Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

delle

Inserisci quello che vuoi cercare
delle - nei post
Network informativo per disabili: progetto pilota nel VCO - 14 Dicembre 2017 - 17:04
Questa mattina, 14 dicembre 2017, a Verbania, l’Assessore Augusto Ferrari è intervenuto durante la conferenza stampa di presentazione del Protocollo di Intesa volto a realizzare una Rete di sportelli informativi per disabili e stretto tra la Regione Piemonte, l’Agenzia delle Entrate, INPS, INAIL, Agenzia Piemonte Lavoro, ASL, Tribunale, Enti Gestori delle funzioni Socio Assistenziali, Comune di Verbania, Ufficio Scolastico regionale e Difensore Civico regionale.
Le virtù del sidro di mela – evento di degustazione a Trontano - 14 Dicembre 2017 - 16:28
Proseguono gli incontri sul tema giovani, agricoltura, cultura del territorio e prodotti kilometro zero promossi da Cooperativa sociale Vedogiovane e Associazione Clan dello Sciamano, nell'ambito del progetto Green agent, sostenuto da Compagnia di San Paolo.
Lettera del Comitato difesa torrente San Bernardino - 14 Dicembre 2017 - 15:03
Riceviamo e pubblichiamo, la lettera che il Comitato per la Salvaguardia e la Valorizzazione del San Bernardino ha indirizzato ai componenti dell’Amministrazione in vista del Consiglio comunale di lunedì.
"70 anni di Costituzione Repubblicana" - 14 Dicembre 2017 - 13:01
La Società Filosofica Italiana sez VCO con l'Associazione Casa della Resistenza organizzano il ciclo di incontri storico-filosofici "70 anni di Costituzione Repubblicana". Le radici ideali della Costituzione Repubblicana: tra diverse tradizioni politiche e prospettive per il futuro.
“Silent night” alla chiesa Maria Ausiliatrice - 14 Dicembre 2017 - 10:23
Venerdì 15 dicembre 2017, alle ore 20:45, il Coro della Parrocchia “Maria Ausiliatrice” di Verbania/Intra rappresenterà l’azione scenica “Silent night” per augurare a tutti un Buon Natale.
Marchionini da Gentiloni per i fondi bando Periferie - 14 Dicembre 2017 - 09:16
Lunedì 18 dicembre a Palazzo Chigi il sindaco di Verbania Silvia Marchionini, alla presenza del Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni, firmerà la convenzione per il bando Periferie. Oltre 8 milioni per Verbania.
MilanoInside: Panettone che passione - 14 Dicembre 2017 - 08:01
Tutti gli amanti del panettone non potranno mancare all'evento in programma per domenica 17 dicembre alle 16.30 presso la Galleria Vittorio Emanuele II: una degustazione davvero speciale che vede come protagonista il panettone più grande del mondo.
I parchi sostengono le imprese colpite dal sisma - 13 Dicembre 2017 - 18:06
Nel dicembre dello scorso anno il Parco Nazionale Val Grande era stato protagonista di un'iniziativa di sostegno ai produttori della zona terremotata dei Monti Sibillini, tra l'Umbria e le Marche, "promuovendo - con grande successo - una vendita straordinaria di prodotti alimentari di eccellenza, forniti direttamente da una cooperativa umbra segnalataci dal Parco Nazionale dei Monti Sibillini".
Continua l'impegno della Squadra Nautica - 13 Dicembre 2017 - 11:04
La Squadra Nautica di Salvamento di Verbania, associazione di pubblica assistenza aderente ad Anpas, era presente il 9 dicembre in piazza Ranzoni a Intra con uno stand informativo per promuovere le attività svolte e distribuzione di gadget natalizi, con raccolta di offerte, destinate agli scopi sociali e solidali. Di Seguito la nota diramata.
Primo impianto di neovasc reducer nel VCO - 13 Dicembre 2017 - 09:33
Primo impianto di neovasc reducer negli ospedali del quadrante del VCO, nei giorni scorsi, eseguito dal Dott Alessandro Lupi.
Regione: ospedale unico VCO trovati i fondi - 13 Dicembre 2017 - 08:01
Individuate le risorse per gli ospedali unici dell'Asl To5 e del VCO, per completare Verduno e Valle Belbo e per potenziare Fossano, Saluzzo e Savigliano. Di seguito il comunicato di Regione Piemonte.
In migliaia ai Mercatini di Santa Maria Maggiore - 11 Dicembre 2017 - 19:47
Un successo che cresce anno dopo anno, edizione dopo edizione, raccogliendo consenso da parte di pubblico ed espositori: è l'ennesimo bilancio eccezionale per il borgo Bandiera Arancione di Santa Maria Maggiore, che fa dei suoi grandi eventi un biglietto da visita di portata ormai nazionale.
Raggiunto un accordo territoriale con Campari e Royal Unibrew - 11 Dicembre 2017 - 18:36
Lo scorso 7 dicembre 2017, presso gli uffici della Provincia del Verbano Cusio Ossola, si è tenuta la Conferenza dei Servizi appositamente convocata per valutare il rilascio di parere preventivo circa il trasferimento della titolarità di concessione per acque minerali “Terme di Crodo” ai sensi dell’art. 32 della L.R. 25/1994. Di seguito al nota della Presidenza della Provincia del VCO.
Comunicazioni Istituzionali: l'Amministrazione risponde - 11 Dicembre 2017 - 17:32
Riceviamo e pubblichiamo, la risposta dell'Amministrazione Comunale all'Interpellanza del consigliere Brignone in merito all’invio di comunicazioni dall’ufficio di Presidenza.
Pallavolo Altiora vincente su Chieri - 11 Dicembre 2017 - 16:14
Serie C: torna la legge del “Pala Manzini”, Altiora-Chieri 3-0. Settore Giovanile:ottimo successo per l’Under 16 nell’unico match Altiora del weekend. Selezione Territoriale Maschile: 12 atleti Altiora a Novara per l’allenamento della Rappresentativa.
delle - nei commenti
Regione: ospedale unico VCO trovati i fondi - 14 Dicembre 2017 - 14:16
Condivido Sinistro
Condivido in toto Sinistro (...strano ma vero!): valorizzare i tre ospedali esistenti ove esiste personale ben qualificato; rafforzare cure ed assistenza domiciliare post-ricovero; evitare nuovi faraonici ospedali che serviranno solo a far guadagnare il solito malaffare che in questo genere di affari si intrufolano sempre.Se va bene alla fine delle opere , al solito i costri saranno triplicati così come i tempi di realizzazione: di esempi analoghi è piena l'Italia intera. Stranamente poi, certi anunci arrivano a ridosso delle elezioni: a pensar male si fa peccato ma.....
La Giunta approva lo schema di bilancio per il 2018 - 11 Dicembre 2017 - 19:03
Re: cosa non piace?
Renato, qui parli come un democristiano di 30anni fa...sono convinto anche io tu abbia delle buone idee ma non le esponi al pubblico. Se posti qui le tue lamentele, ti risponderemo per quelle e non per le idee che "potresti" avere. Ora, io sui tuoi punti potrei obiettare: 1. costerebbe almeno il doppio, ma delle due l'una: o si vogliono i parcheggi o la fruizione dell'area in modo diverso. 2. Qualsiasi cosa è meglio di ora: esteticamente, per flussi e per viabilità. Lo status quo ha il solo vantaggio di costare zero. 3. se in quell'area si vogliono far sparire i parcheggi a livello strada, sono due le scelte tecniche: interramento o elevazione. 4. La gente non va alle commissioni: per essere votato alle elezioni bisogna dare alla gente delle idee concrete. Dicci cosa faresti tu, con 6mln€ per l'area in oggetto. E' un'idea, non un progetto. E' un'amichevole discussione, non un confronto politico. Saluti AleB
La Giunta approva lo schema di bilancio per il 2018 - 11 Dicembre 2017 - 18:44
cosa non piace?
cosa non piace: un costo enorme per fare cosa? mezza piazza e nessun posto auto in più! 1° piazza mercato è molto più grande dell'intervento previsto, ma si sceglie di intervenire solo su una parte , ha senso? Io non credo, un po' come girare con una scarpa nuova e una ciabatta vecchia. 2° non si creano nuovi posti ma posti molto costosi... un intervento progettuale così importante non può prescindere da un piano del traffico aggiornato. Basta lavorarci e non fare le cose solo per dimostrare di essere "più forti" (ma poi de che) 3° ci sono alternative? penso proprio di sì, basti pensare ai parcheggi interrati Rosmini che sono costati molto molto meno perchè non costruiti sotto il livello del lago. 4° proposte? quante ne volete, ma proprio perchè esistono Commissioni frequentate da tecnici, quello è il posto dove discutere con cognizione di causa Dite ciò che volete di me e delle mie idee, poco mi importa, ma sarebbe meglio non pensare che chiunque la pensi diversamente sia uno "cattivo" o "contrario a tutto a priori", tante volte basterebbe ascoltare
La Giunta approva lo schema di bilancio per il 2018 - 11 Dicembre 2017 - 17:59
Piazza Fratelli Bandiera: meglio oggi?
ma cos'è che non piace del progetto? Qui un link più significativo con redering al seguito: http://verbanonews.it/index.php/categorie/primo-piano/7027-piazza-fratelli-bandiera-ecco-il-progetto-fotogallery Forse non piace l'esborso economico e potrei anche essere d'accordo, ma non v'è dubbio che in queste condizioni abbiamo un centro città adibito a parcheggio e con una viabilità davvero poco fluida. Le auto vengono spostate nel sotterraneo (il costo dell'opera evidentemente include quelle costruzioni speciali per costruire un interrato sotto il "filo di allagamento") e, una più una meno, mantengono il numero di posti: il servizio diventa a pagamento (sacrosanto, perchè chi vuole parcheggiare gratis va in periferia e paga pegno con una sana passeggiata) ma con un ritorno sulla qualità dello stesso. Le altre due piazze che ospitano, insieme ai Frat.Bandiera, il mercato settimanale, rimangono intatte con i loro posti auto: almeno quell'area diventa più bella e fruibile sia da chi vuole semplicemente godersi la città sia da chi vuole parcheggiare al coperto. Ora, il costo sembrerebbe esagerato (ma siamo tutti tecnici per quantifarlo?), ma prima o poi i fondi arrivano (leggasi, bando periferie con il quale si finisce finalmente il Movicentro e la pista ciclabile) e non devono per forza arrivare dalle tasse locali: io ci spero, davvero non capisco chi è contro a qualsiasi innovazione. Si parla di "visione cittadina" senza dare concretezza ai termini aulici che volano sopra ai politici visionari: si lamenta che non ci sarà un posto auto in più e nel contempo si dà contro al parcheggio in costruzione (?!) vicino al teatro!? Si fanno i progetti di citybike per poi dire che costano e non servono?! Non si capisce nulla ragazzi...abbiate il coraggio di ammettere che la gente è a favore delle persone che decidono, in un modo o nell'altro, e che danno concretezza alle loro idee. Sapere che il vs modello di città ideale non è realizzabile, non ci interessa! Saluti AleB
Sciopero dei Vigili del Fuoco - 11 Dicembre 2017 - 17:31
Re: Re: FACCIAMO UN PO' DI CHIAREZZA.
Ciao Bibi per essere più precisi: gli anni di abbuono scattano 1 ogni 5 effettivamente prestati, rispettivamente fino ad un massimo di 5 dopo 25; dopo i 50 anni si può chiedere d'andare in ufficio, ma molti non lo fanno altrimenti ci perderebbero parecchio sullo stipendio, tra indennità di presenza e straordinari, e perché ci sono limiti, di solito il 3%, dove è impiegato anche personale civile, altrimenti si correrebbe il rischio di non garantire i servizi principali a turno, soprattutto in seguito alle sempre minori assunzioni degli ultimi decenni. Probabilmente non sarò così ferrato come te in materia pensionistica, ma sicuramente conosco, molto meglio di te e non per sentito dire, la tipologia di lavoro delle Forze dell'Ordine ed Armate, nonché di Pubblico Soccorso, anche per ragioni lavorativei. Non preoccuparti, non indosso la divisa, anzi, spesso, per il lavoro che svolgo, macino parecchi chilometri in auto, non proprio una passeggiata. Piuttosto, visto che guardi solo ai benefici, e non anche ai sacrifici, potevi arruolarti anche tu a 18 anni, e partecipare ad un pubblico concorso! Ha ragione Mirko: l'ignoranza genera mostri....
Sciopero dei Vigili del Fuoco - 11 Dicembre 2017 - 16:59
Re: Re: Re: FACCIAMO UN PO' DI CHIAREZZA.
Ciao SINISTRO ho risposto con energia al tuo commento in quanto pretendi di fare CHIAREZZA (scritto tutto in maiuscolo) con puntualizzazione sbagliate È continui a non capire. Non mi accanisco affatto contro le divise, che ritengo i nostri angeli custodi, ma pretendo un criterio di giustizia verso altre categorie che svolgono lavori usuranti. Vorrei lo stesso trattamento per muratori, camionisti, operai turnisti, Carabiniri e Poliziotti. Oggi però un lavoratore pubblico in divisa (adibito il più delle volte ai servizi sedentari a fine carriera)va in pensione a 52 o 53 anni (A breve a 62 anni) mentre un muratore o camionista oggi va a 65 o 67 anni se va bene. Non è un trattamento di favore questo? Non so perché ora mi vuoi indicare gli "abbuoni" e forse hai fatto bene. Questi "abbuoni" sono goduti solo dal personale in divisa. Per loro sono anni di anticipo pensionistico mentre per un privato con lavoro usuranti può solo pretendere qualche mesetto in meno. Mi sembra palese che non sei tu che fai le leggi ma certe discriminazioni vanno gridate ed evidenziate. Mi sembra tutto così chiaro.
Sciopero dei Vigili del Fuoco - 11 Dicembre 2017 - 14:20
Re: Re: FACCIAMO UN PO' DI CHIAREZZA.
Ciao Bibi Beh, allora, tanto per cominciare, cerchiamo di essere un po' più rispettosi delle opinioni altrui, e soprattutto di non fare di un'erba un fascio. I 5 anni ai quali tu ti riferisci sono i famosi "abbuoni". Purtroppo le leggi non le faccio io, quindi devi rivolgere ad altri, soprattutto a quelli che eleggi col tuo voto, che hanno tantissimi privilegi (con una sola "g") certe rimostranze, che sarebbero più legittime se tu non ti accanissi su una determinata categoria, dimostrando una faziosità a dir poco disinformativa e fuorviante, nonché capziosa. Infine, secondo te, a coloro che sono pensionati da quasi 40 anni, perché anche baby-pensionati e non solo longevi, secondo te le pensioni chi le paga, se non noi che lavoriamo coi nostri contributi?
Sciopero dei Vigili del Fuoco - 10 Dicembre 2017 - 19:06
FACCIAMO UN PO' DI CHIAREZZA.
Dobbiamo anche vedere le mansioni che si svolgono. faccio un esempio: una persona in divisa (delle Forze dell'Ordine) che svolge servizi operativi, turni su turni, che rischia la vita per le strade tutti i giorni, che ha a che fare con delinquenti e detenuti, svolge un lavoro direi usurante rispetto a chi invece sta solo e sempre in ufficio. Stessa cosa per coloro che svolgono mansioni di pubblico soccorso nonché coloro che, appartenenti alle Forze Armate, passano la vita in missioni rischiose in zone di guerra: vi siete dimenticati quelli che si sono ammalati di patologie tumorali a contatto con l'uranio impoverito, i quali devono affidarsi ad un buon avvocato? Diverso il discorso per coloro che, avendo già una certa età, hanno un sistema contributivo misto (col retributivo) e che, quindi, possono usufruire di finestre. Diciamo che forse ci ha rovinati la cosiddetta baby-pensione, quando cioè il settore pubblico poteva andare in pensione a 19 anni, 6 mesi ed un giorno.
Sciopero dei Vigili del Fuoco - 10 Dicembre 2017 - 10:49
Credo
Credo che alla fine i nodi verranno al pettine, e vedo per il nostro paese un risveglio delle forze che per anni sono rimaste dormienti, gli strati deboli della popolazione si fideranno delle nuove teste rasate,i grassi e potenti politici chiusi nelle loro stanze faranno di conto per sfruttarci sempre di più. Io penso che il calcolo che stanno facendo sulle pensioni è di farci morire prima di prenderla semplice, pensione a 67 anni morte a 68 così secondo loro i conti saranno a posto con l'Europa. Io penso che non avremo più una socialità nemmeno nelle famiglie i nonni non riusciranno più a curare i nipoti, le mamme le donne dovranno curare figli e genitori i padri sfruttati nel luogo di lavoro con contratti precari, ecco il futuro di noi poveri italiani. Voi pompieri mi sembrate già dei privilegiati.
Nodo Territoriale contro le discriminazioni - 7 Dicembre 2017 - 22:13
Re: Dei cittadini e delle cittadine
Ciao Hans Axel Von Fersen esatto, come la parola ministra.
Nodo Territoriale contro le discriminazioni - 7 Dicembre 2017 - 20:11
Dei cittadini e delle cittadine
Dall’alto della mia licenza elementare ricordo che indicando solamente “cittadini” si intende sia maschi che femmine in quanto in italiano il genere “maschile” indica il neutro o il maschile. Se ci si vuole riferire solamente ai maschi si indicherà “cittadini maschi”. Indicare “cittadini e cittadine”, oltre a essere grammaticalmente scorretto, è ridicolo
Nodo Territoriale contro le discriminazioni - 7 Dicembre 2017 - 13:57
Che bella iniziativa!
Ma che bel "Protocollo d'Intesa", per di più finanziato dal Ministero dell’Interno con risorse del Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione della nostra amatissima Unione Europea! "Ha come obiettivo prevalente la promozione della parità di trattamento e la prevenzione delle discriminazioni nei confronti dei cittadini e delle cittadine dei Paesi Terzi".... wow, ma che bello, finalmente l'Italia sta diventando un Paese civile! Un Paese che, in nome di una inesistente ed impossibile integrazione, praticamente obbliga i propri concittadini a subire un'intollerabile presa di posizione della sinistra mondiale tirando in ballo, come fattori discriminatori, la nazionalità, il sesso, il colore della pelle, l'ascendenza od origine nazionale, etnica o sociale, le caratteristiche genetiche, la lingua, la religione o convinzioni personali, le opinioni politiche o di qualsiasi altra natura, l'appartenenza ad una minoranza nazionale, il patrimonio, la nascita, la disabilità, l'età, l'orientamento sessuale e l'identità di genere ed ogni altra condizione personale o sociale": praticamente hanno messo dentro di tutto, non si può più dire niente altrimenti potrebbe essere considerato un atto discriminatorio. O la si pensa come loro o ti obbligano a farlo. Ma come si può essere d'accordo con tutto questo? Mi piacerebbe poter andare avanti nel tempo, nel futuro, e vedere cosa diranno i libri di storia di questo periodo di dittatura, sarei troppo curioso! A meno che... un attimo, mi è venuto un dubbio .. tutto ciò non sia stato fatto per noi italiani, cioè coloro i quali subiscono tutti questi atti discriminatori ..
Alla Grotta di Babbo Natale i Carabinieri a cavallo - 5 Dicembre 2017 - 16:10
Re: la classifica
Ciao paolino, infatti non è nulla di grave visto che trattasi di bandiera della germania precedente il 1930, ma siamo nel regno delle fake news .....
Alla Grotta di Babbo Natale i Carabinieri a cavallo - 5 Dicembre 2017 - 14:31
Bandiere
Premesso che la bandiera con falce e martello è simbolo di quel sistema comunista staliniano che nulla ha di diverso per numero di morti da quello hitleriano, ipocritamente oggi si sposta l'attenzione su delle bandiere anzichè sulle cause che lo sventolio di certe bandire ha causato: l'invasione dell'Italia da parte di comunitari ed extra comunitari che bivaccano allegramente nel nostro paese, godendosi di tutti i vantaggi e che non hanno nessun altro obbligo; vallo a spiegare a quegli italiani che si vedono superati nell'assegnazione degli alloggi popolari da altri non italiani, vallo a spiegare a chi deve fare la coda negli ospedali, in specie nei pronto soccorso, perchè davanti a loro ci sono pletore di non italiani, vallo a spiegare a chi si è visto protrarre a tempi biblici l'andata in pensione con la scusa che le casse sono vuote quando invece i soldi per i non italiani si trovano sempre e comunque, vallo a spiegare a quegli italiani che si trovano a dove abitare a pochi metri da campi rom, vallo a spiegare a quegli italiani che vedono i delinquenti lasciati liberi dalle galere perchè le nostre sono sovraffollate da una popolazione non italiana, vallo a spiegare a quegli italiani che non trovano risposta alle loro richieste di aiuto quando invece i soldi per le missioni militari in paesi di cui non ci dovrebbe interessare un bel tubo si trovano sempre e comunque, vallo a spiegare a quegli italiani i cui figli devono convivere in aule straffollate da compagni scuolanon italiani, vallo a spiegare... e potrei continuare per ore.
Alla Grotta di Babbo Natale i Carabinieri a cavallo - 5 Dicembre 2017 - 09:25
la classifica
con grande maturità,ci viene spiegato che nella classifica delle bandiere quella con la falce e martello viene prima di quella del secondo reich,dando così tutt'altra luce alla vicenda. e io che pensavo fosse un fatto grave devo quindi tranquillizzarmi,che vuoi che sia... complimenti,sempre peggio.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti