Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

bicicletta

Inserisci quello che vuoi cercare
bicicletta - nei post
Lisbona Istanbul in bicicletta - 2 Novembre 2016 - 15:03
L'avventuriero Tom Cooks, trentenne di Verbania, sta attraversando in bicicletta la costa nord del Mediterraneo per esplorare il cibo locale, collezionando 3 ricette tradizionali in ciascuna delle 14 nazioni che attraverserà.
LibriNews: “Controvento. Il mio giro del mondo in bicicletta - 27 Settembre 2016 - 08:01
Per la rubrica a cura di Zest Letteratura Sostenibile, un progetto culturale dell’Associazione We feel Green, oggi proponiamo "Controvento. Il mio giro del mondo in bicicletta" di Juliana Buhring, Ed. Ultra Gruppo Lit.
"Amico Cane 2016" raccolti più di 2000€ - 12 Settembre 2016 - 13:01
Si è svolta ieri a Cambiasca l'edizione 2016 della manifestazione "Amico Cane" organizzata dall'Associazione Amici degli Animali, che ha visto sfilare circa sessanta cani.
Lakescapes - Notte bianca nel borgo di Roncaro - 9 Settembre 2016 - 11:27
Sabato 10 settembre il borgo di Roncaro (Baveno) si trasforma in uno straordinario palcoscenico a cielo aperto per una Notte Bianca speciale. In occasione del prossimo appuntamento con Lakescapes, l'Accademia dei Folli trasforma il tranquillo borgo sul lago in un suggestivo percorso teatrale in cui prende vita Viaggi & Miraggi: molto più di uno spettacolo, una vera e propria esperienza teatral-culinaria itinerante.
San Vito 2016 - 17 Agosto 2016 - 19:06
Torna, dal 19 al 29 agosto con la 113^ edizione, la festa di San Vito a Omegna. Una delle feste popolari e di richiamo del territorio, concerti, mercatini, spettacoli, fuochi d’artificio sul lago d'Orta e il suo banco di beneficenza.
Tra luglio e agosto con il Parco Val Grande - 20 Luglio 2016 - 16:53
Appuntamenti da fine luglio ad inizio agosto con il Parco Val Grande.
MilanoInside: BASE Milano, l'estate milanese dei bimbi - 7 Luglio 2016 - 08:01
BASE Milano ha creato per quest'estate milanese moltissimi appuntamenti dedicati ai bimbi, al fine di rendere la loro estate in città divertente e creativa.
Spazio Bimbi: Ecco perché è meglio non commentare il peso dei propri figli - 3 Luglio 2016 - 08:00
Una ricerca americana ci spiega quali possono essere i risultati a lungo termine dei commenti fatti al fisico di bambini e ragazzi.
Cicloturisti multati a Verbania, ne parla la tv elvetica - 14 Aprile 2016 - 10:23
Scoppia il caso, sui media Svizzeri, dei due cicloturisti con biciclette elettriche multati a Verbania perchè indossavano i caschi da bicicletta, che in italia non sono utilizzabili per le e-bike equiparate a motocicli.
Presentata la Fabbrica di Carta 2016 - 13 Aprile 2016 - 13:01
È stata presentata martedì mattina a Santa Maria Maggiore, presso la Fattoria Didattica Azienda Agricola Al Piano delle Lutte, la diciannovesima edizione de “La Fabbrica di Carta, il salone del libro degli autori ed editori del Verbano Cusio Ossola” che si svolgerà al Centro Culturale “La Fabbrica” di Villadossola da giovedì 21 aprile a domenica 1 maggio 2016.
I Sentieri del Toce in Bici - 9 Aprile 2016 - 10:12
Domenica 10 aprile 2016 a partire dalle ore 14.00, il Gruppo MTB del Club Alpino Italiano sezione di Pallanza, l'Associazione BICINCITTA' VCO e il Comitato Genitori Istituto comprensivo di Pallanza, organizzano una cicloescursione sui sentieri del fondo Toce aperta a tutti.
C.A.I. programma di aprile - 2 Aprile 2016 - 16:44
Appuntamenti del mese di aprile 2016 del Club Alpino Italiano sezione Verbano-Intra.
Ciclista muore cadendo nel lago - 19 Marzo 2016 - 14:56
Il tragico incidente nella tarda mattinata di oggi, nelle vicinanze di Piaggio Valmara al confine con la Svizzera.
Trasporto pubblico locale: premiati i migliori progetti delle scuole - 15 Marzo 2016 - 14:33
"L'Amministrazione Comunale in collaborazione con la società VCO Trasporti ha avviato da tempo un percorso di sensibilizzazione all'utilizzo dei mezzi pubblici". Di seguito il comunicato a firma di Laura Sau, Assessore all'Ambiente del Comune di Verbania.
In 100 all'escursione notturna del risparmio energetico - 23 Febbraio 2016 - 11:18
Ha avuto una buona adesione l’iniziativa promossa da Acquamondo, Museo dell’Acqua del Parco Nazionale Val Grande, a Cossogno venerdì 19 febbraio nell’ambito di Mi illumino di meno la giornata del risparmio energetico ideata da Caterpillar Radio2.
bicicletta - nei commenti
Iniziati i lavori di sistemazione dei sanpietrini in C.so Mameli - 13 Ottobre 2016 - 10:09
Sanpietrini e alberi ma non solo
Segnalo che anche in Corso Cairoli da dove inizia il viale alberato ai lati della strada ci sono sobbalzi notevoli sul marciapiede per sollevamento della pavimentazione in alcuni punti davvero pericolosi e non è la prima volta che vedo anziani inciampare uscvendo con la spesa dal carrefour o dal penny o dalla coop per poi risalire sui marciapiedi verso casa, e rischiare di cadere, io stesso che vi passo in bicicletta per evitare di essere investito su quel tratto di strada di rischiare cadute oltre a forature già avvenutemi in un paio di casi. Mi auguro che l'assessorato competente si occupi anche di questo tratto di Verbania anche se non è sul lungolago e alla vista dei turisti o del passaggio o solo perchè li, Corso Masmeli, vi fu la famosa polemica del bar fai da te. Attendiamo interventi come cittadionio anche in questa zona di Verbania Intra, o dobbiam aspettare anche in C.so Cairoli cittadini fai da te (è da anni che lostato dei marciapiedi è pietoso) con relative seguenti multe e polemiche e poi magari si interviene, o sarà possibile prevenire per una volta?
Ipotesi di passeggiata Intra - Suna - 11 Ottobre 2016 - 09:55
Ciclabile, pedonale, turismo.
La discussione e' interessante ed utile. Dovrebbe far comprendere a chi amministra Che i cittadini danno indicazioni utili allo sviluppo del territorio. Che gli amministratori ne traggano spunto e trasformino in pratica le tante chiacchiere aspetti burocratici che da dieci o più anni non permettono a Verbania di avere una ciclabile degna di questo nome e che attrarrebbe turismo e permetterebbe forse di usare di più e in sicurezza la bicicletta. Tutto il resto che si vuol ire son solo chiacchiere se non ci saran fatti!
Ipotesi di passeggiata Intra - Suna - 10 Ottobre 2016 - 19:44
Follia è fare sempre la stessa cosa
Ciao Marco e Giovanni% Sarò ripetitivo ma ci riprovo, in molte città vuoi per scelta amministrativa vuoi per necessità le auto private sono sempre meno http://www.ecoblog.it/post/101541/la-crisi-dellauto-in-italia-siamo-in-decrescita Provo a far passare un concetto da visionario? da ecologista? da risparmiatore? decidete Voi Se in Verbania vi fossero più fermate bus dove ogni 10 minuti passa il mezzo, con bus anche più piccoli ed economici anche soli 9 posti, magari a metano o ibridi od elettrici o ad idrogeno,usarli come navette dai parcheggi esistenti per gli eventi al nuovo teatro per esempio, tenerne alcuni delle dimensioni attuali per gli orari di punta delle scuole, quanti di voi con magari 3 auto o 4 in famiglia rinuncerebbero almeno ad un'auto ? magari anche 2 se mi facessero funzionare la ferrovia decentemente con collegamenti frequenti alla stazione di fondotoce. Forse alcuni penserebbero adirittura di abbandonarla l'auto. Quanti ultra 65enni percorrono 4/8000 km anno? Per l'acquisto spendiamo in media 13.000 euro con una diciamo 1000 euro anno di perdita? bollo ed assicurazione 1000 annue ? manutenzioni varie gomme collaudi tagliandi ecc 200 annue? Totale 2200 euro annue Il noleggio in media costa intorno ai 65/70 euro al giorno il che vuol dire che alla stessa cifra potrei utilizzare un auto a noleggio per 30/34 gg all'anno, se fosse una pratica sempre più diffusa i prezzi scenderebbero. Potrei andarci anche in ferie Magari pago un affitto per un garage che non mi servirà più e con il risparmio faccio l'abbonamento al bus Con il bel tempo la bicicletta su percorsi sicuri dove le automobili sono decisamente meno di ora, credo verrebbe molto più utilizzata. Anche se in paesi nordici dove il clima è decisamente peggiore del nostro è molto più utilizzata A questo punto mi domando spendere milioni su milioni,cementificare sempre più per costruire parcheggi in centro città ha senso? Ampliando il concetto,forse esporteremmo meno democrazia in africa e medioriente per accaparrarci il petrolio, con le tragiche conseguenze attuali dell'immigrazione, magari non devasteremmo una grande area della basilicata per l'estrazione del petrolio e magari citando Albert Einstein "Follia è fare sempre la stessa cosa e aspettarsi risultati diversi"
Ipotesi di passeggiata Intra - Suna - 10 Ottobre 2016 - 18:06
Fuori dal mondo
Qui leggo commenti di persone che vivono fuori dal mondo. Il nuovo parcheggio da costruire è inutile? Siete mai stati a Intra ne pomeriggio o il Sabato? Consegno a queste anime belle ambientaliste una notiziona: i turisti qui non vengono i bicicletta ma in automobile. Sostengo anche io ch eil pontile vicino al Cem è inutile ma per cavalcare la grancassa della polemiche di opposizione non mettiamo tutte le opere in un unico fascio. Quel parcheggio è essenziale!
Ipotesi di passeggiata Intra - Suna - 10 Ottobre 2016 - 15:44
Re: bo
Ciao lady oscar I soldi si trovanno per un opera non prioritaria e forse mai veramente utile, come il pontile del maggiore, ben 200 mila euro , oppure altra colata di cemento e richiamo di auto in centro città ( poi si fanno comunicati fuffa dove si vuol sensibilizzare all'utilizzo dei mezzi pubblici marzo 2015) con parcheggio da 1,8 milioni infine non troviamo i soldi per opere che veramente richiamano turismo, valorizzando la qualità della vita e bellezze ambientali, da vivere in modo sano ed ecologico con il mezzo della bicicletta ?
"Bike Sharing" primi segni di degrado? - 3 Ottobre 2016 - 11:35
Curiosità
Una domanda: ma qualcuno di voi le ha viste in movimento? Abito a Intra lavoro a Pallanza e non ho mai visto in giro una bicicletta, considerando poi che bisogna riportarle dove vengono prese (!!!!), se anche mi fosse venuto in mente un giorno di provare non avrei potuto prendere la bici davanti all'imbarcadero di Intra e lasciarla davanti a quello di Pallanza!!! Mah!!!!
Fondi per studiare ciclopedonalizzazione lago Maggiore - 16 Giugno 2016 - 17:28
un sogno
Un giro intorno al lago in bicicletta o a piedi: Un sogno.
Forno crematorio: "perchè non andremo a votare" - 5 Aprile 2016 - 14:34
commenti, dubbi, domande e considerazioni
1) "si tratta di un investimento importante (circa 1,5 mln)" com'è che ogni volta questa cifra aumenta? La prossima volta facciamo direttamente 2 milioni che fa più effetto 2) offerta globale del servizio: ben consapevole di non fare statistica ma gli ultimi 2 funerali dove ho partecipato (non come protagonista), entrambi in provincia di Varese ed entrambi nel 2015; in tutti e 2 i casi le salme sono state cremate e in tutti due i casi sono stati cremati a Verbania. Statistiche nazionali affermano che le cremazioni sono sempre più "di moda" 3) "L’attuale linea crematoria è obsoleta" il forno crematorio non è un cellulare che dopo 2 anni è obsoleto. Un forno di 15 anni, sicuramente non più moderno, ma sicuramente ancora utilizzabile per parecchi anni. 4) "con la possibilità di estenderle all’intero sistema cimiteriale cittadino" quindi privatizziamo anche i cimiteri? Cioè solo per saperlo... 5) "dovranno essere predisposte una nuova sala del commiato e nuove celle frigorifere, entrambe attualmente insufficiente" una sala commiato non è una discoteca che deve rinnovarsi in base alla moda. Magari qualche piccolo intervento ma non esageriamo. 6) ma se dite che ci sono sempre meno cremazioni perché si dovrebbe predisporre nuove celle frigorifere? 7) ma che unità di misura è "Nm3/h"? newton metri cubi l'ora? azoto metri cubi l'ora? Scusate non la capisco... 8) dipendenti comunali: non mi è chiaro se gli attuali dipendenti comunali che attualmente curano il servizio, verranno "trasferiti" alla nuova ditta oppure rimarranno sempre in forza alla pubblica amministrazione. E in quest'ultimo caso, a far che? 9) se come dite voi, un nuovo forno crematorio inquinerebbe ben 550 volte in meno dei valori massimi ammessi, tenendoci il vecchio, sicuramente più inquinante di uno nuovo del doppio, facciamo il triplo, stiamo larghi, facciamo 5 volte, abbiamo che l'attuale forno inquina 100 volte meno i valori massimi ammessi. 10) se come dite voi: "se per un caminetto (o auto a benzina) i livelli delle emissioni di diossina sono centinaia di volte superiori al forno crematorio" allora teniamoci pure il vecchio che al limite inquinerà come 2 caminetti o come 2 auto a benzina Per compensare spegnerò il mio caminetto e Paolino andrà in bicicletta Ringrazio anticipatamente chi vorrà rispondere alle mie domande e fugare i miei dubbi
Giro del Lago Maggiore - 17 Marzo 2016 - 12:09
Pedalata intorno al lago Maggiore
Bella inizativa che procede un mimo di allenamento.Se penso a quella di BICI POAVCE detta dall'Ass. Gnemm anni fa mi metto le mani nei capelli.V partecipai anche io con la mia KTM VIAGGIO ma come esterno:Cioe' allegato ai gruppi e spostandomi di gruppo in gruppo per effettuare riprese foto e video.Piacevole soprattutto,dato il titolo Bici Pace ,per le tante bestemmie e parrucca degli organizzatori che non riuscivano a mettersi daccordo su percorsi e sul come tener a bada ll gregge.Trenta pu' bicicletta con gente in pantofole di 70 anni e madri con prole al seguito sulla tre corsie a Grav ellona che mise n pericolo tutto ko staff e i relativi automobilisti che sopraggiungevano.C'erano anche ciclisti professio nisti che alla fine della bicipasseggata tornarono a Milano passando dal Mottarone.Insomma questa di oggi sarà' sicuramente una bella esperienza che io feci nel e dal 2004 da solo e quando piovve forte presi il battello e tornai via lago con la ma fedele KTM carica di borse e attrezzature fotografiche.Non in pantofole e non pedalando con tutta la pianta del piede ma solo come regola,con le punte,un minimo di allenamnto,un minimo di dotazione sulla bici,magari uno specchetto retrovisore e una pompa per gonfiare le gomme e magari 2 bombolette di gonfia e ripara,potrebbero essere utili.Purtroppo in Italia non esiste una regolamentazione per le biciciette come per tante altre cose più serie.Ma magari anche il classico giubbetto catarifrangente che serve anche di giorno,sarebbe una schedata intelligente.potrei aggiungere che io pagai sensore una assicurano annuale per la bicicletta ma non vorrei spaventare tutti coloro che usano la bicicletta come quando portano i loro adorati cagnolini a fare la cacca sulle aiuole e non la raccolgono.Per chi non è molto allenato s lasso;a soli 20-25 Km/h riesce a fare il giro dei 110 Km in circa 6-8 ore..A parte le mie ironie che purtroppo sono pura realtà( ogni 4 ore in Italia(è un dato Istat) uccidono sempre qualche ciclista,il pub delle volte per colpa sua,è indubbiamente una bella idea che se' fatta con delle regole,come in tutte le cose,dara'' grande soddisfazio ne a tutti..Attenzione perche' nella sponda magra c'è meno rispetto da parte dei camionisti nei confronti dei ciclisti o cicloturismo..anche sul lago D'Orta ma non fa' parte dell'itineario.A Verbania suonano e si spostano loro.La' suonano ma ti devi spostare tu.Attenzione anche a quei gasati di ciclisti professionisti che sono gli unici che passano col rosso a Mergozzo,che sono i padani della strada e fanno tanto di quelle cazzate,pericolose per se stessi e per gli altri.Buona Pedalata
Statale 34: giovedì e venerdì possibili disagi alla circolazione - 5 Febbraio 2016 - 11:53
Re: ahahha
Ciao Anonimo a parte il fatto che stai chiedendo il contrario di quello che affermi... Ad ogni modo: le piste ciclabili vengono usate da chi fa le passeggiate a piedi (anche per far defecare i cani), da chi porta i bambini per imparare ad andare in bicicletta, da chi fa il giro col passeggino. Le piste ciclabili, purtroppo, sono incompatibili da chi pratica il ciclismo sia a livello amatoriale sia semi-professionale.
Al via le opere di messa in sicurezza di via Vittorio Veneto - 14 Ottobre 2015 - 23:24
Gomma....flessibile....ciclopedonabile
A mio parere, a questo punto, togliamo la ciclopedonabile. Con una scarpa e una ciabatta non si va da nessuna parte. Chi è quel padre o madre di famiglia che porterebbe i propri piccini su una strada come quella (magari in bicicletta a rotelle) con così poca protezione (paletti di gomma?????) sapendo che bischeri ci sono in giro. Personalmente, visto i cocci presenti per terra e le barriere storte e divelte, avevo paura prima.....figuriamoci ora. Tanto vale eliminare la ciclabile e tornare alla vecchia configurazione a doppio senso di circolazione.... Al contrario chiuderla a traffico e dedicarla proprio a chi vuole concedersi un chilometro di tranquillità. Sarebbe interessante sapere a chi vengono queste brillanti idee......se funziona a Locarno è solo perché in quel posto i limiti vengono rispettati. Da noi sono un optional. PS: tanto per restare in tema. Per via della voragine non c'era l'obbligo per i mezzi pesanti di passare da Bieno? Oggi ore 1715, sotto gli occhi di un agente di PM in pieno lungo lago di Suna due camion sfrecciavano a 60Km (uno era un bilico di notevole dimensione).
Furti e vandalismi: si chiedono più controlli - 29 Agosto 2015 - 21:29
è inaccettabile
non si è più sicuri di nulla. Non si può nemmeno parcheggiare la propria auto o utilizzare la bicicletta... furti nelle cantine, danni alle auto, ricordate anche lo scippo fuori la Bennet???? Ma dove si arriverà???
Pallanza: quiete o movida? - 24 Agosto 2015 - 22:53
Quali regole?
Si contestano ai gestori di Villa Giulia le regole violate,magari con parte ragione. Ma non mi sembra abbia destato tanto scalpore che per la serata dei fuochi gruppetti di ragazzini si sono accampati nei pressi dello scalo di alaggio vicino all'ufficio turistico con pizza e borsate di birra. (Canne a parte) Oppure che nonostante il divieto di sosta e transito emanato dal Sindaco con la penale della rimozione forzata, il piazzale dell'imbarcadero di Pallanza era regolarmente occupato da avventori seduti al ristorante o al bar. Senza escludere quelli che nonostante i cartelli di divieto entravano e uscivano indisturbati con un certo pericolo per tanti bimbi che giravano in monopattino o bicicletta, Nessuna rimozione o multa perché?
Multe e buon senso - 21 Agosto 2015 - 10:02
MULTA
Sulle multe, sto andando in questo momento a pagarla al comando che apre alle 10, per usufruire dello sconto, tanto inutile contestare o cercare di far ragionare chi il buon senso non sa dove sia di casa, racconto che il giorno di Ferragosto al pomeriggio, mentre stava diluviando, porto degli amici di NOVARA a visitare Suna e posteggiamo non trovando altro in tre spazi moto, davanti al bar Sublime, ribadisco DILUVIAVA, nessuna moto o bicicletta in giro almeno fino alle 16 quando smise. Auto lasciata per circa una oretta e prelevata sempre sotto la pioggia. Multato! Giusto lo zelo dei vigili comunque ma il buonsenso come nel caso della citata multa assurda del tratto a 30 allora su quel tratto di ciclibali e provate a farala da Villa Taranto a Villa Giulia a 30 all'ora poi voglio vedere le strombazzate e incazzature di chi sta dietro, in quei casi i VIGILI, DOVE SONO? E quando sono in strada e rispetto alla lettera i cartelli stradali da dietro mi fanno corna, mi maledicono, mi imprecano ed insultano oltre agli strombazzamenti, in queswti casi i VIGILI DOVE SONO?????? Puo un responsabile del comune o dei VIGILI rispondere ???????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????
Una Verbania Possibile: "Buone pratiche?" - 13 Giugno 2015 - 19:08
sarà
ho letto con interesse la replica di Maurilio,sempre equilibrato. mi restano alcune perplessità,pur rispettando (ovviamente) le diverse opinioni. mettiamola così: se mi rubano la bicicletta,non ho bisogno di aspettare la fine del processo per stabilire che devo andare a piedi. così come non ho bisogno di aspettare la fine del mandato di questa amministrazione per sapere che un bel po' di soldi sono stati buttati,letteralmente buttati per iniziative fallimentari. e questo non si chiama populismo,ma realismo. buona serata
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti