Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

consiglio di quartiere verbania-intra

Inserisci quello che vuoi cercare
consiglio di quartiere verbania-intra - nei post
Presentata la lista Comunità.vb - 5 Maggio 2019 - 15:03
Presentata la lista Comunità.vb a sostegno della candidatura a sindaco di Patrich Rabaini. di seguito a margine della presentazione.
Grande Nord: No al polo commerciale - 26 Ottobre 2018 - 17:04
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Grande Nord Verbania, riguardante il futuro dell'area ex Acetati il progetto di un grosso polo commerciale e la raccolta firme per fermare l'operazione.
Con Silvia per Verbania su erba sintetica - 13 Giugno 2018 - 15:03
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del gruppo consiliare Con Silvia per Verbania, riguardante la questione bando per l'installazione di erba sintetica in alcune scuole cittadine.
Open Night a Suna - 8 Giugno 2018 - 08:01
La sede di Intra della Fondazione Sacra Famiglia Onlus ha organizzato la sua prima grande festa estiva sul lungolago di Suna per raccogliere fondi a favore di un progetto pensato per sostenere i ragazzi autistici nel loro percorso scolastico: è nata così l’Open Night.
consiglio di quartiere verbania-intra - 30 Gennaio 2018 - 19:06
Il consiglio del quartiere verbania-intra è convocato il giorno mercoledì 31 gennaio 2018 alle ore 21.00 presso la Sede di Via Restellini 35,
Presepi per Suna tutto pronto - 9 Dicembre 2017 - 11:27
Riceviamo e pubblichiamo, una nota del consiglio di quartiere Verbania Ovest, riguardante la manifestazione i Presepi per Suna, con informazioni e ringraziamenti.
Pallavolo Altiora prossimi appuntamenti - 25 Settembre 2017 - 17:03
Pallavolo Altiora, prima squadra: il calendario delle amichevoli di precampionato. Serie C Regionale: si parte con il “classico”, Pavic-Altiora, poi in casa il Valsusa. Scuola Volley Altiora e 1,2..3 Minivolley: Altiora a scuola da domani
consiglio di quartiere Verbania - Intra - 20 Settembre 2017 - 09:16
Il consiglio del quartiere verbania-intra è convocato il giorno giovedì 21 settembre 2017 alle ore 21.00 presso la Sede di Via Restellini 35.
Fotografi per il Battello di Babbo Natale - 18 Settembre 2017 - 13:01
Durante la riunione organizzata dalla Pro Loco che si è tenuta presso a sede del quartiere verbania-intra lo scorso 12 settembre, sono state davvero numerose le associazioni che hanno voluto dare la loro disponibilità a collaborare nell'organizzazione del "Battello di Babbo Natale".
quartiere Intra: botta e risposta - 28 Luglio 2017 - 07:03
Riceviamo e pubblichiamo un comunicato del consigliere di quartiere di Intra Luciano Vullo, condiviso dal gruppo da Forza Italia, i cui lamenta poca attenzione ai quartieri, e a strtto giro di posta la risposta del Presidente del quartiere Intra, Cristiana Bonfanti, che è di tutt'altro avviso.
consiglio di quartiere Verbania - Intra - 5 Luglio 2017 - 11:27
Il consiglio del quartiere verbania-intra è convocato il giorno giovedì 6 luglio 2017 alle ore 21.00 presso la Sede di Via Restellini 36
consiglio di quartiere Verbania - Nord - 27 Aprile 2017 - 10:23
Il consiglio di quartiere VERBANIA NORD è convocato per il giorno venerdì 28 aprile 2017 alle ore 20.30, presso il Centro Sociale di Renco.
consiglio di quartiere Verbania - Intra - 21 Marzo 2017 - 10:23
il consiglio del quartiere verbania-intra è convocato il giorno mercoledì 22 marzo 2017 alle ore 21.00 presso la Sede di Via Restellini 35,
consiglio di quartiere Verbania - Intra - 15 Novembre 2016 - 15:03
Il consiglio del quartiere verbania-intra è convocato il giorno mercoledì 16 novembre 2016 alle ore 21.00 presso la Sede di Via Restellini 35
consiglio di quartiere Verbania - Nord - 2 Novembre 2016 - 11:27
l consiglio del quartiere VERBANIA-NORD è convocato il giorno giovedì 3 novembre 2016 alle ore 21.00 presso la Sede del Centro Sociale di Renco.
Forza Italia Berlusconi: “La porta di San Giovanni” - 31 Agosto 2016 - 12:01
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del gruppo Forza Italia Berlusconi, riguardante il "bando periferie" e le loro proposte per il progetto denominato “La porta di San Giovanni”.
consiglio di quartiere Verbania - Nord - 30 Agosto 2016 - 16:07
l consiglio del quartiere VERBANIA-NORD è convocato il giorno giovedì 1 settembre 2016 alle ore 21.00 presso la Sede del Centro Sociale di Renco.
consiglio di quartiere Verbania - Intra - 5 Luglio 2016 - 17:19
l consiglio del quartiere verbania-intra è stato convocato il giorno mercoledì 6 luglio 2016 alle ore 21.00 presso la Sede di Via Restellini 35.
consiglio di quartiere Verbania - Nord - 22 Giugno 2016 - 11:27
l consiglio del quartiere VERBANIA-NORD è convocato il giorno giovedì 23 giugno 2016 alle ore 21.00 presso la Sede del Centro Sociale di Renco.
consiglio di quartiere Verbania - Intra - 17 Marzo 2016 - 16:05
Il consiglio di quartiere Verbania Intra è convocato per il giorno venerdì 18 marzo 2016 alle ore 21,00, presso la sede di via Restellini 35.
consiglio di quartiere verbania-intra - nei commenti
Quartiere Intra: botta e risposta - 28 Luglio 2017 - 17:19
LAMENTELA COME CITTAdiNO E CONSIGLIERE IN PRIMIS
Sono stato chiamato in causa, sul vostro sito, del tutto impropriamente dal Presidente del consiglio di quartiere di Verbania Intra, in relazione al comunicato stampa con il quale si metteva in evidenza, nella prima parte, in termini generali, la scarsa attenzione dell’Amministrazione Comunale verso l’operato dei Consigli di quartiere e le problematiche sollevate, su istanza dei cittadini e dagli stessi Consiglieri di quartiere, oltre che dei relativi Presidenti. Colpisce il fatto che il presidente di un consiglio di quartiere, anziche sostenere la mia lamentela si erga a difensore "d’ufficio" dell’Amministrazione Comunale quando i ritardi negli interventi segnalati e spesso la mancanza di risposte sono sotto gli occhi di tutti, vedi statua Cavallotti ( sistemato da poco dopo oltre un anno ) , bidoni differenziata sul lungo lago dopo il vecchio imbarcadero ( segnalato dal sottoscritto da oltre un anno ma è li da immortalare come una bella cartolina "delle Bellezze o Eccellenze di Verbania " che non è così chiaramente. ) etc.. Magari le cose ora sono cambiate, ma era mio dovere di rappresentante di coloro che mi sostengono e conoscono e che mi hanno votato, oltre che mi chiedono contezza, far sapere che noi tutti del quartiere di Intra c' è la mettiamo tutta, ma il non essere ascoltati in definitiva non è proficuo con l 'obbiettivo che ha un quartiere nominato ed esistente. Questi sono i fatti forse se si interviene sentendosi chiamati in causa ci sarà un motivo, posso solo dire che ero stanco di sentirmi preso in giro, ma la mia mancata presenza non era per questo ma per lavoro. Nel caso specifico delle mie assenze, quando ho dovuto essere assente dalle riunioni di quartiere, premetto per comprovati motivi di lavoro, sono sempre stati concordati e in accordo con la Presidente Bonfanti, delle quali non può quando vuole recriminarle. Inoltre in alcuni casi non solo ho avvisato per tempo tale per cui se si voleva la mia presenza si poteva spostare la riunione, ma omette che mi sono sempre informato sia prima che dopo, senza essere mai estraneo alle riunioni, ai punti trattati e le relative risposte o decisioni in merito. Ho sempre preso atto delle decisioni visto anche che non avevo nullla da dire, obbiettare , suggerire o altro ancora. Un esempio della volonta di partecipare alle riunioni nonostante tutto è che ho chiesto anticipatamente per la riunione di Marzo e anche ultimamente alla presidente Cristiana Bonfanti di rinviare in un caso e nell' ultimo di fissare la riunione in altra data ma senza alcuna risposta positiva ne allora ne ora, almeno fino ad esso. Piuttosto che darsi da fare per dare una data per la prossima riunione di quartiere richiesta da me recentemente, vedo invece l'interesse a rispondere al mio comunicato che non la toccava e non era comunque questo l'intento, ma anzi era un modo per dare uno scossone all'Amministrazione Comunale al fine di avere una maggiore attenzione dall' aministrazione stessa ( cosa che ha lamentato anche lei ) , si appresta invece a fare polemica inutile e non la data che ancora attendo come diritto da regolamento. Come ben vedete nel mio primo comunicato tutto ciò sopra non c'era, ma queste risposte del P.Bonfanti non c'entrano ne sono attinenti con le mie lamentele da cittadino per primo e in secondo come Consigliere queste tra l'altro sono legittime e non come dice la stessa che non sono "ne elegante ne bello " non partecipare e postare su Facebook. Forse un malsano modo o tentativo non giustificato di avere le basi per togliermi dal consiglio di quartiere di Intra ? Se fossi stato disenteressato come dice lei, non saprei che alcuni temi, richieste, consigli non hanno ancora una risposta e altri invece l'hanno avuta. Penso così facendo di essere stato chiaro sia con i cittadini che con altri, pronto comunque e sempre al dialogo e collaborazione vera e costruttiva con chiunque e nelle sedi opportune, visto l'argomento complesso. Luciano Vullo Consigliere del quartiere di Intra. P.S.: TUTTO CIò è UNA PERSONALE
Al via le opere di messa in sicurezza di via Vittorio Veneto - 15 Ottobre 2015 - 05:19
Il vero problema è la velocità
Nemmeno io credo che le barriere fisse possano risolvere il problema della protezione di pedoni e ciclisti, un'auto che sbatte a 50-60 km/h sfonda barriere a meno che non siano in cemento armato (e non mi pare il caso). Concordo con Rompino, l'unica vera soluzione è restringere la carreggiata e fissare limiti adeguati alla presenza di una ciclo-pedonale, si perché in un paese civile quale dovrebbe essere il nostro credo non si possa e non si debba rinunciare a perseguire il progetto di rendere le nostre città maggiormente a misura d'uomo e non a misura d'auto e, quindi, nella fattispecie, ad una delle più belle ciclabili che vi siano in Provincia solo perchè devono averla vinta automobilisti privi di rispetto e senso civico. Sono Consigliere di quartiere Est, dove recentemente l'A.C. ha fissato i nuovi limiti a 30 km/h su Via Intra-Premeno e via Zappelli, nell'ultimo consiglio abbiamo chiesto lumi in merito all'operazione e alla sua reale necessità ed efficacia all'Assessore Alba che ha presentato dati incontrovertibili: a 50-60 km/h il 60% circa dei pedoni subisce lesioni gravi/fatali, a 30 km/h solo il 10% circa, cosa che ha convinto noi e buona parte dei Residenti della bontà dell'operazione, per la salvaguardia delle persone. Detto questo il problema non è l'applicazione di limiti restrittivi per "sistemarsi la coscienza" ma rispettarli e farli rispettare: Locarlo non è Marte, se la i limiti li rispettano credo proprio sia dovuto da un lato ad un buon senso civico e di rispetto dei pedoni da parte degli automobilisti, dall'altro a costanti e seri controlli da parte della PM, anche a suon di sanzioni. Perché il vero problema è che l'automobilista medio Italiano se ne strafrega di tutto ciò che lo circonda, saltando rotonde senza minimamente rispettare le precedenze, sfrecciando a 60 km/h dove il limite è di 30, sfiorando pedoni e ciclisti al limite dell'urto pur di non rallentare come la prudenza imporrebbe (tutto ciò accade regolarmente su tutte le strade che percorro giornalmente per lavoro, Verbania compresa). E' arrivata l'ora di inculcare nella testa di tanti automobilisti quel briciolo di senso civico e di rispetto delle regole (in questo caso specifico del Codice della Strada) se non altro per la salvaguardia del nostro prossimo. E se per farlo si dovranno sanzionare gli automobilisti, al pari di quanto fanno alle elementari le maestre per contenere i bambini più scalmanati ed indisciplinati, ben venga.
Verbania documenti sulle elezioni dei quartieri - 11 Giugno 2015 - 08:36
Quartieri
" SI è formato un gruppo di “appassionati” (che si muove attorno alle figure dei Presidenti) non troppo esteso ma nemmeno trascurabile. Soprattutto a Intra, avendo, da anni, quel quartiere sposato la tesi delle “squadre di intervento” per la manutenzione rionale." Ma scusate ma da dove venite? Il quartiere di Intra non ha mai sposato una simile tesi, andate a leggere i verbali del consiglio e dite dove avete letto una delibera del genere. Comunque se il ruolo del quartiere è quello di sostituirsi agli impegni che il comune ha con la cittadinanza, visto anche le tasse che paghiamo, perchè spendere tempo e denaro dei cittadini per eleggere un consiglio di quartiere, era sufficiente far nascere una associazione di volontari di intervento per Verbania. Credo che qualcuno voglia riscrivere la storia senza avere letto quella precedente.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti