Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

aumenta

Inserisci quello che vuoi cercare
aumenta - nei post
Violenza contro le donne: palazzi comunali illuminati - 25 Novembre 2016 - 17:07
"Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne: illuminato di color rosso il municipio a Pallanza e palazzo Pretorio a Intra. Segnaliamo il numero verde 1522". Di seguito la nota dell'Amministrazione Comunale.
"Aumento stipendi direttori Asl Piemonte" - 18 Ottobre 2016 - 15:03
Il sindacato NURSIND, scrive all'Assessore Saitta, dopo aver appreso dell'aumento degli stipendi dei Direttori Generali Asl Piemonte, criticando duramente la scelta.
Spazio Bimbi: Come stimolare il linguaggio nei bambini - 7 Agosto 2016 - 08:00
In assenza di disturbi o difficoltà specifiche, a partire dai dodici mesi la capacità dei bambini di comunicare verbalmente aumenta esponenzialmente. Dai suoni pronunciati nei primi mesi il piccolo passa alla vera e propria acquisizione del linguaggio. Ecco alcuni consigli per stimolarlo in questa fase delicata.
Minore su bonifica parco giochi - 22 Luglio 2016 - 07:03
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della consigliere comunale Stefania Minore, Lega Nord, riguardante la bonifica dall'eternit al parco giochi di Unchio.
Tornano gli incontri allo Verbano Yacht Club - 20 Maggio 2016 - 19:46
Il Verbano Yacht Club di Stresa organizza un ciclo di incontri con scrittori, musicisti, naviganti e campioni dello sport che anche per questa stagione il circolo ha l’onore di ospitare.
PsicoNews: La strategia del datore di lavoro - 23 Marzo 2016 - 08:00
Chi è alla ricerca di lavoro spesso non tiene in considerazione le modalità con cui un datore di lavoro cerca di ricoprire un posto vacante, il rischio è che domanda e offerta non riescano sempre ad incontrarsi.
Scarabeidi coprofagi e servizi ecosistemici - 8 Febbraio 2016 - 13:01
Martedì 9 febbraio alle ore 11:00 presso l’Aula Tonolli dell’Istituto, Largo Tonolli 50, Verbania Pallanza, si terrà un seminario dal titolo: “Scarabeidi coprofagi e servizi ecosistemici (Coleoptera, Scarabaeidae)”. Presenta la Dott.ssa Claudia Palestrini, Università di Torino.
Omegna Nuoto bene alla Coppa Rio - 18 Gennaio 2016 - 01:03
Va in archivio la prima gara del 2016 per gli atleti dell'Omegna Nuoto che erano impegnati Sabato 16 a Torino e Domenica 17 Gennaio 2016 a Biella per la 3° Tappa della Coppa Rio.
Rimane stabile la popolazione a Verbania - 5 Gennaio 2016 - 12:36
I dati demografici del 2015 segnalano un dato simile a quello del 2014, con poche e non significative variazioni rispetto all'anno precedente.
Paffoni Fulgor Omegna si arrende di un punto - 4 Gennaio 2016 - 12:44
Sfugge all’ultimo respiro la vittoria alla Paffoni Fulgor Omegna, che sul campo di Agrigento si arrende nel finale per 75-74.
M5S "reddito di cittadinanza" - 28 Ottobre 2015 - 14:01
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Movimento 5 Stelle Verbania, riguardante la proposta di delibera per chiedere al Comune di aderire ad iniziative opportune e idonee a favorire l’istituzione del reddito di cittadinanza.
Export VCO segno più - 15 Settembre 2015 - 13:01
Il segno più accompagna il cammino dell’export del VCO nel corso del 2015. Nei primi sei mesi dell’anno l’interscambio provinciale segna un +5,9% rispetto allo stesso periodo del 2014.
NCD su nuove tariffe parcometri - 22 Luglio 2015 - 20:31
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del gruppo consigliare Nuovo Centro Destra Verbania, sulla introduzione delle nuove tariffe parcometri.
Club Forza Silvio - Forza Italia Berlusconi: Relazione Bilancio di Previsione e Punti tecnici - 20 Giugno 2015 - 14:29
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Club Forza Silvio Verbania e del Gruppo consigliare Forza Italia Berlusconi, con i testi degli interventi, di giovedì 18 giugno, in merito al Bilancio di Previsione 2015.
Club Forza Silvio - Forza Italia: emendamenti al bilancio - 5 Giugno 2015 - 09:02
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Club Forza Silvio Verbania - Forza Italia, in merito agli emendamenti presentati dai Consiglieri Comunali del nostro Gruppo Forza Italia Berlusconi.
aumenta - nei commenti
Minore: troppe multe - 15 Novembre 2016 - 09:07
saper leggere
La mia compagna si è presa ben due multe in dieci giorni, per biglietto scaduto da meno di venti minuti , davanti alla casa del Dolce e nel parcheggio grande lì vicino ( il biglietto lo ha messo ). La signora Minari ci dice che l'amministrazione aveva preventivato un incremento di duecentocinquantamila euro, come si fa a prevedere un incasso così maggiorato? O aumenta il numero di residenti o si vuol far cassa. ora so di aver contribuito alle casse comunali un cinquanta euro in dieci giorni, mi sono informato per il ricorso ma costa più in bolli che pagare le multe. una trovata intelligente, chi si mette a fare ricorso per venticinque euro?grazie
Porto Palatucci? tranquilli, paga il cittadino! - 11 Novembre 2016 - 18:24
Re: Doveroso un chiarimento
Ciao cesare Sarà un po' come l'auto. Più l'assicurazione paga, più aumenta il premio
Ipotesi di passeggiata Intra - Suna - 11 Ottobre 2016 - 21:03
Re: A favore della pista ciclabile
Ciao info L'idea del segway mi sembra interessante, riguardo al costo autisti è vero potrebbe far lievitare i costi, ma di sicuro aumenta occupazione e poi non è detto, se il servizio funzionasse a pieno ritmo le entrate sarebbero maggiori rispetto alle attuali. Piccoli bus possono essere modulati sui flussi stagionali, ed il fermo macchina non sarebbe grave come per un mezzo da 2/300 mila euro, mentre gli autisti potrebbero in parte essere stagionali. E non essendo necessaria la patente D si potrebbe pensare anche a prestazioni per il fine settimana, moltissimi potrebbero essere i candidati e costerebbe meno di un autista con patente D. Si deve pensare in un ottica da qui a 30/40 anni prima di sperperare danaro pubblico, pensiamo a 30 anni fa, non avevamo nemmeno internet, ora in mobilità la telefonia permette usi infiniti attraverso la rete , si possono progettare strade sfruttando la cinetica del traffico e recuperare energia http://www.fotovoltaicosulweb.it/guida/ricavare-energia-cinetica-dal-traffico-l-invenzione-di-una-start-up-italiana.html il fotovoltaico ed altre fonti rinnovabili erano sogni insomma chiuderei tanto per cambiare con una citazione “Un sogno sembra un sogno fino a quando non si comincia a lavorarci. E allora può diventare qualcosa di infinitamente più grande”. Una frase sui sogni di Adriano Olivetti, grande imprenditore e grande visionario i cui sogni si sono trasformati in opere che hanno segnato il tempo e la storia. Purtroppo gli è succeduto un certo De Benedetti più che imprenditore direi PRENDITORE ahimè non posso non postare questo suo pensiero ...... “Alla fine del fascismo la maggior parte degli intellettuali vedeva nei partiti uno strumento di libertà. Io no. Sono organismi che selezionano personale politico inadeguato. Un governo espresso da un Parlamento così povero di conoscenze specifiche non precede le situazioni, ne è trascinato. Ho immaginato una Camera che soddisfi il principio della rappresentanza nel senso più democratico; e poi sappia scegliere ed eleggere un senato composto delle persone più competenti di ogni settore della vita pubblica, della economia, dell’architettura, dell’urbanistica, della letteratura”.
Forno crematorio: "perchè non andremo a votare" - 6 Aprile 2016 - 00:01
Per Maurilio
NON CI STAVANO PIÙ CARATTERI MA TI ACCONTENTO 2) Il trasferimento della gestione del forno crematorio ad un privato, viceversa, comporterebbe per il Comune di Verbania una serie di benefici: canone annuo al quale si aggiungano tutte le spese di gestione a carico del concessionario privato (manutenzione ordinaria e straordinaria, personale, utenze, rifiuti, ecc.) e quelle di manutenzione del cimitero di Pallanza, con la possibilità di estenderle all’intero sistema cimiteriale cittadino; ciò determinerebbe, tra introiti e risparmi, un utile pari, se non superiore, a quello attuale, senza alcuna perdita rispetto alla gestione pubblica. AD OGGI IL FORNO RENDE ALLE CASSE DEL COMUBE 250.000 EURO PULITI, COMPRESE TUTTE LE MANUTENZIONI FATTE. IL PRIVATO per poter mantenere lo status quo o aumenta il numero di cremazioni o aumenta le tariffe questa è l'unica soluzione. Infatti il Pd in sede di Consiglio si è badato bene nel mettere già dei paletti sia sulla cifra da percepire che sul numero massimo di cremazioni. Maurilio ti ringrazio per l'attenzione che mi dedichi , arrivederci.
Forno crematorio: "perchè non andremo a votare" - 5 Aprile 2016 - 14:34
commenti, dubbi, domande e considerazioni
1) "si tratta di un investimento importante (circa 1,5 mln)" com'è che ogni volta questa cifra aumenta? La prossima volta facciamo direttamente 2 milioni che fa più effetto 2) offerta globale del servizio: ben consapevole di non fare statistica ma gli ultimi 2 funerali dove ho partecipato (non come protagonista), entrambi in provincia di Varese ed entrambi nel 2015; in tutti e 2 i casi le salme sono state cremate e in tutti due i casi sono stati cremati a Verbania. Statistiche nazionali affermano che le cremazioni sono sempre più "di moda" 3) "L’attuale linea crematoria è obsoleta" il forno crematorio non è un cellulare che dopo 2 anni è obsoleto. Un forno di 15 anni, sicuramente non più moderno, ma sicuramente ancora utilizzabile per parecchi anni. 4) "con la possibilità di estenderle all’intero sistema cimiteriale cittadino" quindi privatizziamo anche i cimiteri? Cioè solo per saperlo... 5) "dovranno essere predisposte una nuova sala del commiato e nuove celle frigorifere, entrambe attualmente insufficiente" una sala commiato non è una discoteca che deve rinnovarsi in base alla moda. Magari qualche piccolo intervento ma non esageriamo. 6) ma se dite che ci sono sempre meno cremazioni perché si dovrebbe predisporre nuove celle frigorifere? 7) ma che unità di misura è "Nm3/h"? newton metri cubi l'ora? azoto metri cubi l'ora? Scusate non la capisco... 8) dipendenti comunali: non mi è chiaro se gli attuali dipendenti comunali che attualmente curano il servizio, verranno "trasferiti" alla nuova ditta oppure rimarranno sempre in forza alla pubblica amministrazione. E in quest'ultimo caso, a far che? 9) se come dite voi, un nuovo forno crematorio inquinerebbe ben 550 volte in meno dei valori massimi ammessi, tenendoci il vecchio, sicuramente più inquinante di uno nuovo del doppio, facciamo il triplo, stiamo larghi, facciamo 5 volte, abbiamo che l'attuale forno inquina 100 volte meno i valori massimi ammessi. 10) se come dite voi: "se per un caminetto (o auto a benzina) i livelli delle emissioni di diossina sono centinaia di volte superiori al forno crematorio" allora teniamoci pure il vecchio che al limite inquinerà come 2 caminetti o come 2 auto a benzina Per compensare spegnerò il mio caminetto e Paolino andrà in bicicletta Ringrazio anticipatamente chi vorrà rispondere alle mie domande e fugare i miei dubbi
Interconnecter la posizione di Terna - 7 Marzo 2016 - 21:41
Aiuto!!
"...L’opera sarà realizzata in corrente continua, con un campo magnetico statico pari a quello terrestre e dunque privo di rischi per l’uomo." Il ricordo dei miei infimi studi mi suggerisce che se aggiungo ad un campo magnetico un altro di pari intensità, il campo magnetico risultante magari non sarà il doppio ma sicuramente aumenta. Un po' come aggiungere in una stanza, dove c'è già una persona che parla, un'altra persona che parla con la stessa intensità. Il livello acustico sicuramente aumenta. Qualcuno può confermare o confutare la mia tesi?
Carabinieri: arresti per rapina - 3 Gennaio 2016 - 15:35
La pacchia.....
Qui vige ormai da molto tempo la pacchia Italica. Più combini guai e reati, più aumenta il tuo punteggio di furbacchione, per restare liberio e fare gratuitamente danari. Tra poco chi sarà incensurato, sarà perseguibile di un nuovo reato, quello di ingenuità, con l'aggravante dell'onestà. E più uno verrà indagato, più vantaggi otterrà.
Raccolta rifiuti modificata a Capodanno - 30 Dicembre 2015 - 12:11
Stato pietoso
Modifiche e non modifiche .questa situazione condominiale , non è l'unica, permane dal 24.12 Non è possibile . E' ovvio che dopo le festività lo scarto di carta e plastica aumenta . Con quanto paghiamo i verbanesi si merito maggior rispetto. Poi si riempiono la bocca di " Una Verbania pulita" .
VB/DOC e il boicottaggio della privatizzazione delle Poste - 28 Ottobre 2015 - 15:30
Re: Re: Re: Re: Re: che che che????
Ciao Giovanni% se passa questa logica passa anche la logica della riduzione delle prestazioni ospedaliere, dei tagli a questure e prefetture, dei servizi di trasporto pubblico, dei tagli alla scuola .. finiamola con questa coperta corta ... la coperta si deve allungare ... lotta all'evasione fiscale... (invece si aumenta l'uso dei contanti a 3.000 € e si santificano sportivi evasori di milioni) .. tagliare stipendi ai manager pubblici .. tanto chi paga sono sempre quelli... alzare la testa e ribellarsi e non strisciare continuamente forse sarebbe meglio
Incidenti causa fauna selvatica - 26 Ottobre 2015 - 10:08
Il Paese che ci meritiamo...?
Sappiamo che si accoppiano, sappiamo dove attraversano, sappiamo pure che costituiscono un pericolo per sè e per gli automobilisti, ma in questo Paese che si fa?? Si creano corridoi protetti, si adottano segnalazioni visive particolari, si recintano i tratti più pericolosi, si aumenta la sorveglianza?? Non sia mai, meglio lasciare che tutto vada a c.d.c., che la gente si faccia male e poi alla fine la colpa se la prendano cervi, cinghiali e caprioli, per il miope sollazzo di qualche segra della polenta...così vanno le cose nel Paese degli IMBECILLI!
Minore: "Verbania città sicura?" - 22 Ottobre 2015 - 19:06
Vnadalismo a mezzo canino
Buona sera, 65 anni a Pallanza, assisto oggi ad un fenomeno che mi risulta si stia allargando notevolmente. L'aumento della popolazione canina, in sè dato certamente tollerabilissimo, provoca però effetti collaterali:mai come in questi mesi l'abbondanza di escrementi, di odori, da cui il passante deve guardarsi per non finire insudiciato..aumenta il numero degli esemplari canini per soggetto umano , aumentano le deiezioni abbandonate senza riguardo da proprietari, capaci di sguinzagliare i quadrupedi anche in giardinetti privati..penso che sia necessario inasprire le sanzioni, magari in misura di sovrattasse per i reprobi..occorre che vengano segnalati casi di recidiva .
Comitato Sicurezza: più pattuglie per la notte a Verbania - 22 Ottobre 2015 - 19:03
Pulizia delle strade
Buona sera, 65 anni a Pallanza, assisto oggi ad un fenomeno che mi risulta si stia allargando notevolmente. L'aumento della popolazione canina, in sè dato certamente tollerabilissimo, provoca però effetti collaterali:mai come in questi mesi l'abbondanza di escrementi, di odori, da cui il passante deve guardarsi per non finire insudiciato..aumenta il numero degli esemplari canini per soggetto umano , aumentano le deiezioni abbandonate senza riguardo da proprietari, capaci di sguinzagliare i quadrupedi anche in giardinetti privati..penso che sia necessario inasprire le sanzioni, magari in misura di sovrattasse per i reprobi..occorre che vengano segnalati casi di recidiva .
LegalNews: Alcoltest nullo per mancato avviso circa la facoltà di farsi assistere dal difensore - 31 Agosto 2015 - 20:31
Per i sig.ri Lupusinfabula e Mirko
Cari Lettori, pur rispettando la Vostra opinione, mi permetto di fare alcune puntualizzazioni. Innanzitutto, premetto di essere il primo sostenitore della necessità di accertare che chi si mette alla guida sia in grado di farlo e, di conseguenza, non sia sotto l'effetto di sostanze che possano alterare le sue capacità di gestire il veicolo. Tornando alle Vostre riflessioni, sottolineo però che non si tratta sicuramente di sfasciare l'Italia oppure di trovare un "cavillo" per salvare il guidatore sotto l'effetto dell'alcol dal ritiro della patente; al contrario, tale orientamento della Suprema Corte sottolinea l'importanza della facoltà di nominare un difensore di fiducia nel momento in cui viene svolto un accertamento di tipo irripetibile, a garanzia della regolarità di quest'ultimo Inoltre, si consideri che, come sopra indicato, le Forze dell'Ordine non sono tenute né ad avvisare il difensore né - a maggior ragione - ad attendere il suo arrivo. L'accertamento, dunque, segue il suo iter indipendentemente dall'informazione circa la possibilità di nominare il legale. Questa previsione, dunque, ha la funzione di fornire un'ulteriore garanzia al soggetto sottoposto all'accertamento, che però non inficia minimamente la regolarità, la prontezza e la efficacia dell'accertamento stesso. Ritengo, quindi, che debba sempre essere accolta con favore una previsione che aumenta la tutela per il potenziale imputato senza che venga meno l'idoneità dell'azione di accertamento della commissione di potenziali condotte di rilevanza penale. Infine, mi permetto una breve riflessione sul ruolo dell'avvocato: il legale non è colui che rallenta il sacrosanto operato delle Forze dell'Ordine oppure della Magistratura. Al contrario, l'avvocato è un operatore del diritto, che collabora attivamente con tali soggetti - pur avendo un ruolo differente - affinché la Giustizia (quella, si spera, con la "G" maiuscola), faccia il suo corso. Un caro saluto. Avv. Mattia Tacchini
Zacchera: "Da Fiumicino agli Agoni" - 18 Luglio 2015 - 17:40
Ma poi qual'e' il punto?
Alla fine, dopo aver stabilito che: 1 - l'acqua del lago è molto più pulita adesso che 50 anni anni fa perché i depuratori fanno il loro mestiere. 2- essendoci meno rifiuti organici, c'è anche meno nutrimento per i pesci e quindi ce ne sono meno. 3- ci sono molte specie di uccelli predatori che razziano gli avanotti. 4- l' unico pesce "infestante" che non diminuisce , anzi aumenta, e' l'agone, che all'inizio dell'Estate invade il litorale per la riproduzione per poi sparire nei punti più profondi del lago. Alla luce di questi quattro punti credo di capire il motivo per il quale il nostro ex sindaco si sia risvegliato dal letargo, e cioè per difendere, ancora una volta, gli interessi dei suoi amici pescatori professionisti che si lamentano del fatto che l'agone, entrando in competizione alimentare con pesci più pregiati, leva spazio a bondelle e coregoni, obiettivo primario degli "isolani". Le perplessità vere però, senza seguire i conflitti d'interesse più o meno condivisibili del noto politico locale, sono proprio legate ai quattro punti iniziali: alla luce di una situazione di povertà di nutrimento delle acque lacustri, del fatto che non viene effettuato il ripopolamento di coregoni, persici, lucci, e altre razze che stanno scomparendo, ha ancora senso sostenere il fatto che si possano mettere reti chilometriche che non lasciano scampo ai pochi esemplari rimasti? Personalmente vedo due soluzioni al problema: non fare nulla, e nel giro di pochi anni il lago verrà svuotato, oppure vietare l'uso di reti e riconvertire i pescatori professionisti in allevatori, contribuendo alla creazione di impianti ma obbligando a effettuare immissioni regolari di tutte le specie endemiche del lago. Speriamo che il signor Zacchera, dall'alto della sua esperienza, smetta di fare azioni a sostegno di un mestiere che non ha più senso e provi a ragionare sulle mie proposte, ci guadagnerebbero tutti.
Inquinamento torrente Cannobino? - 10 Aprile 2015 - 20:48
Esposti e denunce
Esposti e denunce devono essere fatti direttamente in Procura, escludendo fin da subitoil coinvolgimento di amministratori e politici local; molto spesso vi è una strana contiguità tra ditte secutricie dei lavori, progettisti, direttori dei lavori e politici ed amministratori locali: più gli interessi sono più aumenta la contiguità
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti