Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

bella ciao

Inserisci quello che vuoi cercare
bella ciao - nei post
Ancamò - Dialogo musicale per antropologo e voce solista - 21 Maggio 2019 - 18:06
E’ questo il titolo del singolare progetto di divulgazione che andrà in scena, in anteprima assoluta, mercoledì 22 maggio alle 20.45 a Borgomezzavalle, in frazione Viganella.
Presentazione di "Inverna" - 25 Gennaio 2019 - 13:01
Sabato 26 gennaio la cantautrice piemontese Cristina Meschia presenterà “Inverna”, il suo nuovo progetto discografico, alla Libreria Alberti a Verbania dalle ore 18:00 con Beatrice Archesso.
Cristina Meschia presenta "Inverna" - 17 Gennaio 2019 - 17:04
Venerdì 18 gennaio la cantautrice verbanese Cristina Meschia presenterà “Inverna”, il nuovo disco, da Evolvo Libri - Gravellana Toce.
“Marta...fiore di maggio!” - 10 Maggio 2018 - 13:01
Cresce l’attesa per “Marta...fiore di maggio!”, la serata dedicata a Marta Giroldini. Venerdì 11 maggio 2018 alle 20,45 – Teatro Sociale di Omegna.
Scafi e auto d'epoca sul Lago Maggiore - 4 Luglio 2017 - 15:03
I motoscafi, le vele, le Jaguar e i velivoli storici: celebrati sul Lago Maggiore i 30 anni dell’Associazione Scafi d’Epoca e Classici.
"Dopo il naufragio: 1945- 2016" - 26 Gennaio 2016 - 17:11
Mercoledì 27 gennaio 2016, alle ore 21.00, in occasione del Giorno della Memoria, presso la Casa della Resistenza di Fondotoce, si terrà la rappresentazione di "Dopo il naufragio: 1945- 2016 – Sulle spiagge della storia ieri e oggi", un recital a cura dell’Istituto Comprensivo Rina Monti Stella, Scuola secondaria di primo grado Cadorna di Pallanza.
L'ANPI sullo sfregio alla bandiera - 29 Aprile 2015 - 09:02
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato dell’ANPI sez. Augusta Pavesi, riguardante lo sfregio alla bandiera Italiana, scoperto la mattina delle celebrazioni del 25 aprile.
Teatro folk revival: "bella ciao" - 21 Aprile 2015 - 20:36
Mercoledì 22 aprile 2015, alle ore 21.00, presso il teatro La Fabbrica di Villadossola, si terrà lo spettacolo "bella ciao". Il più importante spettacolo del folk revival italiano riproposto 50 anni dopo, nel Verbano Cusio Ossola, in occasione del 70° anniversario della liberazione.
VIDEO: Giorgio del lago Maggiore - il tormentone di Sanremo di Pif - 15 Febbraio 2015 - 00:28
Il tormentone di quest'anno del festival di Sanremo, contrariamente a quanto si potrebbe credere, è una canzone dedicata al lago Maggiore. Un pezzo del 1958, cantato anche dal conduttore, Carlo Conti, in diretta TV
Casa della resistenza: "Adotta una storia" - 8 Maggio 2014 - 06:01
Gli Istituti scolastici di Valstrona e Omegna presentano le ricerche svolte durante l'anno scolastico sul tema della Resistenza e della Lotta di Liberazione dal Nazifascismo. Un percorso alla scoperta di personaggi, avvenimenti, luoghi e canzoni di quel periodo.
Zacchera: forse qualcuno si scuserà - 28 Aprile 2014 - 11:24
Riportiamo dal sito di Marco Zacchera l'ultimo numero della Newsletter "Il Punto", argomenti trattati: A Verbania svolazzano corvi (e corvetti); Sbarchi incontrollati; Troppa retorica il 25 aprile; Marò.
Zacchera: Parachini un errore - 24 Febbraio 2014 - 09:42
Riportiamo dal sito di Marco Zacchera l'ultimo numero della Newsletter "Il Punto", argomenti trattati: Verbania: gli errori del centro destra - Renzi - Addio Eduardo – Pansa, Ossola e "bella ciao" - Italiani dimenticati all'estero – Via i Marò - Venezuela.
bella ciao - nei commenti
Autonomia Piemonte: Cirio scrive al Ministro - 16 Settembre 2019 - 08:43
Re: Vero, ma....
ciao lupusinfabula dai , questa è bella: fantapolitica in spregio alla matematica! Conservare la maggioranza con l'appoggio esterno di FdI con quasi il 4% al posto del M5S col 33%? E FI non fa più parte del centrodestra? Guarda che in Europa i c.d. sovranisti non hanno vinto, solo aumentato consensi, con conseguente scissione del patto di Visegrad, visto che Orban ha preferito rimanere nel PPE, abbandonando il Capitano al suo destino.... Senza dimenticare il fatto che grillini e lega si sono sempre insultati, anche e soprattutto quando governavano assieme, come può un ministro degli interni/vice-premier sfiduciare il suo premier senza dimettersi? Più che fiducia mal riposta si è trattato di un madornale errore di strategia politica: uno che prima definiva Roma ladrona e poi vorrebbe avere pieni poteri! Ha voluto la bicicletta, e ora pedalare!
Notai: Open Day Solidale - 15 Settembre 2019 - 13:13
Re: Facciamo una colletta
ciao paolino Come al solito capisci quello che vuoi o forse non ci arrivi, ci sono abituato, Per iniziare a fare il notaio devi studiare fino ai 30 anni circa, poi se hai il grano puoi rilevare uno studio attivo di qualche notaio che sta andando in pensione (e non ti costa 2 lire e questo costo lo devi recuperare) oppure parti da zero, metti la tua bella targa sul portone e aspetti. Scoprirai che devi continuare ad investire per almeno altri 5 anni dove avrai un esborso non indifferente. Ciò detto a 35 anni inizierai ad andare in nero. Passiamo alle parcelle: ho in mano una parcella da 8.000 euro di cui 6.500 di tasse. Il rimanente è il compenso del notaio di cui 300 di IVA. Rimangono 1.200 euro, togli spese studio, personale, assicurazione ecc ecc e ti rimane diciamo 750 lordi che poi saranno tassati. Rimangono 500 euro. Ecco per una casa dal valore di 100.000 euro e una parcella di 8.000, il notaio guadagna 500 euro. Il quale mi dà totale garanzia sull'atto con responsabilità civile illimitata nonché penale. Forse non sono i soldi del notaio a pesarmi ma i 6.500 euro di tasse. Se poi speriamo che comprando 2 marche da bollo da 16 euro, un qualsiasi funzionario statale possa sostituire il ruolo del notaio e risparmiare 7.968 euro siamo veramente su un altro pianeta.
Sciopero ASL VCO - 11 Settembre 2019 - 09:16
Re: W l'Italia
ciao robi Va' pensiero Brano di Filippa Giordano Testo Va, pensiero sull'ali dorate va, ti posa sui clivi, sui colli, ove olezzano trepide e molli l'aure dolci del suolo natal! Del Giordano le rive saluta, di Sionne le torri atterrate... Oh, mia patria sì bella e perduta! Oh, membranza sì cara e fatal! Arpa d'or dei fatidici vati perchà© muta dal salice pendi? Le memorie nel petto raccendi, ci favella del tempo che fu! O simile di Solima ai fati traggi un suono di crudo lamento, o t'ispiri il Signore un concento che ne infonda al patire virtù! che ne infonda al patire al patire virtù, che ne infonda al patire al patire virtù! al patire virtù!
Sciopero ASL VCO - 11 Settembre 2019 - 09:02
Fratelli d' Italia
Fratelli, d'Italia, appunto, non di tutto il mondo. Ma ai nostri giovani oggi insegnano bella ciao e non l'inno nazionale come invece avveniva con noi fin dalle elementari.
PD: "I 34mln per la SS34 già c'erano" - 27 Agosto 2019 - 12:43
Re: Purtroppo per voi
ciao robi a parte che dire agli altri di tacere è sinonimo di insofferenza al confronto, e forse anche inadeguatezza al dialogo, soprattutto da parte di chi per primo pone in essere ed alimenta quei comportamenti che poi fa finta di osteggiare, credo che il tuo Capitano abbia fatto i conti senza l'oste: come mai tutta questa fretta di incassare il consenso? Se è solido e duraturo potrebbe anche aspettare un altro po', visto che è stato lui ad iniziare tutto questo casotto, per poi tentare maldestramente di fare dietro front: altro che politico di razza, direi dilettante allo sbaraglio, difatti la fantapolitica è cosa ben diversa dalla Realpolitik! Si vede che ha ancora qualcosina da imparare dagli altri 2 filibustieri che hai citato. In quanto alla sovraesposizione mediatica, attento a non fare un bella indigestione, altro che ufo robot.... Riguardo alla legge elettorale, se si dovesse arrivare al taglio dei parlamentari, allora potrebbe anche funzionare il proporzionale. Infine, su patrimoniale e sbarchi, la prima la vedo dura, considerato che l'ex Cav. per primo è contrario, una ragione in più per vedere difficile una composizione del polo Ursula con insieme M5S, PD, LeU, +Europa & FI! Sugli sbarchi, c'è poco da fare: tanto continuano ad arrivare, e anche se scendono un po' per volta, dopo una sosta più o meno lunga in mare aperto, cambia poco. Bisogna cercare di affrontare e risolvere il problema anche e soprattutto a monte: quando si arriva a valle oramai è troppo tardi.
PD: "I 34mln per la SS34 già c'erano" - 17 Agosto 2019 - 01:15
Re: per Robi
ciao lupusinfabula in fondo, chi la fa l'aspetti, e forse questa volta Capitan Fracassa l'ha combinata bella grossa....!
E' stato un DownBurst a colpire Verbania - 15 Agosto 2019 - 13:58
Re: ..usare la nostra bella lingua no eh?
ciao livio Non penso che la traduzione corretta sia nubifragio. Mi sa più di un termine tecnico per addetti ai lavori. Per svariati secoli i termini scientifici erano solamente latini addirittura anche i cognomi degli scienziati venivano latinizzati. Poi c’è stato il periodo di predominio francese e anche il mio medico aveva l’enciclopedia medica in francese. Ora c’è il dominio inglese. Magari fra qualche anno ci sarà quello cinese
Salvini a Verbania: ma a una condizione - 13 Maggio 2019 - 17:31
Re: Re: Molto meglio. ..
ciao paolino Preferisco i fascisti più moderati. O quelli più onesti. I fascisti rossi si nascondono dietro una costituzione antifa che più illiberale non si può. Basti pensare a quello che è successo al salone del libro a Torino. Una cosa mai vista. Vergognosa censura degna della peggior URSS. Siamo alla messa all'indice e al rogo dei libri. Pensa che in qualsiasi libreria trovi il main kampf ... La verità è che il nemico oggi è Salvini. Io ho letto il capitale di Marx. Da cui è partito l'orrendo comunismo. Ma niente. Al salone si trova polpot..ma nulla. Basta che ci sia Salvini. Tutti hanno il diritto di poter leggere qualsiasi cosa. Soprattutto se è lontana da te. Gli ex terroristi rossi fanno presentazioni di libri e conferenze. ..ma niente. Salvini è i pericolo pubblico n.1 per la feccia rossa intellettuale. Non basta cantare bella ciao per dirsi democratici. Che ne pensi?
Salvini a Verbania: ma a una condizione - 8 Maggio 2019 - 16:37
Ahaha!
In effetti lui è chiamato capitano. A parte gli scherzi spero venga ma credo trovi i soliti idioti ad accoglierlo con i cori bella ciao. .. Pensate se succedesse lo stesso a Zingaretti! Si griderebbe al fascismo fino all'anno prossimo! Questa è l'Italia "antifa"...una ben misera nazione.
Forza Italia: "Niente bike sharing per Pasqua?" - 26 Aprile 2019 - 09:20
Re: Re: io niente so,niente vedo
ciao Hans Axel Von Fersen non ci capite più niente! prima vi ha convinti di vivere in un'emergenza facendovi credere che ci fossero clandestini ovunque pronti a entrarvi in casa. poi se ne esce bello bello a dire che no,non c'è nessuna emergenza perchè i clandestini non sono 600mila (come vi ha detto per mesi fino a rimbambirvi) ma solo (forse) 90mila. la farsa della legittima difesa poi è ancora più bella. prima,a stabilire se la difesa fosse proporzionale all'offesa,e quindi si configurasse una difesa legittima,era un giudice. bene,adesso a stabilire se la difesa è proporzionale all'offesa (tenuto conto del grave turbamento,come se prima non se ne tenesse conto...) sarà,udite udite,un giudice. eh beh,devo ammettere che c'è una bella differenza! quanto ai calabresi pregiudicati e non,se il partito del nord ha tutti questi stretti legami con la calabria (regione tristemente nota per essere quella più infettata dai fenomeni mafiosi) io una domandina me la sarei fatta. voi no. e questi sono i risultati. ah dimenticavo i poliziotti: wow,addirittura 1800! fanno uno ogni 5 comuni. adesso sarete tutti molto più tranquilli.
Centralina San Bernardino: archiviazione - 19 Marzo 2019 - 09:17
Re: Altri vincoli? No grazie
ciao Giovanni% Il sogno piu' realistico sarebbe almeno il completamento della bella pista ciclabile dal ponte di Santino al ponte del Plush e, magari, continuando sull'argine di Intra l'allacciamento alla ciclabile del lago in prossimita' del terzo ponte. Speriamo perche' sarebbe un attrattiva turistica rilevante
Alice Brida vince il Ballo Debuttanti di Stresa - 8 Marzo 2019 - 09:57
Re: Re: Re: Re: PROSSIMA TAPPA....
ciao robi in verità stavo rispondendo ad una tua domanda alquanto vacua, nemmeno in stile liberal-conservatore.... Per il resto confermo: la politica non è bella, ma molte politiche lo sono, eccome!
Regione Piemonte abolisce tiket sui farmaci - 6 Marzo 2019 - 12:33
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: confusione
ciao robi purtroppo ho un'età per la quale ho vissuto gli eventi di quegli anni, ma questo poco importa! Quello che ti contesto, è che se dici: "La montefibre di verbania è finita per colpa loro (dei sindacati)" stai vedendo un pezzo marginale del problema (insomma ti preoccupi della pagliuzza nell'occhi e non della trave nel...) e non stai vedendo la situazione nel suo complesso. I sindacati hanno sicuramente avuto un ruolo negativo, ma la montefribre ha chiuso perchè non era competitiva, e non avrebbe in nessun modo esserlo, lontana come era dalla ferrovia e dalle autostrade (ricordo che la parte finale della A-26 ha aperto nel 2005, prima di andava a prenderla a Vergiate e solo 89/90 a Borgomanero!); poteva avere un senso nel 1930, non oggi! La stessa cosa si potrebbe dire per una bella fetta di crisi aziendali che si sono succedute nella nostra zona fino ad oggi. Le attività a basso valore aggiunto, quali rubinetterie, casalinghi, chimica di base,acciaierie, tessile,...NON POSSONO trovare terreno fertile in zone periferiche come è il VCO, csi sarebbe dovuto sviluppare in modo molto diverso, ma non è successo! Ti consiglio, ma lo consiglio a tutti quelli che sperano ancora in un ritorno di un certo tipo di imprese, di collegarti al sito dell'Associazione Industrie Ticinesi (www.aiti.ch/membri/associati/) per vedere nella vicina Svizzera, su un territorio con caratteristiche simili alle nostre, che tipo di imprese si sono sviluppate! Il confronto con le aziende del VCO è deprimente, e ti deprimi ancora di più se confronti i due territori con google maps o similari. Ma per fare tutto questo, ci sarebbero voluti imprenditori, e imprese, amministratori, sia locali che nazionali e sindacati di spessore completamente diverso, ma questa è tutta un'altra storia!
M'illumino di Meno 2019 a Verbania - 5 Marzo 2019 - 14:15
Re: Re: Re: Re: Re: Re: E te pareva
ciao robi credo che sia anche una questione di punti di vista: per me LeU è l'opposto di FdI, come PaP di CasaPound. Quindi, secondo la mia interpretazione soggettiva, Leu e FdI sono molto meno oltranzisti degli altri 2 che ho citato. Difatti il centro-destra ha rifiutato nella sua compagine proprio CasaPound. Per il resto, c'è tutto un sottobosco di antagonisti, a destra e a manca, che alimentano da anni le opposte fazioni, alle quali si attinge nei momenti di bisogno, dopo una bella operazione di pulitura di facciata. Infine, sui valori comuni, la lista sarebbe lunga, perché anche là è una questione di angolazione: sul tema dell'immigrazione, per fare un esempio, a sinistra si sostiene sia un problema sociale, a destra invece di ordine pubblico. Ma, a pensarci bene, sono 2 facce della stessa medaglia.
Il Centro Destra sceglie Albertella - 12 Febbraio 2019 - 07:17
Re: Re: Re: UNITEVI!
ciao Giovanni% Che bello avere idee diverse! Io sono per l'ospedale unico e ritengo che Zacchera sia stato un buon sindaco. Idee opposte alle tue ma la soddisfazione di colloquiare con pacatezza e correttezza con chi la pensa diversamente è bella.
Amministrative 2019: incontro del Centro Destra - 9 Febbraio 2019 - 18:34
Re: Re: Re: Bene!
ciao Paolino, la mia ovviamente era una facile battuta sulla base di un paio di dati incontrovertibili: uno anagrafico ed uno politico. Sul primo, annoto solamente che, dopo il confronto tra due giovani donne di 5 anni fa, oggi il centrodestra deve riparare sugli ultimi pezzi da novanta rimasti nelle sue cartucce (almeno nella squadra locale). Sul secondo, ovvero lo sponsor diretto ed esplicito dell’ex Sindaco, ex Onorevole, ex centroavanti della destra di qualche tempo fa, l’analisi è impietosamente scontata: i verbanesi si ricorderanno di Zacchera per due soli motivi. Il Commissario ed il CEM. E ciascuno tiri le sue somme. Tra l’altro, visto che mi servi l’assist sull’impresentabilità, ti dico come la penso: no, non è impresentabile né per l’età anagrafica né per i partner politici. Non lo è nemmeno da un punto di vista squisitamente giuridico. Lo sarebbe, per così dire per coerenza e coscienza, alla luce di un fatto molto preciso e circostanziato: un avviso di garanzia, per la frana sulla SS34, ricevuto per omessa vigilanza e negligenza in qualità di Amministratore pubblico. Mica per non aver rilasciato un patrocinio, s’intenda. Ma per una mancanza specifica sulle prerogative delle sue funzioni (in qualità di Sindaco in primis). Onestamente, ma non ve lo vedete il Brignone incatenato a Palazzo Flaim se, anche per molto meno (chessò, per un mancato patrocinio?), la Marchionini fosse stata “avvisata” dalla Procura e si fosse ripresentata per le prossime elezioni? Devo per forza ricordare che un paio di consiglieri di minoranza da ormai un anno e mezzo minacciano a mezzo stampa e mezzo social la fine anticipata dell’era Marchionini a causa dell’intervento della Magistratura, con conseguente commissariamento dell’amministrazione comunale? Sono gli stessi che oggi appoggiano Albertella, promesso ed indagato Sindaco di VB. Per quanto mi riguarda, auguro a lui piena assoluzione e davvero spero ne esca pulito così come tanti suoi amici e concittadini, ma anche colleghi delle sue pubbliche funzioni, sono convinti che sarà. Tuttavia pende, sul prossimo ed eventuale Sindaco della ns città, una bella spada di Damocle: che ne sarebbe nella malaugurata ipotesi di una condanna? E non veniamo fuori con la storia della magistratura ad orologeria: è un fatto che risale a due anni or sono e le indagini le hanno concluse l’anno scorso. Tra l’altro quando le fazioni politiche cominciavano a parlare della candidatura, senza che egli l’avesse accolta pubblicamente (cosa che ha fatto solo ieri sera). Come dicevo poco più sopra, la mia voleva essere una veloce battuta: ma se mi chiedi un’analisi politica, te la servo volentieri. Il centro DX ha scelto l’unico candidato possibile, così come lo fu Zacchera qualche tempo addietro. Non c’è dietro alcun progetto, ma solo il nome forte, il centroavanti che è stato rimesso sul mercato per incandidabilità a Cannobio sul terzo mandato. Tanto è vero che la corte ad Albertella è iniziata mesi e mesi fa da parte di tutta la compagine di opposizione: senza di lui, è il vuoto pneumatico. Lo stesso vuoto che oggi viene contestato alla Marchionini, mal supportata e sopportata dalla propria squadra politica. Questo film, “Verbania Riparte”, è la riedizione dell’era Zacchera che portò, come noto a tutti, al primo commissariamento della storia a causa di intrighi e litigi politici che, ricordiamocelo, arrivavano dalla stessa squadra, la stessa che oggi fa finta di ripresentarsi come nuova. Questo è il mio primo pensiero sul nome: tuttavia sono convinto che questo candidato sia comunque persona competente e preparata e, se Marchionini non dovesse superare l’onda politica del momento (dalla sua Albertella parte con un gap favorevole con una bella spinta nazionale), cadremmo certamente in piedi sperando che Zacchera&C. si mantengano alla larga dalla questione locale. Avrò certamente modo anche di entrare nei contenuti di questa presentazione che, come quelli di Brignone, mi sembrano già partire con auliche promesse senza toccare null
Manifestazione contro le scelte inumane - 5 Febbraio 2019 - 01:14
Re: Re: Re: Re: Re: Storie
ciao renato brignone Eh. Ho capito. Anch'io non vorrei rispettare molte leggi liberticide che calpestano la giustizia. E francamente neppure la costituzione più "bella del mondo" mi aggrada molto. Dire che si è per la giustizia e non per la legalità non significa nulla. Allora se qualcuno si definisce fascista è libero di farlo senza essere accusato di apologia? Se ti va bene contestare e disprezzare quello che ti fa comodo ricorda che anche gli altri che la pensano al contrario di te lo possono fare con le stesse tue motivazioni. Fai come credi.
Nuova superficie in erba sintetica al campo di S.Anna. - 1 Febbraio 2019 - 09:49
Re: Re: No no no!
ciao SINISTRO Legittimo fare e criticare. Ci mancherebbe. La democrazia è bella per questo.
Anno del turismo lento - 30 Gennaio 2019 - 11:29
Re: Cibo italiano
ciao Giovanni% potremmo essere primi in quasi tutto ciò di cui disponiamo e che produciamo, se la smettessimo di piangerci sempre addosso. Altri Paesi, che sanno nascondere bene le loro debolezze, riescono, a torto, a fare più bella figura.
Gruppo di Lettura - Controllare e distruggere - 23 Gennaio 2019 - 13:42
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Banfi e Celentano
ciao Giovanni% se Sky è così attenta ai contenuti, allora perché non ha controllato prima? Non che abbia fatto una bella figura, quindi credo che i motivi siano altri, vista la tardiva rottura.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti