Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

commercialisti

Inserisci quello che vuoi cercare
commercialisti - nei post
Frontalieri: 4 miliardi di € in "fuga" dal Ticino - 28 Settembre 2015 - 10:23
Secondo quanto riportano negli ultimi giorni alcuni quotidiani ticinesi, sarebbero diversi i frontalieri che nel mese di settembre stanno chiudendo i loro conti bancari svizzeri, nell'ambito della voluntary disclosure.
I nostri primi 5.000 amici - 14 Luglio 2015 - 11:27
La pagina Facebook di Verbania Notizie raggiunge i primi 5.000 "mi piace", grazie a tutti voi che ci seguite.
Fisconews: Come funziona il meccanismo dello split payment. - 18 Febbraio 2015 - 07:44
È in vigore dal 1° gennaio scorso il meccanismo dello split payment, il quale prevede per le cessione di beni e prestazioni di servizi effettuate nei confronti della P.A. che l'imposta sia versata in ogni caso dagli enti stessi secondo modalità e termini fissati con decreto del ministro dell'economia.
commercialisti: prorogare ancora scadenze nelle zone alluvionate - 18 Dicembre 2014 - 08:49
"Rinviare ulteriormente le scadenze fiscali nelle zone colpite dalle recenti alluvioni" è quanto chiede, anche per Verbania, il Consiglio nazionale dei Dottori commercialisti e degli Esperti contabili.
Fisconews: PEC, obbligatorio comunicarla entro il 31 ottobre - 30 Ottobre 2014 - 08:06
Entro il 31 ottobre 2014 gli intermediari, i professionisti e tutti i soggetti sottoposti alle regole antiriciclaggio devono comunicare all’Agenzia delle Entrate il proprio indirizzo PEC.
Garanzia Giovani Piemonte: contrasto alla disoccupazione giovanile - 23 Luglio 2014 - 11:27
Garanzia Giovani Piemonte: presa di contatto con le aziende per l’incrocio tra domanda e offerta d’impiego. A imprese, commercialisti e consulenti del lavoro un’informativa per presentare i vantaggi dell’avvio di tirocini e inserimenti lavorativi di ragazzi dai 15 ai 29 anni.
Cristina: il Commissario sospenda la Tasi - 4 Giugno 2014 - 19:37
«Il commissario sospenda il pagamento della Tasi revocando in autotutela la propria delibera». È la richiesta avanzata dalla candidata al ballottaggio Mirella Cristina, che poco fa ha scritto una lettera al commissario straordinario del Comune di Verbania Michele Mazza.
M5S: mini-imu a Gravellona - 18 Gennaio 2014 - 15:07
Riceviamo e pubblichiamo un comunicato del Movimento Cinque Stelle di Gravellona sulla mini-imu nel Comune cusiano.
Work4You: La paura del futuro frena i nuovi potenziali liberi professionisti. - 24 Settembre 2013 - 08:30
Se andiamo avanti così, tra un po’ di anni non ci sarà il ricambio dei liberi professionisti.
Comitato Santa Marta: vino di Pasqua - 11 Marzo 2013 - 11:31
In occasione delle festività della S. Pasqua ed oltre, il COMITATO PRO RESTAURO SANTA MARTA onlus, ha deciso di proporre, allo scopo di raccogliere offerte da destinare al restauro della chiesa di Santa Marta ad Intra, delle bottiglie speciali.
Progetto "imprenditoria giovanile" 2012 - 20 Novembre 2012 - 17:01
In questi giorni si sta completando la 4° edizione del progetto "imprenditoria giovanile".Finanziata dalla Provincia, con appositi fondi regionali, e con contributi di 22 comuni del VCO.
Sportello telematico - 13 Settembre 2012 - 00:00
Il portale telematico degli Sportelli Unici promosso dalla Camera di Commercio del Verbano Cusio Ossola si rinnova.
"I limiti all'indebitamento per gli gli enti pubblici" - 9 Giugno 2012 - 13:35
Il’convegno è gratuito e si terrà Martedì 19 giugno 2012 - ore 11,00 presso Sala Convegni “G. Ravasio” di Tecnoparco del Lago Maggiore a Verbania
Verbania il Comune cerca revisori - 2 Marzo 2012 - 17:00
Il Comune di Verbania cerca i nuovi revisori dei conti. S’avvicina alla sua naturale scadenza l’incarico rivestito nell’ultimo triennio dai tre membri del collegio dei revisori e il Comune si appresta a rinnovarlo.
commercialisti - nei commenti
#IOVOTONO, A VERBANIA: INFORMARSI E INFORMARE! - 10 Novembre 2016 - 17:54
Re: Velocità delle leggi
Ciao Rocco Pier Luigi Forse continuare a legiferare non è positivo, forse sarebbe meglio se dopo aver approvato le leggi, non passassero anni prima dei decreti attuativi, forse gran parte delle leggi sono inutili ed ingolfano la vita quotidiana, forse basterebbe attuare e fare rispettare le leggi esistenti, d'altronde se vi fossero poche leggi chiare ed equilibrate come farebbero a vessarci continuamente, come potrebbero aggirare diritti basilari dei cittadini,come farebbero a favorire gli amici degli amici. L'ultima chicca è l'abolizione degli studi di settore a parole, perchè nei fatti cambia solo il nome INDICATORI DI COMPLIANCE solita parola inglese per confondere le acque, i commercialisti al solito non sapranno come fare ad applicarla fino all'ultimo momento utile, gli errori saranno molti, scatterà la solita moratoria per i ritardi e gli errori formali, due o tre anni prima di capirci qualcosa,poi faranno ulteriori modifiche ed altri problemi di applicazione, fino a quando arriverà il nuovo esecutivo e cambierà di nuovo tutto per non cambiare nulla, i piccoli imprenditori perseguiti per errori di ogni sorta, spesso dovuti ad interpretazioni errate della legge, produzione di dati, percentuali e liste varie da inoltrare al fisco facendo il loro lavoro, con livelli di burocrazia insostenibili per i piccoli imprenditori,una produzione cartacea di documenti immane da quando tutto e digitalizzato,il risultato è che sempre più artigiani ed imprenditori chiudono, dopo una vita di attività imprenditoriale. Siamo il Paese dove chi gestisce la burocrazia e le autorità di vari livelli e controlli occupano un numero impressionante di addetti, il problema è che a mantenerli sono i sempre meno imprenditori ed artigiani che si sporcano le mani, e questi devono far lavorare per un tozzo di pane i loro operai, ma sostenere costi assurdi per il cuneo fiscale oltre ai corsi, visite,registri,permessi,patentini,crediti formativi,abilitazioni ecc..ecc. Forse invece di legiferare continuamente e velocemente ci sarebbe bisogno di eliminare molte leggi ed una stabilità normativa negli anni
Veneto Banca: 7,3€ il valore d'uscita delle azioni - 17 Dicembre 2015 - 09:30
Re: Forzature interne
SI, certamente gli impiegati e gli sportellisti attuano gli indirizzi del management. E' ovvio. Bisogna anche considerare che gli ultimi contratti collettivi dei bancari riconoscono dei premi di produttività legati alla collocazione e vendita di prodotti bancari. Tutto questo contribuisce a drogare il sistema Il consulente finanziario di un piccolo risparmiatore deve essere una persona diversa rispetto al venditore. Credo che per le famiglie e piccoli investitori possano bastare consulenze di commercialisti o patronati.
Dichiarazioni IMU entro 30 giugno - 26 Maggio 2015 - 12:14
Modello F 24 precompilato.
Scusate ma nessuno si lamenta ? Tanti,tanti comuni , anche se non obbligatorio per legge, hanno inviato i calcoli IMu Tasi con tanto di F 24 precompilato ,onde evitare di spendere soldi da commercialisti e/o consulenti . Certo il ns Comune deve pensare al giro d'Italia e spendere 25.000 per togliere e rimettere le transenne alla ciclabile di Villa Taranto. Povera Italia ..
GdF scopre 3milioni di evasione - 19 Ottobre 2014 - 14:29
ovvio
con me sfondi una porta aperta,ovvio che sono d'accordo. temo che resteranno sogni per tanti motivi: la complessità del sistema attuale è tale che per smantellarlo,con tutto il moloch di interessi che si andrebbero a toccare e le corporazioni che non vogliono che nulla cambi (pensa se di colpo potessimo fare a meno dei commercialisti!) ci vorrebbero decenni,e di fondo resto dell'idea che forse forse i nostri figli,o addirittura i nipoti,avranno una mentalità diversa da quella del "serve fattura?"..
Scoperto falso farmacista a Verbania - 15 Settembre 2014 - 15:15
Medici e farmacisti-commessi
E' vero quanto scritto da altri. Nella quasi totalità dei casi è il medico che prescrive il farmaco e ne indica la posologia. Il paziente si reca quindi in una farmacia dove un chi serve al banco non fa altro che leggere la ricetta, fornire il farmaco, prendere il denaro e restituire l'eventuale resto. Per la stragrande maggioranza delle ipotesi quel lavoro può essere svolto da un normale commesso. Ricordo che solo un medico può eseguire una visita e somministrare terapie. E' la solita Italia bloccata dei notai, commercialisti, azzeccagarbuli, farmacisti ecc.
Ruba pollo, "devo sfamare mio figlio" - 20 Febbraio 2014 - 18:26
chi ha costruito
Chi ha costruito i supermercati, ha dato e dà lavoro a fornitori, artigiani , commesse, impiegati, commercialisti, ecc. ecc. Il ladro di polli oltre ai polli, sottrae anche lavoro, e commette un reato. Armand, tu stai dalla parte del ladro o di chi dà lavoro ? Come dice giustamente Lupusinfabula, caro Armand, vediamo quando ti sarai accorto un giorno che sono entrati a casa tua a rubare, e magari a farti anche del male, come spesso si legge sui giornali !!! Il buonismo imperante è più pericoloso dei ladri !!!! E chi lo sostiene , è altrettanto pericoloso.
Bancarotta fraudolenta a Verbania - 21 Ottobre 2013 - 13:36
NO COMMENT
La nostra è la patria dei furbi. Chi è onesto, è fesso. Chi è scorretto, è da imitare. Un pò come per certi governanti, che, nonostante diversi processi con ogni tipo di accusa, da quella finanziaria a quella di carattere sessuale, vengono ancora stravotati nei seggi elettorali, ed osannati, come fulgido esempio da imitare. Imitazione perpetrata dagli amministratori e dai commercialisti in oggetto. E gli studi legali ci sguazzano con goduria...... Viva l'Italia....
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti