Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

aliquota

Inserisci quello che vuoi cercare
aliquota - nei post
I Carabinieri di Verbania continuano i controlli a tappeto - 7 Novembre 2016 - 19:38
Nel corso degli ultimi giorni, ed in particolare nel fine settimana, in seguito a potenziati servizi di controllo del territorio, la Compagnia Carabinieri di Verbania ha impiegato un elevato numero di uomini e mezzi.
Frontalieri: novità dall'incontro con il Viceministro Casero - 25 Ottobre 2016 - 09:16
Si è trattato di un incontro importante, quello del tavolo provinciale del frontalierato tenutosi venerdi 22 ottobre presso la sede della Provincia del Verbano Cusio Ossola, che ha visto la presenza del viceministro all’economia con delega alle finanze, on. Luigi Casero, accompagnato dall’onorevole Enrico Borghi e dal vicepresidente della Regione Piemonte, Aldo Reschigna.
Forza Italia: chiede 7 emendamenti al bilancio - 19 Aprile 2016 - 19:01
Riceviamo e pubblichiamo, il comunicato stampa relativo alla presentazione agli emendamenti di Forza Italia al bilancio del Comune di Verbania.
Frontalieri: odg congiunto a Domo e Verbania - 13 Gennaio 2016 - 19:06
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato dei consiglieri Angelo Tandurella e (Domodossola) e Lucio Scarpinato (Verbania) sui frontalieri: "il nuovo accordo toglie risorse a famiglie e Comuni”.
"IMU e TASI: il Comune di Verbania ha deliberato entro i termini di legge" - 14 Dicembre 2015 - 18:36
Riportiamo un comunicato dell'Amministrazione Comunale, che precisa rispetto ad alcune notizie riportate sulla stampa nazionale, riguardanti IMU e TASI,
Il fisco? Il socio di maggioranza... - 29 Settembre 2015 - 20:01
"Fare impresa non è uguale ovunque in Italia e neppure pagare le tasse: nel belpaese una piccola impresa artigiana – tipo con una media di cinque addetti paga tasse locali per 11.164 euro, cioè 2.233 euro per addetto".
Minore su imposte locali - 29 Settembre 2015 - 14:13
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della Consigliera Comunale Lega Nord, Stefania Minore, riguardante le imposte locali.
Carabinieri: 2 arresti per rapina a Intra - 17 Luglio 2015 - 17:49
La dipendente aliquota radiomobile dei carabinieri di Verbania, ha tratto in arresto due italiani per rapina impropria, resistenza a pubblico ufficiale e detenzione di denaro contraffatto.
Deferito per finto profilo su social network - 2 Luglio 2015 - 19:04
La stazione dei carabinieri di Premosello, in collaborazione con l'aliquota operativa, ha deferito in stato di libertà un ventenne ossolano.
Carabinieri: spaccio, patenti e armi - 24 Giugno 2015 - 17:32
La Compagnia Carabinieri di Verbania, nel corso degli ultimi giorni, data la numerosa presenza di turisti, ha aumentato sensibilmente i controlli sul territorio, impiegando un elevato numero di militari, in divisa ed in borghese.
Club Forza Silvio - Forza Italia Berlusconi: Relazione Bilancio di Previsione e Punti tecnici - 20 Giugno 2015 - 14:29
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Club Forza Silvio Verbania e del Gruppo consigliare Forza Italia Berlusconi, con i testi degli interventi, di giovedì 18 giugno, in merito al Bilancio di Previsione 2015.
Assessore Vallone: relazione al bilancio 2015 - 18 Giugno 2015 - 20:02
Riceviamo e pubblichiamo, la relazione dell'assessore Cinzia Vallone al bilancio 2015 presentata in Consiglio Comunale ieri sera.
Presentazione al bilancio 2015 del sindaco - 18 Giugno 2015 - 15:03
Riceviamo e pubblichiamo, la relazione del sindaco di Verbania, Silvia Marchionini, sul Bilancio di Previsione 2015.
IMU: a Verbania al 10,4% - 29 Maggio 2015 - 20:38
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato dell'Amministrazione Comunale di Verbania, che informa che l'IMU scende al 10,4% rispetto al 10,6% previsto
Carabinieri: arresto per insolvenza fraudolenta - 28 Marzo 2015 - 16:41
Nel tardo pomeriggio di ieri, i militari del dipendente n.o.r. – aliquota Operativa – davano esecuzione ad un ordine di carcerazione nei confronti di un uomo, per l’espiazione di una pena di mesi 3 e giorni 28.
aliquota - nei commenti
Lega Nord sulla rivolta migranti - 24 Novembre 2016 - 12:51
Re: Re: Re: Re: Re: Lombardia banana blu
Ciao robi non lo so se andremo mai d'accordo, intanto provo a farti il quadro della situazione dal mio punto di vista. Penso che l'ultimo italiano veramente di destra si stato Giolitti, dopo di lui, il concetto di destra sia stato utilizzato solo come contrapposizione alla parola sinistra, Mussolini compreso! Sulla sinistra la cosa si fa un po' più complessa, già bisognerebbe fare distinzioni tra socialismo e comunismo, che ammetto mi è chiara solo a grandi linee. Credo comunque, che pochi abbiano mai veramente sperato di trasformare l'Italia in un paese comunista (Cuba, CCCP, ...) a parte nei primi anni venti e, forse, nei primi anni del dsecondo dopoguerra; infatti Mussolini, molto opportunamente, fece il salto della quaglia e da socialista (ricordo che fu anche direttore dell'Avanti) divenne il paladino della borghesia e degli industriali, i quali permisero e favorirono l'instaurazione del regime fascista. Non a caso, il regime fascista ebbe una politica con una presenza forte dello stato (l'IRI fu creato in quegli anni). Per me, la destra è quella di Margaret Thatcher (e a parole quelle di Trump, poi vedremo) poca presenza dello stato sia nelle questioni economiche che in quelle private. La sinistra è quella dei Laburisti inlgesi o dei Democratici americani, la giusta presenza dello stato nelle questioni economico, la partecipazione di tutti alle spese statali e al walfare, con la corretta garanzia dei ceti più deboli. tanto per farti un esempio, non sarei, a priori contrario ad una aliquota fiscale unica, bilanciata da una diversa partecipazione dei costi da chi ha di più, cioè una patrimoniale ma nessuno a "destra" diramai questa cosa! Ecco perchè, non mi piacciono, e non sopporto, tutti questi partitini, movimenti e leghe... Saluti Maurilio
Lega Nord sulla rivolta migranti - 22 Novembre 2016 - 20:14
la spesa deve basarsi sull'entrata
Ciao Giovanni. Ovviamente contraccambio il piacere. Per quanto riguarda la flat tax ritengo i tuoi argomenti un po' deboli. Innanzitutto un'aliquota più bassa può notevolmente innalzare la base imponibile. Io sarei più per tre aliquote con la max al 35. Ma la flat può funzionare. Parallelamente deve attuarsi una riforma del fisco che semplifica le procedure e innalza i controlli. Meno tasse ma pagate da più persone. Lavorando per un comune ti posso assicurare che la spesa pubblica deve basarsi su entrate certe e non il contrario. Se ti entra tot spendi tot. Non puoi far entrare tot per coprire tot di spesa. Credo di essermi spiegato. Inseguire la spesa con sempre più tasse è assurdo e anche vessatorio. È quello che si faceva prima....e visti i risultati. .. Tu parli di un sistema di welfare che non è più sostenibile. Un po' socialista reale....senza offesa. In quanto al reddito ridistribuire come? Massacrando di ulteriori tasse il ceto medio e dare assistenzialismo a chi non lo merita? Non sarebbe meglio creare le condizioni per aumentare produttività e crescita senza attingere dalle casse statali ma facendo politiche serie che non siano bonus giovani o 80 euro? Ciao
Lega Nord sulla rivolta migranti - 22 Novembre 2016 - 10:50
La famigerata flat tax
Ciao robi (è sempre un piacere dialogare con te anche se abbiamo posizioni diverse), l'aliquota unica non è una mera semplificazione di aliquote ma una politica fiscale che avrebbe effetti devastanti. Ecco gli effetti: - nei primi anni di applicazione si avranno mancati introiti fiscali di dimensione biblica. Come paghiamo pensioni, poliziotti, infermieri ecc. - volendo essere ottimisti circa la ventilato miglioramento del pil negli anni successivi si fermerebbe comunque il sistema di redistribuzione del reddito. Un sisteme che per andare avanto porterebbe all'americanizzazione della società: sanità con polizza ssicurativa privata, istruzione privata ecc. Tutto questo produrebbe masse di povertà. Apprezzo la parte no-global ma la ricetta della famigerata flat tax è decisamente uni strumento a sfavore dei lavoratori e del ceto medio.
Nasce la costituente cittadina di Fratelli d’Italia Alleanza Nazionale - 16 Novembre 2016 - 17:20
Re: 0%
0%! Ma che bella battutona simpatica e soprattutto originale che mi fa venire il buon umore... La FLAT TAX è fino a questo momento è stata una manovra di politica economica applicata da alcuni stati dell'Europa orientale. I risultati sono stati molto controversi e in alcuni casi si è ritornati al più sano e equo sistema di aliquote progressive. In molti stati è aumentato il divario economico tra i "privileggiati" famiglie operaie portando queste ultime sempre più nel margine dell'indigenza. Non ho utilizzato a caso il termine "rozzo". Infatti l'applicazione pura e semplice di questa aliquota in Italia comporterebbe un mancato introto fiscale di 95 miliardi di euro per ogni anno (almeno i primi due). Poi bisogna sperare in una favoleggiata crescita economica del tutto teorica e socialmente molto discriminante. Cosa proponete in questi primi anni? Un po' di serieta!
Nasce la costituente cittadina di Fratelli d’Italia Alleanza Nazionale - 14 Novembre 2016 - 11:56
Re: Re: Re: interessante
Ciao Giovanni% ...io potrei anche essere d'accordo con un'aliquota unica, ma devi prima dirmi come fai la transizione (1,2,..,10 anni), se sei sicuro di coprire tutti i costi dello stato e in quanto tempo, e via dicendo...ecco questo è quello che manca, e tra queste destra e l'odierna sinistra le differenze sono minime! Si fa in fretta a passare dalla padella alla brace! La stessa, negli ultimi 6/7 anni, cosa a livello locale, tutti contro quando si fa qualche cosa, ma pochi che hanno la lucidità, o forse la volontà, di presentare progetti strutturati e plausibili prima... ...mah! Saluti Maurilio
Nasce la costituente cittadina di Fratelli d’Italia Alleanza Nazionale - 14 Novembre 2016 - 11:06
Re: Re: interessante
Ciao Maurilio, sempre in tema di tassazione la proposta di Salvini di applicare un'aliquota unica del 15% su tutti gli scaglioni di reddito è semplicemente rozza e ridicola e tutto a vantaggio dei ceti superiori. Ma non c'è da suspirsi. Questa è la destra!
Club Forza Silvio su Polizia Municipale - 10 Ottobre 2015 - 10:09
X Paolino e Sinistro
Vi rispondo senza spirito polemico volendo solo ragionare insieme a voi sulla questione premettendo che non sono un vigile urbano. Credo infatti che abbiamo cominciato un po' tutti (e io prima di tutti) con un errore. Abbiamo sempre parlato in termini assoluti mentre il tutto dovrebbe essere ricondotto alla realtà verbanese. Ritornano ai termini generali credo che avete sottovalutato le attribuzione delle polizia municipale. I vigili non sono solo quelli che vanno in giro con il blocchettino in mano a comminare multe. Non è giusto dire che non devono eseguire bocchi stradale quando questa è parte essenziale del proprio lavoro. Essi sono un organo importante di polizia amministrativa e eseguono diversi controlli e sopralluoghi per verificare abusi edilizi, ambientali ecc. che in molti contesti del territorio nazionale sono molto delicati. Ora qui però stiamo parlando di armare la Polizia Locale della città di Verbania Il tutto però deve essere giustamente calato nell'ancora tranquillo contesto verbanese ed è qui che giunge la mia accusa di ideologismo verso molti ragionamenti. Per molti voi è un male vedere in assoluto un corpo armato. Un ragionamento dovrebbe essere invece essere svolto valutando la concreta situazione del territorio. Verbania è ancora tranquilla e magari appare esagerato armare tutti gli agenti di polizia municipale che è in giro ma sarebbe da valutare di armare una certa aliquota di personale che svolge servizi particolare. In un posto di blocco può capitare di fermare qualunque tipo di persona. Nelle situazioni più gravi questi starebbero li tranquilli per farsi arrestare all'arrivo dei Carabinieri o della Polizia? P.S. non mi controargomentate riferendovi alle tesi del club viva Silvietto in quanto non ho non le ho neppure perso tempo a leggerle.
Porto Turistico: Marchionini incontra la Regione - 25 Settembre 2014 - 12:12
Il fronte del porto
Dalla Stampa del 19 settembre, pagina 56, apprendiamo che l'amministrazione è in attesa di un progetto, pronto per ottobre, elaborato dall'Universita' di Bologna, per la ricostruzione del Porto Turistico di Villa Taranto. Come cittadino di Verbania, ma soprattutto come appassionato di nautica e proprietario di una piccola imbarcazione, non posso che rallegrarmi di questo importante annuncio. Leggendo poi l'articolo, molto poco dettagliato purtroppo, apprendo altre informazioni che fanno scattare qualche campanello d'allarme. Intanto il costo dell'opera, stimato tra gli 8 e i 9 milioni. Su questo punto faccio notare che la precedente struttura, andata In malora in soli 13 anni, ne costo' circa 5, compresa però tutto l'insieme delle opere fisse a terra. Ora la sostituzione dei soli pontili galleggianti e non meglio precisate altre strutture vanno a costare quasi il doppio. Per dovere di onestà mi riservo di vedere il progetto per dare un commento definitivo, anche se leggendo le cifre in gioco sono piuttosto perplesso. Altro punto di perplessità viene dal finanziamento dell'opera, soprattutto quando si dice " i privati si facciano avanti". Sì, perché i privati possono pure farsi avanti, ma poiché chi investe lo fa per raggiungere un risultato economico positivo, occorre pensare quanti anni debba tenere la concessione per raggiungere il punto di pareggio. Mi sono divertito a fare due conti: se i posti barca saranno 200, ammettendo di riempire da subito ( cosa non facile) la capienza, e ipotizzando un costo medio annuo di euro 2500 per ormeggio, significa incassare euro 500.000 lordi a cui vanno aggiunti i ricavi per la gestione del ristorante, altri 40.000, e tutti gli altri servizi di alaggio, ricovero e manutenzione natanti che stimiamo intorno ai 50.000 euro. Con un investimento di euro 9 milioni stiamo parlando di un tasso di rendimento annuo, al lordo delle tasse e dei costi di esercizio, del 6,5%. Se ipotizziamo il lavoro di almeno due persone, i costi per il materiale di consumo e l'energia elettrica, non possiamo pensare a meno di 50.000 euro di costi, che riducono il tasso di rendimento al 6%, ancora non male. Pagando poi le tasse, dobbiamo pensare ad un'aliquota del 27,5%, il risultato netto sarà di euro 394000 circa, pari ad un ritorno percentuale del 4,38%. A questo tasso di rendimento, con un semplice calcolo, si può affermare che occorrono, solo per ritornare in possesso del capitale investito, di più di sedici anni. Questo se il comune si accontenterà di avere, alla fine della concessione l'opera a gratis e non richiederà alcun canone annuo. Insomma un imprenditore che si assume tutti i rischi, incluso il fatto di avere il porto nel posto più soggetto a eventi distruttivi di tutto il lago, avrebbe un modesto ritorno (4,38%) . Se poi il comune volesse pure un canone? E se la concessione fosse solo per 10 anni? Quale pazzo potrebbe avere interesse a "imbarcarsi" in una simile avventura? In attesa di ulteriori sviluppi credo non sia il caso di scrivere oltre, se non fare un accenno alle imminenti cause civili per danni in cui il nostro povero Comune sarà coinvolto. Cosa dirà il giudice quando vedrà le ordinanze emanate ma non fatte rispettare? Cosa dirà quando saprà che le compagnie di assicurazione hanno fatto leva proprio su questo per non risarcire nulla ai malcapitati proprietari di barche? ( che per inciso non sono tutti miliardari). Forse ci sono soluzioni efficienti, progetti meno faraonici ma attuabili ( ad esempio sfruttando le strutture già esistenti) con spese più' abbordabili e con maggiore facilità di coinvolgimento dei privati, ma certo questo, avrebbe meno eco sui media.....
Cristina: il Commissario sospenda la Tasi - 5 Giugno 2014 - 14:22
Sveglia!
Ma si svegliano ora?? La delibera è del 21/5 e le aliquote erano ben note anche se non tutti, me compreso, avevano capito la reale consistenza della tassa, equiparata in soldoni all'IMU dell'era Monti. Vi invito a fare due conti: con una rendita catastale complessiva (immobile + pertinenze) di 541€ si passa dall'aliquota del 2.5x1000 a quella del 3.3x1000, senza alcuna detrazione. Basta un bilocale di recente costruzione ed un box per andare oltre soglia! Oltremodo le detrazioni non tengono in alcuna considerazione lo stato economico del "soggetto passivo" (così ci chiamano i burocrati) nè i carichi famigliari: pagherei più volentieri lo 0.8 in più per aiutare chi è in difficoltà, e non a chi ha la casa piccola perchè magari ci vive da solo o per chi vive in un immobile in centro storico la cui valutazione catastale risale al medioevo! Ahimè credo che ad entrambe le candidate sia andata meglio così: avrebbero dovuto comunque prendere una decisione impopolare come primo atto amministrativo post elezioni!
TASI: ecco la delibera - 22 Maggio 2014 - 13:33
Tassa Rifiuti
Quindi se ho capito bene l'aliquota e' stata abbassata per i commercianti ed alzata alle famiglie? Si poteva benissimo rimandare il pagamento a Settembre lasciando in mano del nuovo sindaco e della nuova giunta la responsabilita' politica di tutto questo.
Zanotti sulla Mini-Imu - 19 Gennaio 2014 - 10:09
a parte
la nostalgia e la partigianeria.Con l'aumento dell'aliquota avrebbero pagato di piú chi ha cespiti immobiliari e risparmiato chi ha una casa con una rendita catastale di 400 euro- neanche un bilocale.Inoltre si sarebbe dovuto tagliare nella manutenzione,nelle manifestazioni,nell'adeguamento informatico..e in spese di gestione varie.Quindi se ho un impresa,non solo pago comunque l'imu insieme al 70% di tasse su quel che guadagno allo stato,non solo pago di più ma ho pure meno come cittadino. Ma se non hai come prima casa una cantina,l'Imu,nonostante questa manovra,l'avresti pagata comunque.
Verbania Gioca: rispondono gli organizzatori - 2 Dicembre 2013 - 07:35
Domanda
Buongiorno, tante polemiche ma nessuno pubblica un elenco della squadra. Presumo che sulla rappresentativa di Parma vi sia, in proporzione, un'aliquota di partecipanti in base alla classifica di Verbania o sbaglio? Se così non fosse, penso che le polemiche ci stiano alla grande. Gli sforzi organizzativi non giustificherebbero una squadra fatta solo con gli amici. La meritocrazia, almeno nella piccola realtá cittadina dovrebbe essere portata avanti. Perchè criticare il malcostume italiano quando, forse, anche noi non facciamo nulla per dare a Cesare quel che è di cesare? Meditate!
Fontana asciutta e sporca, Perchè? - 10 Giugno 2013 - 10:13
FONTANA
Vedo grande ipocrisia !! In passato ci sono stati diversi articoli su questa schifezza di fontana , con tanto di perbenisti che la difendevano a spada tratta !! Riepilogando , oltre alla manutenzione assente , avevamo le perdite/infiltrazioni nelle vicine autorimesse , il rumore dei getti ( trascurabile, a patto che sia fatta vicino a casa degli altri ecc ecc ecc. ). Quando l'anno scorso, é stata applicata l'aliquota IMU al massimo possibile , la giunta ha motivato il furto , con la mancanza di altri introiti .......... POI SI BUTTANO I SOLDI IN QUESTO MODO ????? ........ se in europa é pieno di questi corsi d'acqua così belli e necessari ....... andateci ...... e non fateci pagare a noi opere INUTILI !!!!
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti