Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

commenti

Inserisci quello che vuoi cercare
commenti - nei post
Riparte Italian Book Challenge - 28 Gennaio 2017 - 09:16
Si è appena conclusa l’edizione 2016 dell’Italian Book Challenge, gioco rivolto a tutti i lettori e che ha visto coinvolte 184 librerie indipendenti con 8000 schede consegnate su tutto il territorio nazionale.
Vega Occhiali Rosaltiora torna la vittoria - 16 Gennaio 2017 - 12:17
Torna a vincere Vega Occhiali Rosaltiora nel campionato di Serie D, girone A, arrivano tre punti in casa del Volley 3.0 Romentino.
“La Lanternata dei Magi” - 5 Gennaio 2017 - 19:06
Suggestiva iniziativa che con con fiaccole e narrazioni animerà il 6 gennaio prossimo il Parco-Chalet di Villa Faraggiana sul Lago Maggiore.
"Natale: Il Tempo della Neve" - 3 Gennaio 2017 - 09:16
Mercoledì 4 gennaio 2017, alle ore 21.00, presso Opera Pia Uccelli piazza Ospedale, 6 Cannobio si terrà il concerto "Natale: Il Tempo della Neve".
Natale e S.Stefano al Museo Meina - 24 Dicembre 2016 - 18:17
Il 25 e 26 dicembre 2016 aperture straordinarie con allestimenti tematici nel parco-chalet di Villa Faraggiana. A Santo Stefano un videomapping natalizio.
VerbaniaArte: “Riflessi sull’acqua” di Paul Signac - 29 Novembre 2016 - 13:01
Ormai il Lac di Lugano ha compiuto due anni… E’ una struttura avveniristica, che si impone per la sua spigolosità acuminata sul profilo romantico di un lungolago morbido e impressionistico. Quale cornice migliore, direte voi, per una mostra dedicata a un pittore “pointilliste” come Paul Signac (1863-­‐1935), amico di Seurat, innamorato di cieli, acque, riflessi e luci di porti famosi?
ULTRA TRAIL del lago d'Orta - Classifiche - 25 Ottobre 2016 - 18:15
Nel cuore della notte, poche ore prima della partenza della gara “regina” la 90 km., a Omegna si notava già un gran movimento di appassionati e atleti pronti ad affrontare quello che è diventato uno dei trail più importanti d'Italia e d'Europa. E poi alle 5 del mattino il via...
PsicoNews: Body shaming - 12 Ottobre 2016 - 08:00
Body shaming un fenomeno mondiale che riguarda le critiche rivolte all’aspetto fisico.
Bagno di folla per Vittorio Sgarbi in chiusura di Sentieri e Pensieri - 24 Agosto 2016 - 20:21
Bagno di folla per Vittorio Sgarbi, che riconosce Santa Maria Maggiore e la Valle Vigezzo “scrigni di bellezza, storia e tradizione”. Una direzione artistica di prestigio, quella di Bruno Gambarotta; un successo crescente con presenze in costante aumento per tutti gli appuntamenti (complessivamente oltre 3.000 spettatori in cinque giorni); i libri, gli autori e le loro storie sempre protagonisti per un'edizione di Sentieri e Pensieri davvero memorabile.
Fondazione Comunità Attiva acque agitate - 2 Agosto 2016 - 20:36
Negli ultimi giorni sui social network è esplosa la polemica riguardante la gestione della Fondazione Comunità Attiva di Cannobio, tantissimi i commenti e le prese di posizione di semplici cittadini dell'Alto Verbano.
"Cactus Folies" 2016 - 14 Luglio 2016 - 11:27
Nel parco di Villa Giulia a Verbania Pallanza, nei giorni 15-16-17 luglio si terrà la quattordicesima edizione di "Cactus Folies" mostra-mercato di piante succulente e rare da collezione,
Spazio Bimbi: Ecco perché è meglio non commentare il peso dei propri figli - 3 Luglio 2016 - 08:00
Una ricerca americana ci spiega quali possono essere i risultati a lungo termine dei commenti fatti al fisico di bambini e ragazzi.
Virtus Verbania la replica di D'Onofrio - 29 Giugno 2016 - 15:05
Riceviamo e pubblichiamo, una nota dell'avvocato Marco Marchioni, legale del presidente della Virtus Verbania, Dott. Giuseppe D’Onofrio, che replica alle dichiarazioni del sindaco Marchionini.
PsicoNews: Quella brutta bestia dell’invidia - 29 Giugno 2016 - 08:00
Alcuni studi hanno evidenziato che l’invidia è sperimentata dall’80% delle persone intorno ai 30 anni e non dipende dal sesso di appartenenza. Come riconoscere quando si è oggetto d’invidia?
Arcigay Nuovi Colori e Agedo Verbania su strage di Orlando - 15 Giugno 2016 - 10:23
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Arcigay Nuovi Colori e Agedo Verbania, riguardante alla strage di Orlando negli Stati Uniti.
commenti - nei commenti
LibriNews: “Solo una decrescita felice potrà salvarci" l'intervista - 20 Febbraio 2017 - 12:28
Re: Re: che meraviglia 😊
Ciao Anonimo Lady Oscar da moderatore ha titolo, e rientra nella logica il tentare di smorzare i toni e rendere costruttiva e viva questa piazza, probabilmente in altri commenti può essere criticabile ma non in questo, francamente la tua mi sembra una critica gratuita. Magari un accenno alla tua posizione nel merito del post sarebbe più interessante e costruttivo 😉
Ispettorato del Lavoro VCO i dati 2016 - 13 Febbraio 2017 - 09:07
bene, bravi
interessanti i vari commenti che in realtà rivelano una situazione "all'italiana".spero che qualche "addetto ai lavori" legga questo sito, e se posso aggiungere ancora una chicca sottolineo "l'igiene" che viene adottata dagli ambulanti che ti affettano il prosciutto o tagliano il formaggio a mani nude e con le stesse di danno il resto
Auto entra in un bar - 12 Febbraio 2017 - 18:59
che commenti
perché è successo quello allora bisogna proibire i plateatici? sarebbe come dire che siccome le auto fanno incidenti, bisognerebbe proibirne la circolazione ....hihih
Casa della Resistenza: 10 febbraio Giorno del Ricordo - 9 Febbraio 2017 - 18:42
Re: Robi commette il solito errore...
Ciao Maurilio purtroppo il solito errore lo commenti tu e quelli che, voi si, guardate la storia in modo parziale e demagogico. I comunisti in generale e i titini in particolare si sono dimostrati peggio di chi volevano combattere. Le stragi di civili lo hanno abbondantemente dimostrato ma di più lo ha dimostrato la storia. La grande bugia non ha retto neppure alla cortina di ferro. Tutto il castello di menzogne rosse è crollato sotto i colpi della verità storica. Le foibe sono tra gli ultimi baluardi di questa follia sanguinaria che ha il nome comunismo. E nasconderla o ribaltare con menzogne degne della peggiore propaganda stalinista non aiuta nessuno. E di sonora i morti italiani delle foibe. Fascisti, comunisti, donne, anziani e bambini finiti nelle fosse solo perché italiani. Saluti
5° tuffo nel lago di Mergozzo - Foto - 6 Febbraio 2017 - 23:21
x Donald
Dato che credi che abbiano chiesto una deroga, vai ad informarti se ve ne è traccia , dato che la deroga è un atto ufficiale e poi ce lo fai sapere. In ogni caso per tutti gli altri gradirei commenti inerenti al tema che ho sollevato, altrimenti confrontarci non serve a nulla ,a Giovanni % torno a ripetere come al solito di non essere il solito....... scommetto che hai capito.
Superstrada e lo svicolo killer - 5 Febbraio 2017 - 21:04
Re: Re: Re: mah
Io non ti conosco. Giudico solo e unicamente le poche righe del tuoi commenti. Il problema è che quella strada è pericolosa per tutti gli automobilisti che la percorrono rispettando tutti i limiti di velocità imposti. E' una groviera buia e piena di ghiaccio. Non ci vuole tanto per capirlo....
LibriNews: “Solo una decrescita felice potrà salvarci" - 4 Febbraio 2017 - 22:45
perplesso
Mah. commenti, dal mio punto di vista, incomprensibili. Forse sono proprio un dinosauro sorpassato. Ma onestamente non ho mai letto tante minkiate. Senza offesa e con affetto.
Incentivi per chi possiede auto elettriche e/o ibride - 3 Febbraio 2017 - 18:58
Demagogia o lungimiranza?
Non riesco a comprendere perché prima di sentenziare non si tenta un minimo di analisi sull'argomento. Per quanto può valere la mia opinione provo ad esporla, anche se in altri commenti avevo già argomentato. In primo luogo vorrei sfatare il luogo comune in cui si parla di automobili per pochi, in quanto molto più costose, in parte può essere vero, ma quanti SUV o auto alla moda strapagate si comprano? Se vi dicessi che si trovano signore auto ibride elettriche/benzina a 11 mila euro con un anno di vita con 11 mila km percorsi? http://m.autoscout24.it/risultato?cid=0&atype=C&makemodelmodelline=70&mmvco=1&make=70&mmvmk0=70&model=&mmvmd0=&makemodelmodelline=&version=&pricefrom=&priceto=15000&fregfrom=&fregto=&kmfrom=&kmto=20000&fuel=2&gear=&PowerType=kW&powerfrom=&powerto=&powerFromRaw=&powerToRaw=&zipc=I&zip=&lat=&lon=&myPlace=&cy=I&bcol=&doorfrom=&doorto=&seatsfrom=&seatsto=&uph=&icol=&prevownersid=&ustate=N%2CU&emclass=&custtype=&adage=&seal=&paging=1&sort=price& Con una cifra intorno ai 45 mila euro, si potrà a breve comprare la versione economica della Tesla, auto spettacolare per estetica e prestazioni, quindi sia per un semplice operaio che per chi può permettersi un SUV di buona qualità non vi è grande differenza tra le auto preistoriche ed il futuro. È solamente una questione di mentalità non di soldi. Se invece si vuol stare nel mezzo esistono auto come le Toyota Auris ibrida benzina/elettrica che con meno di 20 mila euro si può acquistare nuova, se poi ci si iscrive a qualche gruppo d'acquisto si fanno dei veri affari. Il famoso bollo si paga solo per i kw termici, quindi si hanno ulteriori risparmi. Provate a pensare fuori dagli schemi ed usate un po d'immaginazione, sia le ibride che le elettriche ovviamente, nella circolazione a bassa velocità, in centro città ed in particolare sul corso Mameli ad Intra, andrebbero entrambe in elettrico, e non si sentirebbe altro che il rumore del rotolamento pneumatici, non ci sarebbe nessuna emissione di co2 , e nei giorni scorsi chi bazzica Milano ha ben presente il problema inquinamento atmosferico. Inoltre se veramente rendiamo fruibile con la bicletta la città con piste dignitose, forse si apprezzerebbe, il giro con la famiglia in bicletta od andare semplicemente al lavoro senza doversi subire lo scarico fumi di un diesel taroccato.Aggiungerei come auspica Giovanni la riduzione di automobili in centro città, abbinata ad un servizio pubblico ecologico ed efficiente, sarebbe l'ottimo, certo continuare a costruire parcheggi in centro non è la via maestra per raggiungere certi obbiettivi. “Rare sono le persone che usano la mente, poche coloro che usano il cuore e uniche coloro che usano entrambi.” Rita Levi Montalcini
Minore su campi da tennis Pallanza - 2 Febbraio 2017 - 13:25
maurilio
ammetti di non conoscere i regolamenti e poi commenti a vanvera....al di la di tutte le opinioni piu' o meno condivisibili qui si chiede solo il rispetto delle regole niente di piu' RISPETTO DELLE REGOLE ma è difficile da capire
VerbaniaBau: Dialoghiamo: esperienze di comunicazione non verbale in Canile - 1 Febbraio 2017 - 15:58
amore per gli animali?
Sinceramente non ho commenti sprezzanti da fare. A me non piacciono tutti gli animali e neppure tutte le persone. Dipende. Preferisco i gatti di gran lunga ai cani. Ma onestamente questa umanizzazione degli animali la trovo fuori luogo.
MilanoInside: Buon compleanno Eataly! - 1 Febbraio 2017 - 13:53
Re: Re: Re: Re: Non capisco...
Ciao paolino Aggiungi anche che è entrato in expo senza alcuna gara e solamente a pochi giorni dall'apertura, quando ormai lo scandalo era esploso, aveva dichiarato che poteva anche rinunciare ben consapevole che nessun altra azienda, con così poco preavviso, avrebbe potuto sostituirla. Ma solo l'unico che nel leggere i commenti di Paolino, pensava fossero di Lupus? C'è forse un Paolino che si sta rendendo conto che, a parte i pochissimi "ingenui", ci si iscrive al PD e si condividono gli ideali (senza crederci però) solamente per interesse? PS condiviso opinione di tutti. Es cipolline borettane: prezzo doppio, barattolo metà. In pratica costo aumentato di 4 volte
MilanoInside: Buon compleanno Eataly! - 1 Febbraio 2017 - 12:40
Re: Re: Non capisco...
Ciao Giovanni% Potrei ribadirti che i punti vendita Eataly, sono posizionati in punti chiave delle città, dove i flussi turistici sono maggiori, quindi il turista diventa un target ben preciso, in linea con il tuo pensiero; ma sono chiacchiere da bar, evito di entrarci oltre. Personalmente mi capita di andare, qualche volta all'anno, a Torino e sono stato qualche volta a Milano, allo Smeraldo e nei corner (prevalentemente bar e ristoranti) in piazza San Babila; nelle altre città non ci sono mai stato. Hanno approcci molto diversi, quello di Torino ti da l'idea di un percorso espositivo guidato, dai metodi produttivi ai prodotti di stagione (con tanto di cantine di stagionatura), i ristoranti (monotematici, solo carne, solo pasta, solo pesce,...) sono inseriti nei relativi reparti. Milano, sicuramente sembra più un bazar alimentare del lusso e i corner dei fast food di alto livello! Immagino che le strategie commerciali siano diverse, rimane il fatto che stiamo parlando di una delle poche multinazionali italiane della GDO (un po'sui generis, ma non saprei in quale settore inquadrarla), l'unica globale, forse anche l'unica al mondo ad avere un approccio veramente globale, quasi una Apple dell'agroalimentare, non ha inventato nulla, ma sa "vendere" meglio degli altri! Se funziona, fa business, fa lavorare persone, che problema c'è! Per questo, certi commenti mi fanno ridere, ma anche piangere per pochezza di idee e contenuti... Saluti Maurilio
MilanoInside: Buon compleanno Eataly! - 1 Febbraio 2017 - 10:26
Non capisco...
Non capisco il senso dei vostri commenti, io quando vado in un supermercato o un negozio, se una cosa non mi piace, penso che costi troppo o non mi convince, non la compro, punto! Non mi interessa il brand che lo vende, le mie scelte le faccio indipendentemente dall'appartenenza politica del fondatore! Siamo invasi da catene della GDO straniere, che continuano a fare shopping dei nostri marchi, mentre ne abbiamo una sola catena che ha una vocazione internazionale, e noi la critichiamo? Ma fatemi il piacere, smettetela di vedere tutto con questa logica da "guelfi" e "gibellini"! Eataly è una catena commerciale, fa soldi (e deve continuare a farli) vendendo prodotti. La sua strategia è vendere l'idea di eccellenza agroalimentare, tipicamente italiana, nel mondo (come fanno altri nella moda, nelle auto,...), fa soldi e fa lavorare persone (direttamente ed indirettamente), meno male che c'è! Il problema è che ne abbiamo una sola! Ce ne vorrebbero altre due o tre (una di destra, una centro e una anche per chi si astiene!)!. Proprio non capisco! Saluti Maurilio
VerbaniaBau: Dialoghiamo: esperienze di comunicazione non verbale in Canile - 1 Febbraio 2017 - 09:55
commento al testo
Straordinario nell'analisi. Bellissimo nella forma. Adesso mi attendo i commenti sprezzanti, come se il cuore di chi ama, studia, comprende, valorizza gli animali non avesse più spazio per il suo prossimo. Come se l'intelligenza di chi sa fare tutte queste cose non potesse che limitarle alla sfera degli animali e non per esempio volgerle anche ai bambini. A onor del vero ho sempre constatato il contrario. Una volta ho scritto un breve commento inorridito su una bambina che rideva volgarmente, sgangheratamente di un grosso pesce che lentamente soffocava sul fondo barca del papà contorcendosi con le ultime forze. Dicevo che per quella piccolina era un allenamento a un futuro sadismo. Sono stata travolta dagli insulti più biechi, additata come allegoria delI'invidia della felicità altrui, sorella maggiore della strega di Pollicino. Non so che altro, perché dopo un po' smesso di aggiornarmi. Mi spiace solo che non si possa apprezzare una cosa bella senza scatenare un delirio di disapprovazione. D'altra parte insegnavo ai ragazzi l'importanza di rispettare la libertà altrui di poter dire quello che vuole, anche se quello che dice è scemissimo.
M5S: bene adesione ad "Avviso Pubblico" - 24 Gennaio 2017 - 20:17
privatemail
poi continuate a riempirvi la bocca di onestà e trasparenza e non mettete nemmeno il vostro nome nei commenti per quello che ne so potresti essere un troll ciao
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti