Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

cani

Inserisci quello che vuoi cercare
cani - nei post
Bilake Dog Day - 20 Settembre 2018 - 16:30
Tutto pronto per la seconda edizione del BILAKE DOG DAY, l'evento che si svolgerà domenica 30 settembre a Miasino (Novara).
Amico Cane 2018: i numeri vincenti - 16 Settembre 2018 - 15:03
Successo di pubblico ieri alla festa Amico Cane 2018, giunta oramai all’ottava edizione. All'interno i numeri vincenti dell'estrazione a premi.
Amico Cane 2018 - 15 Settembre 2018 - 07:02
Si terrà oggi, sabato 15 settembre 2018, l'ottava edizione della manifestazione Amico Cane.
Presentazione Acqua Vanzonis in gel - 13 Agosto 2018 - 09:25
Grande presenza di pubblico e di interesse alla serata “Storia dei nostri minatori” organizzata dall'Associazione Figli della Miniera in Kongresshaus a Macugnaga l'8 agosto scorso, evento nel cui ambito è anche stato presentato ufficialmente il gel cosmetico realizzato dalla S.A. Genico di Ascona con l'acqua curativa arsenicale-ferruginosa che sgorga nelle antiche Miniere dei cani a Vanzone con San Carlo.
Dimostrazione di salvataggio - 10 Agosto 2018 - 20:11
Sabato 11 agosto dalle ore 18.15 alle ore 19.30, dopo la tradizionale benedizione delle barche, si terrà sul lungolago di Lesa una dimostrazione di salvataggio organizzata dalla Società delle Regate 1858 con la Pro Loco di Lesa.
Nuovo progetto a Vanzone per la salute e il benessere - 15 Luglio 2018 - 18:06
E’ in arrivo a Vanzone con San Carlo, in Valle Anzasca, una grande novità: Casa Vanzonis, centro di contatto con l’acqua termale che sgorga nelle antiche miniere dei cani inaugurato nell’agosto 2017, ospiterà dal 2 luglio al 15 settembre 2018 il progetto sperimentale “La Bellezza della Salute”.
Società delle Regate 1858: "Regala un Sorriso" - 2 Giugno 2018 - 19:06
Domenica 3 giugno si svolgerà la manifestazione "Regala un Sorriso" (rimandata dal 13 maggio), sul lungolago di Belgirate.
Camminata Lions - 24 Maggio 2018 - 10:54
GOZZANO DOMENICA 27 MAGGIO 8° Camminata LIONS non competitiva organizzata dal LIONS CLUB BORGOMANERO CUSIO Partenza ore 9.00 Lido di Gozzano via alla colonia Giro lungo 10 km - Mini giro 2,5 km.
Santa Barbara in Valle Anzasca - 27 Novembre 2017 - 14:45
In Valle Anzasca, la valle dell’oro, si celebrerà la festa di Santa Barbara qui ricordata e invocata quale patrona dei minatori. Le ultime miniere d’oro sono chiuse da oltre 50 anni ma il ricordo dei minatori e la devozione per Santa Barbara restano immutati nel tempo.
Esercitazione pronto soccorso - 30 Ottobre 2017 - 15:45
Si è conclusa poco dopo le dodici di sabato mattina, presso il campo sportivo comunale di Ceppo Morelli, la seconda edizione dell’esercitazione organizzata da Matteo Adobati, volontario ANPAS, con il patrocinio del Corpo Volontari del Soccorso di Vanzone.
Alla scoperta del cervo - 18 Settembre 2017 - 17:03
La Valgrande Società Cooperativa organizza venerdì 29 settembre all’Alpe Devero (Aree Protette dell’Ossola), breve escursione serale alla scoperta del cervo europeo.
Successo per Amico Cane 2017- Elenco Premi - 17 Settembre 2017 - 15:03
Si è tenuta ieri, sabato 16 settembre, la 7° edizione della festa Amico Cane 2017 presso il campo sportivo ed il salone parrocchiale di Cambiasca.
Amico Cane 2017 - 15 Settembre 2017 - 16:25
Torna domani, sabato 16 settembre 2017, dalle ore 15.00, a Cambiasca la manifestazione Amico Cane.
Chiusura rassegna Un Paese a Sei Corde - 14 Settembre 2017 - 18:04
Venerdì 15 settembre - ore 21.00 – Verbania – Villa Olimpia, Musica dall'altro mondo. Buschini/burgos duo (entreverados). Horacio burgos (arg) (chitarra), carlos “el tero” buschini (basso).
Aperta "Casa Vanzonis" vetrina dell'acqua termale - 20 Agosto 2017 - 18:06
Si è svolta a Vanzone in Valle Anzasca, il giorno 12 Agosto 2017, alla presenza di una numerosa folla di interessati, l'inaugurazione di Casa Vanzonis.
Aggressione con bastone e spray - 12 Agosto 2017 - 18:11
I carabinieri di Stresa, hanno deferito in stato di libertà un 30/enne milanese, villeggiante presso campeggio di Baveno, gravato da precedenti di polizia, ritenuto responsabile del reato di minacce, violazione di domicilio e porto abusivo di oggetto atto ad offendere.
Inaugurazione Rifugio del Cane - 12 Agosto 2017 - 08:01
L’inaugurazione avrà luogo il 12 agosto 2017 alle ore 16.00 presso la sede del Rifugio in Verbania Fondotoce Via Ai Casoni, realizzato dall’Associazione Amici Degli Animali Onlus.
Vanzonis Festival - 28 Luglio 2017 - 16:18
Debutterà sabato sera, 29 luglio, il Vanzonis Festival, la rassegna musicale nata per celebrare la fonte termale delle Miniere dei cani, nell’anno del suo ritorno nelle farmacie, dopo oltre un secolo.
Guardia Costiera Lago Maggiore: fine settimana intenso - 26 Luglio 2017 - 19:01
Fine settimana di intensa attività (40 ore di navigazione per un totale di 150 miglia percorse) quello appena trascorso per gli uomini del II Nucleo Guardia Costiera – Lago Maggiore.
LibriNews: "La forma minima della felicità" - 14 Luglio 2017 - 08:01
Per la rubrica a cura di Zest Letteratura Sostenibile, un progetto culturale dell’Associazione We feel Green, oggi proponiamo “La forma minima della felicità", di Francesca Marzia Esposito, Baldini e Castoldi 2015.
cani - nei commenti
Amico Cane 2018 - 15 Settembre 2018 - 11:22
Buona occasione
Spero sia una buona occasione per educare i padroni dei cani...
Referendum Lombardia, chi paga? - 29 Agosto 2018 - 06:12
Re: domanda
Ciao livio Era un paradosso. Le tasse vanno pagate per servizi resi alla collettività. Non per mantenere cani e porci.
Passaggio alla Lombardia: referendum a ottobre - 11 Agosto 2018 - 17:57
Non credo
Non credo che il passaggio in Lombardia sia legato a questo o quel partito: penso piuttosto che i "si" (come i "no") siano del tutto trasversali. Altri sono gli argomenti che spingono in un senso o nell'altro. Personalmente infatti sono favorevole al passaggio alla Lombardia, ma ciò che mi convince non sono le motivazioni politiche. Ad esempio, oggi si parlava con un amico di quanti del VCO ogni mattina vanno per lavoro a Milano e di quanti (cioè pochi o nessuno) va giornalmente a Torino un piccolo esempio di quanto gravitiamo più sulla Lombardia che sul centro/ basso Piemonte. Quanti universitari del VCO frequentano gli atenei di Milano Varese Pavia e quanti quelli di Torino? Quanto tempo ci si impiega sia con i mezzi pubblici che privati a raggiungere Milano e quanto per raggiungere Torino? Proprio recentemente ho avuto bisogno di un intervento veterinario molto specialistico per uno dei miei amati cani: dove ho trovato una clinica veterinaria d'eccellenza e più vicino a casa che non Torino?? A Samarate, guarda caso, in Lombardia. Ma qui mi fermo: volevo solo esemplificare perchè la mia scelta sarà del tutto slegata dalla politica.
Forza Italia critica sulla chiusura SS34 per lavori - 30 Luglio 2018 - 10:30
Re: Re: cani
Ciao robi semplicemente tutte le forme di vita meritano rispetto, piante comprese. E pensare che una volta si diceva: che vita da cani......
Forza Italia critica sulla chiusura SS34 per lavori - 30 Luglio 2018 - 09:34
Re: Re: Bravo paolino
Ciao paolino a proposito di cani.....
Forza Italia critica sulla chiusura SS34 per lavori - 29 Luglio 2018 - 17:02
Re: libertà di delirio
Ciao paolino solita retorica del k da incoerente, a Lupus non frega un k dei clandestini come a te (e anche a me e al 99,999% degli italiani) non frega un k salvare alcuni degli 8.000 bambini che ogni giorno muoiono di fame facendo piccolissime rinunce. Lupus preferisci i suoi cani, tu preferisci magari comprare un vestito per riempire il tuo armadio tra l’altro già pieno (potrei farti centinaia di esempi). Gli unici che potrebbero pontificare su questo argomento con serietà e coerenza sarebbero San Francesco e Madre Teresa di Calcutta che purtroppo sono entrambi morti. Il tuoi predicozzi sono stucchevoli e presuntuosi
Forza Italia critica sulla chiusura SS34 per lavori - 29 Luglio 2018 - 11:15
Re: Re: cani
Ciao robi, condivido in pieno: purtroppo da 40 anni i manicomi sono stati chiusi e le conseguenze si vedono sempre più ogni giorno!!!
Forza Italia critica sulla chiusura SS34 per lavori - 29 Luglio 2018 - 11:00
libertà di delirio
siamo tutti per la libertà di espressione,e io personalmente sono per lasciare libertà assoluta a chi scrive senza alcuna censura. su questo sito vige però un curioso criterio di censura,che si occupa solo della forma e non della sostanza,per cui dei vecchi nostalgici razzisti possono delirare di cani meglio dei migranti,altri che spiegano che la vita dei cani vale zero,e più in generale parlare con toni vergognosi di razze,migranti,rom e tutto il consuento armamentario carico di odio. commenti grondanti bava,con una cattiveria e un tasso di razzismo veramente impressionanti,che per i curiosi censori di questo sito vanno bene così come sono. e se uno si permette di rispondere a tono scatta l'inesorabile taglio. la sensazione sempre maggiore è che qui su VBN la censura non risponda a criteri oggettivi (temi,parole) ma soggettivi (sono d'accordo,non censuro. non sono d'accordo,taglio) che poco si addicono a una ,seppur piccolissima e su base volontaria,ma pur sempre testata giornalistica. il dubbio credo non sia solo mio,e il fatto che ormai i commentatori si siano ridotti a 5/6 dovrebbe farvi riflettere. poi oh,contenti voi contenti tutti.
Forza Italia critica sulla chiusura SS34 per lavori - 28 Luglio 2018 - 21:54
Re: cani
Ciao lupusinfabula Bene. Io non sono contro i cani ma contro i padroni che li fanno abbaiare disturbando le persone. In quanto al paragone con i barconi no. Ci sono persone peggio delle iene che andrebbero soppressi da piccoli ma in linea generale i cani sono animali e la loro vita vale zero a confronto di una persona. Non di tutti ma in linea generale. Per questo non voterò mai un sindaco animalista. Nella nostra società si sta sbarellando. Le cose devono tornare normali. L'uomo è uomo e il cane è cane. Il resto sono palle di animalistI paranoici. Non tu di certo. Ma molti si.
Forza Italia critica sulla chiusura SS34 per lavori - 28 Luglio 2018 - 20:10
cani
Caro Robi ecco un argomento che ci divide:i cani. Proprioin questi giorni sto affrontando un problema sanitario con uno dei miei tre cani. E' una questione non da poco che mi costerà pure parecchio: pazienza, per il mio cane sono disposto a rinunciare alle ferie, perchè a me interessa molto più la salute del mio cane che dieci barconi di migranti in mezzo al mare. Ergo, se anche in politica c'è qualcuno che si interessa più al benessere anmale che a quello degli invasori io starò sempre con lui ( o lei).
"Festival di Fuochi d'Artificio" - 28 Luglio 2018 - 12:07
ordinaze e fuochi
ma la storia dei cani che infartano e relative ordinanze, vale solo per l'ultimo dell'anno?
Forza Italia critica sulla chiusura SS34 per lavori - 27 Luglio 2018 - 08:53
Re: Il Pd verbanese è finito ma...
Ciao Giovanni% Direi che è così. Se poi il cdx proporrà come si è accennato in passato l'avvocato Brizio beh..chi difende proprietari di cani che disturbano i vicini con i loro latrati, con tutto il rispetto, non avrà mai il mio voto. Piuttosto Marchionini a vita.
Spiaggia di Suna e divieti - 23 Giugno 2018 - 11:46
soluzione
allora,si parla tanto del fatto che non ci sono mai i soldi per fare le cose necessarie,di qui la necessità di inventarsi provvedimenti a costo zero. a Suna,nell'ordine: i cani la fanno sui marciapiedi e nessuno pulisce,i ragazzi giocano a pallone sulle aiuole dove non potrebbero stare,info è scontento. facciamo così: i cani vadano a ca..re direttamente nelle aiuole,così poi i bocia non potranno più giocare in un prato pieno di ricordini. avremo così cani che evacuano felici,proprietari che non raccolgono a cuor sereno,e info potrà finalmente fare il suo pisolino in spiaggia. tutto senza spendere un euro. ..ci voleva tanto? così Ramoni la smetterà di dire che non propongo mai niente!!
Spiaggia di Suna e divieti - 23 Giugno 2018 - 11:46
Re: Re: Torpore?
A parte che non c e scritto che non si può pestare l erba (stiamo scherzando?), ma esiste il divieto ai cani e al gioco del pallone (piu' che giusto), ricordo perfettamente l episodio della moto in seguito al quale il quartiere ha chiesto e ottenuto fosse posizionato un campo da Beach e che la spiaggia alle piscine divenisse a libero ingresso (torpore?), ripeto, non si sembra logico bloccare un vigile a Suna. Come quartiere abbiamo chiesto di passare piu spesso, in caso si puo' chiamare il comando 0323542311 e fare intervenire un agente. Tirata di orecchi, Questura, schedatura, impronte digitali non sta naturalmente a noi. Saluti.
Spiaggia di Suna e divieti - 22 Giugno 2018 - 17:09
E niente ...
...nulla è cambiato rispetto agli scorsi anni, nulla cambia e nulla cambierà! Dopo più di un anno, forte anche delle segnalazioni (finalmente!!) di altri utenti su facebook, si ripropone il problema delle partite a pallone sui manti erbosi del lungolago di Suna: d'accordo che l'Italia è fuori meritatamente dai mondiali di calcio ma davvero danno fastidio questi ragazzotti-bulletti che interpretano a loro modo i divieti imposti dall'Amministrazione comunale che, tra le molte altre cose, è inesistente nel farli rispettare; non so se per mancanza dei cosiddetti o semplicemente perché a loro va bene così, vogliamo intervenire e finirla con questa porcheria? Sembra di essere nei rioni dei Paesi quali Siria, Iraq e simili, fa male alla città e ai turisti che si ritrovano questa banda di .... meglio che non dico di cosa ... , camminando si rischia di prendere una pallonata in faccia: beh, sappiate ragazzotti (spero che almeno uno di voi possa leggere questo avviso) che se colpirete me o un membro della mia famiglia, visto che la polizia locale non interviene, saranno inevitabili le conseguenze! Basta, basta, basta! Non tiratemi fuori la storia che non ci sono spazi per i giovani, tutte balle, gli spazi ci sono ma non possono essere in riva al lago, non sono sulle spiagge, non sono in mezzo alla gente che passeggia, chiarooo?!?!?! Ovviamente lo stesso invito a farla finita è per i proprietari dei cani che non raccolgono le deiezioni, ce ne è anche per voi, dovete raccogliere gli escrementi che vi spettano!! Ma chi rappresenta il quartiere può svegliarsi dal torpore che lo caratterizza e fare intervenire chi di dovere?
Con Silvia per Verbania su erba sintetica - 18 Giugno 2018 - 12:35
Re: x R & R (robi e ramoni)
Ciao renato brignone la premiata ditta RB & P..... Con tanto di cani sciolti!
Con Silvia per Verbania su referendum fusione - 16 Maggio 2018 - 19:15
Re: A Cossogno ha vinto il NO
Ciao cesare può anche darsi, ma faccio notare anche che i cittadini di Cossogno in venti anni (precisamente dal 1999) non hanno mai detto NO al servizio idrico fornito da SPV di Verbania o al servizio di accalappiamento cani fornito dal canile Comunale di Verbania o ad altro servizio fornito da Verbania. Quelli andavano e vanno ancora bene alla comunità cossognese. Per quanto concerne le strumentalizzazioni la invito ad andare a verificare il tenore dei comunicati dellamministarazione comunale, della maggioranza consiliare e del Comitato SI fusione rispetto a quelle del centrodestra verbanese per vedere chi esaspera ad arte i toni in maniera strumentalmente polemica.
Comitato SI fusione Cossogno Verbania: rinunciare a 30mln di €? - 4 Maggio 2018 - 11:59
Tanto rumore per nulla
Ciao privataemail, tante parole per non dire nulla e convincere nessuno! La presunzione di essere il custode della sola e unica buona pratica politica porta a questo. Diversamente le nostre parole nel 2014 hanno convinto la maggior parte dei cittadini verbanesi dell'inutilità, anzi del danno, cagionato alla città di continuare ad accollarsi i costi del forno crematorio e della bontà dell'esternalizzazione (ah, per inciso dal 2014 gli introiti sono diminuiti e le spese aumentate a causa dell'anzianità della linea che si è guastata obbligando l'amministrazione ad effettuare una variante di bilancio per poter mettere mano al portafoglio (se non ricordo male più di 50.000€ solo lo scorso anno) per consentire le riparazioni e e le continue manutenzioni per mantenere le emissioni di una struttura obsoleta nei termini di legge). E sono certo che si convinceranno anche dell'estrema importanza di andare a votare e votare SI alla fusione di Cossogno, indipendentemente dai colori politici e delle fazioni, ma per un semplicissimo ragionamento di convenienza economica che si rivelerà utile per tutti: con i voli pindarici non si asfaltano le strade, non si riparano le scuole, non si costruiscono gli ospedali, non si abbassano le rette degli asili nido, non si finiscono stazioni, non si creano ciclopedonali, non si riqualificano spiagge, non si abbassano le tassazioni comunali (quest'anno ridotta ancora una volta la TARI e mantenuta invariata l'IMU), con i contributi statali (Bando Periferie) e gli incentivi statali (fusione tra comuni) invece SI. Ma non c'è più sordo di chi non vuole ascoltare. Torno quindi a ripeterle, caro signore di cui non conosco nome e faccia ma che si permette di scagliare dall'alto della sua tastiera improperi di incoerenza e falsità, un piano di fattibilità e una visione d'insieme del territorio finalizzati alla fusione tra comuni nel nostro territorio ci sono dal 1999, anno in cui Giacomo Ramoni, ex sindaco di Verbania ed ex sindaco di Cossogno, comprese, dall'alto della sua enorme esperienza di politico e amministratore che ha lavorato per 50 anni per il benessere della gente nel territorio del VCO, comprese l'importanza della collaborazione tra Comuni dal punto di vista della compartecipazione della gestione dei servizi primari, tanto che fu fautore nel 2000 dell'immediato affidamento del sistema idrico integrato di Cossogno alla SPV (Servizi Pubblici Verbanesi); altri servizi furono poi avviati di concerto con Verbania dagli amministratori che vennero dopo di lui, come l'affidamento del servizio di accalappiamento dei cani al canile Municipale di Verbania, e così via. Per concludere stia sereno e si rassegni, come ha fatto il suo movimento, all'evidenza dei fatti messi sul piatto circa la convenienza di arrivare alla fusione tra comuni, anche perchè sappia che se non si farà ora tra qualche anno verrà certamente imposta da qualche futuro governo e senza nemmeno fornire più alcun incentivo, questo è poco ma sicuro.
Associazione Bicincittà VCO su pista ciclabile Suna - Fondotoce - 4 Aprile 2018 - 13:10
A norma di codice
Parto dal fondo con un'osservazione: lo stesso parapetto ad elementi verticali senza intermedi orizzontali è da anni presente sullo stesso tratto di strada a protezione di autoveicoli, cicli e motocicli, persone, cani, gatti e striscianti in generale (in prossimità della fermata del bus). Gli elementi orizzontali di un parapetto non hanno funzioni di tenuta: se l’obiettivo è quello di proteggere contro l'urto di veicoli, ci vuole un guard-rail ad assorbimento di energia e non un traverso tubolare. In ambito tecnico, lasciamo la parola ai professionisti altrimenti si rischia il ridicolo: è un parapetto, non una gabbia per ergastolani e nemmeno una divisoria autostradale. In merito alle protezioni aggiuntive, risaputo che il livello di estetica della protezione è inversamente proporzionale alla sua efficacia (gli amici su due ruote vorranno per caso i new jersey in cemento?), è strano come si chieda - da più parti a dir la verità, di risolvere una sistematica infrazione al CdS con protezioni aggiuntive e senza agire direttamente alla radice del problema. Anche perché mi chiedo, se accettiamo di passeggiare in città sui marciapiedi con la stessa differenza di livelli esponendoci al rischio che un veicolo perda il controllo e ci investa sul nostro percorso, non vedo come non si possa accettare lo stesso rischio su quel tratto di SS34 avendo risolto il problema “velocità” per il tramite di altre leve: ricordiamo a tutti che il limite è sempre di 50km/h, in paese come sul quel tratto di litoranea. Nei Paesi in cui l’uso della bicicletta è più radicato, non ho visto particolari accorgimenti tecnici di separazione dei flussi: in molte occasioni le due vie condividono lo stesso manto stradale, con l’unica segnaletica orizzontale a fare da spartitraffico. La mobilità ciclistica ed automobilistica, nel pieno rispetto delle rispettive regole, possono condividere gli spazi assicurando nel contempo la sicurezza di tutti. Saluti AleB
Ordinanza contro i botti - 23 Dicembre 2017 - 18:50
Mah..
Le fabbriche di fuochi vanno in malora per il rumore di una sera in cui nessuno dorme? Ah già. .I cani si spaventano....peccato che quando abbiano non ci sono ordinanze che li facciano smettere. ....mondo ribaltato... Buon anno.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti