Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

centovalli

Inserisci quello che vuoi cercare
centovalli - nei post
Più di 1000 a Ciamporino per Vette d'artificio - 13 Agosto 2017 - 18:06
Sabato sera, nonostante le temperature proibitive ai 2.000 metri dell'Alpe Ciamporino, sono stati oltre 1.000 gli spettatori che hanno raggiunto con le seggiovie della San Domenico Ski la sede più in alta quota della rassegna piromusicale ideata da Fabio Graziani della GFG Pyro di Omegna.
Atleti della Red Bull X-Alps passano dal VCO - 12 Luglio 2017 - 17:25
Red Bull X-Alps è senza dubbio l’adventure race più dura al mondo, e dallo scorso 2 luglio è partita l’ottava edizione. I concorrenti devono muoversi a piedi o in parapendio (hike & fly) attraverso i terreni più estremi. Partendo da Salisburgo, in Austria, fino al Principato di Monaco, devono fare della resistenza e della pianificazione tattica la chiave del successo.
Da Brissago a Gresso per la Salita del Parco in compagnia - 8 Luglio 2017 - 09:16
Giunge alla quinta edizione a pedalata in compagnia Brissago-Gresso nel Canton Ticino, organizzata congiuntamente da Le Salite del VCO / Regio Insubrica e l’Istituendo Parco Nazionale del Locarnese, con l’importante apporto dei Comuni di Brissago e Onsernone e dell’Associazione Cramalina.
Riqualificati 4,7 kilometri di sentieri attorno Cannobio - 30 Maggio 2017 - 10:23
Si sono conclusi i lavori di sistemazione dei sentieri attorno a Cannobio. Un investimento di 148 mila euro, sostenuto dal Comune di Cannobio per riqualificare il reticolo di percorsi pedestri. Rimessi a nuovo 4,7 km di sentieri (Traffiume-Sant’Agata (Crosascia) per km 1,6 / Campagna-Sant’Agata per km 2,1/ Lignago-Campeglio per km. 1)
“Viva Vigezzo” primo open day di una valle alpina - 20 Maggio 2017 - 18:06
Il 21 maggio, tra eventi e aperture eccezionali, alla scoperta di tradizioni e storie uniche della valle ossolana: dal primo uomo che attraversò la Manica a nuoto, al “Tesoro” con il drappo funebre del Re Sole e il manto nuziale della Regina Maria Antonietta.
SS34 chiusa a tempo indeterminato - 18 Marzo 2017 - 19:35
Resta chiusa a tempo indeterminato la statale 34 del Lago Maggiore dopo la frana di oggi che ha causato la morte di un motociclista svizzero.
Festa della Donna: viaggio a bordo della Vigezzina gratis - 7 Marzo 2017 - 15:03
La Giornata Internazionale della Donna si avvicina e si moltiplicano sul territorio nazionale le iniziative dedicate alla celebrazione delle conquiste politiche, sociali ed economiche dell'universo femminile. Così, la linea panoramica italo-svizzera della Vigezzina-centovalli ha deciso di omaggiare tutte le donne con un biglietto turistico valido lungo l'intera tratta per mercoledì 8 marzo.
Ferrovia Vigezzina-centovalli riapertura domani - 6 Marzo 2017 - 16:21
ANAS ha terminato da poco le operazioni di messa in sicurezza sulla strada statale della Val Vigezzo. I tecnici della Società Subalpina di Imprese Ferroviarie, la SSIF, sono ora al lavoro per ripristinare la linea di contatto che è stata danneggiata dalla caduta di un masso nella serata di domenica.
Ferrovia Vigezzina-centovalli interrotta - 5 Marzo 2017 - 20:11
La linea internazionale della Ferrovia Vigezzina-centovalli è - dalle ore 19.30 di domenica 5 marzo - interrotta sul traffico internazionale.
“Il Treno del gusto” - 1 Gennaio 2017 - 08:30
La Ferrovia Vigezzina-centovalli propone una gustosa novità: biglietti di libera circolazione e soste nei borghi più autentici con sconti e omaggi per i viaggiatori “slow”.
Fervono i preparativi per i Mercatini di Natale di S.M. Maggiore - 6 Novembre 2016 - 13:01
Grandi novità per la diciottesima edizione dei Mercatini di Natale più grandi e suggestivi del Piemonte. A Santa Maria Maggiore sono attesi 100.000 visitatori da tutta Italia. Per la prima volta due speciali aperture serali con eventi a corollario, nuovi servizi bus, punto di ristoro al coperto e una inedita serata inaugurale.
Musica in quota: ultima tappa in Svizzera - 17 Settembre 2016 - 12:44
Si avvicina la data conclusiva per il decennale di Musica in quota, che farà tappa eccezionalmente oltreconfine, all'interno dell'area del "Progetto Parco Nazionale del Locarnese", domenica 18 settembre.
Lavori sulla "centovalli" strada chiusa per mesi? - 25 Luglio 2016 - 10:23
L'Anas vuole investire 70 milioni per allargare le "centovalli", la strada che da Re in Val Vigezzo porta in Svizzera, ma il progetto prevede che resterebbe chiusa per 8 mesi.
Seconda escursione di "Libri in cammino" - 21 Maggio 2016 - 10:23
Dopo il buon avvio dello scorso 15 maggio (escursione da Suna a Cavandone), domenica 22 maggio è in programma il secondo appuntamento di “Libri in cammino. Escursioni letterarie ecosostenibili”.
Parco Val Grande: "Libri in cammino" e "Giornata europea dei parchi" - 14 Maggio 2016 - 10:23
Anche quest’anno si ripete l'iniziativa di Europark, la Federazione europea dei parchi, per ricordare il giorno in cui, il 24 maggio del 1909, venne istituito in Svezia il primo parco europeo. Il Parco Nazionale Val Grande propone come sempre un ricco programma di iniziative.
centovalli - nei commenti
In 100mila ai Mercatini di Santa Maria Maggiore - 13 Dicembre 2015 - 13:35
Chiarimento
Gentile Marco, mi occupo della comunicazione e ufficio stampa per Santa Maria Maggiore e tengo a mia volta a precisare alcuni dettagli. I numeri che comunichiamo non sono gonfiati. Sono basati su passaggi di auto, camper e bus, oltre ai biglietti "staccati" dalla Ferrovia Vigezzina. Gli alberghi della valle erano al completo (e quelli aperti erano di più rispetto al 2014). Sappiamo per certo di gruppi che hanno soggiornato sul Lago Maggiore (e magari anche per questo non avete ricevuto prenotazioni). Le strade erano meno congestionate grazie ad una nostra operazione informativa, che ci ha permesso di convogliare più persone negli orari meno di punta o attraverso mezzi alternativi (car sharing, bus e treni). Inoltre è aumentato notevolmente il traffico sulla strada della Cannobina e delle centovalli, che non sono monitorate da numeri di passaggi e dunque non sono "incluse" nei numeri che abbiamo fornito. Il fatto che le strade non fossero affollate è poi una sua opinione del tutto personale, visto che nel giorno di maggior afflusso il traffico era fermo lungo tutta la statale della Val Vigezzo. Cosa che non consideriamo certo un "vanto", ma un disagio per i visitatori. Dunque, affermare che la strada per la valle non fosse affollata è dare un'informazione non corretta. Rinnovo il pensiero e il "sentire" di molti altri operatori del settore che invece hanno risentito positivamente dell'evento: non abbiamo suonato nessuna grancassa, i numeri sono registrati, comunicati ufficialmente e parlano chiaro. Sono ovviamente spiacente che non abbiate ricevuto prenotazioni, ma, le faccio una domanda (partendo dal presupposto che non so di quale struttura ricettiva sia il referente): voi cosa avete fatto per attirare clienti presso il vostro albergo? Avete promosso pacchetti speciali? Avete comunicato la vostra presenza per attirare magari persone che hanno scelto altre località per il loro soggiorno? Buone feste!
Oggi il via ufficiale al Bike Sharing - 27 Aprile 2015 - 12:04
non andiamo troppo lontano
in val vigezzo esiste un servizio noleggio bici che permette di utilizzare la bici sulla tratta che si percorre sul trenino delle centovalli ..quindi chi vuole può scegliere di percorrere un tratto in bici e ritornare in treno o viceversa..il tutto con un carta magnetica prepagata da cui si scalano gli importi o si utilizzano in tempi successivi..
Pochi a bordo dell'aliscafo - 11 Novembre 2014 - 07:22
frontalieri
Il risultato e' stato deludente? In Italia le novita' stentano sempre a decollare, sarei attendista....pensiamo invece ai frontalieri che quotidianamente percorrono la centovalli, ben nota per essere - detto in senso ironico- tanto sicura e di agile percorribilita'. Abbiamo una Ferrovia "la Vigezzina" che mi risulta essere, per buona parte, finanziata dalla Regione/Stato, vale a dire dal solito "pantalone". La prima corsa mattutina parte alle 10,30. Ha senso tutto cio'? Abbiamo una struttura, che logisticamente ben strutturata,sgraverebbe notevolmente il carico di traffico su una via di frontiera geologicamente sempre a rischio, salvaguardando l'incolumita' dell'utente e con notevole rispetto paesaggio , ambiente qualita' dell'aria. Ma chi ci governa non ci ha mai pensato? E' piu' remunerativo cosruire nuove strutture,anzicche' sfruttare le gia' esistenti?9
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti