Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

artisti

Inserisci quello che vuoi cercare
artisti - nei post
Le Stanze delle Meraviglie - il finale - 25 Febbraio 2017 - 11:27
Chiuderanno domenica alle ore 19,30 le 5 settimane espositive de LE STANZE DELLE MERAVIGLIE, una serie di mostre di arte contemporanea che hanno animato le stanze di Villa Giulia.
MilanoInside: I Lego che passione! - 23 Febbraio 2017 - 08:01
In arrivo un weekend dedicato ai famosi Lego, i mattoncini colorati che hanno dato sfogo alla fantasia di bambini e adulti.
“Le stanze delle meraviglie- Wunderkammern” - 5^ settimana - 21 Febbraio 2017 - 13:01
Inaugurata il 25 gennaio si conclude con domenica 26 febbraio la quinta settimana del grande evento artistico “Le Stanze delle Meraviglie” allestite nella suggestiva location di Villa Giulia di Verbania.
"Le stanze delle meraviglie" il weekend - 18 Febbraio 2017 - 09:16
Prosegue sino a domenica 19 febbraio, nella quarta settimana della mostra di arte contemporanea LE STANZE DELLE MERAVIGLIE, Verbania - Villa Giulia, l’opportunità di conoscere le opere dei numerosi artisti presenti.
"Le stanze delle meraviglie- Wunderkammern" - 4^ settimana - 14 Febbraio 2017 - 13:43
Mercoledì 15 febbraio alle ore 17,00 l’apertura della quarta settimana de “Le Stanze delle Meraviglie” mostra di arte contemporanea allestita nella suggestiva location di Villa Giulia di Verbania
VerbaniaArte: Le Stanze delle Meraviglie - 9 Febbraio 2017 - 13:01
Arte e cultura in mostra, con la partecipazione di oltre 150 artisti e varie associazioni culturali… Questa volta VerbaniaArte “gioca in casa”, sotto l’occhio esperto di un “capitano” d’eccezione: Marisa Cortese… Del resto la “location” è a dir poco “prestigiosa”: Villa Giulia, paradisiaca dimora affacciata sul Lago Maggiore, appena fuori il centro storico di Pallanza.
Lakescapes - il teatro diffuso del Lago, 18 appuntamenti - 8 Febbraio 2017 - 13:01
La nuova stagione di Lakescapes – il teatro diffuso del Lago, 18 appuntamenti in 6 città da febbraio a dicembre. Ai comuni di Baveno, Lesa e Meina nel 2017 si aggiungono Castelletto sopra Ticino, Dormelletto e Stresa.
“Le stanze delle meraviglie- Wunderkammern” - 3^ settimana - 7 Febbraio 2017 - 09:16
Terminata con successo anche la seconda settimana dell’evento “LE STANZE DELLE MERAVIGIE” , curato da Marisa Cortese per l’Associazione Siviera con il patrocinio dal Comune di Verbania, Villa Giulia si appresta ad accogliere, in occasione della terza delle cinque settimane programmate, i nuovi artisti che esporranno le loro opere in tutti e tre i piani della villa.
“Le stanze delle meraviglie- Wunderkammern” - 2^ settimana - 31 Gennaio 2017 - 15:03
“Le stanze delle meraviglie – Wunderkammer”: al via la seconda settimana dall'1 al 5 febbraio. Inaugurazione alle ore 17 di mercoledì 1 febbraio.
“Le stanze delle meraviglie- Wunderkammern” - 24 Gennaio 2017 - 11:27
Dal 25 gennaio 2017 (inaugurazione ore 17.00) al 26 febbraio 2017 a Villa Giulia si terrà un evento con una serie di mostre che coinvolgerà più di cinquanta artisti e associazioni culturali. “Le stanze delle meraviglie- Wunderkammern”.
Il Maggiore: String Trio - 19 Gennaio 2017 - 09:16
Venerdì 20 gennaio 2017, alle ore 21.00, pressso il Teatro Il Maggiore di Verbania si esibirà lo String Trio, violino, viola e violoncello sulle arie di Ludwig van Beethoven.
Torneo di Burraco del Lago Maggiore - 7 Gennaio 2017 - 15:03
Domenica 8 gennaio 2017 si terrà a Stresa, nella splendida cornice del Verbano, presso il Ristorante “Il Clandestino” dello Chef Franco Marasco, l’evento Torneo di Burraco del Lago Maggiore “CIBO CARTE e ARTE”.
Concerto di pianoforte Romanelli & Allevi - 7 Gennaio 2017 - 09:16
Concerto di pianoforte del Duo Lucia Romanelli & Marco Allevi per i terremotati delle Marche. Omegna – Sabato 7 Gennaio - ore 15,30 - Cinema Teatro Sociale – Ingresso 15 euro. Verbania - Domenica 8 Gennaio - ore 15,30 - Foyer del Teatro Maggiore – Ingresso 15 euro.
Aspettando CROSS 2017 - 3 Gennaio 2017 - 10:23
Il progetto CROSS è giunto alla sua terza edizione ed è risultato recentemente vincitore dei bandi “Partecipazione culturale” di Fondazione Cariplo e “OPEN 2016 - progetti innovativi di Audience Engagement” della Compagnia di San Paolo: punto di forza di CROSS è la capacità di avvicinare un nuovo pubblico alle arti performative contemporanee e favorire modalità partecipative nei processi di co-progettazione culturale, attraverso molteplici iniziative.
“Dialoghi impossibili”, la nuova mostra dell'associazione La Macchia - 23 Dicembre 2016 - 13:01
Sabato 17 dicembre è stata inaugurata con successo la mostra che con passione e impegno quest'anno l'associazione artistica La Macchia ha realizzato e che si trova esposta nella suggestiva sala Monastero dell'hotel Il Chiostro a Verbania Intra.
artisti - nei commenti
Cercasi volontari per spazzamento neve - 25 Novembre 2016 - 08:51
Per LUPUS IN FABULAS: chi può lavorare
Caro LUPUS sbagli perchè gli immigrati dei centri di raccolta sono inseriti nella lista di chi non può lavorare: Abitanti in Italia 57.000.000 Abitanti con più di 65 anni 14.750.000 RESTANO PER LAVORARE 40.250.000 Abitanti con meno di 18 anni 12.120.000 RESTANO PER LAVORARE 30.130.000 Donne non produttrici di reddito 15.315.000 RESTANO PER LAVORARE 14.815.000 Universitari compresi i fuori corso 01.275.000 RESTANO PER LAVORARE 13.540.000 Funzionari di pubbliche amministrazioni 04.020.000 RESTANO PER LAVORARE 09.520.000 Immigrati non regolarizzati, privi di assicurazione ma mantenuti nei centri di raccolta 02.810.000 RESTANO PER LAVORARE 06.710.000 Disoccupati , battifiacca, sindacalisti 01.380.000 RESTANO PER LAVORARE 05.330.000 Militari e assimilati 780.000 RESTANO PER LAVORARE 04.550.000 Ospedalizzati, alienati, vagabondi, presentatori TV, habitué degli ippodromi, tiro a volo e casinò 02.310.000 RESTANO PER LAVORARE 02.240.000 Analfabeti , giudici di premi letterari 720.000 RESTANO PER LAVORARE 01.520.000 Asceti , filosofi, artisti e assimilati 01.400.000 RESTANO PER LAVORARE 120.000 Scrocconi , ministri, deputati e senatori 119.998 RESTANO PER LAVORARE 2 : Il sottoscritto e LUPUS IN FABULA, a cui mi rivolgo: "Vai avanti tu perchè io sono stanco".
Teatro: "Non ti pago" - 15 Novembre 2016 - 18:15
magistrale commedia
interpretata magistralmente da Eduardo, Peppino, Titina DeFilippo, Paolo Stoppa, Vanna Vanni, e Giorgio DeRege (nel film del 1942) artisti "immensi" dei quali l'Italia potrà vantarsi per sempre.
San Vito 2016 - 20 Agosto 2016 - 01:04
Re: Re: mah
Ciao lady oscar,verissimo......anni d'oro....adesso,per vedere questi artisti,anche piu' blasonati,tipo Arnore,De Gregori etc etc,prendo la macchina e vado fino all'Alpaa,a Varallo.....quella si che e' una vera festa di popolo ,con ospiti che richiamano folle a fiumi........ciao Lady
Zacchera: "Teatro -Buco" - 29 Luglio 2016 - 13:53
De gustibus
Come i giudizi architettonici sono nettamente contrastanti, anche il gusto artistico ha la sua soggettività: ciò non toglie che se offri alla società la possibilità di cambiare idea, probabilmente alla prossima Madama Butterfly i 1500paganti saranno contati su un'unica serata! Per il discorso Vanoni ovviamente incide il bacino di utenza ma se per taluni artisti da Verbania ci si sposta volentieri a Milano o a Torino, il discorso non vale al contrario. Allora qui si toccano temi che vanno al di là del teatro e della sua capienza. Faccio un altro esempio, Anastacia: non si può dire che non sia un nome strafamoso e che anche a VB non avesse le potenzialità per arrivare al tutto esaurito. Invece ci è mancato poco al flop: Carpi, la data successiva, ha riempito la piazza immagino doppiando i nostri numeri. Qual è il motivo? il bacino di utenza non regge come scusa (facciamo 35k abitanti solo a VB esclusi turisti, c'è gente che per questa cantante si fa 500km di trasferta)! La Marchionini? La Show Bees? Zacchera? Siamo seri...rendiamoci conto che siamo ai confini non solo geografici ma anche dei flussi turistici primari e secondari, quelli che si muovono per un determinato evento anche solo mondano! Ciò che contesto a queste lagne da bar, pergiunta in partenza da soggetti politici che hanno fondamentalmente creato il "problema" (o l'opportunità! - cmq costata alla cittadinanza un mutuo da una milionata di € se non ricordo male le cifre!), non è la sostanza che a parer mio potrebbe anche contenere briciole di verità, ma l'incapacità fisiologica delle opposizioni politiche di qualunque colore a contribuire in modo costruttivo nelle vicissitudini cittadine. C'è sempre il grido, la minaccia, il ricorso alle autorità giudiziarie, salvo poi non metterci mai la faccia e la firma su un modulo di denuncia circonstanziato poichè palese è l'intendo e l'obiettivo: denigrare l'avversario sempre e comunque in vista delle prossime elezioni politiche, quando, con gli altri al comando, si ricomincerà con la stessa ruota. Zacchera, Immovilli, Cristina, hanno soluzioni realistiche per il progetto CEM? E con realistico intendo praticabile: non il bando internazionale/universale della gestione omnicomprensiva del teatro quando agli occhi del mondo Verbania non esiste. Non il bando per un ristorante da 15posti a 90.000€ annui! Non lo sviluppo di un business congressi quando a 15km di distanza ci sono hotel a 4*/5* pronti ad accogliere il congressista con tutt'altra preparazione e servizio. E' un'opportuinità che tuttora si ha nelle sale interne: probabile che sia poco realistico recuperare quattrini da questo ramo. La verità è che con la destra al posto della sinistra, le risposte e le polemiche sarebbero rimaste invariate, solo a parti invertite. Siamo stanchi della demagogia che imperversa: state sereni che alla fine il fegato ve ne farà pentire. Saluti AleB
Cannobio: Eventi e Manifestazioni - Giugno 2016 - 2 Giugno 2016 - 12:02
la verità sta nel mezzo
Teatro di provincia? Chi l ha detto? E anche fosse: Io sono andata in un parco (neanche un teatro) a Padova apposta a vedere l unica tournée Italiana dei dire straits poi ho dormito li e fatto la turista. Anastacia non sarebbe mai venuta al palazzo o semplicemente all arena: artisti di livello cercano comunque una qualità dei posti in cui esibirsi. Un po' come le attività in franchising che non danno il permesso di aprire filiali in ogni buco che lo chiede. Se sarà o meno un teatro di periferia lo dirà la programmazione. Certo che non produrrà mai utile. Ciao a tutti.
Cannobio: Eventi e Manifestazioni - Giugno 2016 - 2 Giugno 2016 - 09:41
Re: Giovanni%, come si fa a scrivere
Ciao sibilla cumana le persone vanno a Locarno, ma anche ad Ascona, per assistere a spettacoli unici, i vari festival, del Jazz del cinema, o per assistere a concerti, all'aperto, di artisti di fama. Avere un bel teatro, e al di là dell'estetica, è ancora tutto da dimostrare che il "catafalco" sarà un bel teatro, non basta per organizzare eventi che attirino i turisti. Per vedere Anastacia all'aperto, poteva anche bastare l'arena! Poi, non citiamo sempre e inutilmente la vicina Svizzera, che non è un solo un altro paese, ma è proprio un'altro mondo! Saluti Maurilio
Il Maggiore inaugurazione 11 giugno con Haber, Papaleo, Rubini e Veronesi - 14 Maggio 2016 - 14:42
Speriamo che....
....non diano forfait anche gli artisti di questi spettacoli!!!!!!!!!
Fervono i lavori "Una strisciata d’arte" per San Vittore - 3 Maggio 2016 - 01:08
Re: solo lui poteva fare una cosa così..
Ciao livio,anch'io ho seguito ''lo Zanuso'',nn da 50 anni,ma mi sn bastate poche ''pennellate d'irascibilita' e volubilita' '' del suddetto,per affermare che gli artisti sn veramente ,direi,''eccentrici''....daa cui la creativita'.Ovviamente le spese sostenute saranno recuperate dal ''benefattore'',per chi nn lo sapesse..........escamotage per avere visibilita',la ''donazione benefica''.per quanto riguarda chi ha lavorato al progetto,tanto di cappello,nn tanto per la difficolta' d'esecuzione,quanto per la stoicita' nel sopportare e supportare l'autore.......
Carabinieri fermano graffitaro - 5 Marzo 2016 - 15:52
Re: dietrich
"Siamo noi che siamo valore alle cose" Non serve denaro,serve il desiderio profondo di fare qualcosa. Io sono solo un writer invecchiato con forti motivazioni.Ci sono artisti veri provenienti dalla scena street art che possono fare cose di grandissimo valore anche come investimento concreto :-)
A Brissago serata con APEVCO - 10 Febbraio 2016 - 10:01
il maggiore
mi sembra un'ottima scelta,fatta dal nostro Sindaco,speriamo ci sarà un'attenzione particolare all'arte pittorica,agli artisti diel passato e del futuro!!Auguri di cuore alla nuova amministratrice!!
Carabinieri fermano graffitaro - 8 Febbraio 2016 - 21:54
arte ..... droga ... prostituzione .... furti ...
Io lascerei lavorare gli artisti ...... e consiglierei di occuparsi di droga, prostituzione, furti vandalismi ...... ecc. ecc. ma .........
Lega Nord: "Un bel murales contro la crisi" - 11 Gennaio 2016 - 10:49
grazie!
Gentile Ramoni la ringrazio per le cortesie, non so dirle il costo dell'eventuale operazione ma con una semplice mail basta contattare il succitato Comune per avere ragguagli,conosco un cittadino di Braccano e se non erro nel pour parlez mi sembra di aver capito che l'intervento dei gaffittari era a titolo gratuito esattamente come per i massi che circondano il porto di San Benedetto del Tronto che sono stati oggetto di pregevoli sculture da parte di artisti internazionali. Buona giornata
Lega Nord: "Un bel murales contro la crisi" - 10 Gennaio 2016 - 17:29
Esatto
Esatto Giovanni%, si parlava di murales su muri nelle vie dove esistono spazi pubblici; con questo non escluderei anche di dare vitalità ad un tetro parcheggio sotterraneo. Quello che mi pare si voglia dire da più parti è che sarebbe opportuno dare spazio agli artisti e non agli imbrattatori.
Lega Nord: "Un bel murales contro la crisi" - 10 Gennaio 2016 - 13:23
Bravo Livio
Bravo Livio, graffitari professionisti, non dilettanti imbrattatori allo sbaraglio! Allora si che potrebbe diventare un'attrazione anche Verbania! Ho visto artisti di strada come i cosiddetti "madonnari" dipingere per terra opere che facevano invidia a quadri e tele esposti in chiese e musei.
Lega Nord: "Un bel murales contro la crisi" - 9 Gennaio 2016 - 13:01
perplessità !
Non entro nel merito dei costi , 10.000 euro non sono pochi, ma che senso ha fare dei murales nei parcheggi sotterannei . I murales fanno fatti fare a dei bravi artisti ( altrimenti sono dei veri pasticci) e in posti ben visibili .
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti