Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

cani

Inserisci quello che vuoi cercare
cani - nei post
VerbaniaBau: Dialoghiamo: elementi di comunicazione non verbale - 24 Gennaio 2017 - 08:01
Dialoghiamo: elementi di comunicazione non verbale (primo granello). “Non vi piacerebbe che sapesse parlare?” […] “Il fatto è che non ho alcun bisogno di parlare. Riesco a rendere perfettamente chiari i miei desideri e le mie idee a chiunque sia dotato di capacità di osservazione, per rudimentale che sia.” […] “La chiave di tutto, a mio avviso, sta in quello che i sociologi chiamano linguaggio gestuale.” (cit. Peter Mayle)
VerbaniaBau: Il canile: da luogo di raccolta dei cani a luogo di Cultura - 17 Gennaio 2017 - 08:01
L’inizio di una avventura. La vedo in lontananza e subito la riconosco in quel passo risoluto ed indubitabile, morbido nello stesso tempo, come camminasse sulla battigia di una spiaggia, la sabbia cedevole per le onde che vanno e vengono e che lei evita con eleganza, così come sfiora disinvolta, immagino sorridendo, le monotone banalità della gente che affolla il marciapiede in città.
VerbaniaBau: Apprendimento: le teorie - 10 Gennaio 2017 - 08:01
L’apprendimento è un “ processo psichico che consente una modificazione durevole del comportamento per effetto dell’esperienza.” (Dizionario di psicologia, Garzanti). Apprendere significa costruire/arricchire mappe cognitive per entrare in comunicazione con l’ambiente circostante, per riconoscere il contesto ed interpretare la situazione, per risolvere problemi.
VerbaniaBau: Il cane: razze canine, meticci, incroci - 3 Gennaio 2017 - 08:01
Ancora incerte sono le ipotesi sul processo di domesticazione. Una delle ipotesi più accreditate è quella dei coniugi Ray e Lorna Coppinger, biologi, che propongono la teoria di un "domesticamento naturale" del lupo.
Sgambata solidale di fine anno - 1 Gennaio 2017 - 15:03
Si è tenuta ieri, 31 dicembre 2016, l'ormai tradizionale "sgambata di fine anno" con l'ascesa al Pian Cavallone, a fare da sfondo all'iniziativa una motivazione solidale.
VerbaniaBau: Il cane in passeggiata - 27 Dicembre 2016 - 08:01
Il cane in passeggiata: impronte di danze sulla sabbia. In fondo è molto più semplice, spontaneo, istintivo, mettere da parte gli esercizi addestrativi e le aspettative per immergersi nel concetto di co-esistenza animale: ascoltarsi ed ascoltare il contesto, immaginare giochi avventurosi, concedersi spazi e tempi, essere possibilisti, contaminarsi nelle esperienze in continuo co-apprendimento, rompendo gli schemi per giungere al Dialogo...
LibriNews: “Grande nudo” - 23 Dicembre 2016 - 08:01
Per la rubrica a cura di Zest Letteratura Sostenibile, un progetto culturale dell’Associazione We feel Green, oggi proponiamo “Grande nudo” di Gianni Tetti, Neo Edizioni 2016.
Aiuole, cani e cartelli - 21 Dicembre 2016 - 15:03
Nell'ultima settimana sono state molte le polemiche sui social per il cartello apparso in piazza Cavour che vietava il passaggio dei cani o così sembrava in un primo momento.
VerbaniaBau: il Cambiamento. - 20 Dicembre 2016 - 08:01
L’Approccio Cognitivo-Zooantropologico: il Cambiamento. Essere aperti e curiosi, godere di un atteggiamento di disponibilità verso nuove conoscenze, nuove idee, incontrare diversi punti di vista, inconsuete ispirazioni, può significare poter valutare inattese opportunità, cambiare i propri comportamenti, guardare con altri occhi.
VerbaniaBau: Benessere fisico e benessere mentale - 13 Dicembre 2016 - 08:01
Benessere fisico e benessere mentale: verso il concetto di Qualità di Vita. Come compagni umani degli animali non umani che con noi partecipano alla vita, abbiamo la Responsabilità Etica di favorire situazioni di benessere sia fisico che mentale.
VerbaniaBau: Il cane in passeggiata: “assoli e sinfonie sociali” - 6 Dicembre 2016 - 08:01
Il cane in passeggiata: “assoli e sinfonie sociali” (cit. Francesco De Giorgio). Le passeggiate condivise uomo-cane svelano un flusso dinamico di curiosità, sorprese, avventure, arricchimento reciproco: insieme si diventa esploratori nella vita quotidiana.
VerbaniaBau: Il cane in casa: esperienze condivise in famiglia - 29 Novembre 2016 - 08:01
Sono tanti anni che viviamo insieme, che insieme abbiamo intrecciato piaceri e sostenuto difficoltà, conoscendoci sempre un po’ di più in una relazione in continua crescita.
VerbaniaBau: Il cane in casa: una nuova convivenza - 22 Novembre 2016 - 08:01
Cosa ci porta a desiderare un cane? Le risposte a questa domanda possono essere le più svariate, tante sono le motivazioni e le aspettative umane che portano alla decisione di adottare un cane.
VerbaniaBau: L'importanza del contesto emozionale - 15 Novembre 2016 - 08:01
La comunicazione non è solo correlata a stimoli esterni, non è solo un semplice passaggio di informazioni, ma è soprattutto legata agli stati interni dei soggetti partecipanti: è l’espressione, la trasmissione, la condivisione di emozioni quali la paura, la gioia, il desiderio, il dispiacere, la ripugnanza, la noia, la rabbia, la tristezza, l’accettazione, l’attesa, la sorpresa, l’ansia, il disagio.
VerbaniaBau: Comunicazione e Stati Interni - 8 Novembre 2016 - 08:01
Per la quarta puntata di VerbaniaBau: "Dialoghi: Comunicazione e Stati Interni. Diario di una passeggiata mattutina".
cani - nei commenti
VerbaniaBau: Il Canile: da luogo di raccolta dei cani a luogo di Cultura - 18 Gennaio 2017 - 11:11
l esagerazione
Negli ultimi anni con i cani si sta rasentando la pazzia. Un canile ormai ha lo stesso valore di un ospedale di guerra,...incredibile. E incredibile come su Verbania Notizie si sia spazio a tali farneticazioni
Veneto Banca: proposto indennizzo del 15% - 11 Gennaio 2017 - 17:52
Re: Re: Re: Re: why?
Ciao robi Non esistendo un'impresa che può generare profitti certi, in quanto qualsiasi investimento fatto da questa può essere un buco nell'acqua, implica che partecipare all'impresa in qualità di socio o prestare soldi sotto forma di obbligazioni o altro, possa comportare di perdere tutti i soldi. In pratica ci si deve accollare il rischio di impresa. (Possibilità non remota in un periodo di crisi.) Questo diciamo che è la base che deve sapere chiunque faccia investimenti. Se poi aggiungiamo che parliamo di una banca la cui malagestione era evidente a tutti (soldi prestati a cani e porci, aerei privati, personale in sovrannumero, affitti delle filiali nei posti più sfigati pagati come se fossero in piazza duomo) beh allora non saprei cos'altro aggiungere.
VerbaniaBau: Apprendimento: le teorie - 11 Gennaio 2017 - 08:53
veri problemi
Per continuare a tenere una rubrica di aria fritta su questo sito, devono per forza essere parenti di qualche moderatore, un giornale serio non pubblicherebbe tali frivolezze spacciate per scienza. Che si cominci a discutere delle deiezioni dei cani presenti su ogni marciapiede e pronte a imbrattare scarpe, bambini e passeggini. - Ho letto che un comune lombardo al momento del tatuaggio ( obbligatorio) del cane, esegue un prelievo del Dna dello stesso in modo da avere una banca dati canina. Ad ogni str..o trovato su un marciapiede viene prelevato un pezzo, se il dna della deiezioni corrisponde a quello di uno dei cani in banca dati, viene immediatamente inviata una multa al proprieatario per mancata raccolta. E' ORA DI FINIRLA con questo schifo sui marciapiedi, prima gli umani poi i cani !
VerbaniaBau: Apprendimento: le teorie - 10 Gennaio 2017 - 20:35
ma.....
....perché i cani cognitivi la fanno dappertutto? In tal caso lui "raccoglie le informazioni dal contesto" ma chi raccoglie le sue deiezioni?
PsicoNews: A volte serve dimenticare - 3 Gennaio 2017 - 16:04
direi poco chiaro...
in relazione al mio precedente post, ammetto, ho scritto da cani, chiedo scusa...
Sgambata solidale di fine anno - 1 Gennaio 2017 - 17:43
Re: .....
Buonasera Alessandro e buon anno! Con la frase "...una cinquantina i partecipanti, cani esclusi" intendevamo che nel conetggio dei partecipanti non avevamo inclusi i cani.. :-)
Sgambata solidale di fine anno - 1 Gennaio 2017 - 17:28
.....
Ma c era scritto cani esclusi invece nella foto ne vedo due
VerbaniaBau: Il cane in passeggiata - 28 Dicembre 2016 - 09:03
aria fritta
Anche io leggo con molto fastidio questa rubrica di aria fritta. Un notiziario serio non dovrebbe dare spazio a simili baggianate. Ritengo poi che ultimamente coi cani si sia passato il limite, ormai pee alcuni fa più tenerezza un cane che un neonato in culla
VerbaniaBau: Il cane in passeggiata - 27 Dicembre 2016 - 10:49
Re: ....cani onnipresenti
Ciao robi, quello che spiù mi sgomenta è rappresentata d'assoluta mancanza di significato di questi articoli. Ci poteva essere una rubrica di gestione e comportamento canino utile e interessante per gli amanti degli amici a quattro zampe ma qui vengono descritte scontate passeggiate canine.
VerbaniaBau: Il cane in passeggiata - 27 Dicembre 2016 - 08:17
....cani onnipresenti
Leggo sempre con fastidio questa rubrica. La mia convinzione che ormai i cani siano considerati come persone da taluni mi opprime. Mi si spiega perché al bar devo sempre essere leccato da un cane o più che mentre faccio colazione abbaiano e disturbano grazie ai loro padroni poco intelligenti?
Aiuole, cani e cartelli - 23 Dicembre 2016 - 08:37
ma che cosa c'entra
Ma che cosa c'entra la par condicio ??? Si riesce a rimanere concentrati sull'argomento o bisogna tirare in ballo qualche altra scusa ? E' innegabile che con la moda del cane ovunque, col cappottino, col campanellino, ecc... le deiezioni siano aumentate enormemente sui marciapiedi, con rischio per la salute dei bambini per esempio ( nettamente piu' importante che un cane), Quindi secondo me sarebbe opportuno tassare i proprietari di cani in modo da provvedere alla pulizia e lavaggio dei maricapiedi.
Aiuole, cani e cartelli - 22 Dicembre 2016 - 19:27
"DEIAEZIONI" (???): queste SCONOSCIUTE!
Per... PAR CONDICIO..., perché non facciamo che..., si MULTINO tutti coloro che vengono "sorpresi" a comportarsi da INCIVILI???: dai padroni di cani..., ai genitori di "figlioli" ( talmente tanto "beneducati" ) che "pascolando" per i pubblici giardini..., lasciano traccia della loro insulsa esistenza...OVUNQUE! Tutti!, indistintamente! Buon Natale!
Aiuole, cani e cartelli - 22 Dicembre 2016 - 18:13
Re: basta
Ciao Max Lavecchia, concordo è ora di finirla con questa dittatura dei cani e dei gatti: viva i cinesi!!!!
Aiuole, cani e cartelli - 22 Dicembre 2016 - 14:04
basta
Si si, ne abbiamo fin sopra i capelli nel sentire dire "meglio i cani che certi umani", ecc....e altre baggianate pseudoanimaliste. Fatto sta che le deiaezioni sono canine, e sono uno schifo. Quindi chi è proprietario di cane paghi la tassa per la pulizia strade
Aiuole, cani e cartelli - 22 Dicembre 2016 - 10:45
Ca...te di "cani" (...???...)
Ma...siamo poi sicuri che, siano proprio solo CA..TE di cane? Talvolta ci si imbatte in certi "Menhir" che, date le dimensioni, a tutto possono far pensare all'infuori che a..."deiezioni animali"...a 4 zampe! Siam PROPRIO!, ma PROPRIO SICURI!...,che, a lasciare questi bei "cadeaux"...,non ci si metta anche qualche "buon cittadino" (...o..."pseudo tale"...)... a 2 "ZAMPE"?,visto lo schifo "PSEUDO umano" che circola per Verbania??? Dai...:cerchiamo di "vedere" le cose come effettivamente stanno! E' owio che, ci sono soggetti che, con certi atteggiamenti, ESAGERANO nei confronti degli AMICI animali (come quelli che conciano le povere bestiole in autentici clown conciandoli vergognosamente da "UMANI" -???-, oppure esistono anche i "fenomeni" che, ovviamente per far espletare i bisogni corporali dei loro "cari amichetti"..., attendono il calar del sole e le prime ombre profonde per scendere dalle proprie abitazioni, far "FARE"...davanti alle porte delle proprietà altrui... e... "lasciare la sorpresa"...andandosene poi indisturbatamente come se nulla fosse...)ma va anche detto che, per contro esistono anche "proprietari" che dimostrano di avere + sale in zucca di tanti altri, e che comunque, per il malcostume dei troppi, ci van di mezzo pure loro. Comunque, al "livello" di schifo e di degrado a cui siam giunti, posso senz'alcun ombra di dubbio e in tutta serenità AFFERMARE, ORGOGLIOSAMENTE! che preferisco vedere un "quadrupede" entrare in un qualsiasi luogo pubblico... piuttosto che certi "BIPEDI"!, SPORCHI "DENTRO" ( oltre che "FUORI"! ) benpensanti e insulsi! E ricordiamo inoltre che esistono anche regole di buon comportamento nei confronti di coloro che frequentano giardini e parchi pubblici! (con prole o meno!):cari signori quando si vanno a fare merendine o spuntini ( ad ogni tipo di "TITOLO"), nelle zone suddette..., sareste anche gentilmente invitati a raccogliere e gettare (...visto che "il gesto"..., non provoca "paresi"!...)!!!,negli appositi cestini, le cartacce ( vedi cartoni di pizza, confezioni varie di dolcetti delle più disparate tipologie), o le famigerate LATTINE o BOTTIGLIE di BIRRA, o TETRAPACK... che invece mooolto spesso "SEMBRA" (???) dimentichiate di fare, lasciando bellamente in giro su panchine, a terra, o peggio!, nei prati delle aiuole!... Meditate gente! MEDITATE!
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti