Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

campionati

Inserisci quello che vuoi cercare
campionati - nei post
La Nenryu al Campionato Italiano Ragazzi 2017 - 18 Aprile 2017 - 09:16
Si sono svolti al palazzetto dello sport di Montecatini Terme i campionati italiani di kata (forme) e kumite (combattimento) organizzati dalla FESIK, Federazione Sportiva Italiana Karate. Sempre alta l'affluenza degli atleti provenienti da ogni regione d'Italia: 1504 iscritti e 205 squadre in rappresentanza di quasi 100 società.
Inizio Aprile, La Fenice dei Laghi e Team Insubrika - 4 Aprile 2017 - 13:01
In data 1 e 2 Aprile si sono svolti come ultima parte, i campionati regionali esordienti A (femmine 2005-2006 maschi 2004-2005) . Molto bene i finalisti allenati da Grugni Cristina.
Altea Altiora scofitta interna - 3 Aprile 2017 - 17:32
Serie C Regionale: Altea Altiora brusca battuta d’arresto casalinga con Ciriè. Settore Giovanile: Finale Territoriale Under 14, il titolo ad Acqui in finale su Novara, Altiora è terza davanti a Biella. L’Under 12 Gialla si qualifica alla Final Six Territoriale del 1 maggio. Riparte l’Under 18, 3-1 al Borgofranco.
Ginnastica Ritmica: Club Altair sugli scudi - 29 Marzo 2017 - 19:30
Pioggia di medaglie, ben 56 in tutto, per il Club Altair alla fase regionale di qualificazione al campionato nazionale del Csi. A Cameri la squadra verbanese (che lavora in stretta collaborazione con la Ritmica Vco) ha primeggiato in tutte e tre le categorie previste dalla manifestazione principale per quanto riguarda l’ambito amatoriale della ginnastica ritmica della regione.
La Fenice dei laghi e Team Insubrika al Criteria 2017 - 28 Marzo 2017 - 17:04
In data 20/22 marzo a Riccione si sono svolti i criteria nazionali di categoria. Presenti La Fenice dei laghi e Team Insubrika.
Vega Occhiali Rosaltiora match rinviato - 20 Marzo 2017 - 18:51
Prima di pensare alle gare giovanili e delle formazioni iscritte ai campionati di CSI un breve preambolo riferito alla prima squadra di Vega Occhiali Rosaltiora. La partita rinviata ieri contro il Pont S. Martin, motivazione ufficiale un incidente occorso al direttore di gare designato che gli ha impedito di giungere al PalaManzini, è rinviata a data da destinarsi.
La Fenice dei laghi e Team Insubrika - 16 Marzo 2017 - 13:01
Riportiamo il Report ad inizio Marzo 2017 di La Fenice dei laghi e Team Insubrika sezione di Verbania.
Un ricordo di Angelo Petrulli - 15 Marzo 2017 - 11:27
Profonda commozione in tutto il Verbano Cusio Ossola per la scomparsa di Angelo Petrulli fondatore del GSH Sempione una vita dedicata ai ragazzi disabili. Riportiamo un ricordo di Renato Brignone.
Minivolley CSI a Gravellona - 11 Marzo 2017 - 13:01
Con la tappa di domenica 12 marzo a Gravellona Toce, il circuito provinciale di Minivolley del Csi giungerà a metà del suo cammino.
Nenryu Verbania seconda ai campionati regionali Fesik - 10 Marzo 2017 - 13:01
La Asd Nenryu Verbania conquista un ottimo secondo posto in classifica al campionato regionale Fesik di karate, dietro la Asd Ken Sho Stresa del M° Luca Delfrati, tenutosi a Torino presso il palasport Le Cupole il 5 marzo.
Giro di boa per la pallanuto CSI - 28 Febbraio 2017 - 15:03
E’ giunto al giro di boa il circuito interprovinciale di pallanuoto, valido per la Coppa Tre Laghi Sport Experience, appoggiato dal comitato di Verbania del Csi. Domenica il torneo farà tappa ad Arona per la quarta prova, a distanza di due settimane dalle ultime gare di Oleggio.
Damiano Lenzi Campione del Mondo anche a coppie - 27 Febbraio 2017 - 10:23
L'anzaschino Damiano Lenzi con il torinese Matteo Eydallin si sono aggiudicati ieri il titolo di Campioni del Mondo di scialpinismo a coppie ad Alpago-Piancavallo.
Damiano Lenzi Campione del Mondo - 25 Febbraio 2017 - 07:02
Ai campionati Mondiali di sci alpinismo 2017 ad Alpago-Piancavallo nella giornata di venerdì, la prima medaglia va all'anzaschino Damiano Lenzi.
Studenti "Erminio Maggia" donano stampelle - 15 Febbraio 2017 - 14:07
Il giorno 8 febbraio, durante il progetto “A braccia aperte” con la società sportiva GSH Sempione ’82, è avvenuta la consegna ufficiale di un paio di stampelle, al giovane atleta Nicolas Zani. Di seguito il comunicato dell'Istituto Maggia.
Panzarasa nuovo Presidente FIPAV Piemonte Orientale - 7 Febbraio 2017 - 20:03
Sarà Gianni Panzarasa, eletto con 1474 preferenze, il Presidente del Comitato Territoriale del Ticino-Sesia-Tanaro che riunirà le province del Piemonte Orientale per il prossimo quadriennio 2017-2020.
campionati - nei commenti
Minore su campi da tennis Pallanza - 3 Febbraio 2017 - 10:22
Re: Re: Re: Re: Può darsi, che...
Ciao Hans Axel Von Fersen ci sono due società di calcio a Verbania che hanno in concessione i campi comunali l'Accademia Verbania e il Voluntas Suna . L'Accademia Verbania ha solo il settore giovanile : dai piccoli amici (bambini di 6 anni) agli allievi , il Voluntas Suna dai piccoli amici fino alla prima squadra. Entrambe le squadre partecipano ai campionati provinciali ... quindi questo già avviene .
Minore su campi da tennis Pallanza - 2 Febbraio 2017 - 22:13
Re: Re: Re: Può darsi, che...
Ciao lady oscar Sì scusa... è che non conosco il mondo del tennis e quindi ho fatto un esempio sballato, non so neanche se ci sono campionati o cose simili, diciamo che se fosse calcio potrei dire all'asd, ti do l'impianto a queste super condizioni se fai una squadra di pulcini, una di esordienti, una di giovanissimi ecc e fai il campionato e poi partecipi a 3 tornei e ne organizzi almeno 1. Altrimenti alla prossima scadenza provo con un'altra ASD
Verbania Protagonista su sindaco e sondaggi - 11 Ottobre 2016 - 10:06
tecniche demoscopiche
Risposta meramente tecnica. Per fare un campione significativo su qualsiasi materia bisogna stabilire la % di affidamento richiesto e il numero delle domande. Se a un quesito c'è solo da risponde SI o NO poche decine di risposte sono sufficienti con un certo errore statistico che viene calcolato matematicamente, più diminuisce la soglia di errore richiesto più grande deve essere un campione, che va aumentato all'aumentare delle dpmande. Il campione - per esserlo seriamente - dovrebbe tener conto almeno di sesso, età, livello culturale ecc. e di solito in campo politico si prende SEMPRE un campione di circa 800 casi. Questo significa - per esempio - che se il 7% degli italiani sono laureati tra i maschi dovrò avere almeno 800:2 x 0,07 = 28 maschi laureati a rispondermi. Se non li trovo devo andare avanti con il sondaggio finchè ho completato la sottoclasse e servono (se si è seri) molte telefonate in più finchè appunto non l'ho riempita. 3916 è un numero plausibile per riempire 800 casi tenuto conto che molti non rispondono. Di solito queste statistiche sul "gradimento" sono su classi più ridotte (perché ci sono 100 città capoluogo da campionare e quindi ci sarebbero 390.000 telefonate da fare). Se si chiede di esprimere un "voto" (58,7 di gradimento significa un voto medio di 5,87 su dieci) vi più essere un errore statistico sulla FONTE del campione se il sondaggio non è fatto bene. Molti sondaggi sono infatti telefonici ma ormai c'è poca gente che ha il telefono fisso e tendenzialmente il voto è espresso da persone più anziane del campione statistico. Questi voti vanno quindi interpretati più come "tendenze" ma servono come rapporto ad altri soggetti campionati simili (esempio una valutazione TRA sindaci) come indici di gradimento. Per capire se un sindaco piace più o meno rispetto a un semestre o anno precedente sarebbe utile per un confronto agire sempre sullo stesso campione (ovvero fare le interviste alle stesse persone) per capire gusti,tendenze ecc. ma siccome è difficile recuperare il panel precedente solo un campione vasto o fisso dà risposte più sicure come avviene con l'Auditel, applicato sempre agli stessi apparecchi TV per monitorare le scelte. PS. Battuta solo per sorridere e senza riferimenti: occorre comunque prendere sempre tutto con le molle: quando ero sindaco io il più gettonato d'Italia era il collega di Reggio Calabria, poi però lo hanno arrestato...
Marchionini replica sull'Interpellanza piscine - 11 Settembre 2016 - 16:56
La stampa
«Non è assolutamente vero che non abbiamo atleti che partecipano ai campionati regionali e italiani e che non vinciamo medaglie. Siamo pronti a smentire il sindaco mostrando le classifiche». I l presidente della Società sportiva dilettantistica Insubrika nuoto, Paolo Preti, replica così al primo cittadino verbanese. Silvia Marchionini, rispondendo a un' interpellanza dei consiglieri Carlo Bava e Renato Brignone aveva dichiarato che la Ssd Insubrika non aveva un' attività agonistica così valida da giustificare la concessione di una corsia della piscina per tutte le giornate della settimana. Il sindaco aveva anche aggiunto: «Comunque gli atleti che fanno gare della Ssd Insubrika sono soltanto nove e nessuno ha vinto medaglie ai campionati regionali e nazionali. Inoltre il sodalizio non ha atleti tesserati nelle categorie che partecipano ai campionati italiani». inoltre aveva invitato Bava e a documentarsi perché avrebbero confuso gli atleti della Ssd Insubrika con quelli del Team Insubrika che, invece, «ha atleti ­ sottolinea il sindaco ­ in serie A». Specifica però Preti: «Il sindaco leggendo le classifiche non si è accorto che molti atleti tesserati dalla Ssd Insubrika partecipano alle gare regionali e nazionali con la maglia del Team Insubrika. La nostra società, come molte altre della Lombardia e del Piemonte, ha aderito, da alcuni anni, al progetto sportivo di quest' ultima. Pertanto tra i medagliati ci sono ragazzi del nostro sodalizio come Elena Preti, Eleonora Turvano, Giacomo Gambaretti e Mirco Arboritanza. Disconoscere i loro successi vuol dire fare un torto a giovani che hanno raggiunto certi risultati facendo grossi sacrifici». Conclude Preti: «Il sindaco, per assegnare spazi, non deve guardare alle medaglie ma al diritto di potersi allenare, che hanno tutti i ragazzi». Risponde il sindaco: «Non possono occupare la piscina tutti i giorni con soli venti tesserati».
Marchionini replica sull'Interpellanza piscine - 7 Settembre 2016 - 16:41
Re: Re: Re: siamo al delirio
Caro paolino ma di cosa stiamo parlando? Prima di tutto, quando parlo di controllo, parlo di "Esame condotto allo scopo di garantire la regolarità, spec. dal punto di vista amministrativo o tecnologico." Mi aspetto che questo l'opposizione, al di là di questo caso specifico lo faccia molto bene; non sono così sicuro che l'opposizione, nella sua globalità lo stia facendo bene, o peggio sia veramente in grado di farlo (quest'interpellanza è l'ultima di una serie piena di strafalcioni). Che poi il PD voglia controllare, senso di svolgere "Azione continuata diretta a disciplinare un'attività secondo particolari direttive o convenzioni." non è un mio problema (non sono iscritto al PD, da tempo sono molto critico nei confronti del PD). Ormai mi sono fatto il seguente parere: 1. Verbania ha un sindaco che fa, qualche volta bene, qualche volta male, ma fa! 2. Il partito di maggioranza non ce la fa a starle dietro, mancano un sufficiente numerto di uomini (o donne) all'altezza della situazione, manca la spinta "della piazza" (mi sembra di ricordare che gli iscritti al PD siano un numero risicato),... 3. L'opposizione va avanti sbraitando, ma è divisa, addirittura all'interno dello stesso schieramento, forse più impegnata a salvare il proprio "orticello" di elettori che non a fare vera maggioranza. Fino a questa interpellanza, si salvava il solo Brignone (+ il sodale Bava), da oggi in poi, vedremo! Quindi, Marchionini non ha rivali, sicuramente per manifesta incapacità degli avversari, un po' come la Juventus negli scorsi campionati). Sulla bontà del suo operato, vedremo strada facendo! Dopodichè, chiunque abbia frequentato le piscine negli ultimi quattro anni, sa che non si poteva fare altrimenti! Saluti Maurilio P.S. Le definizioni le ho prese da Google
Vega Occhiali sconfitta a Fenis - 4 Aprile 2016 - 23:47
Qualche riflessione (segue)
Un'ultima cosa ancora in merito. Se volete considerare solamente l'aspetto agonistico, vi inviterei allora ad attribuire il giusto merito a quelle ragazze che - nel campionato di Under16 - hanno conquistato l'accesso alla fase regionale, con due sole sconfitte nelle fasi provinciali ed interprovinciali: 18 gare contro squadre delle provincie di VCO, NO, VC, BI, AL. Un risutato unico per Rosaltiora e per la maggior parte delle Società della provincia (NO+VCO). Ora si misureranno con l'eccellenza delle squadre della regione: una prova improba che verrà affrontata con il massimo dell'impegno, nonstante l'estremo divario fisico/tecnico delle avversarie. Ma il successo di queste ragazze non è solo quello dettato dalla classifica, sarei io ingiusto se considerassi unicamente quell'aspetto - per quanto importante. L'ultima considerazione di questo mio scritto è relativa agli allenatori ed alla loro attività. Sicuramente, e chiedo scusa se offendo con questo qualche 'collega', non siamo un team di eccellenza tecnica, ma le energie sottratte alla famiglia, al lavoro ed al tempo libero testimoniano la passione verace che ci muove. Se qualche allenamento è stato annullato, o gestito da un coadiutore, è da imputarsi ad impedimenti dovuti ad una di quelle priorità - poc'anzi citate - con le quali un allenatore non-professionista deve trovare un compromesso. E se dopo sei mesi di attività, a campionati terminati, ci sono stati degli spostamenti relativi ai tecnici di riferimento delle varie squadre è da imputarsi all'avvio della fase propedeutica ai campionati della prossima annata sportiva. Scusandomi della prolissità, per me inusuale - indotta unicamente dalla passione, rinnovo l'invito a trovarci in palestra per confrontare "de visu" le nostre idee sportive. Ad (Ros)altiora semper.
Esordio dei giovani pallanuotisti di Insubrika Verbania - 2 Dicembre 2015 - 08:41
Precisazione
La pallanuoto nel VCO vede già impegnate da un paio di anni Omegna e, da questa stagione sportiva, Domodossola e Baveno che con la 3 Laghi a.s.d. parteciperà a manifestazioni e campionati FIN, oltre ad avere tre atleti convocati in rappresentativa di Pallanuotoitalia. Senza dimenticare Arona Active, non lontana anche se fuori provincia. Definire Insubrika l'unica realtà impegnata sul fronte della pallanuoto mi pare quindi inesatto. Saluti, Laura Adreani
Rolla, Scalfi, Zanotti e il calcio verbanese - 2 Agosto 2015 - 15:00
X Andre'
Beh, tra zero e 5000 euro ( di più come Lei asserisce) preferisco prendere quelli. Comunque, in barba alle possibilità e le prospettive dei giovani atleti, c' è uno squilibrio imbarazzante. Da una parte il Verbania con i suoi sprechi e i suoi debiti non onorati, ma forte di oltre 60 mila euro all'anno, in mezzo il Suna, con un campo nuovo e di fatto regalato, al posto di terreno inadeguato con gli spogliatoi di lamiera che aveva prima della costruzione della questura, all'estremo, in negativo, il San Francesco. Tutte società che seguono ragazzi che vogliono fare sport, ma con trattamenti di prima, seconda, e terza classe, anche se le rispettive famiglie pagano le stesse tasse. Oggi arriva una nuova Società da fuori, e viene favorita rispetto a sodalizi locali. Mi pare che tra calcio giovanile e campionati dilettantistici, anche questa volta invece di riequilibrare si sia in procinto di fare nuove ingiustizie. Ma tanto alle prossime elezioni continuerete a votare le stesse facce....Saluti.
I vincitori della prima tappa di Summer Volley 2015 - 14 Luglio 2015 - 13:22
Ha ha ha
Si magari si seguono i campionati di pallavolo con i loro campioni ma questi ragazzi, se pur bravi e simpatici, chi li conosce? A chi interessano? Paolino, a differenza di te a di tanti di quelli che scrivono qui dentro, conosco il mondo fuori dal Lago Maggiore.
Billy Costacurta a Omegna - 6 Luglio 2015 - 22:19
lady
8 scudetti 1 coppa Italia 4 supercoppa Italiana 1 supercoppa europea 1 Champions League 1 coppa intercontinentale 2 campionati europei Under 21 e 1 campionato del mondo con la nazionale maggiore.. 2 volte arrivato 4° al pallone d'oro senza contare che è stato 2 volte capocannoniere della Champions e 2 volte del campionato italiano.... mi dispiace fai dei paragoni che non esistono ...
"Ciclismo & Turismo" binomio da sfruttare - 22 Maggio 2014 - 21:44
scassaballe
Codice della strada Articolo 182 - Circolazione dei velocipedi 1. I ciclisti devono procedere su unica fila in tutti i casi in cui le condizioni della circolazione lo richiedano e, comunque, mai affiancati in numero superiore a due; quando circolano fuori dai centri abitati devono sempre procedere su unica fila, salvo che uno di essi sia minore di anni dieci e proceda sulla destra dell'altro. I 2 sono a Ghiffa: centro abitato No traffico: possono andare appaiati Il binomio turismo più sport andrebbe sviluppato come si deve: chi altri ha un lago, delle montagne cosi belle? Penso al ciclismo, al triathlon (sempre più popolare), sport acquatici. Peccato che parecchi verbanesi non facciano altro che lamentarsi ogni volta che si organizza qualcosa (giro donne, tour de suisse, campionati italiani triathlon)...Declino della città? forse é ancge un po' colpa vostra!
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti