Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

cacca

Inserisci quello che vuoi cercare
cacca - nei post
Crazy News: la moto che va a cacca - 17 Ottobre 2012 - 08:00
In tempo di crisi, si utilizza qualsiasi "biomassa" al posto della benzina
cacca - nei commenti
Tre fermi per spaccio - 9 Dicembre 2016 - 08:35
Maurilio e il razzismo
Cosa c'entra il razzismo con una sedicenne italiana sorpresa a spacciar droga? Io volevo solo dire che se a 16 anni già spaccia (..e non parliamo di una che è andata a rubare le ciliegie come forse abbiamo fatto tutti, io almeno s, a quell'età) prevedo un futuro delinquenziale in ascesa e mi preoccupo perchè creerà disagio nella comunità in cui vive ed anche al di fuori di essa. Ma è una di noi e come tale ce la dobbiamo tenere: quello che non capisco è perchè dobbiamo continuare a tenerci quelli che non sono nostri, a sopportarli, a foraggiarli, a mantenerli, ad andare addirittura a prenderli oltremare per portarli qui.Il paragone della cacca del cane di HAvF rende perfettamente l'idea di quello che intendo io. Ma dai tuoi commenti mi sembri uno che vuole sempre tenere i piedi in due, tre o più scarpe: quasi mai una presa di posizione netta e precisa; senza offesa un atteggiamento da democristiano o al più da socialdemocratico dei vecchi tempi.
Tre fermi per spaccio - 8 Dicembre 2016 - 21:57
Re: Re: Non c'è bisogno di sottolineature
Ciao Maurilio L'ho già spiegato altre volte, lo rispiego anche ora usando il solito esempio. La delinquenza italiana corrisponde alla cacca del mio cane che ogni tanto mi fa in casa. Capita... pulisco, cerco di insegnargli che la cacca si fa in giardino, so che potrà ancora farlo. La delinquenza straniera è come trovarsi il tappeto persiano cacato dal cane del vicino. Mi era stato detto che era un cane intelligente che sarebbe stato un deterrente per tutto il quartiere contro la delinquenza e invece abbaia senza motivo contro tutti tranne che ai ladri e ogni tanto scava sotto la recinzione e mi viene a cacare in casa mia
Arresto per furto - 24 Novembre 2016 - 12:28
La... ...S.COPERTA... di "FRANCIA"
À seemm aà pòost! Ora... ..., dopo i Ticinesi che ci scarican cacca...entro i patrii confini (...e,owiamente poi... SCAPPANO!)..., PURE i "FRANCESI (???)..., che VENGONO a rubarci in casa... ... Bah!!! Dove andremo...a "finire"???
Referendum: incontro per il SI - 28 Ottobre 2016 - 20:03
Re: luvendris
Ciao lucrezia borgia non mi arrabbio facilmente, sono però un pò irritato e schifato come tanti. Non ho un partito da difendere per cui non mi interesso del PD, invece come dicevo osservo la rabbia che sta montando anche fra quelli che neppure da morti e sepolti avrebbero cambiato idea nonostante i vertici abbiano fatto loro la cacca in testa per anni; adesso pare stiano per cedere, si stanno svegliando, il merito è di questa persona inqualificabile che colpendo l'immaginazione - piuttosto povera direi...- di milioni di italiani (in parte che avevano ed hanno ben chiaro chi è il soggetto e coscientemente vogliono trarne profitto, ed in parte in buona fede, questi ultimi hanno comunque a mio avviso delle responsabilità perchè per farsi infinocchiare bisogna dare l'approvazione) mira a distruggere i diritti, in qualsiasi ambito (non faccio l'elenco, li si sa). Ma la cosa più irritante è osservarlo ed ascoltarlo: la maschera ha già superato la soglia del ridicolo, le parole che raggiungono il massimo della banalità costruita sulla falsità ed esprime con gli slogan che paiono uscire da pubblicità di saponi sarebbero degne di un grande comico, ma la tragicità consiste proprio nell'osservare come queste semplicissime tecniche da venditore porta a porta funzionino ancora oggi. Ora nemmeno più la democrazia di tipo rappresentativo va più bene, è in atto il tentativo palese di bloccare con sotterfugi l'espressione della volontà dei singoli cittadini, quando la direzione dovrebbe essere diametralmente opposta. Personalmente non mi interessa l'obiezione che a volte si fa, "nel tal o tal altro stato avviene proprio come vorremmo modificare", detto francamente me ne sbatto, volete la democrazia? vi riempite la bocca con questo concetto? bene, allora si possono intraprendere almeno tre appaiati tragitti. Il primo: concepire nuove modalità di partecipazione dei cittadini e con maggiore peso e frequenza; il secondo: studiare da subito e porre in atto a livello nazionale ed internazionale azioni concrete per fermare il sistema "anarchicoligarchico" che ha depredato il mondo per mezzo del cosiddetto "libero mercato"; il terzo: mettere in primo piano IL problema dei problemi quotidianamente, questo http://www.ilpost.it/2016/01/18/rapporto-oxfam-1-per-cento-piu-ricco/ eviteremmo cosi di farci rimbambire con marginali problemi come quello dei migranti e del pil e di altre amenità propinate per il popolino. La ricchezza c'è per tutti, naturalmente il lavaggio del cervello è continuo, impossibile credere a questa che verrebbe tacciata come sciocca, patetica utopia. Meglio credere ad esempio al mito del lavoro e alle baggianate che si dicono in proposito...
Spiagge: deocoro e pulizia - 8 Luglio 2016 - 16:02
Re: x Maurilio
Vedi caro info, alla fine arriviamo alle stesse conclusioni! Non siamo di fronte ad un problema generalizzato, ma pochi che creano danni a molti! E' lo stesso discorso dei cani, moltissimi raccolgono la cacca, ma bastano quei pochi che lo fanno qualche volta o mai per rovinare tutto. Sicuramente molti giovani genearno caos, ma a parte qualche situazione isolata, non siamo ancora a Sodoma e Gomorra! Servirebbe sicuramente avere delle pattuglie di vigili, come ci sono in motissime città VERAMENTE turistiche, attrezzate ed addestrate per stare in spiaggia e in aree attigue (in allegato una foto della Police Municipale di Nizza), che con la loro presenza garantirebbero un giusto livello di prevenzione. Saluti Maurilio
Estate? spiagge, regole e convivenza - 8 Giugno 2016 - 17:41
che tedio
E i bambini che fanno i capricci, e i ragazzi schiamazzano e fanno i tutti le nonne che sono sorde e urlano. Se uno vuole pace e tranquillità, Suna in estate non e' il posto giusto. Tutti abbiamo fatto casino e in qualche modo disturbato gli altri. Ora e' il momento di subire. Mi ricorda i miei condomini con i figli grandi a cui, ora, danno fastidio i figli degli altri... (a me personalmente da piu fastidio appoggiare l asciugamano su una cacca di cane)...
Giro del Lago Maggiore - 17 Marzo 2016 - 12:09
Pedalata intorno al lago Maggiore
Bella inizativa che procede un mimo di allenamento.Se penso a quella di BICI POAVCE detta dall'Ass. Gnemm anni fa mi metto le mani nei capelli.V partecipai anche io con la mia KTM VIAGGIO ma come esterno:Cioe' allegato ai gruppi e spostandomi di gruppo in gruppo per effettuare riprese foto e video.Piacevole soprattutto,dato il titolo Bici Pace ,per le tante bestemmie e parrucca degli organizzatori che non riuscivano a mettersi daccordo su percorsi e sul come tener a bada ll gregge.Trenta pu' bicicletta con gente in pantofole di 70 anni e madri con prole al seguito sulla tre corsie a Grav ellona che mise n pericolo tutto ko staff e i relativi automobilisti che sopraggiungevano.C'erano anche ciclisti professio nisti che alla fine della bicipasseggata tornarono a Milano passando dal Mottarone.Insomma questa di oggi sarà' sicuramente una bella esperienza che io feci nel e dal 2004 da solo e quando piovve forte presi il battello e tornai via lago con la ma fedele KTM carica di borse e attrezzature fotografiche.Non in pantofole e non pedalando con tutta la pianta del piede ma solo come regola,con le punte,un minimo di allenamnto,un minimo di dotazione sulla bici,magari uno specchetto retrovisore e una pompa per gonfiare le gomme e magari 2 bombolette di gonfia e ripara,potrebbero essere utili.Purtroppo in Italia non esiste una regolamentazione per le biciciette come per tante altre cose più serie.Ma magari anche il classico giubbetto catarifrangente che serve anche di giorno,sarebbe una schedata intelligente.potrei aggiungere che io pagai sensore una assicurano annuale per la bicicletta ma non vorrei spaventare tutti coloro che usano la bicicletta come quando portano i loro adorati cagnolini a fare la cacca sulle aiuole e non la raccolgono.Per chi non è molto allenato s lasso;a soli 20-25 Km/h riesce a fare il giro dei 110 Km in circa 6-8 ore..A parte le mie ironie che purtroppo sono pura realtà( ogni 4 ore in Italia(è un dato Istat) uccidono sempre qualche ciclista,il pub delle volte per colpa sua,è indubbiamente una bella idea che se' fatta con delle regole,come in tutte le cose,dara'' grande soddisfazio ne a tutti..Attenzione perche' nella sponda magra c'è meno rispetto da parte dei camionisti nei confronti dei ciclisti o cicloturismo..anche sul lago D'Orta ma non fa' parte dell'itineario.A Verbania suonano e si spostano loro.La' suonano ma ti devi spostare tu.Attenzione anche a quei gasati di ciclisti professionisti che sono gli unici che passano col rosso a Mergozzo,che sono i padani della strada e fanno tanto di quelle cazzate,pericolose per se stessi e per gli altri.Buona Pedalata
"Nuova segnaletica" - 15 Febbraio 2016 - 09:30
collaboriamo
abbiamo sprecato fiumi di inchiostro sull'argomento "deiezioni canine" ma come ben si vede inutilmente,,ci saranno sempre i soliti incivili (eufemismo) che se ne strafregano di raccogliere la cacca soprattutto negli orari mattutini o serali e in prossimità dell'argine dei due fiumi come ben evidenziano le foto,è una battaglia persa se non si insegna la buona educazione nelle sedi istituzionali e se ogni cittadino si prendesse la briga di redarguire l'incivile sorpreso a tralasciare la raccolta visto che di vigili non si vede l'ombra
"Nuova segnaletica" - 14 Febbraio 2016 - 19:33
HAvF e il cane
Condivido ciò che hai detto, ma capisco anche che, soprattutto in città, non tutti possono avere un giardino, anche piccolo, a disposizione. Quello che manca è la consapevolezza a priori che chi decide di prendere un cane dovrebbe saper che dalla sua scelta ne derivano anche degli obblighi nei confronti del resto del mondo: uno di questi obblighi è anche quello di raccogliere la cacca lasciata dai nostri incolpevoli amici sul suolo pubblico.Ma l' intelligenza non è merce che si compra al supermercato.
Scarabeidi coprofagi e servizi ecosistemici - 9 Febbraio 2016 - 14:02
Idea!
Abbiamo trovato la soluzione al problema delle cacche dei cani: riempiamo le vie di Verbania di scarafaggi copofragi ....cosi ci libereranno della cacca superflua!!!! :-)
Scarabeidi coprofagi e servizi ecosistemici - 9 Febbraio 2016 - 13:52
Senza
Senza la cacca degli animali la verdura del mio orto sarebbe molto più povera: ad ennesima dimostrazione che in natura nulla si crea, nulla si distrugge ma tutto si trasforma.Quindi WW la cacca!
Scarabeidi coprofagi e servizi ecosistemici - 9 Febbraio 2016 - 06:08
Re: Arriveranno da tutto il mondo.
Ciao Giovanni% Anche la cacca e' importante 😂😂😂
Cani, padroni ed educazione - 10 Gennaio 2016 - 12:33
Maleducazione padroni dei cani
Concordo in pieno con quanto letto sopra.Personalmente passeggio in questa zona con il mio cane un bovaro del bernese di taglia molto grossa e devo fare lo slalom tra foglie non raccolte,spazzatura varia e naturalmente cacche chiamiamole così schifosissime cacche non raccolte dai padroni non certo dai cani !!!! Vi é addirittura un maleducato/ educato che raccoglie la cacca nell'apposito sacchetto ma lo lascia per strada?????!!!! Mah ! Diventa difficoltoso passeggiare e si é costretti ad uscire sulla strada percorsa da automobilisti troppo veloci rischiando l'incidente. Insomma una gimcana di guai !!! Help please
Sgombero neve: finiti i soldi tutti a 30km/h - 27 Febbraio 2015 - 20:10
che tristezza
Dispiace tantissimo arrivare a questo punto, specie per chi come me lavora per i cittadini. Ha ragione Lupus, purtroppo anche nelle critiche a Renzi che ha fatto tanto rumore per nulla. Invece di fare una riforma globale e razionale del titolo V della costituzione ha fatto finta di abolire le province che tra l'altro servono più delle regioni e ha lasciato tutti nella cacca. Chi ha creduto in lui come me, anche da destra, si stra mordendo le mani e non solo. Non credo sia un fatto di lavoro o meno, il fatto è che ha deluso profondamente la gente normale, facendo tutte le cose a metà spacciandole per grandi riforme. Peccato. Ora punto su Salvini.
Dei truffatori di anziani si schiantano in auto per sottrarsi all'arresto - 4 Novembre 2014 - 22:43
Continuum
Questa continuità nella sua arroganza è sicuramente segnale di debolezza. Mi scusi, ma perchè lei, invece di continuare a pontificare con ragionamenti stucchevoli, non accetta il fatto che le altre persone possano pensarla diversamente da lei ? Poi io non ho mai detto che gli stranieri sono cacca, feccia, robaccia, ma che sono un problema sociale, e basta. Quindi impari a trattenere le sue parole offensive, che gratuitamente sciorina a destra ed a sinistra, come lei fosse il padrone del commentario.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti