Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

coltello

Inserisci quello che vuoi cercare
coltello - nei post
Vega Occhiali Rosaltiora bel 3-0 - 5 Dicembre 2016 - 13:41
Gran bella vittoria in poco più di un’ora di gioco per la prima squadra di Vega Occhiali Rosaltiora nel torneo di Serie D, girone A.
Mergozzo ospita la città di Moncalvo - 26 Agosto 2016 - 18:32
Sabato 27 agosto 2016, a partire dalle ore 18.30, in Piazza Cavour, i visitatori potranno conoscere le ricchezze di Moncalvo (AT), scrigno di specialità a marchio di Denominazione Comunale (come il Salame Cotto, la Carne Cruda Battuta al coltello, il celebre pane della "Grissia" e gli Agnolotti di Coniglio e Cavolo. Durante la serata si esibiranno inoltre gli sbandieratori di Moncalvo.
BellaZia: Salsa Chimichurri e Salsa Criolla - 23 Luglio 2016 - 08:00
Estate, periodo di grigliate. Proponiamo un paio di salse tipiche provenienti dalla patria dei Re delle grigliate, l'Argentina, dove ogni asado che si rispetti è accompagnata da queste gustose salse.
Quattro appuntamenti con “Ciak si Canta” - 6 Luglio 2016 - 16:23
Tutti i giovedì di luglio alle ore 21.00 “Ciak si Canta”, prove libere di coro con la partecipazione di alcune formazioni corali…e a seguire alle ore 22.00 proiezione Cinematografiche a cura del CineCircolo Giovanile Socio Culturale Don Bosco.
Carabinieri: furto e omissione di soccorso - 25 Giugno 2016 - 14:02
I Carabinieri di Omegna e Premosello Chovenda, nei giorni scorsi hanno effettuato un arresto per furto e un deferimento per omissione di soccorso.
Presentata la Fabbrica di Carta 2016 - 13 Aprile 2016 - 13:01
È stata presentata martedì mattina a Santa Maria Maggiore, presso la Fattoria Didattica Azienda Agricola Al Piano delle Lutte, la diciannovesima edizione de “La Fabbrica di Carta, il salone del libro degli autori ed editori del Verbano Cusio Ossola” che si svolgerà al Centro Culturale “La Fabbrica” di Villadossola da giovedì 21 aprile a domenica 1 maggio 2016.
Uccise il padre, 10 anni di ospedale psichiatrico - 31 Ottobre 2015 - 07:43
Non è imputabile per vizio di mente il 48enne, che nel settembre 2014 a Verbania - Renco uccise in casa, con un coltello, il padre di 78 anni.
Terzo incontro arti marziali italiane - 18 Maggio 2015 - 10:19
L'Associazione Culturale Giusto Mezzo, presenta la terza serata di una serie d'incontri sulle tradizioni italiane per la difesa personale.
Uccise il padre: incapace di intendere - 14 Maggio 2015 - 16:01
Incapace di intendere e di volere. L’uomo colpì il padre dopo una lite nata per alcuni lavori che stava facendo in casa: un rimprovero scatenò la furia omicida. La perizia stabilisce anche che è socialmente pericoloso.
Incontri sulle arti marziali italiane - 11 Maggio 2015 - 07:11
L'Associazione Culturale Giusto Mezzo, presenta la seconda serata di una serie d'incontri sulle tradizioni italiane per la difesa personale.
Altea Altiora ultimo match stagionale a Caluso - 8 Maggio 2015 - 20:46
Per Altea Altiora si tratta di aggiungere la classica ciliegina sulla torta. Con un teorico ma non affatto scontato successo in quel di Caluso, i verbanesi si giocherebbero un allettante settimo posto in classifica, Acqui Terme e Valsusa permettendo...
Altea Altiora ultima casalinga - 1 Maggio 2015 - 20:07
Altea Altiora: congedo casalingo con obiettivo quota 30. Settore Giovanile: l’U 15 perde a Borgofranco nell’ultima trasferta di fase Low Regionale. L’U 17 di Franzini oggi a Mondovì per il ritorno dei quarti di finale Regionale. Domani Finale Regionale Under 13 a Vercelli per i baby di Calcaterra.
Altea Altiora sconfitta al tie break - 27 Aprile 2015 - 17:32
Altea Altiora: sconfitta solo al tie break nella “tana” dell’Arti Volley. Settore Giovanile: settimana “intrigante” per le squadre giovanili Altiora.
Ragazzi del Maggia protagonisti al Vinitaly di Verona - 26 Marzo 2015 - 11:27
Per il quarto anno consecutivo, gli studenti dell’Istituto “Erminio Maggia” di Stresa sono stati scelti dal team di Davide Palluda per il servizio in sala del ristorante piemontese al Vinitaly di Verona.
Arresti domiciliari per un 29 enne verbanese - 12 Marzo 2015 - 17:47
I Carabinieri di Verbania hanno messo agli arresti domiciliari un 29/enne verbanese che, a capodanno, aveva ferito gravemente un uomo a Baveno
coltello - nei commenti
Salire sul treno è sempre una acrobazia - 25 Ottobre 2016 - 09:25
Salire sul treno
Confermo il disagio più volte segnalato per salire sul treno alla stazione di Verbania. Io stessa, e non sono la sola, ho deciso di scegliere la stazione di Stresa, per "baipassare" il problema. Vorrei infornare, se fosse necessario, che alla stazione centrale di Milano il problema è stato elegantemente risolto rialzando di 20-25 cm. la pensilina con un "corridoio" costruito sopra la pensilina stessa, al quale si accede da un opportuno scivolo, senza alcun problema, né per i viaggiatori né per i bagagli. In questo modo il viaggiatore si trova al livello del primo gradino della carrozza. Meraviglia! Non si potrebbe fare una cosa del genere anche a Verbania, con opportuni scivoli di accesso? Ricordo , per girare volutamente il coltello nella piaga, che Verbania è capoluogo di provincia! Grazie!
Festa del Vino - 1 Agosto 2015 - 17:36
Grazie Giovanni
Giovanni la ringrazio per l'immeritata attenzione verso i miei commenti. Ci tenevo con la mia battuta a puntualizzare che bere del vino non è necessariamente collegato con l'andare contromano a tutta velocità, così come un coltello non si collega sempre a un pugnalamento e la corda a un'esecuzione per impiccagione. Il vino fa parte della grande tradizione italiana e mediterranea (le assicuro che è una bella cosa) e gli abusi fanno sempre parte di patologie, devianze ecc. Cerchi di non fare sempre collegamenti a peggio e se è per caso astemio.... mi dispiace moltissimo.
M5S: Cittadino: lo vuoi un "consiglio"? - 3 Febbraio 2015 - 10:16
Peccato
La segnalazione dei consiglieri del M5S "gira il coltello nella piaga". I cittadini, io per primo, mugugnano, hanno idee e teorie ma, alla fine, non hanno tempo e voglia di impegnarsi, delegando a questo personaggi "intraprendenti" ma non sempre competenti e, purtroppo, disinteressati. Indipendentemente dalla fede politica, la partecipazione alla gestione dei beni pubblici potrebbe obbligare coloro che sono stati eletti a tenere conto del parere della cittadinanza. Se abbiamo i problemi che abbiamo, alla fine, e' anche colpa nostra. A volte penso che, se il comune di Roma, dopo quello che è venuto fuori, fosse sciolto per mafia e si rivoltasse, gli ignavi elettori rivolterebbero per gli stessi schieramenti tra le cui file si annidavano le mele marce....concludendo, chi ha idee, progetti, richieste di spiegazioni, si faccia sentire, ne abbiamo bisogno tutti!
Carabinieri controlli nel fine settimana - 15 Dicembre 2014 - 22:50
forse...
..credono di essere a Tirana o Scutari, dove le dispute si fanno ancora come nel medioevo a colpi di coltello. Ma quando ci decideremo a cacciare chi commette reati e a non far entrare i pregiudicati in Italia? Aspettiamo sempre il morto, possibilmente italiano?
Attenzione ai finti incaricati Enel - 2 Dicembre 2014 - 16:48
per Lady Oscar
Vermeer sta col coltello tra i dent,i ma il saggio diceva che è sempre meglio un brutto processo che un bel funerale e chi picchia per primo picchia due volte!
Attenzione ai finti incaricati Enel - 2 Dicembre 2014 - 15:56
vermeer
Sempre col coltello tra i denti. Non si può vivere così. Be quiet 😊
Dei truffatori di anziani si schiantano in auto per sottrarsi all'arresto - 26 Ottobre 2014 - 07:39
x Lupus
magari potrebbero fermarlo dicendo che è una risorsa, che gli vogliono bene, che gli cercheranno un lavoro (se vogliono, altrimenti lo mantengono comunque...), che gli daranno una casa togliendola a qualche italiano, che lo iscriveranno alla CGIL e a SEL, che in Italia sono tutti benvenuti, che potrà oziare sulle panchine tutto il giorni, che potrà fare tanti figli per beccarsi l'assegno. Potrebbe anche funzionare, ma è più probabile che il tizio tirerà fuori un coltello o un machete. E allora tanti saluti.
Identificato l'autore del furto alla Sala Giochi "la Fenice" di Baveno - 28 Agosto 2014 - 13:55
sono d accordo
Per i reati a pericolo Dell incolumità altrui nomi e cognomi. Almeno ci si gira al largo. Vedi il ragazzo che rompe le braccia e usa coltello fuori dai bar per una sigaretta rifiutata.
L'aggressore torna libero - 25 Agosto 2014 - 14:21
vero, però..
Vero che i tempi della giustizia sono lunghi e in attesa del processo questo signore sconterebbe l ergastolo.. Questo è una delle tante cose che non funzionano in Italia. Ma Capisce che questo signore e' recidivo e se fuori da un altro locale usa il coltello contro mio figlio io come madre come mi devo sentire? Poi tutti bravi a dire perdona e aspetta che la giustizia faccia il suo corso.. Altro che il giustiziere della notte divento.
Arrivati tredici profughi Eritrei - 11 Luglio 2014 - 19:32
immigrati risorse!?
C'è qualche poverello che pensa ancora che l'immigrazione sia una risorsa. Guardarsi attorno per credere! Oggi a Milano mi hanno avvicinato tre rom grandi e grossi più donnina untuosa per la solita elemosina forzosa, un vero pizzo che non pago mai. Ho fatto la faccia più feroce della loro e ho messo la mano in tasca come per tirare fuori un coltello. Come da classici vigliacchi, se ne sono andati. L'altro giorno un nordafricano è passato nel tornello che avevo aperto io nella Metro, pagando l'abbonamento da classico cittadino modello. Lo mando affancul e lui mi minaccia. Esce l'omino dell'ATM e guarda senza intervenire. spingo via il marocchino che quasi cade e metto la solita mano in tasca, dove ovviamente non c'è nulla. La mer.daccia se ne va. Ecco il mio rapporto un po' complesso con gli immigrati. Siamo solo degli idioti se pensiamo che questa feccia possa diventare come noi.
Rally Valli Ossolane 2014: Caffoni avanti - 16 Giugno 2014 - 14:56
Pirati
.....guardate che se leggete quello che ho scritto diciamo le stesse cose..io ero uno dei CAFONI ( battuta facile e scontata, ma non mi offendo ) non ho sorpassato nessuno, nessuno mi ha mandato a quel paese e sono sicuro di aver rispettato le regole del codice e dell' educazione........se poi ci sono stati comportamenti scorretti sono da condannare e sanzionare, giustamente la prova speciale è la prova speciale e il trasferimento è il trasferimento..........però entriamo in un discorso lungo sulle regole che qui non possiamo fare.....basterebbe veramente poco per accontentare tutti patiti dei rally e normali cittadini, ma siamo in un paese dove per un parcheggio si tira fuori il coltello...........purtroppo.............
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti