Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

avvocati

Inserisci quello che vuoi cercare
avvocati - nei post
"Giustizia e perdono: oltre il carcere" - 5 Novembre 2017 - 18:06
Il Centro Natale Menotti organizza l'incontro, che si svolgerà a Verbania, lunedì 6 novembre ore 21.00, presso la Famiglia Studenti - Il Chiostro, Via F.lli Cervi, sul libro di Gherardo Colombo, Il perdono responsabile. Perché il carcere non serve a nulla.
Convegno Nazionale sulla Beneficenza - 3 Ottobre 2017 - 16:01
Mercoledì 4 ottobre alle ore 20.30 presso Villa Giulia a Verbania si terrà il Primo Convegno Nazionale sulla Beneficenza.
Nasce AIGA VCO - 3 Ottobre 2017 - 11:04
Ieri, lunedì 2 ottobre 2017, si è costituita l'associazione AIGA (Associazione Italiana Giovani avvocati) VCO, che ha eletto il Presidente e i componenti del Consiglio Direttivo.
Incontri Eco-Logici: Felicità Benessere e Libertà - 27 Settembre 2017 - 09:33
Per la rassegna, Incontri eco-logici 2017 Spazio uomo natura, giovedì 28 settembre 2017 ore 21,00, presso Il Chiostro - via f.lli cervi 14 - Verbania, conferenza su Felicità Benessere e Libertà, relatrice la Dott.ssa Chiara Grandin, Scrittrice, Life Coach, blogger, Insegnante Tre Principi.
Limitazioni orario Slot: il TAR conferma - 12 Luglio 2017 - 14:53
Il TAR del Piemonte ha respinto il ricorso presentato dalla società Euro Slot S.r.l. . Valida in città l'ordinanza che limita l'uso delle macchinette da gioco. Lo rende noto in un comunicato, che riportiamo, l'Amministrazione Comunale.
Incontro con Padre Alejandro Solandine - 21 Maggio 2017 - 13:01
Incontro con Padre Alejandro Solandine, candidato al premio Nobel per la Pace 2017. Lunedì 22 maggio alle ore 21 al teatro Il Maggiore a Verbania. Presenta il suo libro “I narcos mi vogliono morto”.
“Contratti di Convivenza" - 18 Maggio 2017 - 16:34
“Contratti di Convivenza", riflessioni sugli aspetti normativi e pratici della Legge 76I2016, il 19 Maggio 20l7 - ore 15,00 - 18,00 presso l'Auditorium Centro di Incontro Sant'Anna Via Belgio n.1 — Verbania.
Convegno "Giustizia, economia, criminalità economica" - 21 Aprile 2017 - 09:16
Sabato 22 aprile 2017 presso il Teatro “Il Maggiore” di Verbania, si volgerà l’importante convegno giuridico che il Consiglio dell’Ordine degli avvocati di Verbania, con il Patrocinio della Scuola di Formazione Forense Giorgio Ambrosoli.
"Lavori di pubblica utilità: non decidiamo noi" - 15 Marzo 2017 - 13:01
Il sindaco di Gravellona Toce interviene con un comunicato a seguito delle polemiche suscitate dall'assegnazione ai lavori di pubblica utilità da parte del Tribunale, di alcune persone i cui reati hanno sollevato l'opinione pubblica.
Operazione "Sciacallo" fermata banda di truffatori - 19 Febbraio 2017 - 10:23
Ha agito anche nel verbano la banda di truffatori ai danni di persone anziane sgominata dai carabinieri del reparto operativo di La Spezia. Alle prime luci di ieri, è scattato il blitz, in collaborazione con i militari di Napoli, che ha portato all’arresto di 15 persone e al sequestro preventivo di 22 veicoli, mentre sono complessivamente 38 le persone indagate.
Pisano: primo sportello di consulenza legale gratuita - 25 Gennaio 2017 - 17:04
E' partito mercoledì 18 Gennaio il servizio pubblico di prima consulenza legale gratuita a Pisano, piccolo comune dell'alto novarese, prodigo di iniziative per i servizi pubblici. Riportiamo una nota dell'Amministrazione Comunale.
Interpellanza situazione azionisti Veneto Banca - 15 Dicembre 2016 - 16:37
Riceviamo e pubblichiamo, il testo di una Interpellanza presentata dal Consigliere Comunale di Sinistra Unita, Vladimiro Di Gregorio, riguardante la situazione degli azionisti Veneto Banca
Minore su utilizzo avvocatura comunale - 13 Settembre 2016 - 09:16
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del consigliere comunale Lega Nord, Stefania Minore, riguardante la Giunta e l'utilizzo dell'avvocatura comunale.
Incontro pubblico sullo stalking con criminologo e magistrati - 3 Maggio 2016 - 13:01
ABEditore in collaborazione con l’associazione Comunità.vb organizzano per mercoledì 4 maggio nella sala della Soms di Intra (via De Bonis) un incontro pubblico su un tema d’attualità e molto dibattuto: lo stalking.
Letteraltura: incontro con Gianrico Carofiglio - 13 Aprile 2016 - 10:17
Con parole precise il linguaggio politico, giuridico e istituzionale. Occuparsi del linguaggio pubblico e della sua qualità 
non è un lusso da intellettuali o una questione accademica. 
È un dovere cruciale dell’etica civile. Appuntamento giovedì 14 aprile con lo scrittore e magistrato Gianrico Carofiglio che incontrerà il pubblico alle ore 21.00 a Villa Giulia – Verbania Pallanza.
avvocati - nei commenti
Solidarietà all'Assessore - 10 Novembre 2017 - 12:10
Sarà, ma se non fosse?
Sarà pure abuso d'ufficio, ma il buon senso direbbe che sia sacrosanto non patrocinare un evento gestito e sponsorizzato da un'associazione che nel recente passato ha contestato duramente (per usare un eufemismo) ed in tutte le sedi l'amministrazione alla quale ha poi chiesto lo sponsor istituzionale. Mi domando con che coraggio l'abbiano fatto. Sarà pure abuso d'ufficio, ma per un patrocinio alla fine saranno spesi migliaia di euro tra magistratura, avvocati, perizie calligrafiche e telefoniche. Sarà pure abuso d'ufficio, ma mentre i politici di altre città finiscono in manette perchè l'abuso si è trasformato in corruzione, noi spendiamo soldi pubblici perchè "gli amici degli animali" non hanno ricevuto il logo del comune sulla loro manifestazione. Beati loro che non pagano l'avvocato. Sarà pure abuso d'ufficio, ma se così non fosse, vorrei vedere sino all'ultimo centesimo restituito da coloro che sono tanto amici degli animali e poco degli uomini. Infastidito!! Saluti AleB
Festa in Rosso - 8 Settembre 2017 - 11:45
equazione superficiale
l'analisi di Robi è semplicistica e superficiale. come sempre la situazione è molto più complessa. in sintesi,la sua teoria è che siccome ci sono tanti stranieri c'è poca sicurezza. fosse vero,la Svizzera (che ha un quarto abbondante di popolazione straniera contro il nostro scarso 10%) sarebbe il far west. il problema non sono gli stranieri,sono le leggi italiane. domanda: se le leggi le fa un parlamento nel quale siedono un centinaio abbondante tra inquisiti e condannati,potranno mai essere efficaci? per proteggersi tra loro,finiscono per proteggere tutti i delinquenti,ma in galera finiscono quasi solo gli stranieri,che non hanno soldi per buoni avvocati,e anche perchè ci si va solo per reati "minori" (il grosso sono per spaccio e clandestinità,che sono certamente gravi ma non mi sembrano i mali maggiori di questo paese). siamo tutti d'accordo che la sicurezza sia un valore fondamentale,ma non la si ottiene per magia cacciando gli stranieri.
In corsa con la maglia della legge “salvaciclisti” - 5 Giugno 2017 - 16:35
Non ho letto la proposta di legge
Ma voglio comunque fare un ragionamento più ampio, in linea con quanto detto da Robi che vorrebbe una riforma più organica ed a 360 gradi. In primo luogo si dovrebbe fare un distinguo in funzione dell'ampiezza delle varie strade, in quanto è evidente a tutti, per esempio, quanto sia stretta la statale per cannobbio in molti punti. Quindi la regola dovrebbe valere solo su carregiate di una certa dimensione. Secondo punto, (e qui mi aspetto i soliti commenti ottusi) a mio avviso bisognerebbe finirla di fare auto sempre più grandi, larghe ed inquinanti, avete notato che non si riesce più ad utilizzare i garage degli anni 60-70? Questo contribuisce ad una riduzione delle misure di sicurezza in strada, ed alla necessità di continui ampliamenti delle strade. Ci dovrebbe essere il divieto ove esistono le ciclabili di transitare nelle comuni strade, e questo non lo accetterebero in molti. Le tanto criticate ciclabili dovrebbero sempre essere inserite per legge in progetti di costruzione ed ampliamento delle strade. Dovremmo avere un servizio pubblico efficiente e capillare, dalle ferrovie ai tram ai bus ecc ecc. Il che ridurrebbe il numero di automobili ed altri veicoli a motore In ultimo io temo che in Italia ci sarà la solita passatemi il termine inchiappettata, questa legge darà il La alle sanguisughe di stato ed alle lobby assicurative. Vi sarà l'obbligo di targa, dell'assicurazione e della revisione delle biciclette, vedremo i ciclisti ossessionati dal grammo in più o in meno dal peso delle biciclette, e chi a fatica compra una bicicletta decente, quanto saranno grati a questa proposta Per la cronaca sono sia ciclista che automobilista, e quando vado in bici (ora ho qualche problema fisico) prediligo strade secondarie e di montagna proprio per evitare il traffico, pensate dopo un 80-100 km a polmoni belli dilatati, che bello stare in coda ad un diesel che accelera per sorpassare o rigenerare il FAP In conclusione la strada è sempre stata pericolosa. In Europa gli incidenti stradali sono una delle prime cause di morte, con più di 120 000 vittime all'anno. L'Italia è al 14° posto in Europa per numero di vittime. Luglio è il mese con più deceduti. A morire con maggiore frequenza sono gli under 25. Nel 2014 in Italia ci sono state 3.149 vittime e 246.050 feriti, per un totale di 2.173.892 incidenti stradali con lesioni a persone, e d'allora è in continua crescita, così come l'aumento del mezzo di trasporto privato, quasi esclusivamente dovuto alle carenze del trasporto pubblico. Morale questa proposta farà solo aumentare i premi assicurativi ed ingrassare la casta degli avvocati, ma non ridurrà gli incidenti, anzi si rischia un aumento a causa di chi frenerà a fondo magari dopo una curva in cui trova il ciclista che viaggia a 20 km/h e non riuscirà a rispettare il benedetto 1,5 metro di sicurezza.
Acqua Novara.VCO: Terzoli confermato - 6 Maggio 2017 - 10:00
grazie
grazie per la notizia, spero tanto che tra avvocati, ingegneri e dottori,il servizio sia ottimo...spero...
Eletto nuovo CdA del CSSV - 21 Gennaio 2017 - 09:27
sperem
con tutti questi dottori e avvocati si spera che il servizio funzioni bene sperem!
Casa del Consumatore: No indennizzi a pioggia banche venete - 15 Gennaio 2017 - 12:15
Re: grazie
Ciao livio Purtroppo vi sono molte lacune nella tutela del risparmio, tutela garantita in costituzione ma non nei fatti, da qui le varie critiche alla riforma costituzionale, dove si diceva che bastava rispettarla la carta anziché cambiarla. E menzionando la class action hai toccato un altro tasto dolente, in Italia passano leggi che nel titolo dicono una cosa, ne abbiamo una ma nei contenuti è ben diversa, la class action come dovrebbe essere, per intenderci e quella del film dove Julia Roberts nel 2000 è stata Erin Brockovich. Bene gli avvocati si sono consociati ed hanno chiesto ed ottenuto risarcimenti milionari, permettendo a semplici cittadini di unirsi in un unica causa, e gli avvocati non chiedono nulla, se non una percentuale, anche importante, ma solo se vincono la causa. Così si checontrasteremmo le solite lobby, anche finanziarie. Sarebbe ora che i vertici ed i responsabili di queste truffe legalizzate, insieme a parte delle costose ed inutili authority pagassero in prima persona, anche con il pignoramento di tutti i loro beni, cosa che le banche fanno regolarmente con i piccoli debitori. Una dimostrazione di come funzionano le cose in Italia. Un certo Massari presidente di MPS acquista da Santander con una telefonata Antonveneta, una banca che poco prima gli spagnoli compra toni a 3 miliardi, lui ne sborso il triplo ben 9, ma non basta, si fece anche carico dei suoi debiti per 7 miliardi. Quindi si spendono con una telefonata ben 16 miliardi, e sapete cosa è accaduto al grande finanziere? E stato eletto presidente ABI la quale dovrebbe agire per la correttezza delle banche. Ed ora noi dovremmo sborsare più di 100 euro a testa, per salvarla, compresi bambini disoccupati e senzatetto. http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/08/24/mps-antonveneta-mussari-spese-nove-miliardi-soltanto-con-telefonata/689987/
Fuoco all'auto: denunciati - 12 Dicembre 2016 - 12:18
Fuoco all'auto
Mah?, potrei avere anch'io il dubbio sul "romano/romeno" (???)..., ma dawero..., rileggendo il "trafiletto" di "Verbania Notizie"...,non so dove tu abbia letto il termine "fuco"... A meno che, ora nelle assicurazioni auto, dagli incendi che ne possono derivare (dolosi o meno che siano), includano anche la responsabilità per l'incendio di eventuali ALVEARI... ... O...,che ne sai? Magari 'sti 2, han pensato, dando fu(o)co all'auto... di "liberarsi" di qualche nido di vespe che avevano vicino a casa (affumicandole), scambiando le povere api per tali... Boh Ai "POSTER"(i) ( e owiamente...agli avvocati!), l'ARDUA SENTENZA!
Marchionini su Rete 4 a Verbania - VIDEO - 27 Novembre 2016 - 16:24
x tutti
privataemail proprio per allacciarmi a questo e ai lupi neri sui social ieri il portaborse dell'onorevole borghi ha postato una cosa indecente volgare e diffamatoria contro il nostro segretario e la vicesindaca di verbania ha pensato bene di mettere un like ....queste sono le persone con cui abbiamo a che fare poi siamo noi i razzisti volgari ecc e questi personaggi sono pagati con i soldi delle nostre tasse......lavoro per gli avvocati ma una pena infinita
"Sì" al casellario d'obbligo per lavorare in Svizzera - 13 Novembre 2016 - 10:14
Re: Sempre per Lady
Ciao lupusinfabula. Non ho mai giudicato tossici gli amici che da ragazzi si facevano canne e ora sono medici, avvocati, insegnanti, panettieri e cmq degni padri di famiglia. Sul casellario non c'è scritto il reato ma si o no. Sai chissenefrega col numero di richiedenti che c'è, stare a guardare di che reato si e' macchiato il richiedente lavoro. Poi. Per fortuna, si, che Verbania e' una cittadina tranquilla. Ho fatto l esempio perché me l hanno chiesto. Poi ognuno resti della sua idea. (in italia il casellario lo chiedono tante aziende, lupus. Stai tranquillo che il ragazzo trovato con le dieci canne in tasca all Esselunga o a consegnare la posta non lo prendono. Per la tua tranquillità).
Comune Verbania su Piscine Comunali - 15 Settembre 2016 - 22:27
competenza del TAR
Chi conosce la materia, sa benissimo che la competenza è esclusiva del TAR. Leggendo gli atti, si comprende chiaramente che, gli avvocati di SSD INSUBRIKA, hanno iniziato questo tipo di procedimento collegato al TAR. Ben consci che, se avessero vinto, la sindaca, non avrebbe autorizzato il subentro...come pare avvenga per il canile. Non capisco, quindi, tutta questa enfasi...e questo inutile trionfalismo...
Minore su utilizzo avvocatura comunale - 15 Settembre 2016 - 19:39
Re: Re: Re: Re: Re: Desolante
Ciao sportiva mente i casi sono due: o il sindaco non si sa esprimere,e dice una cosa pensando di dirne un'altra (ma non credo,è pure laureata),oppure ha detto quel che ha detto scientemente,ovvero che gli attacchi sono personali e non alla figura istituzionale. evidentemente tu sai quel che voleva dire il sindaco meglio del sindaco stesso,complimenti! p.s. che al sindaco non servano gli avvocati "del comune" pagandoli è lampante,solo qui ne ha parecchi che la difendono strenuamente sempre e comunque. gratis.
LegalNews: Risarcimento diretto del danno da parte dell’assicurazione e spese di consulenza - 2 Marzo 2016 - 13:45
avvocati in parlamento
Pregiatissimo avvocato Tacchini la mia critica non era diretta all'intera categoria avvocati bensì al fatto che il maggior numero dei parlamentari è avvocato e proprio per questo motivo l' Italia , più di altri paesi, dovrebbe avere leggi, chiare, semplici, concise, con ridotto numero di articoli ed ancor più ridottissimo numero di commi; purtroppo non è così: qualche interrogativo mi sembra legittimo visto che, soprattutto in campo penale, si nascondono sempre codicilli pro reo.
LegalNews: Risarcimento diretto del danno da parte dell’assicurazione e spese di consulenza - 29 Febbraio 2016 - 13:25
per Cesare
Per questo esistono e prosperano gli avvocati: perchè chi scrive le leggi fa apposta ad ingarbugliare anche la situazione più semplice ed il semplice cittadino non riesce mai a cavarsela da solo! Non per nulla fra i parlamentari la categoria degli avvocati è quella presente in maggior numero
Precisazioni su accuse di stalking - 12 Gennaio 2016 - 17:45
si sa
Si sa che in Italia prima che si arrivi a sentenza definitiva con i tre gradi di giudzio......non per nulla basta avere soldi e buoni avvocati ricorri, ricorri,ricorri sempre, magari finoa Strasburgo e prima o o dopo arriva la prescrizione, l' amnistia, l'indulto e via cantando.
Furti e vandalismi: si chiedono più controlli - 30 Agosto 2015 - 16:52
Lupus e Vermeer..........
La presente situazione italiana mi pare calzante con quella descritta dal Manzoni nei Promessi Sposi. Stessa anarchia, stessa corruzione, stessa inettitudine, stessa pavidità, stessa omertà, stessa ingiustizia, stessa oppressione della gente, da parte di un'apparato Statale burocrate ed imbelle che taglieggiava il popolo con le famose "grida", un guazzabuglio di Leggi, emesse ad esclusiva tutela delle famiglie nobili, delle caste degli avvocati, dei notai, del clero, degli amici degli amici........dei potenti insomma! Che dire della invasione dei "lanzichenecchi"? Delle distruzioni, ruberie, violenze che queste orde perpetrarono nei confronti delle popolazioni locali? Non dimentichiamo la peste! Che dire dell'odierna invasione delle bande di delinquenti stranieri che spacciano, rubano, picchiano, ammazzano, non si fanno scrupoli neanche davanti, vecchi, disabili, donne ed adolescenti e mettono quasi a ferro e a fuoco le nostre località? Che dire di uno Stato italiano che lascia gli italiani più deboli in balìa di questi banditi? Quante analogie! Da allora è passato qualche secolo ma ciò che ha descritto Manzoni è quanto mai attuale. Si badi bene: ho detto "bande di delinquenti stranieri" non tutti gli stranieri, sia chiaro, anche perchè nella mia famiglia abbiamo la fortuna di avere l'amicizia ed il rispetto di molte famiglie straniere alle quali, se dovessi assentarmi, lascerei con fiducia le chiavi di casa. Cosa che non farei con i politici, di ogni ordine e grado, tranne con le solite poche e lodevoli eccezioni. Che grande bisogno ci sarebbe di figure come Frà Cristoforo ed il buon Federigo (Borromeo)...... Vermeer....purtroppo il nostro Paese ha esaurito anche gli "azzeccagarbugli".......sono rimasti i "falliscigarbugli".......... Dimenticavo! I polli di Renzo=gli italiani.......
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti