Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

danni

Inserisci quello che vuoi cercare
danni - nei post
LegalNews: Birreria in condominio: chi è responsabile dei rumori? - 17 Luglio 2017 - 08:00
Con la recentissima ordinanza n. 16407 del 04.07.2017 la Cassazione ha esaminato il tema della ripartizione delle responsabilità, tra proprietario dell’immobile e gestore del locale, per i rumori molesti causati da una birreria sita in un condominio.
Forza Italia Berlusconi: via alle Ginestre e bando periferie - 4 Luglio 2017 - 14:26
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Gruppo Forza Italia Berlusconi riguardante la vicenda dell'asfaltatura di via alla Ginestre e il finanziamento del bando periferie
Arrestata banda di ladri seriali - 3 Luglio 2017 - 10:23
I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Verbania, con la collaborazione dei colleghi dei Comandi competenti per territorio, hanno concluso in data odierna l’operazione “ULTIMO VIAGGIO” che ha consentito la disarticolazione di un gruppo criminale con base nell’hinterland milanese, dedito ai reati predatori.
Chiusura del sentiero Ponte Casletto-Cicogna - 27 Giugno 2017 - 13:01
Ieri 26 giugno hanno inizio i lavori di ripristino del sentiero P.te Casletto-Cicogna in Comune di Cossogno. Per tutta la durata dei lavori, condotti dalla Ditta Borgazzi Vittorio di Caprezzo, il sentiero sarà interdetto al transito degli escursionisti con ordinanza temporanea emessa dal Comune di Cossogno.
Paffoni: addio al sogno A2 - 3 Giugno 2017 - 13:01
La Paffoni esce sconfitta in gara tre da una Orzinuovi oggettivamente più forte e più in palla a livello fisico: i bresciani dunque si qualificano per la final four.
Atti vandalici al cimitero - 30 Maggio 2017 - 16:22
Ci giungono segnalazioni da lettori del blog di atti vandalici al cimitero di Intra.
Carabinieri: denuncia per tentata estorsione - 19 Maggio 2017 - 17:11
Militari della Stazione Carabinieri di Stresa, al termine di approfonditi accertamenti di polizia giudiziaria, hanno denunciato in stato di libertà, un italiano classe ’91, per tentata estorsione ai danni di un altro italiano, classe ’78.
Protezioni o pericolo? - 26 Aprile 2017 - 13:01
E' quello che si chiede un lettore del blog, che vuole evidenziare lo stato di incuria delle protezioni a lago della SP54 Fondotoce - Mergozzo.
LegalNews: Recesso dalla locazione commerciale: mancato preavviso e pagamento dei canoni - 24 Aprile 2017 - 08:00
La Suprema Corte con la sentenza n. 9271/2017 ha preso in esame la questione del recesso senza preavviso nella locazione commerciale e delle sue conseguenze in tema di pagamento dei canoni relativi.
Forza Italia Berlusconi sul nuovo porticciolo di Pallanza - 13 Aprile 2017 - 17:35
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del gruppo consiliare Forza Italia Berlusconi e del Club Forza SIlvio Forza Italia, riguardante il nuovo porticciolo accanto a Villa Giulia.
Due fermati per tentata rapina - 13 Aprile 2017 - 07:03
Al termine di articolati accertamenti di polizia giudiziaria, militari della Stazione Carabinieri di Verbania, hanno denunciato in stato di libertà, due italiani: classe ’74 e ‘80, per tentata rapina impropria.
Privatizzazione Muller? Preoccupazione da FIALS VCO - 8 Aprile 2017 - 14:33
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del sindacato FIALS VCO, che si dichiara preoccupato per le notizie di privatizzazione della Casa di Riposo Maurizio Muller.
OdG a sostegno delle Forze dell'Ordine - 8 Aprile 2017 - 09:16
Riceviamo e pubblichiamo, il testo dell'ordine del giorno, a sostegno delle Forze dell'Ordine, che segue la conferenza stampa tenuta presso la Camera dei Deputati nei giorni scorsi alla presenza di Renato Brunetta, Mara Carfagna, Paolo Russo, Elio Vito e il Sindaco Massimo Mallegni. Il documento verrà presentato in tutti i comuni d'Italia. Con preghiera di pubblicazione Cordilali Saluti Per il Gruppo Consigliare Forza Italia Berlusconi
C.A.I. programma di aprile 2017 - 6 Aprile 2017 - 13:01
Appuntamenti del mese di aprile 2017 del Club Alpino Italiano sezione Verbano-Intra.
"Rappresentanza dei Sindaci: si attenda il nuovo sindaco di Omegna" - 2 Aprile 2017 - 09:16
E' questo qunato chiedo a più voci varie realtà politiche di Omegna, ovvero di attendere le elezioni del sindaco di Omegna, prima di convocare la Rappresentanza dei Sindaci dell'ASL.
danni - nei commenti
Per lo stadio Pedroli nessun rischio - 24 Luglio 2017 - 09:25
SIAMO ALLE SOLITE....
Chi fa i danni scarica sugli eredi!
Per lo stadio Pedroli nessun rischio - 24 Luglio 2017 - 09:25
SIAMO ALLE SOLITE....
Chi fa i danni scarica sugli eredi!
Annullato concerto Emis Killa, spostato lo show di Antonio Ornano - 18 Luglio 2017 - 10:21
Mi stupisco che qualcuno si stupisca....
Verbania, non è terra per simili cartelloni! Numero insufficiente di abitanti e distribuiti su un territorio vasto (ragiono sulla provincia)! Elevata concorrenza (basta dare un'occhiata al cartellone di Locarno)! Turismo non adatto (anziani negli alberghi e giovani nei campeggi, da dove non escono)! E si potrebbe continuare... E' l'idea del Maggiore che non sta in piedi, dovremmo chiedere i danni a chi ha voluto questo scempio, anche perchè, per fare spettacoli all'aperto, la vecchia Arena era più che adatta! Quindi, rassegnamoci... Saluti Maurilio
Si dimette l'Assessore Abbiati - 18 Luglio 2017 - 09:58
ancora una volta ho rimasto solo..
come cantava Don Backy, "Ancora una volta ho rimasto solo. m'hai lasciato pure tu. non so perché, non so perché. nessuna poi rimane, poi rimane con me..". tutti se ne vanno,e la sindaca invece di provare a chiedersi perchè,getta pure del fango addosso a chi se ne va,con l'ennesima caduta di stile . poniamo fine a questo strazio,per favore. staccate la spina e chiudete qui questa esperienza fallimentare,prima che i danni (già enormi) diventino irreparabili.
Zacchera su Veneto Banca - 5 Luglio 2017 - 09:49
tirando le somme..
Direi che siamo tutti concordi con il fatto che la segnalazione di partenza, piena di scontati ragionamenti condivisibili a tutti, fa scalpore per il pulpito dal quale arriva, cioè un rappresentante di quel potere che ha consentito un furto legalizzato ai danni di migliaia di risparmiatori. Diciamo per par condicio, un rappresentante del 50% del potere in questione, l'altra parte è il centro sinistra. Smarcata l'invettiva contro la politica, per essere gentili, inefficiente, ribadisco che occorre utilizzare le nostre energie per capire come le circa cinquantamila famiglie, di cui molte residenti nel VCO, potranno rientrare di tutto o in parte il capitale estorto da questi Istituti, Veneto Banca in particolare. Rimangono oggi praticabili poche strade ed è bene farsi consigliare da un legale. Lodevole anche l'iniziativa del M5S con il ricorso in Europa. Mi sbaglierò, sarò ingenuo, ma credo che, pur con tempi lunghi, non finirà in una bolla di sapone.
Tutto pronto per il 53° Rally Valli Ossolane - 11 Giugno 2017 - 10:28
C.v.d.
Come volevasi dimostrare: a Zornasco un' auto del rally è uscita di strada ed è piombata in un cortile di una casa privata. Al dilà dei danni e dei disagi arrecati agli abitanti della casa,e se in quel cortile ci fosse stato qualcuno per un qualsiasi motivo?? Basta rally!!!!!!
Tutto pronto per il 53° Rally Valli Ossolane - 10 Giugno 2017 - 17:04
Re: Basta rally
Ciao lupusinfabula quando fai il talebano ambientalista non ti seguo. Mi spieghi perché non ci sarebbe ritorno economico? Mica vendono i biglietti ma l'importanza dell'evento porta comunque esternalita' positive. Per due giorni e dico due giorni che danni comporterebbe? Non sei anche tu affetto dalla sindrome dei nazivegani o degli animalisti salva agnellini di pasqua? Rispettare l'ambiente non significa negare qualsiasi manifestazione per pura voglia di rompere le balle. Sei troppo intelligente per andate dietro a queste assurdità. Ciao
Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 6 Maggio 2017 - 22:08
Re: Re: Re: Re: Continuiamo a gettare benzina sul
Ciao robi Non credi ma se ti informi ti ricrederai, scusate il gioco di parole Un piccolo ripasso, nel 2005 tra maggio e giugno, Olanda e Francia hanno alzato il dito medio ad un Europa che voleva creare una costituzione europea, dove noi tutti stati membri avremmo ceduto sovranità. Ovviamente l'Europa della finanza e non dei popoli non si arrese, e nel 2008 scatto la trappola del trattato di Lisbona dove i tuoi Prodi sovranisti calabroni le braghe, se consapevolmente è un fatto grave, se inconsapevolmente lo è ancora di più, una cosa è certa non sono credibili nelle loro battaglie da sovranisti. Andate a cercare chi ha votato a favore https://parlamento16.openpolis.it/votazione/camera/trattato-di-lisbona-l-1302008-ddl-1519-voto-finale/19831 Mentre per il trattato o carta di Dublino, e credo tutti sappiamo cosa ha comportato per noi Italiani, è stato sempre il governo Berlusconi con la Lega nel 2003 ad accettarne le regole Quindi ruberie e danni al momento sono prerogativa sia di dx che di sx, che anni di governo ne hanno avuti in abbondanza, ma i problemi sono sempre più aumentati, quindi mi chiedo cosa ci si può aspettare da loro? I 5 stelle saranno capaci a governare? Non saprei, di certo tutti gli altri non sono stati all'altezza del ruolo, ed ora vogliono farci crede di poter risolvere i problemi che in buona parte hanno creato
Fenomeno immigrazione: le proposte del movimento 5 stelle e un aiuto agli italiani - 3 Maggio 2017 - 14:00
Strage delle donne
Da nessuna parte sta scritto che negli ultimi 10 anni il numero delle donne uccise è superiore a quello degli uomini uccisi; strage biblica? Non siamo certo noi Italiani che li mettiamo su carrette del mare malmesse, per cui non possiamo certo essere accusati di stragi bibliche al posto dei mercanti di uomini che, è bene sottolinearlo, sono anch'essi del continente africano. Al più si parli quindi di stragi fratricide commesse da africani ai danni di altri africani.E per conculdere, sulla strada del non ritrono insieme a Robi siamo molti, molti di più di quelli che si possa pensare. e adesso alè, per cercare di far leva parlate di bambini morti eccetera eccetera, pescando nel solito cestino dal quale siete soliti estrarre casi pietosi per suscitare sdegno, come se anche chi non la pensa come voi, non avesse occhi per vedere. Solo ponendo fine a questo fenomeno con le buone o con le cattive potremo eviatre che altri bambini finiscano annegati per colpa di gente che è nata nelle loro stesse terre e sta sul loro stesso continente.
Protezioni o pericolo? - 27 Aprile 2017 - 13:19
Cari lettori
Cari lettori del blog le foto e la segnalazione le ho inviate io alla redazione, concordo pienamente con Lupus e Enrico 56,la parola d'ordine è materiali idonei e manutenzione cose ormai desuete visto che fior di architetti con la complicità dei politici fanno progetti sulla carta discreti che però alla prova pratica sono un fallimento. Prima di quella barriera schifosa vi era un muretto con bellissime copertine i granito e si vedeva il lago ed il paese ed durato quasi 100 anni, la nuova barriera integra non è durata 10 anni. Altro lavoro che vedo a rischio è proprio il maggiore sia del legno di copertura che di quello strutturale , ne parleremo al massimo tra 10 anni. Ma voglio tornare ai bulloni sporgenti il presidente della provincia lo sa o non lo sa che sarà chiamato in giudizio se un ciclista o un motociclista subirà dei danni????
Arrestato ladro seriale per furti ad Arizzano - 4 Aprile 2017 - 16:53
Ritardo?
Già stato rilasciato perchè non resti scioccato o siamo in ritardo e gli dovremo i danni per averlo ritenuto troppo??
Svizzera: “Prima i nostri” diventa proposta di legge - 3 Aprile 2017 - 12:48
Sempre un passo avanti
Sti svizzeri, sempre un passo avanti a noi nel difendere il loro territorio: già attuata la chiusura notturna ( con tanto di cancello) di alcuni valichi minori che non potevano essere presidiati nelle ore notturne. Fanno benissimo: dovremmo sempre cercare di sapere chi entra e chi esce da casa nostra; abolire Schengen che di danni ne ha già fatti a sufficienza!
Frana SS34: indagati i proprietari? Solo atti dovuti - 1 Aprile 2017 - 14:07
proprietario strada paga anche danni da privato
A dirlo è una sentenza della Cassazione: n. 17095/14 del 28.07.2014; L’ente proprietario della strada ha l’obbligo di garantire una sicura circolazione agli automobilisti; questi deve adottare tutti i provvedimenti necessari a tal fine, senza che rilevi su chi debba gravare la spesa delle opere di bonifica e manutenzione (come la costruzione di muri di contenimento). In altre parole, è inutile giocare a “scarica barile” con i soggetti titolari di terreni vicini: in ogni caso il proprietario della strada resta sempre responsabile. L’inerzia del titolare del fondo che dovrebbe bonificare i luoghi non esonera dal risarcimento chi gestisce l’infrastruttura, che deve garantire la sicurezza dei veicoli e, nel caso, sospendere la circolazione. La conseguenza è che l’ente proprietario non può consentire la circolazione su un tratto di strada di cui ha la custodia senza aver prima eliminato tutti i possibili fattori di rischio conosciuti e conoscibili, con un attento e doveroso monitoraggio del territorio. Egli, infatti, è tenuto a risarcire i danni anche quando provocati dalla mancata manutenzione delle aree limitrofe di proprietà di privati.
Frana SS34: indagati i proprietari? Solo atti dovuti - 1 Aprile 2017 - 11:55
Re: Belle parole ma nebulose
Ciao biriosa Il ragionamento di sportivamente non fa una grinza. Il proprietario di un bene è responsabile sia civilmente sia penalmente per i danni provocati da questo. Penso funzioni così in tutto il mondo dal tempo del codice di Anurabi. Poi si fa un distinguo se l'evento è dovuto a causa naturale o totale incuria come fa, da generazioni, la famiglia di Lupus coi propri immobili che invece di rifiutare le eredità e sollevarsi da ogni problema, continua ad accettarle rimanendone proprietari e di conseguenza responsabili.
Frana SS34: indagati i proprietari? Solo atti dovuti - 1 Aprile 2017 - 11:47
Re: Belle parole ma nebulose
Ciao biriosa il mio non è un ragionamento, la mia è una affermazione. La mia casa, il mio terreno con alberi di alto fusto, sono assicurati per danni verso terzi. Non comprendo come al giorno d' oggi, non tutti i proprietari siano assicurati per questi avvenimenti. Se mi vola via una tegola dal tetto causa vento forte e casualmente colpisce il vicino, se non fossi assicurato, da noi si dice: "ma mangian la cà". Non vorrei dire una stupidata, ma mi pare che in Svizzera sia obbligatorio.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti