Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

amicizia

Inserisci quello che vuoi cercare
amicizia - nei post
Lakescapes: Straccioni - 17 Novembre 2017 - 18:11
Sabato 18 novembre appuntamento con Lakescapes, la rassegna culturale del Lago Maggiore, che propone Straccioni. Una storia recitata e cantata per tirare su due soldi messa in scena dall’Accademia dei Folli. Lo spettacolo è stato scritto da Tiziano Scarpa, romanziere e drammaturgo italiano vincitore del Premio Strega nel 2009, e ha debuttato al Teatro Litta di Milano nel 2014.
"La notte che verrà" film girato sul lago Maggiore - 8 Novembre 2017 - 08:01
Si tratta di un film indipendente, che è stato girato nei mesi scorsi sul Lago Maggiore, “La notte che verrà” (The night that will come) del regista toscano, Luca Martinelli.
Domeniche a Teatro 12^ edizione - 28 Ottobre 2017 - 17:33
Domeniche a Teatro è giunta alla sua dodicesima edizione. Come da tradizione la rassegna conclude il progetto annuale della Residenza Teatrale Dalla montagna al lago diretta da Onda Teatro e coinvolge - accanto ai comuni storici del progetto: Casale Corte Cerro, Baveno e Gravellona Toce, il Comune di Stresa.
#ioleggoperché presentazione The World of Hope - 26 Ottobre 2017 - 19:06
Presentazione presso la libreria Alberti, venerdì 27 ottobre, con Ivan Maruzzi, in contemporanea all’iniziativa nazionale a sostegno delle biblioteche scolastiche #ioleggoperché. Il libro è un romanzo che tratta un tema purtroppo molto diffuso tra i giovani: il bullismo.
50 anni di gemellaggio a Bourg de Peage - 9 Ottobre 2017 - 17:04
Sono stati celebrati nella cittadina francese di Bourg de Péage i cinquant'anni di gemellaggio con la spagnola Sant Féliu de Guixols.
Metti una sera al cinema: al via la 29^ stagione - 8 Ottobre 2017 - 09:33
Tutto il il programma della 29^ edizione della Rassegna Cinematografica Metti una sera al cinema, che prenderà il via martedì 24 ottobre 2017.
Memorial Diliberto: vince Busto Arsizio - 25 Settembre 2017 - 19:06
Il primo dei “Tornei di Azzurra”, categoria under16, intitolato ad “Enza Diliberto” (famiglia Vismara) è stato meritatamente conquistato dalla squadra lombarda della Pro Patria di Busto Arsizio.
Verbeat Musica e Birrificio di Anzola - 25 Settembre 2017 - 10:31
Venerdì 29 settembre 2017, presentazione della prima serata musicale della stagione 2017-18 al Birrificio di Anzola, "Senza una canzone il giorno non avrebbe fine..." Elvis Presley.
Cordoglio per la scomparsa di Giacomo Ramoni - 22 Settembre 2017 - 16:34
Profondo cordoglio in città per la scomparsa quest'oggi, all'età di 82 anni, dell'ex sindaco di Verbania Giacomo Ramoni.
BandaDay a Cannero - 15 Settembre 2017 - 15:03
Avrà luogo a Cannero Riviera il 16 settembre 2017 la manifestazione BANDADAY, una kermesse di un giorno interamente dedicata all’universo banda organizzata dal Corpo Filarmonico Cannerese in occasione del 110° anniversario di fondazione del sodalizio, che coinvolgerà tutto il paese vestito a festa per l’occasione.
Soms Trobaso nelle zone terremotate - 6 Settembre 2017 - 11:34
Un’esperienza davvero costruttiva quella vissuta dai soci della Società Operaia di Trobaso che nello scorso fine settimana si sono recati nelle Marche e precisamente nella zona colpita dal terremoto dello scorso anno.
Rosaltiora pronta al via di una nuova stagione - 30 Agosto 2017 - 13:01
Ci siamo, ormai sta per vedere i nastri di partenza la stagione sportiva 2017/2018 di ASD Rosaltiora, società pallavolistica femminile verbanese.
Si dimette Presidente Comitato Gemellaggio - 8 Luglio 2017 - 20:30
Riceviamo e pubblichiamo, la lettera con la quale, Attalla Farah, ha presentato le dimissioni da presidente del Comitato per il Gemellaggio di Verbania.
Da Brissago a Gresso per la Salita del Parco in compagnia - 8 Luglio 2017 - 09:16
Giunge alla quinta edizione a pedalata in compagnia Brissago-Gresso nel Canton Ticino, organizzata congiuntamente da Le Salite del VCO / Regio Insubrica e l’Istituendo Parco Nazionale del Locarnese, con l’importante apporto dei Comuni di Brissago e Onsernone e dell’Associazione Cramalina.
A Macugnaga la Fiera di San Bernardo con Reinhold Messner - 6 Luglio 2017 - 16:31
Anche quest’anno l’appuntamento più importante con l’artigianato alpino e Walser è a Macugnaga nelle giornate del 7,8,9 e 16 luglio. La Fiera è organizzata dal Comitato della Comunità Walser con il patrocinio della Regione Piemonte, in collaborazione con la Fondazione Maria Giussani Bernasconi di Varese, con la Fondazione BPN – Banca Popolare di Novara e con la sponsorizzazione di Herno.
amicizia - nei commenti
Giornata dialogo cristiano-islamico - 30 Ottobre 2017 - 23:37
Re: Quindi ho ragione io...
Ciao info scusami, la tua sarebbe un'auto-diagnosi politica? Per la serie, me la canto e me la suono, allora concordo sul fatto che dovresti vivere il tutto con un po' di serenità: se sei convinto di questa vittoria schiacciante, allora perché sei così aggressivo con chi la pensa un po' diversamente da te? Forse perché questo autunno caldo ricorda più una primavera, considerate le alte temperature? Basta esprimere la propria opinione con pacatezza. In fondo siamo tutti qui in amicizia, non credi?
Fenomeno immigrazione: le proposte del movimento 5 stelle e un aiuto agli italiani - 1 Maggio 2017 - 13:06
Tanto per essere chiari
Non avrei voluto mai dire ciò che sto per dire, ma lo faccio sperando di far capire che non parlo a vanvera.Appartengo ad una famiglia che ha avuto al suo interno il dott. Fortunato Fasana, medico missionario laico, in Cina fino all'avvento dei comunisti di Mao quando è dovuto rocambolescamente fuggire, poi a Taiwan, per lunghi anni in India ove ha fondato anche degli ospedali, in Uganda ed in Kenia. basta digitare il suo nome in internet e ne saprete di più; a lui è dedicato il centro di medicina attiva di Cannobio; in ogni caso non farebbe male a molti leggere il suo libro "Al dilà delle nuvole". E' mancato qualche anno fa, ma con lui ho avuto modo di conversare a lungo. Mi onora della sua amicizia un sacerdote piemontese che, ancora giovane, ha lasciato comode parrocchie e prebende annesse per passare la sua vita da missionario in Burundi; conservo amicizia con due suore originarie delle nostre zone, che hanno trascorso buona parte della loro vita come missionarie in Brasile, vuoi con le polazioni primitive vuoi nelle favelas, nel mio piccolo quando ho potuto non fatto mancare loro il mio sostegno anche economico.Ma tutti loro mi hanno sempre detto una cosa che, visto le loro esperienze in diverse parti del mondo, ritengo abbia un grande fondamento: eradicare dal loro tessuto originario queste persone anche se sono loro a chiedercelo, alla lunga è uno dei più grossi errori che si possano commettere perchè si finisce con il distruggere il frutto di etnie millenarie. Qundi, chi dice che certe poplazioni vanno aiutate sicuramente ma là dove sono nati è sacrosanta verità.
MilanoInside: Buon compleanno Eataly! - 3 Febbraio 2017 - 13:58
amicizia
Che l' amicizia tra Renzi e Farinetti sia stata sbandierata ai quattroventi e che quindi sia divenuta una pubblicità del tutto gratuita per Eataly mi sembra innegabile; che i prodotti posti in vendita siano più cari del normale mi pare altrettanto innegabile; è un po' come avviene per chi va a pranzo nei ristoranti stellati con chef di fama: piatti che sembrano quadri, ma razioni da fame e prezzi da gioiellieri, ma come andare ad acquistare da Eataly, fa molto "chic".
MilanoInside: Buon compleanno Eataly! - 1 Febbraio 2017 - 13:04
Re: Re: Re: Non capisco...
Ciao Maurilio nessun illecito,ovviamente. ma a Torino il sindaco,del PD,ha concesso in comodato gratuito per 60 anni (sessanta!!) la sede di Eataly a Farinetti. e a Bologna stessa musica,ma per 40 anni. ammetterai che fare gli imprenditori di successo così non è difficilissimo...se la concorrenza paga per l'affitto e tu no,grazie alla amicizia del politico di turno,capisci anche tu che qualcosa non va. ma se vuoi fare finta di non vedere fai pure,contento tu..
"Sì" al casellario d'obbligo per lavorare in Svizzera - 15 Novembre 2016 - 17:47
Non mi pare
Non mi pare che riguardi solo i frontalieri, ma TUTTI coloro che intendono lavorare od avere un domicilio in Svizzera: e basta con sto vittimismo dei frontalieri!!! Ma se non vi vanno bene le norme elvetiche abbandonate quel paese ed i loro opifici!! Le tasse le pagano tutti i lavoratori, anche quelli che non lavorano in Svizzera! Perchè sputare nel piatto in cui si è mangiato e si mangia?? Sono i lamentosi con mania di persecuzione come Grazia che rendono invisi i frontalieri. Conosco gente che ha lavorato un'intera vita in Svizzera ed ancora oggi, ormai in pensione, sono in ottimi rapporti con i loro ex datori di lavoro elvetici, con i loro ex colleghi svizzeri e con essi intrattengono rapporti di amicizia: certo si sono guadagnati stima e rispetto sul campo come solo gli italiani all'estero sanno fare.Vedo mio figlio che pur essendo ancora giovane è entrato in una ditta svizzera ai livelli più bassi ma in pochi anni ora ricopre un posto di rilievo con uno stipendio che un suo pari età ed esperienza in Italia si sogna; certo ha accettato di andare anche in America ed in altri stati esteri per conto della sua ditta, ma come dovunque, anche in Svizzera, chi merita e sa farsi valere fa carriera: gli altri è giusto che restino al palo.
"Musica per Ragionar con L’Anima e Animar la Ragione" - 27 Luglio 2016 - 14:34
ascoltate la mia canzone per l'anima
ascoltate la mia canzone, basta poco! https://www.youtube.com/watch?v=dUAyYcOSd40 se vi piace chiedetemi l'amicizia su facebook https://www.facebook.com/Leonlab2
Cannobio: Eventi e Manifestazioni - Giugno 2016 - 5 Giugno 2016 - 14:03
Lady e Giovanni%
Cara Lady, ho già detto che non abito a Verbania, città che amo, anzi, che in famiglia, amiamo svisceratamente. Almeno una volta al mese, facciamo una capatina, prima che l'astinenza....ci colga. Chissà mai che un giorno, spero prossimo, non si possa organizzare un "insulso pranzo domenicale"........per stabilire, concretamente, sinceri e gioiosi legami d'amicizia fra persone che sanno apprezzare anche il bene ed il bello che può portare un "insulso pranzo domenicale".....e pertanto amano e rispettano la vita. Giovanni%, Lei da tutto questo sarà escluso. Spanderebbe muffa sulle pietanze e condirebbe le insalate con l'Olio Santo! Giovanni%, chi non apprezza il buon cibo, chi ritiene insulsi i pranzi domenicali e quello che simboleggiamo, non ama la vita. E' "socialmente poco utile"........Mi correggo: una utilità ce l'ha: fa mettere in pratica a chi lo avvicina la sesta opera di misericordia spirituale "sopportare pazientemente le persone moleste"... Giovanni% chiudo e la saluto....... Sibilla Cumana, orgogliosa cuoca di "insulsi pranzi domenicali".......
De Gregori non verrà dopo le critiche di Zacchera - 9 Maggio 2016 - 16:12
tranquilli
alla faccia di tutti i cattivoni in giro,che ostacolano il duro lavoro della nostra sindaca,si sta lavorando per rimediare a questa defezione,colpa (ricordiamolo) di Zacchera e altri gufi. sfruttando la ventennale esperienza e le entrature della dott.ssa Rapetti (ingiustamente accusata da qualcuno di millantare) ,possiamo sin d'ora assicurare che ad inaugurare il CEM verranno nientemeno che i QUEEN. dopo un colloquio avuto dalla dott.ssa Rapetti direttamente con Freddie Mercury,che ha voluto con questo gesto ribadire la propria amicizia con la dott.ssa e la vicinanza alla sindaca e al suo operato,il gruppo inglese ha confermato che sarà in città il 38 maggio per il concerto inaugurale. la sindaca spera di mettere così fine alle polemiche di una minoranza che sa solo criticare e ostacolare il cambiamento
Lega Nord: Interpellanza e "conflitti" - 16 Febbraio 2016 - 18:05
buonasera
provo a formulare un mio contributo. faccio una premessa: mi chiamo andrea de zordi e sono uno dei 5 soci fondatori dell'Associazione "21 Marzo", come ben saprà chi ha avuto modo di accedere all'atto costitutivo. sono anche il marito felice e orgoglioso di alice de ambrogi (conosciuta proprio grazie a Libera) e vanto un'amicizia ultratrentennale con davide lo duca, che è anche mio testimone di nozze. inoltre, per alimentare teorie cospirative di varia natura(passatempo che mi sembra sempre più apprezzato, leggendo l'interpellanza ed i commenti del fandom della consigliera), comunico che: sono stato compagno di classe di stefania minore, il mio medico di base è giorgio tigano (il quale abita nel medesimo condominio dei miei genitori), ho bevuto più di un bicchiere di vino con massimo forni, ho partecipato a più di una gara podistica con silvia marchionini, mi pare che mio papà comprasse i pulcini dal papà di campana, ho visto qualche concerto dei boni mores, ho allenato il fratello di damiano colombo e insomma, in generale, vanto una serie di connessioni con molti consiglieri comunali e componenti di giunta, come è normale vivendo a verbania e non essendo un idiota nel senso etimologico del termine. d'altronde, per la teoria dei sei gradi di separazione, potrete facilmente mettermi in relazione pure con kim jong un. detto questo, vorrei fare presente che tutte le associazioni / movimenti / partiti (ad eccezione di quelli caratterizzati da un estremo liderismo ed un tasso di democrazia interna assolutamente ridotto, come quello nel quale si è formata politicamente stefania minore) sono caratterizzate da un normale avvicendamento dei componenti del direttivo. questo è successo anche per l'associazione 21 marzo: è stata fondata da 5 persone (quelle indicate nell'atto costitutivo) che hanno poi passato la mano ad altri più giovani e preparati. ovvio però che nell'atto costitutivo risultino sempre i soliti 5 nomi. la funzione di tael documento è proprio quella, e non viene mica modificato ad ogni elezione delle cariche! prendendo a prestito l'esempio di @jon snow (a proposito: valar morghulis!): nell'atto costitutivo del CAI troverai i nomi di coloro che lo fondarono mentre l'attuale direttivo è riportato nel verbale dell'assemblea elettiva. non sapere queste cose, o ignorarle deliberatamente, non è accettabile da un consigliere comunale. e poi ci sarebbero tante altre cose da dire ma non ho molto tempo da dedicare a questa polemica. mi limito qui a ricordare il sacrosanto diritto di associazione, e il protocollo L10 che mi pare venne firmato da tutti i candidati cconsiglieri. poi vorei ancora esprimere la mia amarezza nel vedere tirato in ballo il nome di patrizia guglielmi in questa penosa querelle. e prendo atto che alcuni (anche tra coloro formatisi nel legalitario M5S, che qualche battaglia con Libera e 21 Marzo l'ha pure condivisa) considerino negativamente il connubio tra l'impegno amministrativo e l'aver fondato un'associazione che si occupa di antimafia e legalità io sarei invece orgoglioso del fatto che molti che oggi si occupano della cosa pubblica si siano formati anche all'interno di quel tipo di impegno civile
Comitato Insieme per Sant'Anna materiale per Squadra Nautica di Salvamento - 3 Dicembre 2015 - 06:43
Donazioni materiale
Tutte le iniziative atte a donare un qualcosa sono da ammirare e plaudire, il fatto è che bisogna sempre vedere cosa e a chi donare. Nel caso specifico ritengo che il Presidente del Comitato insieme per S. Anna, che sicuramente in buona fede ha dato il via all'iniziativa per amicizia con qualcuno che è all'interno di questa società; avrebbe dovuto prendere un po più di informazioni sullo status di queste pseudo .......... che si definiscono associazioni di volontariato, ma che di fatto sono invece delle società camuffate che del volontariato beneficiano solo delle agevolazioni fiscali (legge 266/91 e Decreto onlus), che fanno della sana attività d'impresa con tanto di partita iva e codice fiscale, con all'interno fior di stipendiati che fanno ore su ore per coprire turni, regolarmente pagati tramite le convenzioni dalla ASL, quindi dalla popolazione. Pensate sia tutto qui? no c'è dell'altro: si fanno donare i mezzi e li mettono come costi in ammortamento alla ASL facendoseli pagare come nuovi in 8 anni; sempre sui rimborsi di costi in ammortamento ci mettono pure le divise di tutto il personale (stipendiato e volontario), come pure la patente nautica, il materiale utilizzato per svolgere la loro attività e tutte le assicurazioni (mezzi e volontari), l'affitto della sede, le manutenzioni mezzi, il carburante, ecc. ecc., quindi tutto rigorosamente pagato dal popolo, si perchè la ASL gli eroga poco meno di €. 300.000 all'anno, oblazioni e raccolte fondi a parte. Penso che qualsiasi società seria farebbe salti mortali per poter avere un giro d'affari così. Qualche anno fa un cittadino verbanese ha cercato di aprire una regolare società e dare un servizio come il loro a pagamento (che di fatto è identico al loro con la differenza che lui no aveva agevolazioni e pagava le tasse), sapete com'è finito? HA DOVUTO CHIUDERE, PERCHE' QUELLE CHE SI DEFINISCONO ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO DI QUESTA CITTA', HANNO FATTO CARTELLO INIZIANDO CONTRO DI LUI UNA GUERRA SPIETATA. Ora, fate il riepilogo di quanto sopra e un breve conteggio, alla fine tirate le somme e chiedetevi: MA COME FANNO A DEFINIRSI ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO!!! Mi dispiace solo per chi gli crede ancora!!!
Club Forza Silvio Forza Italia: "Il Vigile Amico" - 22 Settembre 2015 - 13:56
amicissimi
"per guardare con occhi diversi e più amichevoli la presenza di questa divisa". d'altronde è risaputo che per fare amicizia una bella pistola è l'ideale. il mitra poi rende fratelli. fermatela,dal ridicolo stiamo passando al surreale.
Furti e vandalismi: si chiedono più controlli - 30 Agosto 2015 - 16:52
Lupus e Vermeer..........
La presente situazione italiana mi pare calzante con quella descritta dal Manzoni nei Promessi Sposi. Stessa anarchia, stessa corruzione, stessa inettitudine, stessa pavidità, stessa omertà, stessa ingiustizia, stessa oppressione della gente, da parte di un'apparato Statale burocrate ed imbelle che taglieggiava il popolo con le famose "grida", un guazzabuglio di Leggi, emesse ad esclusiva tutela delle famiglie nobili, delle caste degli avvocati, dei notai, del clero, degli amici degli amici........dei potenti insomma! Che dire della invasione dei "lanzichenecchi"? Delle distruzioni, ruberie, violenze che queste orde perpetrarono nei confronti delle popolazioni locali? Non dimentichiamo la peste! Che dire dell'odierna invasione delle bande di delinquenti stranieri che spacciano, rubano, picchiano, ammazzano, non si fanno scrupoli neanche davanti, vecchi, disabili, donne ed adolescenti e mettono quasi a ferro e a fuoco le nostre località? Che dire di uno Stato italiano che lascia gli italiani più deboli in balìa di questi banditi? Quante analogie! Da allora è passato qualche secolo ma ciò che ha descritto Manzoni è quanto mai attuale. Si badi bene: ho detto "bande di delinquenti stranieri" non tutti gli stranieri, sia chiaro, anche perchè nella mia famiglia abbiamo la fortuna di avere l'amicizia ed il rispetto di molte famiglie straniere alle quali, se dovessi assentarmi, lascerei con fiducia le chiavi di casa. Cosa che non farei con i politici, di ogni ordine e grado, tranne con le solite poche e lodevoli eccezioni. Che grande bisogno ci sarebbe di figure come Frà Cristoforo ed il buon Federigo (Borromeo)...... Vermeer....purtroppo il nostro Paese ha esaurito anche gli "azzeccagarbugli".......sono rimasti i "falliscigarbugli".......... Dimenticavo! I polli di Renzo=gli italiani.......
Elezioni di Quartiere: ecco gli eletti - 17 Giugno 2015 - 15:44
Ma a me.......
Onestamente non mi va che nello pseudoquartiere dove abito, vengano decise iniziative da persone che spesso sono incompetenti e che vengono elette ( come nelle votazioni poltiche ) per motivi di amicizia, parentela, ecc.
Preioni: migranti, gestione assurda vogliamo risposte - 21 Maggio 2015 - 14:48
De' coccio
Lupus, come al solito non hai capito un c..o. Ho scritto sopra a Hans che non concordavo neanche con le mozioni sulla Pelestina e per la pace MOLTO DI SINISTRA presentate questa estete da Bava e Brignone. Odio qualsiasi manifestazione puramente ideologica, simbolica o propangadistica esternata da amministratori locali in quanto rappresentano autentica FUFFA. Punto. Tu e Hans fate amicizia di persona. Siete molto compatibili.
Volpe Sciumé coordinatore Movimento Giovani Padani - 1 Maggio 2015 - 11:43
bravo brigno
Non conosco Volpe, ma mi piace pensare che ci possano essere attestati di stima e amicizia a prescindere dal colore politico. Capita così di rado.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti