Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

comune

Inserisci quello che vuoi cercare
comune - nei post
Ghiffa in Musica: ottavo appuntamento - 18 Agosto 2017 - 13:01
Ottavo appuntamento con la 20^ Rassegna Musicale realizzata con il patrocinio e il contributo del comune di Ghiffa, dell’Unione del Lago Maggiore e con la collaborazione di Museo dell’Arte del Cappello.
Sentieri e Pensieri: da Corona a Farinetti, da Vitali a Mercalli e Quirico - 18 Agosto 2017 - 11:29
Dal 19 al 25 agosto torna in Val Vigezzo Sentieri e Pensieri, il festival letterario diretto da Bruno Gambarotta. I protagonisti della quinta edizione sul palco di Santa Maria Maggiore: Mauro Corona e Luigi Maieron, Oscar Farinetti, Giuseppe Culicchia, Benito Mazzi, Domenico Quirico, Luca Mercalli, Cristina Caboni, Andrea Vitali, Darwin Pastorin, Paolo Viberti, Alessandro Barbaglia e Raimondo Caliari.
Acqua Novara.VCO: lavori per allagamenti - 18 Agosto 2017 - 08:01
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Acqua Novara.VCO, riguardante i lavori in via San Vittore e quelli programmati per gli allagamento in piazza Don Minzoni.
Bando regionale per contributi a manifestazioni sportive - 17 Agosto 2017 - 15:03
Il comune di Verbania informa che, sul sito della Regione Piemonte, è stato pubblicato il bando per la richiesta di contributi per l'organizzazione di manifestazioni sportive.
Scoprire i paesaggi di pietra - 16 Agosto 2017 - 19:06
comune di Mergozzo – Pro Loco di Mergozzo, Ecomuseo del granito di Montorfano, Museo Granum - Baveno, propongono due appuntamenti il 17 e 18 agosto, per scoprire i paesaggi di pietra in tutte le loro declinazioni.
Cedimento in via San Vittore: ripristinato per domani - 16 Agosto 2017 - 11:23
Riceviamo e pubblichiamo una nota dell'Amministrazione Comunale che recita: "Acqua Novara Vco con rapidità in questi giorni è intervenuta sul tratto di strada in via San Vittore a Verbania Intra che, sabato mattina, aveva subito un piccolo cedimento".
Ghiffa in Musica: settimo appuntamento - 13 Agosto 2017 - 11:27
Settimo appuntamento con la 20^ Rassegna Musicale realizzata con il patrocinio e il contributo del comune di Ghiffa, dell’Unione del Lago Maggiore e con la collaborazione di Museo dell’Arte del Cappello.
Torna il "micro-teatro" a Intra - 13 Agosto 2017 - 10:23
Visto l'ottimo successo riscontrato l’estate scorsa, ritorna dal 14 al 20 agosto lo spettacolo di teatro di figura per piccini (e per grandi) proposto, dalle compagnie Girovago/Rondella e Dromosofista, nei due micro-teatri da 35 posti a sedere in piazza Fasana a San Vittore (Verbania), con il patrocinio del comune di Verbania.
Pista d'atletica e ritorno della 24X1 ora - 13 Agosto 2017 - 08:01
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Gruppo Forza Italia Berlusconi, in merito alla prossima realizzazione della rigenerazione della pista d'atletica di S.Anna e la proposta di rifare la manifestazione della 24 per un ora a Verbania.
World Quartet - 12 Agosto 2017 - 17:07
L'Associazione La Degana, con il patrocinio del comune di Vignone, organizza domenica 14 agosto 2017, alle ore 21.00, presso la Chiesa di San Martino il concerto del Word Quartet.
Palio Remiero: limitazioni agli alcolici - 12 Agosto 2017 - 10:23
Come da indicazioni della Prefettura del V.C.O, in attuazione delle disposizioni impartite dal Ministero dell'Interno (dopo gli incresciosi fatti successi in piazza San Carlo a Torino durante la visione della finale di calcio di Champions League), per garantire il corretto svolgimento delle manifestazioni è stato redatto il “piano preliminare di gestione della sicurezza e della protezione”.
Ghiffa in Musica: sesto appuntamento - 11 Agosto 2017 - 19:20
Sesto appuntamento con la 20^ Rassegna Musicale realizzata con il patrocinio e il contributo del comune di Ghiffa, dell’Unione del Lago Maggiore e con la collaborazione di Museo dell’Arte del Cappello.
Musica in Quota: doppietta il 12 e 14 agosto - 11 Agosto 2017 - 15:08
Dopo la tappa “bassa” all'Alpe Mastrolino, il festival risale in Val d'Ossola recuperando una data cancellata per maltempo e con l'attesissimo concerto di (pre) Ferragosto.
Mergozzo: Eventi e Manifestazioni dall'11 al 26 agosto - 10 Agosto 2017 - 11:27
Eventi, e manifestazioni in programma a Mergozzo e dintorni dall'11 al 26 luglio 2017.
“Picnic alternativo” nel parco di Villa Bernocchi - 10 Agosto 2017 - 10:23
A Premeno ritorna per il secondo anno consecutivo lo street food “Assaggia l'Italia”. Animazione per bambini, party hawaiano, mpusica folk irlandese e burlesque.
comune - nei commenti
Pista d'atletica e ritorno della 24X1 ora - 13 Agosto 2017 - 11:21
Ma cosa vi passa per le testoline?
La risposta alla domanda: "In futuro sarà possibile realizzare la gloriosa manifestazione podistica sportiva "24 per un ora" a S. Anna ?" è una sola, quando qualcuno si farà carico dell'organizzazione, non certo il comune! La 24x1ora era, così come oggi la 12x1ora, organizzata dal CSI non certo dall'amministrazione comunale, basta farsi avanti con un'organizzazione, "qualche" volontario e il gioco è fatto! Poi, cosa c'entra la 24x1ora con quanto denunciato, probabilmente anche giustamente, nel comunicato? Ah, saperlo! Saluti Maurilio
Niente sussidio da in escandescenze - 9 Agosto 2017 - 17:47
ex Jugoslavia
Le varie etnie e le varire religioni convivevano "pacificamente" sotto il regime comunista di Tito semplicemente perchè il caro compagno Josip li sottoponeva ad un regime estremamente dittatoriale e feroce(come tutti i regimi comunisti nel mondo) e non per loro scelta: mai sentito parlare di Goli otok e otok Sveti Grgur?? Ricordo benissimo cosa pensavano e dicevano gli attuali sloveno/croati dei loro connazionali serbi. e la considerazione che avvano di loro... La prova è che appena hanno potuto si sono posti in guerra tra loro ed hanno creato nazioni a se stanti che, neppure oggi, si amano alla follia. Ma comunque, nelle loro doversità, tengono una linea comune nei confronti di quell'invasione che noi invece subuiamo quotidianamente e che i nostri governanti continuano a propinarci come una "risorsa".
Niente sussidio da in escandescenze - 9 Agosto 2017 - 13:20
Re: Re: Croazia....
Ciao SINISTRO, mi sembra che da noi vengano accompagnati dalle Ong e che vengano accolti in poche centinaia di metri di costa, o sbaglio? Ti ricordo che la ex Jugoslavia ha fatto una guerra per la propria identità, e guarda a caso, dove ci sono "loro" (chiamali come vuoi, migranti, finti profughi ma come comune denominatore. .. musulmani) c'è il caos. Dicono che la storia dovrebbe insegnare. .. che cosa e a chi? In Europa recentemente è stata fatta una guerra a due passi da noi, una guerra di civiltà, e cosa abbiamo imparato? Niente, proprio un bel niente, stiamo mettendo le basi per una futura e non così lontana guerra civile, immagina quando dovremo reimpatriare centinaia di migliaia di persone, che delle nostre leggi non hanno il minimo rispetto, che scaduti i termini del ricorso (fino a 4 anni) riceveranno il foglio di via (puoi immaginarti l'uso che ne faranno) senza obbligo di accompagnamento e che quindi non avranno più il diritto di soggiornare nelle strutture di accoglienza perché clandestini di fatto. Riesci ad immaginarlo? Perché i tuoi attuali politici, accecati dal business cooperativistico, non riescono a farlo mentre i Paesi come la Croazia (fresca della guerra dei Balcani) non hanno bisogno delle risorse boldriniane e comuniste in generale e rifiutano questo nuovo stile mediterraneo all'italiana della finta accoglienza. In gioco c'è il futuro di tutti noi e la nostra sicurezza.
Giochi senza quartiere: conduce Zoverallo - 8 Agosto 2017 - 10:04
Re: robi...
Ciao lucrezia borgia. Eh certo. Le sagre sono eventi per poveri mentecatti. Peccato che fanno sempre il pienone. Comunque non mi sembra che a Verbania manchino eventi di alte genere: Il paese dei narratori, la rassegna dei cori a santa Marta, le mostre a villa Giulia . Ma se siete così bravi perché non proponete qualcosa voi? Andate in comune con una idea. Bla bla bla.
FDI AN su: calcio e sindaco - 8 Agosto 2017 - 08:53
Sarebbe interessante...
...sarebbe interessante sapere se le altre squadre della città hanno chiesto al comune la possibilità di avvalersi degli uffici della pro loco per sottoscrivere i loro abbonamenti, magari bastava chiedere...dopodichè, sarebbe meglio che certi schieramenti politici evitassero di parlare di calcio, con quello che è successo nella passata amministrazione!!!! Saluti Maurilio
Per lo stadio Pedroli nessun rischio - 29 Luglio 2017 - 23:13
Re: Re: minare la struttura....
Ciao Maurilio, Prevedo che tra meno di 10 (forse neanche 5) anni tutta la baracca sarà abbandonata. Sarà visitato dal Gabibbo di turno. Non ci sono le condizioni per farlo funzionare in termini di pubblico potenziale. Rappresenta una pesante palla al piede all'economia e alle finanze del nostro comune e per favore qualcuno abbia almeno la DECENZA per non indicare quello spreco come strumento di sviluppo.
Per lo stadio Pedroli nessun rischio - 29 Luglio 2017 - 20:44
Re: minare la struttura....
Ciao lucrezia borgia Ccomplimenti per lo sfoggio culturale, ho dovuto andare a vedere su wikipedia chi fosse Alvar Aalto, Montale su chi è...ma giusto per farti capire perchè vorrei minarlo, facciamo due conti, lo scorso anno il maggiore ha perso 700.000€ per 6 mesi, diciamo che così com'è, su un anno perde 1.000.000€... Se distruggessimo tutto e buttassimo nel cesso 20.000.000 (arrotondiamo per eccesso) spesi fino ad ora, tra vent'anni saremmo a pari, così, invece. spenderemo 40.000.000€ (20 di investimento e 20 di gestione)!!! Altro che minarlo!!!! Ovviamente, visto che ormai non si può più far niente, il mio augurio è che si riesca a farlo funzionare al meglio, non mi interessa se il comune spende 1.000.000€/anno se veramente si riuscirà a farlo diventare il motore del turismo e dell'economia di Verbania, e del VCO, ma dubito... Saluti Maurilio
Per lo stadio Pedroli nessun rischio - 27 Luglio 2017 - 12:41
Non ho capito
Ma chi si straccia le vesti ora dove era allora ... ?quando protestammo in consiglio comunale per il rifacimento del campo .. quando protestammo per l aumento del contributo del comune da 50.000 a 70.000 euro ..quelli non erano soldi dei cittadini ? O allora vi andava bene per motivi ...diciamo politici ?
Per lo stadio Pedroli nessun rischio - 27 Luglio 2017 - 08:00
Re: Re: Re: Re: Memoria di un pesce pagliaccio
Ciao Maurilio. Eh no. Manca un pezzo: Se ci fossero quattrini da mettere per rifare il manto, chi paga? Chi ha autorizzato e forse mal vigilato (la giunta di allora, ergo il comune ergo noi ora) o il 59??????
Sicurezza in città: maggiore presenza della Polizia Locale - 26 Luglio 2017 - 18:39
Re: Perchè armare i vigili urbani?
Ciao Maurilio questo è uno dei pochi casi nel quale ci troviamo in disaccordo. Naturalmente le mie riflessioni NON si basano dal comunicato della "dottoressa magistrale Giurista Esperta in Criminologia e Psicologia Forense Componente Commissioni Servizi al Cittadino e Sicurezza comune di Verbania". Come ha ben detto Robi, i compiti della Polizia Locale sono diversi e con il passare del tempo sono aumentati. Non si tratta di fare gli sceriffi. Devono comunque eseguire sopralluoghi presso fabbricati, cantieri oppure fermare veicoli ecc.ecc. In Europa i Poliziotti Locali, variamente organizzati, completamente disarmati sono eccezioni. Anche il "bobby" inglese ha comunque un manganello. On Italia la Polizia Stradale, che si occupa di circolazione e sicurezza stradale è armata e cosi pure le guardie giurate. Non pensare solo al vigile in bicicletta che mette il bigliettino sul parabrezza in caso di divieto di sosta.
Sicurezza in città: maggiore presenza della Polizia Locale - 26 Luglio 2017 - 17:01
Perchè armare i vigili urbani?
Il nulla unito al vuoto del comunicato della Dottoressa Magistrale Accetta Francesca, Giurista Esperta in Criminologia e Psicologia Forense, Componente Commissioni Servizi al Cittadino e Sicurezza comune di Verbania, mi fa chiedere. al di là di ideologie o prese di posizioni partigiane, "perchè armare i vigili urbani?" (lo so che oggi si chiamano Polizia Locale, ma per me rimangono Vigili Urbani!). Forse che nei casi citati dalla Dottoressa Magistrale...la disponibilità di armi, di qualsiasi genere, sarebbe stata utile e risolutoria? Nel mio piccolo, ho sempre pensato che ai vigili urbani dovesse spettare più un ruolo amministrativo e di supporto invece che di polizia giudiziaria, visto che già di questa abbiamo abbondanza (Polizia di Stato e Polizia Stradale, Carabinieri, Guardia di Finanza, Polizia Penitenziaria,...). Ho sempre pensato che i vigili urbani si dovessero occupare di traffico, parcheggi, mercati,...lasciando indagini, arresti e conflitti a fuoco agli altri corpi di polizia. Ecco perchè ho sempre pensato che la pistola ai vigili urbani di una piccola città, ma in linea di principio in tutte le città, visto che anche i "bobby" londinesi sono disarmati, sia del tutto inutile. Saluti Maurilio
Per lo stadio Pedroli nessun rischio - 26 Luglio 2017 - 14:23
Re: Re: La memoria di un pesciolino rosso...
Ciao Hans Axel Von Fersen Non ho capito il senso del tuo intervento...il mancato pagamento è stato l'ultimo capitolo di un intervento del 2012, mal progettato e che ci ha portato ad avere ancora oggi un campo omologabile... ...le colpe sono da distribuire tra la committenza dei lavori e chi non ha vigilato. Io non ho letto la convenzione in atto in quegli anni, ma altre convenzioni che ho visto tra comune e società, prevedono, lo esplicito in strema sintesi, che non si possa modificare, senza consenso, l'omologazione della struttura, cosa che non è successo in questo caso... Saluti Maurilio
Per lo stadio Pedroli nessun rischio - 24 Luglio 2017 - 18:05
La memoria di un pesciolino rosso...
Mi sembra che molti commentatori di questo blog abbiano la memoria di un pesciolino rosso e non sappiano ben leggere i comunicati. Durante la passata amministrazione, appunto nel 2012, la società che gestiva il campo, decise di rifare uno dei più bei manti in erba della provincia, con un campo in sintetico, si disse allora di nuova generazione. Si seppe poi, che la tecnologia con cui era realizzato il manto non era stata omologata dalla federazione, quindi il campo non era omologabile e ci furono tutta una serie di deroghe e proroghe che permisero di utilizzare il campo in questi anni Da qui nacque la querelle tra la società e il costruttore che il sindaco cita nel comunicato. Con l'aggravarsi della situazione economica della società, furono chiuse per morosità diverse utenze, così scrissero gli organi di stampa, il comune, nel 2015, decise di gestire direttamente la struttura e si attivò per il ripristino del manto. Quindo, il comune non ha pagato i creditori della società, come si dice nel comunicato la questione è aperta o comunque riguarda chi gestiva il campo in precedenza, ma ha fatto interventi di manutenzione straordinaria per permettere l'utilizzo della struttura. Ha fatto bene? Ha fatto male? Ognuno ha e si tenga la sua idea. solo che l'alternativa era l'inutilizzo della struttura (con tutto quello che avrebbe comportato! Certo, sarebbe stato meglio risparmiare questi 100.000€, ma vista la situazione, non credo che ci fosse molto altro da fare... Struttura, che è bene ricordarlo, in questi anni è stata utilizzata dalle prime squadre ma anche dai settori giovanili che militavano nel torneo regionale, insomma l'eccellenza calcistica giovanile della città! Ora, spero che torni la piena omologabilità del campo, e che si ritorni a parlare di esso solo per quello che vi succede nel week end sul prato e non per altre questioni che con lo sport hanno poco a che fare! Saluti e assumete un po' di fosforo, dicono che aiuta la memoria! Maurilio
Per lo stadio Pedroli nessun rischio - 24 Luglio 2017 - 11:49
Re: Re: se non sono male informata...
Ciao lady oscar in effetti bisognerebbe sapere se il comune abbia prestato una qualche garanzia in merito a tali lavori. Come dire: se la ditta aggiudicataria viola le norme contrattuali, allora interviene il comune in seconda battuta. In fondo stiamo sempre parlando di uno stadio comunale, anche se dato in concessione ad una società privata.
Soccorso Nautico: VVF VCO soddisfatti dopo incontro - 19 Luglio 2017 - 14:04
Re: Re: Re: Re: X Tutti
Ciao Giovanni% Ci sono sentenze della cassazione: il solo cartello non basta, bisogna far rispettare il divieto. C'è anche un giudizio civile di uno che era annegato in Sardegna in una spiaggia libera dove il comune è stato condannato a risarcire gli eredi.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti