Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

cannobio

Inserisci quello che vuoi cercare
cannobio - nei post
”Tra il lago e la città“ - 22 Agosto 2019 - 11:04
Si conclude domenica 1 settembre 2019 la personale ”Tra il lago e la città“ di Franco Rognoni, allestita a Vera Agosti, nelle sale espositive di Palazzo Parasi a cannobio.
"Teatro in piazzetta" a Cannero Riviera - 18 Agosto 2019 - 19:07
Da lunedì 19 a giovedì 22 agosto la Pro Cannero Riviera mette in scena quattro serate di teatro all’aperto, nella suggestiva ambientazione della piazzetta degli Affreschi a Togliano.
Salvataggio a Cannero - 17 Agosto 2019 - 17:10
Oggi pomeriggio verso le ore 14:00, i 2 assistenti bagnanti del SOGIT in servizio al lido di Cannero, hanno soccorso e salvato un uomo di 46 anni di Varese, mentre era in acqua, a circa 60 mt. dalla costa ha avuto un malore e stava annegando,
cannobio: Eventi e Manifestazioni dal 18 al 31 agosto - 17 Agosto 2019 - 17:04
Eventi, e manifestazioni in programma a cannobio e dintorni dal 18 al 31 agosto 2019.
Incidente a Cannero - 14 Agosto 2019 - 16:49
Alcuni lettori ci segnalano un incidente all'ingresso di Cannero provenendo da cannobio, con più auto coinvolte.
Borgo di Pizza - 10 Agosto 2019 - 15:03
Domenica 11 agosto 2019, appuntamento nel Borgo di cannobio per una giornata all'insegna della pizza.
cannobio: Eventi e Manifestazioni dal 1 al 15 agosto - 1 Agosto 2019 - 08:01
Eventi, e manifestazioni in programma a cannobio e dintorni dal 1 al 15 agosto 2019.
Caserma della Finanza in degrado sulla ss34 - 29 Luglio 2019 - 08:01
Un lettore del blog ci invai una mail, segnalando le condizioni fatiscenti e di potenziale rischio di quella che fu la Caserma della Finanza presso il Confine di Piaggio Valmara.
SS34: una governance condivisa Italia-Svizzera - 24 Luglio 2019 - 17:04
Venerdì 19 luglio si è svolto a Locarno, nell’ambito della Regio Insubrica, un incontro informativo sulla Strada Statale 34 del Lago Maggiore. Di seguito una nota della Provincia del VCO.
Musica in Quota in 300 all'Alpe Campra - 18 Luglio 2019 - 09:16
Un nuovo successo per Musica in quota, la cui stagione numero 13 è entrata nel vivo. Domenica scorsa il meraviglioso anfiteatro naturale dell', in Val Vigezzo, ha fatto da quinta naturale per l'apprezzatissimo concerto del Baraccone Express.
Cirio nel VCO per Sanità e Viabilità - 16 Luglio 2019 - 08:01
Oggi il Presidente Cirio e gli Assessori Icardi e Gabusi saranno nel VCO per discutere di Sanità e Viabilità
Insieme per Verbania: si mantengano due ospedali - 12 Luglio 2019 - 20:11
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della lista civica, Insieme per Verbania, che ribadisce la posizione di mantenere nel VCO due ospedali dotati di dea.
SS34: notizie false sui social - 11 Luglio 2019 - 20:01
Riceviamo e pubblichiamo, una nota della Presidenza della Provincia del VCO, che smentisce notizie girate sul web di una imminente chiusura della SS34.
Case di Riposo VCO e Novarese chiedono personale - 8 Luglio 2019 - 13:01
Le Case di Riposo del Verbano Cusio Ossola e Novarese comunque afferenti al Distretto Sanitario del VCO, dopo aver incontrato la Direzione generale dell’ASL VCO nello scorso febbraio, ribadiscono all’Azienda Sanitaria Locale e chiedono alla Regione Piemonte e in particolare alla Giunta appena insediatasi, più personale.
Ritmica VCO sugli scudi ai Nazionali - 7 Luglio 2019 - 18:06
Suona l'inno di Mameli 15 volte per le ginnaste della Ritmica VCO di Verbania e completano il podio altre 10 medaglie 6 argenti e 4 bronzi.
“Tra il lago e la città” - 5 Luglio 2019 - 19:06
Mostra al Palazzo Parasi di cannobio da sabato 6 luglio a domenica 1° settembre 2019. Franco Rognoni “Tra il lago e la città”. Curatela e testo critico: Vera Agosti. Inaugurazione: sabato 6 luglio 2019, ore 18.00.
cannobio: Eventi e Manifestazioni dal 3 al 12 luglio - 3 Luglio 2019 - 15:03
Eventi, e manifestazioni in programma a cannobio e dintorni dal 3 al 12 luglio 2019.
Nasce “Culture d'Insieme nel VCO” - 1 Luglio 2019 - 10:03
Il giorno 29 giugno si è tenuta a cannobio presso la sala convegni dell’Hotel Il Portico la conferenza stampa di presentazione della recentemente costituita Associazione culturale di volontariato “Culture d'Insieme nel VCO”.
“Insieme per Verbania” su Presidente Consiglio Comunale - 21 Giugno 2019 - 09:44
Riceviamo e pubblichiamo,una nota del gruppo “Insieme per Verbania” relativo, all’elezione del Presidente del Consiglio Comunale.
cannobio - Monte Giove - 8 Giugno 2019 - 08:01
Domenica 9 giugno 2019, si terrà la corsa podistica cannobio - Monte Giove.
cannobio - nei commenti
Reperibilità micologica - 20 Agosto 2019 - 13:14
Regolamento e Unione Lago Maggiore
Ho notato che nel regolamento raccolta funghi anno 2019 pubblicato da diversi Enti e/o Comuni, manca quanto stabilito dall'Unione del Lago Maggio con delibera n° 5/'19 del 09/03/2019, presenti i Sindaci di cannobio, Ghiffa, Oggebbio. rarego Viggiona e Falmenta, vale a dire vale a dire"....di confermare anche per il 2019 l'agevolazione che riduce ad euro 20,00 (anzichè 30,00) per i residenti nei Comuni dell'Unione del Lago Maggiore i quali raccolgono funghi limitatamente al solo territorio dell'Unione...." Gli interessati possono tenere conto di tale agevlazione, non di poco conto, che riguarda l'intera Valle Cannobina oltre ai Comuni di Ghiffa, Oggebbio, Cannero Riviera e Trarego Viggiona.
Lega-Forza Italia-Fratelli d'Italia su Presidente Consiglio Comunale - 21 Giugno 2019 - 12:50
NON CI SIAMO....
spiacente, ma un conto è parlare di bavaglio, ipotesi che potrebbe forse avere un fondamento se non fosse frutto della solita strumentalizzazione, altra cosa invece di fango, che è volato da ambo le parti.... Semmai riesce difficile spiegare al 50% dell'elettorato come mai si è riusciti a bruciare un vantaggio dell'8%, ecco quindi la vera spaccatura all'interno dell'opposizione. Ad ogni modo, il fatto che uno dei 4 partiti di minoranza si defili, col suo capofila che nella precedente legislatura aveva preferito abbandonare il suo partito di appartenenza, continuando a mantenere anche in quest'ultima competizione elettorale la stessa linea, vuol dire che tutto sommato non c'è questo complotto, e che sarebbe ora di smetterla di far volare stracci. Inoltre, essendo l'elemento di punta dell'opposizione ANCHE un Politico di lungo corso, che personalmente ritengo possa dare le piste a molti, da ottimo Amministratore potrebbe proficuamente collaborare con la Prima Cittadina. Ho l'impressione che l'ex Primo Cittadino di cannobio la pensi come la lista civica dissidente, e non capisco perché il suo schieramento tenti di sminuirlo, con qualche frase sibillina e alquanto improvvida.
Piano Asfaltatura Piazza Don Minzoni - 12 Giugno 2019 - 09:26
Re: Re: segnalazioni
Ciao Anonimo beh, certo, mica siamo a cannobio con le bandierine blu? Strano, quando ho segnalato la riapertura di 2 buche, in 2 occasioni distinte, sono intervenuti in 48 ore per riasfaltare..... Il prosciutto sulla fronte semmai lo ha chi diserta i ballottaggi!
Verbania al ballottaggio Albertella e Marchionini - 5 Giugno 2019 - 23:48
Due candidati sindaci a confronto.
Il confronto è serrato e incerto tra i due candidati. Ecco una mia valutazione. Sindaco uscente di centro sinistra. PUNTI DI FORZA Piglio e decisionismo A un seguito di cittadini che apprezzano il suo operato Maggiore sensibilità sociale della sua compagine politica (elemento molto importante) PUNTI DI DEBOLEZZA Spesso non riesce a unire e dialogare con i vari corpi sociali, politici ed economici cittadini. Alcuni suoi progetti non ricevono molto entusiasmo dalla cittadinanza (pista ciclabile Fondotoce, costoso restailing piazza Fratelli Bandiera ecc.) Ha subito la sciagurata decisione del Pd regionale sull'ospedale unico di Ornavasso. Per fortuna sembra ora smarcarsi da questo obiettivo. Candidato del centrodestra PUNTI DI FORZA Effetto novità cannobio è un ottimo biglietto da visita e appare un modello. Sinceramente il suo programma mi piace in tantissimi punti. PUNTI DI DEBOLEZZA È ancora atrocemente viva la pessima performance politico-amministrativa effettuata dagli esponenti politici che lo appoggiano. Avrebbe dovuto dichiarare e dimostrare una palese volontà di discontinuità e distanza da loro.
SS34 rifiutato lo stato d'emergenza - 14 Maggio 2019 - 15:15
Re: Faccio presente
Ciao lupusinfabula ad ogni modo i grillini governano (o fanno finta) con la Lega, come maggioranza. Per il resto, come mai il primo cittadino in questione parla di strumentalizzazione politica, visto che i tecnicismi si potrebbero superare con un po' di buonsenso? E poi non mi risulta che, in occasione di eventi franosi, i sindaci di centro-sinistra non abbiano sottoscritto alcun comunicato congiunto, visto che i frontalieri non sono solo tra Cannero e cannobio. Comunque su una cosa concordo: quando tocca agli altri, sempre a condannare; quando invece tocca a se stessi, sempre mal comune mezzo gaudio.....
SS34 rifiutato lo stato d'emergenza - 14 Maggio 2019 - 14:13
Faccio presente
Faccio presente che il sottosegretario in questione è un esponente del M5S e non della Lega. E comunque, caro Paolino, l'emergenza SS34 non è che si è creata dall'oggi al domani: cosa ha fatto per la SS34 chi è venuto prima del governo attuale? Cosa hanno fatto certi onorevoli e senatori, di qualunque colore, sia chiaro, che sono stati a Roma nei decenni passati? Se4 qualche passo avanti è stato fatto è solo perchè l'attuale sindaco di cannobio si è speso in nome e per conto di tutti i comuni della litoranea anche se qualcuno di loro ha preferito defilarsi, soprattutto quando ad imperare era il PD renziano!
Forza Italia: "Niente bike sharing per Pasqua?" - 22 Aprile 2019 - 20:14
Re: Re: Re: Re: Programma CdX, comunale e regional
Ciao robi Per me "destra" e "sinistra" sono due etichette vuote e gli scritti di Sartori e Bobbio, per quanto sempre utili e interessanti, sono ormai fuori dal tempo. Dire che destra sia "ordine e sicurezza" mi sembra ingenuo, cosa significa ordine e sicurezza? C'è qualche partito che propagandi "disordine" e "insicurezza"? Ci sono solo modi diversi di affrontare gli stessi problemi! Sia da una parte che dall'altra, alcuni modi sono condivisibili, altri meno o per niente! Sarebbe interessante sapere cosa pensano candidati locali di ordine e sicurezza e soprattutto, se nell'ordine e nella sicurezza ci mettono anche il rispetto di tutte le leggi, anche quelle relative all'elusione fiscale...ho, purtroppo, i capelli bianchi, ne conosco moltissimi e su alcuni, quelli che stanno dalla parte di artigiani e commercianti, si potrebbero raccontare molti aneddoti sulla loro idiosincrasia a scontrini e fatture! Non so chi vincerà a Verbania, tra l'altro, essendo sono in fuga, non voterò, ma dubito che "ordine e sicurezza" possa essere uno dei motivi che potranno far propendere il piatto della bilancia! Il mio modesto pensiero è che Marchionini ha le idee chiari, non sempre condivisibili, e le porta avanti indipendentemente dai giochi di partito e questo è un grandissimo punto a suo favore; Albertella è un signore che ha fatto molto bene a cannobio, ma avrà le mani libere? Visti i risultati che hanno portato i suoi padrini nella passata legislatura, e la pochezza della "destra" verbanese, ho grandi dubbi!
Forza Italia: "Niente bike sharing per Pasqua?" - 21 Aprile 2019 - 12:15
Primo bilancio campagna elettorale comunale
C'è una sfida sostanzialmente giocata da due candidati. C'è il sindaco uscente sorretto dal Pd e liste civiche: Pro: decisionismo e pragmatismo di alcune scelte amministrative. Contro: molti obiettivi controversi come: - progetto dell'ospedale di Ornavasso e manvata difesa dell'ospedale esistente; - progetto del nuo prcheggio di piazza mercato che a conti fatti risulta costoso, diminuisce i posti auto, riduce le aree utili per eventi, problemi nella gestione delle cisterne cittadine. - qualcuno denuncia una mancaza di dialogo con il tessuto economico-sociale cittadino. E' vero ma per onesta bisogna anche dire che quest'ultimo non ha mai mostrato interessi, disponibilità e collaborazione quando è stata interpellata, Candidato del centrodestra. Pro: non lo conosco ma molti ne decandano ottime capacità amministrative. cannobio per molti è un modello. Contro: la pessima performance amministrativa dimostrata da chi lo appoggia. Personalmente non voterò al primo turno nessuno dei due maggiori candidati. Ma gli altri? Con grande amarezza credo che ci poteva essere un terzo candidato in gioco. Un candidato che poteva nascere da una alleanza delle ottime "Una Verbania Possibile" e "Movimento 5 Stelle" e parte di quel mondo progressista, distaccati del PD che non si riconoscono il trend politico cittadino dell'attuale maggioranza. Hanno deciso di giocare in solitaria. Eppure nei filmanti del consiglio comunale facevano spesso fronte comune ed erano visibilmente d'accordo. Potevate concretizzare un qualcosa di politicamente prezioso. Avete perso un'occasione.
Fronte Nazionale: no all'ospedale unico - 14 Aprile 2019 - 13:11
ospedale nuovo
si chiede di formulare proposte alternative. Giusto. Alternative a che? Prima bisogna conoscere quanto oggi esiste sul territorio e come funziona. Iniziamo da qui e poi le proposte alternative vanno confrontate con la situazione attuale per capire.se le proposte sono valide. Diciamo subito che vent'anni fa il territorio non era presidiato come oggi e quindi fu naturale difendere ciò che c'era, cioè gli ospedali. Oggi la situazione è completamente diversa e migliore sotto l'aspetto assistenziale. I Medici di Famiglia si stanno associando per assicurare una presenza continua non nei loro ambulatori, ma in un luogo dove a rotazione garantiscono con la Guardia medica assistenza 24 ore al giorno su 7 giorni. A Omegna è già ospitata in Ospedale, a Verbania lo sarà entro l'anno, mentre a cannobio e Crevoladossol sono in funzione le "case della salute". Manca all'appello Domodossola, ma se ci fosse il quadro sarebbe completo. E' chiaro che con una siffatta copertura il problema di dove collocare il nuovo ospedale diventa quello di individuare una località il più a sud possibile della provincia per evitare che chi abita sul confine vada in altri ospedali incrementando la mobilità passiva, che altro non è che un aggravio di costi per la nostra ASL. Ci sono alternative ragionevoli a questo?
Comitato Salute VCO torna su sanità provinciale - 27 Marzo 2019 - 14:13
Re: Non c'è ancora la posizione della Lega
Ciao Giovanni%, non mi sembra proprio. Preioni non è solo un sindaco di un borgo in mezzo la valle di 300anime (TRECENTO!), ma il commissario della Lega provinciale, quello che "dovrebbe" parlare a nome del partito e non a titolo personale. E di fatti le sue esternazioni non lasciano dubbi: http://www.ossolanews.it/prima-pagina/preioni-sullospedale-unico-una-volta-al-governo-della-regione-fermeremo-questa-follia-inutile-e-costosa-8174.html "Una volta al governo della Regione, fermeremo questa follia inutile e costosa" Parla a nome del Partito e fa un chiaro riferimento alle politiche che verranno attuate a livello regionale. Quello che manca inveve è una posizione chiara del candidato Sindaco a VB Albertella: ha fatto parlare la sua lista civica, che però non ha alcun potere in regione. La lega a VB si deve allineare a quanto dice Preioni (ed alcuni dei suoi hanno già confermato la linea): l'unico che può (e deve) rimettere ordine è l'attuale Sindaco di cannobio (che verrebbe tra l'altro pesantemente penalizzata dalla sciugurata idea di un ospedale pubblico ed unico a Domodossola!). Saluti AleB
Lega torna su ospedale unico - 20 Marzo 2019 - 15:12
ospedale nuovo
Scusate se intervengo, ma vedo purtroppo una grande confusione ed una scarsa conoscenza dei problemi. Mi permetto di far osservare che bisognerebbe partire dalle necessità dei cittadini sul territorio piuttosto che dall'ospedale. Quando io ho un problema di salute, la mia prima preoccupazione è quella di trovare qualcuno che mi dica che cosa ho. Se lo trovo vicino a casa come faceva notare la signora di cannobio mi tranquillizzo subito ed evito di correre verso l'ospedale e mettermi in coda al DEA ad aspettare che qualcuno mi esamini. Quindi se le strutture sul territorio funzionano, posso anche evitare di ricorrere subito all'ospedale.. Non solo, i vari presidi che oggi stanno sorgendo e che si aggiungeranno a quelli esistenti di: cannobio, Crevoladossola, Omegna, Verbania otterranno il risultato di coprire il territorio 24 ore su 24 come adesso fa il DEA.. Non solo, ma le due strutture ospedaliere esistenti, il San Biagio ed il Castelli diventano essenziali per completare questa copertura sanitaria territoriale. Alla luce di quanto esposto, la discussione che si è aperta oggi con le opinabili esternazioni di alcuni esponenti politici sull'ospedale nuovo ipotizzando improbabili "privatizzazioni" dimostrano la scarsa conoscenza dei problemi che dicevo, ed è strumentale alla loro rappresentanza politica, più che agli interessi dei cittadini. Certo un po' di folclore ravviva l'ambiente, ma la salute dei cittadini merita di essere trattata più seriamente.
Lega torna su ospedale unico - 20 Marzo 2019 - 06:57
Ospedale unico
Possibile che dobbiamo trovarci dei politici che lavorano per bloccare, impedire , insomma l'importante è distruggere ciò che volevano quelli di prima ! Così in Italia ci ritroviamo con autostrade non finite , ospedali non fatti ,io abito lontana da Ornavasso ma se avessi la certezza di un ospedale all'avanguardia e accogliente sarei ben contenta di averlo . In questo , devono mettere tutti la loro energia , invece sempre impedire , nel verificare come sarà questo ospedale , lavorare perché sia il meglio , un eccellenza e fare in modo che i territori lontani abbiano un centro medico attrezzato per i prelievi e i primi soccorsi e infine una rete di intervento con elisoccorso , in caso di urgenza come abbiamo a cannobio . Si vede che i politici rappresentano la coscienza collettiva e abbiamo ciò che ci meritiamo ,dei confusionari casinisti .
Forza Italia: "San Bernardino, situazione indecente" - 12 Marzo 2019 - 14:45
Infatti
Infatti anche a cannobio le aree di sosta non sono allo stesso livello della ciclabile, ma un'opera simile io la vederei bene a lato del S. Bernardino ed anche del san Giovanni....fin dove è possibile realizzarla ovviamente! Sempre meglio che avre ciclisti che si sentono e si comportano come padroni della strada laddove invece circolano anche le auto
Forza Italia: "San Bernardino, situazione indecente" - 11 Marzo 2019 - 17:02
per Giovanni%
Solo per segnalarti che a cannobio il sindaco Albertella, lungo le sponde dela torrenete Cannobino, ha realizzato una bellissima ciclabile. Quindi, volendo....anche a Verbania...chissà...... (detto poi da uno che in bici no ci va proprio, ma le ciclabili non sono vietate ai pedoni per farci lunghe passeggiate)
Il Centro Destra sceglie Albertella - 13 Febbraio 2019 - 21:49
Centrodestra
Non conosco il candidato sindaco Albertella che come molti affermano ha ben operato a cannobio , mi lascia molto perplesso l'accerchiamento dei soliti noti del centrodestra : Sarà libero di operare ? Personalmente penso di NO , anzi credo che i vari giochi di scambio siano già fatti . Da sempre sono elettore del centrodestra ,ero presente alla alla presentazione del candidato sindaco e veramente mi ha disgustato rivedere / ascoltare gli interventi dei vecchi "risorti" amministratori . Per questo motivo , mi spiace per Albertellla , non darò il voto a questa coalizione.
Il Centro Destra sceglie Albertella - 12 Febbraio 2019 - 17:07
Re: Re: Re: UNITEVI!
Ciao Giovanni% solo per precisare che anche Albertella fu, con atto pubblico, concorde alla soluzione dell'ospedale unico. Nel frattempo ha cambiato idea, probabilmente solo per una mera azione di campagna elettorale: tuttavia, contrariamente a quanto fatto dal suo collega di Domo, non ha avanzato alcuna riserva ufficiale in qualità di sindaco di cannobio. Pertanto vale il suo voto originario di appoggio al nuovo nosocomio. Ormai assodato il passaggio politico del territorio (anche quelli della Brexit probabilmente hanno cambiato idea, ma mica rifanno un nuovo referendum!), il tema sanitario è gestito a livello regionale. Ormai poco o nulla possono fare i sindaci del territorio se non avanzare contestazioni di merito alle Autorità di Controllo. Non mi risulta tuttavia che i politici che ambiscono alla guida della Regione si siano espressi in modo negativo: solo quella potrebbe essere la chiave di svolta (e di stop alla pratica). Saluti AleB
Amministrative 2019: incontro del Centro Destra - 9 Febbraio 2019 - 18:34
Re: Re: Re: Bene!
Ciao Paolino, la mia ovviamente era una facile battuta sulla base di un paio di dati incontrovertibili: uno anagrafico ed uno politico. Sul primo, annoto solamente che, dopo il confronto tra due giovani donne di 5 anni fa, oggi il centrodestra deve riparare sugli ultimi pezzi da novanta rimasti nelle sue cartucce (almeno nella squadra locale). Sul secondo, ovvero lo sponsor diretto ed esplicito dell’ex Sindaco, ex Onorevole, ex centroavanti della destra di qualche tempo fa, l’analisi è impietosamente scontata: i verbanesi si ricorderanno di Zacchera per due soli motivi. Il Commissario ed il CEM. E ciascuno tiri le sue somme. Tra l’altro, visto che mi servi l’assist sull’impresentabilità, ti dico come la penso: no, non è impresentabile né per l’età anagrafica né per i partner politici. Non lo è nemmeno da un punto di vista squisitamente giuridico. Lo sarebbe, per così dire per coerenza e coscienza, alla luce di un fatto molto preciso e circostanziato: un avviso di garanzia, per la frana sulla SS34, ricevuto per omessa vigilanza e negligenza in qualità di Amministratore pubblico. Mica per non aver rilasciato un patrocinio, s’intenda. Ma per una mancanza specifica sulle prerogative delle sue funzioni (in qualità di Sindaco in primis). Onestamente, ma non ve lo vedete il Brignone incatenato a Palazzo Flaim se, anche per molto meno (chessò, per un mancato patrocinio?), la Marchionini fosse stata “avvisata” dalla Procura e si fosse ripresentata per le prossime elezioni? Devo per forza ricordare che un paio di consiglieri di minoranza da ormai un anno e mezzo minacciano a mezzo stampa e mezzo social la fine anticipata dell’era Marchionini a causa dell’intervento della Magistratura, con conseguente commissariamento dell’amministrazione comunale? Sono gli stessi che oggi appoggiano Albertella, promesso ed indagato Sindaco di VB. Per quanto mi riguarda, auguro a lui piena assoluzione e davvero spero ne esca pulito così come tanti suoi amici e concittadini, ma anche colleghi delle sue pubbliche funzioni, sono convinti che sarà. Tuttavia pende, sul prossimo ed eventuale Sindaco della ns città, una bella spada di Damocle: che ne sarebbe nella malaugurata ipotesi di una condanna? E non veniamo fuori con la storia della magistratura ad orologeria: è un fatto che risale a due anni or sono e le indagini le hanno concluse l’anno scorso. Tra l’altro quando le fazioni politiche cominciavano a parlare della candidatura, senza che egli l’avesse accolta pubblicamente (cosa che ha fatto solo ieri sera). Come dicevo poco più sopra, la mia voleva essere una veloce battuta: ma se mi chiedi un’analisi politica, te la servo volentieri. Il centro DX ha scelto l’unico candidato possibile, così come lo fu Zacchera qualche tempo addietro. Non c’è dietro alcun progetto, ma solo il nome forte, il centroavanti che è stato rimesso sul mercato per incandidabilità a cannobio sul terzo mandato. Tanto è vero che la corte ad Albertella è iniziata mesi e mesi fa da parte di tutta la compagine di opposizione: senza di lui, è il vuoto pneumatico. Lo stesso vuoto che oggi viene contestato alla Marchionini, mal supportata e sopportata dalla propria squadra politica. Questo film, “Verbania Riparte”, è la riedizione dell’era Zacchera che portò, come noto a tutti, al primo commissariamento della storia a causa di intrighi e litigi politici che, ricordiamocelo, arrivavano dalla stessa squadra, la stessa che oggi fa finta di ripresentarsi come nuova. Questo è il mio primo pensiero sul nome: tuttavia sono convinto che questo candidato sia comunque persona competente e preparata e, se Marchionini non dovesse superare l’onda politica del momento (dalla sua Albertella parte con un gap favorevole con una bella spinta nazionale), cadremmo certamente in piedi sperando che Zacchera&C. si mantengano alla larga dalla questione locale. Avrò certamente modo anche di entrare nei contenuti di questa presentazione che, come quelli di Brignone, mi sembrano già partire con auliche promesse senza toccare null
SS34: ANAS rettifica gli orari d'apetura - 4 Dicembre 2018 - 15:28
Re: orari protezione civile 24 h su 24 h?
Ciao carmine.lamorte2014 DA OGGI AUMENTANO LE ORE DI APERTURA AL TRAFFICO DELLA STATALE 34 TRA CANNERO E cannobio: SI TRANSITA DAL TARDO POMERIGGIO PER TUTTA LA NOTTE: Per ridurre i disagi in considerazione dello stato di avanzamento dei lavori di messa in sicurezza, Anas informa che da oggi l’orario di apertura al traffico della Statale 34 tra Cannero e cannobio viene ampliato. Si transita infatti a senso unico alternato dal tardo pomeriggio e per tutta la notte e precisamente dalle ore 16.30 alle ore 8.30. Esigenze imposte dai lavori ancora in programma impongono il mantenimento della chiusura fra le ore 8.30 e le 13.30 e fra le 14.30 e le 16.30.
SS34: ANAS rettifica gli orari d'apetura - 30 Novembre 2018 - 14:48
LAVORO NOTTURNO
E chi lavora di notte e magari deve tornare alle 2 o le 3 o le 4 del mattino, dorme in macchiana e aspetta l apertura o deve fare il giro del lago o della Cannobina? prevedere una apertura tra le 02,30 e le 3,30 no? Vi sono molti che lavorano negli alberghoi, bar, ristoranti, mioca cio sono solo fabbriche e altri che lavorano nei locali di cannobio.
SS34 è ufficiale: ANAS riaprirà la strada dal 29 novembre - 28 Novembre 2018 - 10:34
Re: Frana per cannobioo
Ciao Mario Caroglio sembrano non esserci eccezioni per i prefestivi e festivi. L’annuncio da parte di Anas dei giorni e degli orari di parziale riapertura sulla Statale 34 nel luogo ove è caduta la frana tra Cannero e cannobio, è stato subito accolto per l’intero pomeriggio da un susseguirsi di proteste. Sono in molti a chiedersi il perché di una riapertura a fasce orarie, in quanto la sussistenza di eventuali rischi non dovrebbe essere solo in certi momenti della giornata, e con quali criteri siano state decise le fasi di apertura, con le quali restano aperti non pochi problemi che riguardano frontalieri e studenti. Tra le esigenze fatte presenti ci sono in particolare quelle dei numerosi frontalieri che rientrano in orario serale, tenuto anche conto che al momento non è garantita la prosecuzione del servizio via lago, e dei bus degli studenti che partono da Verbania nel primo pomeriggio. Delle lamentele si sono subito fatti interpreti presso Anas i sindaci dei comuni interessati.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti