Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

bagni pubblici'

Inserisci quello che vuoi cercare
bagni pubblici' - nei post
bagni pubblici: non c'è pace - 26 Agosto 2018 - 09:33
Riceviamo, ormai periodicamente, segnalazioni di lettori riguardanti i bagni pubblici di Intra, che risultano in pessime condizioni.
Forza Italia Berlusconi su risorse Acqua Novara VCO - 4 Aprile 2018 - 12:05
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Gruppo Consigliare Forza Italia Berlusconi, riguardante l'erogazione delle risorse per le annualità 2013/2017 da Acqua Novara VCO.
bagni pubblici: non c'è soluzione - 24 Febbraio 2018 - 10:23
Riceviamo ancora segnalazioni di lettori riguardanti i bagni pubblici di Intra, che risultano in pessime condizioni.
"Teatro Maggiore: si faccia Commissione d'Inchiesta" - 22 Gennaio 2018 - 17:04
Riceviamo e pubblichiamo, un nota dei gruppi consiliari: MoVimento 5 Stelle Verbania - Roberto Campana, Sinistra e Ambiente – Renato Brignone, Cittadini Con Voi – Ludovico Martinella, Forza Italia Berlusconi – Michael Immovilli e Adrian Chifu; in cui richiedono l'istituzione di una Commissione d'Inchiesta e di Controllo sulle problematiche del Teatro Il Maggiore.
bagni pubblici chiusi - 1 Ottobre 2017 - 15:03
Riceviamo ancora segnalazioni riguardanti i bagni pubblici di Intra, che risultano chiusi.
M5S: "Lavora per la città" - 9 Giugno 2017 - 08:05
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del MoVimento 5 Stelle Verbania riguardante il bilancio comunale, il ricorso al TAR e il lavoro per la città.
Ancora bagni in degrado - 25 Aprile 2017 - 18:06
Riceviamo una mail di un lettore che segnala lo stato di incuria dei bagni del parco di Villa Giulia.
M5S torna sui bagni pubblici - 24 Aprile 2017 - 11:27
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del MoVimento 5 Stelle Verbania, che torna sulle problematiche dei bagni pubblici a Intra.
bagni pubblici in pessime condizioni - 8 Aprile 2017 - 15:41
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Movimento Cinque Stelle Verbania, che si unisce ad alcune segnalazione di oggi di lettori del blog, che lamentano condizioni fatiscenti dei bagni pubblici e solo uno funzionante nella zona donne, gli altri tutti chiusi a chiave, che ha generato code nella giornata di mercato.
Interpellanza su servizi igienici parco giochi - 4 Ottobre 2016 - 09:16
Riceviamo e pubblichiamo, il testo di una Interpellanza del Consigliere Comunale Stefania Minore, Lega Nord, riguardante lo stato dei servizi igienici presso il parco giochi pubblico Donne della Resistenza.
Manutenzione parco "La Gera"? - 28 Luglio 2016 - 09:16
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Gruppo Consigliare Forza Italia Berlusconi e del Club Forza Silvio Verbania, riguardante lo stato del parco "La Gera" di Trobaso.
Sperimentazione autobus e spazi giovani - 1 Gennaio 2016 - 19:06
Riceviamo e pubblichiamo, una nota dell'ex presidente del Quartiere Intra, Loredana Bazzacchi, a seguito della notizia del bus gratuito del sabato per i verbanesi, nella quale rilancia una proposta rivolta ai giovani.
Minore: "Verbania città sicura?" - 21 Ottobre 2015 - 17:51
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato e il testo dell'Interpellanza presentata da Stefania Minore, Consigliere Comunale gruppo Lega Nord, riguardante le problematiche di sicurezza del centro di Intra nei week end.
Bottacchi per VB/doc su rione Sassonia "passato e futuro" - 21 Agosto 2015 - 11:22
Riceviamo e pubblichiamo, un contributo di Valentino Bottacchi, Presidente del Comitato Rionale Sassonia per il progetto di riqualificazione del rione, in collaborazione con Verbania documenti (VB/doc).
Nuovi punti wifi gratuiti a Verbania e manutenzione punti esistenti - 13 Luglio 2015 - 15:03
Il Comune di Verbania ha destinato 1800 euro per la creazione di nuovi punti WiFi e l'adeguamento di altri punti WiFi sul territorio comunale.
Minore torna sulle piscine di Suna - 20 Maggio 2015 - 16:33
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Stefania Minore, consigliere comunale a Verbania, che riprende la diatriba sulla manutenzione della Piscina di Suna.
Quartiere Intra l'ulimo verbale - 5 Marzo 2015 - 10:23
Riceviamo e pubblichiamo, il verbale dell'ultima riunione del Quartiere Intra.
bagni pubblici riverniciati dai volontari - 2 Marzo 2015 - 11:26
I volontari del Quartiere Intra coadiuvati dai migranti, ieri domenica 1 marzo 2015, hanno ritinteggiato i bagni pubblici e le panchine di piazza Don Minzoni e Matteotti.
Carnevale a Cannobio: rose ma anche spine? - 26 Febbraio 2015 - 10:23
Riceviamo una mail, da un lettore del blog, che lamenta nella serata clou, di sabato sera, del Carnevale cannobiese, vari problemi dovuti ad abuso di alcolici e danneggiamenti.
Volontari per Intra: appuntamento domenica 1 marzo - 24 Febbraio 2015 - 13:57
Domenica 1 marzo 2015 dalle ore 9.00 in P.zza Matteotti a Intra: tutti al lavoro per verniciare i bagni pubblici
bagni pubblici' - nei commenti
Bagni pubblici: non c'è pace - 27 Agosto 2018 - 11:03
Che schifo!
Credo di aver già detto tutto... fa veramente schifo, sia quello che è facilmente constatabile dalle foto che chi amministra ed ha il DOVERE di intervenire: credo che nemmeno in un quartiere malfamato di un Paese sudamericano si possa trovare una cosa del genere. Ma il Comune? Avanti .. chi amministra la cosa pubblica? Cosa dice? Parli, si inorridisca di fronte ad una cosa del genere. Io una mezza idea l'avevo lanciata un po' di tempo fa, ovviamente dopo aver sistemato questa discarica. In futuro si potrà accedere con il codice fiscale. E' un meccanismo che potrebbe funzionare, chi viene riconosciuto all'accesso difficilmente poi provvederà a fare porcate come quelle delle foto, tanto cosa si ha da perdere? L'immagine della città parte anche dai bagni pubblici, cosa può pensare un turista italiano o straniero quando si trova di fronte ad una cosa del genere? Sindaca, possibile che a lei non interessi minimamente un problema del genere?
Bagni pubblici: non c'è pace - 27 Agosto 2018 - 10:48
Mandiamoli a Casa !
Un'amministrazione, di qualunque colore politico, che non riesce nemmeno a gestire i bagni pubblici è da licenziare in tronco ! Sinceramente no riesco a capire dove stà la difficoltà ? Cambiare le porte sistemare i cessi e lavabi e dare una bella RIPULITA non mi sembra una cosa dell'altro mondo !
Addio alle serate “Intra by night” - 28 Aprile 2017 - 16:51
Re: Re: Re: Cannobio....
Ciao Aston non capisco il senso del tuo intervento...passi per i bagni pubblici, che vanno tenuti bene a priori e che sono uno di quei servizi che una città deve offrire, anche per eventi tipo "Intra by night". Il il porto e il Tam Tam sono un'altra cosa. Per il porto ci sono dei progetti, vedremo, per il Tam Tam boh?!? Ma non c'entra nulla con l'oggetto della discussione. Saluti Maurilio
Addio alle serate “Intra by night” - 28 Aprile 2017 - 12:28
Re: Re: Cannobio....
Ciao Maurilio Però per l'ex Tam tam, locale abbandonato da anni, il "municipio" chiede 45.000 euro all'anno di affitto. Però i bagni pubblici di Intra sono in condizioni indecenti per un paese che si definisce civile. Però i detriti del porto affondato fanno "bella" mostra di se da anni sul piazzale del lungolago Palatucci. Qui non si parla di "rilancio" ma di ordinaria amministrazione.
Addio alle serate “Intra by night” - 26 Aprile 2017 - 09:55
....Dati.....Dati....
Sapete quali sono i dati? Li vedete in piazza Pedroni a pallanza (quella con le colonne fronte palazzo del museo) che dovrebbe essere un salottino. Erba alta 50 cm e sporco ovunque. Mausoleo Cadorna sempre pieno di lattine e avanzi di cibo (chiudetelo e per chi entra 256€ di multa). "Merda" ovunque...Parcheggi selvaggi.....Gru in cantieri edili ormai fermi da 8 anni che servono solo per gruppi di gabbiani con la dissenteria. Un lungolago che i corridori non percorrono perché è meno accidentato l'asfalto della strada. Non ci sono bagni pubblici e forse è meglio visto quelli di intra. Il palazzo comunale che ha ancora i serramenti di legno con il vetro da 1,5mm. Turisti stranieri che prendono il sole e fanno pic-nic sulle aiuole. Davanti la chiesa di san leonardo parcheggio selvaggio anche domenica. Potrei continuare per ore.......Questi sono i dati. O meglio......I fatti. I dati vengono dopo....Per eventualmente migliorare qualcosa che già a buon senso funziona, ma se manca anche solo questo.....
M5S torna sui bagni pubblici - 25 Aprile 2017 - 19:21
Re: Maiali
No cara lady oscar, Quei preziosi e rari bagni pubblici devono rimanere aperti, è un servizio unico che deve essere gestito come si deve. Mi pare invece chiaro che bisogna puntare sull'educazione civica e metterla come materia fondamentale nelle scuole, c'è un'enorme ignoranza su quanto vale la "cosa" pubblica. Perché le scuole non obbligano i propri allievi ad uscire dalle aule e per qualche ora all'anno non gli sa fa pulire le strade, le spiagge e i giardini pubblici? In modo da far capire a tutti quanto sia faticoso sistemare le stupidate che si fanno (ovviamente è un'idea, un incentivo a far capire a qualche cretino che tutto sommato non vale la pena fare atti di tipo vandalico o similari). In più ricordo che in moltissime e note località turistiche i servizi igienici hanno un costo non indifferente ed è giusto mantenerli gratuiti almeno nella nostra città. Un'altra idea, come deterrente, potrebbe essere quella di inserire il proprio codice fiscale prima di accedere ai bagni pubblici, del resto se non sbaglio lo si fa già quando si comprano le sigarette al distributore automatico.
M5S torna sui bagni pubblici - 25 Aprile 2017 - 10:10
bagni pubblici
Non posso che confermare quanto già segnalato o commenteto in passato. Poveri noi. Mario.
Bagni pubblici in pessime condizioni - 13 Aprile 2017 - 08:32
Re: Re: Re: bagni pubblici in pessime condizioni
Ciao Diego Popolizio No
Bagni pubblici in pessime condizioni - 12 Aprile 2017 - 22:44
Re: Re: bagni pubblici in pessime condizioni
Ciao Hans Axel Von Fersen Certo se nessuno li pulisce é ovvio che rimangono sporchi. Tu avresti un idea migliore?
Bagni pubblici in pessime condizioni - 12 Aprile 2017 - 12:02
pagare
Che dire? Per colpa di pochi sporcaccioni per poter usufruire di un bagno decente bisogna andare ( e pagare) in un bar. Non ci meritiamo bagni pubblici gratis, e' evidente.
Bagni pubblici in pessime condizioni - 11 Aprile 2017 - 15:40
Re: bagni pubblici in pessime condizioni
Ciao Diego Popolizio Vuoi dire che per tenere puliti i bagni e sufficiente dare un incarico a un'impresa di pulizia?
Bagni pubblici in pessime condizioni - 11 Aprile 2017 - 12:08
bagni pubblici in pessime condizioni
Secondo me la soluzione migliore sarebbe mettere una telecamera a circuito chiuso solo all' entrata per monitorare chi entra. Ed avere la situazione sotto controllo di chi fa atti di vandalismo. E poi mettere una ditta esterna che pulisca quotidianamente la struttura. Perché in queste condizioni come bagno pubblico è invivibile.
Cannobio: stazione di ricarica pubblica per telefonini e tablet - 10 Aprile 2017 - 13:01
Re: Re: bravi
Ciao Hans Axel Von Fersen Concordo sulle priorità, ma un comune può agire limitatamente alle proprie competenze, e credo che Cannobio non habbia i nostri bagni (plurale?) Pubblici
Cannobio: stazione di ricarica pubblica per telefonini e tablet - 10 Aprile 2017 - 12:19
Re: bravi
Ciao paolino Per me la normalità è avere una tassazione non assassina, infrastrutture sicure, treni puliti e puntuali, sicurezza nelle città senza gentaglia che gira indisturbata, bagni pubblici puliti ed efficienti e tante altre cose e non un poco utile ricaricatore per cellulari pubblico. Punti di vista differenti. Poco male. PS Sono appena tornato da Berna ma, probabilmente per mia distrazione, non li ho visti. PPS Rileggi bene. Il mio cellulare non mi abbandona a metà giornata.
Bagni pubblici in pessime condizioni - 9 Aprile 2017 - 13:22
bagni Pubblici
Sono uno di quelli che ha segnalato più volte questa situazione assurda,l'ultima mia segnalazione metteva a confronto alcune foto dei bagni Pubblici di Verbania e della cittadina di Salò (il titolo era "dalle stelle alle stalle !" .. ed ovviamente "le stelle" li aveva Salò !!! (vedi foto)
Bagni pubblici in pessime condizioni - 9 Aprile 2017 - 10:26
Re: bagni pubblici
Ciao Mario Caroglio condivido.
Bagni pubblici in pessime condizioni - 9 Aprile 2017 - 09:31
bagni pubblici
Ormai ho 78 anni.Nel corso della mia vita sono stato in molti paesi stranieri. Sia per lavoro che per turismo.Purtroppo devo testimoniare che il nostro paese,per l'argomento in oggetto, si colloca agli ultimi posti.Ci occupiamo di molte cose,per esempio, le piste ciclabili ecc.ma ci dimentichiamo delle cose definibili essenziali. Sig sindaco,per favore,intervenga.Grazie
Bagni pubblici in pessime condizioni - 9 Aprile 2017 - 09:03
appalti e controlli
quella dei bagni pubblici(unici a Intra) è una lunga storia di disagi e di brutture...porte chiuse,lavandini sozzi odori sgradevoli. urinatoi rotti e fasciati con nastro adesivo......ma è cosi difficile dare in appalto la manuenzione e relativa pulizia? certo che no.poi però occorre controllare che si rispettino le normative contrattuali co sa che nonavviene quasi mai con i succitati risultati
M5S: "Verbania: quale città?" - 30 Aprile 2016 - 00:25
immagina
Come recitava nella pubblicità George Clooney "IMMAGINA PUOI" nulla potrebbe essere precluso se tutti ci credono veramente, quando si progetta la ristrutturazione di un edificio, si ha un progetto generale dell'insieme dall'area verde all'accesso carrabile, dall'illuminazione esterna ed interna ed ogni singolo locale ha delle precise destinazioni, con i conseguenti impianti, si decide come integrare energie alternative, la disposizione dei bagni, il tipo di serramenti fino alle singole prese di corrente ecc eccc dopodichè si cominciano i lavori Non si costruisce un locale e poi si decide che forse possiamo farci anche il bagno adiacente e magari poi arriva la moglie e vuole una cucina in open space,il figlio poi dice perche non facciamo la sala home theatre, ed il nonno dice ma non abbiamo spazio per la sala home theatre ecc ecc A me sembra che negli anni si è sempre agito in questo modo,prendersi il tempo che serve e progettare una intera città richiede molte energie, ma quando si è trovata una buona condivisione tra tutte le forze politiche è solo questione di tempo e ci si arriva, a differenza di un edificio una città può permettersi di essere ricostruita a lungo termine,anche 50 anni basta avere costanza e determinazione,certo bisogna volerlo e non pensare alla visibilità nei confronti degli elettori, ma all'interesse della comunità tutta, una città dove le auto private servono solo a pochi, incrementare i trasporti pubblici magari elettrici o ad idrogeno od ibridi, dove un mezzo passa ogni 10 minuti, piste ciclabili e quant'altro, molte famiglie avrebbero una solo auto e magari nemmeno quella, con il risparmio dell'acquisto auto, bollo assicurazione collaudi e menutenzioni varie, uno potrebbe decidere che se vuol fare tragitti lunghi per un fine settimana od una vacanza, costerebbe meno noleggiarla,se poi la rete ferroviaria fosse all'altezza e non si sprecassero miliardi per le tav o le pedomonte, i soldi ci sarebbero e arriveresti ovunque, non continuare a costruire parcheggi in centro ed autostrade per far cassa ed inquinare sempre di più, poter mandare i figli a scuola senza doverli accompagnare con l'auto sino al portone d'ingresso, in una città così ci vorrebbero vivere tutti, e di sicuro i turisti apprezzerebbero oltre allo scenario generoso di madre natura, anche la vivibilità della città. Ognuno di noi credo abbia qualche idea intelligente ed anche attuabile da voler vedere realizzata, ma troppo spesso le amministrazioni hanno guardato solo dove mettevano i piedi, senza alzare la testa e capire dove stavano andando
Verbania punta sulle case dell'acqua - 10 Settembre 2015 - 09:01
OK!
Meglio tardi che mai visto che le Case dell'acqua esistono già da molti anni in paesotti come Piedimulera,comunque va bene così PS: perchè a Intra si è scelto un zona decentrata? non è meglio posizionare la struttura in zona ex bagni pubblici?
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti