Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

chiara

Inserisci quello che vuoi cercare
chiara - nei post
In Cammino tra le Alpi - 5 Ottobre 2017 - 14:33
chiara Besana, venerdì 6 ottobre 2017 alle ore 21.00, presso la in sede CAI Verbano Vicolo del Moretto 7 - Verbania Intra, con Ingresso libero, condividerà il suo Cammino tra le Alpi.
Presentato il Ballo Debuttanti di Stresa - 4 Ottobre 2017 - 12:34
Lunedì 2 ottobre presentata la nuova edizione del Ballo Debuttanti di Stresa di APEVCO (la no profit Associazione Promozione Eventi VCO) che si terrà sabato 3 marzo 2018 nella prestigiosa cornice dell’Hotel Regina Palace, sul Lago Maggiore, nei saloni dove vennero incoronate le prime Miss Italia.
Nasce AIGA VCO - 3 Ottobre 2017 - 11:04
Ieri, lunedì 2 ottobre 2017, si è costituita l'associazione AIGA (Associazione Italiana Giovani Avvocati) VCO, che ha eletto il Presidente e i componenti del Consiglio Direttivo.
C.A.I. programma di ottobre 2017 - 30 Settembre 2017 - 09:16
Appuntamenti del mese di ottobre 2017 del Club Alpino Italiano sezione Verbano-Intra.
Incontri Eco-Logici: Felicità Benessere e Libertà - 27 Settembre 2017 - 09:33
Per la rassegna, Incontri eco-logici 2017 Spazio uomo natura, giovedì 28 settembre 2017 ore 21,00, presso Il Chiostro - via f.lli cervi 14 - Verbania, conferenza su Felicità Benessere e Libertà, relatrice la Dott.ssa chiara Grandin, Scrittrice, Life Coach, blogger, Insegnante Tre Principi.
Incontro nel nome di Francesco - 22 Settembre 2017 - 19:39
Sabato 23 settembre, al Sacro Monte di Orta, le religioni si incontrano nel nome di Francesco. Islam, cristianesimo, buddismo induismo verso una nuova ecologia spirituale.
Balafest 2017 – Festa ossolana della birra - Seconda Edizione - 21 Settembre 2017 - 15:03
La Balafest inizierà Venerdì 22 settembre alle ore 19.00 e si svolgerà a Domodossola sotto l’ampia tensostruttura della Cooperativa Sociale La Prateria, che ne garantirà lo svolgimento anche in caso di maltempo (ingresso sud di Domodossola), e proseguirà fino alle 17.00 di Domenica 24 settembre.
Personale delle Province in sciopero - 18 Settembre 2017 - 10:23
Riceviamo e pubblichiamo, il comunicato votato dall'assemblea del personale della Provincia del Verbano Cusio Ossola che si è tenuta il 13 settembre scorso. L'assemblea del personale si è inserita in una serie di iniziative a livello nazionale, che vedranno il culmine nello sciopero dei dipendenti delle Province e d elle Città metropolitane il prossimo 6 ottobre. A promuoverlo sono Fp Cgil, Cisl Fp e Uil Fpl.
"Scienze Umane: spostamento lungimirante" - 17 Settembre 2017 - 19:06
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Gruppo Consiliare “La Provincia per il Territorio”, riguardante gli esiti, a distanza di 3 anni, dello spostamento di Scienze Umane e Sociali dall’Istituto Cobianchi al Liceo Cavalieri.
Chiusura rassegna Un Paese a Sei Corde - 14 Settembre 2017 - 18:04
Venerdì 15 settembre - ore 21.00 – Verbania – Villa Olimpia, Musica dall'altro mondo. Buschini/burgos duo (entreverados). Horacio burgos (arg) (chitarra), carlos “el tero” buschini (basso).
Il Maggiore: parte la vendita biglietti singoli - 14 Settembre 2017 - 10:23
Dal 15 settembre parte la vendita dei singoli biglietti per tutti gli spettacoli, 23 appuntamenti da ottobre a maggio tra musica, prosa, danza, comici, opera, circo e narrazioni.
Inaugurata galleria a Ceppo Morelli - 12 Settembre 2017 - 18:06
La Regione Piemonte, SCR, la Provincia del Verbano Cusio Ossola, insieme alle istituzioni locali il 9 settembre 2017 hanno inaugurato “la galleria di by-pass della zona in frana in località Ceppo Morelli, tra gli abitati di Prequartera e Campioli”, un’opera interamente finanziata dalla Regione, tramite l’attuazione del Piano Alluvione 2000.
Campionati provinciali FIDAL ragazzi - 11 Settembre 2017 - 10:23
Si è svolta nella mattinata di ieri a Santa Maria Maggiore la 4^ prova del campionato provinciale giovanile di società di corsa su strada, valevole anche per l’assegnazione dei titoli di campione provinciale FIDAL, in prova unica, per le categorie ragazze e ragazzi.
Achille Tominetti e i giganti della montagna - 7 Settembre 2017 - 14:33
Il Museo del Paesaggio di Verbania, nel centenario della morte dell’artista Achille Tominetti, organizza uno spettacolo a cura di chiara Gatti e Michele Tavola (storici e critici dell’arte, giornalisti del quotidiano “La Repubblica”) con la partecipazione straordinaria dei SULUTUMANA, grande ritorno sul palcoscenico verbanese, dopo la serata di grande successo organizzata nel Settembre 2016 sulla figura di Paolo Troubetzkoy.
Risultati del 22° Triathlon Internazionale di Mergozzo - 5 Settembre 2017 - 18:06
Domenica 3 settembre 2017, è andato in scena uno degli appuntamenti più attesi e più longevi del calendario italiano della triplice, il Triathlon Internazionale di Mergozzo. giunto alla 22^ edizione. Durante la gara si è verificato un brutto incidente,a riguardo del quale riportiamo una dichiarazione dell'organizzazione.
chiara - nei commenti
Festa in Rosso - 4 Settembre 2017 - 13:29
E comunque,....
E comunque , ribadisco, ho molta più stima dei rossi veri che dei rosa pallidi! La pensano in modo diametralmente opposto al mio, ma almeno hanno una posizione chiara e non da mezze cartucce!
Botta e risposta PD - Brignone - 24 Luglio 2017 - 10:54
ma cosa è successo davvero?
(Cit da Verbanonews) ...Si da il caso che una buona parte delle convocazioni non siano mai state spedite in quanto, a detta del presidente della commissione Papini, l’ufficio urbanistica era in grave difficoltà con il personale e il dirigente preposto che era l’unico ad essere rimasto in ufficio, ha utilizzato un vecchio elenco di indirizzi mail perché quello aggiornato non si trovava. Tra i non convocati, tra le ampie file della minoranza, c’erano anche il nostro capogruppo Colombo e il tecnico nella commissione Luca Gnecco che apprendevano telefonicamente della situazione quando ormai non era più possibile partecipare. A quel punto Colombo chiamava al telefono Papini chiedendo perché fosse successo questo ed ecco la risposta di Papini: “Lascia stare, è un gran casino. Tu pensa che la presidenza ha messo la capigruppo al posto della mia commissione e io devo rinviare pure quella di domani. E poi mancavano anche quelli della Lista Civica. Comunque Colombo mi spiace, scusa per il disguido. Lo dirò a Brignardello, spero non succeda più”. Dopo questa chiara ammissione di colpa da parte del presidente Papini, espressa personalmente al nostro capogruppo, abbiamo ritenuto superfluo inveire ulteriormente e abbiamo scelto il silenzio stampa. Nonostante avremmo potuto attaccare la Lista Civica, quella si che con i suoi due voti ha fatto mancare il numero legale alla maggioranza, abbiamo lasciato stare perché per noi i contenuti contano più delle formalità. Mai ci saremmo aspettati il vergognoso, falso e ingiustificato attacco da parte del PD apparso sugli organi di informazione ieri, volgare tentativo di incolpare le minoranze di aver voluto boicottare la commissione non presentandosi e disinteressandosi delle esigenze dei cittadini. In un momento nel quale il PD è pesantemente logorato al suo interno a partire dalla Giunta (Abbiati è appena andata via sbattendo la porta, quarto assessore in tre anni) ad arrivare in Consiglio Comunale (per ben tre volte il sindaco è andata sotto per l’astensione di 5/6 consiglieri suoi consiglieri) il PD cerca di giocare allo scaricabarile...
Soccorso Nautico: VVF VCO soddisfatti dopo incontro - 19 Luglio 2017 - 19:30
Re: Non Capisco
Giovanni, sei tu che non hai capito nulla. La norma è chiara. Sono anni che scrivi la medesima circostanza in modo sbagliato. Hans, come ho già scritto, ha citato sentenze che si riferiscono a altre circostanze (divieto della balneazione).
Soccorso Nautico: VVF VCO soddisfatti dopo incontro - 19 Luglio 2017 - 09:29
Re: Re: Re: X Tutti
Ciao Hans Axel Von Fersen, parli per sentito dire? Ho letto la norma ed è molto chiara. Ci sono i cartelli? Sono ben visibili?
Sicurezza de Il Maggiore: la commissione dice OK - 3 Luglio 2017 - 01:34
Saper leggere i comunicati
I miglioramenti, come dice il comunicato, serviranno a potenziare il sistema anti incendio, ma questo non significa che ora la struttura non sia efficiente e funzionale. Un conto è l'attenzione alla sicurezza, un altro l'allarmismo che talune opposizioni consiliari scatenano per mera e chiara strumentalizzazione poltiica. Senza sortire gli effetti sperati, fortunatamente.
Veneto Banca: futuro nelle mani del Governo - 27 Giugno 2017 - 16:33
la sua identità....
chiara? Di chiaro vedo il bel musetto di un gatto ed il viso di un maschietto che pare "un po' stempiato".....
Veneto Banca: futuro nelle mani del Governo - 27 Giugno 2017 - 12:08
Re: sig. Maurilio
Ciao lucrezia borgia c.v.d. (come volevasi dimostrare), te la suoni e te la canti senza e quando ti mettono di evidenziano le inesattezze che dici, chiudi le comunicazioni...meglio così. Io non sono un tuttologo, parlo solo di cose che conosco o su cui mi sono informato. Sbaglio? Possibile, ma mi metto in gioco in modo trasparente, la mia identità è chiara, mentre finora, chi ha scritto su questo post, ha usato pseudonimi; questo non è una cosa negativa se motivi e argomenti quello che dici, ma se usi slogan, dici inesattezze e non sai motivare quello che dici, fai bene a chiudere le comunicazioni! Saluti Maurilio
Interpellanza su spostamento impianti telefonici - 22 Giugno 2017 - 12:41
Re: La delibera è chiara!
Ciao Maurilio In realtà l'edificio non è in degrado ma in ristrutturazione e così come la piazza che c'è davanti (san vittore). Il problema è che vogliono togliere le centraline dal davanti perché con la nuova facciata stoneranno, altro che sicurezza. Perciò inutile che il comune anticipi soldi, gli spenda il privato
Interpellanza su spostamento impianti telefonici - 22 Giugno 2017 - 10:21
La delibera è chiara!
Leggendo la delibera, non mi sembra che ci sia nulla di così scandaloso, infatti, si dice: "La Giunta Comunale, pur in presenza di parere tecnico negativo espresso dal Dirigente competente (e di conseguente parere contabile negativo espresso dal Dirigente dei Servizi Finanziari), ritiene doversi procedere ai sensi dell’art. 49 comma 4 del TUEL 267/2000, a motivo della situazione di sostanziale degrado dell’edificio e della via prospiciente e pertanto in tutela della sicurezza e del decoro della zona, che si ritiene di interesse pubblico prevalente. D’altro canto il costo inerente l’intervento d’urgenza del Comune potrà essere successivamente concordato (e pertanto attribuito o condiviso) con la proprietà del compendio immobiliare anzidetto" Corretto che le opposizioni vigilino, ma l'interpellanza andrà fatta quando e se non sarà (il costo) "successivamente concordato (e pertanto attribuito o condiviso) con la proprietà del compendio immobiliare anzidetto", oppure, dovrebbe chiedere come e quando la giunta intenda procedere con il rimborso (totale o parziale) dell'intervento, questo si importante e poco chiaro! Ma probabilmente, sarò ancora una volta io che non ho capito niente! Saluti Maurilio
Stop lavori via delle Ginestre: "Conta far perdere il Sindaco" - 14 Giugno 2017 - 18:05
è prevalso solo il buonsenso
Vale la pena ricordare che per quanto mi riguarda, sono sempre stato per una politica che si confronta, quindi leggo ciò che ieri è successo in Consiglio (la bocciatura di via alle Ginestre così come presentata) in termini positivi e non "trionfalistici". Che il Sindaco abbia perso una battaglia è un fatto, ma questo fatto , se non deve essere considerato un "fatto personale" come spesso viene proposta la politica cittadina, è un fatto interessante e nuovo, che attribuisce responsabilità al Consiglio , oggi chiamato a risolvere un problema oggettivo, che il progetto presentato ieri risolveva male e in modo costoso. Se vogliamo guardare la cosa con freddezza e pragmatismo, ieri è successa una cosa semplice e chiara: il Sindaco ha voluto proporre la "sua" soluzione per una specifica zona della città (via alle Ginestre), con il "suo" solito modo "prendere o lasciare", con una discussione lacunosa e parziale nelle sedi istituzionali. Non ha ascoltato nessuno e ha perso. Ma il fatto che il Sindaco abbia perso non vuole dire che qualcuno abbia vinto, semplicemente il Consiglio Comunale ha detto basta a queste modalità e si è assunto la responsabilità di dire che va trovata una soluzione diversa a quella proposta. Se riusciremo a farlo (come Consiglio) in tempi rapidi avremo vinto tutti (anche il Sindaco), se non si farà nulla avremo perso tutti... perchè è così che vivo la politica, tutti i consiglieri (maggioranza e minoranza) fanno parte dello stesso organismo e devono lavorare al meglio nell'interesse collettivo. Per quanto detto ritengo la serata di ieri un punto "alto" della politica cittadina, dove il Consiglio ha ridato dignità a se stesso assumendosi una non scontata responsabilità. In ciò che è accaduto ieri, inutile negarlo, ci sono stati tratti di bassezza notevoli. Iniziamo col dire che alcuni residenti nella via oggetto di votazione hanno avuto accesso ai numeri di telefono di alcuni Consiglieri e li hanno contattati personalmente proponendo il loro orientamento al voto, questo lo sappiamo perchè Colombo lo ha raccontato a chiare lettere in Consiglio. C'è da pensare che con qualcuno questa tattica abbia funzionato, infatti (non sappiamo per quali regioni in realtà) il Consigliere Scarpinato ha scelto a sorpresa di votare in difformità al suo gruppo e in conformità con coloro che lo hanno votato per farlo Presidente di Commissione... in altri tempi si sarebbe probabilmente parlato di "inciucio", oggi pare sia tutto normale. Malgrado ciò, ritengo il risultato di ieri un nuovo punto di partenza, per quanto sempre detto e confermato in ogni dove, se si apre uno spiraglio per un dialogo io sono pronto a partire da lì. Oggi dobbiamo dimostrare alla città e al Sindaco che si può trovare una soluzione migliore per via alle Ginestre e da lì , forse, potrebbe iniziare ciò che purtroppo fino ad oggi non abbiamo mai visto: un dialogo serio e di merito. http://www.verbaniafocuson.it/n1133877-alti-e-bassi-della-politica-cittadina-ieri-forse-un-alto-certamente-un-basso.htm
Con Silvia per Verbania torna su incompatibilità - 9 Giugno 2017 - 21:18
Re: Ahhhhhhhhh ..
Ciao robi basta leggere la sentenza del TAR. chiara e palese. Io l' ho letta e la ragione non sta in mezzo, le sentenze decretano chi ha ragione e chi no. Cercare di passare dal torto alla ragione è sintomo di malafede.
PD su bilancio Comunale e ricorso respinto - 9 Giugno 2017 - 13:57
Re: ma ci credete davvero?
Ciao renato brignone crederci? basta saper leggere, la sentenza del TAR è li, chiara e palese. Credo che l' attuale minoranza sia la peggiore degli ultimi cinquantanni. Gli elettori sapranno posizionarvi dove vi compete.
PsicoNews: Guarire un cuore spezzato - 31 Maggio 2017 - 12:42
ah l'amour
Forse non è riportato in modo sufficiente lo studio, perchè non si capisce con quali motivazioni si siano indotte alcune persone a inalare una soluzione salina, ma al di la di ciò, tra le 2 soluzioni proposte a me pare evidente che la prima (placebo) non poteva che ottenere statisticamente maggiori effetti positivi. Però, mi domando se questo effetto sia auspicabile. A volte ho la chiara percezione che si tenti di far rientrare nella cosiddetta normalità coloro che sono fuori da tali margini, e ho il forte dubbio che la motivazione sia non tra le più nobili: osservare chi sta meglio di te, spesso mette in moto meccanismi piuttosto rozzi (come l'invidia o il disprezzo o la maldicenza ecc) o più fini e dunque piu subdoli, da qui - in questo caso che concerne l'amore - delle metodiche per riportare alla normalità la relativa persona. Siccome non siamo gli unici uomini vissuti su questa terra, proporrei di uscire ogni tanto da questa sorta di bolla termporale che noi crediamo frutto di una costante evoluzione - e consequenzialmente riteniamo esserne la cima - per cercare chi con acume aveva nei tempi che furono indagato con estrema originalità (almeno per il nostro comune modo di ragionare) sul tema. Mara Rongo, constato che l'amour un poco ti turba, è un bene ;-)
Addio alle serate “Intra by night” - 24 Aprile 2017 - 12:54
...alcune osservazioni e la mia (modesta) opinione
La premessa è che mi sembra strano che questa vicenda non si sia chiusa per 180€, penso che ci sia dell'altro, sarebbe interessante sentire anche l'altra campana (i commercianti). Dopo di che, obiettivo comune tra i commercianti, le associazioni, l'amministrazione (il colore non importa) e tutti i cittadini, sia quella di (ri)portare le persone nei centri cittadini, "rubandoli" ai centri commerciali. Ovviamente, non esiste una ricetta unica e univoca, ma giocano tanti fattori, che andrebbero analizzati nelle sedi opportune. Sicuramente, questi eventi, in generale gli eventi che portano in piazza le persone, non devono essere visti solo in termini di resa economica ("180€ di "investimento" di "renderanno" più o meno si 180€? Cioè quella sera guadagnerò o perderò?"), ma in altri termini, quali visibilità, abitudine al negozio in centro,...questi eventi sono l'occasione per mettere in vetrina la "merce" migliore(qualità dei prodotti, prezzi più bassi, disponibilità di prodotti o servizi,...), anche a negozio chiuso! Quello che manca a Verbania (cioè a imprenditori e negozianti, associazioni e amministrazioni) sono idee nuove, una chiara e il più possibile condivisa visione del futuro e degli obiettivi da raggiungere, una strategia vera e un chiaro piano di azioni per attuarla. Tutto il resto sono chiacchiere! Saluti Maurilio
Minore su campi da tennis Pallanza - 7 Febbraio 2017 - 08:58
Re: Si amministri secondo le regole
Ciao Giordano Andrea FERRARI la risposta da parte dell'amministrazione comunale c'è stata ed è stata chiara. Il problema nasce quando si continua a insinuare nelle persone che ci siano delle irregolarità o addirittura altro .
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti