Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

bombe

Inserisci quello che vuoi cercare
bombe - nei post
"I livelli del lago Maggiore vanno monitorati" - 4 Luglio 2017 - 19:36
"I livelli del lago Maggiore vanno monitorati per evitare il rischio delle “bombe d’acqua”. Vanno contemperate tutte le esigenze, a monte e a valle". Inizia così la missiva dei Comuni della sponda piemontese del Lago, Verbania, Stresa, Cannobio, Oggebbio, Ghiffa, Baveno, Meina, Lesa, Belgirate, Arona, Dormelletto e Castelletto.
Lavori di rifacimento delle condotte a Intra - 20 Giugno 2017 - 15:03
Piazza Don Minzoni a Intra è spesso soggetta ad allagamenti pluviali, negli ultimi anni aggravati con il ripetersi delle bombe d'acqua conseguenza degli effetti climatici.
Paffoni: addio al sogno A2 - 3 Giugno 2017 - 13:01
La Paffoni esce sconfitta in gara tre da una Orzinuovi oggettivamente più forte e più in palla a livello fisico: i bresciani dunque si qualificano per la final four.
Metti una sera al cinema - Segreti di famiglia - 5 Dicembre 2016 - 09:16
Il Cinecircolo Socio Culturale Don Bosco, martedì 6 dicembre 2016, per la rassegna "Metti una sera al Cinema", presenta "Segreti di famiglia".
Lakescapes: "Sandokan o la fine dell’Avventura" - 22 Settembre 2016 - 20:23
Lakescapes, il Teatro Diffuso del Lago ideato e promosso dall’Accademia dei Folli in collaborazione con i Comuni di Baveno, Belgirate, Lesa, Meina, Nebbiuno e la Fondazione Piemonte dal Vivo e il Consiglio Regionale del Piemonte - Consulta Europea, ospita Sandokan o la fine dell’Avventura. L’appuntamento è sabato 24 settembre, alle 21, presso la Lega Navale di Meina.
MilanoInside: BASE Milano, l'estate milanese dei bimbi - 7 Luglio 2016 - 08:01
BASE Milano ha creato per quest'estate milanese moltissimi appuntamenti dedicati ai bimbi, al fine di rendere la loro estate in città divertente e creativa.
Paffoni Fulgor Omegna vince 75-74 - 10 Aprile 2016 - 11:27
Paffoni Fulgor Omegna batte la corazzata Ferentino 75-74. Avvio equilibrato, con la Paffoni che predilige il gioco veloce e corale, mentre Ferentino si affida alla duttilità di Raymond e Gigli.
Bianconi VCO fa l’impresa contro Chieri - 6 Marzo 2016 - 13:01
Per continuare ad inseguire il traguardo play off serviva una vittoria perché Chieri è tra le contendenti più accreditate ai tre posti rimasti, ma le premesse non erano incoraggianti.
Paffoni Fulgor Omegna sconfitta interna - 31 Gennaio 2016 - 13:01
Finisce con una sconfitta il secondo derby piemontese consecutivo per la Paffoni Fulgor Omegna, fermata dalla Novipiù Casale Monferrato 63-74.
Paffoni Fulgor Omegna cade in casa - 24 Gennaio 2016 - 11:19
Cade in casa la Paffoni Fulgor Omegna, sconfitta dall’Orsi Tortona 81-86. Parte fortissimo Derthona, con quattro bombe su altrettanti tentativi per il primo allungo della gara sul 4-12.
Paffoni – Siena: 80-74 - 12 Novembre 2015 - 11:04
Primi due punti tra le mura amiche per la Paffoni Fulgor Omegna, che supera la Mens Sana Siena 80-74.
Metti una sera al cinema -Striplife a Day in Gaza - 19 Ottobre 2015 - 09:02
Il Cinecircolo Socio Culturale Don Bosco, martedì 20 ottobre 2015, per la rassegna "metti una sera al cinema", presenta "Striplife a Day in Gaza".
Botti: un arresto ad Arona - 31 Dicembre 2014 - 15:03
L'arresto di un uomo ad Arona, e sette denunce, con 350 chili di materiale esplosivi e 70mila cartucce da fucile sequestrate, è il bilancio dei controlli che la questura di Torino ha effettuato contro il fenomeno dei botti abusivi in vista di Capodanno.
Teatro: "Risate sotto le bombe" a Cannobio - 9 Novembre 2014 - 15:03
Sabato 15 novembre 2014 ore 21.00, al Nuovo teatro di Cannobio “RISATE SOTTO LE bombe” con Gianni Fantoni e le sorelle Marinetti, primo appuntamento della stagione teatrale
Premio Beato Contardo Ferrini vince Berard - 8 Novembre 2014 - 11:27
La 5° edizione del Premio Premio Beato Contardo Ferrini - Città di Verbania, va a Alessandro Berard con "Aleksandrovich".
bombe - nei commenti
Ubriaco e armato: espulso - 20 Agosto 2017 - 08:21
Bambini
E vai con la storia dei bambini! Facile pietismo: quanti bambini tedeschi ed italiani hanno ucciso le bombe degli alleati alla fine della seconda guerra mondiale? Quella che stiamo vivendo, ha ragione Robi, è una guerra e come tutte le guerre ha inevitabilmente dei morti, adulti o bambini che siano.E per me giustizialismo, come populismo, non sono termini dispregiativi, anzi! Il fatto è che chi la pensa come cerca in qualche modo di reagire e contrastare, chi la pensa come Sinistro, griso Maurilio sono quelli che ormai sisono ormai rassegnati a soccombere.
Ubriaco e armato: espulso - 16 Agosto 2017 - 10:39
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Espulso!
Ciao SINISTRO asolutamente no. Perchè dovremmo essere la stessa persona? Ti stupisce che ci siano due persone che dicono cose simili? Boh... In quanto ai maestri vedo che sei rimasto indietro. In Italia fino al 90 si poteva lascare la porta aperta.Non dico a Milano o Napoli, ma nei piccoli centri si. Poi sono arrivati gli albanesi sui barconi e tutto il resto...oggi siamo messi davvero male. Ma non mi stupisco di certe dichiarazioni. Se si parla di maestri i veri cattivi maestri sono i reduci dal 68 e le loro derivazioni (o deviazioni) che hanno imposto una cultura imperante che ha portato al disfacimento della nostra società. Dei miei amici di sinistra, solo uno resiste ancora e parla di uguaglianza e di antifascismo. Gli altri sono tutti guariti.... Molti si chiedono come si possa essere arrivati a questo punto...come la sinistra, ma non solo, possa essere arrivata a questo punto. Come in occidente non ci si renda ancora conto che stiamo per deragliare sotto i colpi di islamici radicali e criminali di ogni paese. Senza reagire. Quasi fossimo rassegnati a soccombere a violenza e culture antropologicamente non civili. In Danimarca e Svezia "abbracciano" i reduci dell'Isis....in Francia danno asilo politico ad assassini e si fanno sterminare come mosche senza un cenno di reazione, in Spagna lasciano liberi criminali massacratori ceceni. Il tutto sotto l'incombere di bombe e stragi. In Italia lasciano entrare tutti indistintamente per foraggiare le ONG e le cooperative di sinistra, lasciando liberi sul territorio persone di cui non si sa nulla e che delinquono allegramente. Questa è la società che volete? Se si vi combatterò con tutti i mezzi democratici che ho a disposizione. Senza tregua.
"I livelli del lago Maggiore vanno monitorati" - 6 Luglio 2017 - 10:34
Re: "bombe d'acqua".
Ciao luigi carmine Sarebbe proprio l'intento dei sindaci: tenere più basso il livello del lago per avere più capacità l'accumulo per le "bombe" oltre ad avere le spiagge
"I livelli del lago Maggiore vanno monitorati" - 5 Luglio 2017 - 10:45
"bombe d'acqua".
Se non si possono utilizzare i bacini naturali ed artificiali per smorzare gli effetti delle "mattane" del nostro clima, ci dicano lor Signori Sindaci cosa fare..........
Convegno Pesca sul Verbano - 7 Giugno 2017 - 20:15
Re: e te pareva..
Ciao paolino Anche tu con questa storia del razzismo. ... Più o meno po siamo tutti. Chi contro gli stranieri chi contro gli italiani etc. Piuttosto ti segnalo che pescatori di frodo dell'est Europa stanno massacrando il po' pescando con le bombe. Questo da molti anni. Chiusa parentesi. In quanto al nostro povero lago è rimasto ben poco. I lucci che vedevo pescare da piccolo sono andati da un pezzo...
Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 25 Aprile 2017 - 23:23
Re: robi, no...
Ciao lucrezia borgia certo....E la LePen è più pericolosa dell'isis... Queste assurdità portano ad una deriva inconcepibile. La diffamazione peggio delle bombe? Ma si rende conto? A parte che Allam è continuamente minacciato a prescindere essendo un ex musulmano. Ma esistono le priorità a questo mondo o valutiamo secondo nostri criteri personalissimi? E quali sarebbero le manipolazioni della realtà secondo Giovanni? Ma ci rendiamo conto che ci sono animali che massacrano innocenti nelle nostre città sgozzando e lanciando camion sui bambini in nome dell'islam? E che potrebbero domani fare massacri in Italia? E con questa spada sulla testa stiamo a contestare chi tra i pochi ha capito la vera natura dell'islam? È proprio vero Siamo assuefatti, sottomessi, inermi e inconsapevoli. E anche complici. Destinati ad una fine certa. E grazie a quelli come voi.
Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 25 Aprile 2017 - 08:56
robi, no...
A mio parere, la diffamazione è anche più pericolosa di bombe o attentati.....ed il detto "uccide molto più la lingua della spada" è quanto mai veritiero... Robi, seguo i suoi commenti da tempo: li ho sempre apprezzati e condivisi. Stavolta no.
Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 25 Aprile 2017 - 00:41
Re: Re: Re: wikipedia
A parte che si tratta di accuse di diffamazione relative alla sua battaglia. Non ha messo certo bombe o fatto attentati. Dunque di elenchetto si tratta. Per chiudere questa noiosa diatriba mi piacerebbe tutti potessero esprimere la propria opinione. Ma purtroppo non sembra impresa facile se non si è omologati al pensiero dominante.
Casa della Resistenza: 10 febbraio Giorno del Ricordo - 13 Febbraio 2017 - 20:18
Guerra, brutta cosa
La guerra è una brutta bestia che, grazie a Dio, noi italiani nati dopo il 1947 non abbiamo vissuto. Ma se ci fosse una guerra bisognerebbe combatterla come una guerra: non esiste che da una parte si sparino bombe e dall'altra si mettano fiori nei cannoni! Gierre nel mondo ce ne saranno sempre, per un motivo o per l'altro: siamo sinceri, non facciamo delle utopie, come la nostra amica Graziella qui sopra. Anche perchè, come ha detto qualcuno, la guerra è l'igiene del mondo.
Fenomeno immigrazione: le proposte del movimento 5 stelle e un aiuto agli italiani - 11 Febbraio 2017 - 07:33
Migranti
Chi ha mai detto che io sono contenta di come la chiamate voi " invasione " , stia avvenendo! ? La differenza fra me e voi è che io sono amareggiata nel vedere gente disperata , che scappa dalle guerre , dalla fame , dalla loro terra . Sono addolorata quando so di bambini morti in mare , sotto le bombe , per fame e malattie! Non sono solo concentrata sulle differenze, come fate voi, anche se le vedo ! Potrei un giorno essere io al loro posto . In tempi non tanto remoti anche noi italiani abbiamo avuto bisogno di essere accolti e salvati . Non credo che tutti fossero state brave persone, ma la maggioranza si . Io non mi sento invasa , piuttosto percepisco , una chiusura mentale e umana , che non ha permesso di gestire al meglio questo esodo . Tante nazioni anche europee, pronte a partire con bombardieri e armi, ma per niente preparata a risolvere tutte insieme , con saggezza una tragedia umanitaria. A causa anche di accordi che hanno isolato i paesi più esposti , causa che fra noi e loro c'è il mare !
La lapide del battello "Genova" - 7 Novembre 2016 - 08:39
realtà storiche
Il battello "Genova" fu mitragliato ed affondato da un aereo alleato, non vi erano a bordo militari e in quei giorni l'Italia era devastata dai bombardamenti inglesi ed americani che spesso non avevano nessuno scopo bellico ma solo di terrorizzare i civili. Qualcuno ricorda il bombardamento delle scuole elementari di Gorla, a Milano, con oltre 300 bambini uccisi. Lo stesso avevano fatto i tedeschi terrorizzando l'Inghilterra nella prima parte della guerra e gli americani - sganciando le bombe atomiche su Hiroscima e Nagasaki (se dovevano "dimostrare" avrebbero potuto farlo anche su una zona non abitata...) - uccisero in pochi istanti centinaia di migliaia di persone. Qui non si tratta di giudicare ma di ricordare e il ricordo è (o dovrebbe essere) di tutti i paesi civili. Un doveroso ricordo per le vittime del "Genova" sarebbe quindi assolutamente corretto, ma il problema è che aprirebbe un ipotetico riesame di alcune vicende storiche che una "vulgata" ufficiale preferisce non affrontare mai e purtroppo le nuove generazioni di italiani non sono interessati alla propria storia anche perché spesso non è stata loro spiegata dai diversi punti di vista. Se qualcuno è interessato - per esempio - mi richieda via mail un mio saggio sulla nascita della Repubblica dell'Ossola: l'ho illustrato in mezza Italia, ma dalle nostre parti l'ANPI e la Casa della Resistenza non hanno mai voluto farlo eppure non si offende nessuno ma si propongono tesi e documenti sui quali - dal punto di vista storico, come è per il battello Genova - sarebbe giusto dibattere almeno tra chi è interessato a queste vicende.
Relazione Presidente uscente - Fondazione Comunità Attiva Cannobio - 27 Agosto 2016 - 11:51
Grazie
Grazie all'avv. Pinolini per la Sua esposizione, chiara, precisa, circostanziata e documentata che dà uno suqarcio di luce sui precedenti comunati in politichese. E grazie anche per certi riferimenti a persone e/o fatti che chi conosce certi retroscena non faticherà a comprendere.Mi sembra un' occasione persa anche da parte della minoranza consigliare che avrebbe potuto usare le bombe ed invece ha sparato innocui petardi: contenti loro....
Chiusura SS34 per lavori - 28 Luglio 2016 - 17:08
Frontalieri e guida
Sul modo che hanno di guidare i frontalieri alla mattina non ho nulla da obiettare ad Alessandro: figurati che sovente, alla mattina tra le 5.30 e le 6.30 mi capita di fare la SS34 al contrario del loro senso di marcia ed ogni volta mi pare un miracolo se sono arrivato a destinazione! Per non parlare di quelli in moto poi.....vere bombe umane! Ma a quell'ora divise non se ne vedono mai: chissà perchè???
"Allagamenti a Verbania: chi pulisce i tombini?" - 5 Luglio 2016 - 18:51
eppoi
Tombini da pulire sicuramente. Ma in alcune parti della città sono esplosi i tubi che raccolgono le acque. Come dice Livio la portata non regge le ormai frequenti bombe d acqua.
"Allagamenti a Verbania: chi pulisce i tombini?" - 5 Luglio 2016 - 08:43
è la solita storia
I tombini o caditoie sono da sempre un problema, dico da sempre cara Cristina, anche quando "governavate"voi ( si fa per dire...) ,ma il problema non è solo la pulizia, che va programmata anche in funzione delle stagioni ( quando piove di più saranno maggiori gli interventi...),ma anche il sottostante diametro del tubo raccoglitore che è sottodimensionato rispetto ai frequenti acquazzoni o "bombe d'acqua
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti