Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

conoscenze

Inserisci quello che vuoi cercare
conoscenze - nei post
“Gyula Una piccola storia d'amore” - 13 Febbraio 2017 - 11:27
Al Teatro di Locarno la storia di “Gyula” racconta della gente che ha sempre una seconda opportunità nella vita “Gyula Una piccola storia d'amore”, in scena al Teatro di Locarno le sere di martedì 14 e mercoledì 15 febbraio, è uno spettacolo che funziona, ha gli ingredienti giusti per divertire e commuovere, sa tenersi in delicato equilibrio fra malinconia e comicità, sentimentalismo e realismo magico.
Al via Corso di Recitazione - 25 Gennaio 2017 - 19:06
E' in partenza in Biblioteca a Verbania un corso di recitazione condotto da Luisella Sala con l’intervento di Alessandro Marchetti – attori – regista – drammaturghi. L’iscrizione si può fare sia in Biblioteca sia contattando Teatro Studio, entro il 30 gennaio.
Tornano i corsi e laboratori di BiblioCommunity - 25 Gennaio 2017 - 13:01
A febbraio inizieranno i nuovi corsi e laboratori BiblioCommunity. Si può sceglere tra le varie attività quella più adatta per vivere al meglio la cultura e il proprio tempo libero, tra cantare, recitare, disegnare, conoscere una nuova lingua e molto altro ancora...
Corso “Tecnico dell’accoglienza Turistica” - 24 Gennaio 2017 - 13:01
In partenza il corso di formazione per il Mercato del lavoro: “Tecnico dell’accoglienza Turistica” , che viene erogata dall'ente di formazione Casa di carità, arte e mestieri ONLUS.
VerbaniaBau: Dialoghiamo: elementi di comunicazione non verbale - 24 Gennaio 2017 - 08:01
Dialoghiamo: elementi di comunicazione non verbale (primo granello). “Non vi piacerebbe che sapesse parlare?” […] “Il fatto è che non ho alcun bisogno di parlare. Riesco a rendere perfettamente chiari i miei desideri e le mie idee a chiunque sia dotato di capacità di osservazione, per rudimentale che sia.” […] “La chiave di tutto, a mio avviso, sta in quello che i sociologi chiamano linguaggio gestuale.” (cit. Peter Mayle)
Cioccolat-art al Formont - 22 Gennaio 2017 - 19:06
La prossima settimana ,si inizia con un corso di lavorazione del cioccolato mentre a marzo in occasione dello scambio culturale con la scuola alberghiera belga “institut Saint-Marie” di Buillon si parlerà di piatti a base di pesce di lago, dalle varietà più conosciute alle relative ricette e nel frattempo ci si prepara alle selezioni per il concorso internazionale di cucina che si terrà a Rimini nei prossimi mesi.
Incontro pubblico "Bambini al Centro" - 13 Gennaio 2017 - 11:27
Sabato 14 gennaio alle ore 10.30 presso la biblioteca civica di Gravellona Toce si terrà un incontro pubblico sul progetto "Bambini al Centro”, relatore prof. Paolo Bianchini, Università di Torino.
Corso addetto vendite - 11 Gennaio 2017 - 13:01
In partenza il corso di formazione per il Mercato del lavoro: “ Addetto Vendita” , che viene erogata dall'ente di formazione Casa di carità, arte e mestieri ONLUS.
VerbaniaBau: Apprendimento: le teorie - 10 Gennaio 2017 - 08:01
L’apprendimento è un “ processo psichico che consente una modificazione durevole del comportamento per effetto dell’esperienza.” (Dizionario di psicologia, Garzanti). Apprendere significa costruire/arricchire mappe cognitive per entrare in comunicazione con l’ambiente circostante, per riconoscere il contesto ed interpretare la situazione, per risolvere problemi.
Riparte a gennaio l’edizione 2017 di “Amori in corso” - 4 Gennaio 2017 - 11:27
Sono aperte le iscrizioni all’edizione 2017 del corso per la coppia “Amori in corso”, percorso che si svilupperà, dal 16 gennaio al 13 marzo 2017, attraverso 10 appuntamenti su tematiche psicologiche, sociologiche, giuridiche e affettive.
VerbaniaBau: il Cambiamento. - 20 Dicembre 2016 - 08:01
L’Approccio Cognitivo-Zooantropologico: il Cambiamento. Essere aperti e curiosi, godere di un atteggiamento di disponibilità verso nuove conoscenze, nuove idee, incontrare diversi punti di vista, inconsuete ispirazioni, può significare poter valutare inattese opportunità, cambiare i propri comportamenti, guardare con altri occhi.
Indagine Excelsior: rilevazione occupazione 1° trimestre - 14 Dicembre 2016 - 08:01
Unioncamere, in accordo con le Camere di commercio, sta realizzando anche quest'anno il Progetto Excelsior - approvato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e giunto alla sua diciannovesima edizione - finalizzato al miglioramento delle conoscenze sull’andamento dell’occupazione nelle imprese ed alla relativa richiesta di profili professionali. Di seguito il comunicato.
Arcigay Nuovi Colori e Agedo Verbania corso base per volontari - 12 Dicembre 2016 - 16:38
Partirà il 21 gennaio 2017 il Corso Base “Articolo Tre” per volontari ed aspiranti volontari organizzato da Agedo Verbania (Associazione Genitori, Parenti e Amici di persone LGBT+), Arcigay Nuovi Colori (Associazione LGBT+ del Verbano Cusio Ossola e Novara) e Rompere Le Catene Onlus (Associazione di promozione dei diritti umani e contrasto alle diverse forme di discriminazione).
VerbaniaBau: Il cane in passeggiata: “assoli e sinfonie sociali” - 6 Dicembre 2016 - 08:01
Il cane in passeggiata: “assoli e sinfonie sociali” (cit. Francesco De Giorgio). Le passeggiate condivise uomo-cane svelano un flusso dinamico di curiosità, sorprese, avventure, arricchimento reciproco: insieme si diventa esploratori nella vita quotidiana.
Incontro sulla biodiversità - 25 Novembre 2016 - 19:44
E’ prevista per sabato 26 novembre 2016 a partire dalle ore 15.00 presso il Palazzo Pretorio di Vogogna, il consueto incontro di approfondimento sulla biodiversità del nostro territorio che la Società di Scienze Naturali del VCO organizza continuativamente ormai da sei anni.
conoscenze - nei commenti
MilanoInside: Buon compleanno Eataly! - 1 Febbraio 2017 - 07:10
Re: pacco 3
Ciao paolino ho fatto l'errore di andare una volta in questo luogo. Confermo tutto. Cose che al supermercato trovi agevolmente. Ma per molti rappresenta un po' la Capalbio del gusto. Ambiente radical chic clintontano. E tutto a caro prezzo. Il proprietario ha conoscenze negli ambienti giusti. Mai più!
Spazio Bimbi: Autostima e successo scolastico - 23 Ottobre 2016 - 09:55
Altro delirio moderno, il successo
"...Intervenendo precocemente evitiamo di esporli a continui fallimenti che inevitabilmente vanno ad influenzare la loro immagine di sé con ripercussioni a lungo termine sulla loro carriera scolastica. In questo modo sarà possibile tentare di accrescere la loro autostima scolastica aumentando le opportunità di successo in questo specifico ambito." Però, rimango basito, dalla Dott.ssa Nicolini Greta, La Girandola - Spazio Psicoeducativo, non mi sarei mai aspettato un'idea del genere... ;o) Per l'amor di dio, siamo pieni di esperti, spesso a pagamento, che ci spiegano quali sono le nostre idee e come dobbiamo pensare. C'è una disparità; con in mano un foglio che certifica un certo tragitto professionale si presume di spiegare come stanno le cose; avranno mai pensato costoro di sottoporsi allo stesso trattamento non da colleghi ma da altri esseri umani con altre conoscenze? Dubito fortemente, pare escano dalle scuole istruiti come robottini. Comunque, per rimanere nel tema, prima di cambiare i cervelli dei bambini forse si potrebbe pensare di cambiare i cervelli degli stolti adulti. Anche se naturalmente non saranno tutte rose e fiori come viene presentato, forse si potrebbe dare un'occhiata a quel che succede nel nord europa. https://www.youtube.com/watch?v=aG9oP2wgIi0
Ipotesi di passeggiata Intra - Suna - 11 Ottobre 2016 - 21:03
Re: A favore della pista ciclabile
Ciao info L'idea del segway mi sembra interessante, riguardo al costo autisti è vero potrebbe far lievitare i costi, ma di sicuro aumenta occupazione e poi non è detto, se il servizio funzionasse a pieno ritmo le entrate sarebbero maggiori rispetto alle attuali. Piccoli bus possono essere modulati sui flussi stagionali, ed il fermo macchina non sarebbe grave come per un mezzo da 2/300 mila euro, mentre gli autisti potrebbero in parte essere stagionali. E non essendo necessaria la patente D si potrebbe pensare anche a prestazioni per il fine settimana, moltissimi potrebbero essere i candidati e costerebbe meno di un autista con patente D. Si deve pensare in un ottica da qui a 30/40 anni prima di sperperare danaro pubblico, pensiamo a 30 anni fa, non avevamo nemmeno internet, ora in mobilità la telefonia permette usi infiniti attraverso la rete , si possono progettare strade sfruttando la cinetica del traffico e recuperare energia http://www.fotovoltaicosulweb.it/guida/ricavare-energia-cinetica-dal-traffico-l-invenzione-di-una-start-up-italiana.html il fotovoltaico ed altre fonti rinnovabili erano sogni insomma chiuderei tanto per cambiare con una citazione “Un sogno sembra un sogno fino a quando non si comincia a lavorarci. E allora può diventare qualcosa di infinitamente più grande”. Una frase sui sogni di Adriano Olivetti, grande imprenditore e grande visionario i cui sogni si sono trasformati in opere che hanno segnato il tempo e la storia. Purtroppo gli è succeduto un certo De Benedetti più che imprenditore direi PRENDITORE ahimè non posso non postare questo suo pensiero ...... “Alla fine del fascismo la maggior parte degli intellettuali vedeva nei partiti uno strumento di libertà. Io no. Sono organismi che selezionano personale politico inadeguato. Un governo espresso da un Parlamento così povero di conoscenze specifiche non precede le situazioni, ne è trascinato. Ho immaginato una Camera che soddisfi il principio della rappresentanza nel senso più democratico; e poi sappia scegliere ed eleggere un senato composto delle persone più competenti di ogni settore della vita pubblica, della economia, dell’architettura, dell’urbanistica, della letteratura”.
PsicoNews: Chi non lavora non fa l’amore - 5 Ottobre 2016 - 17:09
Quando saremo inumati
"Qui giace il lavoro", quando saremo inumati non comparirà il nostro nome ma l'ossessione che permea il mondo. L'ossessione del lavoro, quella che ci ha portati all'attuale situazione che sperimentiamo sulla nostra pelle... Non ho le conoscenze per stabilire quali siano le prime cause ma come è stato fatto notare Marx con la sua paranoica visione dall'unico punto di vista, l'economico dal quale tutto il resto discende, è l'altra faccia di una stessa medaglia girando la quale si vede l'altro delirio, il capitalismo. Ed è pure nella costituzione... Il dio unico è il lavoro, tutti gli strumenti di informazione ti inculcano questa idea e da li si deve sviluppare invariabilmente ogni discorso, chi mette in dubbio questo dogma è tagliato fuori. Il lavoro grazie alla meccanizzazione si sta riducendo con velocità sempre maggiore, ed il fatto che ciò venga sistematicamente ignorato indica la precisa volontà di ridurre alla fame una moltitudine di umani; la prova più evidente di ciò è la totale indifferenza dei nostri rappresentanti politici per questi dati http://www.ilpost.it/2016/01/18/rapporto-oxfam-1-per-cento-piu-ricco/ La cosiddetta democrazia non prevede un dignitoso minimo sostentamento degli esseri umani? Basta lo si dichiari apertamente, magari in tal modo si potrebbero aprire più occhi.
PsicoNews: La strategia del datore di lavoro - 23 Marzo 2016 - 09:14
E invece funziona così....
In Italia in linea di massima per il posto di lavoro reale e decente si ricorre al canale delle conoscenze, segnalati, amci ecc. Gli altri canali permangono per le seguenti categorie: - l'azienda, quando proprio avverte la nessità e sta con l'acua alla gola, cerca uno specialista per una tale tipologia di lavoro; - lavori di infimo livello, precariato, caporalato ecc. Non c'è tanta psicologia....
Zacchera : "i misteri del CEM" - 18 Marzo 2016 - 08:53
Re: @ Zacchera Marco
Ciao sportiva mente pensa che nel 2011, grazie alle sue conoscenze romane, affosso' un progetto che prevedeva una variazione della destinazione d'uso della Scuola penitenziaria, dicendo che stava stretta alla città, che avrebbe finito col danneggiare il turismo, salvo poi farci al suo interno i suoi provvisori ed ultimi consigli comunali.
Saldi al via con festa a Intra - 5 Luglio 2015 - 22:54
wow
abbiamo trovato a Verbania uno che è stato educato a buckingham palace .. che da dei barboni.. maleducati ... perché non organizza un corso di bon ton... ? e poi sicuramente con il suo retaggio culturale e le sue conoscenze di economia potrebbe a insegnare a noi miserabili che durante il periodo di saldi fanno acquisti e non comprano quando i negozianti rincarano del 200% la merce come si vive ... pensi che sono talmente barbone e disgraziato che ogni tanto insisto con qualche commerciante a rilasciarmi lo scontrino fiscale...
AstroNews: la cometa Lovejoy - 23 Aprile 2015 - 06:59
Che tutti si misurino.
Anche io coltivo la passione per l'astronomia da quando ero adolescente. Prima ammiravo le varie foto che raffiguravano corpi celesti lontanissimi e enormi ora mi appassiono alle varie letture - divulgative - di astrofisica. Sono conoscenze che non hanno un'utilità pratica per la vita quotidiana ma è necessario che ognuno si prenda le sue misure e veda che siamo solo un gruppo di molecole organiche su un granellino nell'immensità.
In 300 a Piaggia FOTO + VIDEO - 15 Aprile 2015 - 11:19
anche no Lady
grazie.. .. livio .. tutti solidali? .. amicizie durature??? forse conoscenze.. e nemmeno ..quando metti in moto la macchina non ti ricordi nemmeno il viso ..
Flash Mob della LAV "Lascialo vivere" - 29 Marzo 2015 - 12:27
x Giovanni
Montepulciano ed Aglianico sono l'abbinamento perfetto. Tannici il giusto, con qualche anno e che virano sull'acido, in modo da "sgrassare" la bocca. Da come ti esprimi hai conoscenze di vini. Hai fatto il corso di sommelier? Comunque anche la carne d'asino è buona. Lo stufato con polenta dellanostra Val Formazza è eccezioonale!
Una Verbania Possibile su dimissioni Tradigo - 2 Novembre 2014 - 15:45
X baldioli
La sua lesiva espressione, sparata a vanvera senza alcuna reale e fondata conoscenza della reale verità, se non quella del solo gusto di voler colpire e diffamare, stia tranquillo, sarà mia cura conservarla per poi chiederle conto nelle sedi appropriate, come avverrà per tutti quei personaggi, anche "politici" locali, che su questa insulsa vicenda ci hanno marciato alla grande, pur sapendo che il mio agire e quello dei miei volontari è sempre stato tutto perfettamente regolare; lo ha pure confermato anche l'Agenzia delle Entrate nel loro verbale di chiusura indagini! Non ci crede? vada a chiederne copia alla cancelleria del tribunale! Poi, mi meraviglio che una persona che aggredisce in questa maniera come ha fatto lei non sa che in questo paese valgono più le conoscenze in certi ambienti dei documenti! Ed è per questo che sto aspettando l'appello, dove tra l'altro porterò ulteriori prove scritte, come le altre ma che nessuno ha letto, che confermano che è stata tutta una messa in scena perché davo/davamo fastidio a qualcuno che doveva coprire cose ben più grosse e gravi! Presto di questo ne leggerà notizia, non si preoccupi. Inoltre, per dovere d'informazione, visto che non è il solo che legge e scrive su questo blog: lo sa quanto erano stati valutati i soli pali danneggiati del pala bpi? (che è quello che noi abbiamo ritirato) €. 7.000; lo sa a quanto ammontavano i costi per il lavoro di smontaggio degli stessi e di tutte le strutture che sono state ridate al Comune?, come l'impianto elettrico, l'impianto luci, l'impianto di riscaldamento, ecc. ecc., più il lavoro degli operai, il noleggio dei macchinari (camion e cestelli) e il ripristino dell'intera area dove oggi si può parcheggiare? €. 36.000; se non è per lei troppo complicato fare due conti, chi ci ha rimesso? Ah, forse le è sfuggito che io/noi, siamo stati attaccati da una lettera anonima, che come sicuramente lei saprà, in questo paese corrotto, basta avere santi in paradiso in certi ambienti per far si che idocumenti diventino carta straccia! Mi spiega però come mai gli amici degli amici politici che mi/ci hanno attaccato su questa vicenda, si sono appropriati di gazebo del pala BPI, senza neppure avere il documento di cessione, ma la cosa è stata messa a tacere? Le do un consiglio per altre occasioni dove deciderà di sputare veleno e sentenze a casaccio, si documenti prima è molto attentamente!
Massimo Nobili all'Eremo di Miazzina? - 28 Ottobre 2014 - 14:10
sempre in sella
Certo che cadono sempre in piedi!!! Quasi fossero dei mostri d'intelligenza e di bravura. Cerio che l'articolo è abbastanza chiaro......ce lo pigliamo per le sue conoscenze politiche. Consolante......per tutti.
Zacchera: una riflessione sull'arresto di Don Stefano - 29 Luglio 2014 - 11:35
gossip?
Il gossip è quando si raccontano pettegolezzi non provati su una persona, la truffa, l'uso disinvolto di fondi di cui non nega l'esistenza, titoli e conoscenze millantate sono tutti fatti concreti - salvo che non si vuole credere che i rapporti della polizia e del tribunale sia "pettegolezzi".
Lista Movimento 5 Stelle ecco i nomi - 4 Maggio 2014 - 11:53
letto
Caro Stefano, ho già letto il vostro programma completo e sinceramente dopo tante parole l'ho trovato un pò inconcludente (mia opinione personale). Per quanto riguarda la democrazia diretta sinceramente non vedo dove vorreste arrivare.. -Il Consiglio comunale aperto già esiste, con scarsa partecipazione molte volte da parte dei cittadini. -Parola ai cittadini, parteciperebbero sempre gli stessi, basta vedere le riunioni di quartiere e capiamo già il risultato. -Iniziativa popolare a voto consigliare è una bella idea, ma a parte che servono le conoscenze per proporre delibere, varianti ecc cosa che non tutti i possibili firmatari avrebbero, mi sembra una cosa auspicabile più a livello nazionale che non locale (per l'appunto parlate di leggi). -Iniziativa popolare a voto popolare e referendum, belle idee, ma chi le paga? Se ognuno per caso avesse delle necessità (e a Verbania sono tante) e riuscisse a raccogliere il necessario per avviare un referendum sa quanti ne dovremmo fare? -Abolizione del quorum, della serie in 5 possono decidere il destino di 1 milione di persone, mi ricordo un parlamentare 5 stelle che diceva tronfio mentre lo intervistavano: "il popolo italiano si è espresso, il m5s andrà al voto come concordato con gli italiani" riferendosi ad un referendum online con 22.000 votanti su 60 milioni e passa (mi sembra fosse per lo Ius soli).. Questa è democrazia? -Recall, idea bella, ma in Italia purtroppo si userebbe per tentare di far cadere le persone della fazione opposta.. In sintesi, non servono gli strumenti, bisogna insegnare cosa sia la democrazia dalle basi, non abbiamo purtroppo le fondamenta per il vostro tipo di ragionamento. Aggiungo inoltre che il vostro cavallo di battaglia è più democrazia per tutti e lo capisco, ma in un momento come questo dovrebbe essere invece più lavoro per tutti, cercare di riportare ricchezza a Verbania dove c'è tanta gente che non ha lavoro. Mi trovo a dire che purtroppo quando manca il pane, la democrazia è un lusso e lo vedo purtroppo tutti i giorni. Buona giornata, Gabriele
Pasqua senza camper in città - 22 Aprile 2014 - 16:55
rispondo...
A Eraldo, che mi mettono in imbarazzo le conoscenze fatte via internet. Devo pensarci. Al Signor Van Anonimus, che un sistema direi "saggio"per far prendere in considerazione le proprie opinioni è che alla critica, anche la più dura e demolitoria, segua una controproposta decente. E che i nomi fantasia si addicono in particolar modo alle divette e ai bulletti liceali. Non a una persona come Lei che, mi sembra di capire, è già più matura e persino (ironizzo) con qualche buona idea (anche se fa di tutto per nasconderla con quella certa carica di aggressività che mal dispone gli interlocutori!). Inoltre, io mi firmo col solo nome di battesimo perché il mio è un nome poco comune che, già da solo mi rende facilmente identificabile. Meglio il solo nome proprio ma vero che un improbabile cognome germanico. Per il poco spazio a disposizione per le aree di sosta attrezzate, alcune regioni di Pesi europei che confinano con il nostro hanno creato presso distributori di carburante e/o parcheggi di centri commerciali i cosiddetti "Camper-Service" e poi, di comune in comune, all'ingresso segnalano il camper-service più vicino e che "è permessa la sosta e il pernottamento" presso il cimitero comunale....dietro l'abbazia....di fianco al campo sportivo.....alla stazione dismessa di corriere....davanti alla stazione ferroviaria....di fronte all'enoteca comunale.....E chi più ne ha più ne metta. Basta non fare come in una città abruzzese che indicava l'area di sosta per camper...ahimé di fianco a una discarica!!!
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti