Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

centro

Inserisci quello che vuoi cercare
centro - nei post
Giovani Democratici su referendum lombardia - 23 Settembre 2018 - 12:05
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato dei Giovani Democratici VCO, riguardante il referendum per il passaggio in Lombardia.
Lega Vco su visita Chiamparino - 23 Settembre 2018 - 10:03
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della Lega Vco su visita Chiamparino, riguardante la visita di ieri del Presidente della Regione Piemonte, Sergio Chiamparino, presso la sede della Provincia del VCO.
Open Day Arcademia - 21 Settembre 2018 - 14:33
Il centro di formazione artistica Arcademia di Omegna pronto ad affrontare il 18° anno di attività. Un bel traguardo che mantiene intatte le motivazioni dei responsabili e degli insegnanti della scuola omegnese che conferma la sua mission con alcune importanti novità.
Gustus 2018 - 21 Settembre 2018 - 11:27
Sabato 22 settembre 2018 a Mergozzo ritorna GUSTUS "i veri Sapori della Tradizione del Verbano Cusio Ossola" nella sua XVI edizione.
Match it Now! 2018. Donazione di midollo osseo - 21 Settembre 2018 - 10:23
“Match it Now” è l’evento nazionale dedicato alla donazione del midollo osseo e delle cellule staminali emopoietiche promosso dal centro Nazionale Trapianti, centro Nazionale Sangue, Registro Italiano Donatori di Midollo Osseo (IBMDR), dalla Federazione ADMO e dalla Federazione ADOCES.
"Piada in piedi" - 21 Settembre 2018 - 08:01
Sabato 22 settembre in piazza della Resistenza, a Gravellona Toce, i Commercianti Benpensanti organizzano la 4° edizione della Piada in piedi, dalle ore 19.00 gustose piadine per tutti, con un fornitissimo Bar a supporto, aspettando e incitando gli atleti che si sfideranno al "Rio Inferno Night Trail" organizzato dalla sezione cittadina del CAI.
PD su messa in sicurezza SS 34 - 20 Settembre 2018 - 18:22
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Partito Democratico VCO: "Messa in sicurezza della Statale 34 del lago Maggiore. I soldi stanziati dal governo Gentiloni e dal ministro Delrio c’erano nel 2017 e ci sono nel 2018. La delibera del consiglio comunale di Cannobio ne è la prova".
Bilake Dog Day - 20 Settembre 2018 - 16:30
Tutto pronto per la seconda edizione del BILAKE DOG DAY, l'evento che si svolgerà domenica 30 settembre a Miasino (Novara).
Festival del cinema rurale Corto e Fieno - 20 Settembre 2018 - 11:04
Torna il 21 – 22 – 23 settembre 2018 sul Lago d’Orta la nona edizione del Festival del cinema rurale.
Lega soddisfatta per protocollo SS 34 - 19 Settembre 2018 - 19:36
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della Lega Nord VCO, in merito alla messa in sicurezza statale 34 e al protocollo approvato nei giorni scorsi.
"Operazione Zaino Pieno" - 19 Settembre 2018 - 15:03
Fratelli d’Italia Verbania ha promosso in questi giorni, una raccolta straordinaria di materiale scolastico da destinare alle famiglie meno abbienti con figli in età scolare. Di seguito la nota di Damiano Colombo, Commissario Cittadino di Fratelli d’Italia Verbania
Montani risponde a Chiamparino sul referendum - 19 Settembre 2018 - 12:05
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato in cui il Senatore Montani (Lega) risponde al Presidente della Regione Piemonte Sergio Chiamparino: “Al referendum si va per la cattiva gestione della Regione”.
Vega Occhiali Rosaltiora ottimo esordio in Coppa Piemonte - 18 Settembre 2018 - 18:06
Dopo una giornata di ritiro o se preferite di aggregazione, di ‘team building’, tenutasi in altura a Bee con varie sessioni di allenamento, è iniziata in maniera alquanto positiva la stagione di Vega Occhiali Rosaltiora che come succede da due stagioni a questa parte prende parte alla Coppa Piemonte.
Amico Cane 2018: i numeri vincenti - 16 Settembre 2018 - 15:03
Successo di pubblico ieri alla festa Amico Cane 2018, giunta oramai all’ottava edizione. All'interno i numeri vincenti dell'estrazione a premi.
Resoconto del 23° Triathlon Internazionale di Mergozzo - 16 Settembre 2018 - 10:03
E’ stata una festa, perfetta sotto ogni aspetto. Il Triathlon Internazionale di Mergozzo 2018, la “classica” che da 23 anni si disputa nelle acque del lago omonimo e per le strade e le stradine intorno e all’interno del centro della cittadina.
Incontro pubblico con l'On. Minniti - 14 Settembre 2018 - 13:41
Incontro pubblico con l’onorevole Marco Minniti, ex Ministro dell’Interno, sabato 15 settembre alle ore 10.30, presso il centro eventi Il Maggiore a Verbania, sul tema Immigrazione e sicurezza nell’Europa dei nuovi nazionalismi. Di seguito la nota del PD VCO.
“In viaggio nel tempo” per gli Angeli dell’Hospice - 14 Settembre 2018 - 08:01
Sabato 15 settembre alle 21.00 presso il centro Eventi Il Maggiore, l’Associazione Angeli dell’Hospice VCO Onlus presenta il Musical del Pop Coro “In viaggio nel tempo”.
Light Festival del Lago Maggiore - 13 Settembre 2018 - 19:06
L’occasione è davvero unica: il primo Light Festival del Lago Maggiore. A metà settembre il tramonto sarà alle 19 e 30. Da quel momento in poi tutto il centro storico e il lungolago di Lesa saranno illuminati da installazioni progettate da artisti professionisti e da giovani studenti.
Nasce il primo Museo del Liberty italiano - 13 Settembre 2018 - 08:01
A villa Giulia, organizzato dal Museo del Paesaggio Verbania - Venerdì 14 settembre alle ore 21:00 si terrà un incontro a ingresso libero con il giovanissimo Andrea Speziali, grande esperto del Liberty italiano.
Energy Revolution Age - 12 Settembre 2018 - 17:04
Verbania il 13 settembre presso il centro Multifunzionale Il Maggiore si terrà il Convegno Energy Revolution Age, Organizzato da Distretto33.
centro - nei commenti
"Operazione Zaino Pieno" - 21 Settembre 2018 - 10:14
Re: Re: MAH...
Ciao Hans Axel Von Fersen come volevasi dimostrare:"La presidente del Cav, Laura Cristofari, prende le distanze dalla frase suddetta: Non sapevamo che l’operazione sarebbe stata illustrata con queste parole. Del resto a fugare per quanto ci riguarda ogni pensiero di discriminazione è il fatto che la nostra attività di volontariato si rivolge in gran parte, se non addirittura in maggioranza, proprio a sostegno di persone straniere. Il centro di Aiuto alla Vita verbanese, associazione per statuto APOLITICA, APARTITICA E ACONFESSIONALE, accetta tutti gli aiuti offerti. Come ben sa chi ci conosce, lo scopo dell’associazione è evitare l’interruzione volontaria di gravidanza e per questo scopo copriamo la provincia del Vco. Parallelamente a questa attività, in accordo con altre associazioni verbanesi, offriamo un servizio caritativo (nel limite delle nostre possibilità) alle famiglie in difficoltà economica con bambini piccoli residenti nel territorio verbanese, senza distinzione di nazionalità". Ed ecco la dichiarazione di Damiano Colombo, commissario di Fratelli d’Italia Verbania: "Rimaniamo sempre basiti da quei politici che, pur di denigrare l’avversario, si appigliano a qualunque cosa, osteggiando anche il più genuino gesto di carità. Gli stranieri, come è noto con gli odierni parametri richiesti e in base all’ ISEE, spesso finiscono per primeggiare nelle graduatorie rispetto ai nostri connazionali. Ci sembrava equo collocarci in una fascia assistenziale diversa in un’ottica compensativa, ma senza alcun desiderio di discriminazione. Proprio per questo, e in ossequio allo statuto del CAV, beneficiario della nostra donazione, che prevede che venga prestata assistenza a tutti coloro i quali fanno richiesta di aiuto, deleghiamo TOTALMENTE al centro Aiuto alla Vita di Verbania la scelta di destinazione dei materiali scolastici che perverranno dalla nostra raccolta, certi che sapranno farne il migliore uso possibile, aldilà della nazionalità di chi si presenterà loro dinnanzi". A parte che non sono un politico, ad ogni modo questa vicenda mi ricorda qualcuno che è stato richiamato dall’ ANA (Associazione Nazionale Alpini), per via di una maglietta indossata, non credo accidentalmente!
"Operazione Zaino Pieno" - 20 Settembre 2018 - 09:36
Re: Re: MAH...
Ciao Hans Axel Von Fersen ci mancherebbe. Solo che mi chiedo: il centro Aiuto alla Vita si adopera solo a favore di donne italiane in difficoltà? Non credo sia così, sarebbe opportuno chiarire, onde evitare strumentalizzazioni e speculazioni che poi alla lunga sortiscono l'effetto opposto.
Montani risponde a Chiamparino sul referendum - 20 Settembre 2018 - 06:47
Re: ma lui dove era?
Ciao Aurelio Tedesco Vero. Infatti il disastro è legato più che altro alla totale assenza di Chiamparino a parte le ultime visite elettorali fatte con la paura di perdere un pezzo di Piemonte che prima non sapeva neppure esistesse. Con Ghigo e Cota le periferie erano più considerate. Chiamparino pensa solo a Torino centro dove votano Pd.... Basta sciocchezze! Vogliamo la Lombardia!
Montani risponde a Chiamparino sul referendum - 19 Settembre 2018 - 14:58
Re: No, no.
Ciao Giovanni% concordo: per prima cosa non è vero che il centro-destra è coeso, sia a livello nazionale (Governo Lega/M5S, con FI e FdI all'opposizione, quasi sempre), sia a livello locale (Lega senza alcun consigliere comunale, con commissario provinciale dopo espulsioni ed epurazioni originate, guarda caso, soprattutto dalla sua candidatura, intesa come mancato cambiamento; per non parlare del Fronte Nazionale, formato da 2 consiglieri comunali ex legisti, nonché dell'abbandono successivo dell'unica consigliera, a sua volta ex penta-stellata). Seconda cosa FdI ha espresso delle perplessità sull'eventuale passaggio del VCO alla Lombardia. Infine, visto che rappresenta la continuità col passato, perché non ripropone un disegno di legge per un VCO provincia autonoma? In quest'ultima ipotesi voterei subito Sì!
Montani risponde a Chiamparino sul referendum - 19 Settembre 2018 - 13:37
ma lui dove era?
Qualcuno può ricordare al senatore Montani , per favore, che dal 95 a oggi la regione Piemonte ha avuto per 14 anni giunte di centro destra (10 anni Ghigo di FI con lega e 4 anni Cota della Lega con FI) ..
M5S su Bando periferie - 16 Settembre 2018 - 04:46
Parte 1
Se dobbiamo fare chiarezza facciamola. Usando però la necessaria onestà politica e intellettuale, fornendo quindi ai cittadini tutte le informazioni necessarie per comprendere e non solo parte di esse, come molto furbescamente si usa fare a proprio uso e consumo. Il nostro sarà necessariamente un intervemto lungo e articolato. Innanzitutto, non corrisponde al vero che il bando periferie riguardi solo la riqualificazione e sicurezza delle aeree periferiche più degradate ma anche la riqualificazione urbana ed il welfare metropolitano e cittadino. In particolare l'art. 1, comma 974, della legge 28 dicembre 2015, n. 208 ha istituito per l'anno 2016 il "Programma straordinario di intervento per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie delle citta' metropolitane e dei comuni capoluogo di provincia, finalizzato alla realizzazione di interventi urgenti per la rigenerazione delle aree urbane degradate attraverso la promozione di progetti di miglioramento della qualita' del decoro urbano, di manutenzione, riuso e rifunzionalizzazione delle aree pubbliche e delle strutture edilizie esistenti, rivolti all'accrescimento della sicurezza territoriale e della capacita' di resilienza urbana, al potenziamento delle prestazioni urbane anche con riferimento alla mobilita' sostenibile, allo sviluppo di pratiche, come quelle del terzo settore e del servizio civile, per l'inclusione sociale e per la realizzazione di nuovi modelli di welfare metropolitano, anche con riferimento all'adeguamento delle infrastrutture destinate ai servizi sociali e culturali, educativi e didattici, nonche' alle attivita' culturali ed educative promosse da soggetti pubblici e privati". Potenziamento delle prestazioni urbane anche con riferimento alla mobilità sostenibile, leggasi PISTA CICLABILE per il collegameto della oeriferia con il centro di Verbania; nuovi modelli di welfare metropolitano, anche con riferimento all'adeguamento delle infrastrutture destinate ai servizi sociali e culturali, educativi e didattici, nonche' alle attivita' culturali ed educative promosse da soggetti pubblici e privati: leggasi riqualificazione delle SPIAGGIE di Verbania, ampliamento della CASA DELLA RESISTENZA di Verbania e un'app di PROMOZIONE TURISTICA per Verbania.. Poi, non corrisponde al vero che con il bando periferie si finanzino i progetti di soli 120 comuni bensì 120 progetti che, tra comuni e città metropolitane, significa 326 comuni, quasi il triplo. Vengono così sottratti a 96 progetti, per circa 300 comuni e quasi 20 milioni di cittadini, 1 miliardo e 600 milioni che, di fatto, vengono riversati nelle casse dei comuni virtuosi. Ancora, non corrisponde al vero che non ci sia copertura per il miliardo e 600 milioni destinati ai 96 progetti del bando periferie. Ottocento milioni sono stati stanziati con delibere Cipe, gli altri ottocento milioni attraverso l'art. 1 comma 140 della legge di bilancio del 2016, oggetto della sentenza della Corte Costituzionale e dell'emendamento del governo al decreto Milleproroghe: infatti tutte quelle convenzioni avevano avuto la verifica e la registrazione della Corte dei Conti. il massimo organismo di validazione contabile, non un organo politico.
M5S su Bando periferie - 14 Settembre 2018 - 12:00
Re: Re: Re: Re: Insultare la maggioranze degli ita
Ciao robi Il cambio lira/euro 1/1 è stato tollerato dal centro-destra, per favorire, con un sotterfugio irresponsabile, il commercio, senza pensare alle conseguenze nefaste di una simile scelta "a costo zero", ancora peggiore della precedente: secondo te perché gli organi preposti non hanno controllato, mica la GdF è di sinistra? Se vogliamo ritornare ad una vera territorialità, iniziamo a colmare il divario socio-economico-culturale e di valori Nord/Sud, che esiste da sempre, anche quando non c'era l'immigrazione, anzi quando gli emigranti eravamo noi, verso il Nord d'Italia e d'Europa. Salvini fa finta di avere la memoria corta, come quando, da giovane comunista padano, procacciava voti presso la comunità islamica meneghina, o quando brindava inneggiando a cori non tanto gentili verso il meridione. Guarda caso, nel dicembre 2016 postava sui suoi amati social parole contro meridionali ed africani che, invece di risolvere i problemi nei loro Paesi, emigrano..... Una domanda: se partecipo ad un concorso pubblico nazionale e come destinazione mi assegnano una città del nord, dovrei rinunciare? Allora aveva ragione Brunetta, e mi duole dirlo, che voleva regionalizzare i concorsi pubblici! Per non parlare di Orban, che prende i soldi e basta, e della LePen, che addirittura contraddice il suo Padre fondatore: a proposito, come mai sua nipote s'è ritirata dalla scena politica? Tra i non allineati c'è anche la Grecia, che ha Tsipras, che non credo sia un simpatizzante di Alba Dorata....
M5S su Bando periferie - 14 Settembre 2018 - 09:07
Re: Re: Insultare la maggioranze degli italiani
Ciao robi Quindi Soros è di sinistra? Quando abbiamo adottato l'euro, perché il centro-destra non ha controllato il cambio "di fatto" lira/euro 1/1, cercando di rimediare agli errori del centro-sinistra, con un cambio a L. 1.936,27, già di partenza svantaggioso? La Lega dove si trovava? Poi, guarda caso, molti Paesi dell'Est che si ribellano son quelli che non hanno adottato l'euro, al pari della Gran Bretagna! Non credo che la soluzione sia il neo-fascismo, visto che già quello del secolo scorso ha fallito, all'interno e all'esterno dei nostri confini. Il vero disprezzo consiste nel dare del comunista a chi non si allinea, a chi non sale sul carro dei vincitori, di volta in volta. Se non è razzismo, di sicuro è discriminazione contro coloro che la pensano diversamente, visto che anche le minoranze si rispettano, in un paese democratico. Altrimenti, come dici te, sarà macelleria sociale Non dimentichiamo Genova 2001.
M5S su Bando periferie - 13 Settembre 2018 - 15:56
.!?
Il fatto che milioni votino una certa mentalità non vuol dire che sia positivo ! Essere osannato come una star è la catastrofe peggiore per un politico . Il suo ego aumenta a dismisura e si crede di più di ciò che è in realtà . Il popolo poi che ti applaude sarà quello che ti volterà le spalle e i falsi amici appena cadrai in disgrazia scompariranno . Perciò tutto è relativo e più sali in alto più ti farai male quando cadrai . Io ho la mia filosofia e nel mio modo di vedere ci stanno tutti e mi vien da ridere leggere commenti preconfezionati , con i soliti slogan che con me non c'entrano niente . Io vedo gli esseri umani come un unica cosa , quando salvo un nero è come fosse bianco e viceversa . Le differenze sono solo nella evoluzione , nella consapevolezza che una persona ha raggiunto . Sinistra, destra, centro sono invenzioni umane , esistono persone oneste che hanno amore e donano amore e altre che vivono nell'ombra del loro egoismo . Io preferisco la luce e con quella la strada non si perde mai !
Con Silvia per Verbania, Bando periferie: una vergogna - 12 Settembre 2018 - 07:27
Parte 1
Se si usa la parola onestà bisogna necessariamente essere i primi ad essere onesti, non solo politicamente ma anche intellettualmente. Per quanto riguarda l'informazione non solo sappiamo bene come stanno le cose ma, come sempre, forniamo ai cittadini tutte le informazioni necessarie, tutte e non solo parte di esse, come qualcuno molto furbescamente usa fare a proprio uso e consumo. Il nostro sarà necessariamente un intervemto lungo e articolato. Innanzitutto, non corrisponde al ver7o che il bando periferie riguardi solo la riqualificazione e sicurezza delle aeree periferiche più degradate ma anche la riqualificazione urbana ed il welfare metropolitano e cittadino. In particolare l'art. 1, comma 974, della legge 28 dicembre 2015, n. 208 ha istituito per l'anno 2016 il "Programma straordinario di intervento per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie delle citta' metropolitane e dei comuni capoluogo di provincia, finalizzato alla realizzazione di interventi urgenti per la rigenerazione delle aree urbane degradate attraverso la promozione di progetti di miglioramento della qualita' del decoro urbano, di manutenzione, riuso e rifunzionalizzazione delle aree pubbliche e delle strutture edilizie esistenti, rivolti all'accrescimento della sicurezza territoriale e della capacita' di resilienza urbana, al potenziamento delle prestazioni urbane anche con riferimento alla mobilita' sostenibile, allo sviluppo di pratiche, come quelle del terzo settore e del servizio civile, per l'inclusione sociale e per la realizzazione di nuovi modelli di welfare metropolitano, anche con riferimento all'adeguamento delle infrastrutture destinate ai servizi sociali e culturali, educativi e didattici, nonche' alle attivita' culturali ed educative promosse da soggetti pubblici e privati". Potenziamento delle prestazioni urbane anche con riferimento alla mobilità sostenibile, leggasi PISTA CICLABILE per il collegameto della oeriferia con il centro di Verbania; nuovi modelli di welfare metropolitano, anche con riferimento all'adeguamento delle infrastrutture destinate ai servizi sociali e culturali, educativi e didattici, nonche' alle attivita' culturali ed educative promosse da soggetti pubblici e privati: leggasi riqualificazione delle SPIAGGIE di Verbania, ampliamento della CASA DELLA RESISTENZA di Verbania e un'app di PROMOZIONE TURISTICA per Verbania.. Poi, non corrisponde al vero che con il bando periferie si finanzino i progetti di soli 120 comuni bensì120 progetti che, tra comuni e città metropolitane, significa 326 comuni, quasi il triplo. Vengono così sottratti a 96 progetti, per circa 300 comuni e quasi 20 milioni di cittadini, 1 miliardo e 600 milioni che, di fatto, vengono riversati nelle casse dei comuni virtuosi. Ancora, non corrisponde al vero che non ci sia copertura per il miliardo e 600 milioni destinati ai 96 progetti del bando periferie. Ottocento milioni sono stati stanziati con delibere Cipe, gli altri ottocento milioni attraverso l'art. 1 comma 140 della legge di bilancio del 2016, oggetto della sentenza della Corte Costituzionale e dell'emendamento del governo al decreto Milleproroghe: infatti tutte quelle convenzioni avevano avuto la verifica e la registrazione della Corte dei Conti. il massimo organismo di validazione contabile, non un organo politico.
Zacchera su referendum Lombardia - 24 Agosto 2018 - 00:39
Finalmente un analisi decente
 Direttore responsabile:  Riccardo Marchina OdG.103353 / 2004 HOME PAGE STAMPA CHIUDI  Isola dei Pescatori, Stresa Verbano-Cusio-Ossola: pro, contro ed effetti del passaggio in Lombardia di NICOLA DECORATO pubblicato il 18/08/2018 Quanto guadagnerebbe la provincia del VCO se i cittadini decidessero, il 21 ottobre, di trasferirsi in Lombardia? La doppia analisi, quella dei costi-benefici e quella (più importante) del paragone tra le due regioni coinvolte, dei pro e dei contro del trasferimento del VCO in Lombardia passa in larga parte dalla comparazione degli stanziamenti indirizzati da un lato dal Piemonte al VCO, e dall’altro dalla Lombardia alla provincia di Sondrio, esclusivamente montana e di confine, come quella di Verbania.  Tra le principali motivazioni addotte dal comitato Diamoci un taglio, promotore del referendum per il passaggio oltreticino della provincia, vi è l’apparente negazione dei 18 milioni di canoni idrici da parte della Regione Piemonte. Fondi che, invece, i cugini lombardi riconoscono alla provincia di Sondrio. In realtà la situazione che verrebbe a delinearsi è parecchio più complessa di quanto si voglia far credere. A partire proprio dalla questione relativa ai canoni idrici. I CANONI IDRICI – Nel 2018, per la prima volta, è stata inserita tra le voci spese del bilancio regionale l’attribuzione dei canoni idrici al VCO. Non nella loro totalità (circa 3 milioni sul totale richiesto), ma il caso rappresenta comunque un unicum nella storia della politica economica regionale. Scelta resa possibile dal pareggio di bilancio ottenuto dalla giunta nel 2017. Il mancato versamento dei canoni fino ad oggi è da attribuire ai debiti accumulati dalle precedenti amministrazioni, Bresso e Cota in primo luogo, cha hanno reso necessaria una difficile politica di ripianamento del debito, comunque portata a termine, nell’ottica del rispetto dei vincoli di bilancio richiesto alle regioni. FONDI COMPLESSIVI E SPESA PUBBLICA– Ma, a dispetto di dati parziali e circostanziali, occorre tenere a mente la portata complessiva degli investimenti pubblici dirottati, dalle regioni Piemonte e Lombardia, alle rispettive province montane.Fondi che, nel caso piemontese, superano i corrispettivi lombardi. A partire da quelli dedicati alle infrastrutture stradali: per la ristrutturazione della statale 34, il Piemonte ha investito circa 25 milioni di euro, a fronte dei 4,2 destinati da Milano alla statale 38 passante per Sondrio. Mentre, per quanto concerne l'assistenza ai trasporti, i disabili piemontesi godono di accesso completamente gratuito su treni e pullman regionali, agevolazioni non presenti in Lombardia. Per quanto riguarda il trasporto su rotaia, in Lombardi, differentemente che in Piemonte, le tratte locali vedono la compartecipazione al servizio di Trenitalia e Trenord: purtroppo, però, rilevamenti di giugno 2018 indicano come inaffidabile ben il 76% delle linee ferroviarie lombarde, sulla base proprio degli standard stabiliti nelle condizioni generali di trasporto di Trenord. Su38 linee, ben 29 sono state bocciate.  Anche per quanto concerne l’ambito culturale, Torino destina alla "provincia azzurra" somme più ingenti di quanto fatto da Milano verso Sondrio. E un caso interessante è rappresentato dal Teatro Maggiore. L’obiettivo dichiarato è quello di fare della struttura un polo culturale di rilevanza regionale, capace di attrarre visitatori (e investimenti) non solo dal VCO, ma anche dalle vicine province piemontesi (Novara e Vercelli), Lombarde (Varese), e lo svizzero Canton Ticino. In quest’ottica rientra il protocollo d’intesa firmato dalla Regione con il Comune di Novara a dicembre 2016. Per le sole attività in cartello nel 2018, il Piemonte ha investito 250.000 euro nellaFondazione centro Eventi Il Maggiore. Politica differente, quella seguita dalla Lombardia, che destina ai centri culturali periferici della Regione meno del Piemonte, impegnandosi a concentrare sforzi e risorse ai poli culturali milanesi.  Altro caso
Passaggio alla Lombardia: referendum a ottobre - 20 Agosto 2018 - 09:58
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Il vento sta cambiando
Ciao robi concordo in toto. Meglio una sinistra rifondata che un'accozzaglia peggiore di PD/FI...... Sul centro destra ricompattato, mi sa che oramai la frittata è fatta; comunque vedremo, tenuta del governo permettendo.
Passaggio alla Lombardia: referendum a ottobre - 19 Agosto 2018 - 14:05
Re: Re: Re: Il vento sta cambiando
Ciao robi Eh capirai, arrampichiamoci sempre sugli specchi..... Appunto, se lo avesse fatto uno dell'opposizione... Non credi sia un modo un po' presenzialista ed esibizionista, al pari del suo omonimo rosso sbiadito proprio quando era al potere? Per il resto, non mi risulta che i governi di centro-destra, negli anni passati, abbiano fatto di meglio, o no? Tutti bugiardi, nessuno escluso.
Passaggio alla Lombardia: referendum a ottobre - 11 Agosto 2018 - 17:57
Non credo
Non credo che il passaggio in Lombardia sia legato a questo o quel partito: penso piuttosto che i "si" (come i "no") siano del tutto trasversali. Altri sono gli argomenti che spingono in un senso o nell'altro. Personalmente infatti sono favorevole al passaggio alla Lombardia, ma ciò che mi convince non sono le motivazioni politiche. Ad esempio, oggi si parlava con un amico di quanti del VCO ogni mattina vanno per lavoro a Milano e di quanti (cioè pochi o nessuno) va giornalmente a Torino un piccolo esempio di quanto gravitiamo più sulla Lombardia che sul centro/ basso Piemonte. Quanti universitari del VCO frequentano gli atenei di Milano Varese Pavia e quanti quelli di Torino? Quanto tempo ci si impiega sia con i mezzi pubblici che privati a raggiungere Milano e quanto per raggiungere Torino? Proprio recentemente ho avuto bisogno di un intervento veterinario molto specialistico per uno dei miei amati cani: dove ho trovato una clinica veterinaria d'eccellenza e più vicino a casa che non Torino?? A Samarate, guarda caso, in Lombardia. Ma qui mi fermo: volevo solo esemplificare perchè la mia scelta sarà del tutto slegata dalla politica.
PD su ospedale unico e sindaci "dissidenti" - 11 Agosto 2018 - 14:03
Re: Re: Re: Re: Re: Razzismo e opinioni
Ciao paolino perdonarti? e di cosa? Hai ragione, ma prima di parlare degli ultimi 7 anni a cura centro/sinistra bisognerebbe fare un bilancio dei 45/50 anni di DC e del ventennio berlusconiano, dove, guarda caso, i preferiti degli illuminati, la lega, ha dato il suo "importante" supporto. Quello che mi meraviglia e' chi si dichiara "destro conservatore" e che fa il tifo per questi apprendisti della politica che in poco piu' di 4 mesi hanno dimostrato cio' che sono, assoluti incompententi. Comprendo chi ha votato i pentastellati, lo hanno fatto per disperazione, meno chi ha votato per la lega, riportare a roma bossi, montani e' tutto dire........
PD su ospedale unico e sindaci "dissidenti" - 11 Agosto 2018 - 09:16
Re: Re: Re: Re: Razzismo e opinioni
Ciao sportiva mente perdonami se intervengo io,ma questa storia dei boccaloni non si può sentire. il centro sinistra,il MIO centrosinistra,ha perso perchè ha governato male,fine. ultimi in Europa in ogni indicatore,ultimi,dopo quasi 7 anni di cura PD. quando stai bene non cambi,non c'è promessa e non c'è pifferaio che tenga,se le cose vanno bene non cambi. cambi e ti affidi a chiunque quando non c'è lavoro,quando non hai soldi in tasca,quando gli ospedali fanno schifo e le scuole pure,e quelli che ci sono ti raccontano che invece va tutto bene. fino a quando andremo avanti a raccontarci di quanto siamo belli e bravi NOI pochi,e di quanto non capiscono niente tutti gli altri,beh mettiti il cuore in pace,gli altri vinceranno sempre.
PD su ospedale unico e sindaci "dissidenti" - 8 Agosto 2018 - 16:12
Re: Spread
Ciao lupusinfabula il governo Monti, votato da gran parte del centro-destra, quel Monti che nel 1994 votò per FI, che il Sig. B. candidò come Commissario UE? Certo che far passare il Prof./senatore a vita di Varese per uomo della sinistra è davvero il colmo.... L'ossessione è tale da vedere anche cose che non ci sono.
PD su ospedale unico e sindaci "dissidenti" - 8 Agosto 2018 - 15:31
Re: Re: solo per te......
Ciao robi beh, visto che anche il centro destra è oramai spaccato, non so se spacciato, io non mi sbilancerei più di tanto, considerando il fatto che anche tu hai votato Lega. Ricorda, nella vita, e soprattutto nella politica, mai dire mai: d'altronde l'ex Cav. docet.
PD su ospedale unico e sindaci "dissidenti" - 8 Agosto 2018 - 15:28
Re: Spread
Ciao lupusinfabula votato anche da gran parte dell'ex centro-destra, visto che Monti di sinistra non è mai stato: per sua esplicita ammissione votò il Sig. B. nel 1994, che poi lo ringraziò mandandolo l'anno dopo in UE come Commissario.
Albertella prime linee da candidato - 8 Agosto 2018 - 15:17
Re: Insomma....
Ciao lupusinfabula lo stesso diceva il Sig. B (azzurro) nel 1994, colui che oggi dice che gli italiani hanno votato male, quando l'altro Sig. B (quello verde) lo fece cadere, dando origine alla prima storica spaccatura del centro-destra, che oggi s'è ripetuta, per la seconda volta. Da allora quante volte si sono alternati centro-destra e centro-sinistra? Ma, pensandoci bene, M5S e Lega sono solo di destra?
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti