Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

benzina

Inserisci quello che vuoi cercare
benzina - nei post
Ruba benzina: denunciato - 9 Agosto 2017 - 15:03
I carabinieri di Stresa hanno deferito in stato di libertà un 57/enne di Gravellona Toce, gravato da precedenti di polizia, ritenuto responsabile di furto.
Elisa Longo Borghini vince le Strade Bianche - 4 Marzo 2017 - 13:41
L'ornavassese Elisa Longo Borghini (Wiggle High5) ha vinto la terza edizione della Strade Bianche Women Elite NamedSport, prima prova nel calendario stagionale del UCI Women's WorldTour, da Siena (Fortezza Medicea) a Siena (Piazza del Campo) di 127 km.
M5S soddisfatti per esenzione auto elettriche - 1 Febbraio 2017 - 10:23
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del MoVimento 5 Stelle Verbania, riguardante l'esenzione dai parchimetri per le auto elettriche e ibride, già proposto in Consiglio Comunale.
Incentivi per chi possiede auto elettriche e/o ibride - 1 Febbraio 2017 - 09:16
Verbania più green: incentivi per chi possiede auto elettriche e/o ibride. I residenti non pagheranno la sosta nell’aree "blu".
Fermati vandali dei cassonetti - 26 Settembre 2016 - 20:01
I Carabinieri di Verbania fermamo due verbanesi ritenuti responsabili dell'incendio dei cassonetti di Fondotoce
Che fine ha fatto lo sconto benzina? - 5 Settembre 2016 - 15:03
"Che fine ha fatto lo sconto fiscale alla pompa per le zone di confine del Piemonte e Lombardia, introdotto nella legge di stabilità e di competenza attuativa delle regioni interessate?". E' quello che chiede l'on, Enrico Borghi al Ministro dell’Economia e delle Finanze, sollecitandolo a richiamare la Regione.
Carabinieri di Verbania fermano due ladri - 26 Agosto 2016 - 14:16
Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa dei Carabinieri di Verbania sull'identificazione di due giovani ladri
Forno crematorio: "perchè non andremo a votare" - 5 Aprile 2016 - 13:01
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Comitato “Undici uomini e un referendum”, in cui sono spiegati i motivi per cui il 17 aprile non andranno a votare al referendum sul forno crematorio.
Trasporto pubblico locale: premiati i migliori progetti delle scuole - 15 Marzo 2016 - 14:33
"L'Amministrazione Comunale in collaborazione con la società VCO Trasporti ha avviato da tempo un percorso di sensibilizzazione all'utilizzo dei mezzi pubblici". Di seguito il comunicato a firma di Laura Sau, Assessore all'Ambiente del Comune di Verbania.
Torna lo sconto benzina nei territori di confine - 15 Dicembre 2015 - 19:51
L'on. Enrico Borghi annuncia oggi, dal suo sito, il ritorno dello sconto alla pompa del carburante, per i territori di confine.
E' partita subito forte la stagione agonistica 2015-2016 dell'Omegna Nuoto - 26 Ottobre 2015 - 18:00
Ottenuti 10 record personali alla prima prova della coppa Rio di Torino
Raduno auto e moto tuning - 8 Agosto 2015 - 19:46
Domenica 9 agosto 2015, raduno dedicato alle auto e moto tuning, dalle ore 10.00, a Stresa presso il parco di Villa Palazzola, completamente ripulito per l'occasione dagli organizzatori.
Voluntas Suna e San Pietro Gravellona tutto ok - 7 Giugno 2015 - 08:30
Riceviamo e pubblichiamo un comunicato congiunto delle società Voluntas Suna e San Pietro Gravellona, in merito a ventilati problemi tra le due soietà sportive.
Raduno motoristico - 2 Maggio 2015 - 09:02
Domenica 3 maggio 2015, si terrà ad Anzola d'Ossola presso il Centro Matia Moda, la "PAZZA DOMENICA di MATIA". Ritrovo per Aper Car e Motorini, e un Taxi Quad per tutti.
"Se non parla di Dea Chiamparino se ne stia a casa" - 5 Aprile 2015 - 09:16
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Consigliere Provinciale, Matteo Marcovicchio, riguardante l'incontro di venerdì prossimo a Villadossola sulla sanità.
benzina - nei commenti
Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 6 Maggio 2017 - 22:08
Re: Re: Re: Re: Continuiamo a gettare benzina sul
Ciao robi Non credi ma se ti informi ti ricrederai, scusate il gioco di parole Un piccolo ripasso, nel 2005 tra maggio e giugno, Olanda e Francia hanno alzato il dito medio ad un Europa che voleva creare una costituzione europea, dove noi tutti stati membri avremmo ceduto sovranità. Ovviamente l'Europa della finanza e non dei popoli non si arrese, e nel 2008 scatto la trappola del trattato di Lisbona dove i tuoi Prodi sovranisti calabroni le braghe, se consapevolmente è un fatto grave, se inconsapevolmente lo è ancora di più, una cosa è certa non sono credibili nelle loro battaglie da sovranisti. Andate a cercare chi ha votato a favore https://parlamento16.openpolis.it/votazione/camera/trattato-di-lisbona-l-1302008-ddl-1519-voto-finale/19831 Mentre per il trattato o carta di Dublino, e credo tutti sappiamo cosa ha comportato per noi Italiani, è stato sempre il governo Berlusconi con la Lega nel 2003 ad accettarne le regole Quindi ruberie e danni al momento sono prerogativa sia di dx che di sx, che anni di governo ne hanno avuti in abbondanza, ma i problemi sono sempre più aumentati, quindi mi chiedo cosa ci si può aspettare da loro? I 5 stelle saranno capaci a governare? Non saprei, di certo tutti gli altri non sono stati all'altezza del ruolo, ed ora vogliono farci crede di poter risolvere i problemi che in buona parte hanno creato
Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 6 Maggio 2017 - 19:36
Re: Re: Re: Continuiamo a gettare benzina sul fuoc
Ciao privataemail Salvini e Meloni fanno politica da anni ma non credo abbiamo sottoscritto o avallato trattati europei. Caso mai dovreste spiegare voi del movimento 5 stelle il motivo per cui avete chiesto di entrare nel gruppo turboeuropeista che non vi ha voluto. E spiegare la Casaleggio e associati cosa rappresenta. E spiegare chi è la consorte di Beppe. E spiegare cosa sta combinando la Raggi a Roma. E spiegare la selezione della vostra classe dirigente (?) come viene fatta. E io dovrei spiegare perché voterò i sovranisti? Semplice. Perché rispecchiano le mie idee. Che piacciano o meno. Ti rimando al mitico Vincenzo De Luca (un decisionista prestato al Pd) originale e Crozza cosa penso dei 5 stelle...
Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 6 Maggio 2017 - 18:40
Re: Re: Re: Continuiamo a gettare benzina sul fuoc
Privataemail, no mi spiace ma non concordo con te. Ti più volte contraddetto sostenendo che quelli che vengono qui da noi hanno il fisico per farlo, non sosteniamo teorie di questo tipo perfavore. Sai quanti trapianti vengono fatti, sai quante operazioni vengono eseguite a loro favore una volta sbarcati? Su questo punto, mi spiace darti brutte notizie, ma è così e se te lo scrivo è perché ho a che fare con questo mondo, probabilmente non le sai perché altrimenti non diresti certe cose. E vedrai che non troverai statistiche in merito... Non serve giustificare il loro arrivo, tanto è tutto organizzato e ci sono interessi troppo grandi per poter fermare nel breve termine questo schifo a cui stiamo assistendo. E il tuo m5s non farà niente, ci vuole forza e determinatezza perché si combatte contro un potere forte, troppo forte, è necessaria una destra estrema per ripristinare l'ordine, è così, fatevene una ragione..
Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 6 Maggio 2017 - 13:37
Re: Re: Continuiamo a gettare benzina sul fuoco
Ciao robi Una semplice considerazione, la tua dx sovranista e pregna di personaggi che sono sulla scena politica da almeno 20 anni, hanno governato e legiferato, tra le varie leggi e trattati approvate e sottoscritti ci sono quello di Dublino e di Lisbona. Quindi nei fatti chi dice di tutto ed il contrario di tutto è proprio la dx sovranista ( ma quante volte cambiate nomi simboli e mai i politici) Infine chiuderei rammentando che in fatto di arraffare soldi pubblici leciti e non, avete un buon curriculum. I 5 stelle saranno degli inetti? Lo vedremo non ho la presunzione di averne certezza, ma quantomeno non rubano, e non hanno mai avuto a che fare con questa politica marcia ed i fatti dimostrano sia pure inetta. Sono convinto sia l'ultima chance per cambiare veramente una società malata, diversamente ci aspetteranno decenni di continuo declino e miseria, dove prevarrà solo la legge del più forte.
Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 6 Maggio 2017 - 13:16
Re: Re: Continuiamo a gettare benzina sul fuoco
Ciao info Ovviamente la questione Gabon può essere una delle ulteriori concause a creare questa tragedia umanitaria. Quando dichiari che l'Europa e soprattutto l'Italia non possono pagare il costo delle loro scelte, a mio avviso commetti un errore, perché loro non hanno scelta, le scelte le prendono pochi oligarchi dittatori, mentre noi europei ed italiani queste scelte, le abbiamo prese attraverso trattati, appoggi militari, sfruttamento di materie prime in accordo con la loro élite corrotta. In merito al fisico degli immigrati temo ci sia anche una selezione naturale, chi è al di sotto di certe condizioni fisiche, non ha semplicemente la forza per superare questo esodo. In Tunisia se ben ricordi vi è stato un colpo di stato e la possibilità di una vita migliore probabilmente è un miraggio, li magari ci và chi fisicamente ed economicamente non può fare diversamente. Vi sono stati mediorientali come Quatar o Brunei, dove questi immigrati vanno, e si vedono sottratti i propri documenti e vivono come schiavi per anni alla luce del sole. La questione non è semplice, di fondo come accennato da Murilio, questa situazione fa comodo a tanti, credo si riferisca alla sola Italia, ma và estesa al mondo intero, ogni attore di questo quadro apocalittico ha il suo interesse personale ed in particolare economico, ad esclusione dei volontari di ong umanitarie. Mentre su chi le gestisce e decide gli acquisti e la logistica qualche distinguo lo farei.
Primarie PD gli eletti del VCO - 6 Maggio 2017 - 12:26
Re: Re: Re: Italiani e stranieri
Ciao Claudio Ramoni Da quanto si evince non vi è nessun processo o condanna, ma semplicemente accuse da parte del PD. Usando questo criterio, anche da noi il Sindaco e la giunta avrebbero commesso irregolarità di ogni tipo stando alle opposizioni, un conto e se la magistratura avvia indagini e processi, un altro è accusare e sperare di trovare scheletri nell'armadio. Infatti si scrive: "L’appalto secondo le opposizioni è sospetto. In particolare, secondo il Pd che ha già affidato le carte a un plotone di legali, ci sono diverse irregolarità sia della ditta appaltatrice sia delle procedure del comune." "Si precisa - dichiara Fucci - che l'articolo in questione riporta una serie di inesattezze e approssimazioni. In particolare il giornalista omette un dato cruciale nella sua lunga e intricata narrazione della vicenda, ovvero che la cooperativa legata a Buzzi è stata estromessa dal consorzio Formula Ambiente, a cui il comune di Pomezia ha appaltato il servizio di gestione rifiuti e pulizia urbana, il 15 dicembre 2014, immediatamente dopo i primi arresti. L'iter per l'estromissione è stato avviato il giorno stesso. Inoltre, si ricorda che non è certo il Sindaco, nel suo ruolo politico ed istituzionale, ad assegnare un appalto. Il processo di assegnazione è stato, di fatti, sviluppato insieme agli organi della Prefettura, che non ha rilevato problemi sulla certificazione antimafia. Passaggio questo già evidenziato in un comunicato stampa diffuso ieri dal sottoscritto, ma che HuffingtonPost.it non integra nell’articolo in questione". Fabio Fucci Questi fatti come li vogliamo interpretare? Un attentato incendiario al comune di Pomezia, in provincia di Roma, guidato dal sindaco M5s Fabio Fucci. Nella tarda serata di mercoledì 26 aprile, è stata lanciata una tanica di benzina contro una finestra del piano terra della sede comunale di piazza Indipendenza, fino a colpire la porta di uno sgabuzzino. A quell’ora gli uffici erano vuoti, quindi nessuno è rimasto ferito nell’incendio che si è propagato nell’edificio http://www.ilfattoquotidiano.it/2017/04/27/m5s-attacco-incendiario-contro-il-comune-di-pomezia-il-sindaco-fabio-fucci-atto-intimidatorio/3547848/ Dal 2013, la percentuale della raccolta differenziata è schizzata dallo 0% al 60% del penultimo trimestre del 2016. Pomezia è uno dei comuni amministrati dal MoVimento 5 Stelle, uno di quelli da mostrare con fierezza per rivendicare l’operato del suo primo cittadino. http://www.reporternuovo.it/2017/02/09/qui-pomezia-laltra-faccia-dei-grillini-al-governo/ http://www.beppegrillo.it/2016/04/pomezia_torna_a_sorridere_con_fabio_fucci_e_il_m5s.html
Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 6 Maggio 2017 - 12:13
Re: Continuiamo a gettare benzina sul fuoco
Ciao privataemail Mi sembri Dibba quando fa i suoi monologhi surreali in tv. Noi del movimento 5 stelle etc etc come una litania. Ma se si guarda ai contenuti in vuoto totale. Tutto è il contrario di tutto. Almeno la destra sovranista ha un programma chiaro e unitario. Gli altri la inseguono sul piano di sicurezza e immigrazione. Con risultati orrendi. Se devi fare propaganda politica al tuo movimento liberissimo di farla. Magari le elezioni le vincete ma alla fine sarà come a Roma. Crollerete sotto il vostro muro di contraddizioni e inettitudine alla politica conditi da quel tanto di spocchia che porta sempre guai. Auguri.
Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 6 Maggio 2017 - 09:33
Re: Continuiamo a gettare benzina sul fuoco
Ciao privataemail, vado subito a ricercare i dati su eventuali profughi provenienti dal Gabon che, come sostieni tu, è sull'orlo di una guerra civile ma non è in guerra. In questo periodo non sono le guerre il motivo dell'invasione di massa in Europa, giustamente come ha scritto la sig.ra lucrezia borgia perché queste persone non emigrano in Paesi molto ricchi e più simili a loro per usi, costumi, tradizioni e religione quali i Paesi del Golfo? I motivi sono molteplici, proprio in nome di queste guerre che al momento non ci sono come in Tunisia, Marocco, Senegal, ecc... i giovanotti se ne approfittano e vengono a farsi mantenere in Europa, un sistema solido ed organizzato, se in più ci guadagnano i nostri il gioco è fatto. Non so se lo hai mai notato, questi ragazzi hanno un fisico scultoreo e tu sai benissimo che chi fa la guerra e la fame non potrà mai essere così in forma, sembrano più un corpo militare che giovani disperati. Molto differente è il discorso dei siriani, ma la differenza (vedendoli) la capisci subito. Perciò poche balle con sta storia della vendita delle armi che giustifica le guerre e conseguente invasione in Europa, se vogliono farsi la guerra a casa loro se la facciano. L'Europa e soprattutto l'Italia non può sostenere il costo delle loro scelte, vadanon nei Paesi a loro più consoni, non abbiamo bisogno del loro contributo. E non il M5S non deve insegnare nulla a nessuno..
Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 5 Maggio 2017 - 22:26
Continuiamo a gettare benzina sul fuoco
...E POI DICONO MANDIAMOLI A CASA LORO... Lega Nord e Pd a braccetto nel votare a favore il trattato per la vendita di armi e cooperazione in materia di difesa al Gabon (paese sull'orlo della guerra civile) e Mozambico. E' proprio così, continuando ad alimentare il mercato delle armi in Africa che si creano le basi per guerre, miseria e migrazioni incontrollate verso l'Europa. E guarda caso, gli speculatori politici di tale fenomeno quando si tratta di autorizzare il commercio internazionale di armi vanno a braccetto. Il Gabon da settembre è sull'orlo di una guerra civile e il paese potrebbe essere processato per "crimini contro l'umanità", con quale raziocinio si può approvare un accordo internazionale che prevede collaborazione in materia di difesa e forniture di armi ? Fino a che l'Occidente alimenterà il mercato della morte (armi) verso i paesi africani, si getteranno le basi per guerre, miseria e migrazioni di massa. Il Movimento 5 Stelle tra i primi punti votati dagli iscritti in materia di politica estera ha il ripudio della guerra e il disarmo come premessa di pace. https://m.youtube.com/watch?feature=share&v=Zc_bL9LVBJU
Incentivi per chi possiede auto elettriche e/o ibride - 3 Febbraio 2017 - 18:58
Demagogia o lungimiranza?
Non riesco a comprendere perché prima di sentenziare non si tenta un minimo di analisi sull'argomento. Per quanto può valere la mia opinione provo ad esporla, anche se in altri commenti avevo già argomentato. In primo luogo vorrei sfatare il luogo comune in cui si parla di automobili per pochi, in quanto molto più costose, in parte può essere vero, ma quanti SUV o auto alla moda strapagate si comprano? Se vi dicessi che si trovano signore auto ibride elettriche/benzina a 11 mila euro con un anno di vita con 11 mila km percorsi? http://m.autoscout24.it/risultato?cid=0&atype=C&makemodelmodelline=70&mmvco=1&make=70&mmvmk0=70&model=&mmvmd0=&makemodelmodelline=&version=&pricefrom=&priceto=15000&fregfrom=&fregto=&kmfrom=&kmto=20000&fuel=2&gear=&PowerType=kW&powerfrom=&powerto=&powerFromRaw=&powerToRaw=&zipc=I&zip=&lat=&lon=&myPlace=&cy=I&bcol=&doorfrom=&doorto=&seatsfrom=&seatsto=&uph=&icol=&prevownersid=&ustate=N%2CU&emclass=&custtype=&adage=&seal=&paging=1&sort=price& Con una cifra intorno ai 45 mila euro, si potrà a breve comprare la versione economica della Tesla, auto spettacolare per estetica e prestazioni, quindi sia per un semplice operaio che per chi può permettersi un SUV di buona qualità non vi è grande differenza tra le auto preistoriche ed il futuro. È solamente una questione di mentalità non di soldi. Se invece si vuol stare nel mezzo esistono auto come le Toyota Auris ibrida benzina/elettrica che con meno di 20 mila euro si può acquistare nuova, se poi ci si iscrive a qualche gruppo d'acquisto si fanno dei veri affari. Il famoso bollo si paga solo per i kw termici, quindi si hanno ulteriori risparmi. Provate a pensare fuori dagli schemi ed usate un po d'immaginazione, sia le ibride che le elettriche ovviamente, nella circolazione a bassa velocità, in centro città ed in particolare sul corso Mameli ad Intra, andrebbero entrambe in elettrico, e non si sentirebbe altro che il rumore del rotolamento pneumatici, non ci sarebbe nessuna emissione di co2 , e nei giorni scorsi chi bazzica Milano ha ben presente il problema inquinamento atmosferico. Inoltre se veramente rendiamo fruibile con la bicletta la città con piste dignitose, forse si apprezzerebbe, il giro con la famiglia in bicletta od andare semplicemente al lavoro senza doversi subire lo scarico fumi di un diesel taroccato.Aggiungerei come auspica Giovanni la riduzione di automobili in centro città, abbinata ad un servizio pubblico ecologico ed efficiente, sarebbe l'ottimo, certo continuare a costruire parcheggi in centro non è la via maestra per raggiungere certi obbiettivi. “Rare sono le persone che usano la mente, poche coloro che usano il cuore e uniche coloro che usano entrambi.” Rita Levi Montalcini
M5S: "2017: Non solo proteste ma proposte" - 14 Gennaio 2017 - 23:13
Re: Re: Per Giovanni %
Ciao Giovanni% Ultima replica anche per te, dopodiché ognuno ha le sue idee ed io non contesto nessun pensiero senza argomentare riportando fatti concreti, a te sembra un atto inutile incentivare ibrido ed elettrico, ma l'inquinamento ambientale lo si riduce anche così, pensiamo ai giorni scorsi in pianura padana la cappa che si era formata, pensiamo ai diesel che non saranno più venduti a breve, e pensiamo al lungolago di Intra, dove vogliamo il turismo e dove per molti mesi i locali e le passegiate che si affacciano sulla statale, con tavoli e centinaia di persone sedute a bere e mangiare. Se transitassero solo auto elettriche ed ibride, in prossimità della statale non ci sarebbero, rumore e gas di scarico, perché anche le ibride benzina/elettrica a quelle velocità sarebbe in elettrico, ti sembra banale ? Dillo ad una mamma che sta passeggiando sul lungolago o gironzola nelle piazze con il bambino nel passeggino. Per cambiare in meglio la qualità della vita, non bisogna per forza adottare azioni ecclatanti.
Torna lo sconto benzina nei territori di confine - 29 Dicembre 2016 - 20:20
Come prima-......
Un vecchio successo canoro di Tony Dallara diceva " COME PRIMA, PIU' DI PRIMA......", Stessa cosa la promessa dello sconto benzina. W l'Italia !!!!!!
Che fine ha fatto lo sconto benzina? - 7 Settembre 2016 - 14:16
Ho già capito...
Ho già capito che la benzina continuerò ad andare a prenderla in Svizzera come faccio da sempre......
Che fine ha fatto lo sconto benzina? - 6 Settembre 2016 - 12:15
sconto benzina 2
Aggiorno il commento precedente. Ho sentito la Regione, che ha confermato l'esistenza del servizio, ma anche che i distributori possono rifiutarsi di praticare lo sconto. Ho poi chiamato l'APA di Verbania (uno dei concessionari autorizzati al trattamento dei dati sulla smart card indicati dal CSI), la quale mi ha detto di non avere un elenco, ma di sapere che l'unico distributore che ha accettato di praticare lo sconto alla pompa risulta a loro essere quello situato dopo la stazione ferroviaria, verso Gravellona. Questo sarebbe il problema che l'on. Borghi dovrebbe porsi. Pretendere che tutti i distributori DEBBANO garantire il servizio, dal momento che la legge l'ha istituito, altrimenti come viene garantito il diritto dell'utente?
Che fine ha fatto lo sconto benzina? - 6 Settembre 2016 - 11:24
sconto benzina
io avevo visto tempo fa, pubblicato sul sito della Provincia del VCO, determine di liquidazione a favore di benzinai per lo sconto sulla benzina, che risalivano però anni precedenti. Ho chiesto in Provincia e mi hanno confermato che provvedono alle liquidazioni. Ho fatto quindi richiesta il 14/6 della tessera con un modulo reperito presso il Comune di Cannero, che non hanno saputo confermarmi nulla, ma che avrebbero inviato alla Regione. Con lettera del CSI di Torino (gestore del servizio per la Regione Piemonte) in data 12/7/2016 ho ricevuto la nuova smart card, le istruzioni per attivarla e l'indicazione che: "basterà inserire la Carta negli appositi terminali, installati presso i distributori autorizzati ed indicare il numero di litri da acquistare; automaticamente verrà calcolato il valore dello sconto che sarà immediatamente sottratto dal prezzo totale della benzina." Confesso che non ho ancora provato ad attivarla e che il distributore presso il quale normalmente faccio rifornimento non ne sapeva niente. Il problema è capire chi sono i distributori autorizzati e se poi, pur essendo autorizzati, consentono di utilizzare la carta, perché credo che lamentino i tempi dei rimborsi successivi a loro favore. Mi sembra di ricordare che le norme avevano anche ridefinito le aree e ridotto le distanze dal confine. In ogni caso, con la diminuzione del prezzo, lo sconto non è più così rilevante. Ciò nonostante se c'è, perché non dare la possibilità di usufruirne?
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti