Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

avvento

Inserisci quello che vuoi cercare
avvento - nei post
Al via il calendario dell'avvento - 1 Dicembre 2016 - 16:12
Dopo giorni di lavoro dei volontari di Verbania Gioca, sulla facciata del Municipio è stato installato il mega-Calendario dell’avvento che accompagnerà sul lungolago di Pallanza l’attesa del prossimo Natale, coinvolgendo dal 1° dicembre ogni mattina alunni di scuole materne ed elementari di tutta la nostra città.
Fratelli d'Italia: qualità della vita e prospettive - 27 Novembre 2016 - 13:01
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Fratelli d'Italia Verbania, riguardante la notizia dell'ottima posizione della città nella classifica per la qualità della vita in Italia, e le prospettive furture.
Resoconto dell'anniversario del Circolo Luigi Zappelli - 8 Maggio 2016 - 16:03
Un incontro tenuto a Verbania il 1° maggio dove si è discusso di temi collegati alla lunga crisi politica attuale ed altro, nell'ambito di un convegno promosso dal locale Circolo Arci nel 70° dalla scomparsa di Zappelli, "il sindaco delle due libertà". Riportiamo un resoconto degli organizzatori.
Natale a Santa Maria Maggiore: manca la neve, ci sono gli eventi - 26 Dicembre 2015 - 13:01
E' di scena una ricca proposta di eventi, spicca l’offerta musicale con “Il Natale dei semplici” e la presentazione delle “musiche pittoriche”.
Verbania: Eventi e Manifestazioni - 23/27 Dicembre - 22 Dicembre 2015 - 16:01
Eventi, e manifestazioni in programma a Verbania dal 23 al 27 dicembre 2015.
Calendario dell'avvento: apertura collettiva - 22 Dicembre 2015 - 10:23
La scuola finisce, ma l'attesa del Natale continua. Il 23 dicembre alle ore 11.00, presso il Municipio di Pallanza, i bambini potranno aprire insieme la casella del calendario dell'avvento e festeggiare in piazza.
Ultimo concerto Abendmusiken a San Leonardo - 20 Dicembre 2015 - 10:17
Si concludono oggi alle 16:30, presso la collegiata di San Laonardo a Pallanza, i concerti dell'avvento della rassegna Abendmusiken, a cura del Coro San Leonardo.
Ritorna dopo 50 anni la Novena di Natale a Santa Marta - 15 Dicembre 2015 - 15:03
Dopo circa mezzo secolo , in occasione dell'avvento e nell'anno del grande Giubileo della Misericordia, il Prevosto don Costantino Manea e la Parrocchia di San Vittore riprendono un'antica tradizione di Intra.
Verbania: Eventi e Manifestazioni - 11/13 Dicembre - 10 Dicembre 2015 - 15:03
Eventi, e manifestazioni in programma a Verbania dal 11 al 13 dicembre 2015.
MilanoInside: Il nuovo cuore del Natale milanese - 3 Dicembre 2015 - 08:01
Il Natale si avvicina, le prime finestrelle del calendario dell'avvento sono state aperte e così la magia del Natale si diffonde.
Concerti Abendmusiken a San Leonardo - 28 Novembre 2015 - 09:41
Quattro appuntamenti musicali alla colleggiata di San Leonardo a Pallanza con i concerti spirituali dell'avvento.
PsicoNews: Complessi d’inferiorità - 11 Novembre 2015 - 08:00
Quando attraversiamo momenti di particolare fragilità e debolezza, può capitare di essere meno soddisfatti di sé e provare la sgradevole sensazione di non accettarsi.
“La tentazione di essere felici” vince il premio Stresa di narrativa 2015. - 27 Ottobre 2015 - 15:30
“La tentazione di essere felici” di Lorenzo Marone edito da Longanesi vince l’edizione 2015 del Premio Stresa di Narrativa
Michael Jakob parla di Giardini e Principi - 25 Settembre 2015 - 12:27
Il Museo del Paesaggio di Verbania organizza sabato 26 settembre 2015 a Villa San Remigio un incontro con Michael Jakob, “Il giardino e il Principe Dal Rinascimento alla modernità”.
Wood: gli appuntamenti della settimana - 20 Maggio 2015 - 07:03
Appuntamenti del week end al wood, il Circolo Lago Maggiore, ad Arona via Roma 78/80.
avvento - nei commenti
Parte l'azione collettiva contro Veneto Banca - 19 Febbraio 2016 - 13:45
Re: sus urzula
Cara sibilla cumana la situazione di Venetobanca era disastrosa ben prima dell'avvento di Renzi, qualcuno dice addirittura prima dell'acquisizione di BPI...questa volta Renzi non c'entra nulla. Forse non te ne sei accorto, ma non stanno parlando delle banche toscane. Non spetta a me dirlo, ma quando ci vuole, ci vuole, se non hai argomentazioni, stai zitta che fai più bella figura. Saluti Maurilio
Inps: pensioni pagate il 4 e 5 gennaio 2016 - 2 Gennaio 2016 - 17:19
dato di fatto
nonostante ci sia,questa norma,ormai non conto più le volte che l'inps eroga in ritardo;addirittura una volta di 7gg.tenendo presente che nel 2013,anno in cui mi è stata finalmente concessa,era stata erogata il primo aprile!sapete che giorno era?pasquetta!ciononostante,mi era stato fatto l'accredito(a consumo di chi dirà che è impossibile,dirò che, il conto, lo controllo via web)e per un po' sono stati regolari,festa o non festa,poi indicativamente,con l'avvento di monti si sono verificati i ritardi
Parte la campagna di reclutamento della squadra Nautica di Salvamento - 20 Settembre 2015 - 10:29
X Giovanni e Mirko
Non penso ci sia molto da spiegare tranne il fatto che una vera associazione di volontariato (Legge 266/91), dovrebbe nascere e crescere per fare del puro volontariato portando a casa solo le risorse per sopravvivere, non trasformarsi radicalmente a scapito del popolo (si perchè tutto quello che incassano, anche in eccesso, lo pagano i cittadini). Questo purtroppo è successo alle associazioni poco serie dopo l'avvento delle convenzioni dirette con le strutture Pubbliche, per l'appetibile indotto economico che gira attorno ad esse (ad esempio soldi che le ASL danno per mantenere: tutte le spese riguardanti i mezzi, gli stipendiati, le patenti e/o brevetti vari, ecc. ecc.; addirittura si fanno regalare dalle Fondazioni e/o da privati le ambulanze e le mettono in ammortamento facendosele ripagare per nuove, agli Enti con i quali hanno convenzioni), come dire, si trasformate in vere e proprie attività d'impresa con tanto di partita iva, ma rimanendo camuffate da associazioni onlus per beneficiare delle agevolazioni fiscali; ditemi, cos'altro c'è da aggiungere? per semplificare: è come portare ad esempio i parlamentari grillini che si sono dati una regola sugli stipendi, alcuni hanno accettato per entrare in parlamento poi, hanno seguito il flusso del dio denaro lasciando il movimento; come definireste questi soggetti? Il vero Volontariato con la V maiuscola aiuta tutti, in particolare gli indigenti anche a gratis, e non a suon di tariffe chilometriche per effettuare i trasporti per visite ospedaliere che farebbero arrossire il più tenace ed esoso dei taxisti.
Zacchera: "Da Fiumicino agli Agoni" - 18 Luglio 2015 - 13:29
L'altra faccia della medaglia
Diciamoci la verità: la scomparsa di molte specie di pesci del nostro lago (alborelle, trollini, ed altra minutaglia) ha portato anche alla scomparsa di specie predatorie (lucci, persici trota, persici sole, persici reali); il tutto è l'altra faccia della medaglia dell'avvento dei depuratori e dell'acqua certamente molto più pulita. Un tempo, quando ero ragazzo, nelle fogne andavano scoli di lavandini domestici con piccoli residui alimentari, il sangue delle bestie macellate; nel lago finivano , da parte dei negozianti di alimentari, scarti animali, vegetali,le valli, allora per lo più discariche,con l'avvento di aquazzoni portavano nel lago montagne di vermi, tutto pascolo per i pesci. Ora non è più così: l'acqua è pulita ma è venuta meno una serie di fattori nutritivi ed alimentari per certi tipi di pesce. Gli "isolani" ci sono sempre stati ed anche in numero maggiore: la convivenza tra sportivi e professionisti non è mai stata facile, ma c'era comunque pesce per tutti. Ha ragione Livio: ormai se guardi in acqua vedi solo qualche cavedano, pesce che a nessuno interessa pescare. E pescatori con la canna o con la tirlindana dalla barca non ce ne sono più.A me, come ad altri appassionati, ormai resta solo il ricordo dei chili di alborelle pescate con la lanzettiera (....anche col pescafondo, ammettiamolo), dei chili di persici presi con le moschette della trlindana, delle belle trote catturate con la cavedanera o "la macchina". Allora anche le alghe facevano la loro parte: in estate i porti erano ricoperti di alghe galleggianti in mezzo alle quali si rincorrevano le tiche in frega, e sotto le quali oziavano nell'immobilismo cacciatorio i lucci ed i persici trota. Quast' anno per un po' di alghe in superficie causate dal caldo, si sono scatenati allarmi rossi. Tristezza ed amen.
Marco Zacchera: il futuro dell'EX CEM - 11 Aprile 2015 - 13:00
per Robi di ieri
Io avrò forse una visione meidoevale della politica, ma credo che la disgregazione della vera destra italiana sia proprio partita da Fiuggi, cosa che dato agio all'avvento della destra fantozziana di Berlu che ci ha ridicolazzato come nazione davanti al mondo intero e quindi alla attuale sinistra che ci governa, altrettanto fantozziana che fa gli interessi delle banche della Merkel e non quelli del popolo italiano.
Messa in sicurezza per 22 attraversamenti pedonali - 1 Febbraio 2015 - 11:02
luci...
Sarebbe gradito qualche punto luce nelle vie che sono completamente buie. Es via acquetta. Quando non ci sono le luci del VOLUNTAS accese e' buio pesto e veramente pericoloso x chi la percorre a piedi o in bici. Ne avevo parlato ai tempi di reschigna nel consiglio di quartiere e mi avevano risposto che, con l avvento della questura, si sarebbero sistemate le infrastrutture adiacenti... Come no.
Sanità Vco: ci batteremo per pari diritti - 11 Dicembre 2014 - 03:38
DEA di Pallanza...
Un po' in ritardo ma arrivo sempre.beh,piu' ritardo di così sono le 2,30 di giovedì' 11 DIC 2014 ,Che tristezza dovrò' essere poco porsi vero Lady Oscar?Beh,l'argomento Dea si Dea no a Pallanza richiederebbe un trattato lungo lungo in quanto come "ex dipendente ASL 14=azienda sanitaria latitante"come paramedico ne s' tante che se dovessi scriverle tutte anche Toto Reina arrossirebbe.Partendo dal fatto che il DEA a Pallanza deve rimanere,se non altro per la maggior parte dell'utenza maggiormente debilitata soprattutto delle persone anziane,sia fisicamente che finanziariamente,è oltre modo un servizio che fa acqua da tutte le parti(ovviamente mi assumo la responsablita' di quello che scrivo perché' dopo oltre 40 anni di servizio la dentro e in un po tutto il VCO so' cosa dico e come si lavora.E questo lo premetto perché' gia' un mese fa avete scritto che non si capisce un acca di quello che scrive il fantomatico Luigi che tanto fantomatico non è dato che fino al 2004 vedevo quotidianamente oltre 1000 persone al giorno presso l'ALS 14 . Il problema del DEA di Pallanza,non è tanto o solo rimanere o no a Pallanza,ma migliorare al pari di quello di Domodos sola,i propri servizi.Lasciando perdere chi ideo' questo sistema di lavoro dopo essere stato messo al comando del DEA con l'avvento dell'eclatante FI oggi PDL,cioè' l'ultimo degli ultimi(che come dice la Bibbia saranno i primi) e come lo condusse negli anni è meglio sorvolare.Il fatto di "fare piaceriai più'"non significa essere un buon conduttore di un programma.Ma come si dice:"Meglio una cos CHE FUNZIONA MALE CHE NON AVERLA AFFATTO.Partendo da questa bacata teoria"teniamoci il DEA a Pallanza.Ma come asserisce un noto medico di Verbania con il quale lavorai per oltre 8 anni in Val Cannobina per il servizio prelievi(perché' esistono anche i canobbini, con gli stessi diritti e non solo gli ossola ni)tale Dottor Carlo Bava,a Domodossola esistono requisiti tali(anche se non eccelle come ospedale fidatevi)che a Pal lanza non ci sono.Se avere la necessita di effettuare una visita oculistica d'emergenza(è capitato a me tre settimane fa ma ad altre centinaia di utenti in passato),se non cè in servizio a Palanca un ocullsta nei soliti due giorni alla settimana cosa fate? Dato che il DEA da sempre,non ha specialisti di alcun genere?Dovete correre a Domodossola.E dato che il DEA si differenzia dal Pronto Soccorso solo per la presenza di letti utili e non(con ubriachi ricoverati urlanti tutta la notte in mezzo a cardiopatici che avrebbero la necessita' di riposare tranquill),visto che dopo averci derubati i politici vogliono risparmiare,che lo tolgono come DEA e lo lascino come PS,Tanto il risultati fiale per l'utente è sempre lo stesso.decessi distorsi a parte.Che sicurezza o fiducia puo'avere un cittadino che core fiducioso al DEA e si sente dire"Non doveva ve nire qui da noi ma andare la'!"Nessuna,ma lo fa ugualmente perche' non ci si può' curare con il fai da te,anche se molti lo fanno e ne pagano le conseguenze,Mi fanno ridere e innervosire i vari sindaci e maestranze politiche varie che dovrei bero decider sul da farsi,quando in tanti anni(io ho lavorato in ASL 14 dal 1978) proprio loro crearono i tanti disguidi per incapacità'a gestire la situazione in un zona così altamente geografica e demografica come il VCO.Si svegliano solo quando c'è di messo il prestigio e l'interesse personale.Che si ammazzino fra di loro e anziche' gettare ik denaro della finestra facendo costruire cose inutili o meno utili di altre come il CEM ,e facciano si che v sa una sanità' migliore nel VCO non solo in vista di eventuali campagne elettorali.Purtroppo la sig una Marchionali è da sola in mezzo ai mulini a vento(premetto che sono apolitico)ma sinistra una forte determinazione nel fare.Se fossero tutti i signori uomini come lei forse a Verbania e nell'intero VCO ,gia da anni sarebbe cambiato qualcosa.Poi se volete dire che Luigi fantomatico scrive in un modo che non si capisce un acca,prima informatevi prima di come vi stanno prendendo ben bene per i fondelli...ciao La
La vignetta della domenica - Partenze - 3 Novembre 2014 - 00:48
Bel montaggio
Ormai è diventata una moda.Iniziando dal pontefice Ratzinger,al sindaco di Verbania Marco Zacche e oggi Tradigo Damiano.Si vede che è più facile scappare che darsi da fare e saper affrontare.Ma se non ho capito male,Felice Iraca'se ne va'(fa anche rima)perche'è stato promosso Comandante dei Vigili del fuoco e quindi non è fuggito nel senso effettivo della parola,anche se un pompiere/poeta e opinionista in una amministrazione comunale ce lo vedo poco.E' un po'co me i signori medici dell'ASL 14= azienda sanitaria latitante(consentitemelo perche' ci lavorai dal 1978 e qualche cosa più di voi so')che (anche se non posso farse di tutta un'erba un fascio)gia' alcuni un tempo poco affidabili,andarono a fa polita,ma falirono anche in quel campo,perché ognuno avrebbe voluto l'ospedale"UNICO"sotto casa sua.E siccome in tanti la pensavano così' e lo spazio a causa della particolare demografia e geografia del VCO era complicato da scova re,anche in mezzo ai bricc,non lo costruirono mai.Finita l'attesa tanto agognata,sotto un governo che cantava"Meno male che...qualcuno c'è,dato che non si possono fare nomi,e c'è ancora oggi,uccel di bosco,dopo 41 imputazioni per le quali chiunque sarebbe stato messo alla gogna.Ma lui ancora c'è e racconta le barzellette e promette e promette sem pre e noi scemi sempre lo abbiamo votato(mi confesso,anche io,perche' il mio posto di lavoro con il suo avvento,anche se non comparvero tre soli e venne ia saette nel cielo come avvenne a Lourdes 100 anni fa,cambio'completamente per mea in meglio e po sempre in peggio:Ma la bellezza di chi ha la faccia come.....beh,non si può' dire..chi ha la faccia tosta,è comune il figluol prodigo;ritorna sempre a casa e oggi,vorrebbe ricomibciare a prenderci per i fondelli asserendo che la magistratura è cattiva perché di sinistra ma che lui è Duo sulla terrea Dio non pecca e non sbaglia mai..hanno capito male gli altri.C'è chi vorrebbe tornare e ricominciare a fare del male,e chi dopo poche settimane di mandato locale gia se n'è vuole andare.Personalmente ho conosciuto Damiano Tradigo solo per una decina di minuti dinnanzi a una tazza di caffe'e abbiamo parlato amichevolmente comune se ci fossimo conosciuti da sempre.Una persona che non ha nulla del politico inciucione ma con la quale si può'parlare d tutti in tutta trabquillita'.Anche parlare male del sindaco ah ah.Sto'scherzando e mettendo il dito nella piaga.Comunque sia,bravi o non bravi,chi ci va'di mezzo sono sempre i cittadini.Questo govanotto aveva appena iniziato un lavoro di viabilita'che,anche se per tutta la popolazione di Verbania,migliorava o avrebbe potuto farlo,la vita al sottoscritto che gli scrisse diverse volte via mail.Quindi via lui via tutto come sempre.Ma pare che il sindaco Marchionini Non ceda tanto facilmentea questo genere di ricattino morali.In una mail di sere fa,dopo il fattaccio mi ha scritto:"Ho ancora 55 mesi per meritarmi la fiducia dei miei concittadini,quindi le chiacchiere a dopo,adesso andiamo avanti.."Pero' è gia bello vedere questo gemere di teatrini,"locali",se non fosse che gia'quotidanamente che quell'altro signore a Roma e in Toscana non continuasse a contare balle e a fare promesse
Parco giochi ancora raid notturni - 22 Settembre 2014 - 20:30
Non solo multe
I Vigili (da me interpellati) sostengono che non potrebbero chiudere la sera poiché staccano il fine servizio alle 19. Non ditemi che almeno con l'avvento del buio, da ottobre e sino a primavera, non potrebbero disturbarsi a chiudere un cancello prima di quell'ora? Per l'estate potrebbero organizzarsi diversamente. Va bene anche svuotare i parchimetri come già fanno, ma garantire la sicurezza e la tranquillità al cittadino, no???!!!
Verbania Calcio alla deriva - 28 Novembre 2012 - 08:58
silenzio generale ma si sapeva
Simpatia e auguri ai giovani giocatori del Verbania calcio. Tristezza per la squadra della nostra città. Stupore per il silenzio a lungo mantenuto sull'attuale conduzione di vertice della società quando in città si sapeva che i debiti con commercio, ristoratori e tanti altri erano da tempo in uso. Ricordo che il Sindaco Zacchera teneva sul settimanale locale Il Verbano una simpatica rubrica su calcio e affini. Questo per molti anni. Dall'avvento della presidenza Montani la rubrica è sparita. Forse anche il nostro primo cittadino temeva che prima o poi saremmo giunti alla situazione attuale.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti