Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

comune

Inserisci quello che vuoi cercare
comune - nei post
Nessuna vessazione per lo sfratto dalle case popolari - 17 Gennaio 2017 - 12:07
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato dell'Amministrazione Comunale, riguardante le polemiche sullo sfratto dalle case popolari di una persona disabile.
Sondaggio IPR Marketing: Marchionini 18^ - 16 Gennaio 2017 - 13:31
Il sondaggio IPR Marketing per il quotidiano il Sole 24 Ore pubblicato nei giorni scorsi indica il sindaco di Verbania al 18 posto, come gradimento, sui sindaci dei comuni dei capoluogo di provincia con il 57,5% di gradimento. Riportiamo la nota dell'Amministrazione Comunale.
Fratelli d'Italia torna sul Bando Periferie - 16 Gennaio 2017 - 10:23
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Fratelli d'Italia Verbania, che torna sul Bando Periferie dopo le dichiarazioni della lista civica "Con Silvia per Verbania" e dell'On. Borghi.
LegalNews: La riparazione del lastrico solare di proprietà esclusiva di un condomino - 16 Gennaio 2017 - 08:00
La Suprema Corte, con la recentissima sentenza n. 199 del 09.01.2017, ha trattato il tema della individuazione dei soggetti tenuti, in un condominio, al pagamento della riparazione da effettuare sul lastrico solare di proprietà esclusiva di un condomino.
Iscrizioni scolastiche: il via dal 16 gennaio - 15 Gennaio 2017 - 18:46
Al via le iscrizioni scolastiche 2017/2018 anche a Verbania. Dal 16 gennaio al 7 febbraio.
Pista di pattinaggio: prolungata l'apertura - 15 Gennaio 2017 - 15:35
La pista di pattinaggio di VERBANIA ON ICE a Pallanza rimarrà aperta una settimana in più. Si pattina fino al 22 gennaio.
SP54 lago di Mergozzo: senso unico alternato - 15 Gennaio 2017 - 13:01
Il comune di Verbania ha emesso un ordinanza per regolare il traffico, con impianto semaforico, presso il camping La Quiete a seguito di lavori previsti.
Agenda Digitale: le proposte del PD - 15 Gennaio 2017 - 11:27
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato/proposta del Partito Democratico Verbania riguardante le tematiche che interessano l 'agenda digitale.
Chiusura Via Vittorio Veneto - 15 Gennaio 2017 - 10:23
Il comune di Verbania comunica la chiusura di Via Vittorio Veneto causa lavori di taglio della vegetazione e piante pericolanti nella proprietà della Regione Piemonte.
Con Silvia per Verbania su Bando Periferie - 14 Gennaio 2017 - 15:03
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della lista civica "Con Silvia per Verbania", riguardante il Bando Periferie e le polemiche politiche degli ultimi giorni.
DAEdove: app con la mappa dei defibrillatori a Verbania - 13 Gennaio 2017 - 18:06
DAEdove è un’applicazione gratuita, creata a Verbania, per fornire all’utente una mappa dei defibrillatori semiautomatici esterni (DAE) presenti sul territorio nazionale. L'App è disponibile dalla fine del 2015, riportiamo l'elenco dei luoghi attualmente dotati di DAE e il link all'app sempre aggiornata.
Incontro pubblico "Bambini al Centro" - 13 Gennaio 2017 - 11:27
Sabato 14 gennaio alle ore 10.30 presso la biblioteca civica di Gravellona Toce si terrà un incontro pubblico sul progetto "Bambini al Centro”, relatore prof. Paolo Bianchini, Università di Torino.
M5S: "2017: Non solo proteste ma proposte" - 12 Gennaio 2017 - 17:04
Riceviamo e pubblichiamo un comunicato del Movimento Cinque Stelle Verbania contenente una serie di proposte per la città che sottopongono al sindaco e all'Amministrazione Comunale.
Verbania for Women prolungate le iscrizioni - 11 Gennaio 2017 - 11:27
Il comune di Verbania, in collaborazione con Associazione77 e l’Associazione Giovan Pietro Vanni, a grande richiesta, ha deciso di POSTICIPARE AL 31 GENNAIO 2017 il termine di presentazione delle opere partecipanti alla seconda edizione del concorso letterario “Verbania for Women”.
Stazione di Iselle: incontro importante - 11 Gennaio 2017 - 10:23
Riceviamo e pubblichiamo un comunicato del Presidente della Provincia del VCo Stefano Costa e dell'On. enrico Borghi riguardante l'incontro sulla stazione di Iselle. Borghi e Costa: "Ora procedere velocemente alla realizzazione delle opere, RFI intervenga anche a Domodossola con la posa delle telecamere di sorveglianza".
comune - nei commenti
M5S su revoca fondi Fondazione Cariplo - 17 Gennaio 2017 - 13:30
Re: finanziamento Fondazione vco per Emodinamica
Ciao Fausto Spagnoli Concordo ed aggiungerei in particolare una qualche responsabilità dei direttori delle ASL, in particolare dopo gli aumenti di cui si è parlato recentemente http://www.verbanianotizie.it/n815970-aumento-stipendi-direttori-asl-ancora-reazioni.htm Ma ribadisco la necessità di un cambio culturale ed una forte crescita del senso civico, dove tutti i cittadini dovrebbero interessarsi di più del proprio bene comune, in questo caso anche medici e personale sanitario in genere non hanno contribuito
Con Silvia per Verbania su Bando Periferie - 16 Gennaio 2017 - 07:50
la resa dei conti
Ad un certo punto gli scellini dovranno arrivare nelle casse comunali ed allora sarà la resa dei conti. Nella speranza comune che i finanziamenti arrivino condivido lo scetticismo di molti, che il governo faccia piovere soldi per tutti dopo che ha fatto per anni il braccino corto con risparmiatori truffati ed esodati (per citarne solo alcuni) non mi sembra scontato.
Con Silvia per Verbania su Bando Periferie - 15 Gennaio 2017 - 14:27
Re: Peccato
Consigliere Brignone rispondo in quanto il suo tentativo di mischiare le carte in tavola e di portare l'acqua al proprio mulino (elettorale) non ripercorre le reali tappe amministrative. Mi permetta prima di farle notare che Verbania Protagonista, al quale lei fa riferimento, non ha nulla a che fare con la lista civica della quale faccio parte. Quindi su questo punto non rispondo in quanto non concerne con le nostre azioni. Per quanto riguarda invece l'incontro che il vostro gruppo ha avuto con l'amministrazione le comunico che siamo ben informati, in quanto sia Sindaco Marchionini che l'Assessore Sau fanno parte della Lista Civica ed hanno avuto modo di parlarci del vostro confronto. Avete chiesto un appuntamento per presentare un progetto sulle periferie, vi siete presentati in comune ed avete esaminato (anche con dei dipendenti comunali) il bando da voi trovato. L'esito dell'incontro è stato che, dopo l'analisi dei criteri per la richiesta di finanziamento, il comune di Verbania non aveva nemmeno la possibilità di presentare un qualsiasi progetto, in quanto le aree urbane degradate della nostra Città non erano candidabili. Diciamo che in conclusione è stata una perdita di tempo, da parte dell'amministrazione però c'è stato quantomeno l'ascolto, peccato che dall'altra parte non si aveva letto accuratamente il bando (forse non lo si era capito fino in fondo, non tutti sono dei tecnici ci mancherebbe). Dal suo intervento mi sembra proprio che ci si stia già preparando a mettere le mani avanti. Mi spiego meglio. Non vorrei che un domani vi prendiate i meriti di questo progetto periferie, approvato e finanziato, sul quale non c'è nessuna traccia di vostra proposta. Quando siete andati a parlare con l'amministrazione non avete presentato un progetto, avete solo presentato un bando. Mi sembra proprio che il messaggio che vogliate far passare sia "è anche merito nostro perché a novembre 2015 avevamo già iniziato a lavorare con questa amministrazione!". Questa è la prova che l'amministrazione comunale è ben disposta alle proposte, sempre che quest'ultime siano "fattibili" e non campate in aria. Saluti e buona domenica
M5S: "2017: Non solo proteste ma proposte" - 15 Gennaio 2017 - 10:30
Re: paraocchi e paraorecchi
Ciao paolino sei te che hai questo preconcetto. Credo che rappresentino comunque la parte buona della politica. Non sono certo i leghisti o i "Menomale che Silvio c'é" ma noto con rammarico che non si indirizzano verso obiettivi prioritari della gente comune. Io personalmente valuto ogni proposta singolarmente. Alcune mi piacciono e le trovo rivoluzionarie come quella sul reddito di cittadinanza ma è immersa in un mare di proposte che giudico inutili. Ricordo i primi anni del grillismo quando vi occupavate di una della VERE PIAGHE italiana: il precariato. Si poteva scaricare per esempio un voluminoso e-book dove i precari testimoniavano le proprie difficoltà. Rimasi colpito e quasi colpita da questa attenzione. Poi tutto si è dileguato in altri rivoli nei quali non voglio dilungarmi.
Bando Periferie: un comunicato delle minoranza di sinistra - 12 Gennaio 2017 - 19:27
Siete proprio sicuri che arrivino i soldi?
Su un fatto oggettivo come l'erogazione del finanziamento mi sembra utile approfondire. Mi sono detto siccome ci sono 115 città davanti a noi cosa penseranno gli altri amministratori rimasti fuori? Ecco ad esempio le dichiarazioni dell'assessore ai lavori pubblici di Terni, arrivata in graduatoria al 33° posto: "Non c'è Terni nella prima lista di progetti da finanziare dal governo relativamente al bando sulle periferie. Sono infatti 24 i progetti immediatamente finanziati. Quello presentato dal comune di Terni è al 33° posto. Molto peggio Perugia, soltanto 84^. Secondo l'assessore ai Lavori Pubblici del comune di Terni, Stefano Bucari, si tratta, comunque, di "“un risultato positivo che colloca la proposta di Terni tra quelle che potranno verosimilmente essere finanziate immediatamente a seguire rispetto quelle appena sovvenzionate, consentendo di poter nel frattempo approfondire e mettere a fuoco la complessa e articolata strategia di intervento del progetto." http://www.terninrete.it/Notizie-di-Terni/bando-periferie-non-ce-terni-tra-i-progetti-finanziati-dal-governo-377749 Mi sembrano parole improntate alla cautela; ed è al 33° posto della graduatoria!
VerbaniaBau: Apprendimento: le teorie - 11 Gennaio 2017 - 08:53
veri problemi
Per continuare a tenere una rubrica di aria fritta su questo sito, devono per forza essere parenti di qualche moderatore, un giornale serio non pubblicherebbe tali frivolezze spacciate per scienza. Che si cominci a discutere delle deiezioni dei cani presenti su ogni marciapiede e pronte a imbrattare scarpe, bambini e passeggini. - Ho letto che un comune lombardo al momento del tatuaggio ( obbligatorio) del cane, esegue un prelievo del Dna dello stesso in modo da avere una banca dati canina. Ad ogni str..o trovato su un marciapiede viene prelevato un pezzo, se il dna della deiezioni corrisponde a quello di uno dei cani in banca dati, viene immediatamente inviata una multa al proprieatario per mancata raccolta. E' ORA DI FINIRLA con questo schifo sui marciapiedi, prima gli umani poi i cani !
Con Silvia per Verbania su spostamento LIDL - 24 Dicembre 2016 - 16:42
I motivi del NO
Io ho votato NO ! Nel motivare il mio NO : Intasamento alla viabilità, ulteriore utenza tolta ai piccoli commercianti, perdita di un'area che poteva essere utilizzata in parte a strutture di valenza turistica, in parte a Servizi e Posteggi per Pallanza, ho ritenuto di fare una domanda che non ha avuto risposta. " Chi nei suoi sogni, nei suoi progetti, per una Verbania Nuova a Vocazione Turistica aveva pensato che la scelta migliore per quell'area sarebbe stato un Supermercato ?" Nessuno. Io credo quindi che non sia sufficiente il fatto che mettendo li una SuperLIDL si risistemi un'area, o che il comune incassi dei soldi o che vi possano essere dei posti da commesso in più, a fronte di nuove chiusure di piccoli negozi. Una Amministrazione dovrebbe guidare la Città verso nuove prospettive di qualità e sviluppo. Non così, io dico. Per questo il mio NO. Buona Giornata Giordano Andrea FERRARI Consigliere Comunale Città di VERBANIA - SOCIALISTA
Fronte Nazionale su spostamento LIDL - 24 Dicembre 2016 - 12:57
turismo e lavoro
un comune che dichiara di avere una vocazione turistica e poi continua ad insediare supermercati.......è questo che serve per attirare turisti?.....penso che su certi progetti che riguardano lo sviluppo della citta ci vuole altro e sopratutto piu' condivisione....per quanto riguarda il mantenimento del punto a Suna non sarei cosi convinto che possa durare a lungo nel frattempo altre attività a Pallanza sicuramente avranno problemi vedremo quale sarà il saldo occupazionale alla fine....comunque assisto sempre ad un consiglio comunale sotto scacco......Buone Feste
Lega Nord su spostamento LIDL - 24 Dicembre 2016 - 12:48
info 0%
un comune come verbania che vuole avere una vocazione turistica e continua ad insediare supermercati e centri commerciali ....è questo che serve per attirare i turisti.....abbiamo una visione diversa del futuro della nostra città
Fronte Nazionale su spostamento LIDL - 22 Dicembre 2016 - 19:13
Re: quante bestialità
Ciao renato brignone , stavolta, la Bignardi e il Doc,hanno fatto una cosa da ''tanto di cappello'' ......se le cose stanno come da loro descritto,nn vedo perché ''mettersi di traverso''...........poi,che la Marchionini non sia quella gran simpaticona ed agisca ''alla Renzi'',infischiandosene di tutto e di tutti,persino dei piddini,beh,questo lo sappiamo.Pero',questa volta,mi sembra che ci siano tutte le carte in regola,nn si tratta di e20vb,o di una di quelle cooperativucole che la seguono come un cagnolino,ovunque ci sia da ''razzolare''.Mi sembra che l'interesse comune sia centrato.Per quanto riguarda i tuoi ''appunti'' urbanistici ,sono del settore.....dovro' rifletterci meglio,progetto e Google maps in mano.Buone Feste !!!!!!!
Interpellanza situazione azionisti Veneto Banca - 21 Dicembre 2016 - 20:32
Richieste utili?
Il Consigliere Di Gregorio chiede al Sindaco "quali iniziative intende mettere in campo a sostegno di tanti cittadini privati dei loro risparmi"; c'è da chiedersi, al di la di dell'esprimere vicinanza, morale e politica, ai concittadini coinvolti e domandare ai vertici della banca quali azioni intenda porre in essere per tutelare i risparmiatori (come peraltro ha fatto in occasione dell'assemblea degli azionisti a Montebelluna), cosa possa fare il Sindaco, metter mano alle casse comunali??? Ricercare finanziamenti privati??? Chiede anche se sia il caso che il comune si costituisca parte civile; potrebbe farlo se avesse un interesse ad agire e per far ciò servirebbe una legittimazione attiva, una motivazione plausibile per procedere. C'è danno per l'amministrazione? Non certo economico. D'immagine? Nemmeno, in quanto non è più BPI - la banca del territorio - ma Veneto Banca, per cui nemmeno in tal caso l'amministrazione verbanese patirebbe danno. Per quanto concerne la class action essa risulterebbe di difficile attuazione poiché non è possibile (o perlomeno sarebbe molto difficile) dimostrare lo stesso danno patito da tutti i risparmiatori in quanto le condotte tenute dall'istituto sono state diverse a seconda del singolo risparmiatore per cui andrebbero valutate caso per caso. In ogni modo, qualora queste azioni fossero praticabili, prima di procedere si dovrebbe attendere che la Procura concluda le indagini e individui i soggetti offesi e/o danneggiati.
Veneto Banca: risultato del processo SREP2016 - 21 Dicembre 2016 - 16:57
Re: Re: AAA Italia Vendesi
Ciao Maurilio A febbraio 2016 avevo già postato al riguardo, e parlavo anche del buco con la Banca intorno la grande Deutsche Bank. Io un piccolo ignorante provinciale, ero arrivato a questa conclusione, quando i Media Mainstream dei grandi professionisti competenti nelle materie finanziarie, capeggiati dal giornale patacca il sole 24 ore, sovvenzionato in vari modi, con soldi pubblic non vede la mucca nel corridoio, come dice Bersani. Il giornale che dovrebbe anche formare ed indirizzare il cittadino comune e sprovveduto, all'investimento? tralaltro non è neppure in grado di gestire se stesso, nonostante abbia ricevuto centinaia di milioni di soldi pubblici, infatti a settembre è in rosso di circa 50 milioni. Rendiamoci conto che il giornale è in mano a confindustria, dove i grandi im..Prenditori italiani sono gli azionisti, quelli che dettano anche le regole e leggi bancarie, attraverso il famigerato lobbismo in parlamento nazionale ed europeo. Quindi di che parliamo? Parliamo di volpi messe a curare i pollai, con tanto di palo come nelle classiche rapine. Se a qualcuno interessa segue un mio vecchio commento. .... Il Piazzista di Rignano lo ha fatto approvare in parlamento, ed il bail in e uno strumento per socializzare le perdite del sistema finanziario privato http://m.repubblica.it/mobile/r/sezioni/economia/2015/07/02/news/approvata_la_legge_ue_le_banche_saranno_salvate_da_azionisti_e_creditori-118157432/ La madre di tutta questa crisi è iniziata qui......A partire dagli anni Ottanta, l'industria bancaria ha cercato di convincere il Congresso ad abrogare il Glass-Steagall Act. Nel 1999 il Congresso a maggioranza repubblicana approvò una nuova legge bancaria promossa dal Rappresentante Jim Leach e dal Senatore Phil Gramm e promulgata il 12 novembre 1999 dal Presidente Bill Clinton, nota con il nome di Gramm-Leach-Bliley Act. La nuova legge abroga le disposizioni del Glass-Steagall Act del 1933 che prevedevano la separazione tra attività bancaria tradizionale e investment banking, senza alterare le disposizioni che riguardavano la Federal Deposit Insurance Corporation. L'abrogazione ha permesso la costituzione di gruppi bancari che al loro interno permettono, seppur con alcune limitazioni, di esercitare sia l'attività bancaria tradizionale sia l'attività di investment banking e assicurativa. Ad esempio, in previsione dell'approvazione del Gramm-Leach-Bliley Act il gruppo bancario Citicorp annunciò e portò a termine la fusione con il gruppo assicurativo Travelers. https://it.wikipedia.org/wiki/Glass-Steagall_Act Quella legge americana nacque proprio nella grande depressione, causata proprio dalla finanza malata ed ingorda, noi effettivamente avendo dei fenomeni di scuola americana In Italia riuscimmo addirittura ad anticipare tutti per responsabilità di Mario Draghi, il padre del Testo unico bancario del 1993 che ha, di fatto, rimesso in piedi una pericolosa commistione fra banche commerciali e banche d’affari, abolendo la Legge bancaria del 1936 con cui fu introdotto in Italia lo standard americano della Legge, chi non impara dalla storia e destinato a riviverla http://nicolaoliva.pressbooks.com/front-matter/introduction/ In conclusione tutto il sistema finanziario è in mano ai peggiori terroristi, e fanno più vittime e danni dei tanto temuti estremisti islamici. Il bazooka di Draghi dovrebbe essere vero ed usato contro questa manica di delinquenti. Altro che dare altri 20 miliardi ai banchieri per farsi fregare le Banche Popolari
Contributi regionali per il diritto allo studio - 20 Dicembre 2016 - 19:44
Re: Re: Solita follia on line
Ciao Hans Axel Von Fersen saremo pure nel 2016,quasi 17,ma se l'iniziativa si rivolge ai meno abbienti è molto più probabile che non abbiano un pc e una connessione,quindi è perlomeno un po' contraddittorio. e andare in comune a esporre una situazione di difficoltà economica per qualcuno è difficile,orgoglio e vergogna scoraggiano tante persone.
Contributi regionali per il diritto allo studio - 20 Dicembre 2016 - 17:12
Re: Solita follia on line
Ciao lupusinfabula Miiii Lupus! Siamo nel 2016. Un computer ormai l'hanno tutti. E poi puoi sempre rivolgerti al comune.
Interpellanza situazione azionisti Veneto Banca - 20 Dicembre 2016 - 10:17
Re: Re: Re: Re: Re: Che il sindaco faccia il sind
Ciao Maurilio No!!! sono d'accordo è solo un modo per far sentire la vicinanza da parte sua, non ero d'accordo con la Marchionini quando è andata a Montebelluna, e non sono d'accordo con Vladimiro ora, nel senso che mi sembra sterile. Avrebbe avuto un senso e lo avrebbe ancora, se tutte le vittime di questo mercato folle ed onnivoro, si coalizzassero a livello nazionale andando magari a Roma, ogni sindaco del comune interessato si fà carico dell'organizzazione, si portano 1 milione di persone in piazza, forse qualcosa si ottiene, si reclama la tutela del risparmio, una vera class action, e magari di tornare a separare banche commerciali da banche d'affari
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti