Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

aria

Inserisci quello che vuoi cercare
aria - nei post
Letture filosofiche: Psicanalisi delle acque - 8 Maggio 2018 - 10:23
La società filosofica Italiana sez VCO propone martedì 9 maggio alle ore 20.00, presso la Biblioteca Civica “Pietro Ceretti” di Verbania per Letture filosofiche – “Lo spazio bianco”, Gaston Bachelard - Psicanalisi delle acque.
Grandinata: serre e coltivazioni distrutte - 7 Maggio 2018 - 17:32
Raccolto perduto e stagione compromessa per numerose imprese florovivaistiche, nel pieno della fioritura delle acidofile ed altre specie. E’ pesantissimo il bilancio per l’agricoltura verbanese - informa in una nota Coldiretti Novara e VCO - in seguito alla grandinata che ieri sera si è abbattuta su un’ampia fascia del lago Maggiore, proveniente da nordest.
Quattro verbanesi giù dalla Est del Rosa sci ai piedi - 26 Aprile 2018 - 15:03
Cogliendo il momento propizio e favoriti da un innevamento perfetto, quattro giovani del Vco sono scesi, sci ai piedi, dalla Est del Monte Rosa.
MilanoInside: Hop Hop Street Food - 5 Aprile 2018 - 08:01
Sempre più in voga lo street food è divenuto una vera e propria passione in grado di rappresentare la tradizione culinaria di diversi luoghi e città.
52ª mostra della Camelia di Verbania - 23 Marzo 2018 - 09:16
Sabato 17 marzo nel Municipio di Pallanza il Sindaco, Silvia Marchionini, ha presentato il programma della 52 mostra della camelia che si terrà a Villa Giulia il 24 e il 25 marzo: “E’ l’evento che inaugura la stagione turistica di Verbania. Quest’anno lo dedichiamo al turismo naturalistico: il lago incontra la montagna.”.
Paffoni Fulgor Basket va in semifinale Coppa Italia - 2 Marzo 2018 - 19:11
A pochi istanti dalla palla a due primo contrattempo alla retina di un canestro, non ci voleva, l’adrenalina è al massimo e anche solo pochi minuti possono togliere la giusta concentrazione.
27 alberi Monumento tra Novara e VCO - 25 Febbraio 2018 - 18:06
Otto nel Novarese, diciannove nel Verbano Cusio Ossola: sono gli alberi che, per il loro particolare valore, unicità e storicità, sono dei veri e propri monumenti, e come tali sono stati inseriti dalla Regione in un apposito elenco, periodicamente aggiornato.
Il violino nero e la sua musica del mistero - 19 Febbraio 2018 - 19:06
Il primo appuntamento della stagione 2018 con l'Associazione Culturale Mario Ruminelli è per martedì 20 febbraio; protagonista d’eccezione il Violino Nero, le cui note risuoneranno dalle ore 21 in Collegiata.
Presentazione “Il disobbediente” - 16 Febbraio 2018 - 13:01
L’Associazione Liberalis Institutio, in collaborazione con la Libreria Alberti invita all’evento “Il disobbediente”, sabato 17 febbraio 2018, alle ore 15,30, presso la Libreria Alberti.
Vado a Teatro - 13 Febbraio 2018 - 09:30
Venerdi 16 febbraio, h 21 Teatro degli Scalpellini Cucinar Ramingo Artista: Giancarlo Bloise.
"Bonus Verde" opportunità anche per il VCO - 1 Febbraio 2018 - 13:01
Le metropoli di Torino e Milano hanno un tasso bassissimo di spazi verdi disponibili per abitante (22 e 17,9 metri quadri). Il dispositivo prevede detrazioni fiscali del 36% per la cura di terrazzi e giardini, anche condominiali. Di seguito la nota di Coldiretti Novara e VCO.
Macugnaga isolata per pericolo valanghe. Tecnici Enel salvi - 9 Gennaio 2018 - 12:05
Continua a nevicare ed è in forte aumento il pericolo di caduta valanghe. Stamane l’Amministrazione comunale ha emesso un comunicato : «Le forti nevicate di questa notte complicano ulteriormente la situazione, pertanto si comunica: - Chiusura di tutte le strade sul territorio comunale. - Chiusura delle scuole, 9 e 10 gennaio, di ogni grado sul territorio comunale. In serata sarà comunicato un ulteriore aggiornamento»
Maltempo: tanta neve in quota - 9 Gennaio 2018 - 10:03
Gli effetti della depressione “Dora” danno continuità al maltempo. Pioggia e neve si alternano in paese e continueranno anche domani.
Case popolari - Nuova palazzina a Casale Corte Cerro - 21 Dicembre 2017 - 13:01
ATC Novara VCO Vercelli Biella annuncia che sono In dirittura di arrivo le attività nel cantiere di Casale Corte Cerro, la consegna della nuova palazzina, il cui cantiere era da tempo fermo, è prevista per inizio 2018
Pallavolo Altiora vincente su Chieri - 11 Dicembre 2017 - 16:14
Serie C: torna la legge del “Pala Manzini”, Altiora-Chieri 3-0. Settore Giovanile:ottimo successo per l’Under 16 nell’unico match Altiora del weekend. Selezione Territoriale Maschile: 12 atleti Altiora a Novara per l’allenamento della Rappresentativa.
Presepi per Suna tutto pronto - 9 Dicembre 2017 - 11:27
Riceviamo e pubblichiamo, una nota del Consiglio di quartiere Verbania Ovest, riguardante la manifestazione i Presepi per Suna, con informazioni e ringraziamenti.
Arriva la neve - 9 Dicembre 2017 - 08:01
Secondo le previsioni diramate da MeteoLive Vco avremo un ponte festivo dinamico. Luca Sergio precisa: «Si passerà dal cielo sereno, al vento, alle nubi, a qualche fiocco di neve, ma sarà lunedì 11 dicembre il giorno in cui arriverà la neve sulle Alpi del Vco con possibili nevicate anche sui laghi domenica sera".
Freddo intenso ma niente neve su Alpi Pennine e Lepontine - 5 Dicembre 2017 - 11:28
L’inverno meteorologico è iniziato da pochi giorni ed il gelo sulle Alpi si è subito fatto sentire in maniera intensa. Era dall’inverno 2013 che la stagione non partiva con temperature così rigide.
Pallavolo Altiora sconfitta ad Ovada - 4 Dicembre 2017 - 14:33
Serie C:altra sconfitta esterna, stavolta è Ovada ad aggiudicarsi i tre punti. Settore Giovanile: solo sconfitte per i team Altiora, si salva solo l’Under 14. Fipav Volley S3 Minivolley Cup 2018:buona la prima, 131 mini pallavolisti a Verbania.
XIV Mostra della Camelia Invernale - 24 Novembre 2017 - 17:04
Torna oggi sabato 25 e domani 26 novembre 2017 a Verbania Pallanza la XIV Mostra della Camelia Invernale di Verbania e III ed. Giardini d’Inverno. L’evento floreale che coinvolge tutta la città … nel cuore dell’inverno.
aria - nei commenti
Frecce tricolori VIDEO - 23 Maggio 2018 - 08:13
ammirevole
l'entusiasmo di info per le frecce è ammirevole,ma non trova riscontro nella realtà,ahilui. le frecce tricolori,o meglio tutti gli air show sono in pauroso declino da anni,dopo che a causa di disastrosi incidenti le norme di sicurezza hanno reso questi spettacoli poco più che degli "avant'indrè" col fumo colorato. e vedere aerei che vanno avanti e indietro non incontra più i favori del pubblico,men che meno quello che dovrebbe muoversi e (addirittura!!) venire a farsi il weekend per guardare in aria mezz'ora. erano 20mila,pare. col sole sarebbero state 30,ottimisticamente,al 90% residenti. ribadisco,meno del mercato del sabato.
Frecce tricolori inaugurazione sabato 19 - 19 Maggio 2018 - 15:59
Inquinamento, disturbo
Inquinamento dell'aria e acustico, disturbo della quiete,pericolo sui cieli di Verbania.,sopra case egente :questo i l prezzo dello spettacolo, follie dell'età contemporanea che bisognerebbe evitare
Aggredito capotreno - 17 Aprile 2018 - 15:17
Re: Chiarimenti necessari!
Ciao info ti ci son voluti due giorni per confezionare questo brodo allungatissimo,copiando e incollando male pagine di wikipedia, noioso,inutile. da uno che ha tutta l'aria di girare a fatica il proprio isolato non mi aspetto molto di più...altrochè la periferia di Parigi! manco a Malpensa arrivi,lasa stà.
Un anno di numero Unico 112: chi pro, chi contro - 28 Marzo 2018 - 17:20
Io sto
Io sto con i VVFF: se non si sa fare si sappia almeno copiare da Francia, Belgio, Germania ecc. E non sto parlando per far prendere aria ai denti.
Richiedenti asilo e sgombero neve: una precisazione da Miazzina - 10 Marzo 2018 - 17:51
Re: Re: Re: Re: x SINISTRO
Ciao SINISTRO A me risulta che Austria e altri paesi controllino in modo ferreo i propri confini in modo non populista ma funzionale. Anche l'Australia che è immensa e circondata dal mare ha un sistema molto efficace di gestione dell'immigrazione e dei respingimenti. Ripeto. Basta volerlo. Minniti per pochi mesi ha fatto quello che i brutti e xenofobi populisti dicevano da anni e il traffico di carne umana si è decimato. Per le carceri non so a quali ti riferisci ma se servono si fanno e si assume gente. Riaprire Asinara o altre strutture non farebbe che bene. In quanto alle pene e alla loro certezza è necessario costruire un impianto di leggi chiare e con poco margine di interpretazione e discrezionalità e togliere il rito abbreviato dai reati più gravi. Impossibile? Se è stato fatto il contrario non vedo perché non si possa fare in questo modo. Ma ribadisco. A prescindere da destra o sinistra o populisti ed europeisti o come ti piace classificarli, si vuole farlo o no? Nella storia nulla è irreversibile. La storia la fanno le persone che in quanto esseri umani sono fallibili. L'Impero romano, Napoleone, il nazismo, il comunismo. Tutto nasce e tutto muore. Se si vuole che le popolazioni africane possano avere governi democratici e benessere si può ma non si vuole. Controllare l'esplosione demografica si può ma non si vuole. Impedire che i barconi partano da tutti i porti e si incanalino solo in Italia quando hanno altri molti porti di sbarco è una precisa volontà. Come si è visto con le cooperative umanitarie che fanno affari con gli scafisti. Non è un destino immutabile. Nel mondo selvaggiamente globalizzato e forzatamente multiculturale Trump mette i dazi tirandosi gli strali dei padroni del globo. Sarà che forse ci ha azzeccato e ha messo nei guai qualcuno mandando all'aria i suoi progetti? Lui lo ha fatto contro tutti. Lo ha voluto. Quello che manca a noi europei occidentali e nordici e quello che si può sintetizzare come spina dorsale. Smidollati e succubi ai flussi di potere che ci vengono imposti e per questo soccombenti. Almeno se non cambiamo il corso della storia. Amen.
I profughi di Crusinallo arrivano a Miazzina - 23 Gennaio 2018 - 19:33
Re: paolino
Ciao nadia abito in linea d'aria a meno di un km (più vicino delle case "invendibili" di Hans...) da un centro dove ce ne sono 73,con me caschi male. differenze rispetto a prima? li vedo in giro,che si rompono le scatole tutto il giorno e quando devo scaricare il furgone arrivano in dieci perchè almeno per cinque minuti hanno finalmente qualcosa da fare. il problema c'è ed è grosso,non ho mai detto il contrario (e rispondo così anche ad Hans),e non si sta facendo niente per affrontarlo seriamente. affrontarlo,bada bene,non risolverlo,perchè è un fenomeno che non si potrà fermare ma solo gestire (meglio di così,ma ci vuole poco) e chi afferma il contrario racconta cose inverosimili.
Rifiuti urbani: nuova legge in Piemonte - 29 Dicembre 2017 - 08:23
Nuova legge...più tasse
Ecco qua! Una nuova scusa per colpire il cittadino! Sempre ccontro al cittadino, il cittadino è cattivo e va colpito! Sempre! Non ci sono altri problemi da risolvere. Ora i rifiuti, e non sarà l' ultima volta. La prossima, con la scusa della salute, dei respiratori per misurare quanta aria consumiamo? W l'onestà dei politici.
Canoni Idrici: il 100% va al VCO - 21 Novembre 2017 - 09:02
Ma quali dettagli e studi approfonditi!
Qualcuno chiede dettagli e studi approfonditi. Mi viene da ridere. Mi sembra il discorsino che fanno gli studenti e scolaresche quando gli fanno giocare il gioco di ruolo educativo del "piccolo politico". La richiestona di approfondimenti pparentemente sembra un discorso serio e fondato ma se lo valutiamo bene è del tutto campato in aria. la verità e che non siamo mai stati in Lombardia, non si possono detreminare le politiche di un prossimo Consiglio Regionale e le valutazioni non possono arrivare al singolo conticino, forma contrattuale ecc. ma estrapolarsi sulle evidenze come le reti sociali e territoriali e la vicinanza con i nodi di interesse.
FDI AN: "Tra miseria e nobiltà" - 31 Ottobre 2017 - 16:31
povera italia
leggendo i commenti capisco perché siamo giunti a questo punto, tutti preoccupati del verde, dei parchi e di queste str.... nessuno che si interessi dell'occupazione, del fatto che persone sono state impiegate per la costruzione e soprattutto che non sono state impiegati fondi pubblici, ma si è incrementata l'economia; sbaglio ma credo che questi criticoni vivano di aria fritta?
L'aria a Verbania? Risponde l'Amministrazione - 27 Ottobre 2017 - 09:47
aria a vb
A volte, non sempre per fortuna, i movimenti di minoranza fanno davvero delle ''uscite''tafazziane
"Come sta l'aria a Verbania?" - 24 Ottobre 2017 - 18:46
Acetati
A proposito, qualcuno sa come è cambiata la qualità dell'aria , e delle acque, da quando Acetati ha cessato l'attività?
Incontro in Prefettura sulla Movida - 5 Ottobre 2017 - 10:58
Re: Movida verbanese
Eccone un altro. Veramente tante considerazioni campate in aria. Tante kermesse devono essere svolte propsrio nei centri cittadini per tante motivazioni: flusso di persone nei locali pubblici e attività commerciali, atmosfera festosa e vivace ecc. C'è confusione tra l'attività notturna di qualche giovinastro fuori dalle regole con le manifestazioni e eventi cittadini.
Minoranze: il Presidente difenda il Consiglio Comunale - 26 Settembre 2017 - 14:41
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: l'insostituibile
Ciao robi concordo con molte tue considerazioni. Tra gli elettori del M5S c'è una massa di gente che vorrebbe cambiare la politica nazionale verso modalità più corrette e oneste e certamente molte loro battaglie rappresentano un pungolo per costringere gli altri partiti a migliorarsi. Detto questo poi il movimento getta tutto all'aria per questioni che preciserò meglio nella risposta a Privatamail
Ubriaco e armato: espulso - 22 Agosto 2017 - 20:52
Re: Una sola spiegazione "Vizi Capitali"
Ciao privataemail, vedo che la maggior parte delle informazioni le raccogli praticamente da un unico editore, casualmente di sinistra, anche se tu magari non lo sei. Io cerco le informazioni e ascolto tutte le ideologie ma se c'è ne è una che distrugge i valori morali della società è proprio quella della sinistra, quella che annulla le capacità dell'individuo rendendolo "omogeneo" agli altri; quella che vuole combattere la xenofobia ed il razzismo e poi fa entrare illegalmente nel nostro Paese utilizzando le cooperative (parlo di dati di fatto e non di mie invenzioni) centinaia di migliaia di persone, dapprima sostenendo che fossero profughi di guerra ma che poi, di fronte all'evidenza della presenza di soli giovani adulti olimpionici, cambia idea sostenendo che nel nostro Paese abbiamo bisogno di manodopera per i lavori "che i nostri non vogliono far più", sapendo benissimo che invece si tratta di una nuova forma di schiavitù, trattandoli economicamente come ben sappiamo (e qui si amplia la distanza con gli uomini più ricchi del mondo!). Offrono a tutti costoro benefici che i nostri poveri neanche se lo immaginano, difesi a spada tratta per qualsiasi tipologia di crimine commettano, ecc.. ecc.. è facile immaginare le conseguenze sulla società occidentale: la domanda che mi pongo (ma penso che tutti se la pongano) è perché io che lavoro, fatico, pago le tasse, rispetto le leggi, mi adeguo a tutto ciò che mi viene imposto, e vedo che la gente ospite nel nostro Paese fa tutto l'opposto di me ha i miei stessi benefici? E' questo il punto, è qui che si perdono i valori, di fronte a queste ingiustizie (oltre a quelle che giornalmente subiamo dai nostri concittadini): tirate le somme, uno potrebbe domandarsi il perché dovrebbe a continuare a credere a quei valori morali che ci hanno insegnato fin da bambino quando vince sempre il più furbo? Se aggiungi che poi ci stirano con i camion, con le macchine, ci fanno esplodere e ci accoltellano a tradimento, ecc.. e lo Stato è praticamente impotente... Se a tutto questo scenario sommiamo le ingiustizie made in Italy, dei valori morali ne possiamo fare a meno. Non è una questione di ricchezza in termini di soldi, uno ricco se è colto, se è capace, se è rispettoso (certo, è innegabile, i dindini aiutano). A proposito, quando aumentano le spese militari non è mai un buon segnale, c'è aria di guerra ... Ti pongo una domanda: ma perché non si organizzano e lavorano nei loro Paesi? E' così difficile? I nostri nonni hanno fatto la guerra per liberarsi dai dittatori e ricostruire il Paese, non ci hanno mica aiutato loro. O è più facile andare nei Paesi dove la pappa è già pronta? Non facciamo del vittimismo, mentre siamo qui a discutere la Cina sta costruendo megalopoli in tutta l'Africa abbandonata e non considerata dai nostri capi, potrebbero approfittarne e cominciare una nuova vita nel loro continente: le alternative all'Europa le hanno eccome! E sono pronto a scommettere (lo vedremo in primavera) che gli italiani non hanno capito niente e con le prossime elezioni faranno vincere, ahimè, la sinistra!
Ubriaco e armato: espulso - 20 Agosto 2017 - 20:17
Straccioni
Gli straccioni che saltano in aria da soli, intanto hanno fatto vittime a Parigi, Barcellona ecc, e se nel loro agire saltano in aria anche loro proprio mi dispiace: non ho vergogna a confessarlo, ho paura di un nemico che non mi sta di fronte e può essere dovunque, anche vicino a casa mia.Mi sembra che molti, a partire da chi ci governa, stia sottovalutando il problema.
Ubriaco e armato: espulso - 20 Agosto 2017 - 16:44
Re: Re: Riproviamo..
Ciao info Ma di chi devo aver paura? Di quattro "straccioni" che saltano in aria da soli? Io ho molta più paura della illegalità diffusa che pervade moltissime realtà italiane, in cui italiani ci "sguazzano" allegramente di, ripeto, 4 "straccioni"! Saluti Maurilio P.S. Per favore, apriti un account con nickname univoco!
Giochi senza quartiere: conduce Zoverallo - 7 Agosto 2017 - 07:11
Giochi senza quartiere
Come ormai da qualche anno, ecco giungere puntualmente le serate pallanzesi dei Giochi.Bella iniziativa, senza dubbio,sportivamente campanilistica nel locale. E tuttavia, come altri anni,diventa un incubo serale per i residenti più anziani o meno che, dopo giornate estenuanti di calore, vorrebbero riposarsi.I decibel che amplificano i commenti del cronista, imperversano nell'aria, come prova di cafoneria: che infatti, chi vuole seguire i giochi,potrebbe sentire nei pressi a volume senz'altro minore, ma no,il volume continua ad assordare chi non ne è interessato e viene privato,fin verso la mezzanotte,della sua libertà.L'inquinamento acustico è risultato particolarmente fastidioso nelle serate del 5 e 6, particolarmente il 5, giornata di caldo insopportabile proseguita nella serata, dove ad afa sudore e zanzare s'aggiungeva il despota stentoreo. Ci domandiamo quando la altrimenti zelantissima vigilanza urbana interverrà a limitare questo abuso.Ma tant'è:di giorno la più piccola trasgressione non viene perdonata, e fatta pagare salata, di notte c'è chi non riesce ad entrare in casa,tanto le auto lasciate in spazi impropri glielo impediscono!
In corsa con la maglia della legge “salvaciclisti” - 7 Giugno 2017 - 15:18
Re: Re: Re: Re: Re: ma qualcuno l'ha letta?
Ciao paolino scusami per la risposta un po' secca, ma oggi è una giornata indaffarata. Comunque quello che voglio dire è che un ciclista quando decide di percorrere un'arteria internazionale come la ss34 (che già di per se è stretta) deve sapere che ci sono dei rischi nel quale può incorrere. stessa cosa vale per un automobilista. In questo caso cercare di minimizzare i rischi per il ciclista, penalizzerebbe l'automobilista. In un lavoro come il mio in cui devi fare avanti e indietro tra intra, cannobio, gravellona, ecc. in tempi prestabiliti è dura quando ti trovi davanti un ciclista o anche solo un turista che è in giro per farsi il gran tour del lago. Non condanno nessuno, però nel momento del sorpasso dev'essere l'automobilista a regolarsi e capire quale secondo lui sia la distanza minima da tenere nella manovra. Ad esempio io non sorpasso mai a pelo il ciclista, un 80cm li lascio sempre. Anche io ho paura di poterlo in qualche modo ferire, ma 1,50m sono un'esagerazione a mio parere. La legge dovrebbe essere rivista in termini di distanza da mantenere su un determinato tipo di strada. E' più facile creare disagi a un ciclista se vai a una velocità elevata che se magari vai a 60km/h come sulla statale. Quindi personalmente modificherei la legge con una distanza da tenere proporzionale alla velocità dell'automobilista. E' anche una questione poi di spostamenti d'aria. La fisica insegna che più veloce vai, più forte è lo spostamento d'aria. Di conseguenza quella che ho scritto sopra può essere una soluzione. Penso che sia nel buon senso di tutti evitare manovre di sorpasso azzardate.
Con Silvia per Verbania: incompatibilità in Consiglio - 29 Maggio 2017 - 15:19
Re: Re: Re: Re: Re: Re: un paio di cose
Ciao robi purtroppo è la mala politica ad essere onnipresente ed onnipotente, di qualsiasi colore ed in qualsiasi orizzonte temporale. Stamane ascoltavo un interessante dibattito su 7 gold Lombardia, al programma "aria pulita" dove si diceva che, essendo stati aboliti sia i finanziamenti pubblici che i rimborsi elettorali, i partiti italiani si reggono su adesioni volontarie, cioè 8X1000, tesseramenti, contributi versati in occasioni di manifestazioni varie. La domanda della conduttrice Simona Arrigoni agli ospiti era: secondo voi è giusto che una emittente radiofonica di partito venga in qualche modo salvata da un aiuto pubblico/regionale? Un po' come è accaduto per la vicenda Alitalia/Stato.
Addio alle serate “Intra by night” - 28 Aprile 2017 - 15:11
Purtroppo non siamo in Romagna
Metto insieme i discorsi di LOREDANA (che aveva citato i suoi amici romagnoli), Maurilio e Lady Oscar. Purtroppo il verbanese è distante dalla mentalità romagnola. In queli luoghi crenao gruppo, sinergie, idee condivise di sviluppo. Nella nostra cittadina purtroppo la mentalità e molto chiusa, Ci si indispetisce per qualcosa e si manda utto all'aria.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti