alcun genere, credo che questi comportamenti non siano imputabili agli organizzatori. Inoltre inviterei tutti coloro che ritengono che questo tipo di feste causi la voglia di bere dei ragazzi a fare un giro nelle vie di Intra il sabato sera, a vedere quanti locali chiedono i documenti per servire alcolici o ancor più quanti supermercati. Questa non è una scusa per il comitato, ma non è nemmeno giusto colpevolizzare solo loro per comportamenti che si verificano ogni fine settimana. Si dovrebbe aprire un discorso serio sulle dipendenze, ma credo esuli da questa discussione. 2- il numero di persone all'interno era sicuramente eccessivo, comunque le grosse code all'esterno si sono create anche perchè sono stati bloccati gli accessi per le troppe persone. 3-la protezione civile non era presente per svolgere compiti di security, ha dovuto ricoprire quel ruolo quando alcuni maleducati hanno iniziato a spingere sulla fila, causando il grosso pericolo di far del male, in quel momento la security non c'era, quindi le opzioni erano voltarsi dall'altra parte dicendo: "Non è compito mio"; o trattenere la fila per evitare danni maggiori. 4- il tendone sarebbe potuto essere più grosso, il problema è dove collocarlo... 5- il tendone rispettava le normative in termini di sicurezza è stato controllato dai Vigili del Fuoco e un loro uomo era presente anche durante tutta la serata, le uscite di sicurezza erano presenti lungo le pareti del tendone non attraverso porte metalliche ma con aperture delle pareti. Magari non tutto sarà stato perfetto ma se i Vigili del Fuoco dicono che va bene... 6- chi veniva sorpreso a fumare era letteralmente sbattuto fuori dalla security senza nemmeno chiedere di smettere, probabilmente sono stati fatti troppi pochi controlli... Dette queste cose, a mio avviso, quest'anno i problemi sono stati molti e le cose da fare per migliorare tante, troppi ragazzi erano ubriachi, troppa gente era all'interno e il calore era quasi insopportabile, ma prima di lanciare sentenze e accusare di avere strutture fuori norma sarebbe meglio di informarsi. Condivido il commento di Grisu, è il caso di imparare dagli errori e non aspettare che si ripetano, conseguentemente buon lavoro!
Ombre sul carnevale di Cannobio - 13 Marzo 2014 - 11:19
Da rivedere
Premessa: non ero presente sabato (l'anno scorso si) e mi baso su quello che ho sentito in giro e da amici fidati che hanno partecipato. Sicuramente un plauso va' a chi, ogni anno, si rimbocca le maniche per organizzare questa cosa essendo un evento ormai rilevante nell'intera provincia. Alcune cose che mi sono state riportate, le avevo già viste pari pari l'anno precedente, cio' significa che non si è imparato dagli errori fatti in precedenza (vedi gli ingressi da quelle che dovrebbero essere le uscite, vedi chi fumava dentro, vedi i minorenni all'interno ecc.). Vorrei dare il mio punto di vista su alcuni dei problemi riscontrati: 1)Il numero di persone presenti all'interno: una struttura del genere avrà sicuramente una capienza ben definita in base ad una serie di parametri (dimensioni, uscite di emergenza ecc.), seppur questo numero viene esteso calcolando il riciclo delle persone, una idea sul numero ammissibile bisogna averla, di conseguenza si vendono N ingressi (tot in prevendita e le rimanenze all'ingresso) esauriti quelli stop, anche chi è già in coda se ne resta fuori. Capisco benissimo che si doveva rientrare nelle spese e, credo, le uniche fonti di guadagno siano ingressi e bar ma non si puo' massimizzare tutto cio' tralasciando la sicurezza che deve invece essere messa al primo posto. ll problema dei biglietti falsi c'è stato, anche se non penso che siano riusciti a vendere centinaia di prevendite come si dice. Se cosi fosse, non credo proprio che se li siano fatti in casa ma con strutture professionali che ora dovranno prendersi le loro responsabilità. 2) Servizio d'ordine: regola non scritta parla di 1 "securino" ogni 100 persone, presumo che questo numero sia stato sicuramente inferiore, inoltre non si puo' mettere la Protezione Civile a controllare gli ingressi perchè semplicemente non è il loro compito. Tutti cio' deve essere affidato a dei professionisti, si pagano è vero..ma viste le teste di c.... che ci sono in giro, è sicuramente un investimento a buon rendere per tutti. 3) Ingresso e somministrazione di alcolici ai minorenni: Semplice, non si è certi dell'età? Si chiedono i documenti. Sei minorenne? Non entri! Stesso discorso per gli alcolici. E' una menata lo so, ma non penso ci siano modi piu' efficaci. 4) Rispetto delle regole: anche questo alla base di tutto. Purtoppo la mentalità italiana è chè il piu' furbo è sempre il piu' bravo, il piu' figo. Stai fumando dentro ed è vietato? Vengo e ti chiedo di spegnerla (sono gentile almeno la prima volta), ma si ti ribecco non ti faccio la predichina, ti accompagno fuori e tu, anche se hai pagato 15 euro di ingresso, hai finito la tua serata! Avrei altri spunti di discussione ma non voglio dilungarmi troppo, ringrazio comunque chi usa il suo tempo libero per dedicarsi ad organizzare queste manifestazioni, basta solo imparare dagli errori commessi nel passato per riuscire a fare cose sempre migliori, buon lavoro a tutti!
Fermati con superalcolici, droga e mazze da baseball - 23 Febbraio 2014 - 08:31
Che fare?
Gonfiarli di botte come si faceva un tempo fino a che la sola vista di alcolici, superalcolicie mazze da baseball gli provochi conati di vomito. Il fatto poi che uno(che a quanto pare è già noto alle forze dell'ordine e quindi soggeto da raddrizzare subito prima che si storti troppo) lo sbatterei subito dentro ( al processo ci penseremo poi con alma)come minimo per sei mesi: ma a lavorare, non a stare lì a far nulla!
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti