Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

categoria

Inserisci quello che vuoi cercare
categoria - nei post
Il 1° Trofeo Marco Ghidini va al Baveno - 22 Maggio 2017 - 13:01
Con una splendida cornice di pubblico, sabato 20 e domenica 21 giugno, al Ghidini di Suna, si è svolto il primo trofeo "Marco Ghidini" riservato alla categoria Giovanissimi.
La Fenice dei Laghi e Team Insubrika a Varese - 21 Maggio 2017 - 15:03
In data 14 maggio 2017 nelle piscine di Varese Robur et Fides e Wave di Sesto Calende, si sono svolti i consueti campionati provinciali di nuoto. Le categorie coinvolte sono state quelle degli esordienti sia B che A e la categoria più grande, la “Ragazzi”.
1^ giornata Trofeo Marco Ghidini - 21 Maggio 2017 - 11:27
Sul campo sportivo "M. Ghidini" di Suna, si è conclusa la prima giornata del Trofeo Marco Ghidini, riservato alla categoria giovanissimi (nati nel 2003 e 2002).
1° Trofeo Marco Ghidini - 19 Maggio 2017 - 14:33
Sabato 20 e Domenica 21 Maggio presso il campo dell’ASD Voluntas Suna in via Madonna di Campagna Verbania si svolgerà il 1° Trofeo Marco Ghidini riservato alla categoria giovanissimi (anni 2002 e 2003).
Boxe Verbania: Zucco sugli scudi - 18 Maggio 2017 - 11:27
Torna a splendere con tutta la sua grazia e tecnica pugilistica il giovane e talentuoso Ivan Zucco, doti che ormai lo contraddistinguono in ambito nazionale.
La Fenice dei Laghi: report pallanuoto - 17 Maggio 2017 - 10:23
Riceviamo e pubblichiamo, il report di La fenice dei Laghi, riguardante la pallanuoto nel mese di maggio 2017.
Insubrika Nuoto bene ai Campionati Provinciali - 15 Maggio 2017 - 20:10
Ieri presso l’impianto sportivo Wawe di Sesto Calende si sono svolti i Campionati Provinciali F.I.N della categoria Esordienti A e Ragazzi.
31° Giro del Monterosso le Classifiche - 15 Maggio 2017 - 15:03
Grande livello ieri a Verbania alla 31° edizione del Giro del Monterosso, gara regionale di corsa in montagna valida come prova di campionato provinciale individuale FIDAL VCO e prova di campionato di società FIDAL VCO trofeo Giorgio Longa.
Altea Altiora ultima in casa con Collegno - 12 Maggio 2017 - 19:26
Serie C Regionale: ultimo impegno casalingo, al Pala Manzini ecco l’Arti e Mestieri Collegno. Settore Giovanile: in campo solo l’Under 16 nella trasferta di Borgofranco. La Scuola di Pallavolo “Città di Verbania” prepara un intenso finale di stagione.
Insubrika Nuoto bene al Trofeo Nord Padania - 8 Maggio 2017 - 19:18
Nella giornata di ieri presso la Piscina Comunale di Varedo, gli atleti della categoria master della SSD INSUBRIKA NUOTO di Verbania si sono ben distinti nel 26° Trofeo Nord Padania.
Karate: 2a Tappa Gran Prix 2017 - 7 Maggio 2017 - 15:03
La scuola di arti marziali Heian Bushi do, in collaborazione con la C.S.E.N. (Centro Sportivo Educativo Nazionale) Karate Piemonte, ha organizzato sabato 6 maggio, presso il palazzetto accademia dello sport di Gattinara VC, la 2a Tappa Gran Prix 2017.
Altea Altiora a Ciriè - 5 Maggio 2017 - 20:11
Terz’ultima stagionale, Altiora a Ciriè per scansare l’ultimo posto nei Playoff Promozione. Settore Giovanile: Terza Finale Regionale consecutiva per gli Under 13 Altiora. Successo infrasettimanale per la Juniores su Domodossola (3-0). Domenica in campo i Ragazzi in casa contro Montanaro.
Vega Occhiali Rosaltiora ultima di campionato - 5 Maggio 2017 - 07:02
Ed arriva l’ultima giornata del campionato di Serie D per Vega Occhiali Rosaltiora. Dopo le ultime due uscite casalinghe con altrettanti successi per 3-0 sarà una trasferta l’atto finale di una stagione
La Fenice dei Laghi al 3° trofeo di Asola - 3 Maggio 2017 - 19:07
Ad Asola nella splendida cornice dell'impianto del Centro Sportivo Schiantarelli , il progetto la Fenice dei Laghi alla presenza del proprio presidente Domenico Fioravanti (presente come presidente Akron, sponsor tecnico della manifestazione), si mette in luce con gli atleti di categoria.
Kilometro verticale 2017 le Classifiche - 2 Maggio 2017 - 15:03
Una edizione molto particolare quest'anno del kilometro verticale di Cossogno. Le condizioni meteo hanno messo a dura prova i 136 atleti iscritti e gli organizzatori dell'Avis Marathon Verbania.
categoria - nei commenti
Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 30 Aprile 2017 - 14:02
Re: Re: Re: Lascia perdre Robi
Insisto Rocco Pier Luigi, parto dalla definizione di profugo (lo trovi anche in wikipedia): "colui/colei che è costretto a lasciare la propria patria in seguito a calamità naturali, guerre ecc.." quindi quando usiamo questo termine bisogna state attenti a chi si fa riferimento, ai siriani (veri profughi con diritto di richiesta di stato di rifugiato) o alla restante parte composta da marocchini, tunisini, senegalesi, nigeriani, ecc... (quindi immigrati clandestini su cui speculano le cooperative e le Ong)? Se non si capisce questo è inutile fare tutti gli altri discorsi. Siamo d'accordo su questo? Che è un semplice dato di fatto... poiché l'invasione è caratterizzata da quest'ultima categoria e nella quasi totalita' sono di religione o, come dici tu, di superstizione islamica, c'è da prestare particolare attenzione perché è in corso una violenta campagna di odio nei confronti dell'Occidente. Su centinaia di migliaia di arrivi, concordi che c'è un forte rischio di infiltrazione di qualche folle che potrebbe farci male con qualche attentato! Escludiamo per ora che questa ipotesi valga per l'Italia, rimaniamo per un attimo su queste centinaia di migliaia di persone islamiche, tu dici che sei a loro favore (in quanto superstiziosi musulmani) ma non ho capito come vorresti e faresti ad integrarli..
OdG a sostegno delle Forze dell'Ordine - 8 Aprile 2017 - 10:00
Piacioneria
Atto che non serve a nulla che ha il sol scopo di mostrasi in modo piacione verso una categoria con l'unico scopo di coltivarne il suo consenso elettrorale.
SS34 : foto della zona della frana - 31 Marzo 2017 - 21:10
rocciatori!
Ciao sinistro, Scusa ma chi ha parlato di rocciatori? Conosco benissimo le capacità di chi é chiamato a fare il lavoro duro, ma come tu avrai capito intendevo un'altra categoria di persone ........
Provincia del VCO: esposto cautelativo - 14 Marzo 2017 - 23:22
Stupiti?
Dopo aver spolpato un intero popolo e svuotato le casse, infiltrandosi in ogni dove dalle banche alle società pubbliche, dai sindacati alle associazioni di categoria, dai giornali alle tv, ogni decisione presa per ottenere privilegi a danno dei miseri sudditi, dopo aver legiferato per salvarsi dalla giustizia e dalla galera ed aver rubato un futuro normale ad un intera generazione, questa politica autoreferenziale che non accetta più neppure il responso delle urne, si lamenta di non avere i soldi nemmeno per l'ordinario, andate a dirlo a chi deve lavorare per almeno 45 anni ed avere pensioni da fame e servizi a pagamento, oppure ai ragazzi che devono sopravvivere dividendo le pensioni dei nonni od emigrare a fare lavori da sguattero, o restare in Italia ed essere pagato con i voucher con cui non si maturano ferie malattia liquidazione e pensione, ma un po di rimorso lo provano questi professionisti della politica ?
M5S su revoca fondi Fondazione Cariplo - 17 Gennaio 2017 - 11:49
finanziamento Fondazione vco per Emodinamica
Sono allibito! non sto a ripetere di chi potrebbe essere la colpa,perchè e per come: tutte riflessioni che risultano essere obsolete considerando in che mani siamo finiti ormai da tempo immemorabile.Ma una domanda me la voglio porre? mi pare che esista una assemblea dei Sindaci che ogni tanto si riunisce per parlare di Sanità del Territorio e quant'altro ,o no? E di questo mancato finanziamento non se ne è mai parlato? Ma cari Sindaci,Tutti indistintamente,ci siete o,come si dice,ci fate? Non sarebbe toccato anche a voi informarvi e sapere che fine aveva fatto quella montagna di soldi per l'Emodinamica? Domanda che giro anche ai Sindacati di categoria,se esistono ancora, e ai vari Servizi Sociali del Territorio.Qui ormai si respira L'abbandono. Noi ci sentiamo come quegli Eserciti mandati a combattere sul campo senza sapere contro chi e per cosa.
118 i dati di attività in Piemonte - 18 Dicembre 2016 - 16:07
x Gris
Solo per puntualizzare: quindi, secondo il suo punto di vista il problema di base è che io attaccherei i 7 stipendiati; ma ha letto bene ciò che ho scritto, perchè dalla sua risposta mi pare che lei abbia compreso ben poco; allora le chiedo: che mi dice di quei 5 dipendenti, 3 dei quali con famiglia, che hanno perso il lavoro perchè il cartello di quelle che lei definisce associazioni di volontariato, ha fatto una guerra spietata al titolare della società di servizi dove lavoravano, una società seria che pagava il dovuto e non camuffata da onlus per baypassare il regime fiscale), perchè, nonostante fosse un privato e come detto, pagava le tasse, aveva tariffe inferiori alle loro e quindi lo vedevano come un minaccioso concorrente (e questo sarebbe lo spirito del volontariato?), lo sa che alcuni di questi lavoratori sono ancora alla ricerca di un impiego e si stanno facendo aiutare dai famigliari a tirare avanti? Ah è vero, questi lavoratori non fanno testo perchè parte di una categoria inferiore. Inoltre, io non ho attaccato i lavoratori ma il sistema che fa girare una marea di denaro inutile, perchè il motto che vige, purtroppo, è, "mungiamo la vacca tanto pagano i pecoroni, cioè il POPOLO, che sanno solo brontolare ma poi stanno nell'angolo a cuccia". Un ultima cosa, forse le è sfuggito che io difendo il volontariato, quello vero non quello del business. Buona giornata anche a lei.
Mario Capanna e Don Gino Rigoldi al Maggiore - 23 Novembre 2016 - 15:30
Re: Re: oltre il danno la beffa
Capanna è un tipico esponente di una classe privilegiata. Il tentativo maldestro e ridicolo di giustificare il grano che percepisce (cito "si aprirebbe un precedente micidiale che riguarderebbe milioni di pensionati e di lavoratori") denota la statura della persona. Detto in soldoni: se le cifre che intasca fossero risultato di contributi versati in, mettiamo 35 anni, allora la questione potrebbe essere accettabile, ma così non è. Inoltre il signore percepiva, durante l'espletamento delle sue funzioni, certamente non cifre paragonabili a quelle di un operaio, categoria che gli sta tanto a cuore. Dicevo prima "potrebbe essere accettabile" perchè io ritengo che una equa pensione al giorno d'oggi dovrebbe essere di 2000 euro, che sia chiaro. Ha vergogna di se stesso e fa di tutto per censurare questo sentimento; il paladino del proletari.... Conosco un ex sindacalista nella nostra zona che per molti versi gli assomiglia. Sono persone che conservano ancora un grammo di morale e quell'esiguo grammo li perseguiterà per sempre nonostante i loro contorsionismi per giustificarsi. Per moderatori: prima ho potuto commentare senza login, ora è stato necessario, perchè?
Nasce la costituente cittadina di Fratelli d’Italia Alleanza Nazionale - 18 Novembre 2016 - 11:10
Re: sottozero%
Ciao Danilo Quaranta, Robi e Giovanni% per come la vedo, la questione sempliciotto o meno, è semplice e non offensiva. Ci sono delle forze politiche/movimenti, a destra e a sinistra, che ormai pensano solo a salvaguardare la propria posizione (un 8% nazionale per avere le giuste poltrone, un 30% per poter governare,...). Mentre ci sono delle forze politiche/movimenti, sempre meno, che vogliono veramente cambiare. Magari anche in una direzione con la quale non sono d'accordo, ma non pensano solo a difendere una posizione acquisita. Se seguo forze politiche che appartengono alla prima categoria, sono un "sempliciotto", perchè ho un approccio più da tifoso che da cittadino pensante. Viceversa, se ascolto tutti e prendo una decisione di voto, faccio delle considerazioni con la mia testa, non sono un sempliciotto! Faccio un esempio semplice e banale, se uno pluridivorziato, noto puttaniere, eccettera, mi parla di famiglia, se prendo per oro colato quello che dice, permettetemi che un po' sempliciotto lo sono! Magari ha idee e politiche economiche che approvo, ma quando parla di famiglia.... In questo, destra e sinistra, Trump e Clinton, non c'entrano nulla, conosco fior di "sempliciotti" (in questa logica) di anche di sinistra. D'altro canto, se la massa fosse un po' più pensante, forse l'Italia, non sarebbe conciata così! Saluti Maurilio
"Aumento stipendi direttori Asl Piemonte" - 19 Ottobre 2016 - 10:48
Re: E' stanco, accompagnatelo all'uscita
Ciao luvendris ma hai letto l'articolo? guarda che è CONTRO l'aumento degli stipendi ai direttori,e invoca attenzione alla categoria degli infermieri,sottonumero e sottopagati. rileggi con attenzione prima di commentare...
Episodio razzista a Baveno - 2 Ottobre 2016 - 19:04
Re: CONCORDO
"Ma spiegatemi come è possibile che l'Italia non darà lavoro ai miei figli, e a me non darà la pensione e invece darà lavoro a tutti i profughi?" Come primo passo si potrebbe lasciare queste balzane idee a coloro che godono nel vederle amplificate. Come secondo passo si potrebbero reperire i dati concernenti le ricchezze - qui ad esempio http://www.ilpost.it/2016/01/18/rapporto-oxfam-1-per-cento-piu-ricco/ - e conseguentemente reindirizzare la propria rabbia. Dato che il sistema vigente viene definito democratico - anche se non è esattamente così - e si è rappresentati da altri esseri umani, direi che l'unico sistema per indurre alla ragionevolezza le minoranze che detengono queste enormi ricchezze - e a quanto pare dirigono anche i pensieri delle masse - sia la sostituzione democratica di tali rappresentanti politici (che ad ogni modo sono solo pedine di terz'ordine). Per la cronaca non sono di sinistra, ne antifascista, ne stò agli antipodi, ne bianco ne nero, sono allergico a qualsiasi tipo di categoria, potrei argomentare il perchè ma insomma l'argomento è diverso. Riporto dal link che ho messo più sopra una piccola parte dei dati: Nel 2015, secondo Oxfam, 62 persone hanno accumulato la stessa ricchezza di 3,6 miliardi di persone (la metà più povera della popolazione mondiale). Cinque anni fa le persone che avevano una ricchezza pari a quella del 50 per cento più povero della popolazione mondiale erano 388, nel 2014 erano 80. Le ricchezze di queste 62 persone sono cresciute del 44 per cento tra il 2010 e il 2015, arrivando a 1.760 miliardi di dollari.
Ticino: Approvata "Prima i nostri" - 26 Settembre 2016 - 09:37
Re: Chiamali fessi
Ciao Hans Axel Von Fersen questa storia mi fa venire in mente un passo finale del film di Luciano De Crescenzo "Così parlò Bellavista", dove, bloccato in un'ascensore a Napoli insieme ad un ingegnere milanese dell'Alfa Romeo dice "nella vita si è sempre meridionali di qualcuno..." Ora, a parte il fatto che anche da noi si dicono (e non sempre si fanno) le stesse cose, questa consultazione, come anche quella del 2014 sui tetti d'entrata, ha un sapore squisitamente propagandistico: che senso ha per lavori che gli stessi svizzeri non vogliono fare, perché li considerano poco remunerati? In molti casi un datore di lavoro elvetico è costretto, e anche gli conviene, assumere manodopera frontaliera, in quanto ne fa lavorare di più a minor costo. Quindi, paradossalmente, quest'esito referendario finisce con l'aggravare il dumping salariale, e, come per quello del 2014, rimarrà un nulla di fatto, come anche Berna ha tenuto a precisare, visto che i salari sono fissati dai contratti collettivi di categoria. Piuttosto la figura imbarazzata l'ha fatta qualche nostro populista verde lombardo che, in passato, ha sposato la causa ticinese, quando gli extracomunitari erano gli altri..... Come diceva Cossiga gli italiani sono sempre gli altri! Come tu giustamente dici, un popolo deve tutelare gli interessi dei propri cittadini, però si esprime attraverso i partiti politici, e anche nella patria neutrale dei referendum oramai questo strumento è oramai esautorato, a favore degli organi eletti, che cercano di bilanciare interessi nazionali e di politica estera, anche e soprattutto economica. Infine, una domanda: ti sei mai chiesto cosa succederebbe, di qua ma a maggior ragione di là, se di colpo non ci fossero più frontalieri?
Spazio Bimbi: Emozioni che aiutano a crescere - 4 Settembre 2016 - 15:17
crescere, dipende come
"...Diversi studi mostrano come bambini con intelligenza emotiva più sviluppata siano più equilibrati, più sereni e sicuri di sé, oltre ad avere un maggior rendimento scolastico..." Dico una eresia, parola che al giorno d'oggi pare far rizzare i capelli più agli psicologi che ai preti, i primi hanno loro sottratto un ruolo che non sapevano più reggere, svuotato e imputridito è stato scalzato dalla nuova categoria, che ora sta a mio avviso perdendo palesemente forza perchè, in linea generale, poco di buono ha prodotto concretamente. Poche volte sono stato sicuro di me, poche volte mi sono sentito equilibrato, raramente sereno, quasi mai ho avuto un decente rendimento scolastico. La causa è stata dei miei genitori? Spesso l'ho pensato, non hanno saputo modulare l'educazione, perchè ogni essere ha delle proprie specificità. Ora, con i miei anta, inizio a capire qualcosa di più. Queste belle cose che ho riportato dall'articolo e messo sopra fra virgolette, è dura ammetterlo, probabilmente non sono indispensabili, fondamentali per l'individuo. Per restare nel vostro campo, ad es. Hillman se ne era accorto e aveva proposto alcune sue osservazioni poco ortodosse. A mio parere c’è qualcosa di innato, qualcosa di molto più vasto di quel che si creda, che deve trovare il modo di esprimersi ed evolvere, in alcuni può essere favorito con una educazione x, in altri con una educazione y, in altri ancora con una pseudo -educazione z; in sostanza, il paradosso, corroborato dall’osservazione di casi reali, dice che il bambino z ha potuto ed anzi sembra essere stato facilitato nella sua evoluzione dagli ostacoli e dagli errori messi in atto dai genitori. Si, è una idea scorretta per la concezione che si ha di norma nell’educazione, ma visto da un altro punto di vista, essere “piu sani, equilibrati, sereni, sicuri di sé, avere un maggior rendimento scolastico” pare anche voler significare più stupidi. In altre parole, a volte questi attributi possono essere controproducenti se discendono da questa sorta di piallatura del cervello fatta a fin di bene, se invece sono risultati da dinamiche ingestibili – perché la crapa dei genitori è quella e non assorbono le sagge idee di psicologi/educatori – e cioè da svariate crisi che obbligano i ragazzi a osservarsi per cercare la loro ricerca di verità, allora è un altro paio di maniche.
PD sul post Forni - 24 Agosto 2016 - 17:35
le distanze
non è che tutti i politici siano fumosi, se rientro nella categoria "politici" sono certo di rappresentare un eccezione... comunque , se posso azzardare una "decriptazione" del PD, mi sembra prendano le distanze da Marchionini http://www.verbaniafocuson.it/n751853-dice-ma-la-ggggente-e-con-marchionini.htm
PsicoNews: Attitudine proattiva - 17 Agosto 2016 - 18:09
Perchè riconoscersi in due alternative?
Ci sono dei discorsi che non capisco. Perchè uno dovrebbe riconoscersi in due alternative? Il mondo è grande ed i concetti, le visioni, sono molto più ampi. Ma andando oltre - non voglio offendere la persona ma direi che più in generale è una critica alla categoria - direi che questo scritto esprime abbastanza bene una certà vacuità, nel senso che è totalmente privo di appeal... insomma mi sembra un discorso pomposamente ozioso
PD su via Madonna di Campagna - 31 Luglio 2016 - 09:28
Il Monterosso
Alle falde del Monterosso, inesauribile polmone verde della città, il Comune sistema un'area che, risolvendo anche problemi dovuti ai ricorrenti eventi meteorologici, ottiene il parere positivo del Quartiere. Gli albergatori, ormai fondamentale categoria economica della città, vedono esaudita una richiesta che allontana i bus dal lungo lago, meta di turisti e villeggianti. Una operazione di vernissage, magistralmente illustrata dal consigliere Papini, fa passare in tutta la sua sostanza le scelte di Sindaco e Giunta. Il PD, che non si è ancora liberato dalle lacerazioni delle primarie (2014) sembra imboccare la via che lo porterà da Domodossola 2016 a Omegna 2017. Aiuto, concittadini! Salviamo il sindaco dal suo partito.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti