Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

centro accoglienza

Inserisci quello che vuoi cercare
centro accoglienza - nei post
"Sogno di una notte di mezza estate - Bestiario umano" - 24 Maggio 2019 - 09:16
Sabato 25 maggio 2019 con un doppio spettacolo alle ore 18 e alle ore 21, al Teatro Il Maggiore di Verbania, per la Stagione IPUNTIDANZA 2018/19 della Fondazione Egri per la Danza, la Compagnia EgriBiancoDanza diretta da Susanna Egri presenta lo spettacolo “Sogno di una notte di mezza estate - Bestiario umano"
Baveno: Eventi e Manifestazioni dal 18 al 26 maggio - 18 Maggio 2019 - 13:01
Eventi, e manifestazioni in programma a Baveno e dintorni dal 18 al 26 maggio 2019.
Baveno: Eventi e Manifestazioni dal 17 al 19 maggio - 16 Maggio 2019 - 08:01
Eventi, e manifestazioni in programma a Baveno e dintorni dal 17 al 19 maggio 2019.
Baveno: Eventi e Manifestazioni dal 4 al 12 maggio - 3 Maggio 2019 - 12:34
Eventi, e manifestazioni in programma a Baveno e dintorni dal 4 al 12 maggio 2019.
Baveno: Eventi e Manifestazioni dal 27 aprile al 5 maggio - 26 Aprile 2019 - 13:01
Eventi, e manifestazioni in programma a Baveno e dintorni dal 27 aprile al 5 maggio 2019.
Giornata della Bussola dei Valori della Rete Oncologica - 20 Marzo 2019 - 08:01
Il 21 marzo si celebra in tutte le Aziende Sanitarie della Regione Piemonte e Valle d’Aosta la Giornata della Bussola dei Valori della Rete Oncologica del Piemonte e Valle d’Aosta, alla sua 2° edizione, per testimoniare l’impegno degli operatori per far crescere i valori che ne sostengono l’attività quotidiana spesa a fianco dei pazienti affetti da malattie oncologiche.
"Il Mondo" fotografie di Paolo Minioni - 19 Marzo 2019 - 15:03
L’Officina di Incisione e Stampa in Ghiffa “Il Brunitoio” in collaborazione con il fotografo PAOLO MINIONI e con il sostegno dei Comuni di Ghiffa e di Verbania, apre la stagione espositiva e culturale 2019 con un’iniziativa rivolta alle problematiche delle migrazioni e dei migranti.
Dati centro Antiviolenza VCO - 5 Marzo 2019 - 13:01
Riportiamo il documento riepilogativo dei servizi offerti dal centro Antiviolenza VCO e con i dati del monitoraggio dell’utenza per l’anno 2018.
Studenti del Maggia al Festival di Giornalismo Alimentare - 4 Marzo 2019 - 19:26
Hanno lavorato in un contesto di eccellenza, ma anche incontrato food blogger, personalità della cultura e giornalisti. Alcuni studenti dell’Istituto Erminio Maggia di Stresa hanno fatto servizio al Festival di Giornalismo Alimentare, che si è tenuto a Torino il 21, 22 e 23 febbraio.
Seconda edizione di "Sconfiniamo" - 24 Febbraio 2019 - 13:05
La prima edizione di ‘Sconfiniamo’ si è svolta fra ottobre e novembre 2018, con grande interesse da parte del pubblico per gli incontri proposti e dedicati ai temi degli spostamenti dei popoli e del dialogo interreligioso.
Studenti del Maggia al Festival di Giornalismo Alimentare - 21 Febbraio 2019 - 15:03
Alcuni studenti dell’Istituto Erminio Maggia di Stresa saranno impegnati al Festival di Giornalismo Alimentare, che si terrà a Torino il 21, 22 e 23 febbraio.
Apericena solidale di nonsoloaiuto - 15 Febbraio 2019 - 18:06
Apericena etno-solidale "Gusti Misti" organizzato dall'Associazione Nonsoloaiuto, in collaborazione con il Bar "La Ca' dai Matt" di Verbania Intra, a sostegno del progetto "Kairòs".
Market sociale “Emporio dei Legami”. - 15 Febbraio 2019 - 11:05
Sabato 16 febbraio 2019, alle ore 15.30, in via Roma 15 a Verbania Intra, si inaugura il market sociale “Emporio dei Legami”.
Montani interroga Ministro su organico carcere Verbania - 16 Gennaio 2019 - 15:03
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Senatore Enrico Montani (lega), riguardante l'interrogazione scritta al Ministro della Giustizia Alfonso Bonafede sulle carenze di organico del carcere di Verbania.
Una Verbania Possibile su decreto sicurezza - 5 Gennaio 2019 - 18:15
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del gruppo Una Verbania Possibile, riguardante il decreto sicurezza e la richiesta alla maggioranza cittadina di schierarsi con i "disubbidienti".
Premiato il CAS dell’ASL VCO - 12 Dicembre 2018 - 18:06
Il CAS dell’ASL VCO ha i dati migliori della Rete Oncologica Piemontese Consegnato riconoscimento alla Signora Franca Savia per il suo contributo come Responsabile del CAS.
Studenti del Maggia ottimo servizio alla rassegna Corale - 26 Ottobre 2018 - 09:16
Ancora una volta l' Istituto Alberghiero E. Maggia, si è distinto durante la rassegna dei Cori provenienti da tutta Italia, svoltosi a Verbania Pallanza nella bellissima struttura di Villa Giulia quartier generale dell'organizzazione e dell'accoglienza, con esibizioni presso la collegiata della chiesa di San Leonardo nella giornata di sabato 20 ottobre e presso il centro eventi il Maggiore di Verbania Intra per il Gran Premio del Lago Maggiore.
Baveno: Eventi e Manifestazioni dal 13 al 21 ottobre - 12 Ottobre 2018 - 07:02
Eventi, e manifestazioni in programma a Baveno e dintorni dal 13 al 21 ottobre 2018.
Incontro pubblico con l'On. Minniti - 14 Settembre 2018 - 13:41
Incontro pubblico con l’onorevole Marco Minniti, ex Ministro dell’Interno, sabato 15 settembre alle ore 10.30, presso il centro eventi Il Maggiore a Verbania, sul tema Immigrazione e sicurezza nell’Europa dei nuovi nazionalismi. Di seguito la nota del PD VCO.
Arte contemporanea nel Parco Nazionale Val Grande - 1 Settembre 2018 - 11:04
Questa settimana il Parco Nazionale Val Grande ha dato il suo sostegno a collaborare con l'Associazione Terre Alte Laghi e con il comune di Caprezzo per realizzare insieme un percorso d' che avrà il suo centro ideale nella foresta di Pian Cavallone, sopra Caprezzo.
centro accoglienza - nei commenti
I profughi di Crusinallo arrivano a Miazzina - 22 Gennaio 2018 - 21:55
paolino
vorrei farti una domanda ma, rispondi con onesta' per favore! non so se sei solo o hai famiglia quindi lo chiedo come esempio. porteresti a vivere in una casa vicino ad un centro di accoglienza tua moglie e i tuoi figli?
"Il Maggiore: il teatro è agibile e sicuro" - 2 Giugno 2017 - 20:11
troppo tardi per i rosiconi
Purtroppo per i rosiconi il teatro c'è ed è funzionante. Fatevene una ragione. E ci sarà anche negli anni a venire, qualsiasi giunta vada al governo. A meno che qualcuno non voglia dargli davvero fuoco o usarlo per aprire un centro sociale komunista o un centro di accoglienza per immigrati clandestini. Almeno ad Arizzano staranno tranquilli, visto che oggi un "ospite" ha tenta accoltellare una suora...
Fenomeno immigrazione: le proposte del movimento 5 stelle e un aiuto agli italiani - 2 Maggio 2017 - 23:37
Re: Orrore infinito !
Ciao Graziellaburgoni51 il peggio? Popolo ignorante e credulone? Cadere in basso? Morire di sete e di fame quando sbarcano con cellulari satellitari e jeans Armani? Amica mia. L'orrore è nelle tue parole. L'orrore e quando due anziani vengono massacrati da un richiedente asilo del centro accoglienza di Mineo. L'orrore è Kabobo. L'orrore è il pensiero dominante di accoglienza senza se e senza ma. Non voglio che in nome di un'accoglienza che puzza di invasione morire a casa mia con la gola tagliata. Se a te va bene te ne puoi andare. La nostra società non ha bisogno di persone come te. Tu rappresenti il peggio. Non io.
"Immigrazione: rivedere sistema di allontanamento dei richiedenti asilo" - 16 Marzo 2017 - 18:09
Una disparità mai vista prima ?
Concordo sulla principale causa di questa disgrazia umanitaria, me che non si fosse mai vista prima proprio no, basta ripassare la storia e rivediamo i soliti vizi capitali. Già nel 2014 qualcuna aveva avanzato delle proposte, forse attuandole non saremmo arrivati a questi numeri, ovviamente inascoltate. https://youtu.be/Mfk-EDMkSCk 1. Superamento della cosiddetta Convenzione di Dublino: un accordo che sfavorisce tutti, l'Italia poiché primo Paese d'approdo, e i migranti che non hanno alcuna intenzione di trattenersi nel nostro Paese. E' risaputo, infatti, che i migranti si rechino nei paesi più ricchi come Germania e Svezia e frequentissimi sono gli episodi di autolesionismo pur di non farsi identificare; esseri umani disposti a bruciarsi le mani pur di non farsi identificare, questo avete creato; 2. Iniziative nei confronti dei Paesi di origine e di transito per contrastare le organizzazioni criminali che lucrano sul traffico di esseri umani; Il fenomeno degli scafisti è una causa del problema e le cronache recenti ci raccontano di tassisti del nord intenti a trafficare clandestini in Germania; Una misura efficace è la stipula di accordi bilaterali per il controllo delle tratte. 3. Istituzione di quote massime di migranti per Paese, definite sulla base degli indici demografici ed economici, così da ottenere un'equa distribuzione tra gli stessi e favorire le logiche di ricongiungimento familiare, etnico, religioso e linguistico, fondamentali per una reale integrazione sociale; 4. Istituzione di punti di richiesta d'asilo, finanziati dall'Unione Europea, anche al di fuori del territorio europeo e in collaborazione con le Nazioni Unite, per permettere, a chi ne ha diritto, di raggiungere i Paesi di accoglienza in modo sicuro e a noi di gestire le domande di protezione internazionale e di contenere il numero dei flussi migratori indistinti; 5. Revisione di tutti i bandi interministeriali destinati alla prima accoglienza e alla gestione dei servizi connessi, con particolare riguardo ai criteri di spesa; Razionalizzate o bloccate i finanziamenti finché non avrete le idee chiare e magari, a che ci siete, toglieteli dal controllo delle cooperative rosse come il consorzio Sisifo già al centro di scandali come quello di Lampedusa dove i migranti venivano denudati e lavati con l'idrante; 6. Trasferimento, a Lampedusa degli uffici dell'Agenzia Frontex e dell'Ufficio europeo di sostegno per l'asilo, al fine di coordinare meglio le operazioni di salvataggio e assistenza ai migranti; 7. Concessione di beni e servizi per le famiglie italiane in difficoltà per evitare tensioni tra italiani e migranti. Un Paese in crisi economica è meno tollerante e ricettivo, occorre garantire agli italiani le condizioni di benessere necessarie affinché vivano meglio le relazioni con i migranti.
Fenomeno immigrazione: le proposte del movimento 5 stelle e un aiuto agli italiani - 11 Febbraio 2017 - 15:55
Ma come no!!!!
Notizia apparsa qualche minuto fa: nigeriano 22 anni "ospite" del centro di accoglienza di Arizzano denunciato per spaccio....come se non ne avessimo già a sufficineza degli spacciatori nostrani.Ma chissà, poveretto, anche lui scappava da guerre, disastri, miserie ecc come cantano le anime belle....Sveglia, prima che sia troppo tardi!!
Con Silvia per Verbania su spostamento LIDL - 28 Dicembre 2016 - 21:04
Deriva Neoliberista o Sviluppo Indirizzato
Sono quasi ridicoli, se non fossero pericolosi, i ragionamenti con cui si cerca di far passare per roba seria certi "dati" su quanto possa essere positivo un Supermercato Gigante all'ingresso di Verbania, in una zona tanto centrale. 12.000 metri cubi sono il corrispondente di 40 villette ammucchiate. E tremila mq di Verde sono solo aiuole negli spazi interstiziali a posteggi e vie d'accesso. Ma con le parole si gioca come si vuole. Stiamo in realtà parlando di una zona molto grande e di importanti volumi. Che per la cultura della Deriva Neoliberista del lasciamo fare al mercato ben sostenuta dall'ex comunista di turno sono un bel ragionare ! Per chi pensa che un zona tanto importante di Pallanza doveva invece assumere una valenza sostanziale in un progetto di Città Turistica e che lo Sviluppo urbanistico debba essere indirizzato, un Mega Supermercato in quel posto è una vera assurdità. Io credo che una buona amministrazione avrebbe dovuto andare alla ricerca di imprenditori del settore Turistico-Ricettivo-Termale e in quella zona si sarebbe dovuto sviluppare un punto di arrivo interesse e distribuzione sulla Città. Un centro Termale con Albergo. Un grande posteggio sotterraneo per la pedonalizzazione di Pallanza. Un ufficio Turistico e di accoglienza e smistamento. Un punto di Rilascio Bici a Nolo. Una stazioncina di partenza di un trenino elettrico per visitare la Città ecc ecc. NO un Supermercato ! Giordano Andrea Ferrari - Consigliere Comunale Città di VERBANIA - SOCIALISTA.
Cercasi volontari per spazzamento neve - 25 Novembre 2016 - 00:59
Il danno e la beffa...
Mi immagino la acena: Piazza Ranzoni, volonterosi volontari italiani armati di pale e scarponi che lavorano gratis per la collettività, per rendere sicuro il passaggio di pedoni e passeggini. Seduti ai bordi della piazza, migranti in abiti firmati alzano lo sguardo dal loro smartphone, navigando su wifi free, valutando il momento migliore per far ritorno nel centro di accoglienza senza inzaccheratsi troppo, l'ora del pasto si avvicina. Beh, da italiano ... meglio non esserci! 😉
Marcovicchio: "Profughi: (tanti) diritti e (pochi) doveri" - 20 Agosto 2015 - 16:10
Lacrime di coccodrillo
Come il famoso detto, anche i politici nostrani non fanno eccezione. Dopo aver firmato il trattato di Dublino, che di fatto ci costringe l' Italia a dare accoglienza, registrare e sistemare in alloggi tutti coloro che arrivano, i duri e puri del centro Destra, siano essi della Lega, di FI o di altre forze satellite staccatesi dai partiti principali, si ergono improvvisamente a difesa dei diritti degli smemorati cittadini, che ora sopportano il disagio di dover competere per un tozzo di pane con questi disperati, provenienti da un mondo impazzito, dove rischiano la vita per un velo non messo, per un profeta sbagliato, o semplicemente per una somma di scuse di questo genere dietro alle quali si nasconde una violenta gestione del potere. Non c'è molto che si possa fare, se non una cosa, di cui nessuno, stranamente, parla. Basterebbe mandare una forza internazionale in Libia, allestire là un mega campo di accoglienza, con identificazione, richieste di asilo, assistenza sanitaria e umanitaria. Così facendo si stroncherebbe anche il traffico di uomini, si metterebbe fuori gioco gli scafisti e si spenderebbero molti meno soldi rispetto ad adesso in cui pattugliamo il Canale di Sicilia con decine di navi da guerra. Ma mi viene da pensare che il vero motivo per cui si permette questa moderna tratta degli schiavi è perché nei meandri di questa macchina di morte ci guadagnano gli scafisti e....forse, anche i salvatori.
Trentadue nuovi migranti in città - 17 Maggio 2015 - 11:36
Aggiungiamo però
Aggiungiamo però anche che 10 migranti eritrei tenuti sotto osservazione dall'ASL perchè forse affetti da scabbia. sono scomparsi nei giorni scorsi dal centro di accoglienza di Crusinallo ad Omegna e non si sa dove siano ma soprattutto, non si sa CHI siano (fonte: Eco Risveglio on line)
Video del conducente del Bus aggredito - 19 Aprile 2015 - 12:31
X Giovanni
Purtroppo non solo. Anche il centro è una specie di centro di accoglienza.....Tutto questo con Pisapia è peggiorato moltissimo. Speriamo Salvini diventi Siondaco di Milano!
VerbaniaNotizie recupera il sito del Sacro Monte di Ghiffa - 24 Agosto 2013 - 21:30
centro di accoglienza
Credo che in questo caso non basti una raccolta di firme, ma sia necessario anche trovare dei fondi per poter ripristinare il servizio. Se c'è stata difficoltà a gestire un sito internet da pochi euro, credo che fare qualcosa di più sia ancora più difficile. Creare una raccolta di firme potrebbe però essere interessante per smobilitare l'opinione pubblica, come è successo per la Beata Giovannina. In questo caso, saremmo i primi a pubblicizzare la notizia.
VerbaniaNotizie recupera il sito del Sacro Monte di Ghiffa - 24 Agosto 2013 - 21:09
iniziativa che ridona rispetto e interesse
Potrebbe essere questo il primo passo per riqualificare una delle zone più belle del patrimonio dell' umanità.. sarebbe bello che ci fosse anche il ripristino del centro di accoglienza ormai chiuso da tempo...potrebbe servire una raccolta di firme ?
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti