Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

chiara

Inserisci quello che vuoi cercare
chiara - nei post
"Lampi sul Loggione" 31° edizione - 1 Dicembre 2016 - 18:22
Presentata oggi in conferenza stampa la 31° edizione della stagione teatrale "Lampi sul Loggione" che si svolgerà presso il centro eventi Il Maggiore.
"Verso il Referendum" - 27 Novembre 2016 - 15:03
Lunedì 28 novembre 2016, alle ore 20.30, presso l'Hotel Villa Carlotta di Belgirate si terrà una serata informativa "VERSO IL REFERENDUM"
“Omegna, si cambia!” si è costituito - 9 Novembre 2016 - 10:34
Riceviamo e pubblichiamo il comunicato di costituzione di "Omegna, si cambia!"
Teatro Ragazzi a Verbania - 27 Ottobre 2016 - 17:04
Lo storico Teatro Ragazzi a Verbania, prosegue la sua esperienza nella prossima stagione nella cornice del nuovo Teatro di Verbania IL MAGGIORE.
Maratona teatrale a Verbania: raccolti 3300€ - 25 Ottobre 2016 - 15:03
La Maratona teatrale che si è svolta ieri sera al teatro Il Maggiore a Verbania è riuscita a raccogliere la cifra di tremila e trecento euro (netti), con una presenza di oltre 250 spettatori allo spettacolo organizzato da Federico Gagliardi con il supporto di molte compagnie teatrali della nostra zona.
Costa Presidente Consiglio delle autonomie locali del Piemonte - 25 Ottobre 2016 - 14:01
Oggi il Presidente della Provincia del Verbano Cusio Ossola, Stefano Costa, è stato eletto all’unanimità, con votazione svoltasi nell’Aula consiliare di Palazzo Lascaris, sede dell’Assemblea legislativa del Piemonte alla guida del Consiglio delle autonomie locali del Piemonte, l’organo previsto dalla Costituzione e istituito in ogni Regione con funzioni consultive e finalizzato al coordinamento fra la Regione e il suo sistema di enti locali.
Presentato il Ballo Debuttanti di Stresa 2017 - 23 Ottobre 2016 - 13:01
Lunedì 17 ottobre è stata presentata la nuova edizione del Ballo Debuttanti di Stresa di APEVCO (la no profit Associazione Promozione Eventi VCO) che si terrà sabato 4 marzo 2017 nella prestigiosa cornice dell’Hotel Regina Palace, nei saloni dove vennero incoronate le prime Miss Italia.
Concorso Nazionale Corale Polifonico del Lago Maggiore - 19 Ottobre 2016 - 15:03
Si avvicina a grandi passi la 7^ edizione del Concorso Nazionale Corale Polifonico del Lago Maggiore, che si terrà a Verbania il 21/22/23 ottobre.
Spazio Bimbi: Disprassia: cos'è e come riconoscerla - 16 Ottobre 2016 - 08:00
Per alcuni bambini semplici azioni della vita quotidiana come vestirsi, orientarsi nel tempo e nello spazio e compiere movimenti che richiedono una buona coordinazione, possono diventare delle vere e proprie imprese. In certi casi il nome di questa difficoltà è disprassia.
Torna l'evento più "Fuori di Zucca" dell'autunno - 14 Ottobre 2016 - 17:04
Dal “Decamelone” alle “Zucche en plein air”: torna Fuori di Zucca Il 15 e 16 ottobre undicesima edizione della sagra dedicata ai golosi frutti dell’autunno, in Valle Vigezzo, a Santa Maria Maggiore.
Ciclo d'Incontri Centro Culturale Charles Péguy - 12 Ottobre 2016 - 13:01
Quest’anno il Ciclo di Incontri (il XXX°) avrà come tema: BUONI o CATTIVI: TUTTI VOLUTI E AMATI DA DIO.
Gialli sui Laghi: vince racconto ambientato a Verbania - 11 Ottobre 2016 - 10:23
Maurizio Polimeni, consulente bancario di Reggio Calabria, con la passione per i gialli e la fotografia è il vincitore dell'edizione 2016 di Gialli sui Laghi. Il suo racconto, La mia ultima estate, è ambientato a Verbania nell'estate 1999.
Trail del Sacro monte Calvario vicono Piana e Cerlini - 9 Ottobre 2016 - 20:42
Oggi, domenica 9 ottobre, con start alle ore 09,30, su di un tracciato di 16 km per un dislivello complessivo di 1.900 metri si è svolto il secondo trail del Sacro monte Calvario.
Zacchera: dal Guggenheim a Il Maggiore - 9 Ottobre 2016 - 13:01
Riceviamo e pubblichiamo, un nota dell'ex sindaco Marco Zacchera, riguardante un "parallelismo" tra il museo Guggenheim e il nuovo teatro il Maggiore.
Progetto Finis Terrae - 2 Ottobre 2016 - 11:30
La Libreria Spalavera ospita domenica 2 ottobre alle ore 18.00 il Progetto Finis Terrae
chiara - nei commenti
"Consigli comunali bloccati" - 3 Dicembre 2016 - 10:00
...si potevano evitare...
Si potevano evitare le domande degli ultimi due punti, situazioni non edificanti, ma che riguardano l'etica di chi si comporta in questo modo. Detto questo, il resto del comunicato da degli spunti interessanti e danno una visione chiara di un certo modo do fare politica! Saluti Maurilio
Lega Nord sulla rivolta migranti - 24 Novembre 2016 - 12:51
Re: Re: Re: Re: Re: Lombardia banana blu
Ciao robi non lo so se andremo mai d'accordo, intanto provo a farti il quadro della situazione dal mio punto di vista. Penso che l'ultimo italiano veramente di destra si stato Giolitti, dopo di lui, il concetto di destra sia stato utilizzato solo come contrapposizione alla parola sinistra, Mussolini compreso! Sulla sinistra la cosa si fa un po' più complessa, già bisognerebbe fare distinzioni tra socialismo e comunismo, che ammetto mi è chiara solo a grandi linee. Credo comunque, che pochi abbiano mai veramente sperato di trasformare l'Italia in un paese comunista (Cuba, CCCP, ...) a parte nei primi anni venti e, forse, nei primi anni del dsecondo dopoguerra; infatti Mussolini, molto opportunamente, fece il salto della quaglia e da socialista (ricordo che fu anche direttore dell'Avanti) divenne il paladino della borghesia e degli industriali, i quali permisero e favorirono l'instaurazione del regime fascista. Non a caso, il regime fascista ebbe una politica con una presenza forte dello stato (l'IRI fu creato in quegli anni). Per me, la destra è quella di Margaret Thatcher (e a parole quelle di Trump, poi vedremo) poca presenza dello stato sia nelle questioni economiche che in quelle private. La sinistra è quella dei Laburisti inlgesi o dei Democratici americani, la giusta presenza dello stato nelle questioni economico, la partecipazione di tutti alle spese statali e al walfare, con la corretta garanzia dei ceti più deboli. tanto per farti un esempio, non sarei, a priori contrario ad una aliquota fiscale unica, bilanciata da una diversa partecipazione dei costi da chi ha di più, cioè una patrimoniale ma nessuno a "destra" diramai questa cosa! Ecco perchè, non mi piacciono, e non sopporto, tutti questi partitini, movimenti e leghe... Saluti Maurilio
Porto Palatucci? tranquilli, paga il cittadino! - 11 Novembre 2016 - 10:39
Doveroso un chiarimento
Visto il silenzio tombale che si vuol mettere sull'accertamento delle responsabilità perchè non attivarsi ,noi cittadini,per chiedere un'indagine e/o un incontro pubblico con i vari responsabili per chiarire chi è la persona responsabile del mancato rispetto e/o controllo dell'ordinanza comunale che vietava l'attracco delle imbarcazioni all'interno dei porto? Vogliamo fare un tentativo ? Ricordiamoci che il danno finanziario alle casse comunali ,alla fine di tutto sarà grave. L'assicurazione rimborserà i danni ma eserciterà rivalsa nei confronti del Comune in quanto il medesimo non ha provveduto correttamente a mettere in atto a tutela del maggior danno . Praticamente il Comune sapeva dell'anomalia del porto ma non ha messo in atto l'azione che avrebbe evitato il maggior danno , ha fatto solo un atto formale ,almeno così mi pare. Non mi è chiara la parte inerente il costo assicurativo triplicato , il costo viene contrattualmente stabilito e ogni maggiorazione implica un nuovo contratto . Praticamente ,con la distruzione del porto il rischio è cessato e si lasciano maggiorare il premio ? Misteri ..
Carlo Bava lascia il Consiglio Comunale - 1 Novembre 2016 - 08:31
Peccato bis
Persona troppo chiara e lineare per adattarsi ai giochi della politica ove bisogna sempre essere pronti a prenderlo ed a metterlo e sempre con il sorriso sulle labbra. Le sue dimissioani faranno molto piacere a quella sinistra che fin dall' inizio l'ha osteggiato e considerato un pericolo.
Referendum: incontro per il SI - 27 Ottobre 2016 - 14:46
Re: Le idee di Ambrosoli
Non mi sembrano esternazioni così sbagliate. Non vedo strana l'intesa politica nazionale tra PD e Monti (SCelta Civica con le due ulteriori trasformazioni, scissioni). Non mi appare neanche strana una convergenza con altri gruppi politici per il raggiungimento di certi obbiettivi. La frase di Ambrosoli p chiara: "Ho cercato di trovare punti in comune e sarò lieto, quando sarà possibile, di fare battaglie a fianco del Movimento 5 Stelle su temi come la trasparenza e la partecipazione, che pure fanno parte anche del nostro programma".. Anrosoli si riferiva a una convergenza per qualno concerne singole battaglie. Eppure si tratta di comprendere semplici frasi, nonmi sembra così difficile.
Marchionini replica sull'Interpellanza piscine - 12 Settembre 2016 - 10:36
Maurilio stupisci
mai detto di essere perfetto, ma sempre detto che mi interessano le questioni di merito. L'interpellanza ha confuso? me ne scuso! Ha ottenuto risposta di merito? NO ...ma non avete perso tempo, maurilio in primis, a farmi le "pugnette" per la forma (che non era nelle mie intenzioni rendere polemica, ma chiara). Ho detto subito che il fulcro erano i ragazzini, ma in molti hanno preferito dar retta agli argomenti del sindaco , che ripeto: NON AFFRONTANO IL MERITO DELLA QUESTIONE.
Relazione Presidente uscente - Fondazione Comunità Attiva Cannobio - 27 Agosto 2016 - 11:51
Grazie
Grazie all'avv. Pinolini per la Sua esposizione, chiara, precisa, circostanziata e documentata che dà uno suqarcio di luce sui precedenti comunati in politichese. E grazie anche per certi riferimenti a persone e/o fatti che chi conosce certi retroscena non faticherà a comprendere.Mi sembra un' occasione persa anche da parte della minoranza consigliare che avrebbe potuto usare le bombe ed invece ha sparato innocui petardi: contenti loro....
Stacca a morsi l'orecchio dell'animatore - 23 Agosto 2016 - 13:33
comunque
bando all'ironia.. visto che alcuni giornali hanno pubblicato nome e cognome del tizio.. e per curiosita ho cercato di capire se lo conoscvo almeno di vista... andando nel suo profilo facebook , ho visto che il tipo è uno che inneggia a colui che fu messo a testa in giù in piazzale Loreto nel 45... adesso la cosa è più chiara...
"La priorità delle case popolari per i cittadini verbanesi" - 13 Agosto 2016 - 22:18
MI RICORDA....
Una pagina d'approfondimento medico nella versione autunno/inverno di Uno Mattina: una giornalista, tale chiara Del Gaudio, condiva i suoi servizi con pillole di saggezza e citazioni simili....
PsicoNews: Giochi da spiaggia - 21 Luglio 2016 - 07:57
arancia per tre
Arrivo d'improvviso a casa di Sonia e chiara con in tasca un bitter e due prosecchini, mi faccio dare l'arancia e un bacio da entrambe. Spremo l'arancia la divido in quattro porzioni, aggiungo il bitter e divido i prosecchini in quattro bicchieri e salute!. Dimenticavo ho diviso in quattro così beve anche la mamma senza andare a fare la spesa.
Sorso di Corsa - FOTO e VIDEO - 27 Giugno 2016 - 18:04
rispondo
Come al solito le persone non daccordo, tendono ad esagerare, innanzi tutto ribadisco il diritto a divertirmi a casa mia, visto che vivo qui lavoro qui e pago le tasse qui come le persone che hanno diritto di assoluto silenzio, e per diritto a divertirmi intendo quelle sporadiche volte che viene organizzato qualcosa per i cittadini ringraziando il cielo. Ribadisco : Abbiamo il diritto di giocare in casa nostra.... la nostra città deve difendere il nostri diritti nel rispetto dei nostri doveri ovviamente... mi sembrava di essere stata chiara, lo svago è un diritto come il riposo, e la tollaranza è un dovere da entrambe le parti. Non ho detto vogliamo far casino 7 giorni su 7, 365 giorni all'anno. Se il Kursaal fa 2 serate all'anno non muore nessuno. Il troppo stroppia ma il niente anche di +. La nostra cittadina si fregia di essere una località turistica ed anche per questa scusa hanno chiuso diverse fabbriche togliendo ai verbanesi diverse forti di sostentamento, tanti di noi lavoro all'estero perchè Verbania non è più in grado di offrire lavoro ai suoi residenti, il sostentamento della nostra cittadina dipende dai commercianti e dai ristoratori, che pagano fuor di soldi per plateatici e tasse comunali, che in teoria dovrebbero essere invesiti nelle strutture per gli anziani, per i nostri malati, le strutture pubbliche e noi che facciamo diciamo ai nostri commercianti di chiudere, ai nostri giovani di spendere i loro soldi a rimini o a new orleans. ma smettiamola
Referendum: fallisce il quorum - 18 Aprile 2016 - 11:25
@lupusinfabula
io non ho votato x scelta e non per pigrizia. Credo di aver ben chiare le regole della democrazia. Astenersi dal votare ad un referendum con le attuali regole è una chiara presa di posizione rispetto al quesito referendario. Se fossi svizzero avrei votato e il mio voto sarebbe stato "no".
Referendum: fallisce il quorum - 18 Aprile 2016 - 10:23
Re: parere
Ciao lupusinfabula anch'io invidio gli svizzeri! Li invidio, perchè i loro referendum vertono su domande ben specifiche, di impatto comune! Quello sulle "trivelle" era un tecnicismo, quello sul forno crematorio troppo generico. La mia lettura, per quel che vale non è che la gente apprezzi il lavoro di Renzi o della Marchionini, ma: - le domande sui referendum devono essere chiare e facilmetne comprensibile (quello sul forno era chiara la domanda, ma non era chiaro l'impatto della scelta, visto che a priori non è vantaggiosa una o l'altra soluzione) - le opposizioni devono cambiare strategia, i tecnicismi non pagano - se indici un referendum, devi essere interessato al mio parere di cittadino, non devi cercare di "manipolare" la mia risposta su altri fini (questo vale soprattutto per il nazionale, per quanto una certo sentore di pro o contro Marchionini si è sentito anche sul referendum sul forno). Saluti Maurilio
Comitato pro Referendum - 21 Febbraio 2016 - 11:20
Sig. Marconi
lei continua a volermi far sentire in difetto cercando di evidenziare in me una sorta di "conflitto d'interessi morale" ma non ci riuscirà, anzi credo che quest'ennesima strumentalizzazione degna figlia di quell’esigua parte di minoranza che vi manovra vi si sta già ritorcendo contro. Si perché lei è molto solerte a stigmatizzare il fatto che io dovrei in ogni caso favorire la partecipazione (cosa che faccio come le ho già detto e su questo non vorrei più tornarci) ma poi non interviene minimamente quando addirittura la Vice-Presidente di Quartiere Nord afferma pubblicamente che non avallerà in caso di confronto pubblico in sede assembleare chi dovesse parlare di astensionismo perché argomento anticostituzionale, impedendo di fatto la libera partecipazione di tutti i cittadini alla vita sociale del Q. Nord e dall’altro facendo un’affermazione incredibilmente molto lontana verità su di un argomento che come avvocato dovrebbe ben conoscere e magari mettere a disposizione di tutti in sede assembleare, per favorire (cito) “la responsabilizzazione dei cittadini alla vita pubblica e all’attività sociale della città”, informando di come sia costituzionalmente riconosciuto il diritto all’astensione, fosse solo per etica morale visto la carica che ricopre. Pertanto se permette trovo io molto discutibile, anzi grave, un comportamento tanto lesivo della partecipazione cittadina, di questo si dovrebbe preoccupare prima di venire a fare a me la morale! E appurato che in occasione di un referendum abrogativo con quorum ASTENERSI sia un diritto costituzionale al pari del SI e del NO siete pregati d'ora in poi di smetterla di fingere di scandalizzarvi, perchè se lei non ha nulla da ridire sul NO per coerenza a questo punto nulla da ridire deve avere anche sull'ASTENSIONE. Se continuerete a farlo darete una chiara conferma di come stiate strumentalizzando l’intera vicenda. Sappia inoltre che se oggi i Quartieri sono stati svuotati di "contenuti" ciò è dovuto al venir meno della rappresentatività cittadina e la responsabilità è di quelle passate Amministrazioni che ne anno ridotto le competenze, fino all'ultima passata che ne ha dato il colpo di grazia, E non da meno sono stati certi Consiglieri Comunali eletti in questa Amministrazione che invece di sostenerne la rinascita hanno voluto sancirne l'inutilità: ebbene caro signore il nuovo regolamento ha consentito l'introduzione delle "competenze": consultive potendo esprimere pareri circa i piani attuativi votati dal CC, di iniziativa potendo proporre argomenti, progettualità, stanziamento di fondi fino alla costituzione di squadre civiche di volontari, di informazione alla e formazione della cittadinanza. Se lo vada a leggere bene magari riuscirà a capire cosa sia un serio tentativo fatto per recuperare rappresentatività e partecipazione. In merito alla sua ultima affermazione le rispondo che non c’è contraddizione: le elezioni dei CdQ non prevedevano un quorum, infatti sono stati ritenuti validi malgrado la bassa percentuale, ma se anche lo avessero previsto mi sarei battuto per la partecipazione al voto, come in effetti facemmo comunque per cercare di scongiurare ala massimo l'astensione al voto, voto che però era un più un dovere che un diritto del cittadino (si soffermi e ragioni su tale enorme differenza). Viceversa il referendum sul forno, prevedendo un quorum, legittima l’astensione: battetevi per la partecipazione come facemmo noi invece di condannare i comportamenti peraltro costituzionalmente consentiti. Ed è vero, le differenze sono enormi: i Quartieri rappresentano una grande sfida che richiede 5 anni di lavoro non facile per recuperare la rappresentatività cittadina persa negli anni, ma lo faremo con serietà e impegno; il forno invece si esaurirà il giorno 17 aprile e a quel punto cercherete qualche altro argomento di scontro politico "a prescindere". Visto infine il livello delle esternazioni di alcune persone credo proprio non sia più il caso di confrontarci su di un blog alla portata di qualsiasi "hoolligans" della politi
“La valigetta blu” l'esodo ossolano - 19 Febbraio 2016 - 15:40
Mi sia concesso
Mi sia concesso ricordare sul medesimo tema tanti scritti del grande scrittore laghista (...con la "a" come seconda lettera, lo sottolineo) Piero chiara.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti