Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

aumenti

Inserisci quello che vuoi cercare
aumenti - nei post
Treni: lettera aperta di AFITS - 11 Settembre 2019 - 15:03
L’Associazione Ferrovia Torino-Svizzera ritiene indispensabile intervenire nel dibattito pubblico a seguito delle recenti dichiarazioni dell’Assessore Gabusi in occasione del Tavolo tecnico dei Sindaci, tenutosi a Arona il 2 settembre scorso.
Utenze, rc auto, telefonia e banche: pioggia di rincari - 8 Settembre 2019 - 12:05
Settembre prende il via con una pioggia di rincari: i settori più colpiti sono la telefonia mobile, con prezzi dei pacchetti alle stelle (+28,07%) e l’Rc auto.
Assicurazioni auto, Piemonte: VCO maggiori aumenti - 24 Giugno 2019 - 15:03
Nel 2019 assicurare l’auto costa il 22% in più agli automobilisti piemontesi. Stipulare una polizza con le sole tutele base è un salasso in particolare a Torino, dove si spendono in media 582 euro, a fronte di 465 euro di costo medio nel resto della regione.
ARCI proposte per le amministrative - 9 Aprile 2019 - 10:23
Riceviamo e pubblichiamo, una nota con riflessioni e proposte per la prossima tornata di elezioni amministrative a Verbania a cura dell’ARCI.
AstroNews: 2019 Un'altra cometa - 5 Marzo 2019 - 18:06
Abbiamo iniziato da poco il 2019 con notizie ed esperienze celesti a dir poco esaltanti, e forse per il nostro impegno a seguire i fenomeni che l'universo ci offre, il cielo ci dona ancora novità eclatanti , come quella del transito di una nuova cometa scoperta dall'astrofilo giapponese Masayuki Iwamoto la notte del 18 dicembre 2018.
Forza Italia su tariffe di smaltimento dei rifiuti - 21 Febbraio 2019 - 17:04
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Coordinamento cittadino Forza Italia Verbania, riguardante Con.Ser.Vco e le tariffe di smaltimento dei rifiuti.
Treni, in Piemonte scende il numero dei pendolari - 31 Gennaio 2019 - 10:02
Legambiente: “Servono risorse per il servizio ferroviario regionale. I dati dimostrano che la Tav è una falsa priorità. Nel 2019 si rischia un taglio del servizio". Tutto sul dossier Pendolaria 2019.
Incendi boschivi emergenza in Piemonte - 18 Gennaio 2019 - 10:23
Valmaggia: “Dal 1° gennaio abbiamo avuto 77 roghi in Piemonte, che hanno visto in azione 643 volontari, 219 mezzi, 2 canadair e 2 elicotteri regionali. Si tratta di numeri allarmanti che non ci consentono di derogare dallo stato di massima pericolosità nonché dall’applicazione della nuova legge di contrasto agli incendi boschivi”.
UNCEM fattura elettronica e negozi chiusi in montagna - 14 Gennaio 2019 - 16:31
Quattro negozi chiusi a Borgo Valsugana, provincia di Trento. Due attività in meno a Pessinetto, Valli di Lanzo, Torino. Una in meno, l'ultima rimasta, a Sovazza, frazione di Armeno. Due chiusure a Vallarsa, Trentino.
Autostrade: aumenti in Piemonte - 3 Gennaio 2019 - 08:01
Il nord-ovest dei transiti, della mobilità e dei trasporti è ancora una volta l'area più penalizzata d'Italia. Inizia così la nota di Uncem che definisce gravissima la decisione.
Allerta incendi boschivi - 29 Dicembre 2018 - 15:03
In considerazione delle condizioni meteorologiche previste dal Centro funzionale Arpa, la Regione ha dichiarato lo stato di massima pericolosità per incendi boschivi su tutto il Piemonte dal 30 dicembre 2018.
Cristina torna su RC Auto - 19 Ottobre 2018 - 20:36
Riceviamo e pubblichiamo, una nota dell'On. Mirella Cristina, che torna sulla questione Rc Auto dopo il comunicato dei parlamentari leghisti.
Montani e Gusmeroli smentiscono aumenti RC auto - 18 Ottobre 2018 - 17:40
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato congiunta dei parlamentari della Lega Montani e Gusmeroli in merito ai presunti aumenti delle assicurazioni Rc auto nel Nord Italia.
Cristina: Assicurazioni, proposta Di Maio +26% nel VCO - 18 Ottobre 2018 - 10:23
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del On. Mirella Cristina, riguardante la proposta Di Maio sulle Assicurazioni e quello che accadrebbe nel VCO.
UNCEM: idroelettrico, si aumenti il ritorno ai territori - 22 Agosto 2018 - 16:01
"Uncem apprezza le parole del Sottosegretario Giancarlo Giorgetti che oggi, in un'intervista sul Corriere della Sera, parlando di concessioni evidenzia la necessità di aumentare il 'ritorno alle popolazioni del territorio' montano, riferendosi al petrolio bianco delle valli, l'idroelettrico". DI seguito la nota completa.
Nuova sede per VB/doc Verbania Documenti - 26 Maggio 2018 - 10:23
Inaugurazione ufficiale della nuova sede di VB/doc Verbania Documenti, con commemorazione di Giacomo Ramoni, di seguito una nota di Claudio Ramoni.
L'epidemia influenzale rallenta - 10 Gennaio 2018 - 08:01
La 1° settimana del 2018 (1-7 gennaio) registra una parziale contrazione degli accessi ai DEA (Verbania e Domodossola) e del PPI (Omegna) da correlare ad un’iniziale rallentamento dell’andamento epidemico dell’influenza dopo una crescita registrata costantemente sin dall’iniziale registrazione dei dati della 48° settimana (27nov-3dic).
Allerta incendi boschivi - 10 Ottobre 2017 - 11:27
In considerazione delle condizioni meteorologiche in atto e previste per i prossimi giorni, è stato dichiarato lo stato di massima pericolosità per incendi boschivi su tutto il territorio piemontese dal 10 ottobre.
Aumento pedaggi autostrade: e il territorio? - 21 Agosto 2017 - 13:01
"L'aumento del gettito del pedaggio delle autostrade ancora una volta finisce per ignorare e penalizzare il territorio, i pendolari e i flussi turistici. L'Uncem (Unione Nazionale Comuni Comunit Enti Montani) rilancia la sfida ai concessionari delle autostrade, affinché prevedano un adeguato ritorno economico per le aree sulle quali insistono grandi opere viarie". Di seguito il resto del comunicato.
Ospedale unico approvato lo studio di fattibilità - 13 Aprile 2017 - 11:28
Ieri pomeriggio la Giunta regionale ha del nuovo ospedale unico dell’Asl Vco, che sarà realizzato nel Comune di Ornavasso. La documentazione verrà ora presentata al Ministero della Salute per ottenere gli stanziamenti necessari alla costruzione dell’opera, che avverrà adottando la formula del partenariato pubblico-privato. Di seguito la nota di Regione Piemonte.
aumenti - nei commenti
Verbania al ballottaggio Albertella e Marchionini - 1 Giugno 2019 - 10:14
quadretto
quindi. un giovane ultrà,comunista padano,leoncavallino,orgogliosamente "nullafacente",mangiapreti. alcuni anni dopo,forte della sua esperienza professionale da Burghy,ce lo ritroviamo ministro dell'interno e capo della lega. e a combattere i comunisti,i centri sociali,le droghe leggere legali (meglio roba più forte,e lasciare l'esclusiva dello spaccio alla ndrangheta),il tutto brandendo rosari e crocifissi e invocando l'aiuto della Madonna. ma anche a difendere la famiglia,avendo figli qua e là ed essendo separato risposato riseparato ecc. insomma un mostro di coerenza. trascurando questi dettagli e il fatto che solo negli stati islamici (e anche i Blues Brothers,per la verità..) i leader politici agiscono in nome di Dio,vado volentieri a rintuzzare i tre punti fondanti proposti da Lupus. stipendi decenti: non mi risulta che ci siano stati aumenti,nè che siano in previsione,non si capisce proprio da dove salti fuori questa! pensioni: per permettere a qualcuno (in via provvisoria e solo per 3 anni) di andare in pensione un po' prima,causiamo sconquassi senza precedenti all'INPS. stranieri: decidetevi. prima gridavate all'emergenza perchè credevate ce ne fossero 600mila,poi il vostro Imam padano vi ha detto che sono solo 90mila,e l'emergenza non c'è più. non solo,i pochi che ci sono e che doveva buttare fuori in un amen sono tutti qui,e continuano a combinare le prodezze che Lupus ci ricorda sempre,perchè l'Imam non è stato capace di espellere nessuno! a completare il quadro,dove alzano il coperchio trovano scandali a non finire,ruberie,peculato,abusi d'ufficio,bancarotte fraudolente ecc,una situazione di malaffare che manco la Dc degli anni 90. Lupus dirà "sì ma intanto prende il 35%". vero,verissimo. anche Renzi (ve lo ricordate?) 4 anni fa prendeva il 40,8 e sembrava immortale. per dire.
Nuova Farmacia inizio positivo - 12 Febbraio 2019 - 01:23
Farmacia con parcheggio
Ciao Danilo Frigo, periodo di influenze e raffreddamenti c'erano anche lo scorso anno, anzi furono maggiori, rispetto al quale si è registrato un importante aumento degli introiti del 14% (gennaio 2018 vs gennaio 2019) e un aumento del 10% delle ricettazione dei farmaci di classe A. Posto chiaramente che i medici di Verbania non abbiano aumentato la prescrizione dei farmaci solo perché la farmacia comunale si sia trasferita, o che la stessa abbia aumentato sensibilmente lo sconto sui farmaci di classe C, SOP e OTC nel giro di una settimana, va da sé che gli aumenti registrati siano da ascrivere ad un aumento del gradimento da parte dell'utenza, per i motivi già esposti, come un locale ampio e moderno, un bancone multipostazione, personale professionale e disponibile (cosa non sempre scontata), un sistema robotizzato per la consegna dei farmaci anche in orario notturno (solo da banco) e un parcheggio ampio e gratuito che prima non era nella disponibilita' della farmacia. La luna non si acchiappa, i risultati caparbiamente ricercati in anni di programmazione a vantaggio di tutti i cittadini invece si.
Nasce "Alleanza civica del Nord" - 26 Gennaio 2019 - 06:29
Ecco da dove
Spieghiamo dunque con parole semplici al Sig. Lupusinfabula. Noi spuntiamo, pare a sua insaputa, nel 2014 quando abbiamo deciso di creare una lista civica aperta a tutti i cittadini interessati al nostro progetto ovvero, pensi un po', dare ascolto alla gente comune e tentate di risolvere i loro problemi quotidiani. Perché una cosa era chiara, l'allontanamento dei cittadini dalla politica è stata causata anche da argomentazioni politiche astratte espresse in politichese molto lontane dalla vita di ogni giorno con i suoi tanti problemi. E infatti in questi cinque anni ci siamo impegnati in tal senso, curando ad esempio pulizia del verde cittadino, la manutenzione dei tombini stradali danneggisti e dei lampioni stradali non funzionanti tramite il Consigliere delegato Cavallini; l'assessore Sau si è occupata molto dell'efficientemento energetico delle case con ben due bandi energia per incentivare ulteriorimente i cittadini con contributi comunali oltre agli incentivi statali (http://www.comune.verbania.it/Comunicazioni/Bando-Energia), dell'ideazione e creazione degli orti civici da assegnare a famiglie per la coltivazione gratuita dei terreni (http://www.comune.verbania.it/DIARIO/Pubblicato-il-bando-per-l-assegnazione-degli-orti-civici-a-Renco.-Scadenza-il-16-aprile) e il progetto del Canile 2.0, struttura che riduca il numero di ospiti, aumenti le adozioni e modernizzi il canile comunale (http://www.verbano24.it/index.php/1337-la-svolta-il-canile-2-0-a-misura-di-animali?tmpl=component&type=raw) adoperandosi anche per realizzare un gattile comunale per risolvere il problema del randagismo in città. Questi sono solo alcuni esempi concreti di quanto abbiamo fatto per Verbania ed i suoi cittadini, spostandoci un giorno dalla tastiera del pc ove leggevano di questi problemi al consiglio comunale verbanese, dopo mesi estenuanti di campagna elettorale per far conoscere il nostro programma, apprezzato a quanto pare se nel giro di pochi mesi siamo riusciti ad esprimere un alto consenso in città ottenendo un assessore e due consiglieri comunali. Detto questo, va da se che per rapportarci con i partiti politici classici e con liste civiche di estrazione politica con i quali condividere progetti analoghi ed ambire ad esportare la nostra positiva esperienza e quanto di buono fatto al resto della provincia e oltre serve necessariamente un confronto sul piano politico, ciò che stiamo facendo ora, senza però perdere di vista il nostro obiettivo primario di rapportarci in primis con i cittadini, A noi pare di aver lavorato bene per farci "seguire dalla gente" anche se in realtà nostro scopo è quello di essere noi a "seguire la gente". Un consiglio spassionato, si informi bene prima di criticare chi ha deciso di entrare in politica per aiutare fattivamente la gente sentenziando, senza nemmeno sapere cosa abbiamo fatto, di fare e aver fatto solo inutile politica astratta lontana dai bisogni delle persone. Se vuole può farlo anche lei, venendo a conoscerci e a parlare con noi, stiamo cercando nuove persone che ci possano supportare in futuro impegnandosi concretamente, ma non lo faccia unicamente e inutilmente da dietro un pc. Cordiali saluti
Autostrade: aumenti in Piemonte - 4 Gennaio 2019 - 19:30
Re: Re: E prima?
Ciao SINISTRO La differenza è che i governi precedenti dichiarava che i pedaggi sarebbero aumentati del 2% un anno, quello successivo del 3%, quello dopo ancora dell'1,5% e così via. Poi nella realtà i pedaggi venivano aumentati 10% - 15% ogni anno. Prova ne è che coi pedaggi in lire alcune tratte costavano LIRE 9.000 e oggi siamo arrivati a EURO 18. Ecco han dichiarato che non sarebbero aumentati e oggi scopriamo che solamente il 10% delle tratte subirà un aumento. Prima se ne fregavano e gli aumenti erano scontati e quelli dichiarati erano 10 volte superiori all'inflazione (poi nella realtà erano 100 volte superiori), oggi invece si sono preoccupati e nonostante i contratti vessatori ai danni dello stato in essere, sono riusciti a non aumentare i pedaggi sul 90% delle tratte. Ecco, io un po' di differenza la vedo o meglio la vede il mio portafoglio
Sciopero dei Vigili del Fuoco - 13 Novembre 2018 - 10:20
Ma avete letto?
Ecco uno stralcio delle loro pretese: "....d) istituire uno specifico ruolo ginnico – sportivo parallelo e correlato ai ruoli operativi; e) istituire un ruolo orchestrali-banda musicale speculare all’ omologo ruolo della Polizia di Stato;..." Tra le altre loro rivendicazioni sono solo costi e privilegi. Nessuno nega il loro ruolo essenziali e non la richiesta di aumenti è sempre sacrosanta ma loro ESAGERANO e vogliono mettersi il una sfera di evidente PRIVILEGIO.
Songa: grave abrogazione riduzione carburante VCO - 13 Ottobre 2018 - 10:45
La dura realtà
I politici fanno sognare fantasmogoriche diminuzioni di tasse e gabelle e tutto cozza con la dura realtà. Sapete che ogni anno nella leggi di bilancio il governo destina svariati miliardi per non aumentare l'Iva? Si fanno già tanti sforzi per evitare aumenti programmati di imposte.
Carabinieri arrestano parcheggiatore abusivo - 28 Giugno 2018 - 20:35
Re: Re: Re: Le balle di Renzi e chi lavora onestam
Ciao SINISTRO NO. La mancata attuazione di quegli articoli della Costituzione non c'entra assolutamente nulla. Qui si parla di FORZA e COMUNICAZIONE politica. In poche parole i sindacati hanno perso enormemente il loro potere contrattuale ma non hanno alcuna voglia di renderlo noto. Annunciano come vittorie aumenti vergognosi e contrattazioni al ribasso. Cgil il primis. Che ne pensi LUPUS?
Carabinieri arrestano parcheggiatore abusivo - 28 Giugno 2018 - 13:05
Re: Re: Le balle di Renzi e chi lavora onestamente
Ciao Giovanni% è dai tempi di Brunetta che i sindacati hanno un rapporto di amore/odio con la politica: sono finiti i tempi buoni, quando, in piena era DC, il governo offriva (e spesso concedeva) aumenti maggiori di quelli richiesti dai sindacati stessi (tutti, nessuno escluso). La nostra Costituzione prevede che sia i partiti che i sindacati debbano registrarsi ma, guarda caso, non è stata mai emanata un'apposita norma di legge in proposito, che recepisca questo principio programmatico; al contrario, per esempio, di quanto avviene in Germania. D'altronde i partiti cercano voti, i sindacati tessere. Per il futuro, credo sarà ancora peggio, soprattutto in termini di delegittimazione di entrambi i modelli di associazioni di diritto privato, a tutt'oggi non ancora riconosciute.
L'emergenza invernale di Acqua Novara.VCO - 19 Febbraio 2017 - 09:34
aumenti trariffar
Concordo pienamente con il simpatico e sottile commento di privataemail
L'emergenza invernale di Acqua Novara.VCO - 18 Febbraio 2017 - 17:28
aumenti tariffe?
Di certo è apprezzabile che il servizio sia stato all'altezza della situazione, ci hanno sempre detto che più grande è meglio (e costa meno) e sembrerebbe confermato in questo caso. Chissà perché mi viene però da pensare ad aumenti tariffari , sbaglierò ?
M5S su revoca fondi Fondazione Cariplo - 17 Gennaio 2017 - 13:30
Re: finanziamento Fondazione vco per Emodinamica
Ciao Fausto Spagnoli Concordo ed aggiungerei in particolare una qualche responsabilità dei direttori delle ASL, in particolare dopo gli aumenti di cui si è parlato recentemente http://www.verbanianotizie.it/n815970-aumento-stipendi-direttori-asl-ancora-reazioni.htm Ma ribadisco la necessità di un cambio culturale ed una forte crescita del senso civico, dove tutti i cittadini dovrebbero interessarsi di più del proprio bene comune, in questo caso anche medici e personale sanitario in genere non hanno contribuito
Zacchera su Banche Popolari e Ospedale Unico - 5 Dicembre 2015 - 10:41
Maggiori costi del 25x100
Ma Zacchera chissenefrega! Chiamparino ha detto che la regione pagherà un canone annuale fisso totalmente svincolato da eventuali aumenti dal costo iniziale!
Atti vandalici a Premeno - 9 Agosto 2015 - 11:06
Sibilla
Lei continua a confondere I reati contro il patrimonio e I reati contro la persona che sono ben altra cosa. Mi invita a leggere giornali che pubblicano cio che vogliono .. lei se mi parla di aumenti dei reati mi deve dare I dati che vengono dati ( scusi il gioco di parole) dalla corte di casazione all inizio dell anno giudiziario... non le personali sensazioni che si hanno guardando rete4 o italia 1 . Stupendo il suo attacco agli insegnanti che si annidono... gente che non ha avuto voglia di imparare... si vede che la laurea la regalano a chi pensa che il suo futuro lavoro sara l insegnante... magaro un po di rispetto per dei lavoratori non sarebbe male
Immovilli su Con.Ser.Vco - 2 Aprile 2015 - 06:58
lady
Il premio di produzione è un contratto di secondo livello non un regalo che viene fatto ai lavoratori . Il contratto nazionale demanda ( purtroppo) spesso alla contrattazione locale gli aumenti salariali in base alla produttività e alla redditività della azienda. sui licenziamenti individuali il tutto ( per le aziende con più di 15 dipendenti) era regolato dall ' articolo 18 dello statuto dei laviratori. Non è assolutamente vero che non si poteva licenziare per furto. c'era un lungo elenco di motivi per I quali il licenziamento era ritenuto valido . Ora tanto il signor Renzi ha cambiato tutto... guarda basta solo informarsi e non cadere in una demagogia da 4 soldi. Roby io mi sono commosso solo quando Maggie è morta , ma per la gioia. C è una canzone dei Pink Floyd ( ma tu immagino che non sappia nemmeno chi siano ) che dice " che cosa hai fatto Maggie che cosa hai fatto all ' Inghilterra" e io aggiungerei all Europa e al mondo insieme al suo amico Reagan... tutto è iniziato da li..
M5S: sulla medaglia di congedo - 4 Gennaio 2015 - 22:16
Brutte abitudini
Tornando al nocciolo del blog e tanto per tagliar corto, sembrerebbe quindi che, in barba alla crisi economica e occupazionale che sta colpendo tutto il popolo italiano e, ai continui aumenti delle tasse, in particolare quelle comunali che colpiscono la casa; sono anni che il Comune di Verbania porta avanti la brutta abitudine di regalare medaglie d'oro ai dipendenti che vanno in pensione. Che bravi amministratori altruisti! mi chiedo però come mai: ritenendo questo sfoggio di buonismo un diritto limpido e sacrosanto, lo hanno sempre tenuto nascosto a chi materialmente questi cadeaux li paga, I CITTADINI!!!!! I penta stellati hanno fatto bene a denunciare tutto al popolo e spero che continuino!
Autostrade: A26 più cara del 1,5% - 4 Gennaio 2015 - 16:32
x Sig. Scognamiglio
Non sono distratto , ho voluto citare un nome a caso ( Autostrade dell'Italia dei Benetton) che da questi aumenti avrà un beneficio di 50 milioni ma se devo citare altri nomi che otterranno un benefici inferiori( non di molto) cito il gruppo Toto , il gruppo Gavio ,diretto da Beniamino Gavio ,uno dei supporter di Renzi . Saluti e auguri a tutti i lettori .
Autostrade: A26 più cara del 1,5% - 4 Gennaio 2015 - 15:25
aumenti
Diciamo che questa era una buona occasione per Renzi (e il suo ministro Lupi) per bloccare gli aumenti autostradali: non ve ne era alcuna necessità se non per fare aumentare i profitti ai gestori. E' la replica per i regali alle compagnie di assicurazione, ai petrolieri, alle società elettriche ecc. Una sinistra che non è capace di dire "no" neppure su queste cose (tariffe che tutti pagano uguali , indipendentemente dal reddito) è una barzelletta. Marco Zacchera
Autostrade: A26 più cara del 1,5% - 4 Gennaio 2015 - 13:28
ma
X il l Sig. Livio , mi sa che cagasotto sarà lei è pure sinistrato. ...evidentemente non è molto informato sulle tasse aumentate dalla sinistra...sarà il solito statale fannullone....vero che ogni governo aumenta i prezzi delle autostrade ..vero che la situazione economica creata da questo governo mai votato é talmente assurda che questi aumenti poteva evitarli. ...oppure farli pagare solo al Sig. Livio che prenderà l'autostrada 1 volta l'anno. ...
Pochi a bordo dell'aliscafo - 10 Novembre 2014 - 21:27
x Claudio - dilettantismo
Se c'erano 70 aderenti, i 66 li facciamo cercare da "Chi l'ha visto?". Se 70 hanno aderito vuol dire che hanno pagato anche la mensilità oppure con adesioni si intendeva "sì interessa quella volta che non parte l'auto, quando nevica, quando ho l'auto dal meccanico, quando non ho voglia di guidare"? Allora siamo di fronte a pressapochisti dilettanti. Se hanno aderito, si doveva provvedere ad esigere le 250 euro. Altrimenti, l'adesione è carta straccia. Oppure le adesioni servivano solamente a giustificare il sicuro fallimento dell'iniziativa e i 40.000 euro che spariranno dal bilancio comunale? "Hanno aderito in 70 ma poi avranno cambiato idea..." E poi non dovevano essere almeno 150? L'appunto, quindi Claudio, va fatta a questa amministrazione di "dilettanti allo sbaraglio". Se hai un modulo, pubblicalo, sarà fonte certa di altra arrabbiatura. Che il car-pooling aumenti i rischi è una boiata pazzesca (ogni tanto cambio espressione). Innanzitutto, meno auto circolano, diminuisce il rischio di collisioni in generale ma soprattutto, se vi è un incidente ogni 100.000 km percorsi o ogni 10.000 h di guida (cifre a caso), questo dato non varia al variare degli occupanti. Infine il consumo, il consumo di Lord Byron l'aveva recuperato il buon Brignone, il conto l'avevo fatto io. 5,5 kg di NAFTA (nafta non gasolio) ogni km che vuol dire 154 m per ogni litro di NAFTA. Ipotizzando 2 andate e 2 ritorno il consumo è quello. Ora, tu dici che c'è stata una sola andata e un solo ritorno e qui la cosa diventa ancora più drammatica. Inizialmente era stato detto (oppure lo davo per scontato... (stupido io....)) che si poteva utilizzare l'aliscafo per questa tratta, perché in quella fascia oraria, non era utilizzato per altri servizi (quelli utili). Ora se l'aliscafo rimane fermo, vuol dire che dovrà sempre essere a disposizione un aliscafo per fare 1 sola corsa al giorno! Ma soprattutto, perché la navigazione ha un aliscafo in più rispetto alle necessità (fino a domenica scorsa)? Cioè, non è che gli aliscafi costino e necessitino di manutenzione come un'utilitaria....
Carabinieri: deferiti per furto di monete - 8 Ottobre 2014 - 20:18
Alcune considerazioni
Intanto si deve dire che di stranieri proprietari di case che a loro volta affittano ad altri turisti stranieri è piena l'Italia: evidentemente quello di Verbania deve aver schiacciato i piedi a qualcuno. Personalmente ho avuto occasione di assistere a quanto segue: il tedesco XY acquista una villa sul lago oggi; domani il tedesco XY vende la villa appena acquistata ad una società con sede nelle Isole Vergini; dopodomani la società con sede nelle Isole Vergine affitta la suddetta villa al tedesco XY, il qual oggi si bea di affittare la sua villa ad altri turisti connazionali, di non pagare ICI ( o come si chiama), Tarsu (o come si chiama) in quanto è solo l'inquilino e non il proprietario e dice a chi reclama di rivolgersi al proprietario.... che sta nelle Isole Vergini. E tutto ciò perchè in Italia gli è consentito: infatti prima che la pratica passi ad equitaliua e si possa attuare il pignoramento immobiliare passano anni. Inoltre, anche se affittano in nero costoro portano comunque turisti in Italia che a loro volta spendono soldi: forse ora il tedesco di Verbania non affitterà più, quindi meno gente che verrà a Verbania; continuiamo a farci del male: tanto Spagna, Grecia, Croazia sono lì che aspettano solo questo a già stanno facendo una politica dei prezzi turistici di gran lunga inferiore alla nostra. Per non parlare di nazioni a noi confinanti come la Slovenia che a agli imprenditori che vanno ad investire da loro da GRATIS centinaia di metro di terreno ed assicura un periodo esentasse di 10 anni: noi continuiamo a parlare dell'art. 18, tagliamo sulle assunzioni, sugli aumenti di stipendio e sulle pensioni. Continuiamo così e vedremo dove andremoa finire: povera Italia in quali mani ti trovi!
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti