Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

d

Inserisci quello che vuoi cercare
d - nei post
Memorial diliberto: vince Busto Arsizio - 25 Settembre 2017 - 19:06
Il primo dei “Tornei di Azzurra”, categoria under16, intitolato ad “Enza diliberto” (famiglia Vismara) è stato meritatamente conquistato dalla squadra lombarda della Pro Patria di Busto Arsizio.
Pallavolo Altiora prossimi appuntamenti - 25 Settembre 2017 - 17:03
Pallavolo Altiora, prima squadra: il calendario delle amichevoli di precampionato. Serie C Regionale: si parte con il “classico”, Pavic-Altiora, poi in casa il Valsusa. Scuola Volley Altiora e 1,2..3 Minivolley: Altiora a scuola da domani
Corsi gratuiti alla Fondazione Casa di carità arti e mestieri - 25 Settembre 2017 - 16:50
La Formazione Fondazione Casa di carità arti e mestieri ONLUS, propone corsi gratuiti rivolti a giovani che si terrà nella sede di Via Madonna di Campagna, 9 - 28921 Verbania
Ripristinare il Nonno Vigile - 25 Settembre 2017 - 15:03
Lo chiede in un comunicato che riportiamo la Lega Nord Verbania, che invita l'Amministrazione Comunale a ripristinare tale figura con un progetto sociale.
Miele, anno nero - 25 Settembre 2017 - 12:35
Prima il maltempo, poi la siccità estiva di quest’anno hanno messo a terra le api e, per i produttori di miele del Novarese e Vco, la stagione 2017 si classifica tra quelle da dimenticare assolutamente. di seguito la nota di Coldiretti Novara Vco.
Verbeat Musica e Birrificio di Anzola - 25 Settembre 2017 - 10:31
Venerdì 29 settembre 2017, presentazione della prima serata musicale della stagione 2017-18 al Birrificio di Anzola, "Senza una canzone il giorno non avrebbe fine..." Elvis Presley.
LegalNews: Attività lavorativa svolta durante il periodo di malattia - 25 Settembre 2017 - 08:00
La Suprema Corte con la recentissima sentenza n. 21667 del 19.09.2017 ha affrontato il tema della possibilità, per il dipendente in malattia, di svolgere altre attività lavorative.
Stresa - Alicese 1-2 - 24 Settembre 2017 - 17:44
La quarta giornata di campionato mette di fronte, allo stadio Forlano, lo Stresa e l’Alicese. La partita è aperta dalla partita in famiglia dei piccoli Blues, allenati da Stefano Ferrario.
Monterosa Est Himalayan Trail - 24 Settembre 2017 - 09:33
È stato presentato mercoledì sera in Kongresshaus il MEHT (Monterosa Est Himalayan Trail) un nuovo evento di Trail che si terrà sotto la parete Est del Monte Rosa con partenza e arrivo situati in piazza del municipio.
Ladies Run Ticino 2017 - 23 Settembre 2017 - 11:27
domenica 24 settembre 2017 ritorna l’unica corsa tutta al femminile della Svizzera italiana. L’evento, che si terrà a Locarno (Svizzera) raddoppia e proporrà, oltre al classico percorso di 5 km, un nuovo tracciato di 10 km.
Il Vermouth sul Lago - 23 Settembre 2017 - 09:16
domenica 24 Settembre 2017 a Verbania (via Troubetzkoy altezza civico 128/142)lungolago, IL VERMOUTH SUL LAGO, una manifestazione nata dalla passione, di Cinzia Ferro di Estremadura cafe, barlady, per il nostro fantastico prodotto storico nazionale, il vermouth.
BellaZia: La Pita - 23 Settembre 2017 - 07:02
Prepariamo il tipico pane greco, tondo, lievitato ma basso, eccezionale mangiato caldo accompagnato da salse e insalate.
“Cultura e Natura. La natura addomesticata” - 22 Settembre 2017 - 20:11
Sabato 23 settembre dalle 15.00 alle 17.00 presso l’Archivio di Stato di Verbania l’ente parco Val Grande parteciperà all’incontro “Cultura e Natura. La natura addomesticata” nell’ambito delle Giornate Europee del Patrimonio.
Incontro nel nome di Francesco - 22 Settembre 2017 - 19:39
Sabato 23 settembre, al Sacro Monte di Orta, le religioni si incontrano nel nome di Francesco. Islam, cristianesimo, buddismo induismo verso una nuova ecologia spirituale.
Arrestati ladri di mezzi movimentazione terra - 22 Settembre 2017 - 18:36
I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Verbania, a conclusione di articolata indagine, il 21 settembre 2017 hanno dato esecuzione a due Ordinanze di custodia cautelare in carcere ed una Ordinanza di custodia cautelare di sottoposizione all’obbligo di presentazione alla P.G. emesse dal GIP del Tribunale di Verbania.
d - nei commenti
Asta pubblica per ex Caserma Carabinieri a Pallanza - 22 Settembre 2017 - 10:23
MAH....
Se non erro, era stata concessa in comodato d'uso negli anni. Io mi preoccuperei anche dell'ex cinema che, pur essendo proprietà privata (credo di una famiglia di Biella, ora in vendita per € 1.000.000), ha anch'esso un suo valore storico-culturale, solo che ora sta venendo giù a pezzi. Certo però che prezzi!
Minoranze: il Presidente difenda il Consiglio Comunale - 20 Settembre 2017 - 09:40
HO NOTATO
Che manca all'appello il neo-costituito gruppo consiliare d'opposizione FN (Forza Nuova).....
Il Maggiore premiato ad Atene, ma l'architetto è critico - 13 Settembre 2017 - 13:30
i sassolini nella scarpa..
perchè di questo si tratta alla fine...peccato che un Architetto affermato e che ha ricevuto la sua gratificazione professionale (economica dalla comunità e professionale dai suoi pari) debba usare un social per sprecare il suo tempo a fare il rimbrotto al suo cliente. Ma poi, il Comune ha pagato la sua parcella? La gratidudine nel mondo capitalista la si paga con sonanti denari...e pare che il gruppo Stones non ne abbia presi pochi. Tra l'altro, c'era già stata una polemica sul mancato invito dei progettisti un anno fa da parte di Zacchera alla quale la Marchionini aveva risposto che tutto il gruppo di progettazione era stato invitato: possibile che gli screzi quindi fossero antecedenti e riguardano appunto le modifiche della struttura apportate nell'appalto integrato. detto questo, piacerebbe sapere a tutti i dettagli della sua lamentela e se parla a nome personale o dell'intero gruppo. Arroyo aveva definito la realizzazione aderente al 100% a quanto concepito sulla carta; agli occhi dei profani di differenze nemmeno l'ombra. Eppure qualche modifica, all'alba delle nuove elezioni, ci fu e non solo riguardò la disposizione degil spazi (quanti metri quadrati avranno mai potuto modificare a progettazione ormai ultimata?) ma anche caratteristiche strutturali che gli ingegneri del progetto esecutivo avevano messo in dubbio. Mi si lasci dire inoltre che, se questo progetto non era nelle sue corde rispetto ai suoi standard di qualità e se la giuria ha valutato l'opera in quanto costruita e non solo progettata, l'architetto ha lasciato la coerenza sulla tastiera del suo pc! Ma quello che fa più indispettire è la denuncia di "estremo degrado" che, non contestualizzata, riguarda sia l'area esterna che lo stesso manufatto. Fa specie che un professionista del settore non sappia cosa rappresenti il termine degrado (i detrattori dell'opera diranno che è lo stesso concetto mal applicato alla vecchia Arena): ora, che l'area esterna non sia un giardino fiorito di Villa Taranto ci sta e ci stanno pure le contestazioni sui cavi a vista e/o il patio del bar, ma classificare questo come "degrado" e pure avanzato (mancava giusto "in stato di decomposizione) è un filo eccessivo nonchè falso. Se non sbaglio l'area verde verrà sistemata con nuovi investimenti ma trattasi sempre di erba: se piove tanto, l'orto si disfa! Infine, siamo tutti d'accordo sulla (s)comodità delle poltrone, questo sì errore di progettazione esecutivo, ma la flessibitià del sistema CEM è appena stata dimostrata nell'ultimo spettacolo: ditemi in quale Teatro si può montare un ring e giocare un torneo di pugilato davanti a 400persone! L'area spettacoli ha dimostrato di poter funzionare: i numeri parlano di un bilancio in attivo per la prima stagione. Se si portano sul palco nomi di rilievo, il pubblico arriva da solo, anche sulle scomode sedute. Ovvio che non era pensabile di poter andare in pareggio con i costi dell'intera struttura, ma non hanno iniziato con il piede sbagliato. Tutt'altro. E commenti stizziti come quelli dell'architetto, non fanno bene alla crescita di questo polo culturale cittadino. Saluti AleB
Comitato contro Impianto idroelettrico S. Bernardino - 12 Settembre 2017 - 15:22
Re: Paese dei Comitati del NO
Ciao Filippo In Italia non ci sono più centrali ad nafta BTZ ne a carbone. Sono d'accordo alle centraline Idro solo se, sfruttando un bene comune come l'acqua, lascino un pezzo del loro profitto alla comunità. In questo senso (guarda caso) sia i Trentino che l'alto Adige fanno scuola. Infatti loro concedono derivazioni ai privati con precise e proficue collaborazioni ove spesso l'ente pubblico ha forniture gratuite di energia e/o parte del profitto prodotto. Spesso i consorzi di sfruttamento sono commistioni pubblico/privato. da noi manco morti. La Regione non legifera in proposito e chi deve, si gongola pagando licenze con pochi spicci. Badate, da noi di centrali e centraline ce ne sono una quantità che manco ve lo immaginate. Forse una riflessione andrebbe fatta al di là dell'oasi.
"No alla chiusura del Circolo Socialista" - 8 Settembre 2017 - 15:37
Re: Non capisco
Ciao Giovanni% stesso commento che ho fatto alle 09:57 al post "Festa in rosso" nella pagina eventi, rispondendo a Renato Brignone sulla sua domanda a proposito del silenzio del Pd sull'argomento "A quanto pare, ci hanno pensato quelli di FI ex Cav., forse per riaffermare la continuità storica con l'esule di Hammamet?". Tieni conto che oramai i socialisti come formazione politica sono suddivisi in varie correnti (persino i figli del compianto Ghino di Tacco fecero 2 partiti diversi!) e che la maggior parte di loro confluì nel 1994 in FI, ora anch'essa a sua volta suddivisa (NCd, ex CoR, F.lli d'Italia)....
Festa in Rosso - 8 Settembre 2017 - 11:45
equazione superficiale
l'analisi di Robi è semplicistica e superficiale. come sempre la situazione è molto più complessa. in sintesi,la sua teoria è che siccome ci sono tanti stranieri c'è poca sicurezza. fosse vero,la Svizzera (che ha un quarto abbondante di popolazione straniera contro il nostro scarso 10%) sarebbe il far west. il problema non sono gli stranieri,sono le leggi italiane. domanda: se le leggi le fa un parlamento nel quale siedono un centinaio abbondante tra inquisiti e condannati,potranno mai essere efficaci? per proteggersi tra loro,finiscono per proteggere tutti i delinquenti,ma in galera finiscono quasi solo gli stranieri,che non hanno soldi per buoni avvocati,e anche perchè ci si va solo per reati "minori" (il grosso sono per spaccio e clandestinità,che sono certamente gravi ma non mi sembrano i mali maggiori di questo paese). siamo tutti d'accordo che la sicurezza sia un valore fondamentale,ma non la si ottiene per magia cacciando gli stranieri.
Festa in Rosso - 8 Settembre 2017 - 10:46
Re: Re: Re: Bandiera rossa e faccetta nera
Ciao SINISTRO per me anima semplice la questione si apre e si chiude con quello che ho detto. Sicurezza. Le fondamenta di una società si basano su questo. Camminare per strada sicuri e vivere nelle proprie case tranquilli è la base. L'essenza. La Bibbia. Ci sono paesi e genti povere ma felici e non violente. Purtroppo la nostra società occidentale è diventata violenta e indifesa a causa della presenza di elementi estranei e non integrabili. Una bella ricerca del sole 24 ore sui reati ascrivibili ad indigeni e stranieri ha messo a nudo il re. In proporzione gli stranieri legali delinquono 3 volte in più degli indigeni e quelli illegali 6 volte. Numeri crudi ed impietosi del nostro fallimento. Una interpretazione dello studioso credo di sinistra sulla questione è nella propensione al rischio di queste persone. Altissima rispetto ai bambagiati occidentali. Non percepiscono la delinquenza come rischio e per questo agiscono come lupi nel gregge. Una ricostruzione che mi spaventa e mi trova d'accordo. Siamo allo stadio terminale e non lo sappiamo.
Truffa immobiliare - 7 Settembre 2017 - 09:28
Re: Re: lupus informaci
Ciao robi appunto,qui vi volevo. alla fine volete diventare come quelli che dite di disprezzare,quelli che chiamate bestie,quelli che ritenete una civiltà inferiore,i famosi "loro". proprio Lupus,quello che dà dei "collaborazionisti" agli altri,in realtà è più retrogrado di quelli che disprezza. capisci di cosa parlavo? prima di sparare soluzioni a tutto,sarebbe bene iniziare a fare chiarezza,a cominciare dalle propria testa.
Truffa immobiliare - 6 Settembre 2017 - 09:07
Re: Precedenza agli stranieri...come sempre!
Ciao info Visto che siamo in tema di truffe immobiliari, mi chiedo come mai il sindaco di Licata, il c.d. demolitore, è stato silurato dalla sua stessa maggioranza (di centro-destra), nonostante i voti a favore dell'opposizione (compreso il Pd, il che la dice lunga), oltre a varie intimidazioni (incendio di 2 case) perché aveva iniziato a combattere efficacemente l'abusivismo. La sua colpa è stata semplicemente quella di eseguire delle sentenze, non credo di sinistra! Qua non si tratta di comunisti e fascisti, bensì di onesti e disonesti (per non dire delinquenti), a prescindere dalle etichette....
Truffa immobiliare - 5 Settembre 2017 - 15:40
Precedenza agli stranieri...come sempre!
Quando dico che migliorerei la formula, intendo sia per gli italiani (ne abbiamo già fin troppi ed era sottointeso!) che, in particolare, gli stranieri, ospiti su nostro territorio (ed in quanto tali dovrebbero dimostrare di meritare tutta questa finta accoglienza). Ma è inutile discutere su questo, deve essere così e basta, mi piacerebbe sentire altre opinioni in merito; siamo d'accordo che l'attuale sistema non funziona? Non ha mai funzionato? Non ci sentiamo sicuri? Possiamo dire che tutti la pensiamo così, a prescindere dalle proprie convinzioni politiche? O neanche questo? Perché altrimenti la battaglia (o guerra) va fatta su due fronti ..
Truffa immobiliare - 5 Settembre 2017 - 13:48
In altri paesi
Cindiviso ciò che propone Info: in altri paesid'Europa e d'America (...e non del terzo mondo) finisci in carcere o ai lavori forzati anche se non paghi una banale multa stradale; ma noi dobbiamo sempre fare i primi della classe.....
Festa in Rosso - 5 Settembre 2017 - 09:40
Re: Re: Bandiera rossa e faccetta nera
Ciao robi In effetti anche il compianto partigiano Pert(ini) diceva che avrebbe preferito la peggiore delle democrazie alla migliore delle dittature. Oramai destra e sinistra (quelle vere) sono relegate a minoranze nostalgiche che, di tanto in tanto, riaccendono vecchie dispute.... Basta leggere alcuni commenti a questo post su un semplice raduno tra amici: cosa ci sarà mai di male, boh.... Una volta avevamo 3 colori politici ben definiti: rosso, bianco e nero, un po' come i dispositivi dei nastri d'inchiostro delle vecchie macchine da scrivere Olivetti (ah, che bei tempi quelli...)! Ora invece, in nome di un'annacquata democrazia (leggi demagogia, per dirla alla filosofia classica greca) abbiamo varie sfumature (rosa, azzurro, verde e giallo). E pensare che l'anno prossimo voteremo in questo contesto multi-colore.....
Ancora interventi per furto - 5 Settembre 2017 - 09:21
Re: democrazia
Ciao lupusinfabula e su questo sono d'accordo, un nuovo ordine. Bisogna solo mettersi d'accordo sui punti di partenza, il che non è cosa semplice.
Rubano moto: presi - 4 Settembre 2017 - 15:52
Furto moto
Caro Alberto... d'altronde,lo sappiamo BENE TUTTI!:l'Italia...,é la "TERRA dEI (MA)CACHI"... Andassimo NOI, a fare ciò che fanno "LORO", in casa nostra... Non vado oltre...
Conferenza sulla Brexit - 4 Settembre 2017 - 15:04
Re: Re: Re: Brexit
Ciao Giovanni% io mi riferivo al fatto di non poter votare in nessuno dei 2 Paesi: né quello d'appartenenza, né quello ospitante. Ho detto simile all'apolidia, non che sono la stessa cosa. Comunque la questione cittadinanza/voto è un po' contorta come quella dello ius soli.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti