Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

aliscafo

Inserisci quello che vuoi cercare
aliscafo - nei post
Al via la stagione turistica dei laghi - 20 Marzo 2016 - 11:27
Con questo weekend, baciato da un sole primaverile, parte in pieno la stagione turistica di isole, giardini, ville, parchi, dei laghi, dal Maggiore all’Orta.
Livello del lago basso primi disagi alla navigazione - 5 Agosto 2015 - 19:08
Continua a scendere il livello del Verbano, dopo il luglio più caldo della storia, e l'inizio agosto che per ora non è stato generoso di precipitazioni.
Comunità.vb: "Vigili in retromarcia" - 19 Febbraio 2015 - 09:41
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Comunità.vb, sugli sviluppi drelativi ai cambiamenti, ora rientrati, nell'assetto della polizia municipale
NCD: "Addio al bonus bebè" - 14 Gennaio 2015 - 19:06
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Gruppo Consiliare del Nuovo Centrodestra inerente la soppressione del Bonus Bebè.
I primi 200 giorni di Amministrazione Marchionini - 29 Dicembre 2014 - 18:06
Si è tenuta questa mattina la conferenza stampa che traccia il bilancio dei primi 200 giorni di Amministrazione Marchionini. Riportiamo il documento integrale.
"L’aliscafo azzoppato proprio quando serve" - 21 Dicembre 2014 - 17:24
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Comunità.vb, riguardante il progetto "Frontalieri con le ali" e la sua possibile sospensione.
Frana SS34: mercoledì il punto - 15 Dicembre 2014 - 19:31
E' stato rimandato a mercoledì il vertice in Prefettura, e la conseguente conferenza stampa, previsti per questa sera, le motivazione sono che non ci sono sotanziali novità e i lavori proseguono nonostante il meteo avverso.
Frana SS34: sciopero, navigazione garantisce regolare servizio - 10 Dicembre 2014 - 10:42
In un comunicato congiunto dei sindacati CGIL e UIL, e in un comunicato di FILT-CGIL, viene comunicato il regolare servizio anche venerdì 12 dicembre 2014 durante lo sciopero generale.
Frana SS34: aliscafo e navette confermate - 10 Dicembre 2014 - 07:04
In una nota il sindaco Silvia Marchionini, informa del proseguio del servizio di aliscafo e navette, in attesa delle decisioni sull'apertura della SS34.
Frana SS34: navetta nel week end - 5 Dicembre 2014 - 16:46
Riceviamo e pubblichiamo, una nota del sindaco Silvia Marchionini, che informa dell'istituzione di un servizio navetta, battello + Bus.
PD: "aliscafo - risposta a Forza Italia e Lega Nord" - 26 Novembre 2014 - 11:27
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Partito Democartico Verbania, in risposta a quelli di Forza Italia e Lega Nord, sulla questione aliscafo, parcheggi e SS34.
Sinistra Unita sui parcheggi gratuiti per i fronatlieri - 26 Novembre 2014 - 09:41
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Gruppo Consiliare Sinistra Unita, sulla questione dei parcheggi gratuiti per i frontalieri in piazzale Flaim.
Lega Nord: agevolare tutti i lavoratori - 25 Novembre 2014 - 12:48
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Roberto De Magistris Segretario Cittadino Lega Nord Verbania, riguardante le recenti agevolazioni sul trasporto a favore dei frontalieri.
Cristina su SS34 e aliscafo - 24 Novembre 2014 - 13:01
Riceviamo e pubblichiamo, una dichiarazione della capogruppo di Forza Italia a Verbania Mirella Cristina: "Il sindaco guardi al problema reale, che è la statale 34, non alla soluzione-tampone dell'aliscafo".
aliscafo completo si pensa ad un secondo - 22 Novembre 2014 - 20:01
Dalla pagina facebook del sindaco Silvia Marchionini e da quella di FrontalieriNews, apprendiamo che l'aliscafo di lunedì mattina sarebbe al completo o quasi.
aliscafo - nei commenti
Marchionini risponde a Cristina sulla Guardia Costiera - 15 Agosto 2015 - 09:15
Campa cavallo .....
La Guardia Costiera sarà andata a Lesa anche perché a Verbania non avrebbero saputo dove ormeggiare i loro mezzi. Porto turistico ........ Campa cavallo!!!!! Servizio sperimentale della durata di un mese, stile aliscafo con le ali ...... Ma va la .......
Oggi il via ufficiale al Bike Sharing - 28 Aprile 2015 - 20:43
non ne azzeccano una!!
Hanno cominciato con con l'aliscafo per trasportare i lavoratori in svizzera , poi hanno chiuso l'isola rifiuti a Pallanza, chiuso la roggia a Intra , i tulipani per il giro ..andate a vedere come sono conciati (volpacce i tulipani ''finiscono'' a fine aprile) adesso le bike ...tutto sbagliato ..ma quanto denaro sprecato. DESIDEREREI CONOSCERE LE CIFRE UFFICIALI DELLO SPRECO.
Cristina critica sulla collocazione ufficio turistico - 12 Marzo 2015 - 14:35
E il bus?
Già, l'aliscafo: ma e il famoso bus che fine ha fatto?
Cristina critica sulla collocazione ufficio turistico - 12 Marzo 2015 - 14:04
Incomprensibile
Scelta incomprensibile in puro stile sindaca. Ogni tanto ci si sveglia e si fa la prima cosa che viene in mente, non preoccupandosi di verificare la valenza delle cose. Appuntamento a fra qualche mese per i numeri iniziativa....... Magari saranno di più i turisti che chiederanno informazioni dei frontalieri che hanno usato l'aliscafo .........
M5S: sulla medaglia di congedo - 2 Gennaio 2015 - 18:18
Attenzione alla spesa?
Particolare attenzione alla spesa ? Ma se hanno buttato,sprecato, ben 10.000 euro per la scellerata operazione aliscafo con le ali. ma ci credono tutti fessi ?
"L’aliscafo azzoppato proprio quando serve" - 22 Dicembre 2014 - 15:10
Servizio per frontalieri
Volevo riprendere il discorso sul sevizio frontalieri che oltre all'aliscafo citato coinvolge battelli e traghetti.Tanto di cappello ai lavoratori della Navigazione,che in questo periodo stanno facendo un super lavoro,ma il servizio in causa era in "EMERGENZA".Ora dopo più di un mese,al mattino traghetti fermi e solo corse d'orario(tranne il lunedì,corse supplementari).Mi risulta che la Navigazione Lago Maggiore disponga di personale viaggiante nella sede di Arona,che nel periodo invernale è inutilizzato.Se è "EMERGENZA" non sarebbe meglio farlo viaggiare con i mezzi fermi in porto? Si eviterebbe il disagio di moltissimi lavoratori frontalieri e non e anche per il prestigio dell'Azienda non sarebbe niente male.Grazie Buone Feste
"L’aliscafo azzoppato proprio quando serve" - 22 Dicembre 2014 - 06:17
aliscafo
Certo che sospendere ora ( che c'è n'è più bisogno ) il servizio dell'aliscafo , sarebbe una cosa vergognosa . Si doveva sapere già prima che i soldi non ci sarebbero stati , comunque voglio pensare positivo , niente e'ancora certo , sono delle supposizioni ! Sono sicura che non lasceranno soli i frontalieri !
Colombo: lettera aperta al Prefetto per SS34 - 4 Dicembre 2014 - 21:25
La Regione ignora il VCO
Il grande assente è la Regione , dimenticanza o incapacità ? Questa frana non avrà facile soluzione se non interviene l'esercito con tutte le strutture a disposizione . Ma a Torino si rendono conto del grave disagio dei frontalieri ,dei cittadini .del danno economico che comporta ai commercianti ? I Ns. Parlamentari e Consiglieri Regionali si sono attivati? Hanno istituito un servizio di piccoli battelli che collega Cannero / Cannobio e viceversa per passare oltre la frana ? Al sabato hanno organizzato un servizio di battelli e/o aliscafo Cannobio / Intra che permetterebbe agli Svizzeri di fare acquisiti nei nostri negozi ?
PD: "Aliscafo - risposta a Forza Italia e Lega Nord" - 26 Novembre 2014 - 16:59
La meravigliosa Verbania...
Quì è tutto gratis, tutto a "costo zero"... il CEM è gratis, l'aliscafo è gratis e per stare in tema, a voi "bufalari, ve ce manno"..... gratis :-)
Cristina su SS34 e aliscafo - 25 Novembre 2014 - 14:57
...ma come si fa...
Ma come si fa a contrapporre la realizzazione di un servizio, fondamentale in queste giornate e a soli costi variabili, se l'aliscafo parte si sostengono i costi altrimenti niente, con un'idea, quella dello scalo a Cannobio che oltre ad avere costi di gestione fissi elevati (personale, manutenzione,...) richiede investimenti non banali, soprattutto se misurati con il reale utilizzo. Trascuro che l'unica zona di Cannobio adatta allo scopo, è la zona del Lido, stupendo esempio di come utilizzare spazi a lago in prossimità della città (e noi abbiamo costruito il CEM!). Quindi io sono duro di comprendonio, verissimo, ma qualcun'altro non sa di cosa sta parlando! Sarebbe come proporre di costruire un'autostrada tra Gravellona e Locarno!! Può piacerci o meno, ma la SS 34 non è una strada ad alto traffico, e nessun grande investimento verrà mai fatto, tanto che anche gli svizzeri dopo la galleria di Ascone si sono fermati con gli investimenti. Già a inizi del novecento si propose di costruire una ferrovia tra Fondotoce e Locarno, le autostrade di allora, ma gli alti costi e il basso traffico previsto, per collegare la Svizzera del Nord con Genova, allora questo era l'interessa, era più corta passare da Sesto Calende Luino, e non se ne fece nulla. Sfruttare le vie d'acqua è costoso, ma non richiede investenti, solo costi variabili, dando una ragione in più di esistere alla Navigazione Lago Maggiore, giocattolo costosissimo, dove anche il traghetto Intra-Laveno, dal punto di vista economico, non ha più senso di esistere, ma deve, e sottolineo deve, per garantire un minimo di mobilità locale. Poi, che il servizio debba essere organizzato meglio, e a senso solo con 150 passeggeri per corsa, questo è un altro discorso! Saluti Maurilio
Cristina su SS34 e aliscafo - 25 Novembre 2014 - 14:09
di necessità virtù ma poi...
L aliscafo al momento funziona perché l alternativa e' un giro di due ore, che cmq molti, per motivi che sappiamo di orari e/o luoghi di lavoro, si trovano a dover fare. Sono perfettamente d accordo con Letizia: Questo è un problema che deve risolvere il ministero.
Cristina su SS34 e aliscafo - 25 Novembre 2014 - 12:24
se fosse possibile
Se fosse attuabile il servizio aliscafo bisognerebbe risolvere prima il problema posteggi . Pal..FLAIM in questi giorni è completamente occupato dalle auto dei frontalieri ... sembra facile !
Cristina su SS34 e aliscafo - 25 Novembre 2014 - 12:08
E non c'è peggior cieco di chi non vuol vedere
Maurilio, temo che lei abbia anche la vista corta. Si rilegga l'inizio dell'ultima mio intervento: "Perfettamente d'accordo che non sarebbe stata sostenibile da un punto di vista economico". Secondo lei questo è un elogio? È un ritenerla una soluzione? O sono io che non so esprimermi o è lei che ha qualche problema di comprendonio. Per Letizia: nessun esercizio a cercare di dimostrare chi è il più furbo, ma solo la volontà di evitare che un grave errore passi per una grande idea, come provano a fare il sindaco e i suoi sostenitori su questo blog. Lei parla di programmazione: giustissimo, ma abbiamo passato mesi a dire che si stava preparando la sperimentazione, che si raccoglievano adesioni per l'aliscafo, eccetera eccetera.... Quella era, o meglio doveva essere la programmazione, e qual è stato il risultato? Che sull'aliscafo ci sono saliti in 4. E intanto la boutade (o "boutanade", mi si passi il gioco di parole) è costata 10mila euro, che non mi sembrano bruscolini.
Cristina su SS34 e aliscafo - 25 Novembre 2014 - 11:23
Risus abundat in ore stultorum...
...cioè "Il riso abbonda sulla bocca degli stolti"! Sentirmi dare dello stolto da pensa che costruire un attracco peri traghetti a Cannobio, sia una soluzione, è quasi un complimento. Tenuto conto del costo di costruzione e di esercizio, anche usandoli pochi, farebbero apparire il costo dell'aliscafo irrisorio (Filippo di documenti sempre prima di parlare...). Ammetto che non ricordo la proposta di Racchelli e un po' mi stupisco che possa avere avuto questa idea, reputo che sia troppo "intelligente" per pensare che realizzarla. Filippo e Lochness, così tanto attenti allo spreco di risorse pubbliche, provate a fare due calcoli su quanto costerebbe questa soluzione, dove realizzarla e quali benefici in termini di tempo di trasporto e di costo del bligleito, poi mi direte... @Letizia, proprio con l'intenzione di guardare avanti, senza appartenenza a nessuna bandiera/partito, magari provando a dare un'opinione costruttiva, ribadisco quello che ho già detto in altre occasioni, l'aliscafo NON E' LA SOLUZIONE, ma è una possibile soluzione per 150/160 frontalieri, a pieno carico, costerebbe, se non meno, poco di più del costo di una giornata di un autobus sulla linea Verbania-Omegna. I servizi ai cittadini COSTANO (trasporti, ospedali, scuole,...), le tasse le paghiamo proprio per questo! Ovvio, il tutto a senso se a pieno carico... Saluti Maurilio
Cristina su SS34 e aliscafo - 25 Novembre 2014 - 10:13
a sputar rospi si resta fermi
qualunque sia l'argomento .. i politicastri locali come i commentatori si divertono a fronteggiarsi lanciandosi reciproche accuse e cimentandosi in esercizi di memoria ad avvalorare le proprie tesi citando altri amministratori di altre epoche. A che pro? Come se l'interesse pubblico fosse il dimostrare chi è più furbo . L'esperienza dovrebbe servire per andare avanti non per stare fermi a sputare rospi. Guardiamo adesso: l'aliscafo, i battelli sono evidentemente utili in questi giorni di frane ,mi risulta che gli orari, i parcheggi gratuiti consentono ai lavoratori e agli studenti di mantenere le proprie attività. Ricordo nelle frequenti frane di molti anni addietro che persone mie conoscenti sono state costrette ad utilizzare la bicicletta in qualche tratto per raggiungere il posto di lavoro in svizzera. E allora perché disprezzare l'intervento tempestivo del Comune e della Navigazione anzichè raccogliere l'esperienza per trarne elementi utili per una programmazione futura ? E' ora che vi mettiate al servizio della comunità piuttosto che delle vostre ambizioni e dei vostri partiti che ormai sono...partiti..
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti