Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

azioni

Inserisci quello che vuoi cercare
azioni - nei post
"Rendez- Vous 2200" - 27 Maggio 2017 - 17:05
Al Teatro Il Maggiore di Verbania il 28 maggio, e al Teatro Civico Galletti di Domodossola il 29 maggio "Rendez- Vous 2200", uno spettacolo che nasce nell'ambito del progetto LIFE WOLFALPS.
Giornata europea dei parchi 2017: due settimane di iniziative - 18 Maggio 2017 - 20:48
Il 24 maggio si festeggia la Giornata Europea dei Parchi e si rinnova l'iniziativa della Federazione Europea dei Parchi (EUROPARC) per ricordare il giorno in cui, nell'anno 1909, venne istituito in Svezia il primo parco europeo.
Boxe Verbania: Zucco sugli scudi - 18 Maggio 2017 - 11:27
Torna a splendere con tutta la sua grazia e tecnica pugilistica il giovane e talentuoso Ivan Zucco, doti che ormai lo contraddistinguono in ambito nazionale.
La Fenice dei Laghi: report pallanuoto - 17 Maggio 2017 - 10:23
Riceviamo e pubblichiamo, il report di La fenice dei Laghi, riguardante la pallanuoto nel mese di maggio 2017.
Gioventù Nazionale su politiche giovanili - 15 Maggio 2017 - 18:19
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Gioventù Nazionale Verbania, riguardante le politiche giovanili in città.
Terzo appuntamento Chioschi Informativi PAES - 12 Maggio 2017 - 18:20
Sabato 13 maggio in piazza San Vittore a Intra, dalle ore 10 alle 16, terzo appuntamento con i Chioschi Informativi del #PAES del Comune di Verbania.
FdI AN su disordini in zona Carrefour - 11 Maggio 2017 - 15:03
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Direttivo Cittadino FDI AN VB e del Consigliere Comunale, Damiano Colombo, che si dichiarano moderatamente soddisfatti dei provvedimenti adottati per il parcheggio Carrefour.
Veneto Banca “Iniziativa Welfare" - 7 Maggio 2017 - 13:01
Veneto Banca, dopo la conclusione dell’Offerta Pubblica di Transazione, ha presentato giovedì 4 aprile, “Iniziativa Welfare”, un fondo dall’importo complessivo di 30 milioni di Euro destinato agli azionisti in gravi condizioni di disagio socio-economico. Di seguito la nota aziendale.
Forza Italia Berlusconi torna su ex Artigiana - 6 Maggio 2017 - 15:03
Riceviamo e pubblichiamo, un un comunicato sulla vicenda ex Artigiana a Verbania Pallanza, del Gruppo Consigliare Forza Italia Berlusconi.
Assemblea del Centro Ortopedico di Quadrante - 4 Maggio 2017 - 10:23
Si è svolta in data 28 aprile 2017 ad Omegna, alla presenza dei rappresentanti dei soci (Dott. Giovanni Caruso per ASL VCO e Arnaud Jeudy per Générale de Santé Italia), l’Assemblea Ordinaria del Centro Ortopedico di Quadrante s.p.a. che ha approvato il Bilancio 2016, nominati Consiglio di Amministrazione e Collegio Sindacale. Di seguito la nota stampa.
PuliAMO Verbania: 15 posti di tirocinio - 3 Maggio 2017 - 09:16
PuliAMO Verbania. Al via il progetto per una città più pulita grazie al lavoro di quindici persone disoccupate. Si cerca il soggetto attuatore con un bando pubblico.
Play-off: Paffoni vince gara 1 - 30 Aprile 2017 - 13:01
La Paffoni non stecca l’esordio play-off: 73-57 alla Bmr Reggio Emilia ed 1-0 nella serie dei quarti di finale. Nei dieci per la Paffoni si rivede Simoncelli: Ghizzinardi si affida a Villa, Gasparin, Gurini, Arrigoni e Corral, mentre Tinti opta per Malagutti, Bertolini, Germani, Chiappelli e Farioli.
Città più vivibili: il sindaco ospite all’Università Statale di Milano - 28 Aprile 2017 - 11:27
Verbania tra le città più vivibili d'Italia protagonista all’Università Statale di Milano, con la presenza del sindaco Silvia Marchionini.
25 aprile a Gravellona Toce - 24 Aprile 2017 - 14:33
Due appuntamenti per le celebrazioni del 25 aprile a Gravellona Toce.
Prosegue l'allerta incendi - 22 Aprile 2017 - 09:16
l Settore della Protezione civile e Sistema antincendi boschivi del Piemonte tenuto conto delle condizioni meteorologiche attuali e previste dal Centro funzionale Arpa Piemonte ha disposto da mercoledì 19 aprile lo stato di massima pericolosità su tutto il territorio regionale.
azioni - nei commenti
Primarie PD gli eletti del VCO - 18 Maggio 2017 - 09:46
Re: Re: Tornando al tema del post
Ciao privataemail visto che lupusinfabula sentenzia che manco di argomentare perché messo all'angolo allora rispondo con questa bella analisi dell'ex parlamentare grillino Samuele Segoni pubblicato su Rights Report della quale riporto qui un passaggio su come sia cambiata la politica del M5S: 《Inizialmente il piano era: “entriamo in Parlamento a marzo 2013, non facciamo assolutamente niente tranne denunciare in maniera dura ed eclatante scandali e malefatte e fare azioni virali sul web, tanto ad ottobre 2013 con l’interdizione di Berlusconi la maggioranza entrerà in crisi ed andremo a votare, gli indecisi ci voteranno e vinceremo”. Era il modello “#scatoletta di tonno”. Ci fu detto di non perdere tempo con emendamenti, mozioni e proposte di legge ma di fare solo interrogazioni perché era lo strumento per eccellenza dell’opposizione. Come ampiamente previsto da chi come me si opponeva ad un simile approccio, col cavolo che si andò alle votazioni. Tuttavia la linea non cambiò molto, si continuò a dire che le proposte non interessano alla gente, che si doveva puntare a ottenere reazioni di pancia e che si doveva comunicare via web》. http://www.rightsreporter.org/tutta-la-verita-sul-m5s-raccontata-da-un-deputato-grillino/ Curiosamente si osservano analogie nell'azione degli obbedienti soldatini dell'asse Lega-M5S in Consiglio Comunale a Verbania, dove pare proprio che fare proposte sia divenuto un optional mentre fare interrogazioni sia ormai lo strumento per eccellenza di queste opposizioni.
Primarie PD gli eletti del VCO - 15 Maggio 2017 - 18:49
Chi ne Giovannino i cittadini
Hai scordato di dire che, alla fine, chi ne giova sono sicuramente i cittadini, ma non si pretende che tu lo ammeta; pero, poi, quando questo sindaco verrà rieletto dai cittadin non restarci male. Fanmo invece tenerezza (un po') e allo stesso tempo sorridere (molto) i tuoi tentativi di giustificare le azioni da VOI protratte rivolgendovi a TAR e magistratura nel tentativo di fermare l'onda del cambiamento in totale mancanza di solide argomentazioni politiche. E non tentare piu di abbozzare analisi su quanto successo nel 2014, o far credere di averlo capito, proprio non ci arrivi. Infine, su una cosa hai ragione: quelli come Ramoni dovrebbero smetterla di dare corda all'unico (per fortuna) Brignone. Passo e chiudo.
Primarie PD gli eletti del VCO - 4 Maggio 2017 - 13:09
Re: Fake news (bufala)
Ciao Claudio Ramoni Questa è di ieri, invece di predicare educazione civica digitale, accusando altri di pubblicare solo fake news, provate ad accertare chi sono i responsabili di queste azioni truffaldine e cacciateli, nessuno è perfetto e qualche errore in buona fede può essere fatto, ma qui sono studiate a tavolino per abbindolare gli over 65 telelobotomizzati http://youmedia.fanpage.it/video/al/WQnpGeSwVqLiaO46
"Alcool, sballo, disordini in zona Carrefour" - 3 Maggio 2017 - 08:42
roba da matti...
che viviamo in un "paese" strano è ormai assodato,ma la situazione descritta sfiora il ridicolo. Con tutto il dovuto rispetto per il consigliere che si è fatto portavoce dell giuste rimostranze dei residenti,mi chiedo: ma le varie forze dell'ordine che fanno? adesso si devono raccogliere le firme e mandarle al sindaco per far cosa? non sarebbe meglio per i residenti telefonare al 112 0 113 quando si intravvedono azioni deliquenziali?...so già la risposta..abbiamo telefonato e non è arrivato nessuno,infatti viviamo in un "paese" strano...
Addio alle serate “Intra by night” - 24 Aprile 2017 - 12:54
...alcune osservazioni e la mia (modesta) opinione
La premessa è che mi sembra strano che questa vicenda non si sia chiusa per 180€, penso che ci sia dell'altro, sarebbe interessante sentire anche l'altra campana (i commercianti). Dopo di che, obiettivo comune tra i commercianti, le associazioni, l'amministrazione (il colore non importa) e tutti i cittadini, sia quella di (ri)portare le persone nei centri cittadini, "rubandoli" ai centri commerciali. Ovviamente, non esiste una ricetta unica e univoca, ma giocano tanti fattori, che andrebbero analizzati nelle sedi opportune. Sicuramente, questi eventi, in generale gli eventi che portano in piazza le persone, non devono essere visti solo in termini di resa economica ("180€ di "investimento" di "renderanno" più o meno si 180€? Cioè quella sera guadagnerò o perderò?"), ma in altri termini, quali visibilità, abitudine al negozio in centro,...questi eventi sono l'occasione per mettere in vetrina la "merce" migliore(qualità dei prodotti, prezzi più bassi, disponibilità di prodotti o servizi,...), anche a negozio chiuso! Quello che manca a Verbania (cioè a imprenditori e negozianti, associazioni e amministrazioni) sono idee nuove, una chiara e il più possibile condivisa visione del futuro e degli obiettivi da raggiungere, una strategia vera e un chiaro piano di azioni per attuarla. Tutto il resto sono chiacchiere! Saluti Maurilio
Spiaggia di Suna e divieti - 21 Aprile 2017 - 10:14
Divieti in spiaggia
Era solo per dare una breve risposta al lettore che si è lamentato per la mancanza di controlli in spiaggia a pasquetta: probabilmente, come accade per il 95% delle spiagge libere, quindi si parla di aree demaniali, il divieto per tutta una serie di azioni che vengono compiute a disturbo e/o a danno dei fruitori della spiaggia, è applicabile solo nel periodo estivo quando la spiaggia è custodita da personale addetto (assistenti bagnanti), che ha l'obbligo di bloccare comportamenti di disturbo e lesivi.
"Mobilità-Ambiente-Città" - 20 Aprile 2017 - 15:48
io ci andrò
Da tempo mi chiedo il senso di molte azioni politiche di una maggioranza che ha sempre votato acriticamente come la Giunta voleva. Sono state fatte proposte di variazioni di bilancio, richieste molte spiegazioni, ma il "NO" e il silenzio sono stati gli unici risultati ottenuti. Siamo arrivati all'assurdo che alcune domande/proposte sono diventate patrimonio della maggioranza senza che il Consiglio e le sue Commissioni nulla sapessero. A titolo di esempio mi piacerebbe sapere come si concilia il voto favorevole della maggioranza a spese MILIONARIE per parcheggi in centro città senza un "PIANO DEL TRAFFICO"? Perchè un voto favorevole alla nuova LIDL senza la previsione di piste ciclabili nel perimetro di questa nuova importante opera? Perchè spendere 380 mila euro per una strada (via delle ginestre) a beneficio di pochissimi , con così tante urgenze viabilistiche? Si è provato a usare l'ironia visto che le domande dirette non funzionavano, eppure sempre nulla! Sarebbe bello sapere se in queste "pensate" fatte dal solo PD , rientra una visione strategica dell'area Acetati , da anni si chiede di aprire un tavolo di discussione ma anche su questo il silenzio più assoluto ... insomma, Sabato forse avrò qualche risposta? Ad ogni modo , io le occasioni non le spreco, quindi ci sarò, e confido che la città risponda in gran numero a questa occasione di confronto, perchè spero davvero sia un occasione di confronto e non la solita lezioncina dei saputelli che ci spiegano come si fanno le cose dopo che hanno già deciso tutto. Infondo non è un "laboratorio democratico?
Ferrari aderisce ad Articolo 1 - 29 Marzo 2017 - 10:21
pragmatismo
Marchionini è distante anni luce dal programma presentato in consiglio quando si è insediata: vendita case popolari , azioni in contrasto con la commissione locale del paesaggio, mancanza di trasparenza e collegialità nel decidere (lo dice il PD) . Ha fatto bene Di Gregorio a lasciare la maggioranza e Ferrari a lasciare il PD... non si capisce chi continua a mandar giù rospi che ormai sono grossi come cavalli... La coerenza non è al partito , è alle idee
Paolo Ravaioli nuovo segretario provinciale PD - 3 Marzo 2017 - 13:56
Re: Re: Re: Minoranze
Ciao Maurilio Hai ragione quando evidenzi la difficoltà di mettere in pratica certe idee, però non dimentichiamo che spesso si è accusato il m5s di avanzare proposte inattuabile, ma a quanto pare alcune proposte non sono più una utopia. Prendiamo per esempio il reddito di cittadinanza, probabilmente cambieranno il nome, quasi sicuramente lo peggioreranno ma di fatto diventerà legge, l'importante è non dare visibilità al movimento. Togliere i privilegi vergognosi alla casta e fare politica con pochissimi soldi sembrava impossibile ma ci stiamo arrivando. Potrei continuare con esempi di Livorno con la sua azienda pubblica risanata e la chiusura del forno inceneritore o delle pensioni ai politici equiparate ai comuni mortali. Il punto è che la visione di Grillo, Di Maio, & C, per usare le tue parole, è una visione di società prima che politica. Il distinguo non dev'essere tra dx sx centro, ma tra una politica di altruismo il più possibile partecipata da persone con un alto senso morale, civico ed etico ....Vs....la politica di opportunisti, affaristi, carrieristi in netto conflitto d'interessi, capaci di svendere continuamente il bene comune per 40 denari. Certo l'esempio della riunione condominiale è calzante, ma la sfida è quella di portare in riunione i condomini, quelli spesso assenti perché non vogliono le liti, perché tanto non cambia nulla, che hanno anche buone idee ma non si sono mai esposte e che siano la maggioranza, sogno persone intelligenti, oneste, sincere e disposte a deliberare azioni utili per tutti, facendo cambiare idea, a chi di solito ci andava per protagonismo od interesse e spesso solo per litigare, con l'esempio di chi ci crede veramente. I sogni sono le risposte di oggi alle domande di domani. (Edgar Cayce)
LibriNews: “Solo una decrescita felice potrà salvarci" l'intervista - 19 Febbraio 2017 - 11:52
Re: Re: Re: eppure non è difficile
Ciao paolino Condivido il tuo pensiero. Riguardo ai software purtroppo ci sono i soliti problemi, conflitti d'interesse mai veramente contrastati dalla politica, proprio perché ci Campano. Un esempio attuale lo abbiamo a Milano con l'assessore Cocco con deleghe alla digitalizzazione, si presume sia competente ma di sicuro è in pieno conflitto. http://milano.corriere.it/notizie/cronaca/17_febbraio_18/azioni-microsoft-36-milioni-cocco-sala-dimissioni-37f04dc0-f54b-11e6-acae-b28574795707.shtml
Casa della Resistenza: 10 febbraio Giorno del Ricordo - 13 Febbraio 2017 - 20:21
Re: Bombardamenti atti terroristici???
Ciao lupusinfabula, non condivido il tuo pensiero. La bomba atomica e i bombardamenti a tappeto delle città nemiche colpiscono anche la popolazione civile inerme (donne, bambini, vecchi, non combattenti in genere). Sono eseguiti proprio per far crollare lo stato d'animo di una nazione. Rappresenta tatticamente e esplicitamente terrorismo di massa in senso stretto. Ora infatti per rendere democraticamente digeribile all'opinione pubblica certe azioni le raccontano insieme a concetti come "bombardamento intelligente", "bombardamento chirurgico" ecc. che evidenziano la volontà di selezionare obiettivi industriali e militari.
Interpellanza su Veneto Banca - 1 Febbraio 2017 - 09:45
pochi,maledetti e subito
ma sì, lasciamo che lorsignori se la cantino e se la suonino impunemente,ci hanno derubato? ok che bravi, adesso contriti ci propongono una mancia tanto per rifarsi la verginità e che ci vuoi fare cest la vie! la prossima volta magari ti svuotano il conto corrente per ragioni"superiori" (non il loro ovviamente come hanno fatto con le azioni..) e quelli che badano al sodo cosa ti diranno?...il "segnale" poteva essere un 75% dopo aver venduto aerei, quadri d'autore , sedi faraoniche ecc, e allora forse...
Interpellanza su Veneto Banca - 30 Gennaio 2017 - 18:16
x privataemail
Ciao, concordo la parte finale della tua risposta "media asserviti e collusi" . Purtroppo le notizie scomode vengono nascoste quindi diventa impossibile motivare gruppi di persone . Ci coinvolgono tutti per il salvataggio di MPS negandoci i nomi dei grandi debitori ,rimborsano al 100% le obbligazioni di MPS , a coloro che hanno acquistato a 60 rimborsano 100 , agli investitori istituzionale rimborsano 100 .Perchè non hanno usato il medesimo trattamento agli obbligazionisti ( obbligazioni convertite in azioni) di Veneto Banca e a quelli delle banche toscane ,Etruria e C. dove anche gli obbligazionisti hanno perso il 100% .
Costa su revoca finanziamenti Fondazione Cariplo - 19 Gennaio 2017 - 11:33
Re: Maurilio & Giovanni
Le fondazioni bancarie gestiscono un capitale che proviene da rendite derivate da ingenti pacchetti di azioni come giustamente ricordate, quindi?! Cambia il concetto?! Soldi privati gestiti da privati per fine filantropico. E non venite a dirmi che i commissari rappresentano il territorio perché non esiste elezione che sia diretta o indiretta. Il concetto, che ribadisco, e' che uno stato serio programma e gestisce i servizi senza dover chiedere la carità ad enti terzi.
Costa su revoca finanziamenti Fondazione Cariplo - 19 Gennaio 2017 - 08:39
Re: Che vergogna, ci mancano solo le pezze!
Ciao Alberto Noriega non hai capito come funziona il sistema. La "Fondazioni Bancarie" sono nate dalla privatizzazioni dei vari istituti bancari di natura pubblicistica. Queste hanno un consistente pacchetto di azioni delle banche di riferimento e non devono avere scopo di lucro e devono quindi erogare i loro utili in scopi benefici, artistici o assistenziali.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti