Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

comune

Inserisci quello che vuoi cercare
comune - nei post
"Consigli comunali bloccati" - 2 Dicembre 2016 - 19:32
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della lista civica "Con Silvia per Verbania" riguardante i lavori del Consiglio Comunale e le lunghe tempistiche.
Minoranza e convocazione Consiglio Comunale - 2 Dicembre 2016 - 17:44
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato dei gruppi Sinistra e Ambiente, sinistra unita, cittadini con voi e gruppo misto, riguardante la mancata convocazione di un Consiglio Comunale senza punti di Giunta nel mese di Dicembre.
Metti una sera al cinema speciale "Marguerite" - 2 Dicembre 2016 - 11:27
All'interno della XIII Mostra Camelia Invernale Giardini d’Inverno seconda edizione, il Cinecircolo Giovanile Socio Culturale "DON BOSCO" presenta sabato 3 dicembre 2016 alle ore 18:00 presso Villa Giulia "Marguerite"
Presentazione "Intra" - 2 Dicembre 2016 - 10:23
Sabato 3 dicembre 2016 presso il Circolo Arci di Trobaso si terrà una serata con la presentazione del CD "Intra" il nuovo progetto discografico di Cristina Meschia.
La Valle Vigezzo domani in TV a GEO - 1 Dicembre 2016 - 20:31
Domani in tv il documentario di GEO dedicato alla Valle Vigezzo. La troupe era stata invitata dal comune di Santa Maria Maggiore e racconterà la “Valle dei pittori” al pubblico di Rai Tre, grazie ad immagini e incontri speciali. Appuntamento venerdì 2 dicembre alle 16.30 su Rai Tre.
"Lampi sul Loggione" 31° edizione - 1 Dicembre 2016 - 18:22
Presentata oggi in conferenza stampa la 31° edizione della stagione teatrale "Lampi sul Loggione" che si svolgerà presso il centro eventi Il Maggiore.
Al via il calendario dell'Avvento - 1 Dicembre 2016 - 16:12
Dopo giorni di lavoro dei volontari di Verbania Gioca, sulla facciata del Municipio è stato installato il mega-Calendario dell’Avvento che accompagnerà sul lungolago di Pallanza l’attesa del prossimo Natale, coinvolgendo dal 1° dicembre ogni mattina alunni di scuole materne ed elementari di tutta la nostra città.
A Intra si "Accende" il Natale - 1 Dicembre 2016 - 11:28
L’Associazione Intrainsieme e il comune di Verbania invitano all’accensione degli alberi e delle luminarie di Intra, che darà ufficialmente il via alle iniziative natalizie nel centro della città.
Al Teatro con il comune - 1 Dicembre 2016 - 06:01
L’Amministrazione Comunale di Gravellona Toce è lieta di invita la popolazione Gravellonese VENERDI 2 DICEMBRE 2016 alle ore 21,00 al TEATRO MAGGIORE DI VERBANIA per assistere allo spettacolo “COME VI PIACE” di W. Shakespeare, in occasione dei 400 anni dalla sua morte.
Consiglio Comunale stasera - 30 Novembre 2016 - 17:04
Doppio Consiglio Comunale in vista, questa sera, 30 novembre alle ore 20.30 e lunedì 5 dicembre sempre alle ore 20.30.
Al via la pista di pattinaggio a Pallanza - 30 Novembre 2016 - 15:03
È fissata per giovedì 1 dicembre l'apertura di "Verbania On Ice", la pista di pattinaggio su ghiaccio del comune di Verbania che con i suoi 500 metri quadri è la più grande della Provincia.
Il nuovo volto di Piazza Cavour - 29 Novembre 2016 - 18:01
Finiti i lavori in piazza Cavour, a Intra dopo l'abbattimento della vecchia edicola posta all’inizio di via San Vittore. riportiamo una nota dell'Amministrazione Comunale.
VerbaniaBau: Il cane in casa: esperienze condivise in famiglia - 29 Novembre 2016 - 08:01
Sono tanti anni che viviamo insieme, che insieme abbiamo intrecciato piaceri e sostenuto difficoltà, conoscendoci sempre un po’ di più in una relazione in continua crescita.
"Multe a Verbania in diminuzione" - 28 Novembre 2016 - 17:04
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato dell'Amministrazione Comunale dal titolo: "Multe a Verbania: ecco i numeri. In diminuzione! Altro che un comune che fa cassa."
Spettacolo per i 117 anni di Emma Morano - 28 Novembre 2016 - 16:01
Martedì 29 novembre al teatro il MAGGIORE di Verbania si svolgerà lo spettacolo “Emma Morano…Correva l'anno... Viaggio storico musicale attraverso tre secoli”, scritto da Mariangela Camocardi e Federico Spinozzi.
comune - nei commenti
La Camera conferma 8milioni per Verbania - 30 Novembre 2016 - 14:07
Re: Re: Re: Re: Formula
Ciao Hans Axel Von Fersen. Basterebbe informarsi invece di sparare a zero: La ciclabile e' gia per metà finanziata da un bando europeo a cui si e' partecipato precedentemente. L stazione ha avuto, oltre ai soldi previsti nel bando delle periferie , fondi da altri enti pet cui il primo lotto e' in partenza a prescindere dal bando. Non e' che bisogna criticare sempre per forza. I progetti con tanto di resoconto finanziario sono pubblicati sul sito del comune.
"Multe a Verbania in diminuzione" - 28 Novembre 2016 - 20:24
Quello che mi fa pensare
Quello che mi fa pensare è sempre il dato riferito alle violazione per divieto di sosta: un tipo di infrazione che non crea alcun pericolo per la pubblica incolumità: a quando un dato completamente invertito che vede le sanzioni applicate per le norme di guida scorrette che rendono a rischio l'incolumità degli utenti della strada? Lasciamo le violazioni per divieto di sosta agli ausliari del traffico e concentriamo l'attenzione della Polizia Municipale a chi crea situazioni di pericolo! E comunque mi fa piacere che i dati dimostrino che non è assolutamente vero, come già avevo sostenuto, che i vigili fanno multe per salvare i ilanci del comune: sai che gliene frega al singolo agente del bilancio del comune??Un tubo, gliene frega un beato tubo!
Marchionini su Rete 4 a Verbania - VIDEO - 27 Novembre 2016 - 11:18
maurilio e Lady
scusa ma io non capisco mai i tuoi commenti come deve essere fatta la politica se non andare in piazza ad ascoltare le persone la facciamo sui social....oltre ai sostenitori è passata tanta gente comune .....Lady il sindaco non ha mai commentato gli episodi denunciati...non è che nascondendo le cose che si risolvono i problemi mi vengono in mente le parole del sindaco di milano uguali alle vostre...solo che adesso chiede l'intervento dell'esercito...ecco noi non vogliamo arrivare a questo prevenire è meglio che curare
Cercasi volontari per spazzamento neve - 26 Novembre 2016 - 20:55
Non hanno vergogna ?
Ma quei baldi giovani di colore non hanno un pizzico di vergogna a non proporsi per fare lavori socialmente utili , visto che vengono mantenuti gratuitamente dalle istituzioni ? Specialmente se palestrati, liberi e con nessuna prospettiva di loro occupazione........Il comune di Verbania dovrebbe preoccuparsi dello sviluppo del problema immigrati, che ogni giorno si fa sempre più incontrollabile, e sempre meno condiviso da noi cittadini.
La Camera conferma 8milioni per Verbania - 26 Novembre 2016 - 15:00
aggiungo io qualcosa
Oggi il Sindaco ci racconta tutta raggiante che con il voto di oggi alla Camera arriveranno gli 8 milioni di cui ci hanno parlato presentando in pompa magna il piano per le periferie. Peccato che l'altra sera ci hanno convocati per presentare un piano, un progetto, ma si sono soltanto fatti un po' di autopromozione come ben raccontano i 5 stelle, presentazione progetti zero. Se volessimo essere seri, potremmo ricordare che a ottobre 2015, come "Una Verbania Possibile" proponemmo di discutere di periferie facendo riferimento ad altro bando poi non utilizzabile da Verbania, da allora nulla fino a questo bando, fatto dagli uffici senza alcuna condivisione con nessuno (nemmeno in maggioranza). Non poteva essere un occasione per parlare della città e di quale sviluppo sia possibile e condivisibile? Certamente nel bando che è stato approvato ci sono molti elementi positivi, siamo ovviamente lieti ci siano, ma continua a rappresentare un modo di gestire il potere lontano... a titolo di esempio nei 15 anni (circa) passati dal progetto movicentro ad oggi, la nostra stazione è di fatto declassata e probabilmente ragionare se valga la pena spendere tutti quei soldi lì piuttosto che altrove avrebbe avuto senso. Ma niente, discutere in questo comune, con questa Amministrazione è cosa impossibile, ma le "marchette" le autocelebrazioni sono quotidiane: ci presentano progetti che non ci sono e si pavoneggiano 2 volte per soldi che il loro "buon governo" ci darà. La prima volta quando ci chiamano al Flaim per dire che arriveranno (SENZA AVERNE CERTEZZA) , quando poi (per fortuna) arrivano (?) davvero, si pavoneggiano la seconda volta... Ma arrivano davvero? Piccolo aneddoto personale: avevo una attività innovativa in campo turistico, avviata perchè avevo diritto e firmato per un finanziamento (si chiamava "imprenditorialità giovanile") , siamo partiti perchè i soldi dovevano arrivare da un momento all'altro... dopo 4 anni ho ceduto l'attività debiti/crediti. A proposito di discussione, pianificazione, sapete che oggi è praticamente cosa fatta per la nuova LIDL, (noi come consiglieri lo abbiamo appena saputo) presto "sua maestà" si pavoneggerà anche per questo SUO grande successo. ma una discussione approfondita sul commercio (piccolo e grande)?, una analisi più profonda di natura sociale (tutti sti supermercati e così vicini)? Quale idea di città ha la politica per il futuro? Quali ripercussioni avranno queste scelte nel lungo periodo? come si è formata questa idea? chi la condivide? Se il bando per le periferie finanzia anche un progetto di TAL (Terre Alte Laghi), vuol dire che Verbania ha una responsabilità verso i comuni limitrofi, la sente questa voglia e utilità di condivisione di sviluppo? Quindi, le piccole realtà montane? Non si potrebbe chiedere una contropartita in servizi spesa (per esempio) o ragionare con le realtà limitrofe su punti alimentari in prossimità Montana? Siamo o no interessati ai nostri confini? Questo continuo procedere senza discutere, questo discutere per finta in contesti (lo ripeto chiaramente) "marchettari" non vi ha stancato? Non è un caso se anche Borghi , nel suo essere legittimamente "multicadreghista", in qualità di Sindaco ha perso tutta la minoranza... sarà, ma io da persona di sinistra credo che il confronto e l'approfondimento sia un grande valore, e i contributi amministrativi che possono essere dati da una minoranza in un contesto di progettazione li riterrò sempre preziosi... le marchette sono altra cosa, ovviamente. metto anche il link al post in cui certe affermazioni le argomento meglio: una politica così è solo un danno nel lungo periodo http://www.verbaniafocuson.it/n860335-grazie-silvia-una-puntualizzazione-che-conferma-ma-di-piu-nuova-lidl-e-sinistra.htm
Cercasi volontari per spazzamento neve - 25 Novembre 2016 - 11:36
mahhh bohhh!!!!!!
invece di porsi il problema del perchè il comune chieda dei volontari per la neve con tutte le tasse i ristorni dei frontalieri ecc ecc che incassa si parla di immigrati ragazzi questi vi stanno fottendo il cervello e voi non vi ponete nemmeno il problema ALLUCINANTE!!!!!!
Lega Nord sulla rivolta migranti - 22 Novembre 2016 - 20:14
la spesa deve basarsi sull'entrata
Ciao Giovanni. Ovviamente contraccambio il piacere. Per quanto riguarda la flat tax ritengo i tuoi argomenti un po' deboli. Innanzitutto un'aliquota più bassa può notevolmente innalzare la base imponibile. Io sarei più per tre aliquote con la max al 35. Ma la flat può funzionare. Parallelamente deve attuarsi una riforma del fisco che semplifica le procedure e innalza i controlli. Meno tasse ma pagate da più persone. Lavorando per un comune ti posso assicurare che la spesa pubblica deve basarsi su entrate certe e non il contrario. Se ti entra tot spendi tot. Non puoi far entrare tot per coprire tot di spesa. Credo di essermi spiegato. Inseguire la spesa con sempre più tasse è assurdo e anche vessatorio. È quello che si faceva prima....e visti i risultati. .. Tu parli di un sistema di welfare che non è più sostenibile. Un po' socialista reale....senza offesa. In quanto al reddito ridistribuire come? Massacrando di ulteriori tasse il ceto medio e dare assistenzialismo a chi non lo merita? Non sarebbe meglio creare le condizioni per aumentare produttività e crescita senza attingere dalle casse statali ma facendo politiche serie che non siano bonus giovani o 80 euro? Ciao
Nasce la costituente cittadina di Fratelli d’Italia Alleanza Nazionale - 18 Novembre 2016 - 09:22
Re: Sempliciotti e semplici
Ciao caro Robi, ti sorprenderai ma voglio dirti che, per quanto concerne la sinistra, HAI PERFETTAMENTE RAGIONE. C'è una finta sinistra libeista e radical chic insieme a una minoranza massimalista ancorata a vecchie ideologie che hanno il denominatore comune di essere scollegate alle classi lavoratrici. Come ho già scritto non sei tu il sempliciotto. Tu da politologo aderisci consapevolmente a determinate idee e a tutte le loro conseguenze economiche e sociali. Robi hai idee per le quali dissento profondamente ma comunque hai delle idee. Sempliciotto è l'elettore-lavoratore che vota Lega in quanto spera in un proprio miglioramento. Per tanti motivi il futuro per le prossime generazioni si prospetta moto difficile. Serve forse un nuovo modello di società. Coservatori, finti-sinistri, sinistri-massimalisti e chiassosi grillini non serviranno più a nulla.
PD risponde a Verbania protagonista - 16 Novembre 2016 - 21:29
Il senso del ridicolo o del limite?
Il comune paga indennizzi a dipendenti (15000 €) e il pd zitto , canile silenzio , e mille altre questioni che meriterebbero una parola di chiarezza ... Niente . Ma su sta roba inutile , questa manifestazione di supina sudditanza si sprecano litri di inchiostro ... Boh
Verbania Protagonista: 2 anni di Marchionini - 16 Novembre 2016 - 17:44
meno male che almeno questa il PD non l'ha firmata
Francamente ho perso il conto di quanti soldi questa amministrazione abbia buttato fino ad oggi, ma infine credo che un conto puntuale sia impossibile da tenere perchè in parte occultato nelle pieghe di una trasparenza per modo di dire (si pensi ai 500’000 euro stimati come spesa del giro d’Italia, di cui parlano consiglieri che hanno provato a recuperare gli incartamenti pur non riuscendoci), alle tante “operazioni simpatia” di pura propaganda, contributi agli amici (di cui ricordo innumerevoli interpellanze) , operazioni inutili e costose come i frontalieri con le ali, la copertura roggia intra, i continui esborsi a cazzum per il CEM senza alcuna visone condivisa con alcuno, e poi ancora le costose e irrisolte questioni : Palazzo Pretorio, Casa Ceretti, Concorso Vigili (abortito dopo il risultato) , Parcheggi (7’000’000 di spese previste solo per intra)… Insomma , azzardo una stima che dividerei in due grandi capitoli: 1- spese senza visione (quindi cattive spese) …direi almeno 8’000’000 , quì ci sono i parcheggi CEM, quello in piazza mercato e quello ipotizzato in zona Tam Tam , e speriamo che 8 milioni bastino. 2- spese inutili e di propaganda …direi almeno un paio di milioni, quì c’è la totale mancanza di politica e il costo dell’arroganza e le “cambiali elettorali” . Frontalieri con le ali, giro d’italia, gli spostamenti di volumi con procedure discutibili, i contributi a pioggia , rogge coperte, consulenze per il cem, progetti di nuovi pontili, partneship , l’incredibile questione canile (dove il comune ha perso al Tar e al Consiglio di stato e si ostina su una strada assurda per ragioni lontane dal pragmatismo e la trasparenza) ecc. ecc. In tutto ciò il ruolo del PD? Considerando pure tutte e due le segreterie che si sono succedute, qual è stato? Ricordiamo che sono già stati “macinati” 3 assessori, siamo al terzo presidente del consiglio, e al terzo segretario generale… ora la propaganda la fa “verbania protagonista” , il PD ha almeno il pudore di non firmare un manifesto ridicolo pagato probabilmente da noi http://www.verbaniafocuson.it/n846672-se-le-suonano-tra-loro-e-si-compattano-se-li-critichi-ma-tacciono-su-cose-importanti.htm
Illuminazione pubblica: 1877 lampade a led - 15 Novembre 2016 - 15:53
Re: Re: Domanda
Ciao Hans Axel Von Fersen Ti ringrazio ma ci sono troppi circa, volevo capire se le lampade cambiate riguardano tutta l'illuminazione di Verbania o solo quelle gestite da EnelSole. Ed i KWh servivano per comprendere a quanto ammonta il risparmio energetico in un anno, in quanto EnelSole (se non sbaglio) per contratto dovrebbe spendere in 9 anni qualcosa intorno ai 500 mila euro in manutenzione innovazione ecc...perchè è grossomodo la cifra annua che il comune gli riconosce, EnelSole dovrebbe aver già incassato qualcosa intorno ad 1,5 milioni da noi, qualcuno può confermare?
Porto Palatucci? tranquilli, paga il cittadino! - 11 Novembre 2016 - 20:44
Peccato originale
Premesso che il sig AleB cerca maldestramente di mascherare un dato non da poco, le spese accessorie sono ben più alte della franchigia , parliamo di ben 23.000 euro solo su questa prima sentenza. Inoltre il comune dovrà anticipare i risarcimenti e chiederne in seguito il rimborso.Ma non vorrei entrare troppo nei dettagli, in cui farei molta fatica a districarmi, inoltre non ne avrei le competenze giuridiche. Vorrei invece spostare l'attenzione su di una questione più Generale. L'attuale amministrazione giustamente si lamenta di aver ereditato la situazione, ecco il punto ereditare è cruciale, questo continuo affannarsi, questa bramosia per spendere a tutti i costi, fondi regionali, statali od Europei, come se piovessero dal cielo. Il mantra non possiamo perdere questa opportunità, sarebbe ora finisse, primo perché quei soldi provengono da tassazioni spesso ingiuste e vessatorie, le quali fanno regredire la qualità della vita delle persone, secondo perché andrebbe ben pianificato come spenderli, con progetti ampiamente condivisi e con una visione temporale di almeno 30/40 anni. Si avrebbe la possibilità di commettere meno errori, anche progettuali oltreché urbanistici. Eredità come il Maggiore od il porto Palatucci sono opere mal progettate e ponderate, poco condivise, non inserite in uno piano regolatore generale e non contestualizzare in un progetto futuristico e sostenibile della città. Basta sperperare soldi pubblici, l'italia è in concordato preventivo ed i creditori ci dettano Leggi e Costituzione
Porto Palatucci? tranquilli, paga il cittadino! - 11 Novembre 2016 - 17:09
Giustizia è fatta
Dopo tre anni, direi prima del previsto, la macchina legislativa ha fatto il suo corso con una sentenza esemplare, in cui si evidenziano le cose che, a tempo debito, proprio su questo sito avevo evidenziato. La corresponsabilità del comune e la condotta "criticabile" del concessionario, sono state evidenziate e pesantemente sanzionate dal giudice. Per chi avesse tempo e voglia di leggersi la sentenza, si può chiaramente capire che ci sono pesanti responsabilità da parte di tutte e due i convenuti condannati( comune e ENS). Quello che ora sarebbe dovuto, soprattutto da chi esercita il ruolo di opposizione in comune è un bell'esposto alla Corte dei Conti. Perchè? Beh, intanto per la superficialità con la quale il comune stesso, per mano di un suo dirigente (firmatario di un'ordinanza citata in sentenza), non ha fatto rispettare il divieto di accesso alla struttura già dal marzo 2013 e, secondariamente, per aver consentito alla ENS, vincitrice di una gara nel 2001, di essere ancora titolare della concessione 16 anni dopo, visto che la durata del contratto doveva essere di soli dieci anni. Il danno per il comune è enorme se si pensa che il canone di concessione stabilito sedici anni fa, con il porto ancora da avviare e alcuni lavori da fare (tra l'altro promessi e non eseguiti dal concessionario), era di 18.050 euro. Appare del tutto evidente che una nuova gara per il rinnovo della stessa concessione nel 2011, con 150 posti barca occupati e il ricavo per l'affitto di un ristorante ben avviato all'interno dell'area, avrebbe potuto e dovuto essere di gran lunga superiore, diciamo sui 100.000 euro annui invece della miseria ricevuta dalla ENS. Se poi andiamo ad esaminare lo scempio della mancata manutenzione ordinaria e straordinaria non eseguita ( e confermata in sentenza dal Giudice del Tribunale), andiamo a quantificare una danno di milioni di euro per ricostruire una struttura che, forse, con gli opportuni interventi sarebbe ancora a disposizione della cittadinanza. Quindi, cari consiglieri di opposizione, qualcosa di concreto da fare mi pare che ci sia....
Porto Palatucci? tranquilli, paga il cittadino! - 11 Novembre 2016 - 13:21
Assicurazioni
Cosa non è chiaro di questo passaggio sulla sentenza del porto? *** Entrambe le parti citate hanno chiamato in causa le proprie assicurazioni. Il giudice ha riconosciuto che quella del comune, anche se non specifica per l’evento (era la polizza generale di responsabilità civile) dovrà garantire la somma oltre la franchigia di 15.000 euro. Quella del gestore è stata esentata perché non avendo la società comunicato la pericolosità del porto ha fatto scattare una clausola specifica. La sentenza è di primo grado, esecutiva, e le parti hanno facoltà di impugnarla. ** La cittadinanza ha avuto un danno economico? Sì, 15k di franchigia + spese legali e peritali. Il resto lo paga l'assicurazione RC comunale, a fronte di regresso. Quindi, o si riportano le cifre corrette, o si fa demagogia spiccia! Saluti AleB
Porto Palatucci? tranquilli, paga il cittadino! - 11 Novembre 2016 - 10:39
Doveroso un chiarimento
Visto il silenzio tombale che si vuol mettere sull'accertamento delle responsabilità perchè non attivarsi ,noi cittadini,per chiedere un'indagine e/o un incontro pubblico con i vari responsabili per chiarire chi è la persona responsabile del mancato rispetto e/o controllo dell'ordinanza comunale che vietava l'attracco delle imbarcazioni all'interno dei porto? Vogliamo fare un tentativo ? Ricordiamoci che il danno finanziario alle casse comunali ,alla fine di tutto sarà grave. L'assicurazione rimborserà i danni ma eserciterà rivalsa nei confronti del comune in quanto il medesimo non ha provveduto correttamente a mettere in atto a tutela del maggior danno . Praticamente il comune sapeva dell'anomalia del porto ma non ha messo in atto l'azione che avrebbe evitato il maggior danno , ha fatto solo un atto formale ,almeno così mi pare. Non mi è chiara la parte inerente il costo assicurativo triplicato , il costo viene contrattualmente stabilito e ogni maggiorazione implica un nuovo contratto . Praticamente ,con la distruzione del porto il rischio è cessato e si lasciano maggiorare il premio ? Misteri ..
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti