Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

campo

Inserisci quello che vuoi cercare
campo - nei post
Altea Altiora sconfitta a Cuorgnè - 23 Gennaio 2017 - 12:33
Una brutta Altea cede per 3/1 in trasferta a Cuorgnè, e conferma il trend negativo in trasferta e non riesce a confermare quanto di buono fatto la settimana prima nel derby con il Pavic Romagnano.
Vega Occhiali Rosaltiora netta vittoria - 23 Gennaio 2017 - 10:23
Gran bella vittoria per la prima squadra di Vega Occhiali Rosaltiora che davanti ad un pubblico caldo e vociante ha centrato un ottimo 3-0 contro la formazione del GO (Grugliasco Oratorio) Volley.
Metti una sera al cinema - Lo stato contro Fritz Bauer - 23 Gennaio 2017 - 09:16
Il Cinecircolo Socio Culturale Don Bosco, martedì 24 gennaio 2017, per la rassegna "Metti una sera al Cinema", presso Il Maggiore doppia proiezione ore 17:30 e 20:30 di "Lo stato contro Fritz Bauer".
Fipav S3 Minivolley Cup più di 150 mini atleti - 22 Gennaio 2017 - 20:11
Primo evento del 2017 nel Verbano-Cusio-Ossola per la Fipav S3 Minivolley Cup: quasi 160 atleti a Verbania. Rosaltiora organizza perfettamente l’evento, presenti 8 società affiliate Fipav. La Scuola di Pallavolo “Città di Verbania” schiera sottorete ben 66 minipallavolisti.
“Avviso Pubblico": PD pro, Lega contro - 21 Gennaio 2017 - 10:25
Riportiamo i comunicati della lega Nord Verbania e del Partito Democratico riguardanti l'adesione all'Associazione “Avviso Pubblico", che vede posizioni opposte in merito.
Altea Altiora a Cuorgnè - 20 Gennaio 2017 - 19:06
Altea Altiora all’esame esterno di Cuorgnè: match da non sbagliare per avvicinare le “top five” del girone A di serie C regionale. Giovanili: a riposo Under 13, Under 14 e Under 18, l’Under 12 torna in campo a Vercelli. L’Under 16 testa le propria ambizioni a Fossano (CN).
Un aiuto per Omar - 19 Gennaio 2017 - 11:28
Ancora una volta il mondo del calcio e della solidarietà si incontrano. Ieri negli uffici dell'azienda Inter Farmaci Italia di Verbania, il fratello e il padre di Omar Martinella hanno incontrato i rappresentanti della squadra Inter Farmaci Verbania e i titolari dell'azienda per ricevere il loro contributo in segno di amicizia e solidarietà.
MilanoInside: Winter Village, il campo base della salute! - 19 Gennaio 2017 - 08:01
Winter Village: l'importante iniziativa organizzata da Onda (Osservatorio nazionale sulla salute delle donne) che dal 18 al 22 gennaio 2017 permetterà a tutti di sottoporsi gratuitamente a check up vari e di ricevere utili consigli in tema di salute.
Vega Occhiali Rosaltiora torna la vittoria - 16 Gennaio 2017 - 12:17
Torna a vincere Vega Occhiali Rosaltiora nel campionato di Serie D, girone A, arrivano tre punti in casa del Volley 3.0 Romentino.
Paffoni altra vittoria - 15 Gennaio 2017 - 09:16
Settima vittoria consecutiva per la truppa di Ghizzinardi, che supera anche l’ostacolo Siena nonostante le assenze di Corral e Gurini: 67-53 per Omegna.
DAEdove: app con la mappa dei defibrillatori a Verbania - 13 Gennaio 2017 - 18:06
DAEdove è un’applicazione gratuita, creata a Verbania, per fornire all’utente una mappa dei defibrillatori semiautomatici esterni (DAE) presenti sul territorio nazionale. L'App è disponibile dalla fine del 2015, riportiamo l'elenco dei luoghi attualmente dotati di DAE e il link all'app sempre aggiornata.
Don Angelo Nigro in TV da Licia Colò - Video - 10 Gennaio 2017 - 18:06
Don Angelo Nigro, parroco a Ghiffa, è stato ospite di Licia Colò nella trasmissione "Il Mondo Insieme" su Tv2000, per raccontare del campo da calcio inaugurato a Gerusalemme alcuni mesi or sono, e dell'adozione di un bambino orfano da parte della comunità di Ghiffa.
Bianconi Finstral VCO vittoriosa tra le mura amiche - 9 Gennaio 2017 - 20:17
Prima vittoria casalinga, arrivata peraltro contro una avversaria inaspettata, quel Venaria che storicamente é sempre stata una “bestia nera” per i colori azzurri.
Vega Occhiali Rosaltiora perde con la capolista - 9 Gennaio 2017 - 19:48
I numero erano tremendamente a sfavore: dieci partite giocate, dieci vittorie, otto 3-0 e due 3-1. La capolista del campionato Gianni Scurato Novara è stata per tutti fino ad ora ingiocabile ed ha vinto anche al PalaManzini nella prima partita del 2017 per la prima squadra di Vega Occhiali Rosaltiora.
Altea Altiora sconfitta al Pala Igor - 9 Gennaio 2017 - 19:03
Altea Altiora, niente da fare con la capolista al Pala Igor è 3-0 per il Volley Novara. Giovanili: pronti i gironi di seconda fase, al via le partite nel prossimo weekend. Al lavoro la Rappresentativa Territoriale 2017 con cinque atleti Altiora.
campo - nei commenti
M5S su revoca fondi Fondazione Cariplo - 17 Gennaio 2017 - 11:49
finanziamento Fondazione vco per Emodinamica
Sono allibito! non sto a ripetere di chi potrebbe essere la colpa,perchè e per come: tutte riflessioni che risultano essere obsolete considerando in che mani siamo finiti ormai da tempo immemorabile.Ma una domanda me la voglio porre? mi pare che esista una assemblea dei Sindaci che ogni tanto si riunisce per parlare di Sanità del Territorio e quant'altro ,o no? E di questo mancato finanziamento non se ne è mai parlato? Ma cari Sindaci,Tutti indistintamente,ci siete o,come si dice,ci fate? Non sarebbe toccato anche a voi informarvi e sapere che fine aveva fatto quella montagna di soldi per l'Emodinamica? Domanda che giro anche ai Sindacati di categoria,se esistono ancora, e ai vari Servizi Sociali del Territorio.Qui ormai si respira L'abbandono. Noi ci sentiamo come quegli Eserciti mandati a combattere sul campo senza sapere contro chi e per cosa.
Con Silvia per Verbania su Bando Periferie - 15 Gennaio 2017 - 09:09
Risolvere i problemi senza spreco di risorse
Risulta ben chiaro a tutti, gruppi di maggioranza, gruppi di opposizione, cittadinii di destra di sinistra ecc ecc che il completamento del Movicentro, la pista ciclabile Suna-Fondotoce e la sistemazione delle spiagge cittadine siano un punto centrale dei bisogni della Città. Si vuole banalizzare opponendo visioni di "politica concreta" a "tavoli di lavoro" C'è però un errore grosso grosso, sta politica concreta viene fatta con progetti costosissimi che non risolvono completamente i problemi, a volte ne creano di nuovi e soprattutto generano impegni finanziari pesanti per la Città e il suo futuro. Di questi giorni, per esempio la presentazione del Progetto Nuova Piazza Fondotoce : tanti soldi per un progetto che propone un campo giochi a bordo strada e diminuisce i già pochi posteggi. i "tavoli di lavoro" servirebbero per mettere insieme teste pensanti di maggioranza, opposizione e cittadini competenti e far uscire buone idee per il futuro di Verbania. E risparmiare soldi, cioè risolvere criticità spendendo meno. Giordano Andrea FERRARI - Socialista a Verbania Consigliere Comunale - Gruppo Misto
Con Silvia per Verbania su spostamento LIDL - 30 Dicembre 2016 - 20:15
X Maurilio e robi
Anche in questo caso ho una mia lettura. Diciamo che scomodare certi personaggi per una lidl è provocatorio, ma rendeva l'idea, come a dire parliamone senza preconcetti ed ottusità. Gli stati uniti li ho sempre visti come ipocriti, con un potere economico militare enorme, capace di usarlo spesso contro tutto è tutti, il protagonista nel creare pseudo organi internazionali per dominare su tutti, protetto da un informazione mondiale che di fatto è sotto il suo stretto controllo. su KENNEDY non sono del tutto d'accordo a mio avviso e stato tra i meno peggio, in Vietnam a sbagliato e fu lui ad iniziare i soliti giochini sporchi in stile Mediorientale od Ucraino, con la scusa di contrastare il comunismo, attraverso finti oppositori addestrati per destabilizzare dall'interno gli stati. Ma fu JOHNSON il vero colpevole dell'inizio della guerra ufficiale, con la discesa in campo di un imponente forza militare, dopo aver creato il solito incidente a doc. Mentre a Cuba forse lo dobbiamo proprio a Kennedy se non è iniziata la guerra nucleare contro la Russia, accusato di esssere debole ed aver mandato 4 gatti con pochi mezzi per lo storico sbarco, debole come in Vietnam. Non dimentichiamo che il famoso telefono rosso in collegamento diretto con la Russia, fu opera sua. Inoltrate a me risulta che il vero protagonista in positivo, fu il secondo in comando di un sommergibile Russo che era pronto a sparare testate nucleari. E la crisi fu risolta tra Kennedy e Khrushchev.
Interpellanza situazione azionisti Veneto Banca - 21 Dicembre 2016 - 20:32
Richieste utili?
Il Consigliere Di Gregorio chiede al Sindaco "quali iniziative intende mettere in campo a sostegno di tanti cittadini privati dei loro risparmi"; c'è da chiedersi, al di la di dell'esprimere vicinanza, morale e politica, ai concittadini coinvolti e domandare ai vertici della banca quali azioni intenda porre in essere per tutelare i risparmiatori (come peraltro ha fatto in occasione dell'assemblea degli azionisti a Montebelluna), cosa possa fare il Sindaco, metter mano alle casse comunali??? Ricercare finanziamenti privati??? Chiede anche se sia il caso che il Comune si costituisca parte civile; potrebbe farlo se avesse un interesse ad agire e per far ciò servirebbe una legittimazione attiva, una motivazione plausibile per procedere. C'è danno per l'amministrazione? Non certo economico. D'immagine? Nemmeno, in quanto non è più BPI - la banca del territorio - ma Veneto Banca, per cui nemmeno in tal caso l'amministrazione verbanese patirebbe danno. Per quanto concerne la class action essa risulterebbe di difficile attuazione poiché non è possibile (o perlomeno sarebbe molto difficile) dimostrare lo stesso danno patito da tutti i risparmiatori in quanto le condotte tenute dall'istituto sono state diverse a seconda del singolo risparmiatore per cui andrebbero valutate caso per caso. In ogni modo, qualora queste azioni fossero praticabili, prima di procedere si dovrebbe attendere che la Procura concluda le indagini e individui i soggetti offesi e/o danneggiati.
La Camera conferma 8milioni per Verbania - 26 Novembre 2016 - 15:00
aggiungo io qualcosa
Oggi il Sindaco ci racconta tutta raggiante che con il voto di oggi alla Camera arriveranno gli 8 milioni di cui ci hanno parlato presentando in pompa magna il piano per le periferie. Peccato che l'altra sera ci hanno convocati per presentare un piano, un progetto, ma si sono soltanto fatti un po' di autopromozione come ben raccontano i 5 stelle, presentazione progetti zero. Se volessimo essere seri, potremmo ricordare che a ottobre 2015, come "Una Verbania Possibile" proponemmo di discutere di periferie facendo riferimento ad altro bando poi non utilizzabile da Verbania, da allora nulla fino a questo bando, fatto dagli uffici senza alcuna condivisione con nessuno (nemmeno in maggioranza). Non poteva essere un occasione per parlare della città e di quale sviluppo sia possibile e condivisibile? Certamente nel bando che è stato approvato ci sono molti elementi positivi, siamo ovviamente lieti ci siano, ma continua a rappresentare un modo di gestire il potere lontano... a titolo di esempio nei 15 anni (circa) passati dal progetto movicentro ad oggi, la nostra stazione è di fatto declassata e probabilmente ragionare se valga la pena spendere tutti quei soldi lì piuttosto che altrove avrebbe avuto senso. Ma niente, discutere in questo Comune, con questa Amministrazione è cosa impossibile, ma le "marchette" le autocelebrazioni sono quotidiane: ci presentano progetti che non ci sono e si pavoneggiano 2 volte per soldi che il loro "buon governo" ci darà. La prima volta quando ci chiamano al Flaim per dire che arriveranno (SENZA AVERNE CERTEZZA) , quando poi (per fortuna) arrivano (?) davvero, si pavoneggiano la seconda volta... Ma arrivano davvero? Piccolo aneddoto personale: avevo una attività innovativa in campo turistico, avviata perchè avevo diritto e firmato per un finanziamento (si chiamava "imprenditorialità giovanile") , siamo partiti perchè i soldi dovevano arrivare da un momento all'altro... dopo 4 anni ho ceduto l'attività debiti/crediti. A proposito di discussione, pianificazione, sapete che oggi è praticamente cosa fatta per la nuova LIDL, (noi come consiglieri lo abbiamo appena saputo) presto "sua maestà" si pavoneggerà anche per questo SUO grande successo. ma una discussione approfondita sul commercio (piccolo e grande)?, una analisi più profonda di natura sociale (tutti sti supermercati e così vicini)? Quale idea di città ha la politica per il futuro? Quali ripercussioni avranno queste scelte nel lungo periodo? come si è formata questa idea? chi la condivide? Se il bando per le periferie finanzia anche un progetto di TAL (Terre Alte Laghi), vuol dire che Verbania ha una responsabilità verso i comuni limitrofi, la sente questa voglia e utilità di condivisione di sviluppo? Quindi, le piccole realtà montane? Non si potrebbe chiedere una contropartita in servizi spesa (per esempio) o ragionare con le realtà limitrofe su punti alimentari in prossimità Montana? Siamo o no interessati ai nostri confini? Questo continuo procedere senza discutere, questo discutere per finta in contesti (lo ripeto chiaramente) "marchettari" non vi ha stancato? Non è un caso se anche Borghi , nel suo essere legittimamente "multicadreghista", in qualità di Sindaco ha perso tutta la minoranza... sarà, ma io da persona di sinistra credo che il confronto e l'approfondimento sia un grande valore, e i contributi amministrativi che possono essere dati da una minoranza in un contesto di progettazione li riterrò sempre preziosi... le marchette sono altra cosa, ovviamente. metto anche il link al post in cui certe affermazioni le argomento meglio: una politica così è solo un danno nel lungo periodo http://www.verbaniafocuson.it/n860335-grazie-silvia-una-puntualizzazione-che-conferma-ma-di-piu-nuova-lidl-e-sinistra.htm
"Sì" al casellario d'obbligo per lavorare in Svizzera - 15 Novembre 2016 - 17:47
Non mi pare
Non mi pare che riguardi solo i frontalieri, ma TUTTI coloro che intendono lavorare od avere un domicilio in Svizzera: e basta con sto vittimismo dei frontalieri!!! Ma se non vi vanno bene le norme elvetiche abbandonate quel paese ed i loro opifici!! Le tasse le pagano tutti i lavoratori, anche quelli che non lavorano in Svizzera! Perchè sputare nel piatto in cui si è mangiato e si mangia?? Sono i lamentosi con mania di persecuzione come Grazia che rendono invisi i frontalieri. Conosco gente che ha lavorato un'intera vita in Svizzera ed ancora oggi, ormai in pensione, sono in ottimi rapporti con i loro ex datori di lavoro elvetici, con i loro ex colleghi svizzeri e con essi intrattengono rapporti di amicizia: certo si sono guadagnati stima e rispetto sul campo come solo gli italiani all'estero sanno fare.Vedo mio figlio che pur essendo ancora giovane è entrato in una ditta svizzera ai livelli più bassi ma in pochi anni ora ricopre un posto di rilievo con uno stipendio che un suo pari età ed esperienza in Italia si sogna; certo ha accettato di andare anche in America ed in altri stati esteri per conto della sua ditta, ma come dovunque, anche in Svizzera, chi merita e sa farsi valere fa carriera: gli altri è giusto che restino al palo.
Nasce la costituente cittadina di Fratelli d’Italia Alleanza Nazionale - 14 Novembre 2016 - 21:04
Re: sig percentuale e maurilio
Caro Danilo Quaranta quello del chiedere di "scendere in campo", schierarsi e fare politica è una vecchia storia, quando non si hanno più argomenti si usa questo... :) Io ragioni con la mia testa, leggo, mi informo, discuto con le persone e mi faccio venire mille dubbi. Ho sempre invidiato che ha solo certezze, di solito hanno altri che pensano per lui! Non è necessario schierarsi per avere idee e discuterle, l'ho già fatto, in privato, con altre persone che frequentano questo blog. Detto questo, io non penso che sia di base sbagliato avere poche aliquote (al limite una sola), ma, come ho già spiegato, quando si propone una cosa del genere, bisogna prima di tutto far capire come si fa la transizione, altrimenti i rischi sono molti! Senza questo, non è altro che una proposta, anzi un'idea "rozza", cioè, come dicono i dizionari, grezza, non lavorata! Questo, non perchè mi è antipatico Salvini, ma per le conseguenze che potrebbe avere, sai la teoria del mezzo pollo di Trilussa? La puoi trovare qui (https://it.wikipedia.org/wiki/Trilussa), il rischio è che pochi avranno a disposizione il pollo intero, mentre moltissimi, del loro mezzo pollo, avranno si e no le ossa! Saluti Maurilio
La lapide del battello "Genova" - 9 Novembre 2016 - 15:11
Re: Re: Re: non mi interessa
Ciao Andrè la lotta partigiana ebbe più influenza sul piani politico e sociale che militare. Questo non significa che ci furono azioni militari di rilievo, la guerriglia se fatta dal padrone di casa è sempre devastante, ma non influi sulla storia militare. Al nostro concittadino gen. Cadorna, comandante in capo del CVL, va riconosciuta abilità e coraggio. Ma, comunque, ebbero un ruolo militare marginale, basta fare un confronto con le forze, l'organizzazione e la tecnologia messa in campo dagli alleati anche nella campagna d'Italia. Saluti Maurilio
M5S su riqualificazione via Madonna di Campagna. - 2 Novembre 2016 - 11:28
Re: Il valore dei Grillini
Ciao Claudio Ramoni rimani sul pezzo, non confondiamo quello che fanno a Roma, da tutte le parti politiche, con quello che si fa a Verbania! Poi, penso che questa sia la soluzione migliore, per tanti motivi, tra cui centralità e sicurezza per vicinanza con le forze dell'ordine. Ora manca la sistemazione complessiva dell'area e il posizionamento di una siepe tra il parcheggio e il campo da calcio. Saluti Maurilio
VerbaniaBau: nuova rubrica a quattro zampe - 19 Ottobre 2016 - 11:37
ah ah ah !!!!
della serie'' diamoci un tono ed inventiamoci qualcosa per sbarcare il lunario''...............e' da tutta la vitache ho cani e gatti,li considero parte integrante della famiglia,prima le loro esigenze e poi le mie....giusto per sgomberare il campo da dubbi su quello che diro'.E' veramente ''esagerato'' quello che ho letto qui sopra...poi,se e' un modo per incrementare un business e ci sono ''gigioni'' che voi mollano soldi su parcelle di questo genere.....beh....beati voi che avete trovato la strada giusta.....''ogni giorno nasce un cucco,beato chi lo cucca''.........e dedicarsi al volontariato ,una volta lala settimana,o anche al mese,e recarsi in un ospizio o come dir si voglia,a parlare,solo a parlare,con qualche anziano che soffre di solitudine?.....MAH..............SALUT
Marco Sacco ambasciatore del gusto nel mondo - 15 Ottobre 2016 - 22:23
I nostri
Penso che tu Giovanni %% non hai nemmeno mai avuto un pollaio con le galline, o un campo di patate io sì, cosa continui a dire i nostri vini , i nostri formaggi tu scommetto non sai nemmeno come si fa un uovo fritto.
Ipotesi di passeggiata Intra - Suna - 12 Ottobre 2016 - 08:39
Re: Re: Re: Fuori dal mondo
Ciao Giovanni% Innanzitutto sarà gratuito o a pagamento? Poi scusami ma mai nessuno non è potuto andare a Intra perché non c'era parcheggio... I genitori dei pulcini che giocano al campo di San Bernardino potranno continuare a parcheggiare in via alle fabbriche. La biblioteca ha già il suo parcheggio e dei tanti problemi che sono stato evidenziati dopo l'inaugurazione non ho sentito nessuno dire: "OK tutto, ma abbiamo parcheggiato a Ghiffa..."
Verbania Protagonista su sindaco e sondaggi - 11 Ottobre 2016 - 10:06
tecniche demoscopiche
Risposta meramente tecnica. Per fare un campione significativo su qualsiasi materia bisogna stabilire la % di affidamento richiesto e il numero delle domande. Se a un quesito c'è solo da risponde SI o NO poche decine di risposte sono sufficienti con un certo errore statistico che viene calcolato matematicamente, più diminuisce la soglia di errore richiesto più grande deve essere un campione, che va aumentato all'aumentare delle dpmande. Il campione - per esserlo seriamente - dovrebbe tener conto almeno di sesso, età, livello culturale ecc. e di solito in campo politico si prende SEMPRE un campione di circa 800 casi. Questo significa - per esempio - che se il 7% degli italiani sono laureati tra i maschi dovrò avere almeno 800:2 x 0,07 = 28 maschi laureati a rispondermi. Se non li trovo devo andare avanti con il sondaggio finchè ho completato la sottoclasse e servono (se si è seri) molte telefonate in più finchè appunto non l'ho riempita. 3916 è un numero plausibile per riempire 800 casi tenuto conto che molti non rispondono. Di solito queste statistiche sul "gradimento" sono su classi più ridotte (perché ci sono 100 città capoluogo da campionare e quindi ci sarebbero 390.000 telefonate da fare). Se si chiede di esprimere un "voto" (58,7 di gradimento significa un voto medio di 5,87 su dieci) vi più essere un errore statistico sulla FONTE del campione se il sondaggio non è fatto bene. Molti sondaggi sono infatti telefonici ma ormai c'è poca gente che ha il telefono fisso e tendenzialmente il voto è espresso da persone più anziane del campione statistico. Questi voti vanno quindi interpretati più come "tendenze" ma servono come rapporto ad altri soggetti campionati simili (esempio una valutazione TRA sindaci) come indici di gradimento. Per capire se un sindaco piace più o meno rispetto a un semestre o anno precedente sarebbe utile per un confronto agire sempre sullo stesso campione (ovvero fare le interviste alle stesse persone) per capire gusti,tendenze ecc. ma siccome è difficile recuperare il panel precedente solo un campione vasto o fisso dà risposte più sicure come avviene con l'Auditel, applicato sempre agli stessi apparecchi TV per monitorare le scelte. PS. Battuta solo per sorridere e senza riferimenti: occorre comunque prendere sempre tutto con le molle: quando ero sindaco io il più gettonato d'Italia era il collega di Reggio Calabria, poi però lo hanno arrestato...
M5S su emendamenti, forno crematorio e streaming - 30 Settembre 2016 - 13:45
Re: Re: Quali sarebbero le tecnologie alternative
Ciao Rocco Pier Luigi La tua risposta sarcastica mi ricorda molto la vicenda stampanti 3D, dove Grillo fu deriso da molti, salvo poi ricredersi in quanto la tecnologia cominciava ad essere diffusa ed usata in ogni campo, un politico dovrebbe sempre avere una mentalità aperta ad ogni possibilità che può migliorare la vita di tutti, ed avere una visione lungimirante nelle sue scelte, diversamente sarebbe un semplice contabile
Domo: il sindaco affossa ospedale unico - 24 Settembre 2016 - 10:35
il fantaospedale
come ho detto da subito,l'ospedale di Ornavasso è una super bufala messa in campo in periodo elettorale,ma completamente priva di senso e di possibilità di realizzazione. bene fa Pizzi a liquidare l'argomento con un grosso pernacchio "istituzionale". invece di sprecare tempo a parlare di fantascienza,in regione stanzino dei fondi per riqualificare gli ospedali esistenti.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti