Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

amore

Inserisci quello che vuoi cercare
amore - nei post
Vissi d’arte, vissi d’amore - 16 Giugno 2017 - 13:01
Sabato 17 giugno 2017 alle ore 21.00 il Museo del Paesaggio organizza, nel cortile di palazzo Viani Dugnani, l’evento dal titolo: “VISSI D’ARTE, VISSI D’amore: Storie di donne dipinte e artiste tra '800 e '900” dedicato alla figura femminile e legato alla Mostra “I Volti e il cuore” attualmente in corso.
Tutto pronto per il 53° Rally Valli Ossolane - 9 Giugno 2017 - 10:23
La gara organizzata dalla P.S.A di Paolo Fortunati, col patrocinio della Unione Montana della Valle Vigezzo, valida per il Campionato Regionale Piemonte e Valle d’Aosta e per il Rally Piston Cup, si correrà il 10 e 11 giugno 2017.
PsicoNews: Guarire un cuore spezzato - 31 Maggio 2017 - 08:00
Il dolore emotivo causato dalla fine di un amore è una reale sofferenza, su basi neuro-chimiche, non molto diversa dal dolore fisico, la scienza ha scoperto che la sua riduzione può avvantaggiarsi dell’effetto placebo.
Dieci medaglie per il Club Altair alla fase nazionale Csi - 30 Maggio 2017 - 13:01
Delle 12 medaglie portate a casa dal Piemonte alla fase nazionale di ginnastica ritmica del Csi, ben 10 sono state conquistate dal Club Ritmica Altair.
Associazione Cori Piemontesi gli appuntamenti nel VCO - 28 Maggio 2017 - 13:01
Si è svolta venerdì mattina presso la Sala Giunta del Comune di Verbania la presentazione delle attività dell’Associazione Cori Piemontesi in programma nel territorio del VCO nel 2017.
"Rendez- Vous 2200" - 27 Maggio 2017 - 17:05
Al Teatro Il Maggiore di Verbania il 28 maggio, e al Teatro Civico Galletti di Domodossola il 29 maggio "Rendez- Vous 2200", uno spettacolo che nasce nell'ambito del progetto LIFE WOLFALPS.
Lampi sul loggione: “Geppetto e Geppetto“ - 12 Maggio 2017 - 09:16
Sabato 13 maggio ultimo appuntamento con la 31° edizione, la prima ospitata al “Maggiore” di Verbania, di “Lampi sul loggione”. In scena, ore 21.00, con “Geppetto e Geppetto“, una pièce di Tindaro Granata coprodotto dal Teatro Stabile di Genova e dal Festival delle Colline Torinesi, già Premio Ubu 2016 come miglior testo teatrale italiano.
LibriNews: "I difetti fondamentali" - 12 Maggio 2017 - 08:01
Per la rubrica a cura di Zest Letteratura Sostenibile, un progetto culturale dell’Associazione We feel Green, oggi proponiamo “I difetti fondamentali”, Luca Ricci, Rizzoli 2017.
Movie Tellers a Omegna - 10 Maggio 2017 - 15:03
Giovedì 11 maggio al Teatro Sociale di Omegna (via Carducci 2) arriva Movie Tellers - Narrazioni Cinematografiche: rassegna dedicata al cinema piemontese,
Storie dall'Odissea: "Ulisse a Itaca" - 10 Maggio 2017 - 09:16
Giovedì 11 maggio 2017, alle ore 21.00, presso il Teatro Il Maggiore, ultimo appuntamento Storie dall’Odissea con Giovanna Bozzolo e Eva Cantarella. Tema della “puntata” ULISSE A ITACA.
Metti una sera al cinema - Tutto può accadere a Broadway - 8 Maggio 2017 - 09:16
Il Cinecircolo Socio Culturale Don Bosco, martedì 9 maggio 2017, per la rassegna "Metti una sera al Cinema", presso l'Auditorium de Il Chiostro ore 17:15, 19:30 e 21:45 proiezione di "Tutto può accadere a Broadway".
Le Associazioni precisano sull'Ex Artigiana - 3 Maggio 2017 - 16:33
Riceviemo e pubblichiamo, un comunicato delle Associazioni Verbania Gioca, Corso di Corsa, Comitato Insieme per Satnt'Anna e Sunalegar, riguardante l'assegnazione dello stabile della ex Artigiana.
"La ragazza col Peluche" - 3 Maggio 2017 - 11:27
Giovedì 4 maggio 2017, alle ore 17.00, presso la libreria Ubik a Omegna, si terrà la presentazione del romanzo "La ragazza col Peluche" di Nicola Binda e Sara Capasso.
Storie dall'Odissea con Giovanna Bozzolo e Eva Cantarella - 3 Maggio 2017 - 10:23
Giovedì 4 maggio alle ore 21 il secondo degli appuntamenti Storie dall’Odissea con Giovanna Bozzolo e Eva Cantarella. Tema della “puntata” LE SEDUTTRICI. Calipso, Circe e le Sirene: avventure d’amore. Biglietti dai 21,50 ai 18,50 euro.
Metti una Sera al Cinema - Vertigine (Laura) - 1 Maggio 2017 - 09:16
Il Cinecircolo Socio Culturale Don Bosco, in collaborazione con Associazione Sottosopra – Raggio Verde, martedì 2 maggio 2017, per la rassegna "Metti una sera al Cinema", presso l'Auditorium de Il Chiostro ore 17:15, 19:30 e 21:45 proiezione di "Vertigine (Laura)".
amore - nei commenti
Tutto pronto per il 53° Rally Valli Ossolane - 11 Giugno 2017 - 05:30
Re: per Robi
Ciao lupusinfabula Sono un po' confuso.... È lo stesso Lupus che ora dà degli "sbevazzoni a gogò" a persone a caso, colui che orgogliosamente scriveva qualche tempo fa: "mediamente bevo una bottigilia di vino al giorno (...di quello buono, però non quello nei cartoni!) e se sono in compagnia con gli amici anche di più. Amo tanto il vino che sono di quelli che se lo vanno a comprare in damigiana e se lo imbottigliano di persona con cura ed amore." e "non mi dispiace neppure un buon bicchierino di grappa"???
PsicoNews: Guarire un cuore spezzato - 31 Maggio 2017 - 21:24
amore e varicella
L'amore è come la varicella, o meglio ancora il raffreddore, una malattia che prima o poi facciamo tutti, e come la varicella e il raffreddore prima o poi passa da solo.
PsicoNews: Guarire un cuore spezzato - 31 Maggio 2017 - 12:42
ah l'amour
Forse non è riportato in modo sufficiente lo studio, perchè non si capisce con quali motivazioni si siano indotte alcune persone a inalare una soluzione salina, ma al di la di ciò, tra le 2 soluzioni proposte a me pare evidente che la prima (placebo) non poteva che ottenere statisticamente maggiori effetti positivi. Però, mi domando se questo effetto sia auspicabile. A volte ho la chiara percezione che si tenti di far rientrare nella cosiddetta normalità coloro che sono fuori da tali margini, e ho il forte dubbio che la motivazione sia non tra le più nobili: osservare chi sta meglio di te, spesso mette in moto meccanismi piuttosto rozzi (come l'invidia o il disprezzo o la maldicenza ecc) o più fini e dunque piu subdoli, da qui - in questo caso che concerne l'amore - delle metodiche per riportare alla normalità la relativa persona. Siccome non siamo gli unici uomini vissuti su questa terra, proporrei di uscire ogni tanto da questa sorta di bolla termporale che noi crediamo frutto di una costante evoluzione - e consequenzialmente riteniamo esserne la cima - per cercare chi con acume aveva nei tempi che furono indagato con estrema originalità (almeno per il nostro comune modo di ragionare) sul tema. Mara Rongo, constato che l'amour un poco ti turba, è un bene ;-)
Macugnaga: crollata una parte del Vecchio Tiglio - 19 Maggio 2017 - 10:17
Vecchio Tiglio
Non ho motivo di dubitare della competenza dei tecnici regionali, penso tuttavia che contattare i botanici di Villa Taranto o la ditta Fitoconsult di Varese non sarebbe una cattiva idea. Parlo per esperienza personale e per il grande amore che mi lega al " grande albero". Grazie
Monumento ai caduti sul lungolago torna a risplendere - 24 Aprile 2017 - 16:11
Platani
Ciao lupusinfabula , sapessi quanto dispiacere mi procura vedere tanta incapacità e poco amore per il mantenimento del nostro patrimono storico del verde . I platani del vecchio porto sono una parte di storia del nostro Porto.
Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 22 Aprile 2017 - 19:13
Mi fido
Mi fido del giudizio di bmag54: è un moderato, dunque una persona noiossima come tutti i moderati che nelle loro esposizioni non suscitano mai sentimenti di pro o contro, scelte per cui stare di qua o di là, amore od odio, che parlano con un tono di voce sempre uguale o tendenzialmente al basso, che invita sempre l'uditorio a qualche pacificazione, che detesta lo scontro....se proprio devo appisolarmi guardo la TV di stato.
VerbaniaBau: Dialoghiamo: esperienze di comunicazione non verbale in Canile - 1 Febbraio 2017 - 15:58
amore per gli animali?
Sinceramente non ho commenti sprezzanti da fare. A me non piacciono tutti gli animali e neppure tutte le persone. Dipende. Preferisco i gatti di gran lunga ai cani. Ma onestamente questa umanizzazione degli animali la trovo fuori luogo.
Spazio Bimbi: Essere fratelli di bambini con disabilità - 15 Gennaio 2017 - 09:28
I veri eroi
I veri eroi SENZA MEDAGLIE sono i genitori e i familiari di bambini con disabilità. Tanto amore e tanti problemi che spesso aumentano al crescere dell'età. Ecco questo è un problema PRIORITARIO. Non deve mai mancare il sostegno e la concreta solidarietà verso queste famiglie. Bisogna esigere che questo obiettivi siano inseriti in ogni programma politico.
Bando Periferie: un comunicato delle minoranza di sinistra - 12 Gennaio 2017 - 09:34
ma che teneri..
gli inconsolabili ultras della sindaca,delusi per l'infausta performance del glorioso progettino,arrivano persino a insinuare il dubbio che forse quella graduatoria lì...qualche magagna la deve nascondere,perchè proprio non si capisce come sia potuto succedere che ben 116 progetti fossero migliore di quello dell'infallibile Palmira. curioso che questi attentissimi osservatori del corretto funzionamento della pubblica amministrazione non si siano posti nessuna domanda quando la loro beniamina affermava con convinzione "è fatta,i soldi arrrivano" ancor prima che la graduatoria fosse stilata. accecati dall'amore per la sindaca,i teneri ultras vedono solo quello che vogliono...carini.
Aiuole, cani e cartelli - 22 Dicembre 2016 - 07:40
Re: Vergogna!!!
Ciao Elisa È vero quello che dici. Ma non credo dipenda dall'amministrazione. È la maleducazione dei proprietari che considerano i loro cani meglio delle persone. Una sorta di follia collettiva che sta portando a profonde distorsioni e tensioni sociali. Vedasi i cani nei luoghi pubblici e nei condomini. L'amore per gli animali ora è sostituito da insano e pericoloso comportamento da parte di immaturi e sconsiderati padroni. E le conseguenze sono quelle che vediamo...
Giordano Andrea Ferrari - Lascia la Maggioranza - 13 Ottobre 2016 - 10:56
incredibile
Coerentemente lascia. Avevamo ben capito che non era amore. Ritengo, benché lecito, scandaloso che una persona eletta perché nelle liste pro Silvia M., passi dopo essere entrato (x defezioni altrui) in c.c. all opposizione. Se avessi votato x lui perché pro- giunta e me lo trovassi di la' sarei molto adirata. Piuttosto doveva dimettersi. Secondo me.
Minore: "troppo facile fare ricorso con i soldi degli altri" - 23 Settembre 2016 - 11:55
amici degli animali
"..accettare la mano tesa dal Presidente Loredana Brizio, che si rende disponibile a gestire nuovamente il canile.." trovo veramente commovente e lodevole questa disponibilità DISINTERESSATA, dettata unicamente dall'amore per i nostri fedeli compagni di vita! :D
A Bieno cena per i terremotati - 9 Settembre 2016 - 00:32
tolte le spese,bevande escluse......
vado controccorrente.........se avessi dovuto partecipare a tutte le amatricianate della zona,sarei 5 kg piu' tondo di quello che gia' sono.Giusto per l'amore del chiaccherare,qualcuno mi risponda............su 10 euro più bevande a parte,quanto sono le spese?..........se sono 1 a 10...ok,ma se sono 9,5 a 10....direi che l'operazione e' fasulla.......oltretutto,nn e' meglio dare 10 euro netti a chi li distribuisce adeguatamente?Purtroppo non riesco a vedere ''limpidezza'' in queste operazioni ''benefiche'',trovo che colpiscano la coscienza individuale e che uno si senta come in dovere di partecipare....insomma,vado e mi compro un'indulgenza,o giu' di li'.Poi,di domande e dubbi sull'argomento ne avrei mille,ma aspetto che il blog si animi......salut
“Un’amatriciana per Amatrice” - 3 Settembre 2016 - 19:19
"Amatriciana" per i terremotati di Amatrice ......
Sono rimasta annichilita per questa manifestazione! Lodevole per l'impegno ma, secondo me, chi l'ha pensata l'ha fatto di con il cuore ma anche con molta superficialità! Non ha considerato una cosa importante che mette "morte" (del maiale con la quale si cucina il piatto) di "morte" delle povere vittime di questo disastro! Ma non si poteva fare in un altro modo? Senza per forza mettere in un piatto la morte di un animale innocente? Noi Vegetariani e Vegani esistiamo, siamo un "fatto". Persone sensibili pure noi ed avremmo avuto, pure noi, diritto al rispetto! Tra l'altro siamo una realtà neppure così piccola !! E non di poco conto! Io non voglio dire, come diranno, che "comee la fai sbagli" ..questo no! Ma un pochino più di sensibilità non avrebbe fatto male ed avrebbe potuto far partecipare all'evento pure noi, che difendiamo gli animali e la Natura tutta! E lo facciamo solo per amore e Rispetto ..... due parole usate a sproposito, purtroppo! Come poter partecipare ???????? Spero che questo commento che a molti farà sicuramente sorridere, troverà almeno qualche persona "fuori dal coro" che possa sostenerlo ......E la prossima volta (sperando che non si ripeta un altro disastro) vi pensi un pochino meglio ....E con meno superficialità, un grande male eel nostro secolo! Con tutto rispetto! Agnese Albertini.
PsicoNews: Donne che amano troppo - 1 Settembre 2016 - 15:03
Re: Re: allora posso tentare di essere più chiaro
Tutto viene raffigurato nella nostra mente, ma proprio tutto. C'è chi non se ne accorge e vive solo ed esclusivamente secondo convenzioni stratificate, è totalmente inconsapevole di quanto agisca meccanicamente. Non si tratta solamente di persone semplici, chi vive in un sistema può averne compreso i meccanismi per utilizzarli per propri personali scopi (belli o brutti, gretti o generosi, ecc), quindi anche persone estremamente intelligenti, che però ignorano totalmente le strutture che sorreggono l'impalcatura e cosa c'è dietro l'impalcatura (anzi, magari nemmeno sognano che ci sia un dietro le quinte). Se immagino, creo, lucidamente; se fantastico o lascio che le correnti di pensieri generati da altri esseri mi trasportino lungo le loro rapide, sono nelle tenebre. Sull'amore, come per qualsiasi altra cosa, quasi nulla posso capire leggendo banali scempiaggini, con acume l'autrice del libro ha fiutato l'aria, notorietà e soldi lo scopo principale. Posso invece iniziare ad afferrarlo con la mia esperienza personale, meditando su di essa, e ponendo l'attenzione su persone che prima di me hanno indagato sull'argomento. Se agisco in questo modo le barriere iniziano a sgretolarsi, in tempi storici diversi e culture disparate sapevano cose che ora sono quasi perdute, posso anche d'altronde scoprire che branche della scienza stanno facendo scoperte fino a poco tempo fa ritenute illusorie. Sono diventato impermeabile allo scientismo come al pietoso stato della religione, anelano alla lobotomia del genere umano. Mi viene in mente ora un detto di Gesù - che mi piace molto - tratto dal vangelo di Tommaso: Chi cerca, non smetta di cercare finché non avrà trovato. Quando avrà trovato, si turberà. Quando sarà turbato, si meraviglierà e regnerà su tutte le cose. Dai Mara Rongo... anche se non tutti son stati d'accordo con quel che hai scritto, il risultato desiderato è raggiunto, un pò di sano movimento nel tuo spazio ;o)
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti