Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

case dell

Inserisci quello che vuoi cercare
case dell - nei post
Gran Galà del Cuore - 8 Novembre 2018 - 15:03
Venerdì 9 novembre alle 20.00, l'iniziativa ideata dal "Cantante della Solidarietà" Salvatore Ranieri, Gran Galà del Cuore presso il Grand Hotel Regina Palace di Stresa.
ATC lancia il piano alienazioni di negozi e alloggi 'isolati' - 29 Ottobre 2018 - 13:01
ATC Piemonte Nord lancia un piano di vendita di negozi, spazi commerciali e appartamenti. “L’obiettivo è razionalizzare la gestione delle case alienando gli alloggi in quei condomini dove ATC ha la proprietà di pochi appartamenti sul totale degli alloggi presenti nel fabbricato.
"Babyloss Awareness Day" - 14 Ottobre 2018 - 17:04
“Nessun piede è troppo piccolo da non lasciare la sua impronta in questo mondo”. È questo uno dei pensieri che accomuna le persone che, in ogni parte del mondo, partecipano alle iniziative organizzate ogni anno il 15 di ottobre, in occasione della giornata mondiale di consapevolezza sulla morte dei bambini in gravidanza e dopo la nascita.
PCI di Verbania su future elezioni comunali - 9 Ottobre 2018 - 10:23
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Partito Comunista Italiano di Verbania, a margine dell'assemblea di settimana scorsa, riguardante le elezioni comunali del prossimo anno.
Ospedale Unico: "Silenzio assordante" - 3 Ottobre 2018 - 15:03
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato dei Sindaci di Domodossola, Omegna, Cannobio e Borgomezzavalle relativo alla tematica Sanità nel VCO e l'iter realizzativo del Nuovo Ospedale.
Stresa Festival: Budapest Festival Orchestra - 28 Agosto 2018 - 10:02
Il 29 agosto è la volta della Budapest Festival Orchestra, eletta fra i dieci migliori complessi sinfonici del mondo. La formazione è guidata dal suo storico direttore lvén Fischer, insieme a loro il soprano Christina Landshamer.
Festival della Montagna a Bognanco - 26 Luglio 2018 - 18:06
Nell’estate di Bognanco una proposta di spettacoli ed incontri anche per stimolare a riflettere; il tema dell’edizione 2018 è Mappe per Cammini Possibili e Impossibili.
Cena nei Cortili: successo ad Anzino - 25 Luglio 2018 - 17:45
Anche questa edizione della Cena nei Cortili, che si è svolta sabato 21 Luglio, è stata un successo. Una splendida serata in cui è stato possibile guastare ottimo cibo e ammirare, lungo il percorso, gli angoli più suggestivi e i cortili delle splendide case del paese anzaschino.
Alcuni sindaci chiedono chiarezza sul nuovo ospedale - 3 Luglio 2018 - 14:33
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato critico, relativo alla tematica della Sanità nel VCO e Nuovo Ospedale, a firma dei Sindaci di Domodossola, Omegna, Cannobio e Borgomezzavalle.
Il cinema incontra arte, paesaggio, storia, montagna, musica e canto - 29 Giugno 2018 - 13:01
Il viaggio inizia il 30 giugno in località Segletta, Aurano. Inaugurazione della stagione estiva affidata al film concerto NON NE PARLIAMO DI QUESTA GUERRA, regia di Fredo Valla. 100 anni fa la Grande Guerra finiva, lasciando dietro di sé la morte di migliaia di uomini. Disertori, ammutinati, rivolte e decimazioni nell’esercito italiano.
In Regione il modello VCO sul piano delle cronicità - 27 Giugno 2018 - 18:06
Ieri mattina in Assessorato Sanità le Aziende Sanitarie scelte dalla Regione Piemonte per sperimentare l’adozione del progetto regionale di cronicità hanno presentato le proposte dei piani locali di applicazione delle misure previste.
Premio Stresa di Narrativa 2018 - selezionati i finalisti - 25 Giugno 2018 - 15:03
La giuria dei Critici del Premio Stresa di Narrativa, composta da Piero Bianucci, Maurizio Cucchi, Emmanuelle de Villepin, Orlando Perera e Marco Santagata ha selezionato le cinque opere finaliste del Premio Stresa di Narrativa 2018.
Al via la 3a edizione di ReStartAlp - 19 Giugno 2018 - 09:34
Coltivazioni tipiche, allevamento di specie in via d’estinzione, filiera corta del legno, creazione di reti imprenditoriali e promozione turistica di sentieri, percorsi cicloturistici e comprensori sciistici: questi alcuni tra i progetti imprenditoriali dei 14 giovani partecipanti.
Maratonda ultimo appuntamento - 10 Giugno 2018 - 17:32
Si conclude lunedì sera il piccolo cineforum della Maratonda. Il filo conduttore della rassegna è "L'Italia che non si vede" e questa volta la parte inesplorata del nostro paese che si andrà a scoprire è l'ufficio di Napoli dell'Istituto autonomo case popolari: qui gli impiegati ricevono richieste e lamentele delle 40000 famiglie che abitano negli alloggi gestiti dall'ente.
Partite le donazioni del Cantante della Solidarietà - 7 Giugno 2018 - 23:11
Partite ieri 6 giugno dalla LILT Milano le Donazioni Nazionali del Cantante della Solidarietà 150 carrozzine per case di cura,Ospedali e Associazioni di tutta ITALIA acquistate grazie al successo del cd/dvd Ricomincio da 20 uscito nel mese di marzo 2018 in occasione dei vent'anni di storia.
Autori in Latteria - 24 Maggio 2018 - 10:58
incontri culturali in collaborazione con la Biblioteca Comunale e con l’Assessorato alla Cultura di Casale Corte Cerro presentazione dell’opera IL SOGNO.
Cristina su chiusura sportelli bancari - 24 Maggio 2018 - 10:23
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato dell'On. Mirella Cristina, riguardante la chiusura sportelli Bpm in provincia.
Vb doc in vista in Istria - 28 Aprile 2018 - 15:03
Riceviamo e pubblichiamo, una nota inviataci sulla recente visita in Istria di una delegazione di Vb Doc, formato dal Bruno Lo Duca, Silva Cristofari, Giorgio Danini e da Gianni Natali.
M5S su Casa della Salute a Verbania - 17 Aprile 2018 - 09:16
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Movimento Cinque Stelle Verbania, riguardante la situazione del progetto Casa della Salute a Verbania.
Baveno: Eventi e Manifestazioni dal 17 al 22 aprile - 16 Aprile 2018 - 18:06
Eventi, e manifestazioni in programma a Baveno e dintorni dal 17 al 22 aprile 2018.
case dell - nei commenti
Frecce tricolori inaugurazione sabato 19 - 19 Maggio 2018 - 15:59
Inquinamento, disturbo
Inquinamento dell'aria e acustico, disturbo della quiete,pericolo sui cieli di Verbania.,sopra case egente :questo i l prezzo dello spettacolo, follie dell'età contemporanea che bisognerebbe evitare
Aggredisce carabinieri: arrestato - 7 Aprile 2018 - 14:34
Abbruttimento e povertà
Non capisco e soprattutto non giustifico che povertà ed abbruttimento esistenti nei loro paesi siano causa dell'invasione che stiamo subendo e soprattutto non giustifico che la loro povertà debba venir meno rubando nelle nostre tasche o case.Sono nati in paesi disgraziati? Bhè che ci possiamo fare noi?Mica è colpa nostra,. Nella vita c'è chi nasce fortunato e chi no: siccede anche da noi. Si rassegnino o, altrimenti, si diano da fare per cambuiare le cose nei loro paesi (sempre che questo non li faccia faticare troppo!)
Etichettatura obbligatoria riso e pasta si parte - 19 Febbraio 2018 - 06:59
Il delirio della globalizzazione
Tutte queste schifezze che entrano nelle nostre case e che ci mangiamo allegramente sono la conseguenza di questa orrenda globalizzazione dei mercati e apertura delle frontiere. Le etichette possono servire ma le contraffazioni sono sempre possibili. A questo punto data la totale incapacità e anzi complicità dell'Ue in queste truffe terzomondiste meglio imporre dazi mirati e specifici e controllare a tappeto tutto quello che entra. Comprese le persone. Ovviamente. Parafrasando uno slogan elettorale che condivido pienamente. Il cibo italiano agli italiani!
I profughi di Crusinallo arrivano a Miazzina - 22 Gennaio 2018 - 07:52
Re: Re: Re: domande
Ciao paolino Andiamo in ordine... Alle domande non ho risposto pensando fossero superate dalle argomentazioni ma visto che ci tieni... Nessun esproprio, nessun intento speculativo ma come migliaia di famiglie della piccolissima "borghesia" (lui bidello di scuola elementare in pensione, lei impiegata in pensione) hanno deciso di comprare un piccolo immobile come seconda casa e come chiunque compri un immobile sperano che nel tempo si rivaluti o al limite che non perda valore quando verrà venduto. Non essendo del posto magari ai loro figli non interesserà tenerlo e sperano quindi di poterlo rivendere ad un giusto prezzo. Comunque non è questo il problema, il problema semmai che decade lo scopo iniziale dell'acquisto "luogo di vacanza dove poter trascorrere l'estate in serenità coi nipoti". Con quale tranquillità potranno dire alla nipote "vai a farti un giro in centro che magari incontri una bambina della tua età con cui giocare?". Dopotutto, ti cito l'avvocato del comitato pari opportunità: "Non possiamo pretendere che un africano sappia che in Italia, sulla spiaggia, non si può violentare una persona, perché lui probabilmente non lo sa nemmeno, non lo sa proprio". Con questa iniziativa, il già risicato mercato immobiliare di seconde case a Miazzina, è morto. Per quanto riguarda Antoliva, 1 km circa dopo il centro profughi direzione Premeno, sulla sinistra, c'è un immobile di 4 piani composto da 2 edifici stilisticamente diversi ma uniti tra di loro, in posizione sopraelevata rispetto alla strada. E' in vendita. Chiama l'agenzia che lo gestisce e ti confermerà che un impresario era seriamente intenzionato a comprarlo per fare appartamenti vacanze poi quando s'è reso conto che c'era il centro profughi ha abbandonato il progetto. Non ha chiesto uno sconto ma ha detto che non gli interessava più perché nessuno vuole andare in vacanza vicino ai profughi come tra l'altro insegnano l'intellighenzia della sinistra che a Capalbio ha fatto le barricate per non averli. Poi già che sei in zona, gira verso Selasca e ci sono (o meglio fino ad un paio d'anni fa, ora non saprei) un paio di ville in vendita, suona il campanello e poni questa domanda: "Ritiene che la presenza nella zona del centro profughi sia un elemento valorizzante dell'immobile?". Fammi sapere se porti a casa la pelle. Dopotutto quando si fanno le perizie sugli immobili (e mi pare che tu abbia scritto in passato di essere geometra) si tengono in considerazione elementi che valorizzano l'immobile tipo vicinanza scuole, servizi ed elementi che ne riduco il valore. Valuta tu come considerare la vicinanza di un centro profughi. Ci sono centinaia di immobili in vendita, nel caso dovessi scegliere un immobile, starei ben lontano da quella zona.
"Serata Halloween" a Mergozzo - 31 Ottobre 2017 - 11:46
No ragazzi!
Mia nonna (classe 1920 circa) raccontava che quando era bambina, quindi anni '30, per i morti girava insieme agli altri bambini, per le case a chiedere i dolcetti. Non ricordo come chiamava questa tradizione, sicuramente non Halloween. Questo per dirvi che questa tradizione faceva già parte della cultura italiana ancor prima dell'invenzione della televisione e della cultura made in Hollywood
Truffa immobiliare - 6 Settembre 2017 - 09:07
Re: Precedenza agli stranieri...come sempre!
Ciao info Visto che siamo in tema di truffe immobiliari, mi chiedo come mai il sindaco di Licata, il c.d. demolitore, è stato silurato dalla sua stessa maggioranza (di centro-destra), nonostante i voti a favore dell'opposizione (compreso il PD, il che la dice lunga), oltre a varie intimidazioni (incendio di 2 case) perché aveva iniziato a combattere efficacemente l'abusivismo. La sua colpa è stata semplicemente quella di eseguire delle sentenze, non credo di sinistra! Qua non si tratta di comunisti e fascisti, bensì di onesti e disonesti (per non dire delinquenti), a prescindere dalle etichette....
Ubriaco e armato: espulso - 21 Agosto 2017 - 09:18
Barzelletta o realtà?
Permettetimi di fare un copia/incolla di questa bellissima, attualissima e verissima barzelletta/realtà : "Caro Fratello, ti ho scritto l'anno scorso... e qui in Italia dopo il mio traghettamento dall'Africa con una ONG sembra di vivere in una terra magica. Se sei extracomunitario puoi fare quello che vuoi. Puoi prendere a cazzotti tutti quelli delle forze dell'ordine e nel caso farli sospendere.... E non ti fanno nulla .... puoi andare in bicicletta anche in autostrada.... puoi entrare anche nelle case e occuparle mentre la gente è in vacanza o a fare la spesa ... puoi fare veramente proprio tutto.... puoi anche stare tutto il giorno con le palle al sole... a chattare con i ns parenti in africa. Qui abbiamo anche wifi e buon cibo. Cercate di venire in Italia tutti quanti.... pensa che alcune donne sole ci accolgono in casa e per un po' di sesso ci pagano tutto.... ci danno anche da mangiare e ci vestono bene.... possiamo perfino rimanere impuniti e impunibili anche i caso di un piccolo furtarello o avance a qualche ragazzina...e non succede nulla... Spacchiamo quando siamo arrabbiati, non paghiamo i mezzi pubblici, al pronto soccorso basta gridare un po' e abbiamo assistenza gratis e veloce.... è un paese bellissimo. Qui non si lavora perché è vietato ai richiedenti asilo... hahahaha dove troviamo dei cog....i così !se sei bravo e amico di uno del PD o sindacalista fai pure un'autocertificazione e magari ottieni la pensione a casa tua, nel tuo paese... è uno spettacolo di vita, un vero e proprio paradiso. Pensa che non paghi bollette, affitto, niente tasse, credimi è molto, molto di più di ciò che ti scrivo... vi aspettiamo tutti qui... porta anche la nonna tanto non serve essere in guerra per traghettare ed entrare ci pensano le cooperative del governo. Un abbraccio.Mohamed" Qualcuno trova delle differenze dalla realtà?
FDI AN su cimitero Zoverallo - 23 Luglio 2017 - 07:27
cimitero zoverallo
Giovanni per me non c'è degrado, volevo solo rimarcare il fatto che ci si lamenta per delle cose come l'erba e non ci curiamo del fatto che se si apre il bidone del verde per gettare i fiori secchi, a volte si trova altro e mi riferisco a sacchetti provenienti da case private, con conseguenti cattivi odori. basta solo un pochino di senso civico. fino a qualche anno fa non era dotato di cancello elettrico e rimaneva sempre aperto, non ricordo di problemi. di recente sono stati sottratti i fiori dalla tomba dei miei cari trovati da altra parte. niente di grave, nessun degrado, solo tanto dispiacere per il gesto e se mi permette non è colpa dell'amministrazione ma di poche persone prive di senso civico
Incendio in Cannobina evacuato alpeggio - 17 Aprile 2017 - 13:38
Mai per caso
Ho abbastanza esperienza per poter affermare che certi eventi non accadono mai "per caso": la frottola del mozzicone gettato acceso è per il 99,99% una frottola; molto spesso c'è chi accende fuochi all'aperto senza alcuna cura dell'ambiete che gli sta attorno: avviene sovente, soprattutto in questo periodo di inizio primavera, quando i proprietari di case o baite fanno le "pulizie di Pasqua" nel loro giardino e tendono a bruciare i residui vegetali; ma ci sono anche quelli che caparbiamente sostengono: " A me il fuoco non è mai scappato" ....e spesso sono le loro ultime parole famose. Certo si è che, se individuati (cosa non facile), dovranno essere chiamati a rifondere ogni spesa sostenuta per la loro leggerezza ...(quando non intenzionalità).
Con Silvia per Verbania su spostamento LIDL - 28 Dicembre 2016 - 03:32
Silvia ci prometteva...
una programmazione strategica del territorio condivisa, la salvaguardia dell'identita' della Citta', lo stop alle cementificazioni selvagge, piu' case popolare (con l'inglesismo "social housing") e piste ciclabili. e poi?! Nuovi parcheggi e nuovi supermercati, come se ce ne fosse bisogno. Per la serie: il programma elettorale e' solo per i gonzi!
Lega Nord sulla rivolta migranti - 10 Dicembre 2016 - 08:02
conferma...
Ciao. Mi confermi quanto dicevo. Guardi la Costituzione come un totem sacro e no vedi le contraddizioni. Privatizzazione dell'acqua (tra l'altro era solo la gestione data ai privati con controllo pubblico...altra bufala dei vari Professoroni alla Rodotà a cui avete abboccato ..) Jobs act. ...mica sono stati ritenuti incostituzionali. ... tu mi parli di case popolari, ma in costituzione mica se ne parla! Ti ripeto. Una cosa è applicare la norma concreta. Altra cosa rispettare i principi generali. Ecco. La costituzione spesso vuole essere applicata nei suoi principi generali come fossero norme concrete. E qui il grosso equivoco. Inoltre,visto che è la "più bella del mondo" non si fa mancare niente dettando principi che cozza no tra loro. Esempio, la salvaguardia sia del lavoro che del diritto di sciopero. Chi difende il lavoro di chi non può andare a lavorare durante gli scioperi? Per questo ti dico che la nostra Costituzione è un errore storico dovuto ad un particolare periodo. A cui non si può più rimediare. Io voterò chiunque vorrà modificarla o meglio cancellarla.
Lega Nord sulla rivolta migranti - 9 Dicembre 2016 - 23:39
Re: Re: Re: Re: Re: il NO
Ciao robi Al contrario io credo che sia sempre attuale, proprio perché dà delle linee generali e di principio. Per fare un esempio pensiamo ad un sindaco, ha un programma ne conosce a grandi linee tutti i punti, qualcuno magari nei minimi dettagli, ma deve appoggiarsi ai dirigenti e consulenti per mettere concretamente e tecnicamente in atto il programma, se la squadra è valida avrà attuato i punti programmatici, rispettando il mandato, allo stesso modo i ministri giurano sulla costituzione e non possono avallare porcherie come il Jobs act, la legge Fornero, la privatizzazione dell'acqua o della sanità, sono contrarie agli articoli della costituzione, e non mi sembra affatto generica la questione. Per rispondere nello specifico " rimuovere gli ostacoli di ordine economico e sociale, che, limitando di fatto la libertà e l’eguaglianza dei cittadini" ad esempio dando le case popolari agli operai come già successo negli anni del boom economico, con affitti agevolati o a riscatto. I soldi si trovano ad esempio togliendoli alla Ryder Cup o meglio ancora alla Tav, se non da 1,2 miliardi già spesi per il ponte sullo stretto senza che sia ancora cominciato nulla. A proposito una battuta consentimela Renzo voleva fare il ponte sullo stretto...ma non è riuscito a fare neppure quello dell'Immacolata 😂
PD e Marchionini ai ferri corti - 12 Giugno 2016 - 17:28
Le truppe cammellate confondono ad arte
Chi parla delle elezioni passate e delle primarie , evidentemente non sa un paio di cose: Hanno spacciato per primarie di coalizione delle primarie che erano interne al pd , per questo altri non hanno partecipato, perché le regole erano imposte dal PD e non scelte in coalizione ( pessimo modo di iniziare un lavoro da fare insieme) . Marchionini ha vinto per 80 voti, un distacco tutto preso a Trobaso, dove la lista civica che la sosteneva ha preso un sacco di voti portati da un candidato che ora é in consiglio e che mi risulta alle scorse elezioni facesse campagna elettorale per la destra. Sta di fatto che al ballottaggio anche qualcuno dell'attuale opposizione invitò a votare chi rappresentava il centrosinistra , non certo per avere qualcosa, ma per poter far politica con qualcuno che avrebbe dovuto rappresentare le istanze di centrosinistra... Poi certo, vendita case popolari, affidamenti agli amici ( in più associazioni e con più affidamenti), questioni mal gestite come canile, con.ser., cem , ospedale e manutenzioni (fatte a chiamata diretta senza pianificazione e il conto si vedrà presto) , manifestazioni MAI RENDICONTATE (come il giro d'Italia ) ... Insomma un disastro su tutta la linea salvato solo apparentemente dal "cambio tempestivo di lampadine" ( ma non dappertutto, in piazza Ranzoni mancano due lampioni mai sostituiti)... E le opposizioni che avrebbero potuto essere più collaborative hanno solo potuto prendere atto del disastro. Che ci dimostri alle prossime elezioni di aver ben governato, che venga rieletta senza un partito che di fatto lei per prima non rispetta, ed io per primo toglierò il disturbo per lasciarla lavorare in pace ... Ad oggi ha dimostrato solo di saper ben usare la politica per far strada in termini di carriera personale, ma questa non é esattamente essere di sinistra... Ed ho cercato di essere molto chiaro e non offensivo per non essere bannato, chissà se ci son riuscito ...
Cafè Teologico: “Fare sesso solo per piacere è peccato?” - 18 Aprile 2016 - 09:56
Ricordi
Forse l'analisi di Giovanni% è più esatta della mia, o meglio più rapportata al giorno d'oggi. Temporibus illis quando ero giovane, si aspettava con ansia l'arrivo delle turiste/ragazze nostre coetanee che arrivavano dai paesi del nord Europa nei vari campeggi e nelle case di vacanza proprio perchè erano molto più "di ampie vedute" delle ragazze locali, le quali invece erano sempre molto parche e restie nel concedersi in virtù dell'educazione ricevuta figlia dell0influenza cattolica; magari ora avranno capito che col loro atteggiamento si sono perse gli anni migliori per fare sano e divertentre sesso, perchè poi, inutile negarlo, quando gli anni passano ...... Poi, passata l'estate, arrivava l'autunno e noi, baldi giovani, tornavamo agli amori locali accontentandoci di quel po che passava il convento.
Tompoma: con il crowdfunding lavoro per Emergency - 26 Marzo 2016 - 20:30
Brignone Vs Kiryenka
In qualsiasi raccolta benefica c'è qualcuno che fa business. Come ben detto da Brignone quando c'è la raccolta del farmaco, le case farmaceutiche e le farmacie guadagnano e quando c'è la colletta alimentare ci guadagnano i negozi di alimentari e i prodotturi nonché tutta la filiera. C'è però una differenza tra queste 2 iniziative e quella di Brignone: i promotori delle iniziative non sono coloro direttamente coinvolti nel business che ne deriva. La raccolta del farmaco non è organizzata da Pfizer (di cui io sono felicissimo cliente da 15 anni) e non si deve donare solo farmaci Pfizer, la colletta alimentare non è organizzata da Barilla e si può donare solo pasta Barilla. È la coincidenza tra l'organizzatore dell'iniziativa benefica e il beneficiario del business generato che stride.
Forza Italia Berlusconi su parcheggio Castelli - 21 Febbraio 2016 - 23:00
Re: Mah
Ciao gennaro scognamiglio Ancora con le etichette politiche? Non si potrebbe ragionare sui contenuti? Il pianeta terra ha un limite e non si può crescere all'infinito, forse sarebbe saggio rivedere le nostre scelte quotidiane, se il suo problema sono i lavoratori delle case automobilistiche, la vorrei far riflettere, se aumentiamo le biciclette o i mezzi pubblici in circolazione, avremmo comunque un aumento in quei settori, ammodernare e migliorare il traffico ferroviario locale permetterebbe a molti di rinunciare all' automobile, stando al suo ragionamento non si dovevano chiudere le fabbriche di eternit, tutti gli incentivi dati alle case automobilistiche se li avessimo usati nella ricerca di mezzi di trasporto meno inquinanti, avremmo potuto evitare i blocchi di quest'autunno in molte città, e ridurremmo l'inquinamento, per non parlare dei mestieri che stiamo perdendo con il consumismo sfrenato dell'usa e getta, la società attuale mi sembra evidente abbia molti problemi dovuti principalmente al crescere all'infinito, ricerca sfrenata di materie prime, pesca industriale che esaurisce i mari, guerre mascherate da esportazione della democrazia per depredare i combustibili fossili, profughi che ci ritroviamo in Europa, crisi finanziarie del sistema bancario che deve sempre crescere, così come cresce l'avidità umana, forse la decrescita felice descritta da Serge Lautoche potrebbe essere la soluzione, mi rendo conto di aver allargato di molto il ragionamento partendo da un parcheggio Ma sognare non costa nulla .....per ora https://it.m.wikipedia.org/wiki/Decrescita
Fronte Nazionale su acqua nelle scuole - 11 Febbraio 2016 - 13:57
case paghi 2 volte
Con le case dell'acqua paghi due volte: paghi comunque la bolletta che ti arriva a casa relativa ad erogazione/smaltimento e paghi quando vai alle case dell'acqua. Certo, almeno alle case dell'acqua puoi avere acqua che buscia e per uno come me è requisito indispensabile: acque super gassata e fredda di frigo anche a gennaio!.case dell'acqua: una moda come tante e cui gli amministratori locali non sanno sottrarsi, perchè fa tanto salutista.Scommetiamo che tempo tre/quattro anni le smantelleranno perchè non le userà più nessuno?
Fronte Nazionale su acqua nelle scuole - 11 Febbraio 2016 - 10:07
case dell'acqua
Allora qualcuno mi spieghi a cosa servono le case dell'acqua sul territorio! Non sono state introdotte per avere un'acqua più controllata? A questo punto che vengano rimosse, visto che l'acqua che esce dai rubinetti è di qualità sufficiente!
Fronte Nazionale su acqua nelle scuole - 9 Febbraio 2016 - 12:20
richiesta di chiarimenti pertinente
A Verbania si inaugurano le case dell'Acqua per avere acqua di qualità migliore e poi priviamo i rubinetti delle scuole dei depuratori, ottenendo così un'acqua inevitabilmente più scadente? Interpellanza più che sensata e pertinente!
Dimissioni di segretario e capogruppo PD a Verbania - 29 Gennaio 2016 - 13:40
Re: se lo dice lui
Ciao paolino primo io non sono fan di nessuno. Secondo se le tue fonti su Nerone sono Svetonio o Tacito dubito che tu possa capire e conoscere la realtà dell' impero sotto Nerone. Egli non fece nulla che non fu già stato fatto e che non fecero dopo altri imperatori . Quindi dare dello squilibrato a Nerone è di una pochezza storica... magari se tu provassi a informarti su come Nerone riqualificò Roma costruendo la Domus Aurea e abbattendo case in legno (Roma bruciò per giorni per questo.. la maggior parte delle case erano costruite in legno.. sai non esistevano solo i fori e i templi ) e facendo costruire case per la popolazione... lo so io che non ho aperto mai un libro di storia in vita mia, puoi saperlo anche tu che hai studiato
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti